622 news PER "hcv"


NEWS

Venerdi 20 Aprile 2018

Sofosbuvir/velpatasvir in pazienti con HCV di genotipo 3 con cirrosi: 12 settimane per mettere ko il virus. #EASL2018

Una ulteriore conferma dell'efficacia della combinazione sofosbuvir/velpatasvir (SOF/VEL) arriva da uno studio presentato dalla prof.ssa Maria Buti, professore di Medicina presso l'Hospital Universitario Vall d'Hebron di Barcellona, al 53° Internatio[...]

Giovedi 19 Aprile 2018

Sofosbuvir/velpatasvir, in 8 settimane guarisce anche il genotipo 3 dell'HCV. EASL2018

Un ciclo di 8 settimane della combinazione di sofosbuvir/velpatasvir (SOF/VEL) è stato in grado di eradicare il virus in quasi tutti i pazienti in terapia sostitutiva con oppiacei (OST) e con HCV di genotipo 3, naive al trattamento e senza cirrosi. Q[...]

Lunedi 16 Aprile 2018

Glecaprevir/pibrentasvir efficace e ben tollerato sull’HCV nella real life europea. #EASL2018

Studi condotti in Italia e Germania confermano l'efficacia e la sicurezza di glecaprevir/pibrentasvir in pazienti con infezione da virus dell'epatite C cronica, con tassi di soppressione della viremia simili a quelli osservati negli studi clinici. E’[...]

Domenica 15 Aprile 2018

Farmaceutica, per innovazione e sostenibilità serve nuova governance. Lo dicono a Roma gli esperti

Per assicurare innovatività terapeutica e quindi la migliore qualità delle cure, garantendo contemporaneamente la sostenibilità del sistema, si devono attivare valutazioni degli interi processi assistenziali e non delle singole variabili superando l[...]

Sabato 14 Aprile 2018

Epatopatia alcolica: prima causa di trapianto di fegato negli Usa in pazienti senza carcinoma epatocellulare. #EASL2018

Durante il Congresso EASL (European Association for the Study of the Liver), tenutosi a Parigi nei giorni scorsi, sono stati presentati i risultati di due studi indipendenti che evidenziano come dal 2016 l'epatite alcolica sia diventata la causa prin[...]

Epatite C, grazoprevir/elbasvir sicuro anche per le donne in terapia con anticoncenzionali o con la TOS

L’introduzione dei nuovi farmaci DAAs ha notevolmente ampliato le opportunità di cura per l’HCV. Tuttavia, la comparsa di effetti avversi legati a interazioni farmacologiche con farmaci assunti per il trattamento di patologie concomitanti, può not[...]

Venerdi 13 Aprile 2018

Epatite C, conferme dalla real life elbasvir/grazoprevir. #EASL2018

Nel corso del congresso dell'EASL in c orso a Parigi si è parlato ampiamente della gestione dei pazienti cirrotici, considerati particolarmente complessi da trattare a causa della loro fragilità clinica.

Giovedi 5 Aprile 2018

Epatite C, grazoprevir/elbasvir efficace in 8 settimane nei coinfetti HIV/HCV (genotipi 1-4)

Un trattamento di 8 settimane con grazoprevir/elbasvir produce una risposta virologica sostenuta nella maggior parte degli pazienti di sesso maschile, omosessuali, positivi all'HIV con infezione da genotipo 1 o 4 del virus dell'epatite C (HCV), secon[...]

Lunedi 26 Marzo 2018

Epatite C, nel 2017 trattata la metà dei pazienti previsti dal piano eradicazione

L'obiettivo eliminazione dell'infezione da virus HCV, curando 80.000 pazienti l'anno nel triennio 2017-2019, appare ancora lontano. A un anno esatto dalla rimozione delle restrizioni per l'accesso ai farmaci antivirali innovativi garantiti a tutti i [...]

Giovedi 22 Marzo 2018

Epatite C, glecaprevir/pibrentasvir efficace su tutti i genotipi con solo 8 settimane di terapia

Una revisione sistematica della letteratura appena pubblicata su Journal of Hepatology ha evidenziato che il trattamento per l'epatite C a base di glecaprevir/pibrentasvir per 8 settimane ha avuto un tasso di risposta virologica sostenuta del 98% ind[...]

Mercoledi 14 Marzo 2018

Epatite C: adesso si cura in sole 8 settimane

Da Siena sono partite una serie di iniziative promosse da specialisti, epatologi e infettivologi, per la nuova sfida della ricerca scientifica: eradicare l'epatite C in sole otto settimane. Questo è possibile con un nuovo farmaco a base di compresse [...]

Sabato 10 Marzo 2018

Spessore carotideo ridotto dall'eradicazione dell'HCV mediante DAA in pazienti con fibrosi avanzata

Secondo i dati di uno studio italiano pubblicato di recente sul “Journal of Hepatology”, l'eradicazione dell'epatite C mediante farmaci antivirali ad azione diretta (DAA) migliora l'aterosclerosi carotidea in pazienti con fibrosi avanzata/cirrosi com[...]

Domenica 4 Marzo 2018

Sfatato il paradosso dell'obesità: più malattie cardiache e più anni da malati per chi è in sovrappeso

Le persone obese con malattie cardiache in realtà non vivono più a lungo delle persone normopeso con le stesse malattie, vengono solo diagnosticate in più giovane età. Un nuovo studio pubblicato il 28 febbraio su Jama Cardiology smaschera il "parados[...]

Domenica 18 Febbraio 2018

Brevetti sui nuovi antiepatite, Gilead vince l'appello nella causa da $2,54 miliardi

Un giudice federale del Delaware ha ribaltato un verdetto che aveva visto Gilead giudicata colpevole di aver utilizzato parte della proprietà intellettuale di Idenix (poi acquisita da Merck) per la messa a punto dei propri antivirali ad azione dirett[...]

Venerdi 9 Febbraio 2018

Sofosbuvir/velpatasvir con o senza voxilaprevir, terapia efficace e ben accettata dai pazienti

Il regime pan-genotipico composto da sofosbuvir e velpatasvir (SOF/VEL) con o senza voxilaprevir (VOX) è efficace e sicuro e la sua assunzione è valutata in maniera estremamente positiva dai pazienti. E' quanto emerge dagli studi POLARIS 2 e 3 che ha[...]

Mercoledi 31 Gennaio 2018

Coinfezione HIV/HCV, ecco i fattori che influenzano negativamente la risposta ai DAA

La terapia antivirale ad azione diretta è sicura ed altamente efficace nei pazienti con infezione da HIV ed epatite C, secondo uno studio pubblicato di recente su Hepatology. Secondo quanto evidenziato dai risultati di questo studio, i fattori che po[...]

Venerdi 26 Gennaio 2018

Elbasvir/grazoprevir, elevata efficacia contro l’HCV di genotipo 1b da un’analisi su più di 1000 pazienti

Un’ampia analisi di dati proveniente da studi di fase 2 e 3 su 1070 pazienti con infezione da epatite C di genotipo 1 ha evidenziato che il trattamento per 12 settimane con elbasvir/grazoprevir garantisce il raggiungimento della risposta virologica s[...]

Glecaprevir/pibrentasvir, anche nell'HCV di genotipo 1 e 3 i tempi di guarigione si riducono. Studio sul NEJM

Sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista New England Journal of Medicine i risultati di due studi clinici randomizzati in cui il trattamento una volta al giorno con glecaprevir-pibrentasvir per 8 o 12 settimane permette il raggiungimento di el[...]

Martedi 16 Gennaio 2018

Malattie epatiche, i 5 principali avanzamenti del 2017

Le ricerche sulle malattie epatiche maggiormente presenti in questo momento storico hanno portato diversi sviluppi nel corso del 2017. I maggiori avanzamenti ci sono stati nella direzione dell'eradicazione dell'epatite C, come previsto per il 2020 da[...]

Giovedi 11 Gennaio 2018

Epatite C e malattia renale cronica, efficacia e sicurezza di ombitasvir/paritaprevir/ritonavir

La sicurezza e l'efficacia della combinazione di ombitasvir/paritaprevir /ritonavir è risultata comparabile tra i pazienti con epatite C di genotipo 1b e malattia renale cronica (CDK) e quelli senza malattia renale cronica. E' quanto evidenziato da u[...]

Giovedi 21 Dicembre 2017

Infettivologia italiana: dall'AIDS all'uso consapevole degli antibiotici, le sfide del 2018

“Nelle principali sfide faremo la nostra parte, rivendicando il ruolo della nostra rete operativa nella prevenzione e cura delle malattie infettive, cercando alleanze con le altre Società Scientifiche e con la Società Civile e le Associazioni di volo[...]

Martedi 19 Dicembre 2017

Epatite C: “In Sardegna sarà possibile curare tutti?”

Si stima che in Italia ci siano circa 300.000 pazienti diagnosticati con Epatite C (HCV) e un numero imprecisato di persone inconsapevoli di aver contratto l'infezione. Negli ultimi tre anni è profondamente mutato lo scenario della terapia delle mala[...]

Lunedi 11 Dicembre 2017

Vaccinazione contro l'HBV, risposta ridotta nei pazienti con epatite C

I pazienti con epatite C cronica (HCV) possono avere una diminuita risposta immunitaria alla vaccinazione standard contro l'epatite B. E' quanto riportato in una revisione sistematica e una meta-analisi pubblicate su Hepatology Research.

Domenica 10 Dicembre 2017

Epatite C, Janssen pone fine all'accordo di licenza per simeprevir

La misura di quanto sia stato veloce il progresso nella cura dell'epatite C ce lo dà l'annuncio di Janssen di porre fine all'accordo di licenza per simeprevir stipulato con la svedese Medevir. La decisione, che diventerà operativa nel mese di giugno [...]

Epatite C, sofosbuvir/velpatasvir efficace su tutti i genotipi anche con sostituzioni dell'NS5A associate alla resistenza

Il trattamento con sofosbuvir/velpatasvir per 12 settimane ha portato ad alti tassi di risposta virologica sostenuta tra i pazienti con epatite C di genotipo da 1 a 6, indipendentemente dalle sostituzioni dell'NS5A al basale associate alla resistenza[...]

Martedi 5 Dicembre 2017

Coinfezione HCV/HIV, con ledipasvir/sofosbuvir bastano 8 settimane per guarire

Bastano 8 settimane per curare l'epatite C, di genotipo 1 o 4, in soggetti coinfetti HIV-HCV. E' quanto mostrato dai risultati dello studio SWIFT-C, in cui è stata utilizzata la combinazione di sofosbuvir/ledipasvir. Questi dati sono stati presentati[...]

Mercoledi 29 Novembre 2017

Epatite C: in Lombardia sarà possibile curare tutti?

Si stima che in italia ci siano circa 300.000 pazienti diagnosticati con epatite C (HCV) e un numero imprecisato di persone inconsapevoli di aver contratto l'infezione. Negli ultimi tre anni è profondamente mutato lo scenario della terapia delle mala[...]

Sabato 25 Novembre 2017

Epatite C Zero: una web serie in giro per l'Italia per raccontare il valore della prevenzione

Un viaggio con un inizio e, anche questa è una buona notizia, con un finale positivo nella maggior parte dei casi. Un viaggio che ogni paziente affronta in modo diverso, con la sua storia, le sue speranze, le sue esigenze specifiche. È questo il filo[...]

Venerdi 24 Novembre 2017

Epatite C, pazienti curati oltre quota 100mila. Il Piano eradicazione funziona

Fare il punto sullo stato dell'arte del Piano di Eradicazione e stimolare un dibattito su criticità e best practice, rispondendo anche alle domande dei soggetti coinvolti: pazienti, medici, istituzioni locali. Questi gli obiettivi dell'Evento “AIFA e[...]

Mercoledi 22 Novembre 2017

Eliminazione dell'epatite C e aumento della massa muscolare scheletrica, c'è un collegamento?

La massa muscolare scheletrica è aumentata significativamente tra i pazienti con epatite C e bassa massa muscolare scheletrica dopo aver raggiunto una risposta virologica sostenuta con terapia antivirale ad azione diretta (DAA). Questo è quanto mostr[...]

Giovedi 16 Novembre 2017

Farmacocinetica migliore ed aumentata protezione, ecco cosa contraddistingue un nuovo farmaco per l'emofilia A

Contro l'emofilia A servono molecole facili da utilizzare, con parametri farmacocinetici migliori rispetto al fattore VIII standard e che consentono una aumentata protezione. Tutte queste caratteristiche sono rappresentate nel farmaco octocog alfa pr[...]

Martedi 14 Novembre 2017

Coinfezione HCV-HIV, stessa percentuale di guarigione dei monoinfetti grazie ai DAA

L'uso di terapie antivirali ad azione diretta (DAA) ha dimostrato elevati tassi di risposta virologica sostenuta per l'infezione da virus dell'epatite C in soggetti con infezione da HIV paragonabili ai tassi ottenuti nei pazienti mono-infetti da HCV.[...]

Giovedi 9 Novembre 2017

Epatite virale, nel mondo ne sono affetti 52 milioni di bambini. Eradicazione possibile solo se partiamo da loro

Durante il World Hepatitis Summit 2017 che si è tenuto a São Paulo, in Brasile sono stati presentati dei dati che rivelano la vastità del problema epatite (soprattutto B e C) nel mondo pediatrico. Basti pensare che, in tutto il mondo, 52 milioni di b[...]

Martedi 31 Ottobre 2017

Epatite C, i DAA riducono di oltre il 70 per cento il rischio di epatocarcinoma

Eliminare il virus dell'epatite C si traduce nella massiccia riduzione del rischio di carcinoma epatico. E' quanto emerge da uno studio presentato al Liver Meeting dell'AASLD che si è tenuto la scorsa settimana a Washington. Lo studio evidenzia che l[...]

Lunedi 30 Ottobre 2017

Epatite C, i tempi di trattamento si accorciano. Nuovi dati dal Liver Meeting americano

Il simeprevir associato a un inibitore dell'NS5B (AL-335) e a un inibitore dell'NS5A (odalasvir) ha permesso il raggiungimento della risposta virologica sostenuta nella maggior parte dei pazienti trattati per 6 o 8 settimane. E' quanto presentato dur[...]

Venerdi 27 Ottobre 2017

HIV: le sfide epidemiologiche in Europa

L'ultima giornata della 16a edizione della European AIDS Conference ha posto il proprio focus sulle sfide epidemiologiche che sembrano mostrare un quadro invariato nell'Unione Europea e nell'Area Economica Europea, con 29.747 nuovi casi di HIV nel 20[...]

Giovedi 26 Ottobre 2017

HIV, presentate all'EACS di Milano le nuove linee guida sul trattamento

Oggi a Milano, durante la conferenza stampa della seconda giornata della European AIDS Conference (EACS), sono state presentate le nuove “Linee guida europee per il trattamento degli adulti con infezione da HIV” (linee guida europee EACS, versione 9.[...]

Martedi 24 Ottobre 2017

Elbasvir/grazoprevir, per il genotipo 1 e 4 conferme anche in nefropatici e anziani

Gli studi real life confermano il profilo di efficacia e tollerabilità di elbasvir/grazoprevir anche nei pazienti più fragili, come quelli con insufficienza renale, e nei pazienti anziani, che in Italia rappresentano la maggioranza delle persone con [...]

Mercoledi 18 Ottobre 2017

Epatite C, dall'interferone alle doppiette di farmaci di ultima generazione

Come si è evoluto il trattamento dell'infezione da virus dell'epatite C negli ultimi anni? E' stata una vera rivoluzione, sottolineano gli infettivologi presenti alla XVI edizione del congresso nazionale della SIMIT che si chiude oggi a Salerno. Si è[...]

Riusciremo ad eradicare il virus dell'epatite C? Il punto della situazione dal congresso SIMIT di Salerno

Il rapporto OMS globale epatite 2017 indica che la maggioranza delle persone che vivono con infezione da virus dell'epatite C cronica non ha accesso ai test e alla terapia. Eppure i trattamenti ci sono e funzionano in oltre il 90% dei pazienti, anche[...]

Venerdi 13 Ottobre 2017

Glecaprevir/pibrentasvir, efficace e ben tollerato in pazienti con HCV e malattia renale avanzata

E' di ieri la pubblicazione sulla prestigiosa rivista News England Journal of Medicine dei risultati dello studio di fase 3 EXPEDITON-4 riguardanti i pazienti con epatite C e malattie renali. Dallo studio emerge che il trattamento con glecaprevir/pib[...]

Sabato 30 Settembre 2017

Epatite C, MSD pone fine allo sviluppo di due programmi clinici. Janssen aveva già fatto lo stesso

La revisione dei dati di Fase II e l'analisi di uno scenario competitivo che è ben diverso da quello di pochissimi anni fa, hanno portato MSD a prendere la decisione di interrompere lo sviluppo di due programmi clinici relativi a due nuovi farmaci an[...]

Venerdi 29 Settembre 2017

Epatite C: glecaprevir/pibrentasvir rimborsato da AIFA per il trattamento di tutti i principali genotipi (GT1-6)

L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha approvato la rimborsabilità in Italia di glecaprevir/pibrentasvir, trattamento privo di ribavirina che prevede una somministrazione al giorno, indicato per adulti affetti da infezione cronica da virus dell'epa[...]

Giovedi 28 Settembre 2017

Epatite C: Sicilia, best practice italiana

Per analizzare i possibili scenari futuri per il miglior percorso gestionale del paziente HCV, con particolare focus sui centri di riferimento, le best practice e le possibili criticità della Regione Sicilia, si è tenuto il Convegno “HCV Regione Sici[...]

Martedi 19 Settembre 2017

Antivirali ad azione diretta, efficaci e sicuri contro l'HCV anche in pazienti trapiantati di cuore

Le terapie antivirali ad azione diretta ledipasvir più sofosbuvir e daclatasvir più sofosbuvir si sono mostrate sicure e altamente efficaci nei pazienti con infezione da virus dell'epatite C cronica che hanno ricevuto trapianti di cuore. E' quanto em[...]

Lunedi 18 Settembre 2017

Epatite C in donne in età fertile, trattare per ridurre i danni da senescenza ovarica

La senescenza ovarica in donne con infezione da virus dell'epatite C (HCV) in età fertile è un maggior rischio di neonati morti e di infertilità, diabete gestazionale, pre-eclampsia e aborto spontaneo. Tutto ciò può essere limitato intervenendo con i[...]

Mercoledi 13 Settembre 2017

Glecaprevir/pibrentasvir nessuna interazione farmacologica con la terapia sostitutiva degli oppiodi

La terapia sostitutiva a base di metadone o buprenorfina/naloxone, nei soggetti dipendenti da oppioidi, somministrata insieme a glecaprevir e pibrentasvir ha mostrato un profilo di sicurezza favorevole in uno studio pubblicato su Antimicrobial Agents[...]

Giovedi 7 Settembre 2017

Miglioramenti nel diabete con antivirali ad azione diretta per l’epatite C

L'eradicazione del virus dell'epatite C con antivirali ad azione diretta (DAA) migliora il controllo glicemico nei pazienti affetti da diabete. Lo sostiene uno studio recentemente pubblicato su Diabetes Care in cui i ricercatori non solo annunciano u[...]

Ledipasvir più sofosbuvir, conferme di efficacia contro l'HCV in pazienti pediatrici

L'associazione di ledipasvir e sofosbuvir è efficace e sicura anche per i pazienti adolescenti affetti da virus dell'epatite C di genotipo 1. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato su Hepatology in cui i ragazzi trattati hanno raggiunto una [...]

Giovedi 31 Agosto 2017

Crioglobulinemia e HCV, con gli antivirali ad azione diretta il virus va ko ma la risposta clinica non è sempre ottimale

Pazienti con infezione da virus dell'epatite C ed elevata crioglobulinemia raggiungono elevate percentuali di risposta virologica sostenuta (SVR). E' quanto riportato in un articolo pubblicato sull'American Journal of Gastroenterology in cui gli auto[...]

Lunedi 28 Agosto 2017

Gilead acquisisce Kite Pharma, affare da $11,9 mld

Gilead ha reso noto di aver concluso un accordo per l'acquisizione della biotech americana Kite Pharma. Per averla, Gilead sborserà $11,9 miliardi in cash.

Martedi 22 Agosto 2017

Antivirali ad azione diretta e insorgenza di cancro epatico, riduzione del rischio dopo raggiungimento della risposta virologica sostenuta

Un recente studio retrospettivo pubblicato sulla rivista Gastroenterology ha evidenziato che i pazienti con virus dell'epatite C (HCV), che avevano eliminato il virus usando farmaci antivirali ad azione diretta (DAA), hanno mostrato un rischio notevo[...]

Sabato 29 Luglio 2017

Ema

Epatite C cronica, approvazione europea per nuovo regime di cura pangenotipico

Con il nuovo regime pangenotipico messo a punto da AbbVie basteranno 8 settimane di terapia per eradicare l'infezione da virus dell'epatite C. Il farmaco ha appena ricevuto il via libera della Commissione Europea per il trattamento delle infezioni da[...]

Venerdi 28 Luglio 2017

Ema

Epatite C, approvata la combinazione Sofosbuvir/Velpatasvir/Voxilaprevir. Servirà per i ri-trattamenti

La Commissione europea ha concesso l'Autorizzazione all'Immissione in Commercio per questa combinazione, che prevede l'assunzione di una singola compressa al giorno per il trattamento di adulti con i genotipi 1-6 dell'infezione cronica da virus dell'[...]

Giovedi 27 Luglio 2017

Glecaprevir/pibrentasvir, efficace anche in caso di coinfezione HIV/HCV

Il regime pangenotipico che combina glecaprevir e pibrentasvir è in grado di eliminare il virus dell'epatite C in un'altissima percentuale di pazienti con coinfezione da HIV. Questi i dati, che derivano dallo studio EXPEDITION-2, sono stati presentat[...]

Martedi 18 Luglio 2017

Fda

Epatite C, Fda approva il regime a base di Sofosbuvir/Velpatasvir/Voxilaprevir per il ritrattamento di pazienti adulti

L'Fda ha approvato Vosevi, un nuovo regime anti Hcv a base di sofosbuvir 400 mg/velpatasvir 100 mg/voxilaprevir 100 mg quale monoterapia in compresse da assumere once a day per la terapia di pazienti con epatite C di genotipo da 1 a 6 precedentemente[...]

Lunedi 17 Luglio 2017

Tripletta grazoprevir/rusazuvir/uprifosbuvir efficace nel ritrattamento dopo precedenti antivirali ad azione diretta

La combinazione antivirale di grazoprevir, ruzasvir e uprifosbuvir, con o senza ribavirina, per 16 o 24 settimane è sicura ed efficace per i pazienti con epatite C che avevano precedentemente fallito il trattamento contenente un inibitore di NS5A. Qu[...]

Giovedi 6 Luglio 2017

Diabete ed epatiti virali, quale collegamento?

Il diabete è una complicanza metabolica dell' HBV e dell'infezione da HCV, in particolare , l'infezione da HBV è stata associata a rischio di diabete incidente in analisi prospettiche. E' quanto mostrato dai risultati di un lavoro pubblicato su Scien[...]

Martedi 4 Luglio 2017

Spesa per i farmaci: bene solo la convenzionata, ancora in rosso in ospedale

Luci e ombre sul rispetto del fondo di spesa programmato malgrado le modifiche delle regole sui tetti inseriti nell’ultima finanziaria e la definizione di un budget specifico per i farmaci innovativi (specialmente le rivoluzionarie ma costosissime te[...]

Giovedi 29 Giugno 2017

Epatite B, valori di ALT sballati per 1 paziente su 5 in trattamento prolungato

Circa un pazienti su 5 con epatite B cronica in trattamento da 5 anni nonostante il raggiungimento della soppressione virologica e la regressione della fibrosi, non raggiunge la normalizzazione dell' alanina aminotransferasi (ALT). Questo persistent[...]