12717 news PER "esc"


NEWS

Lunedi 11 Febbraio 2013

Sodio valproato efficace nelle prime due ore successive a un attacco di emicrania

Il trattamento endovena con valproato è più efficace della combinazione di metoclopramide intramuscolo e sumatriptan sottocute durante le prime due ore successive ad un attacco acuto di emicrania prolungata.

Aciclovir e valaciclovir sicuri nei primi mesi di gravidanza

L'uso degli antivirali aciclovir e valaciclovir durante il primo trimestre di gravidanza non è associato a un aumento del rischio di difetti congeniti maggiori. Lo dimostra un ampio studio pubblicato sul Journal of the American Medical Association.

Meno decessi da paracetamolo riducendo il numero di compresse delle confezioni

Uno studio retrospettivo inglese appena uscito sul British Medical Journl mostra che si è avuta una drastica riduzione dei decessi e dei casi di insufficienza epatica acuta dovuti al paracetamolo grazie a una legge che ha ridotto a 32 compresse il n[...]

Ridotta progressione dell'aterosclerosi nel diabete di tipo 2 grazie agli inibitori della DPP-IV

La ridotta frequenza di escursioni della glicemia determinata dalla somministrazione di inibitori della DPP-IV – secondo uno studio della Seconda Università di Napoli, pubblicato online su Atherosclerosis – può ridurre la progressione del processo at[...]

Ictus ischemico, delude chelante dello zinco

Un agente chelante dello zinco che era parso promettente nei primi studi non è riuscito a migliorare gli outcome nei pazienti con ictus ischemico acuto in uno studio di fase III controllato e randomizzato, lo studio MACSI, che di conseguenza è stato [...]

tPA senza aggiunta di trattamento endovascolare efficace nello stroke ischemico

La somministrazione di tPA per via endovenosa ha mostrato risultati simili alla somministrazione di tPA con successivo trattamento endovascolare. È questo il risultato principale di uno studio recentemente pubblicato sull'importante rivista New Engla[...]

Investimenti in ricerca, in Europa Chiesi prima azienda farmaceutica italiana

L’edizione 2012 dello EU Industrial R&D Scoreboard, stilata dalla Joint Research Centre della Commissione Europea confromtando i datio di .000 aziende europee, colloca il Gruppo Chiesi al vertice delle imprese farmaceutiche italiane per investimenti [...]

Raffreddore, vitamina C non aiuta a guarire più velocemente

La vitamina C è poco efficace come protezione nei confronti del raffreddore. Questo è quanto sostengono i ricercatori dell'Università di Helsinki, in Finlandia che hanno condotto una meta analisi di 72 trial per valutare gli effetti dell'acido ascorb[...]

Selumetinib promettente nel carcinoma ovarico sieroso di basso grado

L'inibitore di MEK selumetinib fornisce un tasso di risposta elevato nelle pazienti con carcinoma ovarico sieroso di basso grado, refrattario o ricorrente. Lo dimostra uno studio di fase II pubblicato su Lancet Oncology.

Ema

Ipertensione polmonare, Bayer deposita a Ema e Fda il dossier di riociguat

Bayer ha reso noto di aver depositato alle due più importanti autorità regolatorie internazionali, Ema e Fda, il dossier registrativo di riociguat, un nuovo farmaco sviluppato per l'ipertensione polmonare. Riociguat ha un duplice meccanismo d'azione.[...]

Domenica 10 Febbraio 2013

Il “segreto” del diabete nascosto nel fegato, ricerca italiana

Si chiama RANKL ed è una proteina in grado di ‘infiammare' il fegato e di causare in questo modo il diabete di tipo 2. La scoperta, frutto della ricerca italiana, è di enorme importanza perché potrebbe aprire la strada ad una terapia innovativa in gr[...]

Sabato 9 Febbraio 2013

Fda

Mieloma multiplo, Fda approva pomalidomide

L'Fda ha approvato pomalidomide per il trattamento del mieloma multiplo in pazienti che hanno già ricevuto almeno due trattamenti, compresi lenalidomide e bortezomib e che hanno manifestato la malattia in progressione durante o entro 60 giorni dal te[...]

Ema

Melanoma, Gsk deposita all'Ema la domanda di registrazione per trametinib

GlaxoSmithKline ha depositato all'Ema la domanda di registrazione per trametinib in monoterapia e in associazione con dabrafenib per la terapia dei pazienti con melanoma non resecabile o metastatico che presentano una mutazione del Braf V600. L'Ema h[...]

Produzione farmaci in calo dell'8%

A dicembre 2012 c'e' stato un calo dell'otto per cento nella produzione dei prodotti farmaceutici di base e dei preparati farmaceutici rispetto allo stesso mese del 2011. E' quanto registra l'Istat nel rapporto sulla produzione industriale diffuso og[...]

Ridotta progressione dell'aterosclerosi nel diabete di tipo 2 grazie agli inibitori della DPP-IV

La ridotta frequenza di escursioni della glicemia determinata dalla somministrazione di inibitori della DPP-IV – secondo uno studio della Seconda Università di Napoli, pubblicato online su Atherosclerosis – può ridurre la progressione del processo at[...]

Alteplase reduce le dimensioni dell'ictus anche se somministrato tra 3 e 6 ore dall'evento

La somministrazione di alteplase tra le 3 e le 6 ore dopo l'insorgenza di un ictus cerebrale, guidata da una risonanza magnetica cerebrale per valutare le aree di penombra ischemica, permette di ottenere una significativa riduzione dell'area infartua[...]

Venerdi 8 Febbraio 2013

Ranibizumab rimborsato anche per l'edema maculare diabetico

Oggi i pazienti affetti da diminuzione visiva causata da edema maculare diabetico possono avvalersi della terapia con ranibizumab che ha recentemente ottenuto la rimborsabilità a carico del Ssn anche per questa patologia. (GU N. 285 del 6 dicembre 20[...]

Innovazione, internazionalizzazione e biosimilari: Amgen delinea la sua strategia

Focus sull'innovazione, espansione internazionale, biologici di qualità che comprenderanno anche i biosimilari di alcuni farmaci biotech a brevetto scaduto: sono alcuni degli aspetti chiave su cui Amgen intende puntare per il futuro.

Nsclc, erlotinib più radioterapia panencefalica efficace sulle metastasi cerebrali

La combinazione della radioterapia panencefalica (WBRT) e dell'inibitore del recettore del fattore di crescita epidermico (EGFR) erlotinib ha portato a una percentuale di risposta promettente ed è stata ben tollerato in uno studio di fase II su pazie[...]

AAA rafforza il suo network europeo in Spagna e Polonia

AAA-Advanced Accelerator Applications, gruppo europeo con forte componente italiana e leader a livello mondiale nella Medicina Nucleare Molecolare, annuncia oggi il consolidamento del suo network europeo per la produzione e la commercializzazione di [...]

Pani (Aifa) “i cittadini avranno un ruolo nel processo di accesso al farmaco”

Intervenuto oggi a Roma al Convegno “Farmaci. Diritto di parola”, organizzato dall'AIFA, il Direttore Generale dell'Agenzia, prof. Luca Pani ha evidenziato: «Nasceranno, all'interno dell'Agenzia Italiana del Farmaco, nuove modalità di interazione e d[...]

Il dialogo farmacista - paziente funziona, lo provano i dati

Si è chiusa con risultati più che lusinghieri la prima fase della sperimentazione in Italia dell'MUR (Medicine use review, revisione dell'uso dei medicinali), lo studio pilota, condotto dalla Medway School of Pharmacy dell'Università del Kent, con il[...]

Giovedi 7 Febbraio 2013

Pfizer interessata a Protalix, l'azienda biotech che produce i farmaci con le carote

Le azioni di BioTherapeutics Protalix sono recentemente salite in borsa dopo i rumors che danno l'azienda biotech israeliana oggetto di un possibile take over da parte di Pfizer. L'azienda israeliana ha sviluppato una tecnologia molto interessante ba[...]

Malattie respiratorie rare, a Milano riuniti esperti da tutto il mondo

Si svolge a Milano, il 5° Congresso Internazionale di Malattie Respiratorie Rare (Palazzo delle Stelline, Corso Magenta dall’8 al 9 febbraio 2013) che vede la partecipazione dei massimi esperti mondiali sulle malattie rare polmonari.

Possibile aumento del rischio cv con gli integratori a base di calcio

Un apporto elevato di calcio tramite gli integratori sembra aumentare il rischio di decesso dovuto a malattie cardiovascolari negli uomini, ma non nelle donne. A suggerirlo è un nuovo studio epidemiologico americano, appena pubblicato su Jama: Intern[...]

Registro europeo dei pazienti con tromboembolismo venoso, arruolato il primo paziente

Denominato PREFER in VTE, il registro arruolerà più di 4.000 pazienti con TEV provenienti da 400 centri in sette Paesi europei, e avrà lo scopo di fornire informazioni utili per migliorare la gestione clinica dei pazienti che soffrono di questa malat[...]

Ema, ok ad aripiprazolo nel disturbo bipolare a partire dai 13 anni

L'Ema ha approvato l'estensione delle indicazioni dell'antipsicotico di seconda generazione aripiprazolo per includere il trattamento degli episodi maniacali di grado da moderato a severo del disturbo bipolare di tipo I negli adolescenti a partire da[...]

Ramipril, segnali positivi nell'arteriopatia periferica

Il trattamento di pazienti affetti da PAD e claudicatio intermittens con l'ACE-inibitore ramipril migliora il tempo e la distanza massima di deambulazione senza dolore e la qualità della vita legata alla salute fisica rispetto al placebo. Lo conferma[...]

Mercoledi 6 Febbraio 2013

Bayer e Janssen studiano in fase II l'antidoto per rivaroxaban

La biotech californiana Portola Pharmaceuticals ha annunciato oggi di aver siglato un accordo di collaborazione con Bayer HealthCare e Janssen Pharmaceuticals per uno condurre assieme uno studio di fase II mirato a valutare sicurezza e efficacia di [...]

Corticosteroidi e fisioterapia per il "gomito del tennista": nessun beneficio a lungo termine

La terapia iniettiva con steroidi, in aggiunta o meno alla fisioterapia, non sortisce benefici a lungo termine nei pazienti con dolore da epicondilite

Possibile aumento del rischio di calcoli renali con gli integratori di vitamina C

I pazienti che assumono giornalmente integratori a base di vitamina C (acido ascorbico, circa 1000 mg/die) sono esposti a un raddoppio del rischio di calcoli renali rispetto a coloro che non li assumono (differenza di 147 casi/100.000). L’aumento del[...]

Exenatide promettente come antiobesità nei teenager

Dati preliminari mostrano che il trattamento con l’antidiabetico exenatide, un GLP-1 agonista che riduce l'appetito e aumenta il senso di sazietà anche nei non diabetici, offre buone speranze come farmaco dimagrante agli adolescenti gravemente sovrap[...]

Martedi 5 Febbraio 2013

Trial clinici, invito alla trasparenza anche dal Parlamento europeo

Mentre il dibattito sulla trasparenza delle sperimentazione clinica si fa sempre più acceso, il legislatore del comitato per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del Parlamento europeo, l’inglese Glenis Willmott, vorrebbe inasprir[...]

Farmaci: in Italia 20 aziende a capitale Usa, incognite future

Maggiore attrattività del Sistema Italia ed avvio di un dialogo stabile e costruttivo tra le istituzioni, il mondo politico e i rappresentanti dell'industria farmaceutica. Sono queste le priorità discusse nel corso della conferenza “Il ruolo ed il fu[...]

DT2, insulina meno sicura per il cuore, e non solo, rispetto ad altri ipoglicemizzanti

I pazienti con diabete di tipo 2 (DT2) trattati con insulina potrebbero essere esposti a un maggiore rischio di complicanze tra cui infarto, ictus, cancro, nefropatia e problemi oculari rispetto a quelli in cura con altri ipoglicemizzanti. A suggerir[...]

Epatite C, alt allo sviluppo di due farmaci di Idenix Pharmaceuticals

Idenix Pharmaceuticals, una società biofarmaceutica americana impegnata nella scoperta e sviluppo di farmaci per il trattamento di malattie virali umane, ha annunciato di aver deciso di interrompere il suo programma di sviluppo clinico per IDX184, un[...]

Ema

Aflibercept, ok Ue per il cancro al colon metastatico

La Commissione Europea ha approvato aflibercept quale la terapia di seconda linea del tumore al colon retto metastatico in combinazione con il regime chemioterapeutico FOLFIRI ((5-fluorouracile, leucovorina, irinotecan). Sviluppato da Sanofi e dalla[...]

Bendaggio gastrico, efficace soluzione anti-obesita' per 1 su 4

Un paziente su 4, dopo il bendaggio gastrico, mantiene il peso corporeo raggiunto in seguito all’operazione per almeno 10 anni. Con grandi benefici per la salute. E’ quanto sostiene la Società Italiana di Chirurgia dell’Obesità e delle Malattie metab[...]

Influenza, mezzo milione di italiani a letto

Nella quarta settimana del 2013 l’influenza ha colpito 474.600 persone, con un trend in costante crescita (nei sette giorni precedenti erano 379.000). In media, dal 21 al 27 gennaio, 7.91 italiani su 1000 sono stati messi a letto dal virus. I numeri [...]

Lunedi 4 Febbraio 2013

Ca ovarico avanzato, fa sperare un'immunoterapia in due step

Un studio pilota appena uscito sulla rivista OncoImmunology, frutto di un team della University of Pennsylvania di Philadelphia, mostra che un'immunoterapia personalizzata in due passaggi, costituita da un vaccino a cellule dendritiche ottenuto dal t[...]

Domenica 3 Febbraio 2013

Rischio di ipogonadismo quintuplicato con analgesici a rilascio prolungato

Nei soggetti di sesso maschile affetti da dolore cronico, in trattamento con analgesici a rilascio prolungato, il rischio di ipogonadismo è 5 volte più elevato che nei soggetti in terapia con analgesici a rilascio immediato. Queste le conclusioni di [...]

11 nuovi farmaci in commercio.

Nuove specialità medicinali: Benadon, Congescor, Efestad, Efferalgan, Maalox Plus, Muscoril, Nacrez, Pevaryl. 2 nuovi farmaci equivalenti.

Venerdi 1 Febbraio 2013

Pani (Aifa): “variabilità regionale nel consumo di farmaci non trova riscontro nell'epidemiologia”

Commentando i dati del Rapporto OsMed sull'impiego dei medicinali in Italia relativi ai primi nove mesi del 2012, il prof. Luca Pani ha affermato. «Si conferma una variabilità regionale nel consumo di farmaci che non trova riscontro nell'epidemiologi[...]

Sabato 2 Febbraio 2013

Giorgio Foresti nuovo ad di Fidia Farmaceutici

Dopo diversi anni passati ad occuparsi di farmaci generici e biosimilari, Giorgio Foresti, di fresca uscita da Teva, è adesso entrato in Fidia Farmaceutici con la qualifica di Chief Executive Officier. La sua responsabilità si estende non solo alla f[...]

Meno mortalità da abuso di oppiacei con programma Usa di salute pubblica

E' possibile prevenire il numero di morti associate ad overdose di oppiacei mediante l'implementazione di un programma educativo di salute pubblica (noto come OEND) che si basa su informazioni per la prevenzione e la gestione degli episodi di overdos[...]

Assogenerici, a tavolo sull'innovazione non possono mancare proposte per liberare risorse

AssoGenerici condivide le preoccupazioni dell'ad di Roche Italia Maurizio De Cicco, ma per favorire il rapido accesso ai biotecnologici innovativi occorre portare l'Italia allo stesso livello di utilizzo dei medicinali generici e biosimilari di tutti[...]

Venerdi 1 Febbraio 2013

Ema

Bevacizumab parere preliminare negativo del Nice nel cancro all'ovaio

Con una decisione preliminare, il National Institute for Health and Clinical Excellence ha rifiutato l'uso di bevacizumab per il tumore ovarico in stadio avanzato, che abbia recidivato dopo sei mesi o più a seguito di un trattamento iniziale con ch[...]

Ranelato di stronzio efficace anche nell'osteoporosi maschile

Pubblicati sulla rivista Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism i risultati definitivi dello studio (MALEO [MALE Osteoporosis]) sull'efficacia e la sicurezza del farmaco nel trattamento dell'OP maschile, che documentano come l'impatto del t[...]

Dati OsMed, le 5 categorie di farmaci più prescritti in Italia

Secondo l'ultimo rapporto Osmed, le cinque classi di farmaci più prescritte in Italia nei primi 9 mesi del 2012 sono le seguenti: al primo posto i farmaci per il sistema cardiovascolare (statine e ACE inibitori), seguiti dai farmaci dell'apparato gas[...]

Quali sono i farmaci generici più prescritti in Italia?

Secondo quanto si legge nell'ultimo rapporto OsMed appena reso noto dall'Aifa e relativo ai primi 9 mesi del 2012, i medicinali a brevetto scaduto hanno costituito quasi il 40% (38,4%) della spesa convenzionata (farmaci erogati dal SSN attraverso le [...]

No vantaggi significativi con ranibizumab nell'emorragia vitreale da retinopatia diabetica

Nei pazienti con emorragia vitreale correlata a retinopatia diabetica, il trattamento con l'inibitore dell'angiogenesi ranibizumab sembra non offrire grossi benefici a breve termine rispetto a una semplice iniezione intravitreale di soluzione fisiolo[...]

Epatite C, monoterapia con interferone da evitare nel ritrattamento

Quando i pazienti con epatite C e malattie croniche del fegato hanno una ricaduta o non rispondono al trattamento iniziale, la monoterapia con interferone potrebbe non essere una buona idea. Infatti, adottando quest'approccio possono aumentare il ris[...]

Nasce la Market Access Academy per gestire innovazione e sostenibilità

Contribuire all'analisi, valutazione e valorizzazione delle tecnologie sanitarie in senso ampio (farmaci, dispositivi, presidi, percorsi diagnostico-terapeutici) come patrimonio del servizio sanitario. E' questo l'obiettivo della Market Access Academ[...]

Farmaci a base di cannabinoidi, anche il Consiglio del Friuli Venezia Giulia dice "sì"

Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato all'unanimità una legge sull'erogazione dei farmaci e delle prestazioni magistrali a base di cannabinoidi. La legge consente, fin dalla sua approvazione ed in conformità alla normativa vig[...]

Rapporto Aifa sui farmaci: consumi fermi a unità, in calo del 7% a valore

Nei primi nove mesi del 2012, gli italiani hanno consumato un totale di 1 miliardo e 368 milioni di confezioni di medicinali, con una leggera flessione (-0,2%) rispetto a 2011. Nello stesso periodo, la spesa farmaceutica nazionale totale (medicinali[...]

Giovedi 31 Gennaio 2013

Stipsi, per gli anziani meglio i lassativi osmotici

Tra i lassativi, alcuni trattamenti sono più efficaci di altri per combattere la stitichezza nei pazienti anziani e i migliori sembrano essere i lassativi osmotici, stando ai risultati di una nuova review appena pubblicata sul Canadian Medical Associ[...]

Possibile legame tra alcuni antidepressivi e QT lungo

Citalopram e altri due antidepressivi sono risultati associati a un prolungamento dell'intervallo QT corretto, un un marker di aumento del rischio di aritmia ventricolare, in uno studio osservazionale appena uscito sul British Medical Journal.

ADHD, poche evidenze per le terapie non farmacologiche

Ci sono poche evidenze di efficacia a sostegno dell’impiego di trattamenti non farmacologici (dietetici e psicologici) per la cura dei sintomi di base del deficit di attenzione e iperattività (ADHD). È questa la conclusione di una metanalisi condotta[...]

Domenica 3 Marzo 2013

Terapia antitumorale e sicurezza cardiovascolare, a Firenze oncologi e internisti a confronto

Il cardiologo e l’internista affiancano l’oncologo nella gestione del paziente con tumore. Con il continuo aumento dell’età media cresce il numero di pazienti anziani e con disturbi cardiocircolatori. E’ dunque importante che l’oncologo possa sceglie[...]

Giovedi 31 Gennaio 2013

Cancro, sei associazioni di medici chiedono parità di accesso a tutti i malati

Chi si candida a governare il Paese nella prossima legislatura dovrà affrontare la complessa questione cancro. Con la “massima concretezza, lungimiranza ed equità” realizzando i punti chiave evidenziati in una lettera inviata ai capolista dei diversi[...]