NEWS

Sabato 2 Marzo 2019

“Gomito del selfista” e “pollice da smartphone”, le nuove problematiche traumatiche da selfie e messaggi veloci

L'allarme viene dalla University of Texas Southwestern Medical Center, c'è un netto aumento delle lesioni muscoloscheletriche dovuto a sovraccarico per uso cronico di telefonini e tablet. Questo problema è ovviamente accompagnato da dolore muscolare.[...]

Venerdi 15 Febbraio 2019

Fibromialgia, discordanza tra diagnosi clinica e criteri diagnostici

Un lavoro recentemente pubblicato su Arthritis Care & Research mette in discussione gli studi sulla fibromialgia basati sui criteri identificati dall’ICD (International Classification of Disease) in quanto vi è un notevole disaccordo tra la diagnosi [...]

Venerdi 8 Febbraio 2019

Mal di testa e dolore orofacciale secondari, la nuova classificazione internazionale distingue le varie forme

Esistono tante tipologie di mal di testa secondario e dolore orofacciale. Per tale motivo è stata da poco pubblicata su Pain la nuova classificazione internazionale delle malattie, the International Classification of Diseases (ICD-11), che distingue [...]

Domenica 16 Settembre 2018

Negli adolescenti il mal di schiena è correlato con l'uso di sostanze dannose e salute mentale

Gli adolescenti che soffrono di frequenti dolori alla schiena sono anche più propensi a fumare sigarette, bere alcolici e segnalare problemi come ansia e depressione. L'uso di sostanze dannose durante lo sviluppo può avere un impatto sulla salute sia[...]

Martedi 10 Luglio 2018

Oppioidi per il dolore muscoloscheletrico cronico nelle donne, rischio di disfunzioni sessuali?

Le donne con dolore muscoloscheletrico cronico che assumono oppioidi a lungo termine rispetto a quelle che sono in terapie con oppioidi per brevi periodi possono essere ad aumentato rischio di menopausa e mestruazioni anormali. E’ quanto evidenzia un[...]

Giovedi 5 Luglio 2018

Dolore muscoloscheletrico, ok agli oppioidi ma solo per alcuni pazienti. #EULAR2018

Gli oppioidi non possono essere giustificati per il trattamento di routine per il dolore muscoloscheletrico perché i rischi superano i benefici. E’ quanto emerge da una revisione dettagliata di studi pubblicati e presentata al Congresso europeo di re[...]

Mercoledi 4 Luglio 2018

Dolore cronico non oncologico, nessun peggioramento sospendendo gli oppioidi

L'interruzione del trattamento a lungo termine con oppiacei non peggiora il dolore cronico non correlato al cancro e, in alcuni casi lo rende migliore. E’ quanto evidenziato dai ricercatori della Washington State University e pubblicato su Pain.

Lunedi 18 Giugno 2018

Carenza di sonno, depressione, dolore cronico e muscolo-scheletrico: dall'EULAR due studi che ne mostrano il collegamento

I risultati di due studi presentati all'Annual European Congress of Rheumatology (EULAR 2018) forniscono una panoramica del ruolo del sonno nel dolore cronico. Il primo studio dimostra un ruolo predittivo dei problemi del sonno sul dolore cronico e i[...]

Lunedi 5 Febbraio 2018

Fibromialgia, scopriamo la malattia che ha sconvolto la vita della popstar Lady Gaga

Disturbi del sonno, dell'umore, dell'intestino irritabile, cefalea ma soprattutto dolore diffuso e senso di stanchezza. Che cos'è la fibromialgia, questa sindrome di cui oggi tanto si parla dopo che Lady Gaga ha annunciato la cancellazione di ben 10 [...]

Domenica 14 Gennaio 2018

Fibromialgia e problemi di udito, probabile collegamento

Esisterebbe un legame tra fibromialgia e perdita dell'udito. E' quanto mostrato dai risultati di uno studio pubblicato sul Turkish Journal of Medical Sciences che, come precisano anche gli autori, andranno consolidati in uno studio più ampio e in cui[...]

Sabato 13 Gennaio 2018

Fibromialgia e insufficienza cardiaca cronica, esiste un collegamento?

Un recente lavoro pubblicato sull’European Journal of Rheumatology ha evidenziato che la fibrormialgia è presente in un’elevata percentuale di pazienti affetti da insufficienza cardiaca cronica e che il riconoscimento e il trattamento precoce della f[...]

Sabato 16 Dicembre 2017

Ema

Ipofosfatemia X-linked, parere positivo per burosumab

Il CHMP ha raccomandato di concedere un'autorizzazione all'immissione in commercio condizionata per burosumab, per il trattamento dell'ipofosfataemia legata alla X (XLH) con evidenza radiografica di malattie ossee nei bambini e negli adolescenti con [...]

Domenica 19 Novembre 2017

Dolore pelvico e addominale nei pazienti con IBS, arrivano nuovi criteri diagnostici

Da una partnership pubblico-privato tra FDA e American Pain Society (APS) è nata l'iniziativa ACTTION-APS Pain Taxonomy (AAPT-The Analgesic, Anesthetic, and Addiction Clinical Trial Translations, Innovations, Opportunities, and Networks) con l'intent[...]

Dolore cronico, quanto sono efficaci gli analgesici topici?

Gli analgesici topici sono sicuri ed efficaci per il sollievo da alcuni tipi di dolore cronico moderatamente grave, secondo una revisione dei risultati derivanti dallo studio OPERA e pubblicati sul Journal of Pain Research.

Giovedi 25 Maggio 2017

Dolore cronico e altre sindromi dolorose, quanto è importante la vitamina D?

L'integrazione di vitamina D e un buon sonno possono offrire un modo efficace per gestire il dolore in condizioni come l'artrite, il dolore cronico, la fibromialgia e i crampi mestruali. E' quanto evidenziato in una revisione sistematica della lette[...]

Domenica 21 Maggio 2017

Antinfiammatori topici, efficacia nel dolore acuto

Formulazioni topiche di diclofenac e ketoprofene sono utili in condizioni di dolore acuto come stiramento tendineo o trauma ai legamenti. E' quanto emerge da una revisione sistematica della letteratura pubblicata sul database Cochrane Database of Sys[...]

Lunedi 20 Marzo 2017

Dolore, prende il via la Rete Terapia del Dolore della città di Milano

Sono circa 80mila i pazienti che, nella città di Milano e hinterland, si rivolgono almeno una volta all'anno al sistema sanitario per patologie riconducibili a un dolore di difficile controllo che perdura nel tempo (cronico). Di questi, circa 10mila [...]

Venerdi 8 Luglio 2016

Dolore muscolo scheletrico cronico per 26% italiani. La società scientifica G.U.I.D.A chiede applicazione legge 38

La nuova “Società Italiana per la Gestione Unificata ed Interdisciplinare del Dolore muscolo-scheletrico e dell'Algodistrofia” (G.U.I.D.A), ha presentato oggi in un incontro istituzionale, che si è tenuto presso la Biblioteca del Senato “Giovanni Spa[...]

Mercoledi 16 Dicembre 2015

Dolore cronico, è possibile gestirlo? Il parere degli esperti dal congresso ACD-SIAARTI

Come si cronicizza il dolore? Quali sono i meccanismi che portano da un dolore acuto muscoloscheletrico o post operatorio al dolore cronico? E, inoltre, ci sono trattamenti capaci di dare sollievo ai pazienti con dolore cronico? A queste domande hann[...]

Mercoledi 25 Novembre 2015

Invecchiare non fa rima con dolore: un simposio sulle strategie antalgiche per gli anziani apre il Congresso SIGG di Napoli

Il dolore non è una condizione intrinseca, quasi obbligatoria, che inevitabilmente si accompagna all'invecchiamento. È questo il messaggio principale del simposio che si è tenuto oggi, a cura di Italia Longeva, a Napoli, nell'ambito del 60° Congresso[...]

Mercoledi 4 Novembre 2015

Dolore nei pazienti anziani, la chiave è il blocco dei processi neuroinfiammatori

Nei pazienti anziani non c'è un buon controllo del dolore che in genere in questa fase della vita è di tipo cronico. Un recente revisione sistematica della letteratura da parte di esperti italiani del settore ha evidenziato che tra le terapie che ce[...]

Mercoledi 16 Settembre 2015

Tapentadolo 25 mg a rilascio prolungato, anche in Italia la terapia contro il dolore “a misura” del paziente

Parliamo di dolore cronico o meglio “dolore che va cronicizzando” come lo ha definito la prof.ssa Patrizia Romualdi, docente di Farmacologia all'Università di Bologna, ai microfoni di Pharmastar. Contro questo nemico, dal questo mese è disponibile a[...]

Giovedi 27 Agosto 2015

Antinfiammatori non steroidei e insorgenza della disfunzione erettile, c'è un collegamento?

Diversi studi clinici si sono posti questa domanda ma nessuno è mai arrivato ad una risposta definitiva. Nuovi risultati arrivano dall'analisi dei dati di un grosso trial sulla prevenzione del cancro alla prostata e indicano che sicuramente gli antin[...]

Lunedi 23 Marzo 2015

Meno dolore cronico con l'azione congiunta di analgesici e terapia cognitivo-comportamentale

Trattamento analgesico abbinato a terapia cognitivo-comportamentale è una nuova strategia a due fasi efficace per la gestione del dolore cronico. Questo è quanto riportato nello studio ESCAPE pubblicato sulla rivista JAMA Internal Medicine in cui ve[...]

Giovedi 12 Marzo 2015

Milano, novità sul dolore dal X° Congresso “Malattia Dolore e Rete Territoriale”

È in corso presso l'A.O. Niguarda Ca' Granda il Congresso “Malattia Dolore e Rete Territoriale”, patrocinato dalla Onlus NOPAIN, Associazione Italiana per la cura della Malattia Dolore.

Domenica 5 Ottobre 2014

Cellule staminali mesenchimali autologhe, nuova frontiera contro il dolore muscoloscheletrico

Non sempre i pazienti con dolore cronico muscoloscheletrico rispondono alle terapie non invasive, e spesso non sono neppure dei buoni candidati per la chirurgia articolare o della colonna vertebrale. In questi casi alcuni specialisti si rivolgono all[...]

Martedi 8 Luglio 2014

FANS, qual è il loro utilizzo negli anziani che vivono in comunità?

Nelle persone anziane, gli antinfiammatori non steroidei utilizzati per il trattamento del dolore dovrebbero essere usati con cautela a causa del rischio di eventi avversi da farmaci. Un gruppo di ricercatori australiani ha esaminato come vengono uti[...]

Sabato 26 Aprile 2014

Dolore muscoloscheletrico: tapentadolo vince il confronto di HTA (Health technology Assestement)

Nel trattamento del dolore muscoloscheletrico, il tapentadolo rappresenta una valida opzione farmacologica dal punto di vista dell'efficacia terapeutica, della riduzione degli effetti collaterali e della sostenibilità economica del percorso di cura, [...]

Sabato 12 Aprile 2014

Emicrania cronica, stato dell'arte e novità sul trattamento

Un recente lavoro di revisione sistematica della letteratura ha fatto una panoramica sulle conoscenze attuali riguardo l'emicrania cronica, incluso epidemiologia, diagnosi, gestione e linee guida. Tale lavoro è stato pubblicato sulla rivista British [...]

Domenica 2 Marzo 2014

Dolore muscoloscheletrico, attenzione a fattori meccanici e psicologici del lavoro

Un recente lavoro pubblicato su Pain ha analizzato il collegamento tra individui con dolore muscoloscheletrico in 5 punti specifici del corpo e la l'attività lavorativa, l'età dei soggetti e altri possibili fattori di rischio. Il risultato principale[...]

Venerdi 21 Febbraio 2014

Nuovi criteri classificativi per la diagnosi di Fibromialgia: che confusione

Ancora una nuova proposta di criteri diagnostici per la Fibromialgia, più sensibili e specifici rispetto alle (innumerevoli) proposte del passato. Arriva dalla Oregon Health & Science University di Portland. Un articolo di recente pubblicazione, usci[...]

Martedi 28 Agosto 2012

Con il brain imaging si fotografa il cervello per capire e combattere il dolore

Si apre oggi a Milano il 14° Congresso Mondiale sul Dolore, il più importante appuntamento internazionale sul tema della ricerca e della terapia del dolore, organizzato ogni due anni dall'International Association for the Study of Pain (IASP). Sono o[...]

Martedi 14 Dicembre 2010

Duloxetina riduce il dolore nel ca mammario

Il farmaco antidepressivo duloxetina, un inibitore della ricaptazione della serotonina e della norepinefrina, è risultato efficace nel ridurre il dolore delle pazienti con carcinoma mammario in stadio precoce, positivo ai recettori ormonali, pretratt[...]

Venerdi 5 Novembre 2010

Fda

Duloxetina approvato in Usa per il dolore cronico

L'Fda ha approvato l'antidepressivo duloxetina anche il trattamento del dolore muscoloscheletrico cronico, incluso quello dell'artrosi e la lombalgia cronica, Duloxetina è il primo farmaco che non rientra nella classe dei FANS o degli analgesici oppi[...]

Giovedi 9 Settembre 2010

Fda

Pareri discordi per duloxetina nella cura del dolore cronico

Con 8 voti a favore e 6 contrari, il comitato di esperti dell'Fda ha dato parere positivo dell'estensione delle indicazioni dell'antidepressivo duloxetina per comprendere anche il trattamento dei pazienti con dolore muscoloscheletrico cronico.

Lunedi 26 Novembre 2018