1415 news PER "infiammazione"


NEWS

Mercoledi 18 Aprile 2018

Al via la seconda edizione della settimana contro asma e BPCO

Al via la seconda edizione della “Control'ASMA&BPCOweek”, la campagna di consulenze specialistiche gratuite che dal 21 al 25 maggio 2018 offrirà l'opportunità ai circa 8 milioni di italiani che soffrono di asma o di BPCO di effettuare una visita di c[...]

Martedi 17 Aprile 2018

Interstiziopatia polmonare associata a sclerosi sistemica: gli anticorpi anti-chemochine ne predicono deterioramento

La presenza di anticorpi contri i recettori delle chemochine CXR3 e CXR4 correla con la severità di malattia polmonare interstiziale associata a sclerosi sistemica. Queste le conclusioni di uno studio di recente pubblicazione su Arthritis Research an[...]

Lunedi 16 Aprile 2018

Uveiti e Artrite idiopatica giovanile, il punto in una consensus

Pubblicate sulla rivista ARD le raccomandazioni sul trattamento delle uveiti associate all'artrite idiopatica giovanile, frutto di una consensus di esperti europei riuniti nell'iniziativa europea SHIRE (Single Hub and Access point for pediatric rheum[...]

Diete, cibi e integratori: “troppe credenze, poche evidenze”. Position Statement di Fondazione GIMBE

Alla luce della disinformazione su un tema estremamente rilevante per la salute pubblica Fondazione GIMBE ha realizzato un Position Statement su alimenti, diete e integratori con tre obiettivi: identificare le criticità della scienza della nutrizione[...]

Domenica 15 Aprile 2018

Steatoepatite non alcoolica (NASH), prime conferme dalle terapie combinate di Gilead. #EASL2018

Presentati qualche giorno fa all'International Liver Congress 2018 di Parigi, i dati di uno studio proof-of-concept sulle terapie combinate sperimentali per i pazienti con fibrosi avanzata dovuta a steatoepatite non alcolica (NASH). Lo studio ha valu[...]

Giovedi 12 Aprile 2018

GlaxoSmithKline cede terapie geniche per malattie ultrarare. Nell'accordo anche Strimvelis di Telethon

Dopo una revisione strategica iniziata lo scorso anno, GlaxoSmithKline ha deciso di trasferire a Orchard Therapeutics il suo portafoglio di prodotti approvati e terapie geniche sperimentale per le malattie rare.

Martedi 10 Aprile 2018

Malattie respiratorie neonati pre-termine, impiego diuretici sembra essere inutile

I neonati pre-termine trattati con diuretici per condizioni respiratorie necessitano più frequentemente di supporto respiratorio invasivo nei giorni successivi l'inizio del trattamento farmacologico. Queste le conclusioni di uno studio recentemente p[...]

Fibrosi cistica, nuovo triplice trattamento ottiene revisione accelerata dall’Fda

Un programma a tripla combinazione per il trattamento della fibrosi cistica è stato assegnato alla Fast Track Designation dalla Fda, la procedura di revisione accelerata per facilitare lo sviluppo di farmaci sperimentali che trattano una condizione p[...]

Domenica 8 Aprile 2018

BPCO, l'uso di aspirina a lungo termine riduce la gravità delle riacutizzazioni

L'uso a lungo termine di aspirina riduce la gravità delle esacerbazioni acute della broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), incluse la mortalità in ospedale, l'uso di ventilazione invasiva e la degenza in ospedale (LOS, hospital length-of-stay).

Osteoartrosi del ginocchio, primi dati incoraggianti dall’embolizzazione dei capillari sinoviali

Una procedura mini-invasiva guidata da immagini che blocca i piccoli vasi sanguigni nel ginocchio con l'aiuto di microsfere biodegradabili ha alleviato i sintomi dell'osteoartrosi del ginocchio (OA). Lo dimostra uno studio pilota presentato al congre[...]

Sabato 7 Aprile 2018

Ictus ischemico, antagonista dell'Interleuchina-1 riduce l'infiammazione predittiva di esiti peggiori

Un farmaco antinfiammatorio somministrato a pazienti nelle prime fasi di un ictus è in grado di ridurre il dannoso stato infiammatorio contestuale al processo ischemico. Lo hanno dimostrato ricercatori dell'Università di Manchester e del Salford Roya[...]

Giovedi 5 Aprile 2018

Spondiloartrite assiale non radiografica, i benefici di adalimumab si mantengono a lungo termine

I benefici ottenuti con adalimumab dai pazienti con spondiloartrite assiale non radiografica (nr-axSpA) sono continuati nella fase di estensione dello studio ABILITY-1, della durata di tre anni, con miglioramenti continui in ambito clinico, funzional[...]

Sabato 31 Marzo 2018

Ca gastrico, eradicazione dell’H. pylori dimezza i nuovi casi

Il trattamento per l'infezione da Helicobacter pylori ha dimezzato l'incidenza di nuovi tumori gastrici tra i pazienti sottoposti a resezione endoscopica di un carcinoma gastrico in fase iniziale, in uno studio di fase III randomizzato e controllato [...]

Martedi 27 Marzo 2018

Ustekinumab efficace nell'artrite psoriasica, anche negli obesi. Dati real life del registro BIOPURE

Uno studio italiano di recente pubblicazione ha riportato l'esperienza italiana di impiego real life di ustekinumab nel trattamento di pazienti con PsA in pazienti naive o non-responder ai farmaci anti-TNF, evidenziandone l'efficacia (effectiveness) [...]

Domenica 25 Marzo 2018

SM secondariamente progressiva, natalizumab riduce la progressione della disabilità agli arti superiori

Sono stati pubblicati online su “Lancet Neurology” i risultati del trial di fase 3 ASCEND, condotto per valutare gli effetti di natalizumab sulla progressione della malattia nei pazienti con sclerosi multipla (SM) secondariamente progressiva (SPMS). [...]

Sabato 24 Marzo 2018

Diabete, canakinumab non previene l'insorgenza della malattia nei pazienti con pre-diabete

Nuovi risultati dello studio CANTOS mostrano che nessuna delle tre dosi di canakinumab testate è risultata in grado di ridurre l'insorgenza di nuovi casi di diabete nei pazienti con pre-diabete, e ha mostrato una diminuzione significativa solo tempor[...]

Lunedi 19 Marzo 2018

Dolore, naltrexone a basse dosi efficace su diverse condizioni

Il naltrexone a basse dosi (LDN) è promettente per il trattamento del dolore cronico associato a una vasta gamma di condizioni, tra cui la fibromialgia e la sindrome da encefalomielite mialgica/sindrome da stanchezza cronica (ME/CFS). E’ quanto evide[...]

Giovedi 15 Marzo 2018

Diabete, dieta ricca di fibre favorisce il controllo glicemico

In uno studio in cui i pazienti diabetici sottoposti a una dieta ricca di fibre hanno mostrato un miglior controllo della HbA1c, è stato identificato un gruppo selezionato di batteri intestinali responsabili dei benefici delle diete ad alto contenuto[...]

Mercoledi 14 Marzo 2018

Esacerbazione asmatica severa, quale biomarker predittivi utilizzare?

FeNO (frazione di ossido di azoto esalato), periostina, eosinofili: questi i 3 biomarker, suggeriti in un'analisi post-hoc presentata nel corso dell'ultimo congresso congiunto AAAAI/WAO, tenutosi recentemente ad Orlando (USA), che potrebbero essere u[...]

Asma pediatrico, aumentare le dosi di steroidi inalatori durante le crisi non serve

Uno studio presentato nel corso dell'ultimo congresso congiunto AAAAI/WAO (American Academy of Allergy, Asthma and Immunology/World Allergy Organization ha documentato l'inefficacia della prassi di quintuplicare la dose di steroidi inalatori (ICS) in[...]

Martedi 13 Marzo 2018

Malattie infettive, accordo Sanofi - Evotec per sviluppare nuovi antibiotici

La tedesca Evotec e la francese Sanofi stanno negoziando la creazione di una piattaforma di open innovation per la ricerca e sviluppo di nuovi antibiotici vicino a Lione, in Francia, guidata da Evotec. Secondo l'accordo, quest'ultima riceverà la lice[...]

Lunedi 12 Marzo 2018

Glaucoma, il nemico silente della vista. Al via settimana mondiale

Secondo l'ultimo rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità , sono circa 253 milioni le persone che convivono con l'ipovisione, ovvero con una ridotta capacità visiva: 36 milioni di questi sono del tutto ciechi e 217 milioni presentano una fo[...]

Sabato 10 Marzo 2018

Nello scompenso cardiaco bassi livelli di testosterone si associano a una prognosi più sfavorevole

Uno studio condotto da ricercatori giapponesi e pubblicato online sull' “American Journal of Cardiology” ha indagato l'impatto del testosterone sulla prognosi dello scompenso cardiaco (HF), così come sulla funzione cardiaca, sul danno cardiaco e sull[...]

Venerdi 9 Marzo 2018

Sindrome dolorosa regionale complessa (CRPS), un nuovo punteggio ponderato può favorirne la diagnosi

Grazie all’identificazione di 11 fattori scatenanti eziologici distinti per la sindrome dolorosa regionale complessa (CRPS), i ricercatori hanno sviluppato un punteggio ponderato che può essere utile nella diagnosi differenziale di questo disturbo. I[...]

Mercoledi 7 Marzo 2018

Malattia di Still nell'adulto, risultati promettenti in Fase 2 da blocco IL-18

Malattia di Still protagonista questa settimana: a pochi giorni dal pronunciamento positivo del Comitato per i Medicinali ad uso Umano (CHMP) dell'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) sull'impiego di un inibitore di IL-1 nel trattamento di questa[...]

Colite ulcerosa pediatrica, linee guida aggiornate presentate al 13° congresso ECCO

In una relazione al 13° congresso europeo della ECCO, Dan Turner, del Shaare Zedek Medical Center, a Gerusalemme, Israele, ha presentato le nuove linee guida per la colite ulcerosa pediatrica, che saranno presto pubblicate sul Journal of Pediatric Ga[...]

Asma eosinofilico severo, mepolizumab migliora funzione polmonare

L'impiego di mepolizumab 100 mg in formulazione sottocute determina un miglioramento significativo della funzione polmonare dei pazienti con asma eosinofilico severo. Queste le conclusioni di uno studio presentato nel corso dell'edizione 2018 del con[...]

Martedi 6 Marzo 2018

Upadacitinib, efficacia sul Crohn gia dalle prime settimane di terapia

Il trattamento con upadacitinib e’ associato a sostanziali miglioramenti precoci nei sintomi clinici e nei biomarkers dell’infiammazione in pazienti refrattari con varie gravita’ di malattia di Crohn. E’ quanto mostrato dai risultati dello studio di [...]

Lunedi 5 Marzo 2018

Importanza del treat to target nelle IBD: gli step per raggiungere gli obiettivi terapeutici

Quali sono le principali barriere al treat to target nella malattia di Crohn? E’ con questa domanda che si è aperto un interessante simposio all’interno del 13 congresso ECCO di Vienna. Oltre le barriere alla terapia per obiettivi, il simposio è stat[...]

Malattia di Crohn, sicurezza a lungo termine dell'anticorpo monoclonale anti-MAdCAM SHP647

L'anticorpo monoclonale SHP647, in sviluppo per le malattie infiammatorie croniche intestinali, è stato ben tollerato e ha mostrato un profilo di sicurezza simile a quello degli studi precedenti, come ha evidenziato nella sua relazione al 13° congres[...]

Asma non controllato, bene tezepelumab in fase 2

Tezepelumab, anticorpo monoclonale sperimentale anti-TSLP, ha migliorato il controllo dell'asma in pazienti con asma non controllato. Questi i risultati di uno studio di fase 2 (1), presentato nel corso del congresso congiunto annuale AAAAI/WAO (the [...]

Sabato 3 Marzo 2018

Neuromielite ottica, recidive bloccate da un comune antiallergico in add-on alla terapia standard

Pubblicato su “Neurology, Neuroimmunology and Neuroinflammation”, uno studio di piccole dimensioni (ma importante per l'apertura di nuove prospettive cliniche) rivela che la cetirizina, popolare farmaco utilizzato per il trattamento dell'allergia, qu[...]

Giovedi 1 Marzo 2018

Artrite reumatoide, acidi grassi omega-3 utili nel dolore non infiammatorio

Gli acidi grassi omega-3 sono inversamente associati al dolore non accettabile e refrattario nei pazienti con artrite reumatoide (AR) precoce, e potrebbero avere un ruolo nella soppressione del dolore, secondo un lavoro pubblicato su Arthritis Care &[...]

Mercoledi 28 Febbraio 2018

AstraZeneca trasferisce sei programmi di sviluppo a una nuova compagnia

AstraZeneca ha annunciato che la sua unità MedImmune trasferirà sei molecole antinfiammatorie/autoimmuni, tre in fase preclinica e tre in fase clinica, a una nuova società biotecnologica indipendente, chiamata Viela Bio.

Bisfosfonati nella gonartrosi, possono essere di qualche utilità?

Contrariamente a rassegne precedentemente pubblicate in letteratura, i risultati di una metanalisi di recente pubblicazione su Osteoarthritis and Cartilage sembrano ridimensionare la portata dell'impiego dei bisfosfonati (BSF) in termini di analgesia[...]

IBD e IBS, il microbioma intestinale può aiutare la diagnosi in presenza di quadri sintomatici molto simili

L’analisi dei batteri intestinali e la determinazione delle differenze nei microbioma nei pazienti con malattie infiammatorie intestinali (IBD) e sindrome del colon irritabile (IBS), potrebbe costituire un’alternativa diagnostica e indirizzare il tra[...]

Martedi 27 Febbraio 2018

Respiro sibilante legato ad atopia, attenzione ai regimi alimentari pro-infiammatori

L'adozione di una dieta proinflammatoria ha effetti negativi sul respiro sibilante legato ad atopia, stando ai risultati di uno studio USA di recente pubblicazione su the Journal of Allergy and Clinical Immunology Practice. Lo studio rafforza l'oppor[...]

Spondilite anchilosante, farmaci anti-TNF inibiscono progressione radiografica malattia

Quanto tempo è necessario perchè un paziente con spondilite anchilosante (AS), in trattamento con un farmaco anti-TNF, sperimenti una riduzione clinicamente significativa della progressione radiografica di malattia? Almeno 2 anni, stando ad uno studi[...]

Lunedi 26 Febbraio 2018

Ozanimod nella colite ulcerosa: remissione clinica, endoscopica e istologica mantenuta fino a 32 settimane

Il modulatore selettivo del recettore della sfingosina 1-fosfato 1 (S1PR1) e 5-fosfato (S1PR5) attivo per via orale, ozanimod, è risultato efficace nell'indurre la remissione clinica, endoscopica ed istologica alla settimana 32 in pazienti con colite[...]

Domenica 25 Febbraio 2018

SM, dai livelli di due citochine nel liquor un marker di infiammazione e di risposta a rituximab

Secondo i risultati di uno studio pubblicati su “PLoS One”, in pazienti affetti da sclerosi multipla (SM) recidivante remittente (RRSM) sono stati riscontrati cambiamenti significativi nel profilo immunologico del liquido cerebrospinale (CSF) dopo un[...]

Sabato 24 Febbraio 2018

Edema maculare diabetico, dati positivi per il nuovo farmaco di Roche

Il DME, una delle complicanze della retinopatia diabetica, colpisce circa 2 milioni di persone nel mondo, ed è associato a cecità se non viene adeguatamente trattato. Nel DME, Ang-2 lavora in sinergia con VEGF per sostenere i processi biologici che c[...]

Fibrosi polmonare idiopatica, allo studio farmaco antifibrotico

Il candidato farmaco PBI-4050 della compagnia biofarmaceutica Prometic Life Sciences, è in grado di intervenire nei meccanismi che regolano lo sviluppo della fibrosi attraverso un doppio meccanismo d'azione. E' quanto emerge da uno studio appena pubb[...]

Non solo psoriasi. Ustekinumab riduce l'infiammazione aortica, marker-chiave di rischio cardiovascolare

Un anticorpo impiegato per trattare la psoriasi, ustekinumab, è efficace anche nel ridurre l'infiammazione aortica, un marker-chiave del rischio futuro di eventi cardiovascolari maggiori. Lo comprovano i risultati di uno studio – presentato a San Die[...]

Idrossiclorochina inefficace nel dolore da osteoartrosi alle mani

L'idrossiclorochina non si è dimostrata più efficace del placebo nel ridurre il dolore da osteoartrosi moderato-severo nella mano, dicono i ricercatori nel Regno Unito in uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Annals of Internal Medicine.

Venerdi 23 Febbraio 2018

Filgotinib, efficacia precoce dimostrata da nuove analisi dello studio Fitzroy

Analisi post hoc dello studio Fitzroy presentate a Vienna la scorsa settimana durante la 13^ edizione del congresso ECCO hanno evidenziato che il trattamento con filgotinib ha portato ad un alleviamento precoce dell'infiammazione sistemica e della mu[...]

Crohn, quando iniziare il trattamento? Nuovi dati dal congresso ECCO

Servono terapie appropriate, al tempo opportuno e nel giusto paziente. Inoltre, il miglior momento per intervenire nel trattare i pazienti con malattia di Crohn con farmaci biologici è la finestra tra la diagnosi e la malattia iniziale; dopo questa f[...]

Giovedi 22 Febbraio 2018

Malattie infiammatorie croniche intestinali, possiamo diagnosticarle in fase pre-sintomatica?

Le malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD) sono sempre più frequenti nel mondo anche nei paesi in via di sviluppo dove c'è stato un incremento di nuovi casi. Alcuni recenti studi hanno analizzato le fasi precoci della malattia e sono stati [...]

Mercoledi 21 Febbraio 2018

Crohn, con vedolizumab elevata guarigione della mucosa dopo 26 settimane di trattamento. Studio VERSIFY

Lo studio VERSIFY, i cui dati sono stati presentati da Vienna in occasione della 13^ edizione del congresso ECCO, mostra come vedolizumab sia efficace e sicuro nel permettere il raggiungimento della remissione endoscopica e della guarigione mucosale [...]

Anti asma a breve durata d’azione aumentano il tempo di concepimento?

Le donne che per la terapia dell’asma usano solo farmaci a breve durata d'azione richiedono più tempo per rimanere incinta rispetto alle donne non asmatiche o alle donne che assumono farmaci ad azione prolungata, secondo quanto suggerito da un nuovo [...]

Ultrasuoni potrebbero predire le recidive nell’artrite giovanile idiopatica

Secondo uno studio italiano pubblicato online su Annals of the Rheumatic Diseases, le anomalie subcliniche agli ultrasuoni (US) al basale hanno un forte potenziale predittivo delle recidive nell'artrite idiopatica giovanile (JIA) e giustificano un at[...]

MSD acquisisce Viralytics e il suo virus oncolitico. Affare da quasi $400 mln

Merck and Co. (in Italia MSD) ha annunciato di avere siglato un accordo definitivo per l'acquisizione di Viralytics, una compagnia specializzata in immunoterapie oncolitiche, per circa 394 milioni di dollari. Attraverso l'acquisto, subordinato alla m[...]

Martedi 20 Febbraio 2018

Colite ulcerosa, apremilast efficace e sicuro nell'indurre la remissione clinica ed endoscopica

Il trattamento con apremilast è efficace e sicuro nell'indurre miglioramenti clinici ed endoscopici in pazienti con colite ulcerosa attiva che avevano fallito almeno una terapia convenzionale ma erano naïve alla terapia biologica. E' quanto evidenzia[...]

Domenica 18 Febbraio 2018

Dolore da alluce valgo, forte impatto sulla qualità di vita. Ne sa qualcosa Michelle Hunziker

Ne soffre il 28,4% degli adulti sopra i 40 anni e nelle persone affette ha un forte impatto sulla vita quotidiana, dal lavoro al tempo libero. Parliamo dell'alluce valgo, problema comune con cui ha fatto i conti anche Michelle Hunziker durante l'ulti[...]

Martedi 13 Febbraio 2018

Dolore cronico nel paziente anziano ed obesità, quale collegamento?

Un recente articolo pubblicato su Archives of Gerontology and Geriatrics ha evidenziato che il dolore cronico è molto diffuso tra gli anziani e che è necessario prestare attenzione alla prevenzione e alla gestione di tale problema. Inoltre, lo studio[...]

Lunedi 12 Febbraio 2018

Uveite associata ad JIA, documentata efficacia di adalimumab

Adalimumab rappresenta un trattamento efficace e sicuro in pazienti con uveite associata ad artrite idiopatica giovanile (JIA) cronica, ad insorgenza precoce, o nell'uveite anteriore idiopatica, con risposta non soddisfacente agli steroidi per via to[...]

BPCO, metanalisi passa in rassegna antibiotici per esacerbazioni acute

Diritromicina (un macrolide derivato dell'eritromicina) si associa ad un tasso elevato di guarigione clinica e un tasso ridotto di effetti avversi in pazienti con esacerbazioni acute di BPCO; ofloxacina, ciprofloxacina e trimetoprim-sulfametoxazolo [...]

Sabato 10 Febbraio 2018

Risultati deludenti di natalizumab nell'ictus, stop allo sviluppo

La statunitense Biogen ha deciso di interrompere lo sviluppo di natalizumab nell'ictus ischemico acuto, dopo che il farmaco non è riuscito a raggiungere gli endpoint primari e secondari di efficacia in uno studio di Fase 2b noto come ACTION 2. Nulla [...]

Venerdi 9 Febbraio 2018

Malattie croniche infiammatorie intestinali, il futuro viene dalla personalizzazione del trattamento

Malattia di Crohn e colite ulcerosa sono patologie che in genere si sviluppano fin da giovani e che condizionano molto le relazioni interpersonali e la qualità di vita. Negli ultimi anni sono stati sviluppati numerosi nuovi farmaci, con meccanismi de[...]

Janssen sigla accordo per nuovo JAK inibitore per le IBD

Janssen, divisione farmaceutica del gruppo Johnson & Johnson, ha annunciato di aver avviato una collaborazione a livello mondiale con Theravance Biopharma, per sviluppare il candidato TD-1473, un inibitore gastrointestinale della pan-Janus chinasi (J[...]

Giovedi 8 Febbraio 2018

BPCO, allo studio nuovo promettente approccio terapeutico

Sono noti con la sigla NSKI (inibitori chinasi a spettro ristretto) e si caratterizzano per avere come bersaglio non solo una singola protein chinasi o una famiglia di queste molecole, ma uno spettro specifico che potrebbe essere coinvolto nella pato[...]