8 news PER "indicazioni sulla dapt"


NEWS

Mercoledi 6 Dicembre 2017

The Human Data Science Company: la missione di IQVIA, il gruppo nato dall'unione di IMS Health e Quintiles

Aria di festa per la riunione annuale di Quintiles IMS, la società nata nel 2016 dalla fusione tra IMS Health e Quintiles. Pochi giorni fa l'azienda ha deciso di cambiare ragione sociale prendendo il nome di IQVIA, a sottolineare un deciso cambio di [...]

Venerdi 15 Settembre 2017

Nuovo aggiornamento ESC delle indicazioni sulla DAPT, focus sull’approccio personalizzato

Pubblicato sullo European Heart Journal e sul sito web della European Society of Cardiology (ESC), in concomitanza con il congresso annuale della società scientifica, il primo aggiornamento sulla doppia terapia antiaggregante (Dual Antiplatelet Thera[...]

Sabato 9 Settembre 2017

Update 2017 delle linee guida ESC sull'IMA-STEMI, le novità salienti

In occasione del recente congresso dell'European Congress of Cardiology (ESC) sono state presentate le linee guida aggiornate sulla gestione dell'infarto acuto miocardico (IMA) in pazienti con elevazione del segmento ST (STEMI), pubblicate contestual[...]

Domenica 2 Novembre 2014

DAPT dopo impianto di DES, dannoso proseguire oltre 1 anno secondo una ricerca francese

Non vi è alcun beneficio apparente, quanto piuttosto un danno, derivante dall'estensione della DAPT (doppia terapia antipiastrinica) oltre il primo anno dopo l’impianto di uno stent a eluizione di farmaco (DES) quando non si è verificato alcun evento[...]

Lunedi 22 Settembre 2014

Accesso ai farmaci e sostenibilità dei sistemi sanitari, convegno di AIFA a Milano

Sviluppo di farmaci innovativi, accesso rapido dei pazienti alle nuove cure e sostenibilità dei sistemi di salute pubblica. Sono alcuni tra i temi di maggiore attualità che sono stati affrontati da rappresentanti delle istituzioni comunitarie, del mo[...]

Domenica 16 Giugno 2013

Stent a eluizione di zotarolimus ed everolimus: esiti simili a due anni dall'impianto

A un follow-up di 2 anni dall'impianto e con una rigorosa sospensione della doppia terapia antipiastrinica (DAPT) a un anno dall'intervento, uno stent di seconda generazione a eluizione di zotarolimus (Zes) ed everolimus (Ees) hanno dimostrato sicure[...]

Lunedi 3 Giugno 2013

Emorragia intracerebrale, riduzione aggressiva della pressione non riduce i decessi, ma può limitare la disabilità funzionale

Nei pazienti che hanno avuto un'emorragia intracerebrale (ICH), una riduzione aggressiva della pressione arteriosa non è serve a ridurre gli outcome sfavorevoli, ma può avere un effetto positivo sulla disabilità funzionale. Lo evidenzia lo studio INT[...]

Venerdi 31 Maggio 2013

Emorragia intracerebrale, riduzione aggressiva della pressione non riduce i decessi, ma può limitare la disabilità funzionale

Nei pazienti che hanno avuto un'emorragia intracerebrale (ICH), una riduzione aggressiva della pressione arteriosa non serve a ridurre gli outcome sfavorevoli, ma può avere un effetto positivo sulla disabilità funzionale.