NEWS

Lunedi 25 Marzo 2019

Artrite reumatoide, abatacept vince in sicurezza nei pazienti affetti anche da BPCO

Artrite reumatoide, abatacept vince in sicurezza nei pazienti affetti anche da BPCO

Martedi 5 Marzo 2019

Ema

Malattie respiratorie, il Chmp raccomanda l'approvazione di dupilumab nell'asma

Dupilumab si avvia all'ottenimento di una seconda indicazione. Il Chmp ne ha appena dato il via libera all'approvazione nell'Unione Europea per l'utilizzo in pazienti adulti e adolescenti a partire dai 12 anni come trattamento aggiuntivo di mantenime[...]

Lunedi 3 Dicembre 2018

Al via “Un respiro di salute”, campagna educazionale sull'aerosolterapia

L'iniziativa ha l'obiettivo di informare la popolazione sul ruolo dell'aerosolterapia nella cura delle patologie dell'apparato respiratorio di bambini, adulti e anziani Materiali informativi saranno disponibili negli studi medici, nelle farmacie e su[...]

Sabato 29 Settembre 2018

Denervazione polmonare mirata, un aiuto in caso di BPCO in trattamento attivo

I pazienti con broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO) soffrono di minori problemi respiratori quando trattati con denervazione polmonare mirata, o Targeted Lung Denervation (TLD). A suggerirlo i primi risultati di fase II dello studio clinico AI[...]

Giovedi 31 Maggio 2018

Giornata Mondiale senza tabacco: per colpa del fumo, asma e BPCO in aumento. Più colpiti i bambini

Ogni anno, il 31 maggio, l'Oms celebra il "World No Tobacco Day" (WNTD), la Giornata mondiale senza tabacco, indetta per la prima volta il 7 aprile 1988. L'obiettivo della campagna è aumentare la consapevolezza sugli effetti negativi del tabacco spin[...]

Martedi 13 Marzo 2018

BPCO, esacerbazioni severe e ospedalizzazioni ridotte con azitromicina

L'utilizzo di azitromicina in cicli continui a lungo termine (LT-CC-A) si associa, in pazienti con BPCO severa, a riduzione sostenuta sia delle riacutizzazioni di malattia che dei tassi di ospedalizzazione (insieme ad un numero più contenuto di event[...]

Lunedi 26 Febbraio 2018

BPCO, conta eosinofili predice esacerbazioni e risposta a steroidi inalatori

Una conta più elevata di eosinofili si associa ad un incremento del rischio di esacerbazioni e a migliori possibilità di risposta agli steroidi inalatori (ICS) nei pazienti con BPCO. Queste le conclusioni di un'analisi post-hoc di studi sull'impiego [...]

Mercoledi 17 Gennaio 2018

BPCO: il rischio si impenna, durante la terza età, nelle donne con artrite reumatoide

I risultati di uno studio recentemente pubblicato su Seminars in Arthritis and Rheumatism, che ha analizzato i dati del Nurses' Health Study (una fonte inesauribile di sottoanalisi in diversi ambiti della medicina di genere), hanno documentato nelle [...]

Domenica 10 Dicembre 2017

BPCO, lo switch a indacaterolo/glicopirronio dà effetti positivi. Studio FLASH

Pochi giorni fa sono stati annunciati i risultati positivi dello studio FLASH che ha esaminato la sicurezza e l'efficacia di pazienti affetti da broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO) la cui terapia è stata modificata da salmeterolo/fluticasone [...]

Mercoledi 22 Novembre 2017

Artrite reumatoide e rischio ospedalizzazioni da BPCO

I pazienti con artrite reumatoide (AR) mostrano un innalzamento del rischio di ospedalizzazione da BPCO rispetto alla popolazione generale, stando ai risultati di uno studio Canadese retrospettivo di popolazione, pubblicato su Arthritis Care & Resear[...]

Lunedi 6 Novembre 2017

BPCO, nuova formulazione LAMA efficace in Fase III come terapia aggiuntiva

Glicopirronio, un LAMA in formulazione nebulizzata, è efficace nel migliorare la funzione polmonare e gli outcome riferiti da pazienti con BPCO di grado moderato-severo, con un profilo rischio-beneficio accettabile, sia somministrato da solo o senza [...]

Sabato 30 Settembre 2017

Come gestire le riacutizzazioni della BPCO secondo le nuove linee guida ERS/ACT

A Milano, durante il congresso annuale dell'European Respiratory Society (ERS) sono state presentate le recenti linee guida interamente dedicate al trattamento delle riacutizzazioni della broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO). Il documento, pub[...]

Domenica 10 Settembre 2017

Dal Congresso ESC di Barcellona le nuove linee guida sulle malattie arteriose periferiche

Sono state presentate al Congresso 2017 dell'ESC (European Society of Cardiology) le nuove linee guida sulla diagnosi e il trattamento delle malattie arteriose periferiche (PAD). Sviluppato in collaborazione con l'ESVS (European Society for Vascular [...]

Venerdi 2 Giugno 2017

BPCO, esacerbazioni acute di malattia legate a problemi cardiovascolari

Nei pazienti con BPCO, dopo episodi di esacerbazione acuta di malattia, il rischio di andare incontro a problemi cardiovascolari è quasi 4 volte superiore a quello osservato nei periodi liberi da riacutizzazione di malattia. Sono queste le conclusion[...]

Mercoledi 5 Aprile 2017

Oncologia Toracica nell'era delle terapie personalizzate. A Napoli convegno AIPO.

A caratterizzare la nona edizione del Corso di Oncologia Toracica tenutosi a Napoli nelle giornate del 31 marzo-1 aprile e organizzato dall'Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri (AIPO) è stata senza dubbio l'originalità. Nel corso della due gi[...]

Lunedi 20 Marzo 2017

BPCO, alcuni polimorfismi genetici influenzano gli outcome di malattia

Una variazione genetica già associata ad un cattivo controllo dell'asma sembra condizionare negativamente anche gli outcome di BPCO. E' quanto dimostra uno studio pubblicato su Pulmonary Pharmacology and Therapeutics, che potrebbe avere ripercussioni[...]

Asma e Bpco: 15 italiani su 100 soffrono di malattie respiratorie persistenti. 1 su 6 sbaglia terapia. Nuovi farmaci in arrivo

Si conclude oggi a Verona il 20° Congresso Nazionale sulle Malattie Respiratorie “Asma Bronchiale e BPCO: nuovi obiettivi, nuovi rimedi, nuove strategie”

Venerdi 9 Dicembre 2016

BPCO, pubblicate nuove Linee Guida GOLD

A distanza di 5 anni dall'ultimo aggiornamento, sono finalmente disponibili online le nuove raccomandazioni GOLD per la gestione e il trattamento della BPCO (1), che si caratterizzano per la presenza di alcune novità. Una sintesi delle principali.

Giovedi 17 Novembre 2016

Asma-BPCO, omalizumab migliora controllo asma e qualità della vita

Il trattamento con omalizumab è efficace sull'asma e sulla qualità della vita dei pazienti con asma allergico severo e compresenza di BPCO. Questi i risultati principali di uno studio di recente pubblicazione su Chest ottenuti in un setting real-life[...]

Mercoledi 16 Novembre 2016

BPCO, combinazione LAMA/LABA vince su ICS/LABA

I pazienti affetti da BPCO vanno incontro ad un numero significativamente ridotto di esacerbazioni, quando ad essere aggiunto al trattamento con un agonista beta a lunga durata d'azione (LABA) è un antagonista muscarinico a lunga durata d'azione (LAM[...]

Venerdi 23 Settembre 2016

BPCO, conferme per la combinazione LAMA/LABA (aclidinio e formoterolo)

I pazienti affetti da BPCO stabile di entità moderata-severa, sottoposti a trattamento di combinazione bis die con aclidinio, un antagonista muscarinico a lunga durata d'azione (LAMA), e formoterolo, un agonista beta a lunga durata d'azione (LABA) va[...]

Giovedi 22 Settembre 2016

BPCO, tiotropio non innalza il rischio CV

Il trattamento di pazienti con BPCO con tiotropio, nel corso dei primi 12 mesi dall'inizio della terapia, non innalza il rischio di eventi CV, mentre riduce il rischio di insorgenza di polmoniti, rispetto agli agonisti beta-2 a lunga durata d'azione [...]

Lunedi 18 Luglio 2016

BPCO, la mortalità aumenta nei pazienti ospedalizzati con iponatremia

I pazienti ospedalizzati per BPCO e affetti anche da iponatremia tendono ad avere outcome clinici peggiori (compresa una mortalità elevata). Sono queste le conclusioni di uno studio spagnolo, pubblicato su Respiratory Medicine, che suggerisce, pertan[...]

Lunedi 11 Luglio 2016

BPCO, olodaterolo migliora tempi esecuzione esercizi endurance

Due studi replicati in doppio cieco, controllati vs placebo ed eseguiti in modalità cross-over, pubblicati sulla rivista Respiratory Research, hanno documentato l'efficacia di olodaterolo nel migliorare il tempo di esecuzione di esercizi di endurance[...]

Giovedi 7 Luglio 2016

BPCO, aderenza ai farmaci deputati al suo trattamento si riduce con la depressione

Un recente studio pubblicato sulla rivista Annals of the American Thoracic Society ha dimostrato, in un campione di pazienti beneficiari del programma di assistenza sanitaria pubblica USA Medicare, che l'aderenza al trattamento con farmaci per il con[...]

Giovedi 23 Giugno 2016

BPCO, tiotropio meglio in associazione con olodaterolo che da solo, in alcuni casi

Tiotropio, in associazione con olodaterolo, sembra conferire in beneficio aggiuntivo nei pazienti con BPCO di grado moderato e in quelli naive al trattamento rispetto alla monoterapia. Lo dimostrano i risultati di uno studio pubblicato sulla rivista [...]

Lunedi 13 Giugno 2016

BPCO, documentati tassi elevati di esacerbazione in pazienti sintomatici fumatori con funzione polmonare preservata

La defininizione clinica di BPCO potrebbe essere sottoposta, in un prossimo futuro, a revisione: stando ai risultati di uno studio condotto su 2.736 pazienti con BPCO, pubblicato su NEJM. è stata documentata la presenza di sintomi respiratori da BPCO[...]

Mercoledi 4 Maggio 2016

BPCO, disponibile terapia tripla “ad hoc” per i pazienti riacutizzatori sintomatici

L'armamentario terapeutico contro la broncopneumopatia cronico ostruttiva si è recentemente arricchito di una nuova opzione di trattamento. Parliamo dell'associazione tra umeclidinio - antagonista muscarinico a lunga durata d'azione (Lama), che si so[...]

Domenica 7 Febbraio 2016

Scompenso con frazione d’eiezione conservata, nuovo concetto: il target sono le comorbilità

Invece di considerare come target la funzione cardiaca, un innovativo studio pivotale multicentrico da poco avviato intende presentare le prove di un possibile cambiamento di paradigma nella gestione dello scompenso cardiaco con frazione d’eiezione p[...]

Mercoledi 27 Gennaio 2016

Verona capitale della Pneumologia italiana nella prima settimana di febbraio

La città scaligera farà da prestigiosa cornice a due eventi di elevato valore formativo e scientifico per chi si occupa di malattie dell'apparato respiratorio, organizzati dalla UOC di Pneumologia dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di V[...]

Mercoledi 20 Gennaio 2016

Giovedi 7 Gennaio 2016

BPCO, nuovo modello predittivo del rischio di esacerbazione

Età, sesso, storia di episodi pregressi di esacerbazione, esecuzione di vaccinazione influenzale o pneumococcica 23-valente, numero di visite presso i Reparti di Medicina Generale, severità della broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO): sarebber[...]

Lunedi 14 Dicembre 2015

Esacerbazioni di BPCO e deficit vitamina D, al via trial su efficacia supplementazione

La rivista BMC Pulmonary Medicine riferisce di un trial clinico randomizzato di fase III in partenza, lo studio PRECOVID, che sarà il primo studio di intervento ad esaminare gli effetti della supplementazione di vitamina D in pazienti affetti da bron[...]

Mercoledi 25 Novembre 2015

BPCO, trattamento basato su titolazione dose roflumilast migliora safety

L'adozione di una strategia di trattamento basata sulla titolazione della dose di roflumilast verso l'alto potrebbe ridurre gli eventi avversi legati al trattamento e migliorare la tolleranza alla dose piena di farmaco. Queste le conclusioni di uno s[...]

BPCO, combinazione salmeterolo/fluticasone propionato e indacaterolo riducono mortalità

Alcuni trattamenti farmacologici, in particolare indacaterolo e la combinazione salmeterolo/fluticasone propionato potrebbero avere un impatto significativo sulla mortalità per tutte le cause, rispetto al trattamento placebo. Lo dimostrano i risultat[...]

Sabato 7 Novembre 2015

Farmacoeconomia promuove profilassi malattie vie respiratorie superiori con lisato batterico (OM-85) in pediatria

L'impiego, a scopo profilattico, del lisato batterico immunostimolante OM-85 nel trattamento dei bambini a rischio di infezioni ricorrenti a carico delle vie respiratorie superiori (URTI) sembra essere una scelta terapeutica in grado di ottimizzare [...]

Venerdi 15 Maggio 2015

BPCO: duplice broncodilatazione, quando utilizzarla per ottimizzare il trattamento

Nell'articolo riportiamo una sintesi dei contenuti di alcune relazioni incentrare sulle nuove associazioni LABA e LAMA presentate all'interno della IV edizione del congresso dell'AIMAR (Associazione interdisciplinare per lo studio delle malattie res[...]

Mercoledi 22 Aprile 2015

Boehringer Ingelheim chiude il 2014 in leggero calo, buone prospettive dai nuovi farmaci

Boehringer Ingelheim, la seconda azienda farmaceutica tedesca, ha chiuso un 2014 un po' opaco, con vendite in calo del 5,3 per cento, assentandosi a 13,3 miliardi di euro, con profitti pari a 2,1 miliardi di euro in linea con l'anno precedente. Sono [...]

Domenica 15 Marzo 2015

Bpco, indacaterolo migliora l’attività fisica nei pazienti?

Somministrato una volta al giorno, l'indacaterolo può portare a un miglioramento non solo delle funzioni respiratorie, dei sintomi della dispnea e della qualità di vita, ma anche dell'attività fisica dei pazienti affetti da broncopneumopatia cronica [...]

Domenica 8 Marzo 2015

Dieta sana sinonimo di polmoni in salute

Una dieta sana, ricca di cereali integrali, verdura, frutta secca, acidi grassi polinsaturi e povera di carni rosse, cereali raffinati e zuccheri, può ridurre il rischio di sviluppare la broncopneumopatia cronico ostruttiva

Giovedi 20 Novembre 2014

Maggiore rischio di infarto miocardico nei pazienti asmatici, per due studi all'AHA di Chicago

Secondo due studi presentati presso l'American Heart Association Scientific Sessions, i pazienti affetti da asma presentano un aumento del rischio di nuovi eventi cardiovascolari incidenti, tra cui infarto miocardico (IM), rispetto ai pazienti che no[...]

Diabete, trattare prima trattare meglio, il messaggio dell'Associazione Medici Diabetologi

Prescrizione corretta e cura adeguata: potrebbero sembrare due sinonimi, ma in realtà definiscono aspetti ben diversi tra loro dell'intervento medico, secondo appropriatezza. Non sempre, infatti, tutto si risolve nella scelta del farmaco giusto per l[...]

Domenica 15 Giugno 2014

BPCO, tutti i fattori che possono incidere sull'impiego ottimale dei farmaci broncodilatatori

Il trattamento della broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) può avvalersi oggi di valide risorse farmacologiche. Eppure il loro impiego può trovare diversi ostacoli, dal basso ricorso alla spirometria per la conferma del sospetto diagnostico, a [...]

Mercoledi 28 Maggio 2014

Bpco, ventilazione meccanica non invasiva dopo ospedalizzazione non riduce la mortalità

La ventilazione meccanica notturna non invasiva a pressione positiva non riduce il rischio di riammissione in ospedale o di decesso nei pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) che presentano ipercapnia per un periodo prolungato dopo[...]

Bpco, risultati di fase III positivi per umeclidinium aggiunto a fluticasone/salmeterolo

GlaxoSmithKline ha reso noti i risultati di un studio di fase III condotto per valutare sicurezza ed efficacia dell'aggiunta dell'antagonista muscarinico a lunga durata d'azione umeclidinium alla combinazione di fluticasone e salmeterolo in pazienti [...]

Giovedi 6 Febbraio 2014

Le 5 categorie di farmaci più prescritte nei primi nove mesi del 2013

Ancora un volta sono stati, i farmaci per il sistema cardiovascolare quelli piu' consumati e acquistati mentre i farmaci dell'apparato gastrointestinale e metabolismo hanno occupato il secondo posto per quantita' prescritte. Al terzo posto della spec[...]

Giovedi 30 Gennaio 2014

Diabete, al via progetto italiano per appropriatezza delle cure

Prescrizione corretta e cura adeguata: potrebbero sembrare due sinonimi, ma in realtà definiscono aspetti ben diversi tra loro dell'intervento medico, secondo appropriatezza. Non sempre, infatti, tutto si risolve nella scelta del farmaco giusto per l[...]

Mercoledi 15 Gennaio 2014

Anticoagulanti orali vecchi e nuovi, precisati i fattori di rischio emorragico

Età, sesso, pressione arteriosa diastolica, pregresso sanguinamento gastrointestinale, impiego di acido acetilsalicilico (ASA) e anemia: sono questi i principali fattori indipendenti associati al rischio di sanguinamento maggiore. Lo ha determinato u[...]

Sabato 20 Luglio 2013

Bronchite acuta, mortalità ridotta da beta-bloccanti, Ca-antagonisti e statine

I beta-bloccanti cardioselettivi, così come i calcio-antagonisti e le statine - probabilmente grazie a proprietà cardioprotettive - possono ridurre la mortalità correlata a episodi di bronchite acuta nei pazienti a maggiore rischio a causa di comorbi[...]

Venerdi 1 Febbraio 2013

Dati OsMed, le 5 categorie di farmaci più prescritti in Italia

Secondo l'ultimo rapporto Osmed, le cinque classi di farmaci più prescritte in Italia nei primi 9 mesi del 2012 sono le seguenti: al primo posto i farmaci per il sistema cardiovascolare (statine e ACE inibitori), seguiti dai farmaci dell'apparato gas[...]

Rapporto Aifa sui farmaci: consumi fermi a unità, in calo del 7% a valore

Nei primi nove mesi del 2012, gli italiani hanno consumato un totale di 1 miliardo e 368 milioni di confezioni di medicinali, con una leggera flessione (-0,2%) rispetto a 2011. Nello stesso periodo, la spesa farmaceutica nazionale totale (medicinali[...]

Giovedi 29 Novembre 2012

Le statine diminuiscono la mortalità nella BPCO

L'impiego di statine si associa a un effetto di riduzione della mortalità generale nei pazienti affetti da broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO), in base al livello iniziale di infiammazione sistemica. È la conclusione di uno studio caso-contro[...]

Lunedi 3 Settembre 2012

Conferme per indacateloro, glicopirronio e QVA 149, anti BPCO once-a-day

Presentati oggi al congresso dell'European Respiratory Society (ERS) nuovi dati relativi ai programmi di studi clinici sui farmaci di Novartis in monosomministrazione giornaliera per la BPCO. Complessivamente, sono sttai presentati 14 abstract, tra [...]

Lunedi 13 Giugno 2011

Bisoprololo vs carvedilolo negli anziani scompensati

È stato recentemente pubblicato sullo European Journal of Heart Failure un nuovo studio di comparazione tra due betabloccanti frequentemente usati nei pazienti con scompenso cardiaco, ossia bisoprololo e carvedilolo.

Venerdi 1 Marzo 2019

Miti e verità sulla salute delle ossa

Miti e verità sulla salute delle ossa