412 news PER "emicrania"


NEWS

Martedi 9 Aprile 2019

Finisce in tribunale la partnership tra Amgen e Novartis sull'antiemicranico erenumab

Sono passati solo nove mesi dall'inizio della commercializzazione congiunta negli Stati Uniti di erenumab (Aimovig), un anticorpo monoclonale per la prevenzione dell'emicrania, che i due partner Amgen e Novartis hanno già iniziato a litigare. La gran[...]

Sabato 6 Aprile 2019

Emicrania cronica, la tossina botulinica conferma l’effetto preventivo a lungo termine nel mondo reale

Il trattamento preventivo a lungo termine nel real-world dell’emicrania cronica (CM) con onabotulina tossinA ha mostrato efficacia con una riduzione prolungata della frequenza dei giorni di mal di testa e un significativo miglioramento delle misure d[...]

Deposizione di ferro nella sostanza grigia periacqueduttale. Un biomarcatore di emicrania cronica?

Rispetto ai pazienti con emicrania episodica e ai controlli sani, i pazienti con emicrania cronica presentano una maggiore deposizione di ferro nel nucleo rosso (RN) e nella sostanza grigia periacqueduttale (PAG), secondo i risultati dei uno studio c[...]

Lunedi 1 Aprile 2019

La sfida della cronicità per il Sistema Sanitario Nazionale: nasce la Linea Embrace di Novartis

E' uno scenario complesso quello che il mondo della sanità si troverà ad affrontare nei prossimi anni, a partire dalla grande sfida della gestione del paziente cronico. Ad oggi, nel nostro Paese, sono 24 milioni i cittadini che presentano una patolog[...]

Domenica 31 Marzo 2019

Soffri di emicrania? L'esercizio aerobico può aiutare a diminuire gli attacchi

L'esercizio aerobico può essere associato a una riduzione del numero di giorni di emicrania. E' quanto evidenziato da prove di qualità moderata derivanti da una revisione sistematica e una meta-analisi pubblicata sul Journal of Headache and Pain.

Venerdi 22 Marzo 2019

Emicrania, i test che evidenziano alterazioni muscolo-scheletriche

Persone con emicrania in alcuni casi lamentano dolore al collo. Non è ancora chiaro se problematiche muscolo-scheletriche sono loro stesse all'origine degli attacchi di emicrania o se al contrario i ripetuti attacchi lasciano segni dolorosi al collo.[...]

Sabato 9 Marzo 2019

SM, una storia di emicrania si associa a una disabilità più severa. Studio osservazionale #ACTRIMS 2019

In una coorte di pazienti con sclerosi multipla, una storia di emicrania è risultata associata a disabilità più gravi e a velocità di deambulazione significativamente più lente, secondo quanto è stato riferito a Dallas, nel corso del meeting 2019 del[...]

Polipi del colon-retto, aspirina poco utilizzata per la prevenzione

Il cancro del colon-retto è la terza causa più comune di decessi per cancro negli Stati Uniti e i polipi colorettali in stadio avanzato rappresentano un importante fattore di rischio per questo tumore. Secondo le linee guida a tutti questi pazienti d[...]

Venerdi 8 Febbraio 2019

Mal di testa e dolore orofacciale secondari, la nuova classificazione internazionale distingue le varie forme

Esistono tante tipologie di mal di testa secondario e dolore orofacciale. Per tale motivo è stata da poco pubblicata su Pain la nuova classificazione internazionale delle malattie, the International Classification of Diseases (ICD-11), che distingue [...]

Venerdi 1 Febbraio 2019

Ema

Prevenzione dell'emicrania cronica, il Chmp dà il via libera a fremanezumab (anti CGRP)

Il comitato di esperti dell'Ema, ha dato parere positivo all'approvazione di fremanezumab, un farmaco che agisce bloccando il peptide correlato al gene della calcitonina (Cgrp), un vasodilatatore che interviene nella trasmissione del dolore e i cui v[...]

Domenica 20 Gennaio 2019

Dolore cronico da cefalea e problematiche orofacciali, nuovo aggiornamento internazionale

Una task force dell'Associazione internazionale per lo studio del dolore (IASP) ha aggiornato la classificazione della cefalea secondaria cronica e del dolore orofacciale secondario cronico inserite nell’11esima revisione dell’International Classific[...]

Nuovo position paper dell'American Headache Society su prevenzione e trattamento dell'emicrania

Con i recenti progressi nei nuovi farmaci e nella tecnologia dei dispositivi per il trattamento dell'emicrania, l'American Headache Society (AHS) ha rilasciato – pubblicata su “Headache” - una dichiarazione di consenso sulle strategie sia preventive [...]

Sabato 29 Dicembre 2018

Eli Lilly affida ai nuovi farmaci la crescita del 2019 e accelera la ricerca e sviluppo

Eli Lilly ha presentato in questi giorni gli obiettivi per gli anni a venire, alzando le sue previsioni sull'andamento del fatturato annuale fino al 2020. Per il suo sviluppo, la società di Indianapolis punta sugli incrementi delle vendite dei farmac[...]

Giovedi 20 Dicembre 2018

Ema

Trombocitopenia grave a seguito di epatopatia cronica, parere UE positivo per lusutrombopag

Il Chmp ha rilasciato un parere positivo raccomandando l’autorizzazione all’immissione in commercio del lusutrombopag per il trattamento della trombocitopenia grave nei pazienti adulti con epatopatia cronica (CLD) che necessitano di procedure invasiv[...]

Mercoledi 19 Dicembre 2018

Scienze della vita, le nove scoperte scientifiche più interessanti del 2018

Il 2018 non è stato avaro di novità in ambito scientifico e la rivista digitale Biospace, specializzata nella Life Sciences industry, ha stilato una classifica delle innovazioni scientifiche più importanti dell'anno che si sta concludendo. Diamo un r[...]

Domenica 16 Dicembre 2018

Galcanezumab, MoAb anti-CGRP, sicuro ed efficace in fase 3 nella prevenzione dell'emicrania cronica

Galcanezumab - anticorpo monoclonale umanizzato che si lega selettivamente al peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP) - appare efficace, sicuro e ben tollerato per il trattamento preventivo dell'emicrania cronica (CM, chronic migraine). È [...]

Sabato 15 Dicembre 2018

Dolore in gravidanza, nuove linee guida sull'uso degli analgesici

Un'appropriata gestione del dolore durante e dopo la gravidanza è essenziale per minimizzare il rischio di esiti avversi per la madre e il nascituro: Gli analgesici dovrebbero essere impiegati solo se realmente necessario e per il minor tempo possibi[...]

Domenica 9 Dicembre 2018

Emicrania acuta, lasmiditan sicuro ed efficace in fase 3 nei pazienti con disturbi CV che controindicano i triptani

Un recente studio di fase 3, pubblicato online su “Neurology”, ha verificato che lasmiditan alla dose di 100 e 200 mg è efficace e ben tollerato nel trattamento dell'emicrania acuta in pazienti con un alto livello di fattori di rischio cardiovascolar[...]

Domenica 25 Novembre 2018

Noi, i pazienti emicranici candidati al trattamento con anticorpi monoclonali anti-CGRP

Quali pazienti dovrebbero assumere i nuovi anticorpi monoclonali diretti al peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP) per la prevenzione dell'emicrania? E quali indicazioni accetteranno i pagatori? Sono questi i problemi che l'American Heada[...]

Sabato 24 Novembre 2018

Emicrania con aura visiva? Possibile rischio di fibrillazione atriale e ictus ischemico successivo

L'emicrania con aura visiva sembra aumentare l'incidenza del rischio di fibrillazione atriale (AF), una correlazione che può mettere questa popolazione di pazienti in una condizione di maggiore rischio di ictus ischemico successivo. È quanto suggeris[...]

Venerdi 16 Novembre 2018

Malattie cardiovascolari: le donne sono più a rischio?

Sicurezza per il cuore delle donne, sia in ambito terapeutico che professionale. Questi i macro temi affrontati nel convegno tutto al femminile organizzato dall'Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda) e Daiichi Sankyo Itali[...]

Mercoledi 7 Novembre 2018

Diabete di tipo 1, i pazienti adolescenti vanno aiutati per ridurre il rischio di malattie cardiache

Gli adolescenti con diabete di tipo 1 possono essere aiutati a limitare il rischio di insorgenza di malattie cardiache grazie a una alimentazione migliore e facendo più esercizio fisico, ma è importante adottare un approccio corretto per superare le [...]

Emicrania episodica, erenumab si conferma efficace. Su Lancet i dati dello studio LIBERTY

Nei pazienti con emicrania episodica che hanno provato e fallito da due a quattro precedenti trattamenti preventivi, il trattamento con erenumab ha comportato un miglioramento significativo in tutti gli endpoint primari e secondari dello studio, tra [...]

Domenica 4 Novembre 2018

Emicrania cronica, migliorati dopo iniezione di tossina botulinica fotofobia e sintomi di secchezza oculare

Nei pazienti con emicrania cronica, la fotofobia e i sintomi più severi di secchezza oculare migliorano dopo iniezione di tossina botulinica A (BoNT-A), in base ai risultati di uno studio osservazionale pubblicato online sul “British Medical Journal”[...]

Venerdi 2 Novembre 2018

AstraZeneca cede a Grünenthal i diritti europei di Nexium e Vimovo. Affare da $922 milioni

AstraZeneca ha dichiarato che l'inibitore di pompa Nexium, un farmaco a base di esomeprazolo, non rientra più nelle sue priorità strategiche e che ne cederà i diritti in 33 stati europei a Grünenthal per un importo iniziale di $700 milioni e fino $9[...]

Sabato 27 Ottobre 2018

Emicrania, positivi risultati di due studi di sicurezza per ubrogepant, anti-CGRP per os

Il nuovo antagonista del recettore del gene della calcitonina orale (CGRP) ubrogepant è sicuro e ben tollerato nei pazienti con emicrania acuta, secondo i risultati di due studi di sicurezza e tollerabilità rilasciati dall'azienda produttrice.

Domenica 23 Settembre 2018

Cento città contro il dolore, più di 150 città unite nella X edizione

Sabato 29 settembre 2018, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, Fondazione ISAL scende in piazza con Cento Città contro il Dolore. La manifestazione giunta alla sua X Edizione coinvolge volontari, medici e cittadini che saranno presenti in più di centocinq[...]

Sabato 22 Settembre 2018

Ema

Emicrania, parere positivo del Chmp per galcanezumab

Il Comitato per i medicinali per uso umano dell'Agenzia europea per i medicinali ha raccomandato l'autorizzazione all'immissione in commercio dell'anticorpo monoclonale umanizzato galcanezumab (Emgality, Eli Lilly) per la prevenzione dell'emicrania n[...]

Sabato 15 Settembre 2018

Fda

Emicrania, per fremanezumab (Teva) arriva l'attesa approvazione Fda

Per la prevenzione dell'emicrania cronica, l'Fda ha approvato fremanezumab, un farmaco che agisce bloccando il peptide correlato al gene della calcitonina (Cgrp), un vasodilatatore che interviene nella trasmissione del dolore e i cui valori risultano[...]

Lunedi 30 Luglio 2018

Ema

Emicrania: approvazione europea per erenumab, capostipite degli anti-CGRP

La Commissione europea ha approvato erenumab per la prevenzione dell'emicrania negli adulti che presentano almeno quattro giorni mensili di emicrania. Sviluppato da Novartis, il farmaco sarà messo in commercio con il marchio Aimovig.

Sabato 21 Luglio 2018

Prevenzione dell'emicrania cronica, tossina botulinica più efficiente del topiramato. #AHA2018

Il trattamento con OnabotulinumtoxinA è più efficace, meglio tollerato e determina un superiore miglioramento funzionale nella prevenzione dell'emicrania cronica rispetto al topiramato, farmaco anticonvulsivante. Lo suggeriscono i risultati dello stu[...]

Sabato 14 Luglio 2018

Emicrania, rapido sollievo dal dolore in fase III con gli anti-CGRP rimegepant e ubrogepant. #AHS2018

Due inibitori orali del peptide correlato al gene della calcitonina orale (CGRP) – rimegepant e ubrogepant - offrono un rapido sollievo dal dolore acuto da mal di testa e dai sintomi associati di emicrania per circa il 20% dei pazienti. Lo riportano [...]

Domenica 8 Luglio 2018

Dove gli altri antiemicranici falliscono, erenumab si dimostra efficace e sicuro. #AHS2018

L'anticorpo monoclonale completamente umanizzato erenumab è sicuro ed efficace nel prevenire l'emicrania episodica refrattaria. Lo suggerisce una nuova ricerca presentata a San Francisco (USA) nel corso del meeting annuale 2018 dell'American Headache[...]

Mercoledi 4 Luglio 2018

Dolore cronico non oncologico, nessun peggioramento sospendendo gli oppioidi

L'interruzione del trattamento a lungo termine con oppiacei non peggiora il dolore cronico non correlato al cancro e, in alcuni casi lo rende migliore. E’ quanto evidenziato dai ricercatori della Washington State University e pubblicato su Pain.

Sabato 30 Giugno 2018

Prevenzione dell'emicrania: sicuro ed efficace in fase 3, eptinezumab si fa largo tra gli anti-CGRP

Una singola dose del nuovo anticorpo monoclonale eptinezumab, che ha come target il peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP), è efficace nella prevenzione dell'emicrania cronica fino a 3 mesi, secondo un ampio studio di fase 3 i cui risulta[...]

Venerdi 29 Giugno 2018

Emicrania cronica ed episodica, nuovi dati confermano la validità di erenumab. Congresso dell’American Headache Society

I risultati di due studi di estensione in aperto condotti con erenumab in pazienti con emicrania cronica ed episodica saranno presentati al 60° meeting scientifico annuale della American Headache Society, a San Francisco.

Venerdi 15 Giugno 2018

Cefalea a grappolo cronica, framezumab non centra l'end point in Fase III

Battuta d'arresto per Teva che ha reso noto di aver interrotto uno studio in cui veniva valutato il framezumab, un nuovo anti CGRP, in pazienti con cefalea a grappolo cronica. L'azienda invece proseguirà la parte di studio relativa alle forme episodi[...]

Martedi 12 Giugno 2018

Emicrania, atogepant supera studio chiave ed entra in fase III. Sarà il primo anti CGRP orale

Una terapia orale con atogepant, un farmaco sperimentale di Allergan, si è dimostrata efficace nel ridurre i giorni di emicrania se somministrata a scopo preventivo. Questi dati, provenienti da uno studio di Fase 2b/3, aprono un percorso che consenti[...]

Martedi 5 Giugno 2018

Emicrania, che prospettive apre erenumab, il capostipite degli anti-CGRP? Ce lo spiega il prof. Piero Barbanti

E' un dolore intenso, pulsante, che tende a sorgere lentamente in una zona della testa, ma che può cambiare posizione e aumentare progressivamente di intensità. Il dolore è spesso associato a sintomi come nausea, vomito e ipersensibilità a luci, rumo[...]

Sabato 2 Giugno 2018

Crisi emicraniche acute bloccate da timololo collirio, la promessa di uno studio pilota

In base ai risultati di un piccolo studio pilota, pubblicato online in una ‘resarch letter' su “JAMA Neurology”, le gocce oculari di timololo – normalmente usate nel trattamento del glaucoma - appaiono un promettente trattamento per risolvere rapidam[...]

Venerdi 1 Giugno 2018

Ema

Emicrania: ok del Chmp per erenumab, capostipite degli anti-CGRP

Il Chmp ha raccomandato l'approvazione di erenumab per la prevenzione dell'emicrania negli adulti che hanno almeno quattro giorni mensili di emicrania.

Sabato 19 Maggio 2018

Emicrania episodica: efficace fremanezumab, inibitore di CGRP. Da verificare la sicurezza long-term

Fremanezumab, un inibitore del peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP), ha raggiunto il suo endpoint primario in uno studio sull'emicrania episodica, i cui risultati sono stati pubblicati su “Lancet Neurology”.

Venerdi 18 Maggio 2018

Fda

Emicrania, Fda approva erenumab, il primo della classe degli anti CGRP

L'agenzia americana del farmaco ha approvato l'utilizzo di erenumab per i pazienti con emicrania . Disponibile in una formulazione autoiniettabile che si somministra una volta al mese, il farmaco è un antagonista del recettore del peptide correlato a[...]

Mercoledi 16 Maggio 2018

Giornata nazionale del Mal Di testa, Sin e Anircef aprono i centri cefalea in tutta Italia

Riconosciuta dall'OMS fra le prime 10 cause al mondo di disabilità e solo in Italia, colpisce oltre 26 milioni di persone. Parliamo del mal di testa che colpisce ben 26 milioni di Italiani. Il prossimo sabato 19 maggio in tutta Italia si terrà la gio[...]

Domenica 13 Maggio 2018

Contro l'emicrania ubrogepant conferma in ACHIEVE-2 il raggiungimento degli endpoint co-primari

Sulla scia dei risultati favorevoli del trial di fase 3 ACHIEVE-I, che è stato presentato recentemente a Los Angeles durante l'Annual Academy Meeting of Neurology (AAN) 2018, anche i risultati topline dello studio di fase 3 ACHIEVE-2 mostrano che ubr[...]

Mercoledi 9 Maggio 2018

Quando manca il respiro, viaggio nel pianeta Bpco

Presentate a Milano due ricerche condotte da Doxa Pharma che fanno il punto sulla percezione della BPCO da parte dei pazienti. Queste ricerche si inseriscono nell'ambito del progetto di GSK Italia “Nel nome del paziente: il vissuto, l'ascolto, le ris[...]

Domenica 6 Maggio 2018

La ristrutturazione di Teva comincia a dare i primi risultati, azioni in risalita e risultati in linea con gli obiettivi

Teva dà segnali di ripresa. Il rialzo azionario degli ultimni mesi sembra indicare che il massiccio piano di ristrutturazione presentato lo scorso novembre comincia a dare i primi frutti. Grazie anche alla tenuta di Copaxone (glatiramer acetato), il [...]

Mercoledi 18 Aprile 2018

Emicrania, erenumab efficace in pazienti che hanno fallito altri trattamenti

Sono stati annunciati i risultati finali dello studio di fase IIIb LIBERTY, condotto su erenumab (AMG 334), nei pazienti con emicrania episodica che in precedenza hanno fallito da due a quattro trattamenti preventivi, a causa della mancanza di effic[...]

Domenica 15 Aprile 2018

Emicrania acuta, risultati positivi mediante blocco del nervo occipitale maggiore secondo la Mayo Clinic

Il blocco del nervo occipitale maggiore (GON) sembra essere un'opzione efficace per la gestione acuta dell'emicrania, con promettenti riduzioni dei punteggi del dolore. È quanto risulta da uno studio di ricercatori della Mayo Clinic, appena pubblicat[...]

Sabato 10 Marzo 2018

Ictus ischemico, lieve aumento di rischio con l'uso di contraccettivi orali se vi sono altri fattori sfavorevoli

I contraccettivi orali aumentano il rischio di ictus ischemico, ma questo rischio è molto contenuto tra le donne che non hanno altri fattori di rischio per ictus. È quanto emerge da una ‘comprehensive review' redata da specialisti dello stroke della [...]

Giovedi 8 Marzo 2018

HIV, soppressione virale mantenuta dopo switch a bictegravir/emtricitabina/tenofovir alafenamide

Al congresso CROI (Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections) di Boston sono stati presentati i risultati a 48 settimane di uno studio di fase III (studio 1844) che ha valutato l’efficacia e la sicurezza del passaggio (switch) da un reg[...]

Martedi 6 Marzo 2018

Mylan svilupperà biosimilare di Botox

Il produttore di generici Mylan ha annunciato un accordo di collaborazione e di licenza con la società biotecnologica californiana Revance Therapeutics, per sviluppare una versione biosimilare di Botox (onabotulinumtoxinA) di Allergan, una neurotossi[...]

Domenica 4 Marzo 2018

Sindrome serotoninergica da uso concomitante di triptani e SSRI o SNRI, warning FDA contestato su JAMA

Nel 2006, la Food and Drug Administration (FDA) ha emesso un ‘warning' sul rischio di sindrome serotoninergica derivante da uso concomitante di triptani antiemicranici e antidepressivi inibitori selettivi della ricaptazione di serotonina (SSRI) o del[...]

Domenica 18 Febbraio 2018

Profilassi dell'emicrania cronica, OnabotulinumtoxinA nel real life efficace a 1 anno. Approccio precoce decisivo

Uno studio spagnolo pubblicato sull' “European Journal of Neurology” ha confermato l'efficacia del trattamento con OnabotulinumtoxinA nella profilassi dell'emicrania cronica (CM) negli adulti dopo 1 anno di trattamento. Le probabilità di un buon risu[...]

Martedi 13 Febbraio 2018

Emicrania, bene in fase III l'anti CGRP di Allergan. Prossimo rivale di Botox?

Allergan ha annunciato i risultati positivi di uno studio di Fase 3 condotto con ubrogepant, un antagonista orale del recettore del CGRP, studiato per il trattamento acuto dell'emicrania. Il farmaco ha raggiunto l'obiettivo primario di libertà dal do[...]

Martedi 23 Gennaio 2018

Emicrania episodica: dopo fallimento profilassi, erenumab (anti-CGRP) centra gli endpoint in Fase III

Annunciati i risultati positivi dello studio LIBERTY, l'unico trial di fase IIIb condotto con farmaci anti-CGRP (erenumab) che dimostra sicurezza ed efficacia nei pazienti che hanno ripetutamente fallito altri trattamenti preventivi.

Venerdi 12 Gennaio 2018

Topiramato ad alte dosi nei primi mesi di gravidanza aumenta il rischio di labio e/o palatoschisi nei nascituri

Un nuovo studio pubblicato su Neurology conferma l'aumento del rischio di sviluppo di labio e/o palatoschisi nei bambini nati da donne trattate con dosi elevate di topiramato, farmaco per il trattamento dell'epilessia, durante i primi mesi di gravida[...]

Venerdi 5 Gennaio 2018

Prevenzione dell'emicrania. Stabilita la dose minima efficace per galcanezumab, anticorpo anti-CGRP

Per la prevenzione dell'emicrania episodica sono efficaci iniezioni sottocutanee dell'anticorpo sperimentale galcanezumab diretto al peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP) soprattutto alla dose di 120 mg. Lo suggerisce un trial di fase 2[...]

Domenica 17 Dicembre 2017

Prevenzione dell'emicrania, lomerizina efficace anche per aumentato flusso ematico cerebrale interictale

Uno studio pubblicato online sul “Journal of Stroke and Cerebrovascular Diseases” dimostra- in pazienti emicranici dopo trattamento con lomerizina – un aumento significativo del flusso ematico cerebrale regionale (rCBF) interictale. La sovraregolazio[...]

Sabato 2 Dicembre 2017

Emicrania episodica, erenunab (anti CGRP) dimezza il numero di attacchi mensili. Studio sul NEJM

Pubblicati sul New England Journal of Medicine (NEJM) i risultati dello studio STRIVE, un trial di fase III, della durata di 6 mesi, che ha valutato l'efficacia e la sicurezza di AMG 334 (erenumab) nella prevenzione dell'emicrania episodica (come def[...]