510 news PER "crohn"


NEWS

Sabato 18 Gennaio 2014

Crohn, nuove linee guida Usa raccomandano gli anti-TNF-α per indurre la remissione

I farmaci anti-TNF-α sono consigliati per indurre la remissione in pazienti con malattia di Crohn moderatamente grave, secondo un nuovo orientamento dell'American Gastroenterological Association (AGA). Inoltre, la nuova linea guida raccomanda di[...]

Venerdi 17 Gennaio 2014

Approvato in Corea biosimilare di trastuzumab sviluppato da Celltrion

La sud coreana Celltrion, nota per la recente approvazione europea del biosimilare di infliximab, ha ottenuto l'approvazione dall'Agenzia regolatoria coreana per il biosimilare di trastuzumab. Il farmaco sarà messo in vendita con il marchio Herzuma e[...]

Mercoledi 15 Gennaio 2014

Celgene raddoppierà le vendite entro il 2017

Celgene prevede che nel 2014 il fatturato netto arrivi a 7,4 miliardi di dollari, un miliardo in più rispetto ai 6,4 miliardi che rappresentano il dato di chiusura del 2013, con un incremento del 15%. Entro il 2017 le cose miglioreranno ulteriormente[...]

Domenica 12 Gennaio 2014

Tiopurine e morbo di Crohn, c’è aderenza alla terapia di mantenimento?

La maggior parte dei pazienti affetti da morbo di Crohn ed in trattamento con 6-mercaptopurina /azatioprina (6-MP/AZA) non proseguono la terapia oltre i 12 mesi. Tale mancata aderenza al piano terapeutico nella gestione “quotidiana” della malattia di[...]

Trombosi, rischiano di più i soggetti con malattie infiammatorie croniche intestinali

I pazienti con malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD) sono a rischio di trombosi in particolare se ricoverati in ospedale. E' quanto emerge dalla relazione del Professor Athos Bousvaros, presentata alla 13^ conferenza sulle malattie infiam[...]

Martedi 7 Gennaio 2014

Al via studio su teduglutide in pazienti pediatrici con intestino corto

NPS Pharmaceuticals ha annunciato di aver iniziato uno studio registrativo internazionale sul farmaco teduglutide in pazienti pediatrici con sindrome dell'intestino corto o SIC, dipendenti dalla nutrizione parenterale.

Sabato 4 Gennaio 2014

Biogen venderà in Europa i biosimilari di anti TNF sviluppati da Samsung

Biogen Idec e Samsung Bioepis hanno siglato un accordo che prevede che Biogen commercializzi in Europa i biosimilari di farmaci anti TNF sviluppati congiuntamente dalle due società, inclusi quelli indicati per trattare patologie quali artrite reumato[...]

Giovedi 19 Dicembre 2013

Epatite C, trattamento standard efficace anche nei soggetti con malattia infiammatoria intestinale

Interferone e ribavirina sono efficaci e sicuri nel trattamento dell'epatite C dei pazienti con malattia infiammatoria intestinale (IBD) in maniera simile ai pazienti non affetti da IBD. Queste le conclusioni di uno studio di recente pubblicazione su[...]

Mercoledi 11 Dicembre 2013

Microbiota intestinale umano influenza il rischio di carcinoma colorettale

La composizione del microbiota intestinale dei pazienti affetti da carcinoma colorettale (CRC) è meno eterogenea di quello del microbiota degli individui non affetti da cancro, mentre la presenza di alcuni ceppi si associa ad un incremento del rischi[...]

Martedi 10 Dicembre 2013

Fda

Crohn e colite ulcerosa, parere positivo Fda per vedolizumab

Un panel di esperti dell'Fda ha dato parere positivo all'approvazione dell'anticorpo monoclonale vedolizumab per la terapia di pazienti con malattia di Crohn o colite ulcerosa non trattati con successo con le terapia già disponibili.

Lunedi 9 Dicembre 2013

Teva punta sulle nuove entità terapeutiche

Teva, a livello mondiale la più grande società produttrice di farmaci generici, stima che la propria pipeline delle cosiddette nuove entità terapeutiche (NET) potrebbe generare un fatturato di 1-1,5 miliardi di dollari entro il 2018. Secondo Elisabet[...]

Mercoledi 4 Dicembre 2013

Crohn, infliximab meglio da solo che in associazione a metotressato

Il trattamento combo a base di infliximab (IFX) e metotressato (MTX), per quanto sicuro, non è più efficace della monoterapia con IFX in pazienti affetti da morbo di Crohn (CD) in trattamento con prednisone. Queste le conclusioni di uno studio pubbli[...]

Venerdi 29 Novembre 2013

Crohn pediatrico, talidomide promettente per raggiungere la remissione

Uno studio multicentrico tutto italiano appena pubblicato su Jama mostra che un trattamento con talidomide ha indotto la remissione in un gruppo di bambini e adolescenti affetti da malattia di Crohn refrattaria ai farmaci nel giro di 8 settimane, sec[...]

Martedi 26 Novembre 2013

Ipovitaminosi D e malattie infiammatorie intestinali, legame possibile

Una review recentemente pubblicata online sulla rivista Alimentary Pharmacology and Therapeutics sembra suggerire un ruolo per il deficit di vitamina D nello sviluppo di malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD) e una sua possibile influenza [...]

Venerdi 22 Novembre 2013

Crohn e ricorso ripetuto alla chirurgia, rischio ridotto con tiopurine

Secondo uno studio olandese, già disponibile online e di prossima pubblicazione sul fascicolo di dicembre della rivista Inflammatory Bowel Diseases, le tiopurine sarebbero efficaci nel prevenire la necessità di ricorrere nuovamente all'opzione chirur[...]

Martedi 19 Novembre 2013

Butirrato prodotto da batteri intestinali stimola sistema immunitario

Secondo uno studio pubblicato su Nature, il butirrato, prodotto dalla digestione delle fibre alimentari ad opera dei batteri intestinali. fungerebbe da “interruttore” epigenetico in grado di stimolare il sistema immunitario attraverso l' induzione de[...]

Giovedi 14 Novembre 2013

IBD, sicuro ed efficace switch terapeutico a mercaptopurina in pazienti intolleranti ad azatioprina

Secondo i risultati di uno studio osservazionale associato ad una metanalisi, recentemente pubblicati sulla rivista Alimentary Pharmacology and Therapeutics, due pazienti su tre intolleranti ad azatioprina (AZA) possono effettuare in sicurezza uno sw[...]

Combinazione alverina citrato/simeticone efficace nel trattamento al bisogno nel colon irritabile

Il trattamento al bisogno con la combinazione alverina citrato/simeticone (ACS) determina, a 6 mesi, un miglioramento della qualità della vita (QoL) e una migliore efficacia sulla sintomatologia del colon irritabile (IBS) rispetto ai trattamenti conv[...]

Domenica 10 Novembre 2013

IG-IBD (Crohn e colite ulcerosa) elegge Fernando Rizzello come Segretario

Oltre 400 partecipanti, tantissimi giovani e lavori scientifici di elevato livello presentati sono gli elementi che hanno caratterizzato il VI congresso nazionale di IG-IBD che si è svolto a Padova il 7-9 Novembre. Questa associazione raggruppa i med[...]

Venerdi 8 Novembre 2013

Prima App rivolta ai pazienti per gestire e condividere gli effetti Malattia di Crohn e colite ulcerosa

Malattia di Crohn e colite ulcerosa:ecco la prima app rivolta ai pazienti per gestire e condividere gli effetti delle malattie infiammatorie croniche dell'intestino. L'AppMICI sarà presentata in occasione del Congresso IG-IBD - Gruppo Italiano per lo[...]

Mercoledi 6 Novembre 2013

Malattia di Crohn, adalimumab preserva remissione clinica fino a 4 anni

Uno studio pubblicato sulla rivista Alimentary Pharmacology and Therapeutics ha dimostrato come un trattamento prolungato con adalimumab sia in grado di preservare lo stato di remissione la risposta clinica fino a 4 anni in pazienti con malattia di C[...]

Giovedi 31 Ottobre 2013

Precursori mesenchimali per trattare l'insufficienza cardiaca, ok Fda a studio di fase III

L'azienda australiana Mesoblast è stata autorizzata dall'Fda ad avviare uno studio di fase III sul trattamento sperimentale con precursori mesenchimali (MPC) per la terapia dell'insufficienza cardiaca congestizia.

Mercoledi 30 Ottobre 2013

Crohn, identificati potenziali fattori predittivi di risposta clinica durevole a infliximab

Una durata di malattia più breve al momento della prima infusione e la somministrazione concomitante di farmaci immunosoppressivi sembrano essere buoni fattori predittivi di successo a lungo termine della terapia con infliximab nella malattia di Croh[...]

Crohn pediatrico, osservati miglioramenti e chiusura fistola perianale con adalimumab

Il trattamento con adalimumab di pazienti pediatrici affetti da malattia di Crohn di grado moderato-severo produce miglioramenti e induzione della chiusura della fistola perianale. Queste le conclusioni di uno studio presentato nel corso della 21esim[...]

Domenica 27 Ottobre 2013

Crisi, peggiora la salute dei giovani: 2mln malati cronici per "tagli" a dieta e sport

Se una volta a trent'anni si era pronti a 'spaccare il mondo', ed erano i nonni quelli alle prese con malattie, ospedali e farmaci, ora la situazione sta cambiando, e sempre più spesso anche a 30-40 anni si deve fare i conti con patologie croniche ch[...]

Giovedi 24 Ottobre 2013

Risedronato efficace in pazienti osteopenici affetti da morbo di Crohn

Un trattamento di 24 mesi con risedronato in monosomministrazione settimanale, in concomitanza con la supplementazione di calcio e di vitamina D, è in grado di migliorare la densità minerale ossea (DMO) a livello della colonna lombare in pazienti ost[...]

Crohn, immunomodulatore associato a infliximab migliora efficacia e sicurezza dell'anti-TNF

In pazienti affetti da malattia di Crohn (CD) che iniziano il trattamento con infliximab, la continuazione del trattamento concomitante con un immunomodulatore si associa ad un tasso di remissione clinica più elevato e ad una più bassa incidenza di r[...]

Diabete 1, in arrivo una cura definitiva?

Curare il diabete di tipo 1 in maniera definitiva? È il sogno che guida le ricerche degli scienziati di tutto il mondo e che sembra sempre più a portata di mano. Frenare l'attacco del sistema immunitario che distrugge le delicate cellule produttrici [...]

Martedi 22 Ottobre 2013

Crohn post-operatorio e farmaci anti-TNF, efficace impiego selettivo dopo recidiva documentata per endoscopia

L'adozione di una terapia step-up con farmaci anti-TNF su base endoscopica (individuazione di segni precoci di revidiva) rappresenta una strategia post-operatoria efficace almeno quanto quella post-operatoria immediata di routine nel trattamento post[...]

Vedolizumab riduce uso cortisone in pazienti con Crohn o colite ulcerosa

Vedolizumab, un anticorpo monoclonale umanizzato a selettività intestinale, sarebbe in grado di portare a remissione della malattia di Crohn (MC) o della colite ulcerosa (CU) senza la necessità di ricorrere all'impiego di corticosteroidi (CS). Ciò co[...]

Venerdi 18 Ottobre 2013

Impiego FANS riacutizza malattia di Crohn, non colite ulcerosa

Uno studio presentato nel corso del Congresso Annuale dell'ACG avrebbe dimostrato l'esistenza di una associazione significativa tra l'impiego frequente di FANS a scopo analgesico e la riacutizzazione del morbo di Crohn ma non della colite ulcerosa. L[...]

Infliximab, l'effetto dura più a lungo nel Crohn che nella colite ulcerosa

Uno piccolo studio monocentrico presentato in occasione del meeting dell'American College of Gastroenterology mostra che i pazienti con malattia di Crohn hanno potuto continuare il trattamento con l'anti-TNF infliximab significativamente più lungo ri[...]

Giovedi 17 Ottobre 2013

Biosimilari: per i malati di IBD la sicurezza prima di tutto

“I farmaci biosimilari non sono i “generici” dei farmaci biologici. Pur consapevoli che questi possano rappresentare un'opportunità di risparmio per Sistema Sanitario Nazionale, la nostra priorità è quella di assicurare che venga tutelata la sicurezz[...]

Martedi 15 Ottobre 2013

Malattia di Crohn, delude terapia elmintica in Fase II

I risultati del trial TRUST-I non hanno centrato l'endpoint primario del miglioramento della risposta, definita come riduzione di 100 punti dell'indice CDAI di attività di malattia (Crohn's Disease Activity Index) nè tanto meno l'endpoint secondario [...]

Mercoledi 9 Ottobre 2013

Rischio di frattura da SSRI superiore a quello da PPIs e corticosteroidi

Stando ai risultati di uno studio presentato nel corso del Congresso annuale dell'ASBMR, l'impiego di inibitori selettivi della ricaptazione di serotonina (SSRI) sarebbe associato ad un rischio più elevato di frattura rispetto a quello osservato con [...]

Venerdi 4 Ottobre 2013

Sclerosi multipla, laquinimod riduce i danni cerebrali della neurodegenerazione

Pubblicata sul Journal of Neurology, Neurosurgery & Psychiatry un'analisi sullo studio di fase III ALLEGRO che dimostra che laquinimod somministrato oralmente una volta al giorno ha un impatto positivo sul danno del tessuto cerebrale, uno degli aspet[...]

Martedi 1 Ottobre 2013

Liguria: al via il primo registro regionale sulle malattie infiammatorie croniche dell'intestino

Siglato a Genova, presso la sede della Regione, il protocollo di intesa tra AMICI Onlus, Associazione Nazionale per le malattie infiammatorie croniche dell'intestino e ARS Liguria per la realizzazione del “Progetto DB-mici in Liguria”, che si pone l'[...]

S. boulardii inefficace nelle recidive del morbo di Crohn

Per quanto sicuro e ben tollerato, il trattamento con il probiotico S. boulardii non sembra avere alcun effetto nei pazienti con malattia di Crohn (CD) in remissione dopo terapia a base di salicilati o steroidi. Queste le conclusioni di uno studio pu[...]

Lunedi 23 Settembre 2013

Colite ulcerosa, approvazione europea per l'anti TNF golimumab

La Commissione Europea ha approvato l'impiego di golimumab nel trattamento della colite ulcerosa (UC) di grado moderato-severo in pazienti adulti con risposta inadeguata o intolleranza a corticosteroidi orali, azatioprina e alla 6-mercaptopurina.

Sabato 21 Settembre 2013

Firenze, al via workshop internazionale sull'iperparatiroidismo primario

L'intervento chirurgico rappresenta ancora oggi la soluzione per l'iperparatiroidismo. E' però essenziale che lo specialista sappia valutare la condizione del paziente per stabilire quando intervenire. E' questo il tema principale del IV Internation[...]

Venerdi 20 Settembre 2013

IBD, infliximab ed immunomodulatore riducono tassi ospedalizzazione e chirurgia

Uno studio osservazionale retrospettivo ha dimostrato l'efficacia della terapia di combinazione a base di infliximab e di un immunomodulatore nel ridurre in modo significativo i tassi di ospedalizzazione e chirurgia entro un anno dall'inizio della te[...]

Martedi 10 Settembre 2013

Malattie infiammatorie croniche, metotressato riduce immunogenicità indotta da anti-TNF

I risultati di una review pubblicata sulla rivista Rheumatology hanno dimostrato come l'immunogenicità indotta dal trattamento con alcuni farmaci anti-TNF di malattie infiammatorie croniche quali l'artrite reumatoide, il morbo di Crohn e la spondiloa[...]

Martedi 3 Settembre 2013

Vedolizumab, nuova arma per contrastare colite ulcerosa e Crohn

Due studi appena pubblicati sul New England Journal of Medicine hanno confermato l'efficacia di un nuovo farmaco, vedolizumab, nel trattamento della colite ulcerosa e della malattia di Crohn. L'anticorpo monoclonale ha centrato gli obiettivi primari [...]

Giovedi 29 Agosto 2013

Artrite psoriasica, fase III positiva per certolizumab

Uno studio clinico internazionale di fase III ancora in corso ha mostrato che in meno di una settimana l'anticorpo monoclonale anti-TNF certolizumab migliora significativamente i sintomi dell'artrite psoriasica, come le articolazioni dolenti e tumefa[...]

Martedi 27 Agosto 2013

Sindrome del colon irritabile associata a diarrea (IBS-D), dati di Fase II incoraggianti per eluxadoline

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Gastroenterology, organo ufficiale dell'AGA (American Gastroenterological Association), il trattamento con eluxadoline, un agonista dei recettori μ degli oppioidi e contemporaneamente un antagonista de[...]

Venerdi 23 Agosto 2013

Farmaco sperimentale di Gsk fallisce in fase III nel trattamento della malattia di Crohn

Il gruppo farmaceutico britannico GlaxoSmithKline ha reso noto che vercirnon, un farmaco sperimentale in sviluppo per il trattamento della malattia di Crohn, ha fallito l'end point in uno studio clinico di fase III denominato SHIELD-1.

Lunedi 29 Luglio 2013

AbbVie, sempre più dipendente da Humira

AbbVie, la società biofarmaceutica nata dallo spin off di Abbott, sta diventando sempre più dipendente dalle vendite di adalimumab (Humira), farmaco anti artrite reumatoide che, nel secondo trimestre di quest'anno, ha registrato un aumento delle vend[...]

Malattia infiammatoria intestinale, con tiopurine rischio ridotto di carcinoma colorettale

Secondo uno studio di recente pubblicazione sulla rivista Gastroenterology, solo i pazienti con malattia infiammatoria intestinale (IBD) e colite estesa di lungo corso sperimentano un incremento effettivo del rischio di carcinoma colorettale (CRC). Q[...]

Venerdi 26 Luglio 2013

Ema

Colite ulcerosa, parere Ue positivo per l'anti TNF golimumab

Il Chmp ha dato parere positivo per l'impiego di golimumab nel trattamento della colite ulcerosa (UC) di grado moderato-severo in pazienti adulti con risposta inadeguata o intolleranza a corticosteroidi orali, azatioprina e alla 6-mercaptopurina.

Mercoledi 24 Luglio 2013

Fda

Certolizumab, ok preliminare Fda nelle spondiloartriti

Gli esperti dell'Arthritis Advisory Committee dell'Fda hanno espresso parere positivo per l'approvazione di certolizumab nelle spondiloartriti assiali (axSpA) in fase attiva, ovvero nella spondilite anchilosante, spondiloartrite assiale e spondiloart[...]

Venerdi 12 Luglio 2013

Colite ulcerosa, positivi i dati a un anno con adalimumab in pazienti refrattari a corticosteroidi e/o immunosoppressori

I risultati della fase di estensione “in aperto” del trial ULTRA-1 relativi all'impiego di adalimumab in pazienti con colite ulcerosa con attività di grado moderato o severo hanno mostrato il mantenimento della condizione di remissione clinica in paz[...]

Martedi 9 Luglio 2013

Teduglutide efficace e sicuro ad un anno nella sindrome dell'intestino corto

Nei pazienti con sindrome dell'intestino corto, il trattamento con teduglutide si è rivelato efficace fino ad un anno e il profilo di sicurezza sufficiente per essere considerato un ausilio terapeutico a lungo termine nel trattamento di questa condiz[...]

Venerdi 28 Giugno 2013

Malattia di Crohn, efficace e sicura monoterapia di mantenimento con metotrexate

Uno studio pubblicato sulla rivista Clinical Gastroenterology and Hepatology ha dimostrato come metà dei pazienti affetti da morbo di Crohn (CD), precedentemente trattati con tiopurina, tragga un beneficio terapeutico sostenuto dalla monoterapia con [...]

Lunedi 20 Maggio 2013

Crohn, vitamina D migliora la qualità della vita

I pazienti con malattia di Crohn in remissione che assumono integratori a base di vitamina D possono ottenere un miglioramento clinicamente significativo della qualità della vita. È quanto emerge da uno studio randomizzato e controllato con placebo a[...]

Malattia perianale di Crohn, associazione ciprofloxacina-adalimumab meglio della monoterapia

La somministrazione di una terapia di combinazione a base di ciprofloxacina e adalimumab è più efficace dell'adalimumab da solo nel consentire il raggiungimento della chiusura delle fistole anali in presenza del morbo di Crohn (CD). Ciò nonostante, d[...]

In fase II prima terapia orale per celiachia, AbbVie ne acquisisce i diritti

AbbVie e Alvine Pharmaceuticals hanno annunciato l'avvio di una collaborazione globale per lo sviluppo di un nuovo trattamento orale per la celiachia; il prodotto è attualmente nella fase 2 di sviluppo. Tale accordo si avvale dell' esperienza di AbbV[...]

Venerdi 17 Maggio 2013

Fda

Colite ulcerosa, ok Fda per l'anti TNF golimumab

Janssen Biotech ha annunciato l’approvazione da parte dell’ Fda di golimumab nel trattamento della colite ulcerosa (UC) di grado moderato-severo in pazienti adulti con documentazione della condizione di dipendenza da corticosteroidi o con risposta in[...]

Domenica 12 Maggio 2013

Crohn e colite ulcerosa: i pazienti chiedono diagnosi precoci e approccio multidisciplinare

La malattia di Crohn e Colite Ulcerosa colpiscono oggi quasi 150.000 italiani. In occasione della Giornata Mondiale per le Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino, un convegno promosso dall'Associazione pazienti AMICI Onlus ha riunito clinici [...]

Giovedi 9 Maggio 2013

Sabato 11 Maggio Giornata Mondiale delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali

Malattia di Crohn e Colite Ulcerosa colpiscono quasi 150.000 italiani. AMICI Onlus organizza un incontro per accendere i riflettori su un gruppo di patologie ancora poco conosciuto che genera un elevato impatto sula qualità della vita delle persone c[...]

Martedi 7 Maggio 2013

Vaccino antinfluenzale sicuro anche nei bambini con Chron e colite

La vaccinazione antinfluenzale è sicura per i bambini con malattie infiammatorie croniche dell'intestino (Ibd) come colite ulcerosa e malattia di Crohn. Lo dimostra uno studio pubblicato su Pediatrics.