133 news PER "cancro alla vescica"


NEWS

Martedi 12 Gennaio 2016

Ca uroteliale metastatico, promettente l'anti-PD-L1 avelumab nei pazienti refrattari

L'anticorpo monoclonale anti-PD-L1 avelumab ha dimostrato di possedere un'attività antitumorale con un profilo di sicurezza accettabile in un trial di fase Ib su pazienti con carcinoma uroteliale metastatico refrattario alla terapia standard. I risul[...]

Ca uroteliale, ipilimumab aggiunto alla chemio non allunga la vita

L'aggiunta dell'inibitore di CTLA-4 ipilimumab alla doppietta cisplatino-gemcitabina non ha migliorato in modo significativo la sopravvivenza globale (OS) nei pazienti con carcinoma uroteliale metastatico in uno studio di fase II presentato al Genito[...]

Giovedi 10 Dicembre 2015

Milano, Convegno Nazionale su immunoterapia dei tumori, la rinascita di un antico sogno

Come combattere i tumori grazie all'immunoterapia del cancro sarà al centro del Convegno Nazionale “Immunoterapia in Oncologia: attualità e prospettive” che si terrà a Milano l'11 dicembre.

Lunedi 23 Novembre 2015

Federanziani “per garantire accesso a nuove cure serve un Fondo Nazionale per l'Oncologia”

I pazienti italiani hanno avuto accesso solo a 22 delle 37 nuove molecole anti cancro scoperte negli ultimi 5 anni: la disponibilità più ampia è stato offerta dagli Stati Uniti (31 su 37), Germania (28 su 37) e Gran Bretagna (28 su 37). Per questo [...]

Sabato 24 Ottobre 2015

Aiom: “Ogni anno il fumo causa 100mila nuovi tumori in Italia. Al via la prima campagna di prevenzione per gli under 14”

Sono i numeri di un'epidemia. Centomila casi di tumore ogni anno in Italia sono dovuti al fumo di sigaretta. L'85-90% di quelli al polmone, il 75% alla testa e collo (in particolare a laringe e faringe), il 25-30% al pancreas. Evidente l'impatto dell[...]

Martedi 6 Ottobre 2015

Leucemia mieloide cronica, glitazoni potrebbero aiutare a eliminare la malattia residua

I glitazoni, una classe di farmaci ampiamente usata per il trattamento del diabete di tipo 2, potrebbero contribuire a eradicare le cellule staminali leucemiche nei pazienti colpiti da leucemia mieloide cronica. A suggerirlo è un nuovo studio appena [...]

Sabato 3 Ottobre 2015

Fda

Cancro del polmone, approvazione accelerata Fda per pembrolizumab

L' Fda ha concesso a pembrolizumab l'approvazione accelerata, ampliando la sua indicazione per includere i pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule PD-L1-positivi (NSCLC) la cui malattia sia progredita dopo il trattamento precedente (ch[...]

Venerdi 31 Luglio 2015

Bristol-Myers e Kyowa Hakko Kirin testano combinazione di terapie immunologiche anti cancro

Bristol-Myers e Kyowa Hakko Kirin hanno reso noto di aver siglato un accordo finalizzato a valutare l'efficacia della combinazione delle rispettive terapie anticancro basate sull'immunologiua, nivolumab e mogamulizumab. Le due società condurranno u[...]

Mercoledi 22 Luglio 2015

Pembrolizumab, approvazione europea nel melanoma avanzato

La Commissione Europea ha approvato pembrolizumab, farmaco della nuovissima classe dei farmaci immunologici anticancro, per il trattamento del melanoma avanzato (non operabile o metastatico) sia come terapia di prima linea, sia in pazienti precedente[...]

Domenica 19 Luglio 2015

Ca alla vescica avanzato, atezolizumab promosso in fase II

L’anticorpo monoclonale anti-PD-L1 atezolizumab (noto anche con la sigla MPDL3280A), utilizzato in seconda linea o linee successive, ha permesso di centrare l’obiettivo chiave in uno studio pivotal di fase II, riducendo efficacemente la massa tumoral[...]

Lunedi 25 Maggio 2015

Occhio ai sintomi delle infezioni delle vie urinarie: possibili spie di un ca alla vescica

Sintomi persistenti e caratteristici di un'infezione del tratto urinario (UTI) che non migliorano con il tempo o il trattamento potrebbeto indicare la presenza di cancro della vescica. È questo il messaggio chiave di uno studio osservazionale present[...]

Sabato 16 Maggio 2015

Cancro del polmone, bene in fase II l'anti PD-L1 di Roche

Roche ha reso noto che i dati ad interim di uno studio di fase II che sarà presentato in esteso all'ASCO dimostrano come l'anti PD-L1 della società di Basilea noto come MPDL3280A rispetto a docetaxel ha raddoppiato la sopravvivenza (overall survival [...]

Venerdi 3 Aprile 2015

Ca alla vescica, aggiunta di ramucirumab a docetaxel ritarda la progressione

Ramucirumab aggiunto a docetaxel ha migliorato in modo significativo la sopravvivenza libera da progressione (PFS) rispetto al solo docetaxel come trattamento di seconda linea per pazienti con un carcinoma uroteliale metastatico nello studio JCDC, un[...]

Ca alla vescica, la chemio adiuvante allunga la vita

I pazienti colpiti da un cancro alla vescica ottengono un prolungamento della sopravvivenza se sottoposti alla chemioterapia adiuvante. Lo evidenziano i risultati di uno studio retrospettivo di popolazione presentato di recente a Orlando, in occasion[...]

Martedi 31 Marzo 2015

Ca alla prostata, rischio di recidiva raddoppiato nei fumatori

Gli uomini con un cancro alla prostata che hanno fumato negli ultimi 10 anni hanno un rischio doppio di recidiva entro 28 mesi dalla prostatectomia radicale, rispetto agli uomini che non hanno fumato. È questa la conclusione di un nuovo studio presen[...]

Immunoterapie antitumorali, facciamo il punto

Le recenti approvazioni da parte della Food and Drug Administration (Fda) di pembrolizumab e nivolumab hanno dato impulso a numerosi programmi di sviluppo e ampliamento dell'uso delle immunoterapie antitumorali.

Ampio studio smentisce il legame tra glitazonici e cancro alla vescica

Uno studio osservazionale molto ampio, che ha riguardato in totale oltre un milione di persone, non ha trovato alcun associazione tra l’uso cumulativo di pioglitazone o rosiglitazone per il trattamento del diabete di tipo 2 e aumento del rischio di c[...]

Lunedi 19 Gennaio 2015

Antinfiammatori non steroidei, buoni risultati nella prevenzione neoplastica

Esiste un'associazione inversa tra uso di anti-infiammatori non steroidei (Fans) e forme tumorali legate al consumo di alcol, infezioni, obesità, fumo.

Mercoledi 14 Gennaio 2015

Diabete tipo 2, nuova presa di posizione ADA/EASD sulla scelta degli ipoglicemizzanti

Su Diabetes Care è appena stata pubblicata una revisione di un ‘position statement' sulla gestione dell'iperglicemia nei pazienti con diabete di tipo 2, aggiornato su richiesta dell'American Diabetes Association (ADA) e della European Association for[...]

Domenica 26 Ottobre 2014

Tumore della vescica, indisponibilità del farmaco a base di bacillo di Calmette-Guerin

Nelle ultime settimane, al Tribunale per i diritti del malato sono giunte numerose segnalazioni di cittadini che lamentano l'indisponibilità del farmaco OncoTICE indicato per la cura del tumore alla vescica. L'indisponibilità, ad una attenta analisi,[...]

Sabato 25 Ottobre 2014

Tumori, crolla la mortalità: dal 1996 meno 18% negli uomini, meno 10% nelle donne

Le morti per cancro sono in netto calo. In circa vent'anni (1996-2014) sono diminuite del 18% fra gli uomini e del 10% fra le donne. Il numero di nuovi casi invece è sostanzialmente stabile rispetto al 2013: saranno infatti 365.500 nel 2014. Sono alc[...]

Sabato 20 Settembre 2014

Rischio di cancro su fino al 15% se c'è un prediabete

La presenza di prediabete è associata a un aumento del rischio di cancro che può arrivare al 15% ed è indipendente dall'obesità, anch'essa risultata in precedenza correlata a un aumento del rischio oncologico. A rivelarlo sono i risultati di un'ampia[...]

Martedi 9 Settembre 2014

Fumo passivo, 8 italiani su 10 ignorano che provoca il cancro

Il 25% della popolazione italiana è esposto ai pericoli del fumo passivo e 8 cittadini su 10 non sanno che provoca il cancro del polmone. Sono alcuni dei dati emersi dal sondaggio nazionale condotto dall'Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIO[...]

Martedi 2 Settembre 2014

Diabete, pioglitazone non aumenta rischio di cancro alla vescica, conferma da studio a 10 anni

E' stato completato uno studio di 10 anni che mostra come non vi sia un aumento statisticamente significativo del rischio di cancro alla vescica tra le persone con diabete che assumono pioglitazone. Lo ha reso noto Takeda che ha anche annunciato che [...]

Lunedi 30 Giugno 2014

Ema

Melanoma, al via iter regolatorio per pembrolizumab, anti PD-1 di MSD

La società farmaceutica americana MSD, conosciuta negli Stati Uniti e in Canada con il nome di Merck, ha annunciato oggi che l'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha accettato di esaminare la richiesta per l'autorizzazione all'immissione in commer[...]

Cancro alla vescica, inizia l'era dell'immunoterapia

"Il cancro alla vescica sarà il prossimo obiettivo dell'immunoterapia". Lo ha detto convinto Arie Belldegrun, dello UCLA Institute of Urologic Oncology di Los Angeles, durante la lettura inaugurale del congresso dell''American Urological Association [...]

Ca della vescica ad alto rischio, troppo poco utilizzata la chemio

Nonostante le prove a sostegno della sua efficacia, nei pazienti con carcinoma della vescica muscolo-invasivo di norma la chemioterapia sembra essere sottoutilizzata, stando ai risultati di uno studio di popolazione di ricercatori canadesi pubblicato[...]

Sabato 10 Maggio 2014

Dolore da metastasi ossee, buoni risultati combinando ultrasuoni terapeutici e risonanza magnetica

La multinazionale InSightec, azienda leader nella risonanza magnetica non invasiva ad ultrasuoni focalizzati (MRgFUS), ha annunciato i risultati dello studio clinico di fase III per lo sviluppo di un nuovo prodotto per il trattamento delle metastasi [...]

Lunedi 28 Aprile 2014

Cancro della prostata, non supera la Fase III custirsen, farmaco sviluppato da Teva

Teva e il suo partner OncoGenex Pharmaceuticals hanno riferito che i risultati di uno studio di Fase III dimostrano che l'aggiunta del farmaco sperimentale custirsen al trattamento standard di prima linea con docetaxel e prednisone non ha esteso sign[...]

HCV aumenta il rischio di altri tumori, non solo cancro al fegato

Oltre ad avere un maggiore rischio di decesso per un carcinoma epatocellulare, i pazienti con un'infezione cronica da virus dell'epatite C (HCV) presentano anche un alto tasso di mortalità per altri tumori, quali il linfoma non Hodgkin, il cancro al [...]

Giovedi 13 Febbraio 2014

Metformina potrebbe non proteggere dal tumore alla vescica

Stando ai risultati di un nuovo studio di coorte appena uscito su Diabetes Care, la metformina, il farmaco più usato per il trattamento del diabete di tipo 2, potrebbe non offrire alcuna protezione nei confronti del tumore alla vescica.

Mercoledi 12 Febbraio 2014

MK-3475, nuovo anti- PD-1 di Merck, promettente su vari fronti

C'è tanta carne al fuoco per l'immunoterapia anti-PD-1 MK-3475 (nota anche come lambrolizumab). Merck, che sta sviluppando l'anticorpo, ha infatti annunciato la firma di tre diversi accordi di collaborazione clinica per valutarne le potenzialità in v[...]

Venerdi 7 Febbraio 2014

Accordo Amgen/Merck per nuova combinazione di immunoterapie anti-melanoma

Amgen e Merck (Msd al di fuori di Stati Uniti e Canada) hanno firmato un accordo di collaborazione per valutare la sicurezza e l'efficacia della combinazione di talimogene laherparepvec (T-vec un'immunoterapia virale oncolitica) e MK-3475 (un'immunot[...]

Martedi 14 Gennaio 2014

Melanoma, Merck deposita a Fda prima parte del dossier registrativo di lambrolizumab

La multinazionale americana Merck and Co. ha reso noto di aver depositato all'Fda la prima parte del dossier registrativo dell'anticorpo sperimentale anti-PD-1 lambrolizumab (noto anche come MK-3475), un farmaco sviluppato per la terapia del melanoma[...]

Venerdi 10 Gennaio 2014

Analgesia neurassiale abbinata all'anestesia generale diminuisce il rischio di progressione del cancro alla prostata

I pazienti affetti da cancro alla prostata che subiscono un intervento di prostatectomia con anestesia generale abbinata ad analgesia neurassiale hanno un rischio minore di progressione sistemica del cancro rispetto ai pazienti operati in regime di s[...]

Mercoledi 18 Dicembre 2013

Merck & Co. e GlaxoSmithKline unite contro il cancro al rene

Le multinazionali Merck & Co. e GlaxoSmithKline hanno finalizzato una collaborazione volta a valutare l'uso combinato dei farmaci MK-3475 e pazopanib nella terapia di pazienti con tumore del rene. Le due aziende valuteranno la combinazione dei due f[...]

Mercoledi 20 Novembre 2013

Melanoma metastatico, lambrolizumab ancora più efficace in fase I prolungando il follow-up

Il trattamento con l'anticorpo sperimentale anti-PD-1 lambrolizumab (noto anche come MK-3475, sviluppato da Merck) ha permesso di arrivare a una percentuale di sopravvivenza globale a un anno (OS) dell'81% nei pazienti con melanoma avanzato, stando a[...]

Lunedi 11 Novembre 2013

Rischio tromboembolico aumentato nei pazienti che fanno la chemioterapia

Uno studio retrospettivo appena pubblicato sulla rivista The Oncologist mostra che il rischio di tromboembolismo venoso (TEV) in un'ampia coorte di pazienti oncologici sottoposti alla chemioterapia è quasi raddoppiato nell'arco di 8,5 mesi.

Tumori: quasi 3 milioni gli italiani colpiti, il 57% guarisce

Il 57% ha sconfitto il cancro, +10% le guarigioni negli uomini. Il 91% dei pazienti con neoplasia alla prostata sopravvive. I big killer sono quelle al polmone e al seno. La più frequente al colon-retto, tiroide al secondo posto per incidenza nelle d[...]

Lunedi 7 Ottobre 2013

Nuovo anti- PD-1 di Merck promettente nel tumore al polmone

In uno studio di fase Ib che sarà presentato il 29 ottobre alla World Conference on Lung Cancer, a Sidney, l'immunoterapia sperimentale MK-3475 (noto in precedenza come lambrolizumab) ha portato a una percentuale di risposta obiettiva (ORR) fino al 2[...]

Mercoledi 2 Ottobre 2013

Pronta la mappa dei virus collegati ai tumori

È pronta la più grande mappa mai realizzata dei virus collegati ai tumori. L'ha messa a punto il gruppo di ricerca coordinato da Erik Larsson dell'università svedese di Gothenburg che ha pubblicato il risultato sulla rivista Nature Communications. Si[...]

Giovedi 5 Settembre 2013

A oncologa Cora Sternberg del Forlanini assegnato Esmo Award 2013

E' stato assegnato a Cora Sternberg, dell'Ospedale San Camillo Forlanini di Roma, l'ESMO Award 2013, prestigioso riconoscimento dell'Associazione europea di oncologia medica.

Lunedi 24 Giugno 2013

Diabete tipo 2, meglio iniziare con tre farmaci che un approccio a gradini

Nei pazienti con diabete di tipo 2 di nuova diagnosi, un approccio del tutto nuovo, consistente nel dare subito una combinazione di tre agenti in contemporanea (nello specifico metformina, pioglitazone e il GLP1-agonista exenatide) invece del tradizi[...]

Martedi 4 Giugno 2013

Lambrolizumab promettente in fase I contro il melanoma metastatico

Il trattamento con nuovo anticorpo sperimentale anti-PD-1 lambrolizumab (noto anche come MK-3475, sviluppato da MSD) ha mostrato percentuali di risposta incoraggianti in pazienti con melanoma avanzato, compresi quelli andati in progressione durante l[...]

Giovedi 30 Maggio 2013

Possibile riduzione del rischio di ca alla vescica con la cannabis

Il consumo di cannabis pare essere collegato a una riduzione significativa del rischio di cancro alla vescica, stando ai risultati di uno studio epidemiologico del Kaiser Permanente, presentato al recente congresso dell'American Urological Associatio[...]

Venerdi 11 Gennaio 2013

Ema

Ca prostatico, Ok europeo ad abiraterone prima della chemio

La Commissione Europea ha approvato un ampliamento delle indicazioni di abiraterone acetato, che potrà essere usato in mono somministrazione giornaliera per via orale, in associazione a prednisone o prednisolone, per il trattamento del carcinoma pros[...]

Giovedi 22 Novembre 2012

Ema

Ca prostatico, sì del Chmp ad abiraterone prima della chemio

Il Comitato per i prodotti medicinali per uso umano (Chmp) dell'Ema ha dato il suo benestare a un ampliamento delle indicazioni di abiraterone acetato, che potrà essere usato anche negli uomini con tumore alla prostata avanzato in cui la terapia ormo[...]

Sabato 20 Ottobre 2012

Anno Europeo contro il dolore, focus sul dolore viscerale

E' dedicato al dolore viscerale l'Anno Europeo contro il Dolore. La campagna è promossa dall'European Federation of IASP Chapters, alla quale aderiscono tutte le Associazioni per lo Studio del Dolore presenti in Europa. In Italia è l'AISD, Associazio[...]

Mercoledi 26 Settembre 2012

Tumori: 364 mila i nuovi casi nel 2012, 6 donne su 10 guariscono

Ogni giorno in Italia si scoprono 1000 nuovi casi di cancro. I tumori colpiscono di più le Regioni settentrionali (+30%) rispetto al Sud, ma complessivamente nel nostro Paese migliorano le percentuali di guarigione. Sono i numeri della seconda edizio[...]

Mercoledi 27 Giugno 2012

Tumori degli anziani, abolire le discriminazioni

La vecchiaia inizia a 70 anni. La soglia dei 65 non è più considerata un indicatore sufficiente: oggi un 70enne sano ha un’aspettativa di vita di 18 anni (se uomo) e di 21 (se donna). Ma, quando sono colpiti da tumore, gli anziani arrivano alla diagn[...]

Mercoledi 20 Giugno 2012

Fda

Fda non approva la richiesta di registrazione per semuloparina

C'erano state già delle avvisaglie nei giorni scorsi quando lo staff dell'Fda aveva messo in dubbio l'effettiva utilità dell'anticoagulante semuloparina, una nuova eparina a bassissimo peso molecolare sviluppata da Sanofi. Oggi, un panel di esperti d[...]

Martedi 19 Giugno 2012

Disparità nella sopravvivenza ai tumori correlata alla vitamina D?

Il deficit di vitamina D sarebbe una delle possibili cause della disparità nelle percentuali di sopravvivenza al cancro tra i bianchi e gli afroamericani secondo gli autori di una review pubblicata sul numero di aprile/maggio/giugno della rivista Der[...]

Martedi 22 Maggio 2012

Le statine potrebbero essere utili nell'ipertrofia prostatica benigna

Le statine potrebbero essere utili per frenare l'aumento di volume della prostata nei pazienti con ipertrofia prostatica benigna (IBP) e livelli elevati di PSA. A suggerirlo è un'analisi condotta da un team di ricercatori del Duke University Medical [...]

Venerdi 11 Maggio 2012

Ema

Linfomi Non-Hodgkin, Ue approva pixantrone dimaleato

La Commissione europea ha rilasciato l'autorizzazione condizionata all'immissione in commercio per pixantrone dimaleato (Pixuvri, Cell Therapeutics) come monoterapia per il trattamento di pazienti adulti affetti da linfomi non-Hodgkin a cellule B agg[...]

Sabato 5 Maggio 2012

Il dolore colpisce 9 pazienti terminali su 10. Convegno AIOM

A due anni dall'approvazione della legge n.38 del 2010 sulle cure palliative resta ancora molta strada da percorrere per lenire un sintomo presente in circa un terzo dei casi al momento della diagnosi di cancro e che, in fase avanzata, colpisce almen[...]

Domenica 15 Aprile 2012

Protesi d'anca di solo metallo non aumentano il rischio di cancro

I pazienti sottoposti a sostituzione d'anca con protesi costituite interamente di metallo (metallo su metallo) non mostrano un aumento del rischio di cancro a distanza di 7 anni dall'intervento chirurgico. E' quanto emerso da uno studio pubblicato su[...]

Lunedi 2 Aprile 2012

Pazopanib, conferme italiane nel tumore della vescica

Presentato a Chicago un importante risultato dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano: i ricercatori hanno dimostrato che un farmaco molecolare, pazopanib, è in grado di ostacolare la formazione dei vasi sanguigni che alimentano il tumore della v[...]

Venerdi 23 Marzo 2012

Dapagliflozin più insulina migliora la glicemia nel DT2

L'antidiabetico sperimentale dapagliflozin, aggiunto all'insulina a basso dosaggio, può aiutare a tenere a bada la glicemia i pazienti con diabete di tipo 2 che hanno un controllo glicemico inadeguato nonostante il trattamento con insulina. Lo dimost[...]

Venerdi 2 Marzo 2012

Integratori al selenio potenzialmente dannosi per chi non ha deficit

Anche se una supplementazione con selenio può offrire un benefico ai soggetti che hanno un deficit di in questo micronutriente essenziale, per coloro che, invece, assumono già abbastanza selenio nella loro dieta, l'assunzione di integratori contenent[...]

Venerdi 17 Febbraio 2012

Semuloparina riduce i trombi nei pazienti oncologici

Il rischio di trombosi venosa profonda viene ridotto del 64% nei pazienti oncologici trattati con chemioterapia e protetti con l'anticoagulante sperimentale semuloparina, una nuova eparina a bassissimo peso molecolare sviluppata da Sanofi. Lo dimostr[...]