46 news PER "daratumumab"


NEWS

Domenica 24 Marzo 2019

Mieloma multiplo, avanza velocemente lo sviluppo di GSK916, anticorpo coniugato diretto contro il BCMA

Si preannuncia in grande stile il ritorno di GlaxoSmithKline in oncologia. Accanto al niraparib e all'anticorpo anti – PDL1 portati in dote da Tesaro, società acquisita di recente per 5 miliardi di dollari, anche la ricerca interna della multinaziona[...]

Domenica 10 Marzo 2019

Mieloma multiplo, daratumumab per via sottocutanea supera la fase III

Una formulazione sottocutanea di daratumumab non è risultata inferiore in efficacia e farmacocinetica rispetto al daratumumab endovenoso in pazienti con mieloma multiplo recidivante/refrattario. Lo dicono i dati dello studio COLUMBA di fase III

Mercoledi 27 Febbraio 2019

Mieloma multiplo altamente pretrattato, oltre un quarto dei pazienti risponde a selinexor. #ASH 2108

Il trattamento con una combinazione dell’inibitore di XPO1 selinexor e desametasone a basso dosaggio si è associato a un tasso di risposta complessiva (ORR) del 26,2% in pazienti pesantemente pretrattati con mieloma multiplo penta-refrattario (una po[...]

Martedi 5 Febbraio 2019

Successo della ricerca Sanofi, isatuximab (anti CD-38) centra l'end point nel mieloma multiplo recidivante o refrattario

Un bel risultato per la ricerca interna di Sanofi che potrebbe aver messo a punto un rivale per daratumumab. Uno studio randomizzato di fase 3, progettato per valutare l'aggiunta di isatuximab, un anti CD-38 sperimentale, a un trattamento standard pe[...]

Sabato 24 Novembre 2018

Mieloma multiplo di nuova diagnosi, daratumumab aggiunto a regime standard riduce rischio di morte o progressione. #ASH2108

L’aggiunta dell’anticorpo monoclonale anti-CD38 daratumumab al regime standard rappresentato da lenalidomide e desametasone (regime Rd) ha ridotto del 45% il rischio di morte o progressione della malattia in pazienti con mieloma multiplo di nuova dia[...]

Martedi 25 Settembre 2018

Mieloma multiplo, combinazione selinexor- desametasone promettente nei pazienti penta-refrattari

La combinazione di selinexor e desametasone ha mostrato unattività clinica promettente in pazienti con mieloma multiplo penta-refrattario, una popolazione per la quale al momento non esiste un regime di cura standard, nello studio di fase IIb STORM. [...]

Sabato 1 Settembre 2018

Ema

Mieloma multiplo, ok europeo per daratumumab in prima linea nei pazienti non idonei al trapianto

La Commissione europea ha approvato l'estensione dell'attuale autorizzazione all'immissione in commercio relativa a daratumumab per l'utilizzo come terapia di prima linea. L'approvazione si riferisce all'uso di daratumumab, in combinazione con bortez[...]

Sabato 28 Luglio 2018

Ema

Mieloma multiplo, parere positivo del Chmp per daratumumab in prima linea per i pazienti di nuova diagnosi non idonei al trapianto

Il Comitato per i medicinali per uso umano dell'Agenzia europea per i medicinali ha raccomandato di estendere l'attuale autorizzazione all'immissione in commercio relativa a daratumumab per l'utilizzo come terapia di prima linea (iniziale).

Sabato 2 Giugno 2018

Mieloma multiplo, arriva in Italia la “tripletta” a base di daratumumab

Le evidenze scientifiche emerse hanno portato all'approvazione italiana di daratumumab per la seconda linea di trattamento (prima si poteva prescrivere solo in terza linea, come monoterapia), con il riconoscimento di terapia innovativa da parte di A[...]

Martedi 8 Maggio 2018

Fda

Mieloma multiplo, approvazione Fda per daratumumab in prima linea

La Food and Drug Administration (Fda) statunitense ha approvato l'uso di daratumumab in combinazione con bortezomib, melfalan e prednisone (VMP) per il trattamento di pazienti con mieloma multiplo appena diagnosticato e non ammissibili al trapianto d[...]

Mieloma multiplo, selinexor e desametasone promettenti nei pazienti altamente refrattari

La combinazione di selinexor e desametasone si è dimostrata attiva in pazienti con mieloma multiplo altamente refrattari, già trattati con quattro o cinque agenti, in uno studio di fase II pubblicato di recente sul Journal of Clinical Oncology.

Giovedi 1 Febbraio 2018

Mieloma multiplo di nuova diagnosi, daratumumab aggiunto al regime VMP ritarda la progressione nei pazienti non idonei al trapianto

L'aggiunta dell'anticorpo monoclonale anti-CD38 daratumumab a un regime standard per il trattamento del mieloma multiplo, quello formato da bortezomib, melfalan e prednisone (regime VMP), ha prolungato in modo significativo la sopravvivenza libera da[...]

Sabato 13 Gennaio 2018

Mieloma multiplo refrattario, nuovo coniugato farmaco-anticorpo in fase I ottiene una risposta globale del 60%

GSK2857916, un farmaco sperimentale coniugato a un anticorpo che ha come target l'antigene ‘chiave' di maturazione delle cellule B (BCMA), offre risposte "profonde e durature" in pazienti con mieloma multiplo recidivante/refrattario. Lo suggeriscono [...]

Mercoledi 3 Gennaio 2018

Mieloma multiplo di nuova diagnosi, daratumumab aggiunto al regime VMP ritarda la progressione nei pazienti non idonei al trapianto

L'aggiunta dell'anticorpo monoclonale anti-CD38 daratumumab a un regime standard per il trattamento del mieloma multiplo, quello formato da bortezomib, melfalan e prednisone (regime VMP), ha prolungato in modo significativo la sopravvivenza libera da[...]

Mieloma multiplo, CAR T-cells bb2121 promettenti in pazienti fortemente pretrattati

Una singola infusione di un’immunoterapia cellulare chiamata bb2121, costituita da CAR T-cells anti-BMCA e sviluppata da Celgene in collaborazione con Bluebird Bio, ha mostrato risultati molto promettenti in pazienti con mieloma multiplo fortemente p[...]

Domenica 16 Luglio 2017

37 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Canesten, Darzalex, Gastres, Lampard. 26 Nuovi farmaci equivalenti

Sabato 8 Luglio 2017

39 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Solmucol Mucolitico, Mucotreis, Reumaflex, Konakion, Flogocyn, Darzalex. 30 nuovi farmaci equivalenti

Giovedi 6 Luglio 2017

Mieloma multiplo, disponibile anche in Italia daratumumab, killer seriale delle cellule tumorali

I pazienti affetti da mieloma multiplo recidivato refrattario hanno oggi una speranza in più: è del 3 luglio la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della rimborsabilità di daratumumab, primo di una nuova classe di anticorpi monoclonali che per la pri[...]

Lunedi 26 Giugno 2017

Biotech europee protagoniste all’ASCO 2017 con terapie antitumorali fortemente innovative

Diverse biotech europee sono state al centro della scena durante l'edizione di quest'anno del congresso dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO), presentando risultati impressionanti per alcuni degli approcci più innovativi attualmente in fa[...]

Sabato 6 Maggio 2017

Mieloma multiplo, per induzione ottimale necessari tutti gli strumenti attualmente disponibili

La terapia di induzione ottimale per i pazienti con mieloma multiplo richiede tutti gli strumenti terapeutici attualmente disponibili per una terapia combinata, il che significa utilizzare quattro agenti seguiti dal trapianto autologo di cellule stam[...]

Domenica 30 Aprile 2017

Ema

Mieloma multiplo, nuova approvazione UE per daratumumab in associazione a lenalidomide e desamethasone o bortezomib e desamethasone

La Commissione europea ha concesso l'approvazione per l'utilizzo di daratumumab in combinazione con lenalidomide e desamethasone, o bortezomib e desamethasone, per il trattamento dei pazienti adulti affetti da mieloma multiplo già sottoposti ad almen[...]

Domenica 9 Aprile 2017

Mieloma multiplo recidivato/refrattario, daratumumab-lenalidomide-desametasone pare la combinazione migliore in una metanalisi

La combinazione di daratumumab, lenalidomide e desametasone (DaraLenDex) è quella che sembra offrire i migliori risultati nei pazienti con mieloma multiplo recidivato e/o refrattario, stando ai risultati di una metanalisi a rete, da poco pubblicata s[...]

Mercoledi 8 Marzo 2017

ASH 2016: mieloma multiplo, benefici di daratumumab si mantengono nel tempo

I benefici delle due triplette a base dell’anticorpo monoclonale anti-CD38 daratumumab - daratumumab in combinazione con bortezomib e desametasone oppure con lenalidomide e desametasone - si mantengono nel lungo termine. Lo evidenziano i dati degli a[...]

Sabato 4 Marzo 2017

Molecola di 900 milioni di anni bersaglio contro il mieloma multiplo, scoperta tutta italiana

È Fabio Malavasi, professore di Genetica Medica dell’Università di Torino, il “papà” diCD38, colui che dopo molti anni di ricerche ne ha determinato le caratteristiche più importanti. Dopo un periodo di formazione nelle università americane e al Base[...]

Venerdi 25 Novembre 2016

Fda

Mieloma multiplo, ok Fda a daratumumab in combinazione con lenalidomide o bortezomib più desametasone

La Food and Drug Administration (Fda) ha detto sì a una nuova indicazione dell'anticorpo anti CD-38 daratumumab per il mieloma multiplo. Ora il farmaco è approvato in combinazione con lenalidomide e desametasone oppure bortezomib e desametasone per i[...]

Domenica 31 Luglio 2016

Fda

Mieloma multiplo, per l'Fda daratumumab è una Breakthrough Therapy anche in seconda linea

L'Fda ha concesso la designazione di terapia fortemente innovativa (“Breakthrough Therapy”) all'anticorpo anti-CD28 daratumumab in combinazione con l'immunomodulatore lenalidomide o l'inibitore del proteosoma bortezomib, più desametasone, per il trat[...]

Domenica 3 Luglio 2016

Mieloma multiplo, risposta a daratumumab correlata all’espressione di CD38

L’espressione della proteina CD38 è risultata associata alla risposta alla monoterapia con l’anticorpo monoclonale daratumumab nei pazienti con mieloma multiplo, in uno studio pubblicato di recente su Blood.

Venerdi 24 Giugno 2016

Mieloma multiplo, daratumumab aggiunto a lenalidomide-desametasone riduce il rischio di progressione

Combinare l'anticorpo anti-CD38 daratumumab con l'immunomodulatore lenalidomide e desametasone ha ridotto del 63% il rischio di progressione della malattia o di decesso rispetto alla combinazione dei soli lenalidomide e desametasone in pazienti affet[...]

Giovedi 16 Giugno 2016

Mieloma multiplo, con daratumumab in aggiunta a bortezomib-desametasone benefici senza precedenti su risposta e progressione

L'anticorpo monoclonale anti-CD38 daratumumab, aggiunto al regime standard a due farmaci rappresentato da bortezomib e desametasone, ha ridotto il rischio di progressione o morte del 61% e raddoppiato le percentuali di risposta completa rispetto al s[...]

Lunedi 23 Maggio 2016

Ema

Mieloma multiplo, approvazione europea per daratumumab

La Commissione Europea ha approvato daratumumab per il trattamento dei pazienti con mieloma multiplo. Sviluppato da Janssen, il farmaco sarà messo in commercio con il marchio Darzalex. Si tratta del primo anticorpo monoclonale approvato per la cura d[...]

Sabato 2 Aprile 2016

Ema

Mieloma multiplo, parere positivo del Chmp per daratumumab

Il Comitato per i prodotti medicinali ad uso umano (Chmp) ha rilasciato un parere positivo raccomandando l'approvazione condizionata di daratumumab, il primo anti CD-38 ad entrare in terapia, per il trattamento dei pazienti con mieloma multiplo. La r[...]

Venerdi 15 Gennaio 2016

Mieloma multiplo, daratumumab attivo e sicuro nei pazienti altamente pretrattati

Nei pazienti con mieloma multiplo già trattati con almeno tre terapie (e con una mediana di cinque), daratumumab ha dimostrato di possedere un'attività clinica sostanziale e di essere ben tollerato nello studio di fase II SIRIUS, appena pubblicato su[...]

Domenica 13 Dicembre 2015

ASH, mieloma multiplo, malattia eradicata per la prima volta in un paziente trattato con immunoterapia cellulare

Un’immunoterapia cellulare con linfociti T geneticamente modificati in modo da esprimere un recettore chimerico (CAR) capace di riconoscere antigeni tumorali (CAR t-cells) ha portato all’eradicazione della malattia in un paziente affetto da mieloma m[...]

Domenica 6 Dicembre 2015

Al via il congresso ASH, i temi caldi in agenda

Ha appena aperto i battenti a Orlando, in Florida, il congresso annuale dell'American Society of Hematology, appuntamento di punta per gli ematologi e oncoematologi di tutto il mondo. Tante le novità interessanti, in particolare nel campo dell'oncoem[...]

Martedi 17 Novembre 2015

Fda

Mieloma multiplo, Fda approva daratumumab in terza linea

Con procedura accelerata, l'Fda ha approvato daratumumab per il trattamento dei pazienti con mieloma multiplo refrattari alla terapia con inibitori del proteasoma e con farmaci immunimodulatori, trattati precedentemente con almeno tre terapie. Svilup[...]

Venerdi 18 Settembre 2015

Fda

Priority review Fda per daratumumab nel mieloma multiplo altamente pretrattato

Verrà esaminato con la priority review, cioè con procedura di urgenza (6 mesi al posto di 10) il dossier registrativo di daratumumab per il trattamento dei pazienti con mieloma multiplo refrattari alla terapia con inibitori del proteasoma e con farma[...]

Giovedi 27 Agosto 2015

Mieloma multiplo, positivi i dati su daratumumab in monoterapia in pazienti refrattari ad almeno due terapie precedenti

I risultati dello studio di fase I/II GEN501 pubblicati sul NEJM mostrano che l'anticorpo monoclonale anti CD38 daratumumab ha un profilo di sicurezza tollerabile come monoterapia in pazienti con mieloma multiplo che non hanno risposto ad almeno due [...]

Mercoledi 10 Giugno 2015

Daratumumab sicuro ed efficace contro il mieloma multiplo altamente pretrattato

L'anticorpo monoclonale daratumumab ha mostrato un'attività duratura e ritardato la progressione della malattia in pazienti con mieloma multiplo nei quali avevano fallito ben cinque linee di terapia precedenti. È quanto emerge da uno studio di fase I[...]

Giovedi 2 Aprile 2015

Mieloma multiplo, al via studio di fase I con daratumumab per via sottocutanea

La biotech danese Genmab A/S inizierà uno studio di fase I per valutare una nuova versione dell'anticorpo monoclonale anti-CD38 daratumumab, una formulazione sottocutanea, per il trattamento del mieloma multiplo.

Venerdi 23 Gennaio 2015

Mieloma multiplo, nuovo anti-CD38 promettente all’orizzonte

Gli anticorpi monoclonali anti-CD38 continuano a fornire dati interessanti in svariati setting. Tra questi, c’è il mieloma multiplo, nel quale, a detta di molti esperti, lasciano intravedere un possibile cambiamento del paradigma di trattamento. Uno [...]

Lunedi 12 Gennaio 2015

Mieloma multiplo, sicura e promettente l'aggiunta di daratumumab ai regimi di fondo

L'aggiunta dell'anticorpo monoclonale daratumumab alle tradizionali terapie combinate di fondo utilizzate per il trattamento del mieloma multiplo si è dimostrata sicuro e ben tollerato, oltre che associata ad alte percentuali di risposta, stando ai r[...]

Martedi 26 Agosto 2014

Daratumumab promette bene nel mieloma multiplo recidivante o refrattario

Daratumumab, un anticorpo monoclonale interamente umano IgG1k diretto contro la proteina di superficie CD38, ha dimostrato una promettente attività in monoterapia nei pazienti con mieloma multiplo recidivato o refrattario ai trattamenti in fase I. I [...]

Martedi 11 Marzo 2014

Mieloma multiplo, Janssen inizierà fase III su daratumumab

Janssen ha annunciato che intende iniziare uno studio di fase III condotto sul nuovo antimieloma daratumumab, in combinazione con lenalidomide e desametasone, rispetto a questi ultimi due farmaci in pazienti con mieloma multiplo refrattario o recidiv[...]

Martedi 2 Aprile 2013

Fda

Mieloma multiplo, fast track Fda per daratumumab

Approvazione accelerata da parte dell’Fda per daratumumab, il nuovo antimelanoma entrato a far parte della pipeline di Johnson & Johnson grazie ad un accordo del valore massimo di oltre 1,1 miliardi di dollari stipulato con la biotech danese Genmab.

Giovedi 30 Agosto 2012

Janssen fa suo anti leucemia della danese Genmab

Johnson & Johnson ha firmato un accordo del valore massimo di oltre 1,1 miliardi di dollari con la società biotech danese Genmab per lo sviluppo dell'anticancro sperimentale daratumumab. Daratumumab è un anticorpo monoclonale interamente umano dirett[...]

Lunedi 12 Dicembre 2011

Daratumumab, positiva la fase I/II nel mieloma multiplo

La biotech danese Genmab ha annunciato i risultati preliminari di uno studio di fase I/II condotto per valutare l'efficacia e la sicurezza del nuovo anticorpo monoclonale umano daratumumab in pazienti con mieloma multiplo. Lo studio è stato presentat[...]