76 news PER "certolizumab pegol"


NEWS

Mercoledi 20 Marzo 2019

Artrite reumatoide, anticorpi anti-nucleari predittivi di cattiva risposta ai farmaci biologici

Lo sviluppo di anticorpi anti-nucleari (ANA) potrebbe essere predittivo di una cattiva risposta alla terapia con DMARDb in pazienti affetti artrite reumatoide (AR): è quanto sostiene uno studio di recente pubblicazione su Seminars in Arthritis and R[...]

Giovedi 21 Febbraio 2019

Gravidanza e malattie reumatiche, un binomio oggi possibile

Grazie al progredire delle conoscenze, oggi le donne affette da una malattia reumatica possono intraprendere una gravidanza.Nella gran parte dei casi, la terapia antireumatica dovrà essere proseguita durante tutta la gravidanza, con lo scopo di mante[...]

Martedi 20 Novembre 2018

Spondiloartrite assiale non radiografica, conferme per certolizumab pegol in fase 3 #ACR2018

Certolizumab pegol (CTZ) ha ridotto in modo significativo l'attività di malattia e i segni di infiammazione rispetto al placebo in pazienti spondiloartrite assiale non radiografica (nr-axSpA): lo dimostrano i risultati di C-axSpA, un trial clinico pr[...]

Martedi 1 Maggio 2018

Ema

Certolizumab, parere positivo del Chmp per la psoriasi

Il Comitato europeo per i medicinali per uso umano (CHMP) ha raccomandato l'approvazione di un'estensione delle indicazioni di certolizumab pegol, per includere l’indicazione all’impiego nei pazienti adulti con psoriasi a placca da moderata a grave.

Giovedi 26 Aprile 2018

Artrite psoriasica, come varia la persistenza al trattamento con farmaci biologici ad un anno?

Stando ai risultati di uno studio di recente pubblicazione sulla rivista Journal of Managed Care & Specialty Pharmacy, la maggior parte dei pazienti con artrite psoriasica (PsA) che inizia un trattamento ex novo con farmaci biologici (inibitori TNF-a[...]

Venerdi 23 Marzo 2018

Artrite psoriasica, i benefici di certolizumab si estendono fino a 4 anni

L'efficacia clinica di certolizumab pegol si mantiene fino a 4 anni: lo dimostrano i risultati di uno studio di Fase 3 sull'impiego del farmaco anti-TNF in pazienti affetti da artrite psoriasica (PsA). Lo studio è stato pubblicato su RMD Open.

Giovedi 8 Febbraio 2018

Farmaci biologici nelle malattie croniche infiammatorie intestinali, cosa comporta l'insorgenza di immunogenicità?

Le terapie biologiche possono essere accompagnate da problemi di immunogenicità. Una revisione sistematica della letteratura ha analizzato lo sviluppo degli anticorpi anti-farmaco per i principali farmaci biologici in commercio per le IBD evidenziand[...]

Mercoledi 24 Gennaio 2018

Spondiloartrite assiale, riduzione infiammazione e progressione radiografica con certolizumab in Fase 3

Gli outcome ottenuti mediante imaging a 4 anni dall'inizio del trattamento con certolizumab pegol (CTZ) in pazienti con spondiloartrite assiale (axSpA) hanno mostrato una ridotta progressione radiografica di malattia. Questi i risultati di RAPID-axSp[...]

Martedi 9 Gennaio 2018

Ema

Certolizumab pegol: EMA estende l'impiego alle donne in gravidanza e durante l'allattamento

L'EMA, l'Agenzia europea del farmaco, ha approvato l'estensione dell'indicazione di impiego di certolizumab pegol, utilizzato nel trattamento delle malattie croniche reumatiche, nelle donne in gravidanza o durante l'allattamento. Tale decisione è mol[...]

Lunedi 23 Ottobre 2017

Reumatologia, disponibile anche in Italia penna pre-riempita con certolizumab pegol

E' da poco in commercio il certolizumab pegol in penna preriempita con tecnologia brevettata per tutte le indicazioni per le quali il farmaco è approvato. La penna preriempita offre un sistema di somministrazione senza tasti e un'impugnatura antisci[...]

Martedi 10 Ottobre 2017

Nuove specialità medicinali

Nuove specialità medicinali

Martedi 12 Settembre 2017

Biologici in gravidanza, nessuna interazione con le vaccinazioni nel neonato

Il trattamento con farmaci immunomodulatori o biologici nelle donne in gravidanza con malattia infiammatoria intestinale non comporta interazioni con le vaccinazioni per l'Haemophilus influenzae B e il tetano nel neonato. E' quanto evidenziato da uno[...]

Lunedi 28 Agosto 2017

Malattia infiammatorie intestinali, cosa dice l'aggiornamento delle linee guida americane

L'AGA (American Gastroenterology Association) ha pubblicato nuove raccomandazioni sul monitoraggio terapeutico dei farmaci in pazienti con malattia infiammatoria intestinale trattati con agenti anti-TNF e tiopurine. Tali linee guida sono state pubbli[...]

Venerdi 7 Luglio 2017

Artrite reumatoide, i pazienti naive ai biologici rispondono meglio a combinazione anti-TNF-Metotressato

Il trattamento monoterapico con farmaci inibitori del TNF-alfa (TNFi) è meno efficace della terapia di combinazione con metotressato, soprattutto nei pazienti con artrite reumatoide naive ai farmaci biologici o trattati precedentemente con un farmaco[...]

Venerdi 16 Giugno 2017

Certolizumab pegol non attraversa la placenta. EULAR 2017

L’anti TNF certolizumab pegol utilizzato nelle donne in gravidanza è risultato sicuro anche per il nascituro in quanto il farmaco non attraversa la barriera placentare. Sono le conclusioni del trial CRIB, uno studio di farmacocinetica presentato all’[...]

Giovedi 15 Giugno 2017

Spondiloartrite assiale, certolizumab pegol efficace a lungo termine. EULAR 2017

Presentati all'EULAR, il congresso europeo di reumatologia in corso a Madrid, i risultati quadriennali dell'estensione dello studio RAPID-axSpA, un trial a lungo termine di fase III che ha valutato l'efficacia e la sicurezza di certolizumab pegol in [...]

Sabato 1 Aprile 2017

Malattie infiammatorie croniche, il certolizumab pegol non passa nel latte materno

Il certolizumab pegol dalla madre al neonato in allattamento viene trasferito in minima quantità se non nulla. Questo è quanto emerge da un poster presentato al congresso annuale dell'American Academy of Dermatology a Orlando in Florida.

Martedi 28 Marzo 2017

Sarcoidosi, efficaci i farmaci anti-TNF (off-label) in pazienti refrattari ad altri trattamenti

Due pazienti su 3 affetti da sarcoidosi refrattaria al trattamento con corticosteroidi (CS) o ad un farmaco immunosuppressore di seconda linea rispondono bene al trattamento con farmaci anti-TNF. Questo il responso di uno studio multicetrico retrospe[...]

Martedi 7 Febbraio 2017

Artrite reumatoide, ok in fase 3 a certolizumab, in aggiunta a MTX, sin dalle prime fasi di malattia

I pazienti affetti da artrite reumatoide allo stadio iniziale e con cattivi fattori prognostici, trattati inizialmente con una combinazione a base di certolizumab pegol in associazione con MTX a dose ottimizzata, sperimentano benefici radiografici e [...]

Mercoledi 16 Novembre 2016

Artrite reumatoide, finisce pari il confronto fra certolizumab e adalimumab. Studio su The Lancet

Il prestigioso The Lancet ha pubblicato i risultati completi di EXXELERATE, il primo studio di superiorità testa a testa fra due trattamenti con farmaci anti-TNF. Lo studio ha messo a confronto certolizumab pegol più metotrexato (MTX) vs adalimumab p[...]

Lunedi 24 Ottobre 2016

AxSpa/PsA: risposta precoce a certolizumab predice raggiungimento target a lungo termine

L'attività di malattia e l'esistenza di una risposta clinica precoce nel corso delle prime 12 settimane di trattamento con certolizumab pegol (CZP) permettono l'identificazione di un sottogruppo di pazienti affetti da Spondiloartrite assiale (axSpA) [...]

Giovedi 22 Settembre 2016

Malattia di Crohn, ecco gli alleli che determinano la mancata risposta agli anti-TNF

I ricercatori del Massachusetts General Hospital e della Harvard Medical School hanno identificato gli alleli legati al rischio genetico di non risposta alla terapia a base di farmaci anti-TNF (fattore di necrosi tumorale) nei pazienti con malattia d[...]

Domenica 11 Settembre 2016

Farmaci immunomodulatori nell'artrite psoriasica: OK al loro impiego in presenza di piccoli interventi chirurgici?

I risultati di una review condotta da esperti della National Psoriasis Foundation USA, pubblicati sulla rivista the Journal of the American Academy of Dermatology, hanno postulato la possibilità che la maggior parte dei pazienti psoriasici o affetti [...]

Mercoledi 20 Luglio 2016

Anti-TNF nel trattamento delle malattie infiammatorie intestinali, adalimumab e infliximab migliorano anche le manifestazioni extra-intestinali

Adalimumab e infliximab sembrano fornire un beneficio clinico per alcune manifestazioni extraintestinali delle malattie infiammatorie intestinali, tra cui problemi muscolo-scheletrici, cutanei e manifestazioni oculari, e in misura minore anche verso [...]

Venerdi 27 Maggio 2016

Artrite reumatoide all'esordio, combinazione certolizumab-MTX superiore alla monoterapia con MTX

I pazienti affetti da artrite reumatoide (AR) all'esordio, trattati con una combinazione a base di certolizumab pegole (CTZ) in associazione con MTX a dose ottimizzata sperimentano una risposta clinica sostenuta e una riduzione significativa dell'att[...]

Lunedi 11 Aprile 2016

Spondiloartrite assiale, è utile l'aggiunta di un DMARD convenzionale ad un farmaco anti-TNF?

L'aggiunta di un DMARD convenzionale (DMARDs) ad un farmaco anti-TNF (in particolare infliximab) potrebbe aumentare l'aderenza al trattamento (ma non l'efficacia clinica, eccetto che per infliximab) in pazienti affetti da spondilitoartrite assiale (a[...]

Giovedi 24 Marzo 2016

Artrite reumatoide, finisce pari il confronto fra certolizumab e adalimumab

UCB oggi ha annunciato i risultati preliminari di EXXELERATE, il primo studio di superiorità testa a testa tra due farmaci anti-TNF; il confronto era tra Certolizumab pegol) più metotressato (MTX) e Adalimumab) più MTX in pazienti adulti affetti da a[...]

Giovedi 25 Febbraio 2016

Artrite reumatoide, certolizumab pegol efficace indipendentemente dalla posologia di metotressato

I risultati di uno studio francese, di recente pubblicazione su Arthritis Care and Research, hanno dimostrato l'efficacia di certolizumab pegol (CZP) nel ridurre i segni e i sintomi di malattia e proteggere le articolazioni allo stesso modo, indipend[...]

Mercoledi 3 Febbraio 2016

Spondiloartrite assiale, tassi di uveite associata ridotti dal trattamento con certolizumab pegol

Il tasso di recidive di uveite è ridotto in pazienti affetti da spondiloartrite assiale (axSpA), trattati con certolizumab pegol (CTZ). Lo dimostra uno studio pubblicato online ahead-of-print sulla rivista Arthritis Care & Research.

Domenica 17 Gennaio 2016

Ema

Artrite reumatoide, nelle forme più gravi certolizumab pegol anche nei pazienti DMARDS naive

La Commissione Europea ha recentemente autorizzato l'ampliamento delle indicazioni di certolizumab pegol che adesso, in combinazione con MTX, è autorizzato anche per trattare pazienti adulti affetti da artrite reumatoide (AR) grave, attiva e progress[...]

Venerdi 11 Dicembre 2015

Lesioni della pelle da anti-TNF in soggetti con IBD, si possono tenere sotto controllo

Le lesioni della pelle sono un fenomeno ricorrente nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale in trattamento con anti-TNF ma raramente richiedono l'interruzione della terapia. E' quanto mostrato in un lavoro pubblicato sulla rivista Annals o[...]

Giovedi 26 Novembre 2015

Artrite reumatoide, conferme di efficacia per certolizumab nella pratica clinica reale

Nuove conferme di efficacia per certolizumab pegol nel mondo reale della pratica clinica: il trattamento con il farmaco in una popolazione eterogenea di pazienti affetti da artrite reumatoide (all'esordio o conclamata) è in grado di migliorare in mod[...]

Sabato 18 Aprile 2015

Artrite reumatoide, efficace aggiunta certolizumab a DMARDs non biologici

Nei pazienti affetti da artrite reumatoide (AR) con attività di malattia ridotta o moderata, l'aggiunta di certolizumab (CZM) a DMARDs non biologici facilita il raggiungimento della condizione di attività di malattia ridotta o di remissione.

Venerdi 6 Febbraio 2015

Artrite reumatoide, dosi ridotte e poco frequenti di certolizumab efficaci nel mantenimento della risposta clinica

Nei pazienti con artrite reumatoide attiva che non rispondono in modo completo al metotressato, la somministrazione di due dosi di certolizumab pegol (200 mg ogni due settimane e 400 mg ogni quattro settimane) risulta comparabile e più efficace del p[...]

Giovedi 1 Gennaio 2015

Spondiloartrite assiale, miglioramenti duraturi con certolizumab pegol

Certolizumab pegol è in grado di produrre miglioramenti duraturi del mal di schiena, della mobilità della colonna vertebrale, della funzionalità e della qualità della vita per quasi 2 anni nei pazienti con spondiloartrite assiale (axSpA). Lo rivelano[...]

Venerdi 12 Dicembre 2014

Colite ulcerosa, come gli anti TNF stanno cambiando la cura della malattia

La progressione delle malattie infiammatorie intestinali può essere fermata. Oggi abbiamo a disposizione un'arma in più per difenderci da queste patologie. Parliamo di una classe di farmaci biologici che agiscono in maniera mirata nel bloccare l'infi[...]

Venerdi 28 Novembre 2014

Artrite psoriasica, benefici incerti nell'aggiungere MTX all'anti-TNF

Nei pazienti con artrite psoriasica, resta a tutt'oggi poco chiaro se l'aggiunta di metotressato (MTX) agli inibitori del fattore di necrosi tumorale TNF migliori il decorso della malattia. È questa la conclusione a cui sono giunti gli autori di una [...]

Mercoledi 26 Novembre 2014

Artrite psoriasica, miglioramenti cutanei duraturi con certolizumab

Il miglioramento significativo degli outcome dermatologici ottenuto nei pazienti con artrite psoriasica attraverso il trattamento con certolizumab pegol perdura per almeno 96 settimane. Il risultato arriva da un'analisi dello studio di fase III RAPID[...]

Domenica 24 Agosto 2014

Trattamento delle malattie infiammatorie intestinali, cosa ci riserva il futuro?

La crescente comprensione della patogenesi delle malattie infiammatorie intestinali (IBD) ha portato all'identificazione di nuovi bersagli molecolari per la terapia. Nel prossimo decennio, il numero di trattamenti disponibili crescerà e avranno come [...]

Martedi 22 Luglio 2014

Artrite reumatoide, certolizumab efficace dopo il fallimento di un primo anti-TNF

Certolizumab, un anticorpo monoclonale diretto contro il TNF alfa, potrebbe essere efficace nei pazienti con artrite reumatoide che non hanno più risposto a un altro inibitore del TNF inizialmente efficace. A suggerirlo è uno studio randomizzato di u[...]

Mercoledi 16 Luglio 2014

Gravidanza e malattia infiammatoria intestinale, ok al trattamento senza rilevanti effetti negativi sul neonato

Le donne con malattia infiammatoria intestinale possono continuare tranquillamente il loro trattamento in monoterapia con azatioprina / 6-mercaptopurina o con agenti anti TNFalfa durante la gravidanza per mantenere la remissione della malattia. Quest[...]

Domenica 13 Luglio 2014

Immunogenicità con gli inibitori del TNFα: bene l’associazione con DMARD anche nelle spondiliti e nella psoriasi

Quali sono gli effetti delle terapie immunomodulanti quando associate ad un inibitore del TNFα? Ottimizzare la dose di metotrexato può prolungare l’attività terapeutica del biologico nel tempo, apportando benefici alla gestione della malattia? Q[...]

Domenica 8 Giugno 2014

Rischio di conversione dei test di screening della tubercolosi durante il trattamento con biologici

Quasi un terzo dei pazienti con uno screening per la tubercolosi negativo al baseline va incontro alla conversione di almeno un test di screening - ovvero mostra un test positivo - durante il trattamento con inibitori del TNFα.

Mercoledi 7 Maggio 2014

Malattia di Crohn, tassi di remissione elevati con certolizumab pegol anche a lungo termine

UCB ha annunciato oggi i risultati a 7 anni dell'estensione in aperto dello studio PRECiSE 3 su certolizumab pegol ), il più lungo trial su un farmaco anti-TNF che abbia valutato la sicurezza a lungo termine della terapia con il biologico, oltre che [...]

Sabato 3 Maggio 2014

Monoterapia in AR più diffusa di quanto si pensi, ma tocilizumab è efficace anche così

Tocilizumab, un inibitore del recettore dell'interleuchina 6, è l'unico agente biologico impiegato nel trattamento dell'artrite reumatoide per il quale una forte evidenza ne suggerisca l'impiego anche in monoterapia.

Sabato 26 Aprile 2014

Migliorare la gestione e la cura delle malattie reumatiche in gravidanza

Le malattie reumatiche si caratterizzano per una varietà di disturbi cronici e multi-sistemici, di per se’ già difficili da controllare. La gravidanza rappresenta una vera e propria sfida per il medico, che deve porre ancor più attenzione alla sicure[...]

Domenica 16 Marzo 2014

Artrite Reumatoide, guida pratica per una gestione migliore

Questo marzo Annals of the Rheumatic Diseases pubblica in via definitiva le nuove raccomandazioni EULAR per la gestione dell’artrite reumatoide con DMARD sintetici e biologici. Originalmente pubblicate nell’ottobre 2013, le nuove 14 raccomandazioni d[...]

Lunedi 24 Febbraio 2014

Artrite Reumatoide, update da EULAR su efficacia e sicurezza dei trattamenti

Questo febbraio la European League Against Rheumatism ci offre un nuovo aggiornamento sull'efficacia dei biologici e la sicurezza di tutti i trattamenti oggi disponibili per la cura dell'Artrite Reumatoide.

Venerdi 21 Febbraio 2014

Artrite, bene la risposta a certolizumab, ma no alla sospensione nei pazienti in remissione

Lo studio CERTAIN, un trial di fase IIIb randomizzato e controllato in doppio cieco, è stato appena pubblicato su Annals of Rheumatic Diseases. Questo studio si proponeva di valutare l'efficacia e la sicurezza di certolizumab pegol in due distinti br[...]

Domenica 16 Febbraio 2014

Farmaci biologici per la cura delle IBD: cosa dice la letteratura

I farmaci anti-TNF e anti integrina alfa4, fatta eccezione per onercept ed etanercept, mostrano effetti terapeutici benefici sui disturbi infiammatori intestinali ed in particolare in caso di malattia di Crohn refrattaria e colite ulcerosa recidivant[...]

Venerdi 25 Ottobre 2013

Ema

Certolizumab, approvazione UE per le spondiliti assiali

Lo scorso 28 ottobre la Commissione Europea ha apprvato l'ampliamento delle indicazioni di certolizumab pegol per comprendere anche l'uso nelle spondiloartriti assiali (axSpA) severe in fase attiva.

Sabato 26 Ottobre 2013

Ema

Certolizumab, parere UE positivo per l'artrite psoriasica

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'uso di certolizumab, in combinazione con metotressato (MTX), per il trattamento di artrite psoriasica attiva in pazienti adulti quando la risposta a precedenti DMARDs sia risultata inadeguata.

Sabato 21 Settembre 2013

Ema

Certolizumab, parere positivo UE per le spondiliti assiali

Il Chmp dell'Ema si è espresso in maniera positiva circa l'ampliamento delle indicazioni di certolizumab pegol per comprendere anche l'uso nelle spondiloartriti assiali (axSpA) severe in fase attiva.

Giovedi 29 Agosto 2013

Artrite psoriasica, fase III positiva per certolizumab

Uno studio clinico internazionale di fase III ancora in corso ha mostrato che in meno di una settimana l'anticorpo monoclonale anti-TNF certolizumab migliora significativamente i sintomi dell'artrite psoriasica, come le articolazioni dolenti e tumefa[...]

Mercoledi 24 Luglio 2013

Fda

Certolizumab, ok preliminare Fda nelle spondiloartriti

Gli esperti dell'Arthritis Advisory Committee dell'Fda hanno espresso parere positivo per l'approvazione di certolizumab nelle spondiloartriti assiali (axSpA) in fase attiva, ovvero nella spondilite anchilosante, spondiloartrite assiale e spondiloart[...]

Sabato 15 Giugno 2013

Spondiloartrite assiale, conferme per certolizumab pegol

I dati presentati all'EULAR hanno mostrato che certolizumab pegol ha migliorato rapidamente alcuni outcomes quali il dolore lombare in toto e l'astenia vs placebo, con vantaggi simili documentati sia nelle popolazioni affette da AS che in quelle affe[...]

Martedi 23 Aprile 2013

AR, studio suggerisce necessità di un miglior counseling sulla contraccezione

Nelle donne affette da artrite reumatoide (AR) trattate con metotrexate (MTX), le percentuali di aborto indotto sono risultate più basse che nelle donne non esposte al DMARD, ma comunque ancora abbastanza alte per essere preoccupanti, in uno studio o[...]

Mercoledi 20 Febbraio 2013

Ema

Certolizumab, chiesta l'indicazione per la spondiloartrite e l'artrite psoriasica

La belga Ucb ha reso noto di aver depositato all'Ema e all'Fda la domanda di registrazione per due nuove indicazioni per il biologico certolizumab: la terapia dei pazienti adulti con spondiloartrite assiale in fase attiva e quella dei pazienti adulti[...]

Mercoledi 30 Gennaio 2013

AR, attività cerebrale elevata nei responder agli anti-TNF

Uno studio di un gruppo tedesco appena pubblicato su Arthritis & Rheumatism mostra che i pazienti con artrite reumatoide (AR) che hanno risposto al trattamento con gli inibitori del fattore di necrosi tumorale (TNF) hanno mostrato differenze distinti[...]

Martedi 20 Novembre 2012

Artrite psoriasica, certolizumab pegol migliora segni e sintomi della malattia

In occasione del congresso annuale dell'American College of Rheumatology (ACR), a Washington, UCB ha annunciato i risultati positivi dello studio di fase III RAPID-PsA, in cui certolizumab pegol ha dimostrato di migliorare segni e sintomi dell'artrit[...]