2354 news PER "effetti collaterali"


NEWS

Mercoledi 20 Febbraio 2019

Dolore nei neonati prematuri, quando il cervello inizia a discriminarlo?

Le nostre espressioni facciali sono le specchio di ciò che proviamo, dolore, rabbia, felicità. Questo accade anche nei bambini prematuri che riescono a differenziare tra eventi nocivi e innocui dopo la 33esima settimana di gestazione. E’ quanto emerg[...]

Con la vitamina C glicemia e pressione ridotte nel diabete di tipo 2

Nelle persone con diabete di tipo 2, l'assunzione di vitamina C due volte al giorno per 4 mesi è associata a una riduzione del picco ematico di glucosio postprandiale, a un tempo inferiore in condizioni di iperglicemia e alla riduzione della pression[...]

Giovedi 14 Febbraio 2019

È il momento degli anticorpi bispecifici, cosa sono e come funzionano

Gli anticorpi bispecifici sono proteine ​​artificiali che hanno applicazioni promettenti soprattutto nel campo dell'immunoterapia del cancro. Sono composti da frammenti di due anticorpi monoclonali collegati da un ponte chimico peptidico [...]

Martedi 12 Febbraio 2019

Sarcomi dei tessuti molli, chemioterapia adiuvante migliora sopravvivenza dei pazienti ad alto rischio di recidiva. Studio italiano

Uno studio condotto dall’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano (INT) e appena pubblicato sull’European Journal of Cancer cambierà lo stato dell’arte sulla chemioterapia adiuvante nei sarcomi dei tessuti molli, nel caso di pazienti con patologia nel[...]

Domenica 10 Febbraio 2019

Statine in prevenzione primaria in soggetti di età =/> 75 anni. Conferme di efficacia da studio retrospettivo

Il trattamento corrente con statine ha un effetto benefico in prevenzione primaria per outcome compositi ed evento individuale di ictus o morte per tutte le cause in soggetti di età pari o superiore a 75 anni. È quanto emerge da uno studio nazionale [...]

Sabato 9 Febbraio 2019

Farmaci cardiovascolari in gravidanza, la maggior parte possono essere usati in sicurezza. Review su “JACC”

I medici non dovrebbero aver timore di usare la maggior parte dei farmaci per le malattie cardiovascolari nelle donne in gravidanza. È quanto emerge da una nuova review pubblicata sul “Journal of American College of Cardiology” (JACC).

Parkinson, l'uso della levodopa non influisce sulla progressione. Dati rassicuranti per l'inizio del trattamento

L'uso della levodopa nella malattia di Parkinson (PD) in fase iniziale non ha alcun effetto modificante la malattia, né benefico né dannoso, secondo un nuovo studio pubblicato sul “New England Journal of Medicine”.

Carcinoma a cellule di Merkel, migliore sopravvivenza con pembrolizumab in prima linea

Nei pazienti con carcinoma avanzato a cellule di Merkel, pembrolizumab come terapia di prima linea ha consentito un controllo duraturo del tumore, effetti collaterali generalmente gestibili e una migliore sopravvivenza globale. Sono i risultati di un[...]

Venerdi 8 Febbraio 2019

Steroidi a lungo termine e rischio diabete: identificato nuovo potenziale target terapeutico

Gli steroidi rappresentano ancora un'opzione di trattamento fondamentale per svariate patologie, ma il loro impiego a lungo termine comporta un maggior rischio di sviluppare diabete e steatosi epatica. Uno studio su cellule epatiche pubblicato sulla [...]

Porfiria acuta intermittente, pubblicato sul NEJM studio di fase I su givosiran

Pubblicati sul New England Journal of Medicine i risultati di uno studio di fase I condotto in pazienti con porfiria acuta intermittente trattati con givosiran. La somministrazione di givosiran ha ridotto il numero di attacchi acuti nei pazienti fino[...]

Martedi 5 Febbraio 2019

Giornata internazionale epilessia: quali sono le priorità e i bisogni dei pazienti?

Oltre il 90% delle persone con epilessia e l'84% dei medici ritengono che l'individuazione di una terapia efficace e l'assunzione di un farmaco privo di effetti collaterali e facilmente maneggevole siano gli aspetti più importanti nella gestione di q[...]

Lunedi 4 Febbraio 2019

Farmaci contro il cancro, dieci risposte dei farmacologi a dieci domande frequenti

Mille persone ogni giorno in Italia ricevono una diagnosi di tumore maligno (1). La prevenzione è l'arma più importante ma non sempre basta e, quando la malattia è conclamata, bisogna ricorrere ai farmaci. Questi ultimi hanno avuto un grande sviluppo[...]

Domenica 3 Febbraio 2019

L'associazione tra durvalumab e tremelimumab migliora l'efficacia della terapia nel trattamento del CRC refrattario

Secondo i recenti risultati dello studio di fase II Canadian Cancer Clinical Trials Group (CCTG) CO.26, presentati al Gastrointestinal Cancers Symposium (GCIS) del 2019, l'associazione tra durvalumab e tremelimumab è efficace nei pazienti con tumori [...]

Sabato 2 Febbraio 2019

Ema

Cancro del polmone EGFR mutato, parere positivo del Chmp per dacomitinib

Parere positivo del Chmp per dacomitinib nel trattamento di pazienti con cancro polmonare non a piccole localmente avanzate o metastatico, con mutazioni del recettore del fattore di crescita epidermico (EGFR). Sviluppato da Pfizer, una volta approvat[...]

Venerdi 1 Febbraio 2019

Ci ha lasciato il farmacologo Stewart Adams, padre dell'ibuprofene

Correva l'anno 1961 quando un brillante ricercatore della Boots Pure Drug Company Ltd depositava il brevetto di quello che sarebbe diventato uno degli antinfiammatori più famosi al mondo, l'ibuprofene. Oggi salutiamo il farmacologo Stewart Adams, mor[...]

Rischio più elevato di fibrillazione atriale per le donne con tumore al seno

Uno studio danese di popolazione, pubblicato su HeartRhythm, mostra una correlazione tra tumore al seno e fibrillazione atriale e che tale associazione differisce in base all’età delle pazienti e al periodo di follow up.

Mercoledi 30 Gennaio 2019

Cerotti a microaghi per farmaci più veloci. Nuova tecnologia italiana sviluppata grazie a Ibsa

Una nuova tecnologia a base di microaghi per la somministrazione transdermica dei principi attivi è stata sviluppato dall'italiana Materias, una start up napoletana dedita allo sviluppo di soluzioni innovative nel settore dei materiali all'avanguardi[...]

Martedi 29 Gennaio 2019

Lieve deterioramento cognitivo, rischio diminuito con riduzione intensiva della pressione arteriosa

Una riduzione intensiva della pressione arteriosa (BP) riduce il rischio di lieve deterioramento cognitivo (MCI), come dimostrano i risultati dello studio SPRINT MIND (Systolic Blood Pressure Intervention Trial Memory and Cognition in Decreased Hyper[...]

Lunedi 28 Gennaio 2019

Fibrosi polmonare idiopatica, nuovo trattamento sicuro e probabilmente efficace

In pazienti con fibrosi polmonare idiopatica lieve o moderata, il nuovo farmaco orale in sviluppo PBI-4050, da solo o in combinazione con nintedanib o pirfenidone, è stato ben tollerato e non associato ad alcun evento avverso grave durante un periodo[...]

Allo Ieo di Milano con l'agopuntura meno dolore per le terapie anticancro

L'Istituto Europeo di Oncologia ha avviato uno studio clinico sui benefici dell'agopuntura nel controllo del dolore, dell'ansia e gli altri effetti avversi che, in varia misura, insorgono dopo ogni intervento chirurgico. La ricerca è stata presentata[...]

Sabato 26 Gennaio 2019

Tocilizumab efficace per l'arterite a cellule giganti refrattaria, studio di real life

Nei pazienti con arterite a cellule giganti refrattaria, tocilizumab si è dimostrato efficace nel migliorare le manifestazioni cliniche della malattia e i parametri ematici di fase acuta, anche se ha causato una maggiore suscettibilità a infezioni gr[...]

Giovedi 24 Gennaio 2019

Artrite psoriasica, minore attività della malattia riducendo drasticamente il peso corporeo

I pazienti obesi con artrite psoriasica (PsA) che hanno seguito per sei mesi una dieta a bassissimo contenuto energetico hanno mostrato miglioramenti in molteplici aspetti dell'attività della malattia a livello di articolazioni, entesi e cute, come e[...]

Domenica 20 Gennaio 2019

Parkinson, il microbiota può interferire con la disponibilità di levo-dopa. Scoperta olandese

In uno studio pubblicato il 18 gennaio sulla rivista Nature Communications, gli scienziati dell'Università di Groningen, situata nel nord dei Paesi Bassi, hanno dimostrato che i batteri intestinali possono metabolizzare la levodopa in dopamina. Poich[...]

Spray a base di cannabinoidi si dimostra efficace contro la spasticità nelle malattie del motoneurone

Nabiximols, uno spray orale a base di cannabinoidi approvato al di fuori dagli Stati Uniti per vari sintomi della sclerosi multipla (SM), mostra benefici nel migliorare la spasticità e il dolore nella malattia del motoneurone quando somministrato com[...]

Venerdi 18 Gennaio 2019

2019, l'anno della NASH

In tema di malattie epatiche, dopo i successi raggiunti nella cura delll'epatite C, oggi l'argomento più discusso e su cui si sta investendo maggiormente è la NASH, la steatoepatite non alcolica. Considerando che il fegato grasso riguarda circa 30 mi[...]

Giovedi 17 Gennaio 2019

Osteoporosi indotta da steroidi, review Usa fa il punto sulla sua gestione. Commento prof. Giustina

Pubblicata su NEJM una review Usa che ha fatto il punto sulla gestione dell'osteoporosi indotta da glucocorticoidi (GIO). I commenti alla review dell'esperto, il prof. Andrea Giustina (Cattedra di Endocrinologia e Metabolismo, Università Vita-Saluta[...]

Mercoledi 16 Gennaio 2019

Rapporto GIMBE sui fondi sanitari integrativi “aumentano diseguaglianze e consumismo”

Negli ultimi anni, segnati da un imponente definanziamento della sanità pubblica, si è progressivamente fatta largo l'idea che il cosiddetto “secondo pilastro” – generato da un complicato intreccio tra fondi sanitari, assicurazioni e welfare aziendal[...]

Domenica 13 Gennaio 2019

Flusso lento coronarico in assenza di malattia ostruttiva alleviato dalla somministrazione di nicardipina

Il fenomeno del flusso lento coronarico, definito come flusso spontaneamente ritardato in assenza di malattia ostruttiva delle arterie coronariche, può essere efficacemente trattato con nicardipina. Lo rivela uno studio pubblicato online sul “Journal[...]

Mercoledi 9 Gennaio 2019

Malattie autoimmuni, risultati promettenti da dosi ridotte IL-2

Uno studio clinico di fase 1-2, in aperto (noto come TRANSREG study), pubblicato su ARD, ha documentato in via preliminare la sicurezza d'impiego, l'efficacia biologica e, potenzialmente, quella clinica, di dosi ridotte di IL-2 (ld-IL2) in un ampio s[...]

Sabato 5 Gennaio 2019

Anti colesterolo, Daiichi Sankyo ottiene i diritti europei per l'acido bempedoico

Daiichi Sankyo ha acquisito da Esperion Therapeutics i diritti esclusivi per la commercializzazione dell'acido bempedoico nell'Unione Europea nonché quelli di un farmaco in compresse che combinerà l'acido bempedoico con ezetimibe. L'accordo ha un val[...]

Lunedi 24 Dicembre 2018

Gilead investe in nuovi farmaci per la fibrosi epatica

Trovare una terapia per la steatoepatite non alcolica o NASH e altre malattie fibrotiche, patologie per le quali non esistono ancora farmaci approvati, è l'obiettivo di molte big pharma. Tra queste Gilead che ha appena messo sul piatto un accordo che[...]

Leucemia linfatica cronica, CAR T-cells liso-cel promettenti nei pazienti ad alto rischio. #ASH2018

Il trattamento con le CAR T-cells lisocabtagene maraleucel (liso-cel; note in precedenza con la sigla JCAR017) è apparso tollerabile e ha indotto una risposta obiettiva (ORR) nell'81,3% dei casi, e una risposta completa nel 43,8%, in un gruppo di paz[...]

Mercoledi 19 Dicembre 2018

Scienze della vita, le nove scoperte scientifiche più interessanti del 2018

Il 2018 non è stato avaro di novità in ambito scientifico e la rivista digitale Biospace, specializzata nella Life Sciences industry, ha stilato una classifica delle innovazioni scientifiche più importanti dell'anno che si sta concludendo. Diamo un r[...]

Maggior rischio di morte nei bambini trattati con antipsicotici ad alto dosaggio

Nei bambini e nei giovani tra i 5 e i 24 anni di età, l'uso off-label di antipsicotici a dosi superiori a clorpromazina 50 mg comporta un rischio di morte inattesa 3,5 volte superiore rispetto ai coetanei che non assumono questi farmaci. Lo evidenzia[...]

Fibrosi polmonare idiopatica, utile trattamento profilattico con azitromicina

L'impiego profilattico di azitromicina potrebbe ridurre i tempi di ospedalizzazione e la necessità di ricorrere all'antibiotico-terapia in pazienti con fibrosi polmonare idiopatica. Queste le conclusioni di uno studio retrospettivo recentemente pubbl[...]

Martedi 18 Dicembre 2018

Leucemia linfatica cronica, doppietta ibrutinib-rituximab possibile nuovo standard di prima linea per i pazienti giovani e ‘fit’. #ASH2018

La combinazione dell’inibitore della BTK ibrutinib e dell’anticorpo anti-CD20 rituximab migliora in modo significativo la sopravvivenza globale (OS) e la sopravvivenza libera da progressione (PFS) rispetto all’attuale trattamento standard di prima li[...]

Domenica 16 Dicembre 2018

Baclofene intratecale per spasticità correlata a SM efficace a lungo termine, 20 anni di esperienza a Londra

Il baclofene somministrato per via intratecale (ITB) è un trattamento a lungo termine efficace e sicuro per la gestione della spasticità correlata alla SM refrattaria. Il dato emerge dall'esperienza ventennale d'impiego di un centro terziario londine[...]

Anticoagulanti orali, rischio di sanguinamento GI superiore ridotto di 1/3 da inibitori di pompa protonica

Secondo un'analisi retrospettiva basata su dati Medicare e pubblicata su “JAMA”, i pazienti in terapia anticoagulante a rischio di sanguinamento gastrointestinale (GI) superiore vedono il loro rischio ridotto di oltre un terzo quando un inibitore del[...]

Venerdi 14 Dicembre 2018

TBC multiresistente, dati di efficacia positivi per bedaquilina

I pazienti con TBC resistente alla rifampicina e ai fluorochinoloni e/o ad antibiotici iniettivi, se trattati con bedaquilina, in aggiunta ad un regime di trattamento individuale ottimizzato, sperimentano tassi elevati di successo degli outcome di tr[...]

Martedi 11 Dicembre 2018

Fast track Fda per nuovo sistema di Zambon per la cura della bronchiectasia non legata alla fibrosi cistica

Il colistimetato sodico in polvere per nebulizzazione da somministrare con I-neb, un sistema AAD (Adaptive Advanced Aerosol), ha ottenuto dalla Fda le designazioni “QIDP” e “Fast Track” per la “prevenzione delle riacutizzazioni polmonari nei pazienti[...]

Sabato 8 Dicembre 2018

Demenza nell'anziano, con trazodone tassi di cadute e fratture maggiori osteoporotiche simili agli antipsicotici atipici

Nel momento in cui i medici cercano di limitare l'uso di antipsicotici negli anziani con demenza, dovrebbero essere consapevoli del fatto che il trazodone, spesso usato come farmaco alternativo, è associato a un rischio di cadute e fratture maggiori [...]

Domenica 9 Dicembre 2018

Cancro al seno, le pazienti che associano a trastuzumab un betabloccante hanno meno danni cardiaci

Le pazienti con cancro al seno che assumono un farmaco cardiaco contemporaneamente al trastuzumab hanno meno danni al cuore, secondo uno studio presentato a EuroEcho-Imaging 2018. Lo fa sapere l'ESC con una nota.

Venerdi 7 Dicembre 2018

Fibromialgia, revisione Cochrane non proprio favorevole a inibitori del reuptake serotonina/noradrenalina

I pazienti che soffrono di fibromialgia fanno spesso uso degli inibitori del reuptake della serotonina e noradrenalina, ma una recente revisione Cochrane nel complesso ha ritenuto i loro potenziali effetti collaterali superiori ai potenziali benefici[...]

Giovedi 6 Dicembre 2018

Tumore al seno, tamoxifene efficace anche a basse dosi e con effetti collaterali ridotti. Studio italiano presentato al SABCS

Porterà un cambiamento significativo nella vita di migliaia di donne operate di tumore al seno in stadio iniziale: è l'approccio a basse dosi di tamoxifene, studiato da un gruppo di ricercatori italiani distribuiti lungo tutta la penisola e guidati d[...]

Mercoledi 5 Dicembre 2018

Biosimilari per Crohn e colite ulcerosa, i pazienti ne sanno poco. Serve una campagna informativa nazionale

A fotografare lo stato dell'arte sull'esistenza e l'utilizzo dei farmaci biosimilari è una ricerca messa a punto dall'Associazione dei pazienti malattie infiammatorie Croniche Intestinali A.M.I.C.I. in collaborazione con l'Italian Group for the study[...]

Sabato 1 Dicembre 2018

Lombalgia, amitriptilina a basso dosaggio possibile opzione terapeutica

Nei pazienti con lombalgia cronica l'uso dell'antidepressivo amitriptilina a basso dosaggio ha ridotto la disabilità e diminuito l'intensità del dolore dopo 3 mesi, quindi potrebbe rappresentare un'opzione di trattamento, in particolare come alternat[...]

Venerdi 30 Novembre 2018

Infezioni ospedaliere e antibiotico-resistenza: è allarme in Italia

I recenti dati riferiti al 2017 dalle più importanti organizzazioni sanitarie a livello mondiale ed europeo (Organizzazione Mondiale della Sanità - OMS ed il Centro Europeo per il Controllo delle Malattie Infettive - ECDC) affermano che, a causa dell[...]

Giovedi 29 Novembre 2018

Assistenza farmaceutica nel sistema penitenziario. Quali sono le criticità?

Disturbi psichici, malattie infettive e malattie gastroenteriche. Ma anche problemi al sistema circolatorio e neoplasie. Patologie che spesso si vanno a intrecciare con dipendenze da una o più sostanze stupefacenti. Quella delle carceri è una popolaz[...]

Fda

Via libera Fda a gilteritinib per la leucemia mieloide acuta FLT3+

Semaforo verde della Food and drug administration (Fda) al farmaco gilteritinib per il trattamento di pazienti adulti con leucemia mieloide acuta recidivante o refrattaria, con mutazioni del gene FLT3 (FLT3-positiva o FLT3+).

Il freddo arma vincente contro gli effetti dermatologici dei taxani

Raffreddare il cuoio capelluto può aiutare a prevenire l'alopecia provocata dalla chemioterapia a base di taxani, mentre guanti e calze congelati possono prevenire gli effetti collaterali cutanei e ungueali di questi farmaci. È questa la conclusione [...]

Immunoterapia, effetti avversi nella ‘real life’ più frequenti del previsto

Gli eventi avversi degli inibitori dei checkpoint immunitari nel ‘mondo reale’ potrebbero essere più comuni di quelli riportati negli studi clinici iniziali che hanno portato all’ingresso nel mercato di questi agenti. A suggerirlo è uno studio retros[...]

Mercoledi 28 Novembre 2018

Tumore al seno, un riconoscimento ai medici più empatici e vicini alle pazienti, nel nome di Umberto Veronesi

Anche le parole possono curare: nell'era della medicina sempre più tecnologica e veloce, dove i medici hanno sempre meno tempo da dedicare ai pazienti, sembra proprio che i percorsi di cura non possano fare a meno del supporto generato dal dialogo e [...]

Hiv, Aids e farmaci: a che punto siamo e cosa ci aspetta. 10 domande e 10 risposte della Società Italiana di Farmacologia

A che punto è la ricerca farmacologica sui farmaci anti HIV? Provano a rispondere per punti sintetici gli esperti della Società Italiana di Farmacologia (Sif), avvicinandosi il 1 dicembre, la Giornata mondiale contro l'Aids.

Lunedi 26 Novembre 2018

Diabete di tipo 2, nuovo metodo di screening tramite la luce riflessa dalla pelle

La luce riflessa dalla pelle illuminata con una particolare luce fluorescente può predire l'insorgenza di diabete di tipo 2 e il rischio di eventi cardiovascolari e morte. Questo approccio rappresenta un metodo di screening poco invasivo, più semplic[...]

Venerdi 23 Novembre 2018

Dolore post parto cesareo, quali farmaci per lenirlo riducendo il consumo di oppioidi?

L'infusione continua di levobupivacaina più ketorolac fornisce maggiori effetti di riduzione di risparmio degli oppioidi rispetto alla levobupivacaina da sola nel lenire il dolore delle donne post parto cesareo. E’ quanto mostrato da uno studio prosp[...]

Giovedi 22 Novembre 2018

Immunoterapia, poco frequente la sospensione per effetti avversi reumatici

L'effetto avverso più diffuso legato agli inibitori dei checkpoint immunitari sembra essere l'artrite infiammatoria. È quanto emerge da uno studio retrospettivo della Mayo Clinic di Rochester, pubblicato di recente su Arthritis & Rheumatology. Dall’a[...]

Martedi 20 Novembre 2018

LEO Pharma avvia collaborazione per sviluppo di patidegib, farmaco topico per rari tumori cutanei

La danese LEO Pharma ha ottenuto un'opzione per acquisire la biotech californiana PellePharm specializzata nel settore dermatologico, dopo che le due aziende hanno recentemente annunciato un accordo per collaborare allo sviluppo e alla commercializza[...]

Colite ulcerosa, sicuro il passaggio dal 5-ASA agli anti-TNF

I pazienti con colite ulcerosa che interrompono la terapia con 5-aminosalicilato una volta che iniziano la terapia anti-TNF non appaiono ad alto rischio di eventi clinici avversi, secondo una ricerca pubblicata su Gut.

Venerdi 16 Novembre 2018

Malattie cardiovascolari: le donne sono più a rischio?

Sicurezza per il cuore delle donne, sia in ambito terapeutico che professionale. Questi i macro temi affrontati nel convegno tutto al femminile organizzato dall'Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda) e Daiichi Sankyo Itali[...]

Mercoledi 14 Novembre 2018

Stimolazione elettrica del cervello, un nuovo trattamento non invasivo per il dolore cronico?

Per la prima volta i ricercatori della University of North Carolina School of Medicine a Chapel Hill sono riusciti a ridurre in modo significativo il dolore lombare cronico, utilizzando una debole corrente elettrica alternata per colpire una parte sp[...]