62 news PER "donne con epilessia"


NEWS

Martedi 5 Febbraio 2019

Giornata internazionale epilessia: quali sono le priorità e i bisogni dei pazienti?

Oltre il 90% delle persone con epilessia e l'84% dei medici ritengono che l'individuazione di una terapia efficace e l'assunzione di un farmaco privo di effetti collaterali e facilmente maneggevole siano gli aspetti più importanti nella gestione di q[...]

Sabato 15 Dicembre 2018

Giovani donne con epilessia, la maggior parte sono fertili e in grado di portare a termine una gravidanza

La grande maggioranza delle donne affette da epilessia è in grado di rimanere incinta, con relativamente pochi problemi. Lo dimostra una nuova ricerca presentata a New Orleans, nel corso del 72 ° Annual Meeting 2018 dell'American Epilepsy Society (AE[...]

Giovedi 6 Dicembre 2018

Disturbi sessuali e sclerosi multipla, cosa fare? Se ne parla in un convegno a Napoli

Oltre 118mila le persone che in Italia vivono con la sclerosi multipla (SM), 3400 diagnosi in più dello scorso anno (Dati Aism). La SM è una malattia cronica che può portare a disabilità; viene diagnosticata nella maggior parte dei casi tra i 20 e i [...]

Martedi 19 Giugno 2018

Proibizione cannabis, per la prima volta l’OMS avvia il percorso di revisione

Lo rende noto Ass. Coscioni, presente alla sessione dedicata svolta a Ginevra: “Svolta ONU a favore del diritto umano alla ricerca, un’opportunità per il Governo del Cambiamento”. “Il Comitato di esperti sulle droghe dell'Organizzazione Mondiale dell[...]

Giovedi 7 Giugno 2018

La gestione dell’epilessia nella pratica clinica riflette i bisogni dei pazienti?

I bisogni del paziente epilettico possono non coincidere con quelli del medico e il loro soddisfacimento è possibile solo attraverso una comunicazione adeguata. E’ questa l’ipotesi che dà il via allo studio italiano EPINEEDS condotto dall’IRCCS Istit[...]

Giovedi 24 Maggio 2018

A Roma dal 6 al 8 giugno il 41° Congresso Nazionale della Lega Italiana contro Epilessia

Si presenta ricco di novità il 41° Congresso Nazionale della Lega Italiana contro l'Epilessia, la società scientifica di riferimento per l'epilessia che aderisce all'ILAE - International League against Epilepsy. L'evento scientifico riunisce i princi[...]

Domenica 4 Marzo 2018

Alcol primo fattore di rischio per la demenza. I risultati del più grande studio nel suo genere

I disturbi legati all'alcol sono i più importanti fattori di rischio prevenibili per l'insorgenza di tutti i tipi di demenza, in particolare la demenza a esordio precoce. E’ quanto emerso da uno studio osservazionale condotto in Francia su oltre un m[...]

Mercoledi 21 Febbraio 2018

Fibromialgia associata a maggiore sensibilità corneale e dolore oculare

«I pazienti con fibromialgia hanno una sensibilità corneale aumentata», fanno notare online sulla rivista Eye il dottor Veysel Aykut, della Istanbul Medeniyet University School of Medicine, e colleghi, gli autori dello studio. I sintomi riportati son[...]

Domenica 11 Febbraio 2018

Ema

Epilessia, dall'EMA nuove restrizioni all'uso del valproato

Gli esperti di sicurezza dei medicinali del Comitato di Valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza (PRAC) dell'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) raccomandano nuove misure per evitare l'esposizione in utero ai medicinali contenenti valproato de[...]

Sabato 3 Febbraio 2018

Epilessia di nuova diagnosi, eslicarbazepina QD utile opzione per monoterapia di prima linea negli adulti

Secondo uno studio pubblicato online su “Epilepsy”, eslicarbazepina acetato, con la sua formulazione unum/die (QD), offre un'utile opzione per la monoterapia di prima linea in pazienti adulti con epilessia di nuova diagnosi e crisi a esordio focale.

Venerdi 12 Gennaio 2018

Topiramato ad alte dosi nei primi mesi di gravidanza aumenta il rischio di labio e/o palatoschisi nei nascituri

Un nuovo studio pubblicato su Neurology conferma l'aumento del rischio di sviluppo di labio e/o palatoschisi nei bambini nati da donne trattate con dosi elevate di topiramato, farmaco per il trattamento dell'epilessia, durante i primi mesi di gravida[...]

Venerdi 5 Gennaio 2018

Antiepilettici in gravidanza, senza integrazione di acido folico rischio di tratti autistici nella prole

Il rischio di tratti autistici nei bambini esposti a farmaci antiepilettici (AED) in utero può essere mitigato dalla supplementazione periconcezionale di acido folico e dal livello del folato. Pertanto, secondo un grande studio di coorte norvegese pu[...]

Sabato 16 Dicembre 2017

Epilessia farmacoresistente e apnea ostruttiva del sonno, la ventilazione a pressione positiva riduce le crisi

Trattare l'apnea ostruttiva del sonno (OSA) nei pazienti con epilessia riduce significativamente le convulsioni, secondo uno studio ritenuto dagli autori il più grande del suo genere effettuato fino a oggi. I risultati sono stati comunicati nel corso[...]

Domenica 5 Novembre 2017

Epilessia nell'adulto, funzioni cognitive e qualità di vita migliorate da metilfenidato

Il metilfenidato (MPH) – farmaco psicostimolante indicato nei bambini con disturbo di attenzione e iperattività (ADHD) - può essere un'opzione efficace e sicura per migliorare le funzioni cognitive e la qualità di vita in soggetti adulti affetti da e[...]

Sabato 26 Agosto 2017

Cannabidiolo, possibili interazioni negative con altri antiepilettici

Secondo i risultati di uno studio pubblicato online su “Epilepsia”, il cannabidiolo (CBD), derivato della cannabis in sperimentazione come potenziale trattamento per le crisi comiziali, può interagire negativamente con i farmaci antiepilettici comune[...]

Lunedi 7 Agosto 2017

Epilessia tumorale si combatte con i farmaci di nuova generazione in centri multidisciplinari

Il 35-70% delle persone con neoplasia cerebrale soffre anche di epilessia tumorale e necessita di un approccio multidisciplinare per una cura ottimale sia dell'epilessia che del tumore. E' quindi importante che i pazienti siano presi in carico da cen[...]

Sabato 22 Luglio 2017

Epilessia in gravidanza. I rischi derivano dalla malattia, non dagli antiepilettici

L'epilessia materna è associata ad aumentati rischi di esiti avversi in gravidanza e perinatali, anche se l'uso di farmaci antiepilettici (AED) durante la gestazione non sembra aumentare tali rischi. Lo suggerisce un recente studio pubblicato online [...]

Venerdi 9 Giugno 2017

Epilessia, manovre di primo soccorso e gestione delle emergenze. Novità dal congresso LICE

Allo scopo di diagnosticare e trattare nella maniera più adeguata e tempestiva possibile lo stato di male epilettico, gli epilettologi della LICE hanno redatto delle Linee Guida e Raccomandazioni sullo stato di male epilettico per adulti e bambini, f[...]

Martedi 30 Maggio 2017

Epilessia, lo stigma più difficile da vincere della malattia

Combattere lo stigma dell’epilessia a partire dal linguaggio. Questa la formula per sconfiggere i pregiudizi che pesano sulla qualità di vita dei circa 500.000 italiani che ne soffrono. Se ne è discusso in occasione dell’evento “L’Epilessia nel Terz[...]

Mercoledi 26 Aprile 2017

Un antiepilettico causa di 4mila gravi difetti alla nascita riscontrati in Francia

L'antipilettico valproato sarebbe responsabile di "gravi malformazioni " riscontrate in un numero di bambini compreso fra 2.150 e 4.100. Questo dato si riferisce alla Francia, Paese in cui il farmaco è stato commercializzato per la prima volta nel [...]

Sabato 1 Aprile 2017

Beta-amiloide cerebrale nell'epilessia a esordio giovanile e predisposizione all'Alzheimer, forti indizi

Secondo uno studio apparso online su “JAMA Neurology”, soggetti adulti con epilessia a esordio infantile, in particolare se portatori dell'allele epsilon-4 (e4) dell'apolipoproteina E (APOE), hanno un aumentato carico di amiloide cerebrale più avanti[...]

Sabato 4 Marzo 2017

Bambini sani anche se esposti ad antiepilettici nella vita fetale

I bambini nati da madri che durante la gravidanza hanno assunto farmaci antiepilettici non hanno contatti con i medici più di quanto ne abbiano i bambini nati da madri che non sono state esposte a questo tipo di farmaci durante tutto il periodo della[...]

Sabato 19 Novembre 2016

Epilessia nella donna, concentrazioni sieriche di lamotrigina ridotte dall'ormonoterapia sostitutiva

La terapia ormonale sostitutiva (HRT) con estrogeni può ridurre le concentrazioni sieriche di lamotrigina (LTG), farmaco antiepilettico. È quanto si evince da uno studio - condotto da un farmacologo clinico norvegese - i cui risultati sono stati pubb[...]

Lunedi 7 Novembre 2016

Pregabalin, elevato sollievo dal dolore fibromialgico anche se solo in 1 paziente su 10

Una recente revisione sistematica della letteratura ha evidenziato come solo una minoranza di pazienti con fibromialgia da moderata a grave ottiene sollievo dal dolore con l'assunzione dell'antiepilettico pregabalin, ma la qualità di tale sollievo da[...]

Sabato 10 Settembre 2016

Esposizione prenatale ad antiepilettici e QI nell’infanzia: più sicuri levetiracetam e topiramato

L’assunzione in monoterapia da parte di donne con epilessia in gravidanza di farmaci antiepilettici tra i più recenti (AED) – quali levetiracetam e topiramato - non risulta associata a ridotte abilità cognitive della prole nel corso della media infan[...]

Mercoledi 15 Giugno 2016

La maggioranza delle donne con epilessia ha figli sani. Conferma dai dati su 20mila gravidanze

Nel corso del 39° Congresso Nazionale della Lega Italiana Contro l'Epilessia (LICE) appena concluso a Roma, il tema della gravidanza, in particolar modo in riferimento agli effetti delle terapie sulla salute fetale, è stato affrontato dalla Dottoress[...]

Sabato 21 Maggio 2016

Farmaco contro l'epilessia e il dolore potrebbe aumentare i difetti alla nascita, dati su Neurology

Uno studio pubblicato sulla rivista Neurology, giornale dell'American Academy of Neurology afferma che potrebbe esistere un collegamento tra l'utilizzo nel primo trimestre di gravidanza di un farmaco anti epilettico molto usato anche come antidolori[...]

Martedi 19 Aprile 2016

Indagati in Estonia i possibili e diversi rapporti tra due antiepilettici e la sindrome metabolica

Secondo uno studio pubblicato online su Seizure, nei pazienti affetti da epilessia trattati con acido valproico (VPA) o carbamazepina (VPZ) si rileva un analogo rischio complessivo di sindrome metabolica (MS) ma la distribuzione dei componenti della [...]

Lunedi 14 Marzo 2016

Epilessia focale in gravidanza trattata con carbamazepina, evitare l'aggiunta di acido valproico

La carbamazepina (CBZ) è un'importante opzione per le donne affette da epilessia focale in età fertile ed è uno dei tre farmaci antiepilettici (AED) più frequentemente prescritti in gravidanza, insieme alla lamotrigina e all'acido valproico. Ora uno [...]

Martedi 1 Marzo 2016

Epilessia, nuove evidenze sui rischi del valproato in gravidanza

A seguito della recente pubblicazione dei risultati di un rapporto commissionato dal Ministero della salute francese su casi di bambini nati con difetti congeniti o che hanno sviluppato alterazioni del comportamento dopo esposizione a valproato in ut[...]

Domenica 30 Agosto 2015

Meta-analisi su Lancet, piccola ma significativa associazione tra antiepilettici e outcome avversi in gravidanza

Pubblicata su Lancet una revisione sistematica della letteratura medica relativa all'associazione tra epilessia in gravidanza, con o senza esposizione a farmaci antiepilettici, e outcome riproduttivi. Dalla meta-analisi emerge che, in gravidanza, esi[...]

Sabato 4 Luglio 2015

Crisi parziali, perampanel leggermente più efficace nelle femmine rispetto ai maschi

Nei soggetti epilettici con crisi parziali in trattamento con perampanel si nota un modesto aumento di concentrazione plasmatica del farmaco antiepilettico (AED) nei soggetti di sesso femminile.

Giovedi 30 Aprile 2015

Giornata nazionale dell'epilessia: la SIN ribadisce importanza dei biomarkers

Nuove frontiere nella lotta a una delle malattie neurologiche più frequenti: l'epilessia. In occasione della Giornata Nazionale per l'Epilessia, domenica 3 maggio, la Società Italiana di Neurologia (SIN) ribadisce l'importanza dei ‘biomarkers' in gra[...]

Sabato 21 Marzo 2015

Donne con epilessia, dubbi su sicurezza della supplementazione preconcezionale di acido folico

Si ritiene che la supplementazione preconcezionale di acido folico nelle donne con epilessia possa prevenire il difetto del tubo neurale e ridurre il rischio di malformazioni congenite nel neonato, tanto che si raccomanda a tutte quelle in età fertil[...]

Sabato 14 Marzo 2015

Da un registro web USA indicazioni sull’influsso dei metodi contraccettivi sulle crisi epilettiche

Pubblicata online su Seizure, un’analisi ad interim di quanto rilevato nell’Epilepsy Birth Control Registry (EBCR) circa l’impatto dei vari metodi contraccettivi sull’insorgenza di crisi comiziali, stratificate in base al tipo di farmaco antiepiletti[...]

Lunedi 2 Febbraio 2015

Valproato in gravidanza, cosa fare? Ce lo dicono gli specialisti in epilessia

Le recenti raccomandazioni EMA (European Medicines Agency) e AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) sono state emanate a seguito di importanti evidenze scientifiche che hanno documentato gravi rischi connessi all'utilizzo di farmaci contenenti valproato[...]

Martedi 14 Ottobre 2014

Ema

Epilessia, Ema raccomanda restrizioni per uso del valproato

Il Comitato per la farmacovigilanza dell'Ema ha raccomandato un rafforzamento delle restrizioni sull'uso del valproato, un anticonvulsivante utilizzato nella terapia di diverse forme di epilessia generalizzata. La decisione è stata presa a causa del [...]

Sabato 5 Luglio 2014

Stop all'emicrania grazie alla terapia anticorpale

Il trattamento a base di anticorpi monoclonali contro il peptide CGRP riduce la cefalea di almeno del 50%, fino ad annullare completamente questo problema. Questi dati provengono da due studi clinici su due nuove molecole in sviluppo e sono stati pre[...]

Venerdi 4 Luglio 2014

Epilessia catameniale, riacutizzazioni perimestruali ridotte da un catabolita del progesterone

L'allopregnanolone (AP), metabolita del progesterone e modulatore allosterico positivo della conduzione mediata dal recettore dell'acido gamma-aminobutirrico di tipo A (GABA-A), può agire come mediatore in favore della riduzione degli attacchi epilet[...]

Sabato 28 Giugno 2014

Studio italiano sull'epilessia catameniale conferma il ruolo preventivo svolto dai progestinici

Durante la gravidanza, le pazienti con epilessia catameniale (CE) mostrano un migliore controllo degli attacchi rispetto alle pazienti con epilessia non catameniale (NCE). Questo fenomeno sarebbe da attribuirsi all'assenza delle variazioni del ciclo [...]

Martedi 29 Aprile 2014

Neuroimaging, Terapia Neurochirurgica e Innovativi Strumenti Diagnostici nella lotta all'Epilessia

In occasione della Giornata Nazionale per l'Epilessia, che si celebra il prossimo 4 maggio, la Società Italiana di Neurologia (SIN) sottolinea l'importanza della ricerca scientifica nell'individuazione delle cause, nella diagnosi e nello sviluppo di [...]

Sabato 22 Marzo 2014

Levetiracetam in politerapia, livelli ematici da monitorare per migliore controllo delle crisi comiziali

Secondo una ricerca australiana pubblicata online su Seizure, la ridotta efficacia di levetiracetam (LEV) nei pazienti affetti da epilessia in politerapia può trovare spiegazione nell'inadeguatezza del range adottato(20-40 mg/L in questo studio) e ne[...]

Sabato 15 Marzo 2014

Antiepilettici, costante aumento delle prescrizioni in Europa anche per altre indicazioni

Un'analisi dei dati degli archivi elettronici sanitari di 5 Paesi europei (Spagna, Danimarca, Olanda, Regno Unito e Germania) ha permesso di confrontare il consumo di farmaci antiepilettici (AED) tra il 2001 e il 2009 in queste nazioni. I risultati, [...]

Giovedi 20 Febbraio 2014

Nessuna interazione tra contraccettivi orali e l'antiepilettico in sviluppo brivaracetam

Secondo i risultati di uno studio apparsi su Epilepsia, non esistono interazioni tra brivaracetam (100 mg/die), farmaco epilettico in fase di sviluppo, e quella di un contraccettivo orale (OC) contenente 30 ug di etinilestradiolo e 150 ug di levonorg[...]

Mercoledi 29 Gennaio 2014

Pfizer, nel 2013 vendite in calo, bene i profitti. Azienda punta su oncologia

Pfizer chiude il 2013 con un utile superiore alle attese, anche grazie alle vendite di nuovi farmaci per il trattamento di tumori, artrite e nevralgie. Pfizer chiude positivamente il 2013 e nonostante un calo del 6% delle vendite, riesce a mantenere [...]

Giovedi 9 Gennaio 2014

Epilessia, stereoisomeri di valnoctamide meno teratogeni del valproato

Su Epilepsia l'analisi farmacocinetica (PK) e farmacodinamica (PD) stereoselettiva dell'attività anticonvulsivante di valnoctamide (VCD), derivato dell'acido valproico (VPA) attivo sul SNC con basso potenziale teratogeno, ha dimostrato (su modello an[...]

Martedi 7 Maggio 2013

Fda

Warning Fda, valproato da evitare in gravidanza

Le donne in gravidanza non dovrebbero usare valproato sodico e farmaci simili per la prevenzione dell'emicrania perché l'esposizione in utero a questi agenti può associarsi a un basso quoziente intellettivo (QI) nel bambino. A lanciare l'allarme dal [...]

Lunedi 29 Aprile 2013

Valproato in gravidanza aumenta il rischio di autismo

L'uso del farmaco antiepilettico valproato durante la gravidanza può aumentare il rischio di avere un bambino autistico. Lo dimostra uno studio pubblicato su Jama, condotto dai ricercatori dell'Aarhus University Hospital.

Martedi 16 Aprile 2013

Gabapentin gastroresistente efficace nella nevralgia post-erpetica

Nei pazienti ai quali è stato prescritta gabapentina in formulazione gastroresistente per combattere la nevralgia post-erpetica, il farmaco è stato in grado, in un setting reale rispetto a quello ideale dei trials clinici, di rimuovere la condizione [...]

Mercoledi 23 Gennaio 2013

Valproato in gravidanza riduce QI bambini fino a 6 anni

Uno studio pubblicato su Lancet Neurology mostra che l'uso del farmaco antiepilettico valproato durante la gravidanza può avere effetti negativi sul quoziente intellettivo del bambino, fino all'età di sei anni.

Venerdi 11 Gennaio 2013

Everolimus efficace contro gli angiolipomi da sclerosi tuberosa

Su The Lancet sono stati pubblicati i dati di uno studio di fase III condotto con everolimus in pazienti con tumori non cancerosi (angiolipomi) associati alla sclerosi tuberosa complessa (TSC) e alla linfangioleiomiomatosi (LAM). Questo studio, è il [...]

Lunedi 5 Novembre 2012

Ema

Everolimus, ok Ue per rari tumori renali

La Commissione europea ha approvato l'estensione delle indicazioni di everolimus per comprendere anche il trattamento dei pazienti adulti con angiomiolipoma renale associato a sclerosi tuberosa (TSC). L'inibitore di mTOR è il primo medicinale disponi[...]

Domenica 7 Ottobre 2012

Neurologia, al via il XLIII congresso nazionale

In Europa oltre 40 milioni di persone soffrono di cefalee, più di 5 milioni di demenza, circa 3 milioni di epilessia, 1,2 milioni i malati di Parkinson, 1 milione gli europei colpiti ogni anno da ictus, 700.000 quelli che incorrono in traumi, circa 4[...]

Domenica 23 Settembre 2012

Ema

Everolimus, parere positivo Ue nei tumori renali benigni

Il Chmp dell’Ema ha dato parere positivo all’estensione delle indicazioni di everolimus per comprendere anche il trattamento dei pazienti adulti con angiomiolipoma renale associato a sclerosi tuberosa (TSC). L’inibitore di mTOR è il primo medicinale [...]

Venerdi 1 Giugno 2012

Pregabalin, nuove conferme nel dolore neuropatico con la risonanza funzionale

Al meeting annuale dell'American Pain Society l’azienda farmaceutica Pfizer ha presentato sette abstracts sul farmaco pregabalin indicato per il trattamento del dolore neuropatico, compresa una ricerca esplorativa che ha utilizzato la risonanza magn[...]

Venerdi 27 Aprile 2012

Fda

Fda, ok a everolimus nei tumori renali benigni

La Food and Drug Administration (Fda) ha approvato l’estensione delle indicazioni di everolimus per comprendere anche il trattamento dei pazienti adulti con angiomiolipoma renale associato a sclerosi tuberosa (TSC). L’inibitore di mTOR è il primo med[...]

Domenica 18 Settembre 2011

Fda

Fda presto riesaminerà antiobesità a base di fentermina/topiramato

Vivus, l'azienda che ha sviluppato il farmaco antiobesità costituito dallo combinazione di fentermina e topiramato, bocciato lo scorso anno dall'Fda, ha raggiunto un accordo con i responsabili dell' Endocrine and Metabolic Division della Food and Dr[...]

Giovedi 19 Maggio 2011

Con i nuovi antiepilettici meno rischi alla nascita

Uno studio osservazionale, basato sui dati relativi a oltre 800mila parti contenuti in un registro danese, suggerisce che gli antiepilettici di nuova generazione non aumentano il rischio di difetti maggiori alla nascita. Lo studio è stato pubblicato [...]

Giovedi 10 Marzo 2011

Fda

Nuove avvertenze per topiramato

L'Fda ha lanciato un'allerta riguardante il possibile rischio di palatoschisi per i bambini figli di donne che hanno fatto uso dell'antiepilettico topiramato prima della gravidanza.

Martedi 8 Dicembre 2009

Fda

L'Fda rafforza le avvertenze per il valproato

L'agenzia americana ha lanciato un alert su un aumento del rischio di difetti del tubo neurale e altre malformazioni (per esempio, difetti craniofacciali e malformazioni cardiovascolari) nei neonati esposti durante la gravidanza al valproato sodico [...]