1273 news PER "fatica"


NEWS

Domenica 19 Gennaio 2020

Leucemia linfatica cronica, anche a 4 anni ibrutinib/rituximab in prima linea batte la chemioimmunoterapia con FCR.#ASH19

Nei pazienti con leucemia linfatica cronica di età non superiore a 70 anni e non trattati in precedenza, anche con il proseguire del follow-up la combinazione di ibrutinib e rituximab – una terapia ‘chemo-free’ – continua a essere superiore in termin[...]

Obesità nei bambini, minor rischio con il consumo di latte intero?

Bere latte intero sembrerebbe essere associato a una ridotta probabilità di sviluppare obesità nei bambini, secondo i risultati di una nuova meta-analisi di studi osservazionali da poco pubblicata sull'American Journal of Clinical Nutrition.

Venerdi 17 Gennaio 2020

Leucemia linfatica cronica, dati a 4 anni confermano vantaggio della terapia ‘chemo-free' con venetoclax, anche 2 anni dopo lo stop#ASH19

Anche 2 anni dopo averla interrotta, la terapia ‘chemo-free' di durata fissa con venetoclax più rituximab mantiene la sua superiorità ai fini della sopravvivenza rispetto a un regime standard di salvataggio, la doppietta bendamustina più rituximab, n[...]

Venerdi 10 Gennaio 2020

Fibromialgia, meglio tenere sotto controllo i livelli di ferro

I pazienti con sindrome fibromialgica hanno una prevalenza piuttosto elevata di carenza di ferro non anemica. E' quanto mostra uno studio pubblicato sulla rivista Croatian Medical Journal in cui gli autori sottolineano che non è stata trovata alcuna [...]

Giovedi 2 Gennaio 2020

Leucemia mieloide acuta, mantenimento con azacitdina orale allunga la sopravvivenza nell’anziano.#ASH19

I pazienti anziani con leucemia mieloide acuta alla prima remissione hanno ora a disposizione, per la prima volta, una terapia di mantenimento che può migliorare la sopravvivenza, sia quella globale (OS) sia quella libera da recidiva (RFS). Si tratta[...]

Leucemia linfatica cronica, molto attiva e ben tollerata tripletta con acalabrutinib in prima linea.#ASH19

Una tripletta costituita da acalabrutinib, venetoclax e obinutuzumab (AVO) si è dimostrata molto promettente e altamente attiva come terapia di prima linea per i pazienti con leucemia linfatica cronica in uno studio di fase 2 presentato al congresso [...]

Giovedi 19 Dicembre 2019

Fda

Cancro uroteliale avanzato, approvazione Fda accelerata per enfortumab vedotin, nuovo coniugato farmaco-anticorpo

L’Fda ha concesso l'approvazione accelerata a enfortumab vedotin per il trattamento di pazienti adulti con cancro uroteliale localmente avanzato o metastatico che hanno precedentemente ricevuto un inibitore PD-1/L1 e una chemioterapia contenente plat[...]

Mercoledi 18 Dicembre 2019

Ema

Artrite reumatoide, approvazione europea per upadacitinib, anti JAK-1 once a day

La Commissione europea ha approvato upadacitinib per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severo in pazienti adulti che hanno risposto in modo inadeguato o che sono risultati intolleranti a uno o più farmaci antireumat[...]

Martedi 17 Dicembre 2019

Melanoma, via libera Aifa alla combinazione dabrafenib-trametinib come terapia adiuvante per i pazienti BRAF-mutati

Novità importante in arrivo per la cura del melanoma. Infatti, è stata pubblicata oggi sulla Gazzetta Ufficiale la determina dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) che autorizza la rimborsabilità da parte del Sistema sanitario nazionale della combi[...]

Domenica 15 Dicembre 2019

Leucemia linfatica cronica, acalabrutinib in prima linea, da solo o in combinazione, allontana la progressione.#ASH19

Il trattamento con l'inibitore di BTK di nuova generazione acalabrutinib, da solo o in combinazione con l'anticorpo anti-CD20 obinutuzumab, può migliorare in modo statisticamente significativo la sopravvivenza libera da progressione (PFS) rispetto a [...]

Venerdi 13 Dicembre 2019

Fibromialgia e dolore, un aiuto in più dalla stimolazione nervosa elettrica transcutanea 

Quattro settimane di stimolazione nervosa elettrica transcutanea, o TENS, possono migliorare significativamente il dolore innescato dal movimento e altri esiti clinici tra le donne con fibromialgia. E' quanto evidenzia uno studio pubblicato su Arthri[...]

Leucemia linfatica cronica: Aifa approva venetoclax, prima terapia di 24 mesi chemio free

L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha approvato la rimborsabilità in Italia di venetoclax più rituximab per il trattamento dei pazienti affetti da leucemia linfatica cronica recidivante/refrattaria (LLC r/r), che hanno ricevuto almeno una terapia [...]

Giovedi 12 Dicembre 2019

Leucemia Linfatica Cronica, qual è il reale percorso di cura dei pazienti? Pubblicato da AIL il primo  Patient Journey 

Un totale di 668 pazienti, provenienti da 32 Centri Ematologici diffusi su tutto il territorio nazionale, sono i protagonisti del primo Patient Journey europeo sulla Leucemia Linfatica Cronica, sviluppato a partire dal punto di vista del paziente chi[...]

Mercoledi 11 Dicembre 2019

Leucemia linfatica cronica, le CAR T liso-cel mantengono le promesse nei pazienti altamente pretrattati. #ASH19

Le cellule CAR T liso-cel (lisocabtagene maraleucel, note in precedenza con la sigla JCAR017) continuano a mostrare una promettente attività clinica e una tossicità gestibile in pazienti affetti da leucemia linfatica cronica o linfoma linfocitico a p[...]

Leucemia linfatica cronica, con ibrutinib più venetoclax in prima linea alti tassi di MRD-negatività. #ASH19

Nei pazienti con leucemia linfatica cronica trattati in prima linea con la combinazione dell'inibitore di BTK ibrutinib e dell'inibitore di BCL2 venetoclax, una percentuale elevata raggiunge la non rilevabilità della malattia minima residua (MRD) sia[...]

Domenica 8 Dicembre 2019

Neuromielite ottica, positivi risultati di efficacia e sicurezza in fase 3 per satralizumab, MoAb mirato all'IL-6

Sono stati appena pubblicati online sul “New England Journal of Medicine” i risultati dello studio clinico globale di fase 3 “SAkuraSky” condotto con satralizumab, un anticorpo monoclonale umanizzato mirato al recettore dell'interleuchina-6 (IL-6)in [...]

Mercoledi 4 Dicembre 2019

IV edizione del Premio Merck in Neurologia: vincono due progetti di innovazione tecnologica

La Commissione del Premio Merck in Neurologia ha deciso di assegnare i due premi per l'anno 2019, ciascuno del valore di € 40.000, al progetto MS+U sulla Riduzione dei sintomi caldo-correlati e miglioramento della salute psicofisica nelle persone con[...]

Domenica 1 Dicembre 2019

Hiv, per molte donne europee la diagnosi arriva troppo tardi

Oltre la metà delle donne che vivono nella regione europea dell'Oms (che comprende anche i territori dell'ex Unione Sovietica) , in particolare quelle di 40 anni, ricevono una diagnosi di infezione da Hiv in una fase avanzata della malattia quando il[...]

Fda

Crisi epilettiche parziali negli adulti, Fda approva il cenobamate 

L'Fda ha approvato le compresse di cenobamate, come trattamento per le crisi epilettiche parziali negli adulti (ora denominate crisi ad insorgenza focale), in attesa dell'esame della pianificazione da parte della Drug Enforcement Amministrazione (DEA[...]

Martedi 26 Novembre 2019

Carenza di ferro, attenzione alle donne in età fertile e pazienti con scompenso cardiaco

La Giornata della Carenza di Ferro (Iron Deficiency Day), che si celebra ogni anno il 26 novembre, è nata nel 2015 con l'obiettivo di aumentare la consapevolezza sul ruolo di questo oligoelemento essenziale per la vita e su cosa può accadere se i liv[...]

Domenica 24 Novembre 2019

La terapia cronica con oppioidi può aumentare il rischio di disturbi del sonno

I pazienti e gli operatori sanitari devono essere consapevoli del fatto che l'uso cronico di oppioidi può interferire con il sonno riducendone l'efficienza e aumentando il rischio di respirazione disordinata. E’ quanto emerge da una dichiarazione del[...]

Fda

Leucemia linfatica cronica, Fda approva acalabrutinib 

Due mesi dopo la designazione di Breakthrough Therapy Designation, cacalabrutinib la di AstraZeneca ottiene l'approvazione della Food and Drug Administration (FDA) statunitense per il trattamento di pazienti adulti affetti da leucemia linfatica croni[...]

Sabato 23 Novembre 2019

Alcolismo, disintossicazione più semplice.  Bloccare le ricadute con i farmaci

Mezzo milione di morti in dieci anni in Italia, tre milioni all’anno nel mondo, a causa dell’alcolismo, che oggi dovremmo chiamare – secondo la nuova edizione del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM) – «disturbo da uso di alcol[...]

Mercoledi 20 Novembre 2019

Dolore, stanchezza e depressione: i pazienti con malattie reumatiche chiedono maggiore attenzione a questi sintomi

La stragrande maggioranza dei pazienti con malattie reumatiche riferisce che dolore, stanchezza e problematiche inerenti la salute mentale impattano molto sulla loro vita e andrebbero tenute maggiormente in considerazione da parte dei medici e soprat[...]

Epilessia focale non controllata, crisi migliorate con il cenobamate. Studio su The Lancet Neurology

Pubblicato su The Lancet Neurology  un importante studio pilota in cui si dimostra che il trattamento con il farmaco sperimentale cenobamate ha migliorato significativamente il controllo delle crisi parziali (focali) in pazienti adulti affetti da epi[...]

Epatite C, con glecaprevir/pibrentasvir guarigione in 8 settimane anche in caso di cirrosi #AASLD2019

Gli antivirali ad azione diretta hanno cambiato la storia dell’infezione da HCV; grazie ad essi i pazienti possono guarire completamente in solo 8 settimane anche se cirrotici. E’ quanto mostrano i risultati di uno studio sulla combinazione di glecap[...]

Spondiloartrite assiale, secukinumab già efficace a 16 settimane. Studio PREVENT #ACR2019

Presentati al meeting annuale 2019 dell'American College of Rheumatology, tenutosi ad Atlanta (Georgia, Usa) i risultati dettagliati dello studio di fase III PREVENT, che valuta l'efficacia e la sicurezza di  secukinumab nei pazienti con spondiloartr[...]

Domenica 17 Novembre 2019

Ema

Linfoma diffuso a grandi cellule B, approvazione europea preliminare per polatuzumab vendotin

Il comitato europeo per i medicinali per uso umano, il Chmp, ha adottato un parere positivo per polatuzumab vendotin in combinazione con bendamustina più rituximab per il trattamento di adulti con linfoma diffuso a grandi cellule B recidivante o refr[...]

Sabato 9 Novembre 2019

Fda

Anemia da beta talassemia, Fda approva il luspatercept, capopstipite di una nuova classe

L'Fda ha approvato il luspatercept per il trattamento dell'anemia in pazienti adulti con beta talassemia che richiedono regolari trasfusioni di globuli rossi (RBC). L'approvazione segna il primo trattamento approvato negli Stati Uniti per questa cond[...]

Giovedi 7 Novembre 2019

Carcinoma renale avanzato, approvazione europea per associazione di avelumab più axitinib nel trattamento di prima linea 

La Commissione Europea ha approvato l’associazione di avelumab più axitinib nel trattamento di prima linea dei pazienti adulti con carcinoma renale avanzato (RCC, Renal Cell Carcinoma). 

Martedi 5 Novembre 2019

Fibromialgia, alla base del problema c'è anche uno squilibrio microbico?

Le persone con fibromialgia hanno un microbioma diverso dai soggetti senza questa malattia. E' quanto mostra uno studio pubblicato su Pain.

Fibrofog, peggiore funzione cognitiva nelle persone con fibromialgia 

I pazienti con fibromialgia dimostrano una funzione cognitiva oggettiva e soggettiva peggiore, a volte chiamata "fibrofog", rispetto agli individui senza la malattia, secondo i dati pubblicati su Arthritis Care & Research.

Venerdi 25 Ottobre 2019

Sindrome dell'intestino irritabile, buoni risultati con trapianto di microbiota da “super donatore”

Il trapianto di microbiota fecale è un trattamento efficace per i pazienti con sindrome dell'intestino irritabile, ma il campione fecale deve provenire da un "super donatore", secondo i risultati di uno studio presentato alla UEG week conclusasi poch[...]

Domenica 13 Ottobre 2019

Fda

Emicrania acuta, l'Fda approva il lasmiditan, farmaco di ricerca Eli Lilly

Eli Lilly ha messo a segno un importante risultato nella ricerca in neurologia, cioè la messa a piunto di un preparato che sarà il primo di una nuova classe farmacologica. Per la terapia dell'emicrania acuta con o senza aura, l'Fda ha approvato il fa[...]

Con l'esercizio fisico meno danni al cuore a causa della chemioterapia

I pazienti affetti da cancro dovrebbero ricevere una prescrizione personalizzata anche per l'esercizio fisico al fine di proteggere il loro cuore dai danni della chemio. Lo riferisce un articolo pubblicato sullo European Journal of Preventive Cardiol[...]

Lunedi 7 Ottobre 2019

Roma, al via il 47° Congresso degli ematologi: Italia all'avanguardia per la cura dei tumori del sangue

Con oltre 33mila nuovi casi diagnosticati ogni anno, i tumori del sangue si collocano al quinto posto della classifica dei più frequenti nel nostro Paese ma i passi avanti della ricerca confermano terapie salvavita efficaci. Infatti se da una parte i[...]

Domenica 6 Ottobre 2019

Spondiloartrite assiale non-radiografica attiva, secukinumab centra end point nello studio di fase III PREVENT

Nuovi dati dello studio di Fase III PREVENT, confermano l'efficacia e la sicurezza dell'anti IL-17  secukinumab nei pazienti con spondiloartrite assiale non radiografica (nr-axSpA, non-radiographic axial spondyloarthritis).

Venerdi 4 Ottobre 2019

Malattie auto immuni, Ixekizumab rimborsato anche per l'artrite psoriasica

Da oggi in Italia i pazienti affetti da artrite psoriasica potranno avvalersi della terapia con ixekizumab, che ha ottenuto la rimborsabilità a carico del Servizio Sanitario Nazionale per questa nuova indicazione.

Giovedi 3 Ottobre 2019

Malattia polmonare interstiziale fibrosante non classificabile, pirfenidone centra in parte obiettivi in fase 2. Studio su the Lancet #ERS2019

Pubblicati sulla rivista The Lancet e presentati al congresso ERS i risultati di un trial di fase 2 che hanno documentato l'efficacia di pirfenidone in pazienti con malattia polmonare interstiziale (ILD) fibrosante non classificabile. Se alcune limit[...]

Martedi 1 Ottobre 2019

Tumore della prostata metastatico, olaparib raddoppia sopravvivenza senza progressione radiografica in pazienti con mutazioni di BRCA1/2 o ATM.#ESMO19

Presentati a Barcellona al congresso dell'ESMO i risultati dello studio di fase III PROfound che ha esaminato 387 uomini con tumore della prostata metastatico resistente alla castrazione (mCRPC) e con una mutazione dei geni di riparazione della ricom[...]

Sabato 21 Settembre 2019

Cancro alla prostata metastatico resistente alla castrazione, si allontana la progressione con carboplatino/cabazitaxel

La combinazione di cabazitaxel e carboplatino ha portato a un miglioramento della sopravvivenza libera da progressione (PFS) rispetto al solo cabazitaxel in pazienti con carcinoma prostatico metastatico resistente alla castrazione (mCRPC), in uno stu[...]

Cancro alla prostata metastatico, Fda approva apalutamide per i pazienti sensibili alla castrazione 

Il 17 settembre 2019, la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha approvato apalutamide (per i pazienti con cancro alla prostata metastatico sensibile alla castrazione (mCSPC). L'apalutamide è stata inizialmente approvata nel 2018 per i paz[...]

Dolore cronico? La top list delel cause secondo il sistema sanitario britannico

Il dolore cronico è una delle esperienze più debilitanti. Il sistema sanitario britannico ha stilato un elenco delle 20 condizioni di salute note per causare un dolore così invalidante da impedire di svolgere qualsiasi attività quotidiana.

Sabato 14 Settembre 2019

Sclerosi multipla, ponesimod vince la sfida testa a testa con teriflunomide ECTRIMS19

Ponesimod, un modulatore selettivo sperimentale del recettore della sfingosina-1-fosfato 1 (S1P1), ha superato teriflunomide nel primo studio testa a testa che confronta l'impiego di due farmaci orali in pazienti adulti con sclerosi multipla recidiva[...]

Sclerosi multipla, ofatumumab dimezza le ricadute e conferma sua efficacia in due studi di fase III. #ECTRIMS19

Come avevamo anticipato qualche giorno fa, ofatumumab è risultato superiore a teriflunomide in pazienti con forme recidivanti di sclerosi multipla, più che dimezzando il tasso di ricadute rispetto al farmaco di confronto. E' quanto emerge dai due stu[...]

Venerdi 13 Settembre 2019

Neuromielite ottica, satralizumab riduce il rischio di recidiva #ECTRIMS19

Presentati al congresso ECTRIMS di Stoccolma i risultati dello studio registrativo di fase III SAkuraStar condotto con satralizumab somministrato in monoterapia nei disturbi dello spettro della neuromielite ottica (NMOSD), una malattia rara e debilit[...]

Mercoledi 11 Settembre 2019

Cancro al polmone a piccole cellule, irinotecan liposomiale fa ben sperare in seconda linea

In un gruppo di pazienti con carcinoma polmonare a piccole cellule progredito dopo la terapia di prima linea a base di platino e trattati con irinotecan liposomiale in seconda linea, il 44% ha raggiunto una risposta e quasi la metà (il 48%) ha manten[...]

Cancro al polmone, selpercatinib altamente attivo nei pazienti RET-positivi

L'inibitore orale di RET selpercatinib (LOXO-292) si è associato a un'alta percentuale di risposta obiettiva (ORR) in pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule con fusioni di RET, sia già sottoposti a un precedente trattamento sia[...]

Martedi 10 Settembre 2019

Livelli ridotti micronutrienti e rischio fratture nell'anziano: esiste una relazione?

Bassi livelli di alcuni micronutrienti si associano a misure di pre-fragilità e fragilità ossea nell'anziano, stando ai risultati di uno studio pubblicato su the Journal of Post-Acute and Long-Term Care Medicine.

Giovedi 5 Settembre 2019

Nuove linee guida ESC per la tachicardia sopraventricolare: ruolo chiave dell'ablazione transcatetere

Le nuove linee guida per la gestione della tachicardia sopraventricolare (SVT) forniscono raccomandazioni per la gestione di tutte le tipologie di SVT e consolidano il ruolo definito “rivoluzionario” dell'ablazione transcatetere. Sono state presentat[...]

Asma e fibromialgia, qual è il filo che le unisce?

L'asma non è solo una malattia del polmone ma è associata all'insorgenza di diversi disturbi a livello sistemico tra cui sintomi extrapolmonari, alcuni in comune con la fibromialgia. Questo è quanto evidenziano un gruppo di ricercatori inglesi dell'U[...]

Mercoledi 4 Settembre 2019

Dolore da sensibilizzazione centrale, in quali malattie reumatiche si manifesta?

La metà, o quasi, dei pazienti con disturbi reumatici da sponsiloartropatie, artrite reumatoide e osteoartrosi ha un dolore che dipende da una sensibilizzazione centrale e che se adeguatamente identificato potrebbe essere trattato tempestivamente. E'[...]

Martedi 3 Settembre 2019

Oppioidi, quali impattano di più sulla motilità esofagea?

La disfunzione esofagea indotta dagli oppioidi è più frequente nei pazienti che assumono ossicodone o idrocodone rispetto al tramadolo. Questo è quanto riportano un gruppo di gastroenterologi americani in un lavoro pubblicato sulla rivista American J[...]

Sabato 31 Agosto 2019

Sclerosi multipla, ofatumumab supera teriflunomide ma il vero obiettivo è ocrelizumab

Sta per iniziare una seconda vita per ofatumumab che probabilmente gli riserverà più soddisfazioni della prima.  Novartis ha reso noto che il suo farmaco anti CD-20 in due studi testa a testa condotti in pazienti con sclerosi mutipla recidivante remi[...]

Mieloma multiplo, con selinerxor sopravvivenza significativa nei pazienti altamente pretrattati

La combinazione di selinexor più desametasone è in grado di portare a risposte obiettive e una sopravvivenza globale (OS) significativa in pazienti con mieloma multiplo refrattari alle terapie standard e pesantemente pretrattati. A dimostrarlo sono i[...]

Giovedi 29 Agosto 2019

Ema

Tumore al seno triplo negativo, atezolizumab riceve il via libera europeo 

E' il tumore alla mammella più difficile da trattare perchè non ha bersagli specifici da colpire e finora si poteva avvalere solo della chemioterapia, con effetti per lo più limitati e temporanei. Adesso la Commissione europea ha approvato la combin[...]

Mercoledi 21 Agosto 2019

Fda

Mielofibrosi, Fda approva il fedratinib

L’Fda ha approvato fedratinib per il trattamento dei pazienti con mielofibrosi primaria o secondaria (post-policitemia vera o trombocitemia essenziale) intermedia o ad alto rischio. Sviluppato da Celgene, recentemente acquista da Bristol Myers Squibb[...]

Sabato 27 Luglio 2019

Epilessia focale farmaco-resistente, ribadita l'efficacia di pregabalin add-on da nuova revisione Cochrane

Pregabalin, quando usato come farmaco aggiuntivo per l'epilessia focale resistente al trattamento, è significativamente più efficace del placebo nel produrre una riduzione delle crisi del 50% o superiore e libertà dalle crisi. L'efficacia è crescente[...]

Venerdi 26 Luglio 2019

Ema

Colite ulcerosa, il Chmp raccomanda l'approvazione di ustekinumab

Dopo l'approvazione nel Crohn per ustekinumab adesso arriva anche il via libera del Chmp dell'Ema per il trattamento di pazienti adulti con colite ulcerosa (UC) moderatamente o gravemente attiva, che abbiano avuto una risposta inadeguata, hanno perso[...]

Sclerosi multipla, in fase III il ponesimod di Janssen supera teriflunomide

Janssen ha annunciato i risultati top-line dello studio di Fase 3 OPTIMUM, che ha valutato l'efficacia e la sicurezza di ponesimod rispetto a teriflunomide negli adulti con sclerosi multipla recidivante. Lo studio ha raggiunto il suo endpoint primari[...]