12733 news PER "esc"


NEWS

Domenica 14 Giugno 2015

Apertura delle farmacie ai capitali: dai farmacisti “nessuna chiusura preconcetta” se il ruolo è salvaguardato

Nei giorni scorsi, si è svolta oggi l'audizione della delegazione della Federazione avanti le Commissioni VI (Finanze) e X (Attività produttive) della Camera dei Deputati a proposito della Legge annuale per il mercato e la concorrenza (AC 3012), nell[...]

Psicofarmaci nell’infanzia e nell’adolescenza, per usarli bene dal Mario Negri arriva un manuale

Gli psicofarmaci sono prescritti ai bambini e agli adolescenti anche in Italia, sebbene meno frequentemente che in altre nazioni. Le conoscenze (prove di efficacia e sicurezza) disponibili per il loro uso nell’età evolutiva sono scarse e spesso aggiu[...]

EULAR 2015: nuove conferme per abatacept nell'artrite reumatoide

Anche in reumatologia, i biomarkers si dimostrano sempre più importanti per la diagnosi della malattia, per indirizzarne una corretta terapia e stabilirne la prognosi con maggiore accuratezza. Lo dimostrano i dati degli studi di Fase IIIb AVERT e A[...]

Sabato 13 Giugno 2015

Ipercolesterolemia familiare omozigote, 4 casi dimostrano efficacia e uso pratico di lomitapide

Uno studio apparso online sul Journal of Clinical Lipidology dimostra che lomitapide è un’efficace terapia ipolipemizzante (LLT) aggiuntiva nella gestione dei pazienti con ipercolesterolemia familiare omozigote (HoFH), con o senza aferesi delle lipop[...]

Lunedi 15 Giugno 2015

Ca alla prostata, giù la mortalità con una combinazione di statine e metformina

L'uso combinato di statine e metformina potrebbe ridurre la mortalità legata specificamente alla malattia negli uomini che hanno un cancro alla prostata. A suggerirlo sono i risultati di uno studio di popolazione presentati al convegno annuale dell'A[...]

Sabato 13 Giugno 2015

Da un anticorpo diretto al GM-CSF speranze per un approccio terapeutico innovativo della SM

È stato condotto uno studio multicentrico internazionale di fase 1b – i cui risultati sono stati pubblicati online su Neurology: Neuroimmunology and Neuroinflammation - per determinare la sicurezza, la farmacocinetica (PK) e l'immunogenicità dell’ant[...]

Mucositi orali in pazienti con cancro, il dolore dipende dalla grandezza dell’ulcerazione ma non in maniera lineare

Lo sviluppo di una o più ulcerazioni del cavo orale con superfici inferiori a circa 1 cm2 in pazienti oncologici non influisce molto sulle funzioni orali. Tuttavia, un aumento di qualsiasi superficie ulcerata di più di 1 cm2 puo’ provocare dolore al[...]

I NOAC riducono il rischio di eventi fatali da emorragie maggiori. Profilo di sicurezza rafforzato

I risultati di una meta-analisi portoghese – apparsi online su Heart - suggeriscono che i nuovi anticoagulanti orali non antagonisti della vitamina K (NOAC) diminuiscono il rischio di casi di mortalità relativi a eventi di sanguinamento maggiore, in [...]

Nella pratica clinica quotidiana conferme per levetiracetam ev, candidato nello stato epilettico

In un ampio studio osservazionale multicentrico tedesco basato sulla pratica quotidiana - di prossima pubblicazione su Seizure - l'utilizzo di levetiracetam per via endovenosa (LEV-iv) ha dimostrato risposta e tollerabilità notevolmente positive in p[...]

Vasto studio caso-controllo: l’uso di statine non aumenta il rischio di emorragia intracranica

In uno studio caso-controllo svedese pubblicato online sull’International Journal of Stroke, la terapia con statine è risultata associata a un ridotto rischio di emorragia intracerebrale (ICH) incidente. Secondo gli autori sono però necessari ulterio[...]

NSTEACS: outcome migliori nelle donne anche se meno rivascolarizzate degli uomini. Studio italiano

Uno studio italiano – pubblicato su JACC Cardiovascular Interventions - ha indagato le differenze di genere relative al trattamento e agli outcome nei pazienti anziani con sindrome coronarica acuta senza elevazione del tratto ST (NSTEACS).

NMOSD, outcome a confronto con azatioprina, MMF o rituximab come terapia iniziale

Pubblicata online sul Multiple Sclerosis Journal, una ricerca coreana condotta su pazienti con disturbo dello spettro della neuromielite ottica (NMOSD) dimostra che le riduzioni del rischio di ricaduta e recidiva grave è differente tra i pazienti che[...]

Venerdi 12 Giugno 2015

Artrite psoriasica, conferme per apremilast anche su entesiti e dattiliti

ApremilasI, un inibitore selettivo orale della fosfodiesterasi 4 (PDE4), già approvato dall'Ema per il trattamento di pazienti adulti con artrite psoriasica in fase attiva, ha dimostrato di essere efficace anche su entesiti e dattiliti. I risultati [...]

Giovedi 11 Giugno 2015

Asma, parere Fda favorevole per mepolizumab

Un advisory board dell'Fda oggi ha dato parere favorevole all'approvazione dell'antiasma mepolizumab, Il farmaco è un anticorpo monoclonale sviluppato da GlaxoSmithKline.

Venerdi 12 Giugno 2015

Congresso Eular: highlights dell'edizione 2015 – Intervista al prof. Maurizio Cutolo

Si sta svolgendo a Roma l'edizione annuale 2015 del meeting EULAR, l'organismo europeo che rappresenta le società scientifiche nazionali di reumatologia e le associazioni di pazienti che soffrono di malattie reumatiche. Il Congresso rappresenta uno d[...]

Giovedi 11 Giugno 2015

Fda

Colesterolo alto, via libera preliminare Fda per alirocumab ed evolocumab

Semaforo verde dell'Fda per entrambi gli inibitori del PCSK9, alirocumab ed evolocumab, al fine del loro impiego come potenti anticolesterolo. Appena un giorno dopo il via libera per l'inibitore di Sanofi, alirocumab, è arrivato anche quello per evol[...]

Diabete di tipo 2, perdita di peso con dapagliflozin mantenuta fino a 4 anni

Un gran numero di pazienti con diabete di tipo 2che hanno raggiunto una significativa perdita di peso dopo un anno di trattamento con dapagliflozin in aggiunta a metformina sembra mantenere la perdita di peso associata al farmaco per almeno 4 anni, i[...]

Mercato farmaceutico: in Italia primo trimestre 2015 chiude a 5,8 mld

In Italia il primo trimestre 2015 del mercato farmaceutico si è chiuso con fatturato di circa 5,8 miliardi di euro con una crescita del +5,4% a valore rispetto allo stesso periodo del 2014. Questi i dati (calcolati sul realizzo industria ed al prezzo[...]

Mercoledi 10 Giugno 2015

Fda

Sclerosi sistemica, tocilizumab riceve dall'Fda la Breakthrough Therapy Designation

La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha concesso lo status di Breakthrough Therapy Designation (BTD - designazione di terapia fortemente innovativa) a tocilizumab per la sclerosi sistemica (SSc).

“Malattie senza dignità”, una mostra fotografica sulla realtà quotidiana delle malattie reumatiche

‘Malattie senza dignità'. Questo il titolo della mostra fotograficaorganizzata dal Collegio dei reumatologi ospedalieri e territoriali italiani (Croi) e dall'A.N.Ma.R., (Associazione Nazionale dei Malati Reumatici) allo scopo di porre l'attenzione su[...]

Fibromialgia, meno dolore grazie all'ossigeno iperbarico

La terapia con ossigeno iperbarico (HBOT) può migliorare i sintomi e la qualità della vita dei pazienti affetti da fibromiaglia. Questo è quanto riportato in un articolo apparso sulla rivista PLOSone in cui gli autori spiegano che tale terapia può in[...]

Accesso ai nuovi farmaci anti-epatite C: 50% dei casi gestiti da Epac onlus risolti in collaborazione con le Istituzioni

Sono oltre 100 le segnalazioni sulle difficoltà di accesso ai nuovi farmaci anti HCV che l'associazione EpaC sta monitorando. Di queste segnalazioni, 35 sono pervenute in via formale attraverso moduli compilati e reperibili sul portale www.epac.it

Leucemia linfatica cronica recidivata, aggiunta di ibrutinib migliora gli outcome

Nei pazienti con leucemia linfatica cronica recidivata, l'aggiunta dell'inibitore orale della tirosin chinasi di Bruton (BTK) ibrutinib alla chemioimmunoterapia standard (bendamustina e rituximab) prolunga la sopravvivenza libera da progressione (PFS[...]

Ca pancreatico resecato, nessun beneficio aggiungendo erlotinib e gemcitabina

L'aggiunta di erlotinib alla terapia adiuvante con gemcitabina non ha offerto alcun beneficio ai pazienti con carcinoma pancreatico resecato R0 nello studio di fase III CONKO-005, un trial multicentrico tedesco presentato al congresso dell'American S[...]

Ca al seno HR+/HER2-, palbociclib aggiunto a fulvestrant ritarda la progressione

L'aggiunta dell'inibitore di CDK 4/6 palbociclib al farmaco ormonale fulvestrant ha ritardato di 5,4 mesi la progressione della malattia rispetto al solo fulvestrant nelle donne con un carcinoma mammario metastatico HR-positivo ed HER2-negativo.

Martedi 9 Giugno 2015

Tumore ovarico, bevacizumab riduce il rischio di progressione della malattia

Al Congresso ASCO sono stati presentati importanti aggiornamenti del trial clinico ICON7, dati preliminari dello studio dei gruppi cooperativi MITO e MANGO e ulteriori aggiornamenti dello studio registrativo AURELIA, nel trattamento del carcinoma ova[...]

Tumore ovarico: dall'Asco 2015 nuovi risultati su bevacizumab

Al Congresso dell'American Society of Clinical Oncology (ASCO) sono stati presentati aggiornamenti di diversi studi condotti con bevacizumab: I dati del trial clinico ICON7, dati preliminari dello studio dei gruppi cooperativi MITO e MANGO e ulterior[...]

Tumore al seno: dall'ASCO conferme per pertuzumab nel trattamento delle fasi precoci di malattia

Presentati al 51° meeting annuale dell'American Society of Clinical Oncology (ASCO) a Chicago, i risultati dello studio di fase II NeoSphere che mostrano come pertuzumab in combinazione con trastuzumab e chemioterapia con docetaxel, somministrato pri[...]

Tumore avanzato della testa e del collo, dall'ASCO 2015 nuovi dati su pembrolizumab

Al 51° Meeting Annuale dell'American Society of Clinical Oncology (ASCO), in corso a Chicago, sono stati annunciati nuovi dati dello studio di Fase 1b KEYNOTE-012 sulla terapia anti-PD-1 pembrolizumab, utilizzata come monoterapia in 132 pazienti pret[...]

Afatinib supera erlotinib nei pazienti con carcinoma polmonare a cellule squamose avanzato

Al congresso dell'ASCO sono stati presentati i risultati di sopravvivenza complessiva (OS) dello studio LUX_Lung 8 che ha confrontato l'efficacia e la sicurezza di due terapie target dei recettori del fattore di crescita epidermico (EGFR), afatinib[...]

Melanoma: combinazione cobimetinib e vemurafenib aumenta sopravvivenza libera da progressione

Presentati al 51° Congresso dell'American Society of Clinical Oncology i dati di follow-up ottenuti da due studi su cobimetinib, un MEK-inibitore, in combinazione con vemurafenib nel trattamento del melanoma metastatico positivo alla mutazione di BRA[...]

Melanoma metastatico, combinazione dabrafenib e trametinib aumenta la sopravvivenza

I dati provenienti dallo studio di Fase III COMBI-d dimostrano un significativo beneficio in termini di sopravvivenza per i pazienti con melanoma metastatico positivo per la mutazione BRAF V600E/K, quando questi vengono trattati con la combinazione d[...]

Roma, al via il Congresso europeo di reumatologia, attesi 14mila specialisti da tutto il mondo

Si apre domani al Centro Congressi della Fiera di Roma il XVI Congresso Annuale di Reumatologia della Lega Europea contro le Malattie Reumatiche (EULAR), con un programma scientifico che rappresenta lo stato dell'arte della ricerca di base e della ri[...]

Lunedi 8 Giugno 2015

Coinfezione HBV/HCV, più rapida e aggressiva progressione della malattia epatica

Nei soggetti con infezione da virus dell'epatite B (HBV) e coinfezione da virus dell'epatite C (HCV) puo' verificarsi una più rapida e grave progressione della malattia epatica rispetto a quelli con la sola infezione da virus dell'epatite B.

Mieloma multiplo, regime VCD preferibile al regime PAD per l'induzione

Il regime basato su bortezomib, ciclofosfamide e desametasone (VCD) è risultato non solo non inferiore, ma addirittura preferibile a quello a base di bortezomib, doxorubicina e desametasone (PAD) come terapia di induzione per i pazienti con mieloma m[...]

Scompenso cardiaco sintomatico, il prednisone a basse dosi potenzia la risposta ai diuretici

Recenti evidenze indicano che il prednisone può potenziare la risposta ai diuretici nei pazienti con scompenso cardiaco (HF). Non è nota però la dose ottimale da somministrare. Ora una ricerca cinese – pubblicata online sul Journal of Cardiovascular [...]

SOBI pone fine a trattative di vendita, azioni in calo

La società farmaceutica Swedish Orphan Biovitrum, meglio conosciuta come Sobi, con un comunicato ha reso noti di aver concluso le discussioni con un possibile acquirente. Alla notizia, le azioni Sobi sono scese del 19%, tornando ai livelli che avev[...]

Domenica 7 Giugno 2015

Shire si compra Actelion?

Secondo un articolo pubblicato oggi sul Sunday Times, la britannica Shire starebbe valutando l'acquisizione di Actelion, la biotech svizzera specializzata nei farmaci per l'ipertensione polmonare. L'affare, su cui le due aziende per ora mantengono le[...]

Lunedi 8 Giugno 2015

Diabete, in Italia 1,5 milioni di pazienti abbandona le cure, spesso per le troppe compresse da assumere

Non basta che sia efficace e sicura. Serve anche che abbia pochi effetti collaterali, che sia comoda e da somministrare poche volte al mese, in modo semplice, sempre pronta all'uso, invisibile, indolore.

Al via “Un Passo Per la Vita” per motivare all'esercizio i pazienti con BPCO

Inizia in 6 centri italiani il percorso formativo “Un Passo per la Vita”. Per due mesi i pazienti con BPCO saranno dotati di contapassi tecnologici di ultima generazione per misurare la loro performance fisica e motivarli a muoversi, indicando su un'[...]

Domenica 7 Giugno 2015

Gotta, trattamento treat-to-target con allopurinolo sicuro ma non efficace in tutti i pazienti trattati

Il ricorso ad una strategia treat-to-target di trattamento con allopurinolo in pazienti affetti da gotta si associa ad una ridotta incidenza di eventi avversi (AE). Tuttavia, solo una minoranza di pazienti è stata in grado di raggiungere il target pr[...]

Nefrite lupica, identificati fattori associati a minor probabilità di insuccesso terapeutico

Assenza di anticorpi anti-DNA a doppia catena e terapia di induzione con ciclofosfamide: questi i due fattori principali associati a minor probabilit・ di insuccesso terapeutico in pazienti affetti da nefrite lupica, documentati in un'analisi p[...]

46° congresso Anmco, gli italiani non seguono più la dieta mediterranea

«Con questa ricerca abbiamo scoperto che si mangia male e di fatto si è abbandonata la dieta mediterranea, – dice l'esperto – meno di cinque porzioni delle 8 raccomandate di frutta e verdura alla settimana, che le donne stanno ingrassando più degli u[...]

Il futuro della neurologia italiana protagonista della 4° giornata dello specializzando in neurologia

“Vogliamo coniugare la ricerca clinica di base con la moderna medicina translazionale: questo nuovo approccio è in grado di trasferire in modo rapido nuove conoscenze della scienza di base a quella biomedica in modo da generare applicazioni diagnosti[...]

Fibrosi Cistica, il microbiota predice le esacerbazioni polmonari

Le alterazioni della composizione strutturale del microbiota polmonare, osservate durante l’esordio della malattia in individui affetti da fibrosi cistica, potrebbe diventare un utile predittore di alcune, ma non di tutte, esacerbazioni polmonari. Lo[...]

4 bambini su 100 ipertesi già alle elementari, ma il problema è sottostimato

La prevenzione deve cominciare nell'infanzia per ridurre i rischi cardiovascolari, prima causa di mortalità negli adulti. Al 71° Congresso Italiano di Pediatria, che si terrà a Roma dal 4 al 6 giugno, sarà presentato l'aggiornamento delle raccomandaz[...]

Sabato 6 Giugno 2015

Epilessia, una smentita da Taiwan: l’impiego di topiramato non risulta aumentare il rischio di urolitiasi

Il topiramato, farmaco antiepilettico (AED), può non aumentare il rischio di calcolosi urinaria. In particolare la durata e la dose totale del farmaco non risultano associati al rischio di urolitiasi. È quanto ha assodato un gruppo di studiosi di Tai[...]

“Coiling” per aneurisma non rotto con HTPR: tromboembolie ridotte da mix antiaggregante modificato

Una preparazione antiaggregante modificata per i pazienti con iperreattività piastrinica in corso di trattamento (HTPR), rispetto alla preparazione antipiastrinica standard, riduce il tasso di eventi tromboembolici nel trattamento endovascolare trami[...]

Promettenti successi nello stato epilettico refrattario con clobazam per os add-on

Secondo i risultati di un articolo “epub ahead of print” su Epilepsia, clobazam per os risulta ben tollerato ed efficace nel trattamento dello stato epilettico refrattario (RSE). Nonostante sia disponibile solo in formulazione orale, le sue proprietà[...]

Post-infarto, alla dimissione dopo PCI meglio una terapia di mantenimento con ASA a basse dosi

Tra I pazienti con infarto del miocardio acuto (IMA) trattati con intervento coronarico percutaneo (PCI), un’elevata dose di mantenimento di acido acetilsalicilico (ASA) è risultata associata a tassi simili di eventi avversi cardiovascolari maggiori [...]

Sintomi di ansia e depressione in pazienti sotto anticoagulanti orali aumentano la mortalità

Elevati sintomi di depressione e, in misura minore, di ansia sono indipendentemente associati con la mortalità per tutte le cause nei pazienti ambulatoriali in trattamento anticoagulante orale (TAO). In tal senso, il questionario PHQ-4 fornisce prezi[...]

Venerdi 5 Giugno 2015

N-acetil cisteina compie 50 anni e guarda al futuro per la cura della Bpco

È uno dei medicinali di automedicazione più noti e affermati della farmaceutica “made in Italy”, un valido strumento terapeutico, contro diverse malattie respiratorie, che non accenna a imboccare il viale del tramonto. Negli ultimi anni, infatti, il [...]

Danno epatico alcol-indotto, il futuro della “cura” dalla modulazione della flora batterica intestinale

L'abuso di alcol produce cambiamenti qualitativi e quantitativi nella flora intestinale che infine portano a lesioni epatiche alcol-indotte. Agire sulla flora intestinale attraverso l'azione di antibiotici, probiotici, prebiotici e agenti simbiotici,[...]

Sindrome dell'intestino irritabile, un test sul sangue per identificarla velocemente

Identificare la sindrome dell'intestino irritabile con diarrea prevalente (IBS-D)? Da oggi questa diagnosi diventa ancora più semplice e veloce grazie all' identificazione di biomarcatori per distinguere soggetti con IBS-D da soggetti senza IBS. E' q[...]

Enzalutamide offre una speranza contro il ca al seno triplo negativo

L'antiandrogeno enzalutamide, attualmente approvato per il trattamento del cancro alla prostata, potrebbe rivelarsi utile anche per alcune donne con un cancro al seno triplo negativo.

Giovedi 4 Giugno 2015

Insufficienza epatica acuta da overdose di paracetamolo, l'Italia è tra i paesi con meno casi

L'overdose di paracetamolo è causa di un quinto di tutti i casi di insufficienza epatica acuta che porta alla necessità di trapianto di fegato (ALFT). E' quanto osservato in sette paesi europei da uno studio pubblicato sul British Journal of Clinical[...]

Fibrosi polmonare idiopatica, da AIPO e SIMeR il percorso diagnostico-terapeutico del paziente

Il percorso diagnostico terapeutico del paziente affetto da Fibrosi Polmonare Idiopatica (Idiopathic Pulmonary Fibrosis, IPF) potrà finalmente essere uniforme su tutto il territorio nazionale grazie a un importante documento realizzato per i medici i[...]

Paura di scordare la pillola? Ci pensa il progetto Seguilaterapia

Minimo rischio di ospedalizzazione, minori complicanze associate alla malattia, maggiore sicurezza ed efficacia dei trattamenti e riduzione dei costi per le terapie, il tutto a vantaggio di un Sistema Sanitario sostenibile e sempre più al servizio de[...]

Fda

Malattia di Niemann-Pick B, olipudase alfa riceve dall'Fda la Breakthrough Therapy Designation

Importante riconoscimento per la terapia enzimatica sostitutiva a base di olipudase alfa cui l'Fda ha concesso lo status di breakthrough designation per la cura delle manifestazioni non neurologiche della malattia di Niemann-Pick B (nota anche come C[...]