408 news PER "gold"


NEWS

Mercoledi 17 Aprile 2019

Gotta, il rischio di recidive si riduce con alimentazione ricca di omega 3

Uno studio di recente pubblicazione su Arthritis & Rheumatology ha dimostrato che l'assunzione di acidi grassi polinsaturi omega-3 (PUFA) mediante alimentazione a base di pesce riduce il rischio di recidive di gotta nell'adulto, previo aggiustamento [...]

Venerdi 12 Aprile 2019

Significativa riduzione di colesterolo-LDL con acido bempedoico in add-on a una statina. #ACC2019

Pazienti ad alto rischio di infarto o ictus che hanno ricevuto un farmaco sperimentale (l'acido bempedoico) in aggiunta a una statina hanno fatto registrare un livello sierico significativamente inferiore di colesterolo-LDL dopo 12 settimane rispetto[...]

Giovedi 21 Marzo 2019

Ancora uno stop nell'Alzheimer, Biogen blocca per inefficacia due studi in fase avanzata con aducanumab

Cade anche l'ultima speranza di avere una soluzione in tempi rapidi per l'Alzheimer. Biogen e il partner Eisai hanno comunicato l'intenzione di interrompere gli studi di fase III con il farmaco sperimentale aducanumab in pazienti con lieve decadiment[...]

Lunedi 18 Marzo 2019

Spondiloartrite assiale ed erosioni all'articolazione sacroiliaca, risonanza magnetica batte tomografia computerizzata

L'imaging a Risonanza magnetica (RM) si caratterizza per una maggiore sensibilità, rispetto alla tomografia computerizzata (TC), nel rilevare le erosioni articolari a carico dell'articolazione sacroiliaca nei pazienti affetti da spondiloartrite assia[...]

Mercoledi 13 Marzo 2019

Polmoniti comunitarie, risultati interessanti in fase 3 per lefamulina

Si chiama lefamulina, è un antibiotico in corso di sviluppo clinico di una piccola ma agguerrita azienda biotech Usa, Nabriva Therapeutics appartenente alla classe delle pleuromutiline, derivati semisintetici di un prodotto di fermentazione di un fun[...]

Domenica 3 Marzo 2019

Dolore in anziani con deficit cognitivi, come diagnosticarlo?

La presenza di dolore negli anziani con declino cognitivo è spesso trascurata, sottovalutata, sottostimata, mal diagnosticata e non adeguatamente trattato, con conseguente forte impatto sulla salute, l'indipendenza nelle attività della vita quotidian[...]

Domenica 17 Febbraio 2019

Sindrome delle apnee ostruttive del sonno, il cuore rischia di più in presenza di sonnolenza diurna

I pazienti adulti con sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS) che presentano una eccessiva sonnolenza durante la veglia sono a rischio di gran lunga maggiore per malattie cardiovascolari rispetto a quelli senza eccessiva sonnolenza diurna. L[...]

Domenica 10 Febbraio 2019

Parkinson, sintomi motori migliorati da CVT-301, levodopa inalatoria autosomministrata. Ma restano quesiti aperti

La polvere per inalazione di levodopa auto-somministrata può migliorare significativamente la funzione motoria durante i periodi "off" in pazienti con malattia di Parkinson (PD). È quanto suggeriscono i risultati di uno studio di fase 3, pubblicato s[...]

Sabato 2 Febbraio 2019

Alzheimer, nuovo target terapeutico: proteina tau, regolata da esteri del colesterolo. Candidati statine ed efavirenz

In un nuovo lavoro, pubblicato online su “Cell Stem Cell”, ricercatori della San Diego School of Medicine della University of California di San Diego, nel tentativo di rallentare lo sviluppo della malattia di Alzheimer (AD), si sono concentrati su un[...]

Mercoledi 9 Gennaio 2019

Celiachia nei bambini, diagnosticare la malattia potrebbe diventare più semplice

Un test non invasivo può diagnosticare con precisione la malattia celiaca in alcuni pazienti e potrebbe portare ad una riduzione della necessità di test diagnostici endoscopici nella popolazione. E' quanto evidenziato da un lavoro pubblicato sulla ri[...]

Sabato 8 Dicembre 2018

Colangite biliare primitiva, elafibranor centra gli endpoint di fase 2

Elafibranor ha raggiunto il suo endpoint primario di fase 2 di riduzione della fosfatasi alcalina dopo 12 settimane di trattamento in pazienti con colangite biliare primitiva, secondo un comunicato stampa dell'azienda Genfit che si occupa dello svilu[...]

Venerdi 16 Novembre 2018

Diabete di tipo 2, lo stress come fattore di rischio aggiuntivo nelle donne anziane #AHA2018

Nelle donne di età avanzata, un alto livello di stress è associato a un rischio quasi doppio di sviluppare il diabete di tipo 2. I fattori di rischio tradizionali come l'obesità, l'ipertensione e uno stile di vita sedentario potrebbero non essere gli[...]

Mercoledi 14 Novembre 2018

Steatoepatite non alcolica, al congresso Usa presentati i dati dei farmaci di Gilead in sviluppo clinico #AASLD2018

Presentati al congresso annuale dell'American Association for the Study of Liver Diseases (AASLD) appena concluso a San Francisco i nuovi dati a supporto del programma di sviluppo clinico di Gilead per la fibrosi avanzata dovuta alla steatoepatite no[...]

BPCO, quasi un paziente su due non usa la terapia inalatoria in modo appropriato

La notizia non è di per sé inattesa, ma conferma un aspetto piuttosto sconfortante nella terapia della BPCO su cui occorre intervenire: nonostante gli innegabili avanzamenti della terapia farmacologica, ancora oggi, quasi un paziente su 2 affetto da [...]

Lunedi 12 Novembre 2018

Vuoi calare di peso? Pesati sovente #AHA2018

Le persone che si sono dotate di una bilancia da bagno “intelligente” dotata di WiFi e si sono unite allo studio online Health eHeart pesandosi quotidianamente o più di una volta alla settimana, dopo un anno hanno perso più peso di quelle che si pesa[...]

Domenica 11 Novembre 2018

Benefici dalle statine nei soggetti ad alto rischio CV se il calcium score coronarico non è a zero

Un nuovo studio – apparso online sul “Journal of American College of Cardiology” – mostra che la terapia con statine per la prevenzione primaria delle malattie cardiovascolari (CV) non ha un impatto sugli esiti clinici nei pazienti senza evidenza di [...]

Giovedi 8 Novembre 2018

Bpco, teofillina aggiuntiva a basse dosi delude nel ridurre le riacutizzazioni

I pazienti adulti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) ad alto rischio di riacutizzazione e trattati con corticosteroidi inalatori e teofillina a basse dosi come terapia aggiuntiva non presentavano un minor numero di esacerbazioni rispetto[...]

Mercoledi 7 Novembre 2018

Nutrizione clinica aumenta la sopravvivenza dei pazienti oncologici fin dai primi stadi della malattia. #ESMO18

Una corretta nutrizione clinica, avviata precocemente, migliora lo stato di salute e la sopravvivenza dei pazienti oncologici. A dimostrarlo sono i risultati di uno studio presentato a Monaco di Baviera, al meeting annuale della European Society for [...]

Mercoledi 31 Ottobre 2018

Sindrome da distress respiratorio acuto complicata da influenza, con oseltamivir meno degenze ospedaliere e mortalità #CHEST2018

I pazienti con sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS, acute respiratory distress syndrome) e una diagnosi influenzale confermata trattati con oseltamivir entro 6 ore dal triage (l'assegnazione della priorità al trattamento) hanno ridotto la d[...]

Martedi 23 Ottobre 2018

BPCO e fumo, disfunzione proteina legata a fibrosi cistica peggiora esiti clinici

Una disfunzione a carico della proteina CFTR, implicata nella patogenesi della fibrosi cistica (FC), sembra essere responsabile del deterioramento della patologia respiratoria che affligge pazienti con BPCO e malattia polmonare associata al fumo di s[...]

Mercoledi 3 Ottobre 2018

Micobatteriosi non tubercolari, agire ora per cambiare lo sviluppo di questa infezione. #ERS2018

Le micobatteriosi non tubercolari (NTM) polmonari rappresentano una malattia rara e negletta. Perfino il concetto di NTM è uno sviluppo relativamente recente e per lungo tempo non ci sono state linee guida che se ne occupassero, mentre quelle attualm[...]

Martedi 18 Settembre 2018

BPCO, terapia tripla ICS/LAMA/LABA batte terapie duplici nei casi moderati-severi, indipendentemente da storia esacerbazione #ERS2018

Presentati a Parigi all'ERS, e contemporaneamente pubblicati sulla rivista Lancet Respiratory Medicine, i risultati del trial di fase 3 KRONOS. Lo studio ha documentato l'esistenza di un vantaggio derivante dalla somministrazione della terapia tripla[...]

BPCO, anche nella real life tiotropio/olodaterolo Respimat migliora l’attività fisica e le condizioni generali dei pazienti

Al Congresso Internazionale della Società Europea di Malattie Respiratorie (ERS), in corso a Parigi sono stati presentati i risultati di OTIVACTO, uno studio europeo osservazionale di real life condotto su 7.443 soggetti con broncopneumopatia cronica[...]

Giovedi 6 Settembre 2018

Fda

SLA, approvato negli Usa il riluzolo in sospensione orale, frutto della ricerca Italfarmaco

La sospensione orale di riluzolo messa a punto dai ricercatori di Italfarmaco e indicata per il trattamento della sclerosi laterale amiotrofica (SLA) è stata approvata dall'Fda per la commercializzazione negli Stati Uniti. Si tratta del primo riluzol[...]

Sabato 21 Luglio 2018

Anticorpo monoclonale mirato all'alfa-sinucleina. Una possibile terapia eziologica per il Parkinson?

Uno studio clinico iniziale con un anticorpo monoclonale mirato all'alfa-sinucleina - o meglio agli accumuli delle forme aggregate della proteina che potrebbero essere una delle cause alla base della malattia di Parkinson (PD) - ha mostrato alcuni ri[...]

Lunedi 16 Luglio 2018

TBC, risultati incoraggianti da primo trial di “prevenzione dell'infezione” sostenuta dal M. tuberculosis

Pubblicato su NEJM un trial clinico innovativo che fornisce evidenze incoraggianti sulla capacità dei vaccini allestiti contro la TBC di prevenire le infezioni sostenute in adolescenti a rischio elevato. Nello specifico in questo trial di Fase 2 sull[...]

Venerdi 6 Luglio 2018

Ipovitaminosi D: Consensus internazionale definisce i valori per decidere quando serve la supplementazione

Qual è il marcatore biologico o biochimico che può meglio identificare un paziente ad alto rischio di ipovitaminosi? Quali sono i valori di cut-off che definiscono un reale deficit di vitamina D? A queste domandeha dato risposta una consensus pubblic[...]

Sabato 30 Giugno 2018

Maggiore rischio cardiovascolare da eccessivo intake di sodio riaffermato da misure accurate

È noto che consumare cibi ricchi di sale contribuisce all'ipertensione arteriosa, ma questa relazione lineare si estende a un aumentato rischio di malattie cardiovascolari (CV) e di morte? Recenti studi di coorte hanno contestato tale rapporto, ma un[...]

Venerdi 22 Giugno 2018

Parkinson, MoAb mirato all'alfa-sinucleina aggregata sicuro in fase Ib. Al via la fase II

Un agente biologico sperimentale è apparso sicuro e ben tollerato e ha portato a marcate riduzioni di alfa-sinucleina nel siero ei pazienti affetti da malattia di Parkinson (PD). È il risultato di uno studio clinico di fase Ib, pubblicato online su “[...]

Giovedi 21 Giugno 2018

BPCO a rischio elevato esacerbazione, nessun beneficio da dosi ridotte teofillina

L'aggiunta di dosi ridotte di teofillina al trattamento con steroidi inalatori (ICS) non ha alcun effetto aggiuntivo clinico in pazienti con BPCO a rischio elevato di esacerbazione. Questo il responso di un trial britannico di ampie dimensioni presen[...]

Venerdi 1 Giugno 2018

Ipercolesterolemia, l’acido bempedoico, si inserirà tra statine e anti PCSK9?

In pazienti con ipercolesterolemia ad alto rischio e intolleranti alle statine, l'acido bempedoico ha raggiunto il suo endpoint primario in uno studio di Fase III, con una diminuzione del 23% del colesterolo LDL a 12 settimane, rispetto all’1% nel gr[...]

Giovedi 31 Maggio 2018

Giornata Mondiale senza tabacco: per colpa del fumo, asma e BPCO in aumento. Più colpiti i bambini

Ogni anno, il 31 maggio, l'Oms celebra il "World No Tobacco Day" (WNTD), la Giornata mondiale senza tabacco, indetta per la prima volta il 7 aprile 1988. L'obiettivo della campagna è aumentare la consapevolezza sugli effetti negativi del tabacco spin[...]

Mercoledi 30 Maggio 2018

Bpco, tiotropio più olodaterolo permette ai pazienti di svolgere una maggiore attività fisica

Recentemente pubblicati una serie di studi focalizzati sul miglioramento della tolleranza all’esercizio in pazienti con BPCO che assumevano tiotropio più olodaterolo. I risultati degli studi VESUTO e OTIVATO sono stati presentati al Congresso dell’Am[...]

Sabato 19 Maggio 2018

Dolore nei pazienti ustionati, la ketamina potrebbe avere un ruolo importante

La ketamina,o un altro farmaco adiuvante non oppioide, potrebbe migliorare il dolore nei pazienti ustionati. E' quanto emerge da uno studio presentato come poster durante il meeting annuale dell'American Society of Regional Anesthesia and Pain Medici[...]

Domenica 13 Maggio 2018

PCI in caso di AF, meno sanguinamenti e pari outcome con DAPT rispetto a triplice terapia antitrombotica

I pazienti con fibrillazione atriale (AF) che devono sottoporsi a intervento coronarico percutaneo (PCI) possono arrivare a ricevere una triplice terapia (aspirina [ASA], inibitore P2Y12 e anticoagulante orale) ma una nuova meta-analisi – pubblicata [...]

Martedi 17 Aprile 2018

Interstiziopatia polmonare associata a sclerosi sistemica: gli anticorpi anti-chemochine ne predicono deterioramento

La presenza di anticorpi contri i recettori delle chemochine CXR3 e CXR4 correla con la severità di malattia polmonare interstiziale associata a sclerosi sistemica. Queste le conclusioni di uno studio di recente pubblicazione su Arthritis Research an[...]

Domenica 15 Aprile 2018

Ictus ischemico, terapia endovascolare efficace oltre che negli RCT anche nel mondo reale (e anche di più)

La terapia endovascolare per i pazienti con ictus ischemico nel mondo reale è almeno altrettanto efficace e sicura che negli studi clinici randomizzati. Lo suggerisce un nuovo studio di registro olandese pubblicato sul “British Medical Journal”.

Sabato 14 Aprile 2018

Epatopatia alcolica: prima causa di trapianto di fegato negli Usa in pazienti senza carcinoma epatocellulare. #EASL2018

Durante il Congresso EASL (European Association for the Study of the Liver), tenutosi a Parigi nei giorni scorsi, sono stati presentati i risultati di due studi indipendenti che evidenziano come dal 2016 l'epatite alcolica sia diventata la causa prin[...]

Psoriasi, disponibile schiuma spray a base di calcipotriolo/betametasone dipropionato

Efficacia e rapidità d'azione superiori rispetto ai trattamenti di confronto. Risultati visibili già dopo la prima settimana. Durata di trattamento dimezzata rispetto all'attuale gold standard. Praticità e tollerabilità che favoriscono l'aderenza dei[...]

Venerdi 6 Aprile 2018

Ictus: in Italia 120mila nuovi casi ogni anno, uno su 3 avrà gravi disabilità

Secondo una recente indagine l'incidenza dell'ictus passa dallo 0,2% nella fascia 55-64 anni allo 0,8% nella fascia 65-74. Si sale al 2,2% nella fascia 75-84 sino al 3,2% degli over 84. L'incidenza tra sessi è similare oltre i 75 anni, mentre sotto q[...]

Domenica 25 Marzo 2018

Crollo dei tassi di reintervento e ictus nello scompenso grave con nuovo device di assistenza ventricolare sinistra

Il dispositivo di assistenza ventricolare sinistra (LVAD) di ultima generazione HeartMate 3 ha superato il suo predecessore (HeartMate II) in base ai dati dello studio MOMENTUM 3, esposti nel corso delle American College of Cardiology 2018 Scientific[...]

Martedi 13 Marzo 2018

BPCO, esacerbazioni severe e ospedalizzazioni ridotte con azitromicina

L'utilizzo di azitromicina in cicli continui a lungo termine (LT-CC-A) si associa, in pazienti con BPCO severa, a riduzione sostenuta sia delle riacutizzazioni di malattia che dei tassi di ospedalizzazione (insieme ad un numero più contenuto di event[...]

Sabato 3 Marzo 2018

Neuromielite ottica, recidive bloccate da un comune antiallergico in add-on alla terapia standard

Pubblicato su “Neurology, Neuroimmunology and Neuroinflammation”, uno studio di piccole dimensioni (ma importante per l'apertura di nuove prospettive cliniche) rivela che la cetirizina, popolare farmaco utilizzato per il trattamento dell'allergia, qu[...]

Giovedi 22 Febbraio 2018

Sindrome dell'intestino corto, la ricerca fa ben sperare

L'insufficienza intestinale cronica benigna è una condizione rara, non molto conosciuta, causata dalla riduzione della funzionalità intestinale che determinano problemi di assorbimento di macronutrienti, acqua ed elettroliti. La patologia che più fre[...]

Domenica 18 Febbraio 2018

Farmaco neuroprotettivo senza aumento di rischio emorragico nei pazienti con ictus sottoposti a trombectomia

Un farmaco che è stato sviluppato per essere neuroprotettivo pur non aumentando il rischio di sanguinamento è sicuro alla massima dose testata e non aumenta il tasso di emorragia nei pazienti con ictus. Lo suggeriscono i risultati di un nuovo studio,[...]

Novartis pronta a vendere il business dei generici solidi in Usa?

Secondo voci di mercato, la svizzera Novartis si starebbe preparando a mettere all'asta il business dei farmaci generici orali solidi negli Stati Uniti, cedendo un'unità con profitti scarsi e costantemente in lotta con una feroce concorrenza sui prez[...]

Martedi 13 Febbraio 2018

Riacutizzazioni di BPCO, 3 farmaci meglio di due. Lo conferma studio su The Lancet

Nella riduzione delle riacutizzazioni moderate e gravi di BPCO la tripla associazione fissa extrafine messa a punto da Chiesi (beclometasone dipropionato/formoterolo fumarato/glicopirronio) risulta superiore alla combinazione fissa di due broncodilat[...]

Venerdi 26 Gennaio 2018

Dagli USA le prime linee guida sulla terapia anticoagulante durante bypass cardiopolmonare

In contemporanea sugli “Annals of Thoracic Surgery”, su “Anestesia and Analgesia” e sul “Journal of ExtraCorporeal Technology” sono state pubblicate dalla Society of Thoracic Surgeons (STS), congiuntamente alla Society of Cardiovascular Anesthesiolog[...]

Venerdi 19 Gennaio 2018

Malattie rare: al via scuola di formazione dedicata a pazienti e loro rappresentanti

Prende il via la Season School Rare Disease dell'Impresa Sociale UNIAMO GOLDIN. In tutto, 100 ore di formazione, dedicate a pazienti e associazioni, sul mondo delle malattie rare suddivise in 4 moduli che abbracciano 4 grandi temi: consapevolezza, ap[...]

Mercoledi 17 Gennaio 2018

Rischio influenza per i pazienti con Bpco non vaccinati

La bronco pneumopatia cronico ostruttiva (BPCO) è una malattia cronica invalidante caratterizzata da lenti e progressivi mutamenti strutturali dell'apparato respiratorio con una conseguente limitazione al passaggio dell'aria attraverso i bronchi, il [...]

Mercoledi 10 Gennaio 2018

HIV: test sierologici rapidi non efficaci per la diagnosi nei neonati

Il test sierologico rapido per la ricerca dell'HIV non è efficace per lo screening nei neonati, secondo una ricerca condotta in Uganda e pubblicata sul Journal of Acquired Immune Deficiency Syndromes.

Sabato 16 Dicembre 2017

Ca gastrico avanzato, delude la combinazione olaparib/paclitaxel

La combinazione dell’inibitore di PARP olaparib con il chemioterapico paclitaxel non migliora in modo significativo la sopravvivenza globale (OS) rispetto al solo paclitaxel (più un placebo) nei pazienti che hanno un carcinoma gastrico in stadio avan[...]

Giovedi 14 Dicembre 2017

Allergie alimentari, desensibilizzazione migliorata grazie all'omalizumab aggiunto all'immunoterapia

Vivere con delle intolleranze alimentari limita i pranzi conviviali, le serate con gli amici, in poche parole i rapporti sociali. Uno studio pubblicato qualche giorno fa su The Lancet Gastroenterology & Hepatology apre uno spiraglio per questi pazien[...]

Domenica 10 Dicembre 2017

BPCO, lo switch a indacaterolo/glicopirronio dà effetti positivi. Studio FLASH

Pochi giorni fa sono stati annunciati i risultati positivi dello studio FLASH che ha esaminato la sicurezza e l'efficacia di pazienti affetti da broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO) la cui terapia è stata modificata da salmeterolo/fluticasone [...]

Martedi 5 Dicembre 2017

Contro il dolore, musica maestro!

L'utilizzo della musica e del suono è applicato in ogni settore assistenziale nella gestione del dolore. Gli effetti della musica si basano su un framework psiconeuroendocrinoimminologico. E' quanto ha spiegato in un'intervista Francesco Burrai, prof[...]

Domenica 3 Dicembre 2017

Diabete, canagliflozin bene in prevenzione cardiovascolare primaria e secondaria

L’antidiabetico canagliflozin, inibitore del SGLT2, riduce i rischi degli outcome cardiovascolari e il peggioramento della malattia renale o conseguente mortalità, indipendentemente dal fatto che i pazienti presentino fattori di rischio per malattie [...]

Lunedi 20 Novembre 2017

Asma pediatrico e rischio frattura, quale ruolo per gli steroidi inalatori?

L'utilizzo giornaliero di steroidi inalatori (ICS) nel trattamento dell'asma pediatrico moderato e persistente non aumenta in modo significativo il rischio di frattura ossea rispetto al mancato trattamento con questi farmaci. La rassicurazione provie[...]

Venerdi 10 Novembre 2017

BPCO, migliora qualità della vita con LAMA sperimentale

Revefenacina, un antagonista muscarinico a lunga durata d'azione (LAMA) attualmente in fase sperimentale, sembra migliorare la qualità della vita in due studi clinici registrativi, stando ad un'analisi post-hoc presentato nel corso del congresso annu[...]

Venerdi 3 Novembre 2017

Artrite psoriasica, metanalisi suffraga efficacia nuovi inibitori interleuchine

Clazakizumab (nuovo inibitore di IL-6), ustekinumab (inibitore di IL-12/23) e gli inibitori di IL-17A (secukinumab, brodalumab e ixekizumab) sono agenti efficaci e generalmente ben tollerati nel trattamento dell'artrite psoriasica (PsA). La conferma [...]

Venerdi 27 Ottobre 2017

The SANI project: verso una gestione personalizzata e di precisione del paziente con asma severo

Un network di Centri di eccellenza nella cura dell’asma grave distribuiti su tutto il territorio nazionale avente come obiettivo principale quello di creare un osservatorio dettagliato per il monitoraggio della patologia allo scopo di: 1) identificar[...]