41 news PER "il-6 fda"


NEWS

Domenica 11 Novembre 2018

Colpire l'infiammazione con metotrexate non serve a ridurre gli eventi cardiovascolari. Studio CIRC sul NEJM

Il metotrexate a bassa dose somministrato per ridurre l'infiammazione non ha avuto alcun impatto sugli eventi cardiovascolari in pazienti con aterosclerosi ad alto rischio ma stabili. Lo dimostrano i dati dello studio CIRC supportato dal National Hea[...]

Mercoledi 19 Settembre 2018

Sanofi, la riorganizzazione prosegue con successo. Maggior spazio alla Cina

Dopo aver raggiunto l’obiettivo di risparmi annui di €1,5 mld con un anno di anticipo rispetto a quanto pianificato, la farmaceutica francese Sanofi intende proseguire nel programma di contenimento dei costi avviato nel 2016. In un recente incontro a[...]

Lunedi 28 Maggio 2018

Tossicità delle CAR-T cell? Tutta colpa della IL-1. Scoperta del San Raffaele

La straordinaria efficacia dei linfociti CAR-T è accompagnata dal rischio di gravi tossicità, tra le quali la frequente sindrome da rilascio di citochine (CRS), molecole ad alto potenziale infiammatorio, e la più rara, ma purtroppo talvolta mortale, [...]

Lunedi 23 Ottobre 2017

Artrite psoriasica, OK in Fase 3 all'impiego di tofacitinib

Pubblicati, sulla prestigiosa rivista NEJM, i risultati di due trial registrativi di Fase III relativi al suo impiego in pazienti con PsA e risposta insoddisfacente ai DMARDs e ai farmaci anti-TNF. La pubblicazione di questi 2 studi registrativi vien[...]

Fda

Artrite reumatoide, Fda boccia l'anti IL-6 sirukumab

Johnson & Johnson ha annunciato di aver ricevuto dall'Fda una cosiddetta “complete response letter” per la sua domanda di registrazione di sirukumab come un potenziale trattamento per l'artrite reumatoide (AR) da moderatamente a severamente attiva. [...]

Venerdi 22 Settembre 2017

Ema

Tocilizumab, approvazione europea nel trattamento dell'arterite a cellule giganti

La Commissione europea ha approvato tocilizumab per il trattamento dell'arterite a cellule giganti (ACG), una malattia autoimmune cronica potenzialmente letale. E' quanto ha annunciato oggi dall'azienda farmaceutica Roche che si occupa dello sviluppo[...]

Sabato 2 Settembre 2017

Fda

Tocilizumab riceve ok Fda per la sindrome da rilascio delle citochine causata dalle CAR-T cell

Contemporaneamente all'approvazione della prima terapia a base di CAR T cells, parliamo del farmaco di Novartis Kymriah appena approvato per la leucemia linfoblastica acuta, l'Fda ha dato anche il via libera a tocilizumab, farmaco antinfiammatorio [...]

Lunedi 28 Agosto 2017

Un antinfiammatorio riduce gli infarti del miocardio: lo studio CANTOS apre nuove prospettive di cura per le malattie cardiovascolari

Ridurre l'infiammazione può avere un effetto positivo nei pazienti con storia di infarto del miocardio: quella che fino ad oggi era una affascinante ipotesi adesso è realtà. Ce lo confermano i dati dello studio di fase III CANTOS che ha valutato l'us[...]

Venerdi 4 Agosto 2017

Fda

Artrite reumatoide, Fda boccia l'anti IL-6 sirukumab

Doccia fredda per Janssen che si è vista respingere l'approvazione dell'anti interleukina-6 sirukumab per il quale era stata chiesta l'indicazione d'uso nell'artrite reumatoide. Con 12 voti negativi e uno solo positivo, gli esperti dell'Arthritis Adv[...]

Domenica 30 Luglio 2017

Arterite a cellule giganti, tocilizumab controlla la malattia con metà steroidi. Studio del NEJM

Uno studio clinico di fase 3 ha confermato che il trattamento regolare con tocilizumab, un inibitore dell'interleukina-6, ha ridotto con successo i sintomi e la necessità di un trattamento con steroidi ad alta dose per la terapia dell'arterite delle [...]

Venerdi 7 Luglio 2017

Artrite reumatoide, dopo sospensione terapia di combinazione, tocilizumab è efficace anche da solo

I pazienti con artrite reumatoide (AR) in trattamento con terapia di combinazione comprendente tocilizumab (TCZ), una volta raggiunta la condizione di ridotta attività di malattia, possono interrompere il trattamento con metotressato (MTX) e mantener[...]

Venerdi 26 Maggio 2017

Fda

Artrite rumatoide: Fda approva l’anti IL-6 sarilumab

Approvazione da parte della Food and Drug Administration per sarilumab per il trattamento di pazienti adulti con artrite reumatoide attiva da moderata a severa che non rispondono in maniera adeguata oppure risultano intolleranti a uno o più farmaci a[...]

Giovedi 11 Maggio 2017

Linfoma di Hodgkin refrattario, risposta oltre 80% con le CAR T-cells KTE-C19

Più dell'80% dei pazienti con linfoma non-Hodgkin refrattario ha ottenuto una risposta obiettiva al trattamento con l'immunoterapia con CAR T-cells axicabtagene ciloleucel (KTE-C19) nello studio pivotal di fase II ZUMA-1, di cui sono stati presentati[...]

Lunedi 8 Maggio 2017

Tornano timori sulle CAR-T cells, un decesso in studio di Kite Pharma

Le azioni della biotech americana Kite Pharma oggi sono scese del 13% dopo che la società ha reso noto che un paziente che era in trattamento con una terapia sperimentale a base di CAR-T cell è deceduto per edema cerebrale. Questo grave evento ha fat[...]

Sabato 22 Aprile 2017

Ema

Artrite reumatoide, parere europeo positivo per l'anti IL-6 sarilumab

Parere positivo del Chmp per sarilumab, un anticorpo monoclonale completamente umano diretto contro il recettore dell'interleuchina 6 (IL-6), studiato per il trattamento di pazienti adulti con artrite reumatoide in fase attiva da moderata a severa. S[...]

Domenica 30 Ottobre 2016

Fda

Sarilumab, semaforo rosso Fda per probemi produttivi

Sanofi e il partner Regeneron erano pronti per festeggiare l'approvazione Fda quando è arrivata la doccia fredda. L’agenzia americana ha fatto sapere che per “carenze produttive” il farmaco, almeno per ora, non potrà essere approvato.

Lunedi 1 Agosto 2016

Ema

Artrite reumatoide, Ema esamina richiesta di autorizzazione all'immissione in commercio per sarilumab

L'Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha accettato di esaminare la richiesta di autorizzazione all'immissione in commercio per sarilumab, un anticorpo monoclonale completamente umano diretto contro il recettore della interleuchina 6 (IL-6), in spe[...]

Venerdi 11 Marzo 2016

Artrite reumatoide, sarilumab (anti IL-6) in Fase III supera l'anti TNF

I risultati del trial SARIL-RA-MONARCH, uno studio di Fase III finalizzato alla valutazione della sicurezza e dell'efficacia del farmaco sperimentale sarilumab, in corso di sperimentazione clinica per il trattamento dell'artrite reumatoide (AR) moder[...]

Mercoledi 4 Novembre 2015

GSK presenta la sua ricerca: 40 nuove molecole entro il 2020, 80% first in class

Accelerare le nuove scoperte, focalizzarsi sull'innovazione, ridurre i costi fissi e aumentare il ritorno sugli investimenti. GlaxoSmithKline (Gsk) nella ricerca ci crede davvero e assicura che entro il 2020 verranno lanciati 40 nuovi farmaci e vacci[...]

Domenica 19 Luglio 2015

Sanofi si fa in cinque, i farmaci specialistici vanno in Sanofi Genzyme

E' la prima decisione importante di Olivier Brandicourt, dallo scorso febbraio alla guida di Sanofi in qualità di Chief Executive Officer dell'azienda francese. Il manager, proveniente da Bayer, ha deciso di riorganizzare tutte e attività della multi[...]

Giovedi 5 Marzo 2015

Artrite reumatoide, tocilizumab sottocute sicuro ed efficace come endovena

La forma iniettabile più recente dell'anticorpo monoclonale tocilizumab, quella sottocute, sembra essere altrettanto sicura ed efficace quanto la prima formulazione approvata, quella per via endovenosa, nel trattamento dell'artrite reumatoide che non[...]

Venerdi 23 Gennaio 2015

Leucemia linfoblastica acuta, benefici significativi nei bambini per l’immunoterapia cellulare CTL019

L'immunoterapia cellulare anti-CD19 CTL019, costituita da linfociti T modificati geneticamente in modo da esprimere un recettore chimerico (CAR) capace di riconoscere l’antigene tumorale CD19, ha permesso di ottenere una risposta completa del 92% - d[...]

Martedi 28 Ottobre 2014

Leucemia linfoblastica acuta, risultati eclatanti con l'immunoterapia cellulare anti-CD19

Finalmente pubblicati, su The Lancet, i risultati ottenuti nei pazienti affetti da leucemia trattati con linfociti T autologhi ingegnerizzati in modo da esprimere un recettore chimerico capace di riconoscere un antigene tumorale (CAR), in questo caso[...]

Domenica 19 Ottobre 2014

Leucemia linfoblastica acuta, dal NEJM conferme per la terapia cellulare

Pubblicati sul New England Journal of Medicine i risultati preliminari di due studi clinici pilota che hanno valutato l’efficacia e la sicurezza di CTL019 nei pazienti con leucemia linfoblastica acuta in recidiva/refrattaria (LLA r/r).

Martedi 9 Settembre 2014

Nuova immunoterapia cellulare efficace contro neoplasie a cellule B avanzate

Il trattamento con KTE-C19, una nuova immunoterapia cellulare diretta contro l'antigene tumorale CD19, ha portato a ottenere un tasso di risposta obiettiva (ORR) del 92% in pazienti con neoplasie maligne a cellule B avanzate, in uno studio di fase I/[...]

Domenica 24 Agosto 2014

Trattamento delle malattie infiammatorie intestinali, cosa ci riserva il futuro?

La crescente comprensione della patogenesi delle malattie infiammatorie intestinali (IBD) ha portato all'identificazione di nuovi bersagli molecolari per la terapia. Nel prossimo decennio, il numero di trattamenti disponibili crescerà e avranno come [...]

Mercoledi 4 Giugno 2014

Ema

Malattia di Castelman, l'Ema approva il siltuximab

La Commissione Europea ha approvato siltuximab, un nuovo anticorpo monoclonale anti interleuchina-6 (IL-6), per il trattamento dei pazienti con la forma multicentrica della malattia di Castelman (MCD) non associata all'infezione da Hiv e all'Herpes v[...]

Giovedi 24 Aprile 2014

Fda

Malattia di Castelman, siltuximab approvato dall'Fda

La Food and Drug Administration ha approvato siltuximab, un nuovo anticorpo monoclonale anti interleuchina-6 (IL-6), per il trattamento dei pazienti con la forma multicentrica della malattia di Castelman (MCD) non associata all'infezione da Hiv e all[...]

Domenica 23 Marzo 2014

Tutte le novità dal Chmp dell'Ema: empagliflozin, simeprivir, situximab, vedolizumab, vintafolide e molto altro

Lo scorso venerdì il Committee for Medicinal Products for Human Use (Chmp) dell'Ema ha reso note le decisioni scaturite dal meeting di marzo. Diverse nuove approvazioni: empagliflozin, vedolizumab, situximab, simeprivir, vintafolide. Adesso, le opini[...]

Artrite psoriasica: quali trattamenti ci riserva il futuro?

Il ‘Group for Research and Assessment of Psoriasis and Psoriatic Arthritis’ – GRAPPA nella sua forma abbreviata – una task force che si propone di guidare la ricerca nell’ambito delle malattie caratterizzate da psoriasi. Il Gruppo è da alcuni anni at[...]

Venerdi 21 Marzo 2014

Ema

Malattia di Castelman, ok preliminare UE per siltuximab

Il Chmp dell'Ema ha dato parere favorevole all'approvazione di siltuximab, un nuovo anticorpo monoclonale anti interleuchina-6 (IL-6), per il trattamento dei pazienti con la forma multicentrica della malattia di Castelman non associata all'infezione [...]

Mercoledi 19 Marzo 2014

Lotta al cancro: quali passi avanti nel 2013?

Il 2013 è stato un anno di grandi passi avanti in concologia. I progressi compiuti nel trattamento e nella gestione di sei tipi di tumori – polmone, mammella, colon-retto, cervice uterina, fegato e melanoma sono delineati in altrettanti articoli pubb[...]

Venerdi 27 Dicembre 2013

Ema

Artrite reumatoide, ok preliminare europeo per formulazione sottocutanea di tocilizumab

Il Chmp ha dato parere positivo all'approvazione della formulazione sottocutanea di tocilizumab per il trattamento dell'artrite reumatoide (AR) da moderatamente a gravemente attiva, in pazienti adulti che non abbiamo risposto o che siano intolleranti[...]

Martedi 10 Dicembre 2013

L'anti IL-6 siltuximab promettente contro la malattia di Castelman

Il nuovo anticorpo monoclonale anti interleuchina-6 siltuximab (sviluppato da Johnson & Johnson) si è dimostrato molto promettente come trattamento dei pazienti con la forma multicentrica della malattia di Castelman non associata all'infezione da Hiv[...]

Giovedi 12 Settembre 2013

Ema

Malattia di Castelman, depositata a Ema e Fda la richiesta di approvazione di siltuximab

Johnson & Johnson ha inviato all'Fda e all'Ema la richiesta di approvazione di siltuximab, un nuovo anticorpo monoclonale anti interleuchina-6 (IL-6), per il trattamento dei pazienti con la forma multicentrica della malattia di Castelman non associat[...]

Lunedi 26 Agosto 2013

Amgen compra la biotech Onyx, affare da $10,4 miliardi

Mettendo sul tavolo 125 dollari per azione pari a una valutazione complessiva di 10,4 miliardi di dollari, la californiana Amgen, la più grande società biotech a livello mondiale, ha acquisito la biotech Onyx Pharmaceuticals specializzata in farmaci [...]

Domenica 30 Giugno 2013

Amgen offre $10 mld per la biotech Onyx

Mettendo sul tavolo 120 dollari per azione pari a una valutazione complessiva di 10 miliardi di dollari, la californiana Amgen, la più grande società biotech a livello mondiale, avrebbe fatto un'offerta formale per acquisire la biotech Onyx Pharmaceu[...]

Giovedi 27 Dicembre 2012

Una nuova era nella cura dell'artrite idiopatica giovanile sistemica, anche grazie a studiosi italiani

Due farmaci promettono di cambiare il futuro dei bambini colpiti dall'artrite idiopatica giovanile (AIG) ad esordio sistemico, una delle forme di artrite più difficili da trattare. Si tratta di tocilizumab e di canakinumab, due anticorpi monoclonali [...]

Sabato 9 Gennaio 2010

Fda

Tocilizumab, OK dell'Fda per l'artrite reumatoide

La Food and Drug Administration americana ha approvato l'impiego di tocilizumab (Actemra, Roche) per il trattamento di pazienti adulti con artrite reumatoide da moderata a severa che abbiano avuto una risposta inadeguata alla terapia con uno o più [...]

Lunedi 23 Novembre 2009

Tocilizumab efficace nell'artrite idiopatica giovanile

Tocilizumab (RoActemra, Roche), un anticorpo monoclonale umanizzato diretto contro il recettore dell'interleuchina 6 (IL-6) ha raggiunto l'endpoint primario nello studio TENDER, uno studio sull'artrite idiopatica giovanile (AIG) a esordio sistemico, [...]

Mercoledi 21 Gennaio 2009

L'Emea approva Tocilizumab nell'artrite reumatoide

L'Emea approva Tocilizumab nell'artrite reumatoide