688 news PER "hcv"


NEWS

Sabato 20 Aprile 2019

Epatite C in Italia: 180 mila pazienti già trattati. Eradicazione un obiettivo perseguibile

Il carcere si conferma un concentratore di patologie: dalle malattie psichiatriche all'HIV, dal diabete all'HCV, senza dimenticare neoplasie e malattie cardiovascolari. Questi primi dati preliminari sembrano indicare una riduzione dei pazienti viremi[...]

Epatite C, la pratica clinica conferma l'efficacia di glecaprevir/pibrentasvir #EASL2019

I dati della pratica clinica reale confermano l'efficacia e la sicurezza della combinazione glecaprevir/pibrentasvir nel trattamento dell'epatite C riportata dai trial clinici registrativi. I risultati aggregati da più paesi degli studi osservazional[...]

Venerdi 19 Aprile 2019

Elbasvir/grazoprevir, conferme di efficacia real life in popolazioni speciali con HCV #EASL2019

Due studi real world presentati all’ILC meeting, congresso dell’ European Association For The Study Of The Liver (EASL) 2019 che si è tenuto a Vienna, hanno confermato l’efficacia di elbasvir/grazoprevir nel trattamento di persone con epatite C che u[...]

Mercoledi 17 Aprile 2019

Epatite C, guariti quasi tutti i pazienti con la terapia pangenotipica sofosbuvir/velpatasvir #EASL2019

La terapia antivirale pangenotipica per l’epatite C sofosbuvir/velpatasvir, cioè in grado di trattare tutti i genotipi dell’infezione, ha guarito la quasi totalità dei pazienti che hanno completato il ciclo di trattamento di 12 settimane. Un passo av[...]

Domenica 14 Aprile 2019

Chi ha l'Hiv rischia di più la steatosi epatica non alcolica e la malattia epatica progressiva #EASL2019

Nei pazienti infettati da Hiv è diminuita la prevalenza e la mortalità associata alle epatiti B e C, mentre è cresciuto il rischio di sviluppare la steatosi epatica non alcolica e di malattia epatica progressiva. Sono i risultati di due studi present[...]

Sabato 13 Aprile 2019

Diagnosticare i pazienti, il sommerso è il vero problema dell'HCV. Da Nord a Sud i progetti per eliminare l'epatite C

Gli antivirali ad azione diretta hanno rivoluzionato la gestione dei pazienti con epatite C, portando a tassi di guarigione superiori al 98% anche nei soggetti con comorbidità, con cirrosi e in politerapia. Questo lo dicono sia i dati provenienti dag[...]

Venerdi 12 Aprile 2019

Epatite C, conferme “real world” dell'efficacia di sofosbuvir/velpatasvir/voxilaprevir dopo fallimento dei DAA #EASL2019

Nei soggetti con infezione da epatite C cronica che in precedenza avevano fallito con gli antivirali ad azione diretta, la terapia orale combinata sofosbuvir/velpatasvir/voxilaprevir (SOF/VEL/VOX) si è confermata efficace, ottenendo tassi di risposta[...]

Lunedi 1 Aprile 2019

Epatite C, glecaprevir/pibrentasvir efficace e sicuro su tutti i genotipi anche in caso di malattia renale cronica

L'associazione glecaprevir/pibrentasvir è sicura ed efficace nei pazienti con epatite C (HCV) e malattia epatica compensata. E' quanto evidenzia una revisione di nove studi clinici di fase 2 e 3 pubblicata su Clinical Infectious Diseases in cui sono [...]

Mercoledi 20 Marzo 2019

Epatite C dopo trapianto epatico, virus ko grazie alla combinazione di sofosbuvir e inibitori dell'NS5A

Dodici settimane di combinazione tra sofosbuvir e inibitori dell'NS5A senza ribavirina consente il raggiungimento di alti tassi di risposta virologica sostenuta per l'epatite C ricorrente dopo trapianto di fegato. E' quanto evidenzia uno studio pubbl[...]

Mercoledi 27 Febbraio 2019

Cereali integrali, potrebbero ridurre il rischio di carcinoma epatocellulare

L'aumento dell'apporto di cereali integrali sarebbe correlato con un ridotto rischio di carcinoma epatocellulare (HCC) negli adulti, indipendentemente dall'eziologia del cancro. E' quanto mostrano i risultati di uno studio pubblicato su JAMA Oncology[...]

Venerdi 22 Febbraio 2019

Epatite C, i database degli ospedali per la ricerca del sommerso

Le nuove terapie per le epatiti B e C hanno portato risultati straordinari, ma resta il sommerso. Se ne è discusso a Roma presso l'Università La Sapienza durante il meeting precongressuale “Lifestyle and the Liver” organizzato dall’Associazione Itali[...]

Martedi 19 Febbraio 2019

Epatite C, l'uso dei antivirali ad azione diretta riduce anche mortalità e cancro epatico

Il trattamento con antivirali ad azione diretta (DAA) sembra ridurre il rischio di decesso e cancro del fegato tra i pazienti con infezione da virus dell'epatite C cronica (HCV), compresi quelli con cirrosi. E' quanto mostrato da un nuovo studio pubb[...]

Venerdi 8 Febbraio 2019

Malattie infettive, PharmaStar pubblica lo speciale SIMIT 2018

Epatiti, HIV, infezioni ospedaliere, meningiti, tubercolosi sono stati tra i temi più discussi durante il XVII congresso scientifico della SIMIT, Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali che si è svolto a Torino. Nel PDF interattivo messo a[...]

Giovedi 31 Gennaio 2019

Eliminare l'HCV entro il 2030, su The Lancet un modello che stima le strategie da implementare

Un importante studio pubblicato su The Lancet evidenzia come raggiungere la maggior parte degli obiettivi stabiliti nel 2017 dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per eliminare le infezioni da virus dell'epatite C (HCV) in tutto il mondo en[...]

Martedi 22 Gennaio 2019

Smentita associazione tra antivirali ad azione diretta e recidive di cancro epatico in pazienti con Hcv

In una grande coorte di pazienti nordamericani con risposta completa al trattamento per il carcinoma epatocellulare (HCC), la terapia con DAA non è stata associata ad una maggiore recidiva generale o precoce dell'HCC. E’ quanto emerge da uno studio p[...]

Lunedi 21 Gennaio 2019

Coinfezione HIV/HCV vs monoinfezione HCV, rischio di cancro epatico non aumenta

Le persone con co-infezione da HIV ed epatite C non sono a rischio più elevato di malattia epatica allo stadio terminale o di cancro al fegato rispetto alle persone moninfette da epatite C. Tale tendenza è probabilmente associata alla maggiore effica[...]

Venerdi 18 Gennaio 2019

2019, l'anno della NASH

In tema di malattie epatiche, dopo i successi raggiunti nella cura delll'epatite C, oggi l'argomento più discusso e su cui si sta investendo maggiormente è la NASH, la steatoepatite non alcolica. Considerando che il fegato grasso riguarda circa 30 mi[...]

Sabato 15 Dicembre 2018

Epatite C, terapia a base di sofosbuvir efficace anche nei pazienti oncologici

La terapia a base di sofosbuvir è risultata sicura ed efficace con sole 8 settimane di trattamento per i pazienti con epatite C e cancro. E quanto mostrato da uno studio pubblicato sulla rivista American Journal of Gastroenterology in cui gli autori [...]

Mercoledi 28 Novembre 2018

HCV, curare tutti i pazienti e far emergere il sommerso

Nonostante le terapie di ultima generazione siano disponibili già da tempo per tutti i pazienti, l'eliminazione dell'infezione resta un problema. Per discutere delle problematiche che ci dividono dal raggiungimento di questo traguardo, si è tenuto ie[...]

Giovedi 15 Novembre 2018

Epatite C, con sofosbuvir/ledipasvir risposta virologica sostenuta anche nei bambini #AASLD2018

‘Nei bambini con epatite C cronica, il trattamento per 12 settimane con la combinazione sofosbuvir/ledipasvir dosata in base al peso corporeo ha portato a una risposta virologica sostenuta nella maggior parte dei casi, secondo uno studio appena prese[...]

Martedi 13 Novembre 2018

Glecaprevir/pibrentasvir, nella real life efficace e sicuro su tutti i genotipi dopo 8 settimane. I dati da ampio studio italiano

Un importante ed ampio studio italiano, che ha coinvolto più di 700 persone, ha evidenziato per la prima volta nella real life l'efficacia e la sicurezza della combinazione di glecaprevir e pibrentasvir in pazienti infetti da virus dell'epatite C. I [...]

Epatite C, Abbvie consente la vendita del generico di glecaprevir/pibrentasvir nei Paesi a basso reddito

Il Medicines Patent Pool (MPP) ha annunciato di aver raggiunto un accordo di licenza royalty-free con AbbVie per poter ampliare l’accesso alla terapia con glecaprevir/pibrentasvir (G/P) - un trattamento raccomandato dall'Organizzazione Mondiale della[...]

Sabato 10 Novembre 2018

Hcv, combinazione di glecaprevir e pibrentasvir altamente efficace anche nei pre trattati

I dati di un nuovo studio appena presentato al Liver Meeting di San Francisco, il congresso annuale dell'American Association for the Study of Liver Diseases, hanno messo in luce che la combinazione di glecaprevir e pibrentasvir è altamente efficace [...]

Lunedi 5 Novembre 2018

Epatite C, nella real life efficacia simile di daclatavir/sofosbuvir e sofosbuvir/velpatasvir

Daclatasvir con sofosbuvir e ribavirina ha prodotto tassi simili di risposta virologica sostenuta tra i pazienti con genotipo 2 e 3 di epatite C a quelli trattati con sofosbuvir e velpatasvir. E' quanto suggerisce uno studio pubblicato di recente su [...]

Martedi 30 Ottobre 2018

Farmaci, per il 2018 previsto un superamento dei tetti di spesa per circa $2,4 mld

In base ai numeri registrati nei primi otto mesi del 2018 la spesa farmaceutica per acquisti diretti nel 2018 oltrepasserà nuovamente il tetto programmato per legge. Infatti, secondo i calcoli di IQVIA, si prevede un disavanzo della spesa di circa 2,[...]

Lunedi 29 Ottobre 2018

HCV, le molteplici attività della rete Sicilia

Quarantuno centri, ben 101 medici specialisti di varie discipline, un modello sinergico tra istituzioni e clinici ospedalieri ed universitari. Parliamo della rete Sicilia per l’epatite C (HCV) sviluppatasi a seguito della disponibilità della terapia [...]

Venerdi 26 Ottobre 2018

HCV, in Italia sarà possibile eradicare il virus?

Alla domanda se in Italia sarà possibile curare tutti i pazienti ed eradicare il virus dell’epatite C, ipoteticamente la risposta è si perché conosciamo il patogeno da tempo, almeno negli aspetti principali. Le difficoltà ci sono soprattutto per l’id[...]

Mercoledi 24 Ottobre 2018

Steatoepatite non alcolica, una nuova sfida per la salute del fegato

Sgominata o quasi l’epatite C, perchè come vedremo c'è ancora della starda da fare prima del raggiungimento della eradicazione dell'infezione, le sfide per la salute del fegato non mancano. La salute di questo organo essenziale per la nostra vita è m[...]

Sabato 13 Ottobre 2018

Tripla infezione da HCV, HBV e HIV, alta risposta virologica con la combinazione di tre antivirali ad azione diretta

In pazienti con tripla infezione da epatite C (genotipo 3), epatite B e HIV, la combinazione di tre antivirali ad azione diretta, sofosbuvir (sof), velpatasvir (vel) e voxilaprevir (vox), ha comportato una risposta virologica sostenuta media dell'87%[...]

Venerdi 5 Ottobre 2018

Infezioni nelle carceri, la piaga principale è l'epatite C

Ogni anno all'interno dei 190 istituti penitenziari italiani transitano tra i 100mila e i 105mila detenuti. Secondo gli ultimi dati, circa il 70% dei detenuti possiede almeno una malattia cronica, ma di questi poco meno della metà ne è consapevole. L[...]

Martedi 25 Settembre 2018

Epatite C: restano 300mila pazienti ancora da curare

Gli italiani con diagnosi nota di epatite C e in attesa di essere curati sono nettamente diminuiti, ma secondo le stime aggiornate di EpaC onlus sono ancora circa 200mila i pazienti da indirizzare verso una cura definitiva. A questi vanno sommati alt[...]

Domenica 16 Settembre 2018

Il trapianto di un rene positivo all'epatite C conviene rispetto a restare in lista d'attesa

Il trapianto di reni positivi al test di amplificazione dell'acido nucleico (NAT) per l'epatite C (HCV) in pazienti negativi al virus, seguito da terapia antivirale ad azione diretta (DAAs), ha mostrato migliori risultati in termini di salute e un si[...]

Sabato 8 Settembre 2018

Ricerca scientifica sempre più al femminile: l'esperienza universitaria e di una grande azienda farmaceutica

Il ruolo della donna nella ricerca scientifica. Le cose che vanno bene e gli aspetti da migliorare. Esperienze di successo a confronto. Il ruolo di una grande azienda farmaceutica per favorire l'inserimento e lo sviluppo delle donne. Se ne è parlato [...]

Diabete di tipo 2, le statine proteggono dal rischio cardiovascolare i pazienti fino all'età di 85 anni

Nei pazienti anziani con diabete di tipo 2 l'uso di statine è associato a riduzioni significative dell'incidenza di malattia cardiovascolare aterosclerotica e mortalità per tutte le cause. Questo effetto si è ridotto dopo gli 85 anni fino a scomparir[...]

Giovedi 30 Agosto 2018

Fibrosi epatica in pazienti con epatite C, regredisce grazie agli antivirali ad azione diretta

La fibrosi epatica regredisce in alcuni pazienti con infezione cronica da epatite C che raggiungono una risposta virologica sostenuta (SVR) dopo trattamento orale con antivirali ad azione diretta (DAA). E’ quanto riportato da uno studio retrospettivo[...]

Martedi 28 Agosto 2018

Tenofovir disoproxil fumarato, nei pazienti con epatite B non peggiore la funzionalità renale

Il trattamento con tenofovir disoproxil fumarato (TDF) per l'epatite B cronica non peggiora ulteriormente la funzionalità renale nei pazienti con insufficienza renale, soprattutto se di grado lievo. E’ quanto evidenzia uno studio pubblicato su Clinic[...]

Mercoledi 25 Luglio 2018

Antivirali ad azione diretta e carcinoma epatocellulare, un nuovo studio smentisce il collegamento

I risultati di uno studio recente hanno confermato che l'aumento dei tassi di carcinoma epatocellulare tra i pazienti trattati con antivirali ad azione diretta (DAA) rispetto all'interferone correla con caratteristiche del paziente come l'età e la fu[...]

Mercoledi 18 Luglio 2018

Epatite C, sappiamo proprio tutto? Identificato un nuovo genotipo

La classificazione dei genotipi virali dell’epatite C si amplia. Ad oggi conoscevamo 7 genotipi in base alla cui struttura sono stati perfezionati gli antivirali ad azione diretta che oggi consentono la guarigione dell’infezione a più del 98% dei paz[...]

Domenica 15 Luglio 2018

Epatopatie con dislipidemia: statine sicure, efficaci e importanti nella maggior parte dei casi. Update AGA

Pubblicata online su “Clinical Gastroenterology and Hepatology”, un'analisi di clinici esperti gastroenterologi ed epatologi offre consigli sulle migliori pratiche per il trattamento della dislipidemia in sei malattie del fegato - danno epatico indot[...]

Sabato 14 Luglio 2018

Diabete di tipo 2, efficacia della terapia combinata exenatide più dapagliflozin si mantiene anche nel lungo periodo

Nel trattamento a lungo termine del diabete di tipo 2, la terapia combinata con l’agonista del recettore GLP-1 exenatide più l’inibitore del co-trasportatore sodio glucosio di tipo 2 (SGLT-2) dapagliflozin, si è dimostrata efficace nel mantenere la r[...]

Martedi 10 Luglio 2018

Trapianto di rene, l'utilizzo di organi infetti da HCV riduce costi e tempi

Il trapianto di rene con un rene infetto dal virus dell'epatite C, seguito da un trattamento per l'epatite C, è efficace e riduce i costi rispetto al trapianto con un rene non infetto dopo il trattamento dell'epatite C, secondo una nuova ricerca pubb[...]

Sabato 7 Luglio 2018

Diabete di tipo 2, empagliflozin migliora gli esiti cardiovascolari e riduce il rischio di progressione o nuova malattia renale

Negli adulti con malattia cardiovascolare (CV) e diabete di tipo 2, che è la causa numero uno di insufficienza renale negli Stati Uniti, empagliflozin ha ridotto il rischio di morte CV o di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca, e di peggiorame[...]

Venerdi 29 Giugno 2018

Steatoepatite non alcolica e carcinoma epatocellulare, esiste un collegamento?

I risultati di uno studio recente hanno dimostrato che la steatoepatite non alcolica è risultata la causa di più rapida crescita del carcinoma epatocellulare (HCC) tra i pazienti statunitensi in attesa di trapianto di fegato. E' quanto mostrano i ris[...]

Mercoledi 27 Giugno 2018

Epatite C, diminuzione dei trapianti negli ultimi 3 anni. I dati dal registro europeo

Il numero di trapianti di fegato a causa di cirrosi scompensata per epatite C e carcinoma epatocellulare è diminuito rapidamente negli ultimi 3 anni mentre la sopravvivenza post-trapianto è migliorata. E’ quanto emerge dai dati del Registro europeo d[...]

Martedi 26 Giugno 2018

Trapianti di organi infetti da HCV in riceventi sani, è corretto?

E' corretto trapiantare fegati e reni infetti da virus dell'epatite C in persone che non hanno l'infezione? E' questa la domanda a cui hanno cercato di rispondere alcuni studi tra cui l'EXPANDER, un piccolo studio della Johns Hopkins University che h[...]

Venerdi 22 Giugno 2018

Sofosbuvir/velpatasvir, efficace e sicuro anche nei trapiantati di fegato con HCV

I pazienti con genotipo da 1 a 4 dell'epatite C sottoposti a trapianto di fegato mostrano tassi significativamente elevati di risposta virologica sostenuta dopo il trattamento con sofosbuvir/velpatasvir per 12 settimane, indipendentemente dallo stato[...]

Martedi 12 Giugno 2018

Quali saranno i 10 farmaci con il maggior fatturato nel 2024?

A livello mondiale, le vendite di farmaci su prescrizione nel 2024 raggiungeranno 1,2 trilioni di dollari, con una crescita annua del 6 percento e il mercato sarà ancora guidato dal blockbuster di AbbVie, Humira (adalimumab), che manterrà il primo po[...]

Venerdi 1 Giugno 2018

Ipercolesterolemia, l’acido bempedoico, si inserirà tra statine e anti PCSK9?

In pazienti con ipercolesterolemia ad alto rischio e intolleranti alle statine, l'acido bempedoico ha raggiunto il suo endpoint primario in uno studio di Fase III, con una diminuzione del 23% del colesterolo LDL a 12 settimane, rispetto all’1% nel gr[...]

Trattamento dei tumori, terapie cellulari in forte espansione a livello globale. Rapporto del Cancer Research Institute

Il Cancer Research Institute (CRI), organizzazione no-profit americana dedicata esclusivamente al miglioramento dell'assistenza ai malati di cancro, ha appena pubblicato un nuovo rapporto sul panorama globale delle terapie cellulari sviluppate per il[...]

Sabato 2 Giugno 2018

Tumore del fegato: nei casi gravi, cabozantinib migliora la sopravvivenza globale #ASCO2018

Solo il 10% dei casi di tumore del fegato è diagnosticato in fase iniziale quando l'intervento chirurgico può essere risolutivo. In Italia vivono circa 27.745 cittadini dopo la diagnosi di questa neoplasia, che rappresentano l'1% del totale dei pazie[...]

Venerdi 1 Giugno 2018

Linee guida di screening e trattamento dell’HCV, aggiornamento da parte dell’AASLD

L'Associazione americana per lo studio delle malattie del fegato (AASLD) e la Società per le malattie infettive (IDSA) recentemente hanno aggiornato il loro sito web relativo alle linee guida sull'epatite, HCVguidelines.org, per includere diverse nuo[...]

Sabato 26 Maggio 2018

Oncologia, dove vanno la ricerca e la spesa farmaceutica? Ce lo dice il report 2018 di IQVIA

Il report annuale sui farmaci anticancro pubblicato da IQVIA, leader mondiale nella raccolta ed elaborazione di dati nel settore farmaceutico, fa il punto sulla recente esplosione della ricerca contro il cancro, sulle numerose terapie innovative in f[...]

Giovedi 24 Maggio 2018

Progetto "eliminazione Epatite C in Veneto"

La Regione Veneto è la prima in Italia che ha strutturato un programma di eliminazione dell'Epatite C che intende ridimensionare in maniera importante l'epidemiologia della malattia (del numero dei soggetti infetti) e delle conseguenze cliniche. Nel [...]

Mercoledi 23 Maggio 2018

HCV, le manifestazioni extraepatiche migliorano al raggiungimento della SVR

Le manifestazioni extraepatiche dell’ infezione da virus dell'epatite C cronica (HCV) migliorano o si risolvono dopo che i pazienti hanno ottenuto una risposta virologica sostenuta (SVR). E’ quanto riportato in un lavoro apparso sulla rivista Gut.

Martedi 22 Maggio 2018

Spesa ospedaliera supera di €1,74 mld tetto fissato nel 2017. Bene la convenzionata

Anche nel 2017 la spesa farmaceutica ospedaliera ha oltrepassato il tetto programmato, passando da 8,7 miliardi di euro nel 2016 a 9,4 miliardi, a fronte di un finanziamento previsto di 7,7 miliardi: un disavanzo di circa 1,74 miliardi di euro. Ad a[...]

Venerdi 18 Maggio 2018

Risposta immunitaria innata, quanto influisce sulla eliminazione dell'HCV?

I pazienti con epatite C trattati con regimi a base di interferone e che hanno raggiunto in seguito una risposta virologica sostenuta grazie alla terapia con antivirali ad azione diretta hanno una più alta espressione di geni dell'immunità innata ris[...]

Domenica 13 Maggio 2018

Regimi a base di sofosbuvir, eliminazione virale e regressione della malattia epatica. #EASL2018

Ha cambiato la storia della cura dell'epatite C. Rimane un farmaco chiave di molte associazioni. Nuovi dati ci dicono che può agire anche sulla malattia epatica. Parliamo del sofosbuvir un antivirale ad azione diretta che inibisce l'enzima RNA polime[...]

Mercoledi 9 Maggio 2018

Malattie epatiche in Europa, il progetto Hepahealth racconta una situazione negativa

Qual è l'onere delle malattie epatiche in Europa? Per rispondere a questa domanda l'EASL ha commissionato uno studio nei vari stati europei, il progetto HEPAHEALTH, i cui dati sono stati raccolti in un report presentato all' The International Liver C[...]

Congresso ICAR, HIV aumentano i giovani a rischio. Nuove terapie sempre più efficaci

ICAR (Italian Conference on AIDS and Antiviral Research) compie quest'anno dieci anni: l'evento si terrà dal 22 al 24 maggio 2018 a Roma. Il congresso, presieduto dai professori Massimo Andreoni, Andrea Antinori e Carlo Federico Perno, si svolgerà pr[...]

Martedi 8 Maggio 2018

Studio Magellan-3: ritrattamento con glecaprevir/pibrentasvir ancora efficace

Una piccola percentuale di pazienti con epatite C non ottiene una risposta virologica con glecaprevir/pibrentasvir (G/P): questo setting di pazienti può essere ritrattato con successo aggiungendo al regime terapeutico sofosbuvir (SOF) e ribavirina (R[...]