379 news PER "eular"


NEWS

Mercoledi 20 Marzo 2019

Spondiloartrite assiale, bene combinazione DMARD - farmaco anti-TNF in pazienti sovrappeso/obesi

L'utilizzo concomitante di un DMARDcs (ad esempio metotressato) e di un inibitore di TNF-alfa (adalimumab o infliximab) si associa ad una risposta clinica positiva in pazienti in sovrappeso/obesi con spondiloartrite assiale (axSpA). Questo il respons[...]

Mercoledi 6 Marzo 2019

Artrite reumatoide, persistenza al trattamento con abatacept più elevata in pazienti naive ai farmaci biologici

Un paziente su due affetto da artrite reumatoide (AR), avviato subito a trattamento con abatacept, mostra una persistenza al trattamento fino a 2 anni. Non solo: la persistenza alla terapia è ancora più elevata nei pazienti naive ai farmaci biologici[...]

Lunedi 4 Febbraio 2019

Artrite reumatoide, quanto è rilevante, a fini clinici, la sieroconversione?

Una sottoanalisi del trial IMPROVED, condotto in pazienti con artrite reumatoide (AR) all’esordio e pubblicata su Arthritis Research & Therapy, ha mostrato che le variazioni sierologiche dei livelli autoanticorpali non si associano con l’attività di [...]

Martedi 29 Gennaio 2019

Artrite reumatoide, punteggio MBDA migliora la predittività di risposta al rituximab

La determinazione di un punteggio “spia” dei livelli di 12 marker di infiammazione, rilevati mediante prelievo ematico (MBDA score), è in grado di migliorare la predittività di risposta al trattamento con rituximab (RTX) in pazienti affetti da artrit[...]

Venerdi 18 Gennaio 2019

Lupus: belimumab sottocute, nuova formulazione che risponde alle esigenze dei pazienti

Una penna pre riempita, facile da gestire, per la somministrazione sottocute di belimumab una volta alla settimana. Si appoggia su pancia o su coscia: per attivare la penna si schiaccia il pulsante in alto e in 20 secondi la terapia è completata. La [...]

Lunedi 14 Gennaio 2019

Vasculiti ANCA-associate, mofetil micofenolato da utilizzare preferibilmente nelle forme a rischio minore recidive

I risultati di uno studio di non-inferiorità pubblicato recentemente su ARD hanno dimostrato che il trattamento con mofetil micofenolato (MMF) non è inferiore a quello con ciclofosfamide nell'indurre remissione di malattia in pazienti affetti da vasc[...]

Giovedi 3 Gennaio 2019

Artrite psoriasica, abatacept migliora gli outcome riferiti dai pazienti

Il trattamento con abatacept migliora molti outcome riferiti dai pazienti (PRO) affetti da artrite psoriasica (PsA). Lo dimostrano i risultati di uno studio di fase 3, recentemente pubblicato sulla rivista Arthritis Research & Therapy, che ha documen[...]

Mercoledi 2 Gennaio 2019

Gotta, quanto allopurinolo somministrare per raggiungere il target di uricemia?

Stando ai risultati di uno studio pubblicato su Arthritis Research & Therapy, non esisterebbe un unico dosaggio quanto uno spettro di dosi di allopurinolo dal quale estrapolare la dose giusta per il singolo paziente con gotta che deve raggiungere il [...]

Martedi 18 Dicembre 2018

Artrite reumatoide, alcuni polimorfismi genici predicono risposta a tocilizumab e rituximab

La presenza del genotipo FCGR2A rs1801274-TT e dell’allele FCGR3A rs396991-G potrebbe predire la risposta al trattamento con tocilizumab (TCZ) e rituximab (RTX) in pazienti con artrite reumatoide (AR). Queste le conclusioni di uno studio pubblicato [...]

Giovedi 13 Dicembre 2018

Spondilite anchilosante, livelli di CRP predittivi di risposta al trattamento

In presenza di spondilite anchilosante (AS), i livelli di proteina reattiva C (CRP), sia al basale che successivi, potrebbero essere utilizzati come predittori efficaci di risposta al trattamento con farmaci anti-TNF. Lo dimostrano i risultati di uno[...]

Venerdi 7 Dicembre 2018

Fibromialgia, revisione Cochrane non proprio favorevole a inibitori del reuptake serotonina/noradrenalina

I pazienti che soffrono di fibromialgia fanno spesso uso degli inibitori del reuptake della serotonina e noradrenalina, ma una recente revisione Cochrane nel complesso ha ritenuto i loro potenziali effetti collaterali superiori ai potenziali benefici[...]

Artrite reumatoide, l'aggiunta di metotressato agli anti-TNF ne migliora biodisponibilità ed efficacia nel tempo

Il trattamento con metotressato (MTX) in concomitanza con quello a base di farmaci anti-TNF è in grado di mantenere nel tempo i livelli sierici dei farmaci biologici con i quali sono trattati pazienti affetti da artrite reumatoide (AR). Lo dimostrano[...]

Martedi 4 Dicembre 2018

Spondilite anchilosante, la risposta ad IL-17A è indipendente dai livelli di proteina reattiva C

I pazienti con spondilite anchilosante (AS) rispondono in modo favorevole al trattamento con secukinumab indipendentemente dalla presenza di livelli elevati di proteina reattiva C iniziali. Queste le conclusioni di un'analisi post-hoc di 2 trial clin[...]

Giovedi 8 Novembre 2018

Artrite reumatoide, metà dei pazienti non modifica la terapia come previsto dalla strategia treat-to-target #ACR2018

Tra i pazienti con artrite reumatoide con attività di malattia moderata/alta, da uno a due terzi non ha modificato la terapia nell'anno successivo all'inizio del trattamento per ottenere una bassa attività di malattia, come raccomandato dall'American[...]

Lunedi 22 Ottobre 2018

Artrite reumatoide, upadacitinib batte adalimumab in Fase 3 #ACR2018

Presentati al congresso ACR i risultati di un altro studio del programma di studi clinici SELECT per la registrazione d'impiego del farmaco nell'artrite reumatoide (studio SELECT-COMPARE), che ha dimostrato come la monosomministrazione giornaliera di[...]

Lunedi 24 Settembre 2018

Behcet, studio italiano: risultati preliminari promettenti per secukinumab

Uno studio retrospettivo italiano pubblicato sulla rivista Journal of Autoimmunity ha documentato il vantaggio derivante dall'impiego di un regime di trattamento farmacologico a base di secukinumab, inibitore di IL-17, nel migliorare le manifestazio[...]

Martedi 18 Settembre 2018

Artrite reumatoide, obiettivo possibile la riduzione della dose di baricitinib in alcuni pazienti, ma...

Molti pazienti con artrite reumatoide (AR) possono arrivare a dimezzare la dose giornaliera di baricitinib (da 4 mg a 2 mg/die) quando raggiungono un controllo sostenuto di malattia con il farmaco, stando ai risultati di un sottostudio in doppio ciec[...]

Martedi 11 Settembre 2018

Artrite reumatoide, identificati 5 fattori di insuccesso terapeutico del metotressato

Ansia elevata, negatività al fattore reumatoide (RF), conta elevata articolazioni dolenti, punteggi bassi attività di malattia, punteggi altri al questionario HAQ. Questi i 5 fattori prognostici di insuccesso terapeutico individuati in uno studio di [...]

Lunedi 3 Settembre 2018

Malattia di Behcet, aggiornate linee guida EULAR

Pubblicate, su ARD, le linee guida aggiornate EULAR sulla gestione e il trattamento della malattia di Behcet. La pubblicazione dell'update avviene a distanza di 10 anni dalla prima pubblicazione delle linee guida sulla malattia e, oltre a fornire in[...]

Martedi 17 Luglio 2018

Artrite reumatoide, combinazione marker biologici predittiva di risposta ai farmaci anti-TNF

Prealbumina, fattore piastrinico 4 (PF4), S100A12: questi, stando ad uno studio recentemente pubblicato su Joint Bone Spine, i 3 marker biologici che potrebbero essere in grado di predire la risposta al trattamento con farmaci anti-TNF di pazienti af[...]

Lunedi 16 Luglio 2018

Osteoporosi indotta da glucocorticoidi, denosumab batte risedronato dopo 2 anni trattamento

Uno studio di fase 3, presentato nel corso dell'ultimo congresso EULAR ad Amsterdam, ha documentato un maggior incremento della robustezza ossea in pazienti con osteoporosi indotta da glucocorticoidi, se trattati con denosumab rispetto a risedronat[...]

Speciale EULAR 2018: ad Amsterdam il meglio della reumatologia mondiale

In pochi anni è diventato il più importante congresso mondiale di reumatologia. Stiamo parlando dell'Eular che quest'anno si è svolto ad Amsterdam. Anche quest'anno abbiamo deciso di partecipare al congresso per realizzare uno speciale di PharmaStar [...]

Giovedi 5 Luglio 2018

Dolore muscoloscheletrico, ok agli oppioidi ma solo per alcuni pazienti. #EULAR2018

Gli oppioidi non possono essere giustificati per il trattamento di routine per il dolore muscoloscheletrico perché i rischi superano i benefici. E’ quanto emerge da una revisione dettagliata di studi pubblicati e presentata al Congresso europeo di re[...]

Mercoledi 4 Luglio 2018

Gotta, canakinumab dimezza il rischio in pazienti post-infartuati #EULAR2018

Il trattamento con canakinumab riduce il rischio du recidive di gotta in pazienti con aterosclerosi, stando ai risultati di un'analisi post-hoc dei dati del trila CANTOS (the Canakinumab Anti-inflammatory Thrombosis Outcomes Study) sull'impiego dell'[...]

Artrite reumatoide e comorbilità: focus su depressione, ruolo IL-6 e trattamento con sarilumab #EULAR2018

Alcuni studi hanno suggerito un ruolo di sarilumab nel trattamento efficace di alcune co-morbilità associate all'AR quali la depressione. I risultati di due analisi post-hoc presentate al congresso suffragano osservazioni precedenti provenienti dai t[...]

Martedi 3 Luglio 2018

Artrite reumatoide, upadacitinib efficace in fase 3 in pazienti con risposta inadeguata ai DMARDcs: studio SELECT-NEXT #EULAR2018

Pubblicati su the Lancet, in concomitanza con lo svolgimento del Congresso EULAR, i risultati dello studio SELECT-NEXT dai quali risulta che il trattamento con upadacitinib, inibitore selettivo Jak1 di seconda generazione,in aggiunta a DMARDcs, è in[...]

Artrite reumatoide, sarilumab mantiene, a 5 anni, capacità di inibizione danno radiografico #EULAR2018

Sarilumab, in associazione con DMARDcs, presenta un'efficacia clinica sostenuta e la capacità di inibire la progressione del danno strutturale fino a più di 5 anni di follow-up in pazienti con AR sottoposti a diversi trattamenti farmacologici pregres[...]

Mercoledi 27 Giugno 2018

Artrite psoriasica, l'esperienza iberica d'impiego real life di ustekinumab #EULAR 2018

Due abstract presentati al recente congresso EULAR hanno riportato i risultati dell' esperienza spagnola di impiego real life di ustekinumab nel trattamento di pazienti con artrite psoriasica (PsA), evidenziandone l'efficacia (effectiveness) e la si[...]

Sabato 30 Giugno 2018

Artrite reumatoide, obesità nelle donne e fumo negli uomini predittori di mancata remissione

L'obesità nelle donne e il fumo di sigaretta negli uomini sono risultati i più forti fattori predittivi per il mancato raggiungimento della remissione nell'artrite reumatoide precoce (AR). Sebbene l'identificazione precoce e il trattamento aggressivo[...]

Sindrome di Sjögren, leniolisib orale fallisce nel migliorare la sintomatologia e provoca molte reazioni cutanee

Nei pazienti con sindrome di Sjögren, il trattamento con leniolisib, un inibitore orale selettivo della fosfoinositide 3-chinasi δ (PI3Kδ), non ci sono stati miglioramenti sintomatici. Oltre la metà dei soggetti trattati ha inoltre manifest[...]

Mercoledi 27 Giugno 2018

Biosimilari: per l'Anmar una risorsa da utilizzare senza abusi, con il paziente al centro

In occasione di Eular 2018 l'Associazione nazionale malati reumatici (Anmar) ha presentato un position paper articolato in 20 punti sull'uso di questi farmaci e noi ce li siamo fatti riassumere da Silvia Tonolo, presidente di Anmar, che abbiamo incon[...]

Martedi 26 Giugno 2018

Gotta e nefropatia, allopurinolo è efficace? #EULAR2018

Gli inibitori di xantina-ossidasi (allopurinolo e febuxostat) sono farmaci la cui efficacia nella gotta, in virtu della loro azione ipouricemizzante, è ormai acclarata. Nel corso degli ultimi anni, però, si sono sollevati anche dubbi in merito alla l[...]

Lunedi 25 Giugno 2018

Artrite reumatoide e safety oncologica e cardiovascolare, promosso a pieni voti tocilizumab #EULAR2018

Buone notizie per gli utilizzatori di tocilizumab (TCZ) nell'artrite reumatoide (AR): due studi presentati nel corso dell'ultimo congresso EULAR hanno documentato come l'impiego di questo inibitore del recettore di IL-6 non si associ ad un tasso di n[...]

Spondiloartrite assiale e bassa densità minerale ossea: quale ruolo per la vitamina D? #EULAR2018

In pazienti con spondiloartrite assiale (axSpA), bassi livelli di densità minerale ossea (DMO) a livello del collo femorale sono associati con l'attività di malattia e con una condizione di insufficienza vitaminica D, mentre le fratture vertebrali so[...]

Domenica 24 Giugno 2018

I FANS hanno un ruolo nel determinare il rischio cardiovascolare dei pazienti con artrosi #EULAR2018

Oltre due terzi dell'aumento del rischio cardiovascolare associato all'osteoartrosi è legato all'uso di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). E' quanto emerge dai risultati di uno studio canadese presentato all'Annual European Congress of Rhe[...]

Sabato 23 Giugno 2018

Lupus, in fase II ustekinumab meglio del placebo nel migliorare i parametri della malattia#EULAR2018

I pazienti con lupus eritematoso sistemico attivo (LES), sottoposti al trattamento con l'anticorpo monoclonale ustekinumab, hanno riportato miglioramenti significativi di diversi parametri della malattia rispetto al placebo dopo 24 settimane. Sono i [...]

Venerdi 15 Giugno 2018

Lupus, bassi tassi di danno d'organo con l'uso a lungo termine di belimumab. #EULAR2018

I pazienti con LES rischiano di incorrere in danni irreversibili in più organi, sia a causa di malattia attiva che di tossicità del farmaco. La gravità e la frequenza del danno aumentano nel tempo e i pazienti che presentano danni hanno mostrato di e[...]

Giovedi 21 Giugno 2018

Rischio cardiovascolare ridotto nei pazienti con artrite reumatoide dai farmaci antireumatici utilizzati

I farmaci attualmente disponibili per l'artrite reumatoide (AR) non solo alleviano i sintomi e aiutano a prevenire la progressione e il danno articolare ma aiutano anche a limitare gli elevati rischi cardiovascolari di questi pazienti. È quanto rilev[...]

Mercoledi 20 Giugno 2018

La fatigue nel lupus eritematoso sistemico: il punto su epidemiologia, cause e terapie disponibili #EULAR2018

Chi è affetto da lupus ne conosce assai bene le conseguenze nefaste, aggiuntive alla malattia lupica di per sé: la “fatigue” è quella comorbilità che, per quanto non mortale, si vorrebbe evitare ad ogni costo in quanto condiziona spesso e pesantemen[...]

Artrite reumatoide, uso glucocorticoidi associato maggior rischio infezioni post-artroplastica #EULAR2018

I pazienti con artrite reumatoide (AR) sottoposti ad artroplastica totale dell'anca o del ginocchio mostrano tassi più elevati di infezione protesica articolare e di infezioni ospedaliere quando assumono glucocorticoidi. Queste le conclusioni di uno [...]

Gotta e demenza senile: relazione accertata #EULAR2018

Uno studio presentato nel corso del congresso EULAR ad Amsterdam suggerisce l'esistenza di un'associazione tra la gotta e il rischio di demenza: stando ai risultati, la gotta sarebbe associata ad un innalzamento del rischio di demenza nell'anziano, s[...]

Martedi 19 Giugno 2018

Le comorbilità possono influenzare la risposta al trattamento con ustekinumab? Il caso obesità#EULAR2018

L'obesità è una comorbilità frequente nei pazienti affetti da PsA e, come è noto, rappresenta una condizione pro-infiammatoria. Come influisce sulla risposta ai trattamenti per l'artrite psoriasica?

Artrite psoriasica, Ustekinumab OK nella real life: dati preliminari studio PsABio#EULAR2018

PsABIO: questo l'acronimo (PsA: artrite psoriasica; Bio=farmaci biologici) di uno studio internazionale osservazionale real life, che ha coinvolto 8 nazioni europee tra le quali l'Italia, che si è proposto di valutare, efficacia, sicurezza e persiste[...]

Spondilite anchilosante, l’aggiunta di FANS alla terapia con anti-TNF riduce la progressione radiografica a 2 e 4 anni. #EULAR2018

Nei pazienti con spondilite anchilosante in terapia con inibitori del fattore di necrosi tumorale, l'aggiunta di farmaci anti-infiammatori non steroidei è stata associata a una riduzione significativa dose-dipendente della progressione radiografica a[...]

Osteoartrosi del ginocchio, l'acido zoledronico non ha effetti sul dolore e sulla lesione del midollo osseo dopo due anni. #EULAR2018

Nei pazienti con osteoartrosi del ginocchio, un'infusione annuale per due anni di acido zoledronico non ha ridotto in modo significativo il dolore al ginocchio o la dimensione della lesione del midollo osseo. Il farmaco può tuttavia avere un benefici[...]

Lunedi 18 Giugno 2018

Carenza di sonno, depressione, dolore cronico e muscolo-scheletrico: dall'EULAR due studi che ne mostrano il collegamento

I risultati di due studi presentati all'Annual European Congress of Rheumatology (EULAR 2018) forniscono una panoramica del ruolo del sonno nel dolore cronico. Il primo studio dimostra un ruolo predittivo dei problemi del sonno sul dolore cronico e i[...]

Artrite reumatoide, upadacitinib migliora numerosi outcome riferiti dai pazienti #EULAR2018

Upadacitinib, un inibitore selettivo selettivo JAK1 attualmente oggetto di valutazione clinica nell'artrite reumatoide (AR) nel programma di studi clinici di fase III SELECT, ha migliorato in modo significativo la maggior parte delle misure di PRO (o[...]

Sabato 16 Giugno 2018

Lombalgia acuta, quali fattori influenzano l’efficacia dei FANS?#EULAR2018

I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) sono i principali strumenti per il trattamento della lombalgia acuta LBP (low back pain). Tuttavia, fino ad ora, non sono mai stati indagati i fattori che influenzano l'efficacia dei FANS. E’ quanto effe[...]

Venerdi 15 Giugno 2018

Lupus, primi risultati incoraggianti in fase 2 per baricitinib. #EULAR2018

Sono stati presentati ad Amsterdam, in occasione del congresso EULAR, i primi dati incoraggianti di un trial di Fase 2 sull'impiego di baricitinib nel LES dai quali è emerso che la sua somministrazione al dosaggio di 4 mg (ma non a quello di 2 mg), i[...]

Tofacitinib, rapida e prolungata riduzione del dolore nei pazienti con artriti infiammatorie . #EULAR 2018

L'inibitore della Janus chinasi, tofacitinib, può fornire un effetto analgesico rapido e prolungato nei pazienti con artrite reumatoide (AR) e artrite psoriasica (PsA) che non rispondono ai farmaci antireumatici convenzionali sintetici modificanti la[...]

Artrite reumatoide in gravidanza associata a nascite sottopeso e premature #EULAR2018

Notizie in parte confortanti per le donne affette da artrite reumatoide (AR) che vogliono avere un bambino: uno studio presentato nel corso del congresso annuale EULAR, pur documentando che le gravidanze portate a termine da donne affette da AR sono[...]

Giovedi 14 Giugno 2018

Chirurgia sostituzione articolare, interventi dimezzati nello scorso decennio in pazienti con artrite reumatoide #EULAR2018

Due studi presentati nel corso del congresso annuale EULAR, in corso ad Amsterdan, hanno valutato la frequenza degli interventi di sostituzione articolare in pazienti affetti da artrite reumatoide (AR): il primo studio ha documentato come il numero d[...]

Dialogo costruttivo per i malati reumatici, l'appello di Antonella Celano al Ministro Giulia Grillo. #EULAR2018

“Ci aspettiamo che il nuovo Ministro, oltre che ad una ventata di novità, attraverso le sue esperienze, la sua professionalità e le sue conoscenze, possa condurre la Sanità italiana ai massimi livelli di eccellenza. Auguro a Giulia Grillo di lavorare[...]

Artrite reumatoide, trattamento precoce e intensivo mantiene efficacia nel lungo termine #EULAR2018

L'adozione di un trattamento precoce e intensivo, effettuata in pazienti con artrite reumatoide (AR), si associa a benefici a lungo termine, quali la normalizzazione della mortalità a livelli consistenti con la popolazione generale. Questi i risultat[...]

Artriti infiammatorie, uso di oppioidi contro il dolore già un anno prima della diagnosi. #EULAR2018

Uno studio finlandese presentato oggi al congresso EULAR 2018 in corso ad Amsterdam ha evidenziato che pazienti con artriti di natura infiammatoria sono più propensi ad acquistare ed utilizzare oppioidi un anno prima e un anno dopo la diagnosi e la p[...]

Reumatologia, SIR: “I biosimilari? Una risorsa ma va lasciata la libertà prescrittiva allo specialista”. #EULAR2018

“In Europa, ogni anno spendiamo 200 miliardi di euro per l’assistenza socio-sanitarie ai malati reumatici. Oltre 4 miliardi l’anno solo in Italia. Si tratta di malattie in netta crescita in tutto il continente. L’obiettivo deve essere quello di incre[...]

Mercoledi 13 Giugno 2018

EULAR ridefinisce i propri obiettivi strategici per il prossimo quinquennio #EULAR2018

Presentati, nel corso della conferenza stampa di apertura dei lavori del congresso EULAR 2018, che quest'anno si tiene ad Amsterdam, gli obiettivi della strategia quinquennale di azione che la società scientifica europea intende perseguire nel prossi[...]

Sclerosi sistemica diffusa cutanea, dati promettenti in Fase 2 per lenabasum #EULAR2018

Lenabasum, agonista selettivo del recettore dei cannabinoidi di tipo 2, ha mantenuto efficacia e sicurezza in pazienti con sclerosi sistemica diffusa cutanea (dcSSc) nella fase di estensione in aperto di un trial di Fase II sul suo impiego. Queste le[...]

Venerdi 1 Giugno 2018

Trattamento dei tumori, terapie cellulari in forte espansione a livello globale. Rapporto del Cancer Research Institute

Il Cancer Research Institute (CRI), organizzazione no-profit americana dedicata esclusivamente al miglioramento dell'assistenza ai malati di cancro, ha appena pubblicato un nuovo rapporto sul panorama globale delle terapie cellulari sviluppate per il[...]

Sabato 2 Giugno 2018

Malattie reumatiche infiammatorie, dall'EULAR le raccomandazioni per gestire il dolore

La gestione del dolore diviene fondamentale in ambito di malattie reumatiche. Per tale motivo l'EULAR (European League Against Rheumatism) ha rilasciato delle raccomandazioni in merito in cui viene specificato che i medici devono avere piena conoscen[...]