337 news PER "fev1"


NEWS

Lunedi 20 Gennaio 2020

Bpco, segni di malattia già presenti nei fumatori di età inferiore ai 50 anni

Uno studio che ha utilizzato una nuova definizione di Bpco precoce ha dimostrato che quasi il 15% dei fumatori danesi di età inferiore ai 50 anni presenta i sintomi di malattia. I risultati, pubblicati su AJRCCM, sono di particolare rilevanza in quan[...]

Giovedi 16 Gennaio 2020

Asma allergico non controllato, omalizumab si conferma efficace negli adolescenti in analisi post-hoc

Il trattamento con omalizumab si associa ad un miglioramento della funzione polmonare e della conta degli eosinofili circolanti negli adolescenti affetti ad asma allergico non controllato, di grado moderato-severo. Sono queste le conclusioni di un’an[...]

Venerdi 3 Gennaio 2020

FIbrosi cistica, dati preliminari in fase 2 incoraggianti ma inferiori alle attese per nuova terapia tripla

Proteostasis Therapeutics Inc, azienda biofarmaceutica dedicata alla ricerca e sviluppo di nuove opzioni terapeutiche nel trattamento della fibrosi cistica (FC) ha presentato in anteprima i risultati principali di un trial multicentrico internazional[...]

Mercoledi 11 Dicembre 2019

Bpco e assunzione acidi grassi, esiste un legame?

Stando ad uno studio pubblicato recentemente su The Annals of the American Thoracic Society, esisterebbe un’associazione inversa tra l’assunzione di acidi grassi polinsaturi omega-6 (PUFA) e la salute respiratoria in pazienti affetti da broncopneumop[...]

Mercoledi 4 Dicembre 2019

Asma lieve-moderato, perdita controllo malattia non legata ad attivazione infiammatoria classica granulociti

L’effetto clinico derivante dall’interruzione della terapia con steroidi inalatori (ICS) in pazienti con asma lieve-moderato è indipendente dall’attivazione infiammatoria classica degli eosinofili e dei neutrofili e potrebbe essere il risultato dell’[...]

Venerdi 22 Novembre 2019

Asma, nuove analisi documentano rinnovato interesse per doxofillina #ERS2019

Due nuovi studi, presentati sotto forma di poster nel corso dell'edizione 2019 del congresso ERS a Madrid, hanno fornito nuovi dati a favore dell'impiego di doxofillina, una xantina di sintesi italiana (1984) dotata sia di propriet[...]

Giovedi 7 Novembre 2019

Bpco e broncodilatatori: due è meglio di uno #CHEST2019

Un’analisi post-hoc dei dati in pool relativi a 4 studi registrativi di fase 3, presentata nel corso del congresso annuale CHEST, ha dimostrato come il ricorso alla doppia broncodilatazione, reso possibile dall’impiego della terapia di combinazione t[...]

Mercoledi 6 Novembre 2019

Asma severo, dupilumab ha ridotto riacutizzazioni severe di malattia #CHEST2019

Un’analisi post-hoc, presentata in occasione del congresso annuale CHEST, tenutosi quest’anno a New Orleans (Louisiana, Usa), ha dimostrato la capacità di dupilumab, di ridurre in modo significativo le riacutizzazioni asmatiche in pazienti con asma s[...]

Giovedi 31 Ottobre 2019

Beta-bloccanti e Bpco: trial delude nei pazienti non affetti da comorbilità cardiovascolare

Il trattamento con metoprololo non è in grado di aumentare il tempo alla prima riacutizzazione dei Bpco e, anzi, si associa ad un tasso maggiore di ricoveri ospedalieri in quei pazienti che sono affetti dalla patologia polmonare ma privi di indicazio[...]

Martedi 22 Ottobre 2019

Fibrosi cistica, ok Fda a tripla combinazione di Vertex. Servirà per la mutazione più comune della malattia

L'Fda ha annunciato di aver approvato la domanda di registrazione di Vertex Pharmaceuticals per il Trikafta, che combina il suo correttore CFTR di nuova generazione elexacaftor con Symdeko (ivacaftor/tezacaftor), per i pazienti con fibrosi cistica di[...]

Lunedi 14 Ottobre 2019

Asma non controllato, risultati positivi in fase 3 sulla combinazione inalatoria IND/GLY/MF (QVM149), dispensata mediante device unico

Il trattamento sperimentale con monosomministrazione inalatoria giornaliera QVM149 (indacaterolo acetato, glicopirronio bromuro e mometasone furoato, o IND/GLY/MF) si è dimostrato superiore a QMF149 (indacaterolo acetato e mometasone furoato, o IND/M[...]

Martedi 8 Ottobre 2019

Bpco, con la triplice terapia FF/UMEC/VI nuove conferme di efficacia su riacutizzazioni, funzione polmonare e QoL #ERS2019

A distanza di più di un anno dalla pubblicazione dei risultati dello studio IMPACT (InforMing PAthway of COPD Treatment), che ha dimostrato la superiore efficacia e la sicurezza della triplice terapia FF/UMEC/VI (fluticasone furoato/umeclidinio/vilan[...]

Domenica 6 Ottobre 2019

Asma non controllato, positivi i risultati dallo studio di fase III IRIDIUM sulla combinazione inalatoria QVM149 di Novartis

Il trattamento sperimentale con monosomministrazione inalatoria giornaliera QVM149 (indacaterolo acetato, glicopirronio bromuro e mometasone furoato, o IND/GLY/MF) si è dimostrato superiore a QMF149 (indacaterolo acetato e mometasone furoato, o IND/M[...]

Sabato 5 Ottobre 2019

Asma, con la tripla terapia migliora la funzionalità polmonare e meno riacutizzazioni. Studio su The Lancet

Pubblicati sulla prestigiosa rivista The Lancet due studi dai quali emerge che la tripla terapia in formulazione extrafine in un unico inalatore a base di beclometasone dipropionato (corticosteroide inalatorio; BDP), formoterolo fumarato (beta2-agoni[...]

Domenica 29 Settembre 2019

Inquinamento ambientale legato a maggior rischio mortalità infantile e ridotta funzione polmonare in età pediatrica #ERS2019

Sono stati presentati, nel corso dell'edizione 2019 del congresso ERS (European Respiratory Society), apertosi ieri a Madrid, due nuovi studi che hanno ribadito l'allarme sui rischi dell'inquinamento ambientale in termini di aumento della mortalità i[...]

Martedi 3 Settembre 2019

Asma, un'alterata percezione del sintomo ostruttivo condiziona negativamente la terapia al bisogno

I pazienti asmatici di tutte le età possono andare incontro, molto frequentemente, ad alterata percezione della pervietà delle vie aeree respiratorie, stando ai risultati di una rassegna della letteratura pubblicata su the Journal of Allergy and Clin[...]

Lunedi 2 Settembre 2019

Asma, metanalisi: doxofillina batte teofillina sia per efficacia che per sicurezza

Doxofillina è una metilxantina efficace e sicura nel trattamento dell’asma, con un profilo di efficacia e sicurezza superiori rispetto a quanto osservato con la teofillina. Sono queste le conclusioni di una rassegna sistematica della letteratura, con[...]

Venerdi 30 Agosto 2019

Bpco, in presenza di riacutizzazione, sì alla ventilazione non meccanica

I pazienti con Bpco che sperimentano episodi di riacutizzazione grave di malattia dovrebbero essere indirizzati sempre a trattamento con ventilazione non meccanica (NIV), indipendentemente da alcuni fattori quali l'età avanzata, il BMI, la presenza d[...]

Mercoledi 28 Agosto 2019

Bpco, la triplice terapia di AstraZeneca riduce le riacutizzazioni

AstraZeneca ha annunciato i risultati preliminari dello studio di Fase III ETHOS che ha valutato la terapia a tripla combinazione Breztri Aerosphere in pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) da moderata a molto grave. Il farmaco ha [...]

Lunedi 26 Agosto 2019

Asma, mepolizumab riduce riacutizzazioni di malattia indipendentemente dal peso e dall'indice di massa corporea

Il trattamento con mepolizumab si associa a miglioramenti clinici nei pazienti con asma severo eosinofilico appartenenti ad un ampio range di categorie di peso corporeo e di indice di massa corporea (BMI). Queste le conclusioni di un'analisi post-hoc[...]

Martedi 20 Agosto 2019

Bpco e osteoporosi: legame accertato in un paziente su tre

Sei affetto da Bpco? Nel 38% dei casi, allora, è probabile che possa essere affetto anche da osteoporosi (OP), indipendentemente dall'area geografica di appartenenza. E' quanto dimostrano i risultati di una metanalisi recentemente pubblicata su CHEST[...]

Giovedi 25 Luglio 2019

Fibrosi cistica, ivacaftor efficace e sicuro anche in pazienti con mutazioni gating diverse da G551D e malattia polmonare severa

Il trattamento con ivacaftor è efficace e sicuro anche in pazienti con fibrosi cistica (FC) con malattia polmonare severa e mutazioni gating diverse da G551D. Queste le conclusioni di uno studio retrospettivo italiano pubblicato su Pediatric Pulmonol[...]

Martedi 23 Luglio 2019

Bpco, glicopirrolato migliora la funzione polmonare, indipendentemente dallo status di fumatore

L'impiego della polvere di glicopirrolato per inalazione potrebbe migliorare in modo significativo la funzione polmonare in pazienti con Bpco di grado moderato-severo, indipendentemente dallo status iniziale di fumatore. Queste le conclusioni di uno [...]

Lunedi 22 Luglio 2019

Fibrosi cistica, aggiunta azitromicina orale ad antibiotici iniettivi differenti si associa a risultati diversi

In pazienti adulti affetti da fibrosi cistica (FC), l'impiego di azitromicina orale si associa ad una risposta più favorevole se il paziente è in trattamento con colistimetato endovena, ma meno favorevole se il paziente è trattato con un altro antibi[...]

Venerdi 19 Luglio 2019

Bpco, conta eosinofili nel sangue e status fumatore predicono risposta a steroidi inalatori

La valutazione della conta di eosinofili nel sangue e lo status di fumatore potrebbero essere di aiuto nell'ottimizzazione del trattamento con steroidi inalatori (ICS) dei pazienti affetti da Bpco. E' quanto dimostrano i risultati di un'analisi post-[...]

Lunedi 8 Luglio 2019

Asma non controllato, metanalisi conferma efficacia dupilumab

I pazienti con asma non controllato, trattati con dupilumab, hanno sperimentato un miglioramento significativo dei sintomi funzionali e dei profili di rischio rispetto al placebo. La conferma giunge da una metanalisi recentemente pubblicata su Respir[...]

Domenica 23 Giugno 2019

Fibrosi cistica, alcune variabili migliorano previsione severità malattia in pazienti in lista d'attesa

L'aggiunta di variabili cliniche specificatamente associate con una riduzione della sopravvivenza dei pazienti con fibrosi cistica (FC) al calcolo del cosiddetto “lung allocation score” migliora la predizione della severità di malattia in pazienti co[...]

Lunedi 10 Giugno 2019

Bpco e rischio esacerbazioni severe: il genere sessuale conta

Stando ai risultati di uno studio di recente pubblicazione su CHEST, le donne hanno un rischio maggiore di andare incontro ad esacerbazioni severe di Bpco rispetto agli uomini con Bpco di nuova diagnosi.

Asma severo, come impatta mepolizumab su biomarker di tipo 2 e attivazione degli eosinofili #ATS2019

La conta di eosinofili nel sangue al basale correla positivamente con alcuni biomarcatori: in particolare, i pazienti asmatici trattati con mepolizumab che presentano livelli basali elevati di neurotossina derivata da queste cellule (EDN), mostrano i[...]

Martedi 28 Maggio 2019

Asma, dati promettenti in fase 2 per nuovo trattamento inalatorio di combinazione ULTRA-LABA/LAMA/ICS #ATS2019

Presentati al congresso ATS2019 i risultati positivi di due studi di fase 2, presentati nel corso dell'ultimo congresso dell'American Thoracic Society (ATS) e relativi ad una nuova terapia inalatoria di combinazione, a base di indacaterolo acetato (u[...]

Asma insorgenza tardiva, dupilumab riduce tasso esacerbazioni malattia #ATS2019

Il trattamento con dupilumab si associa ad riduzione significativa del tasso di esacerbazioni severe di malattia in pazienti con asma ad insorgenza tardiva, con o senza ostruzione fissa delle vie aeree respiratorie. Queste le conclusioni di una sotto[...]

Sabato 25 Maggio 2019

Asma lieve, è possibile fare a meno degli steroidi inalatori? #ATS2019

Pubblicati sulla rivista NEJM, e contemporaneamente presentati nel corso dell'edizione annuale del congresso dell'ATS (American Thoracic Society), i risultati dello studio SIENA dai quali è emerso che 3 pazienti su 4, affetti da asma lieve persistent[...]

Esacerbazioni Bpco, terapia guidata da conta eosinofili non inferiore a trattamento standard #ATS2019

Presentati nel corso dell'edizione annuale del congresso ATS (American Thoracic Society), e contemporaneamente pubblicati su Lancet Respiratory Medicine, i risultati di CORTICO-COP, uno studio che ha mostrato come pazienti con esacerbazioni acute di [...]

Martedi 14 Maggio 2019

BPCO, buona la safety cardiovascolare di aclidinio

Aclidinio non sembra aumentare il rischio di eventi CV maggiori e riduce le esacerbazioni da Bpco rispetto al placebo. Queste le conclusioni di ASCENT-COPD, un trial recentemente pubblicato su Jama.

Giovedi 9 Maggio 2019

Asma, soddisfatti endpoint fase 3 con la triplice terapia a base di fluticasone, umeclidino e vilanterolo

Resi noti alla stampa da GSK i risultati principali dello studio registrativo di fase 3 CAPTAIN sull'impiego di una triplice terapia in monosomministrazione giornaliera a base di fluticasone furoato/umeclinidio/vilanterolo (FF/UMEC/VI) – ICS/LAMA/LAB[...]

Mercoledi 8 Maggio 2019

Ema

Asma, approvazione europea per dupilumab nelle forme severe con infiammazione di tipo 2

La Commissione europea ha approvato l'utilizzo dell'anticorpo monoclonale dupilumab in pazienti adulti e adolescenti a partire dai 12 anni come trattamento aggiuntivo di mantenimento nell'asma grave con infiammazione di tipo 2. Sviluppato da Sanofi e[...]

Lunedi 29 Aprile 2019

Artrite reumatoide, risultati incoraggianti in fase 2 con namilumab

Inibire l'attività macrofagica utilizzando, come bersaglio terapeutico, il Fattore stimolante le colonie granulocitarie-macrofagiche (GM-CSF) potrebbe rivelarrsi una strategia terapeutica interessante nel trattamento dell'artrite reumatoide (AR). Lo [...]

Lunedi 18 Marzo 2019

Bpco e altitudine, desametasone contrasta efficacemente ipossiemia

Il ricorso ad un trattamento profilattico con desametasone è in grado di migliorare l'ossigenazione notturna (e quindi la qualità del sonno) in alcuni pazienti con Bpco che effettuano viaggi ad altitudini elevate. Lo dimostrano i risultati di uno stu[...]

Mercoledi 6 Marzo 2019

Fibrosi cistica, regime a tre farmaci di Vertex raggiunge gli end point in due studi in fase avanzata

Vertex Pharmaceuticals ha annunciato mercoledì scorso che un regime combinato che combina il correttore sperimentale di nuova generazione VX-445 con ivacaftor e tezacaftor ha raggiunto gli endpoint primari di due studi di Fase III condotti in pazient[...]

Martedi 26 Febbraio 2019

Rinosinusite associata a polipi, dupilumab sicuro ed efficace in fase 3 #AAAAI2019

I pazienti affetti da rinosinusite cronica, associata a polipi nasali, sperimentano un miglioramento degli outcome endoscopici, radiografici e clinici se trattati con dupilumab come terapia add-on al mometasone furoato intranasale. Lo dimostrano i ri[...]

Giovedi 6 Dicembre 2018

Declino rapido della funzione polmonare e rischio CV: esiste un legame?

Stando ai risultati di uno studio pubblicato su JACC, un deterioramento rapido della funzione polmonare sembrerebbe essere associato a una maggiore incidenza di malattia CV, in particolare scompenso cardiaco, indipendentemente dalla presenza di altri[...]

Giovedi 29 Novembre 2018

BPCO, identificato nuovo sottogruppo pazienti in base a risposta epitelio respiratorio ad IL-17

L’espressione genica della risposta dell’epitelio respiratorio ad IL-17 rende possibile distinguere, dal punto di vista biologico, radiografico e clinico uno specifico sottogruppo di pazienti con BPCO che potrebbe trarre beneficio da una terapia pers[...]

Mercoledi 28 Novembre 2018

Asma, tiotropio, in aggiunta alla terapia standard, migliora funzione polmonare #ACAAI2018

L’aggiunta di tiotropio, in monosomministrazione giornaliera, alla terapia standard, è in grado di migliorare la funzione polmonare rispetto al placebo tanto nei pazienti pediatrici quanto in quelli adulti, affetti da asma moderato. Lo dimostrano i r[...]

Martedi 27 Novembre 2018

Asma, dupilumab ne migliora il controllo indipendentemente da storia esacerbazioni #ACAAI2018

Il controllo dell'asma, misurato dal questionario validato ACQ-5, migliora in modo significativo con dupilumab, indipendentemente da storia pregressa di riacutizzazione di malattia. Queste le conclusioni di un'analisi post-hoc dei dati di un trial re[...]

Martedi 20 Novembre 2018

Asma persistente, bene beclometasone dipropionato con nuovo inalatore #ACAAI2018

Beclometasone diproprionato (BDP), somministrato mediante apposito inalatore pressurizzato attivato dal respiro (BAI) al dosaggio di 320 mcg/die e 640 mcg/die, si associa ad un miglioramento della funzione polmonare in adolescenti e adulti affetti da[...]

Mercoledi 14 Novembre 2018

BPCO, quasi un paziente su due non usa la terapia inalatoria in modo appropriato

La notizia non è di per sé inattesa, ma conferma un aspetto piuttosto sconfortante nella terapia della BPCO su cui occorre intervenire: nonostante gli innegabili avanzamenti della terapia farmacologica, ancora oggi, quasi un paziente su 2 affetto da [...]

Giovedi 8 Novembre 2018

Bpco, teofillina aggiuntiva a basse dosi delude nel ridurre le riacutizzazioni

I pazienti adulti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) ad alto rischio di riacutizzazione e trattati con corticosteroidi inalatori e teofillina a basse dosi come terapia aggiuntiva non presentavano un minor numero di esacerbazioni rispetto[...]

Mercoledi 31 Ottobre 2018

Fibrosi cistica, AbbVie acquisisce da Galapagos i prodotti in sviluppo

AbbVie ha deciso di acquisire la pipeline nella fibrosi cistica della biotech belga Galapagos, con cui era da tempo in partnership per sviluppare alcuni candidati per il trattamento di questa malattia. Alla luce dei risultati non entusiasmanti degli [...]

Martedi 23 Ottobre 2018

Fibrosi cistica, terapia tripla promettente in Fase 2

L’aggiunta di un nuovo farmaco “correttore” della proteina CFTR di nuova generazione alla terapia doppia con ivacaftor e tezacaftor è in grado di migliorare in modo significativo la funzione polmonare in pazienti affetti da fibrosi cistica (FC), port[...]

Martedi 9 Ottobre 2018

BPCO e albuminuria: esiste un legame?

L’albuminuria, un marker di comune utilizzo nella misurazione del danno microvascolare in presenza di nefropatia – sarebbe associata anche ad un maggior declino della funzione polmonare e ad una maggiore incidenza di BPCO. Questi i risultati di uno s[...]

Venerdi 5 Ottobre 2018

BPCO, combinazioni LABA/LAMA meglio di ICS/LABA sulla funzione polmonare e sul rischio di esacerbazione acuta #ERS2018

Per il trattamento della BPCO, le combinazioni a dose fissa di β2-agonisti a lunga durata d'azione/antagonisti muscarinici a lunga durata d'azione (LABA/LAMA) sono più efficaci di quelle a base di corticosteroidi inalatori/LABA (ICS/LABA) nel mi[...]

Mercoledi 3 Ottobre 2018

Asma eosinofilico non controllato, l’efficacia di benralizumab varia in funzione della diversa età alla diagnosi #ERS2018

In pazienti con asma eosinofilico non controllato a insorgenza sia precoce che tardiva benralizumab si è dimostrato efficace nel ridurre le riacutizzazioni e la funzione polmonare, in particolar modo nei pazienti con una età alla diagnosi più elevata[...]

Sabato 29 Settembre 2018

Asma grave eosinofilo, benefici di reslizumab confermati nella ‘real life’. #ERS 2018

L’anticorpo monoclonale anti-IL-5 reslizumab è un trattamento efficace e ben tollerato per i pazienti con asma grave eosinofilo, anche nella pratica clinica quotidiana e non solo nel setting ideale degli studi clinici. Lo dimostrano i dati uno studio[...]

Asma grave eosinofilo, mepolizumab si conferma sicuro ed efficace a lungo termine nello studio COSMEX. #ERS2018

L'anticorpo monoclonale anti-IL-5 mepolizumab è sicuro ed efficace anche a lungo termine, per almeno 4 anni e mezzo, come trattamento per l'asma grave eosinofilo, anche nei casi più gravi. A confermarlo sono i risultati dello studio di fase IIIb COSM[...]

Giovedi 27 Settembre 2018

BPCO moderata-grave, budesonide aggiunta a formoterolo migliora la progressione della malattia

Nei pazienti con BPCO da moderata a severa l'aggiunta di budesonide a formoterolo riduce il rischio, rispetto al solo formoterolo, di sviluppare un deterioramento clinicamente importante, un parametro composito di valutazione della progressione della[...]

Martedi 18 Settembre 2018

BPCO, terapia tripla ICS/LAMA/LABA batte terapie duplici nei casi moderati-severi, indipendentemente da storia esacerbazione #ERS2018

Presentati a Parigi all'ERS, e contemporaneamente pubblicati sulla rivista Lancet Respiratory Medicine, i risultati del trial di fase 3 KRONOS. Lo studio ha documentato l'esistenza di un vantaggio derivante dalla somministrazione della terapia tripla[...]

Sabato 28 Luglio 2018

Ema

Fibrosi cistica parere positivo del Chmp per l'utilizzo di tezacaftor/ivacaftor

Il Comitato per i medicinali per uso umano dell'Agenzia europea per i medicinali ha adottato un parere positivo sull'utilizzo di tezacaftor/ivacaftor in combinazione con ivacaftor per il trattamento dei pazienti affetti da fibrosi cistica (FC) di alm[...]

Martedi 17 Luglio 2018

BPCO, ventilazione non invasiva OK per sottogruppo pazienti con malattia severa

Il ricorso a ventilazione non invasiva durante una sessione di esercizio in pazienti ipercapnici con BPCO cronica molto severa è in grado di aumentare in modo clinicamente rilevante il tempo di endurance. Queste le conclusioni di uno studio presentat[...]

Giovedi 5 Luglio 2018

Fibrosi cistica, supplementazione antiossidanti potrebbe ridurre esacerbazioni

Il ricorso ad una supplementazione multivitaminica arricchita di antiossidanti potrebbe ridurre le esacerbazioni respiratorie in pazienti affetti da fibrosi cistica. Queste le conclusioni di un trial pubblicato su the American Journal of Respiratory [...]

Giovedi 21 Giugno 2018

BPCO a rischio elevato esacerbazione, nessun beneficio da dosi ridotte teofillina

L'aggiunta di dosi ridotte di teofillina al trattamento con steroidi inalatori (ICS) non ha alcun effetto aggiuntivo clinico in pazienti con BPCO a rischio elevato di esacerbazione. Questo il responso di un trial britannico di ampie dimensioni presen[...]