NEWS

Mercoledi 20 Settembre 2017

Ema

Diarrea da sindrome carcinoide, approvazione europea per telotristat

La Commissione europea ha approvato telotristat etiprate in associazione con analoghi della somatostatina per il trattamento a lungo termine della sindrome carcinoide per migliorare il controllo dei sintomi nei pazienti adulti affetti da tumori neuro[...]

Sabato 22 Luglio 2017

Ema

Sindrome carcinoidi, parere positivo per telotristat

Il Chmp ha dato parere positivo all'approvazione di telotristat etiprate in associazione con analoghi della somatostatina per il trattamento a lungo termine della sindrome carcinoide per migliorare il controllo dei sintomi nei pazienti adulti affetti[...]

Sabato 4 Giugno 2016

Ema

Tumori neuroendocrini (NET) gastrici e polmonari, approvazione europea per everolimus

La Commissione Europea ha approvato everolimus (Afinitor, Novartis) per l'impiego quale trattamento per i pazienti con tumori neuroendocrini (NET, nonfunctional neuroendocrine tumors) di origine gastrointestinale o polmonare non operabili o metastati[...]

Giovedi 14 Aprile 2016

Tumori neuroendocrini gastroenteropancreatici, ok Aifa a nuova indicazione per lanreotide

In data 5/04/2016 2016 è stata infatti pubblicata sulla G.U. U Serie Generale n.79 del 5-4-2016 la determina di approvazione della nuova indicazione di lanreotide 120 mg nel trattamento dei tumori neuroendocrini gastroenteropancreatici (GEP_NETs) d[...]

Mercoledi 7 Ottobre 2015

Telotristat offre un beneficio nella sindrome da carcinoide legata ai tumori neuroendocrini

Telotristat etiprato, il primo farmaco sviluppato specificamente per i pazienti con sindrome carcinoide ha tumori neuroendocrini, ha mostrato di offrire un beneficio clinico nello studio di fase III LANTERN, presentato durante i lavori dello European[...]

Lunedi 28 Settembre 2015

Tumori neuroendocrini di origine gastrointestinale e polmonare, everolimus migliora la sopravvivenza libera da progressione

Novartis ha annunciato oggi i risultati di uno studio registrativo di Fase III il quale dimostra che (everolimus) compresse ha ridotto il rischio di progressione del 52% (hazard ratio [HR] = 0,48; intervallo di confidenza 95% [IC], 0,35 -0,67; p

Sabato 12 Luglio 2014

Ema

Tumori neuroendocrini gastrointestinali e pancreatici, Ipsen deposita domanda per lanreotide 120 mg.

La francese Ipsen ha depositato presso le autorità regolatorie europee la domanda di registrazione per una nuova indicazione per la formulazione di lanretotide da 120 mg per l'impiego nella cura dei tumori neuroendocrini gastrointestinali e pancreat[...]

Sabato 18 Gennaio 2014

Ondansetron, allevia i sintomi dell’intestino irritabile associata a diarrea

A dosi comunemente utilizzate nella pratica clinica, ondansetron, migliora alcuni dei sintomi più fastidiosi della sindrome dell’intestino irritabile associata a diarrea ( IBS - D ) quali la consistenza delle feci , la frequenza di evacuazione, l’ ur[...]

Giovedi 11 Luglio 2013

Tumori neuroendocrini del tratto digestivo, risultati positivi con lanreoride

Il trial CLARINET, uno studio clinico avente lo scopo di valutare l'effetto di lanreotide Autogel al dosaggio di 120 mg sulla sopravvivenza libera da malattia in pazienti affetti da tumori neuroendocrini gastrointestinali e pancreatici (GEP-NETs), ha[...]

Giovedi 6 Maggio 2010

Tumori neuroendocrini, Milano capitale della ricerca

Sono rari ma particolarmente aggressivi e in continuo aumento, visto che negli ultimi 10 anni la loro incidenza è cresciuta del 2%. I tumori neuroendocrini colpiscono ogni anno in Italia oltre 1200 persone e presentano spesso caratteristiche tali da [...]