23 news PER "elbasvir/grazoprevir"


NEWS

Venerdi 12 Aprile 2019

Epatite C, conferme “real world” dell'efficacia di sofosbuvir/velpatasvir/voxilaprevir dopo fallimento dei DAA #EASL2019

Nei soggetti con infezione da epatite C cronica che in precedenza avevano fallito con gli antivirali ad azione diretta, la terapia orale combinata sofosbuvir/velpatasvir/voxilaprevir (SOF/VEL/VOX) si è confermata efficace, ottenendo tassi di risposta[...]

Lunedi 7 Maggio 2018

Genotipo 1b e 4 dell’HCV, elbasvir/grazoprevir elimina il virus dopo solo 8 settimane. #EASL2018

I tempi di accorciano ma le terapie continuano ad essere efficaci e sicure. Parliamo dei trattamento con antivirali ad azione diretta per l’infezione da virus dell’epatite C. A Parigi durante la 53^ edizione dell’ILC meeting sono stati presentati i d[...]

Sabato 14 Aprile 2018

Epatite C, grazoprevir/elbasvir sicuro anche per le donne in terapia con anticoncenzionali o con la TOS

L’introduzione dei nuovi farmaci DAAs ha notevolmente ampliato le opportunità di cura per l’HCV. Tuttavia, la comparsa di effetti avversi legati a interazioni farmacologiche con farmaci assunti per il trattamento di patologie concomitanti, può not[...]

Venerdi 13 Aprile 2018

Epatite C, conferme dalla real life elbasvir/grazoprevir. #EASL2018

Nel corso del congresso dell'EASL in c orso a Parigi si è parlato ampiamente della gestione dei pazienti cirrotici, considerati particolarmente complessi da trattare a causa della loro fragilità clinica.

Venerdi 26 Gennaio 2018

Elbasvir/grazoprevir, elevata efficacia contro l’HCV di genotipo 1b da un’analisi su più di 1000 pazienti

Un’ampia analisi di dati proveniente da studi di fase 2 e 3 su 1070 pazienti con infezione da epatite C di genotipo 1 ha evidenziato che il trattamento per 12 settimane con elbasvir/grazoprevir garantisce il raggiungimento della risposta virologica s[...]

Martedi 24 Ottobre 2017

Elbasvir/grazoprevir, per il genotipo 1 e 4 conferme anche in nefropatici e anziani

Gli studi real life confermano il profilo di efficacia e tollerabilità di elbasvir/grazoprevir anche nei pazienti più fragili, come quelli con insufficienza renale, e nei pazienti anziani, che in Italia rappresentano la maggioranza delle persone con [...]

Lunedi 17 Luglio 2017

Tripletta grazoprevir/rusazuvir/uprifosbuvir efficace nel ritrattamento dopo precedenti antivirali ad azione diretta

La combinazione antivirale di grazoprevir, ruzasvir e uprifosbuvir, con o senza ribavirina, per 16 o 24 settimane è sicura ed efficace per i pazienti con epatite C che avevano precedentemente fallito il trattamento contenente un inibitore di NS5A. Qu[...]

Giovedi 18 Maggio 2017

Epatite C: nuove prospettive di cura con elbasvir/grazoprevir

Da poco è disponibile nel nostro Paese la combinazione di elbasvir, inibitore della proteasi NS5A del virus HCV, e grazoprevir, inibitore della proteasi NS3/4A, un farmaco sviluppato da MSD che ha ottenuto l'autorizzazione dell'Aifa per il trattament[...]

Giovedi 20 Aprile 2017

Epatite C, conferme dalla real life per elbasvir/grazoprevir

In occasione del 52° congresso della European Association for the Study of the Liver che si tiene ad Amsterdam dal 19 al 23 aprile 2016, vengono presentati nuovi studi a ulteriore conferma del profilo di efficacia, sicurezza e tollerabilità del farma[...]

Mercoledi 5 Aprile 2017

Elbasvir/grazoprevir, efficace e sicuro in pazienti con epatite C e malattia renale avanzata

Il trattamento per l'epatite C cronica a base di elbasvir/grazoprevir è un'opzione terapeutica sicura ed efficace per i pazienti con funzione renale compromessa (stadio III di malattia renale cronica), indipendentemente dall'eGFR basale. Questi i ris[...]

Mercoledi 8 Marzo 2017

Elbasvir/grazoprevir, raggiungimento della risposta virologica sostenuta anche nei pazienti con malattie del sangue

La terapia di combinazione con elbasvir/grazoprevir in pazienti con HCV permette il raggiungimento della risposta virologica sostenuta dopo 12 settimane anche in caso presenza di malattie ereditarie del sangue. E' quanto mostrato da uno studio prospe[...]

Martedi 7 Febbraio 2017

Epatite C, arriva in Italia l'associazione elbasvir/grazoprevir, rimborsata dal Ssn

Novità nella cura dell'epatite C. Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il decreto di autorizzazione AIFA per la combinazione elbasvir/grazoprevir con o senza ribavirina (RBV) per il trattamento del virus dell'epatite C cronica (HCV) genotipo ([...]

Domenica 5 Febbraio 2017

14 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Dulcolax, Eporatio, Floxigen, Orfadin, Simbrinza, Zepatier.6 nuovi farmaci equivalenti

Lunedi 23 Gennaio 2017

Epatite C nei bambini, non ancora disponibile il trattamento con antivirali ad azione diretta

Gli esperti parlano di una vicinissima possibilità di eradicazione del virus dell'epatite C grazie agli antivirali ad azione diretta che hanno cambiato la storia di questa malattia. Bisogna però pensare anche ai piccoli pazienti affetti da questa inf[...]

Domenica 20 Novembre 2016

Epatite C: dal congresso AASLD conferme di efficacia per elbasvir/grazoprevir

In occasione del meeting annuale dell'American Association for the Study of Liver Disease, AASLD, sono stati presentati nuovi dati clinici sul profilo di efficacia, tollerabilità e sicurezza di elbasvir/grazoprevir, antivirale ad azione diretta già a[...]

Martedi 15 Novembre 2016

Epatite cronica C, 8 settimane di trattamento con la tripletta MK3 per dire addio al virus

Dopo 8 settimane di trattamento il 95% dei pazienti di genotipo 1 e 3, trattati con la tripletta orale MK-3682/grazoprevir/ruzasvir, ha raggiunto la risposta virologica sostenuta (SVR12). E’ quanto annunciato nel corso del congresso annuale AASLD, me[...]

Mercoledi 5 Ottobre 2016

Antivirali ad azione diretta contro l'HCV, warning dell'FDA in caso di coinfezione da HBV

In pazienti che hanno avuto in passato infezione da virus dell'epatite B (HBV) o che attualmente hanno questo problema è possibile una riattivazione dell'HBV, a volte fatale, se assumono uno qualsiasi dei nove farmaci antivirali ad azione diretta per[...]

Venerdi 29 Luglio 2016

Ema

Epatite C cronica, approvazione europea per elbasvir/grazoprevir

La Commissione Europea ha approvato Zepatier (elbasvir/grazoprevir) con o senza ribavirina (RBV) per il trattamento dell'epatite cronica da virus C (HCV) di genotipo 1 oppure 4 negli adulti. Il farmaco, una compressa combinata a dose fissa, da assume[...]

Sabato 16 Aprile 2016

Epatite C, si attende anche in UE l'approvazione per la combinazione elbasvir/grazoprevir

Presentato al 51° Congresso EASL di Barcellona un corpus di studi clinici di fase 2 e 3 che confermano l'efficacia di elbasvir/grazoprevir con tassi elevatissimi di risposta virologica, superiori al 95%, a 12 settimane, in tutte le categorie di pazie[...]

Domenica 17 Aprile 2016

Testa a testa elbasvir/grazoprevir vs sofosbuvir/interferone/ribavirina, ecco il vincitore

Chi è più efficace nei pazienti con epatite C, l'associazione elbasvir/grazoprevir oppure la combinazione sofosbuvir più interferone peghilato e ribavirina? Il testa a testa, i cui risultati sono stati presentati a Barcellona in occasione della 51° e[...]

Giovedi 14 Aprile 2016

Epatite C, nuovi dati su elbasvir/grazoprevir dal congresso europeo di Barcellona

Presentato al 51° Congresso EASL di Barcellona un corpus di studi clinici di fase 2 e 3 che confermano l'efficacia di elbasvir/grazoprevir con tassi elevati di risposta virologica, superiori al 95%, a 12 settimane, in tutte le categorie di pazienti c[...]

Mercoledi 23 Marzo 2016

Epatite C, Merck (MSD) vince la causa con Gilead

Dopo due settimane di udienze, la giuria di un tribunale federale americano di San Jose in California ha stabilito la validità di due brevetti sui farmaci antiepatite C depositati da Merck & Co. (in Italia e altri Paesi nota come MSD). Secondo il giu[...]

Venerdi 29 Gennaio 2016

Fda

Approvazione Fda di elbasvir/grazoprevir, le possibilità di cura per l'HCV si allargano

A due anni dall'arrivo del sofosbuvir che ha sconvolto il paradigma di trattamento dei pazienti con infezione da virus dell'epatite C e che ha fatto da apripista alle tante combinazioni interferon-free sbarcate sul mercato americano, europeo e anche [...]