1546 news PER "infiammazione"


NEWS

Martedi 16 Ottobre 2018

Dialisi peritoneale domiciliare automatizzata e nuove tecniche di emodialisi migliorano la gestione dell'insufficienza renale cronica

Quando si parla di dialisi e pazienti con insufficienza renale cronica la parola chiave è innovazione. Molte sono le novità in questo ambito presentate al Congresso Nazionale della Società Italiana di Nefrologia (SIN) di Rimini.

Rinosinusite cronica associata a poliposi nasale, risultati positivi in fase 3 per dupilumab

Resi noti da Regeneron, con un comunicato stampa, i principali risultati di due trial registrativi di Fase 3 sull'impiego di dupilumab nella rinosinusite cronica associata a poliposi nasale, dai quali risulta che il farmaco ha ridotto in modo signifi[...]

Lunedi 15 Ottobre 2018

Malattia di Still, inibizione IL-6 non convince del tutto

Uno studio giapponese di recente pubblicazione su ARD ha documentato l’esistenza di alcuni benefici clinici derivanti dall’impiego di tocilizumab nella malattia di Still. Tuttavia, non l’endpoint centrale non è stato soddisfatto, lasciando aperte anc[...]

Sabato 13 Ottobre 2018

Emorragia intracerebrale, esiti migliori se la terapia con statine non viene interrotta

In seguito a emorragia intracerebrale (ICH) si rileva un rischio inferiore di mortalità per tutte le cause tra i pazienti che continuavano un trattamento con statine rispetto a coloro che lo interrompevano, specialmente nel caso dei soggetti trattati[...]

Giovedi 11 Ottobre 2018

Leucemia linfatica cronica, stress legato a biomarcatori di prognosi sfavorevole

Lo stress può influire sui livelli di alcuni marcatori cellulari, citochine e chemochine che sono risultati associati alla progressione della malattia in pazienti con leucemia linfatica cronica. Lo suggeriscono i risultati di uno studio osservazional[...]

Colite ulcerosa moderata-severa, una sola infusione di ustekinumab induce remissione e risposta clinica dopo 8 settimane #ACG

Nei pazienti adulti con colite ulcerosa da moderata a severa che non hanno risposto o sono intolleranti alle terapie convenzionali o biologiche, una singola dose endovenosa di ustekinumab induce la remissione e la risposta clinica. I risultati dello [...]

Nefrite lupica, efficace trattamento a lungo termine con tacrolimus

Tacrolimus, noto farmaco immunosoppressivo, potrebbe essere efficace per il trattamento a lungo termine della nefrite lupica (LN): queste le conclusioni di uno studio retrospettivo di recente pubblicazione ahead-of-print sulla rivista Rheumatology In[...]

Mercoledi 10 Ottobre 2018

Psoriasi a placche, apremilast riduce i segni della malattia sul cuoio capelluto

Nella psoriasi a placche del cuoio capelluto da moderata a grave, apremilast si è dimostrato efficace nel ridurre i segni visibili della malattia e il prurito in una percentuale di pazienti significativamente superiore rispetto al placebo dopo 16 set[...]

Domenica 7 Ottobre 2018

Neuromielite ottica, frequenti remissioni complete con il ricorso precoce a terapie di aferesi

I risultati di uno studio tedesco – pubblicati online su “Neurology, Neuroimmunology & Neuroinflammation” – suggeriscono l'utilità dell'uso precoce di una tecnica di aferesi negli attacchi del disturbo dello spettro della neuromielite ottica (NMOSD),[...]

Mercoledi 3 Ottobre 2018

Asma eosinofilico non controllato, l’efficacia di benralizumab varia in funzione della diversa età alla diagnosi #ERS2018

In pazienti con asma eosinofilico non controllato a insorgenza sia precoce che tardiva benralizumab si è dimostrato efficace nel ridurre le riacutizzazioni e la funzione polmonare, in particolar modo nei pazienti con una età alla diagnosi più elevata[...]

Asma lieve, riacutizzazioni gravi con steroide/β2-agonista long-acting al bisogno come con la terapia steroidea continuativa #ERS2018

Il trattamento dell’asma lieve con la sola terapia inalatoria steroide/β2-agonista a lunga durata d’azione (budesonide/formoterolo) al bisogno è sovrapponibile, in termini di rischio di riacutizzazioni gravi, al trattamento di fondo con steroide[...]

Asma severo eosinofilico, benralizumab efficace e sicuro anche nel lungo periodo #ERS2018

Nei pazienti con asma grave eosinofilico non controllato, il trattamento aggiuntivo con benralizumab si è dimostrato efficace e sicuro a lungo termine. Nel 74% dei soggetti trattati in modo continuativo non ha comportato nessuna esacerbazione nel sec[...]

Martedi 2 Ottobre 2018

Malattie infiammatorie croniche intestinali, ok all' allattamento anche in terapia farmacologica

L'allattamento ha molti effetti positivi sulla salute e sullo sviluppo del neonato, tanto che le Società di Pediatria internazionali raccomandano il latte materno come forma primaria di nutrizione per i primi 6 mesi di vita e come nutrimento compleme[...]

Trial REDUCE-IT, MACE ridotti del 25% con un omega-3 a dosi elevate

Dosi elevate (4 g al giorno) di acido eicosapentaenoico (EPA), un olio omega-3, hanno mostrato un grande beneficio sugli eventi cardiovascolari (CV) nello studio randomizzato in doppio cieco REDUCE-IT. I risultati top-line della sperimentazione sono [...]

Lunedi 1 Ottobre 2018

Artrite reumatoide, MTX è un efficace trattamento iniziale indipendentemente da stato autoanticorpale

In pazienti con artrite reumatoide (AR) di nuova diagnosi, in trattamento con MTX, lo status autoanticorpale non è associato con la remissione precoce di malattia. Queste le conclusioni principali di uno studio recentemente pubblicato su Rheumatology[...]

Domenica 30 Settembre 2018

Neuropatia diabetica, una panoramica sulla fisiopatologia e sugli approcci gestionali

La neuropatia diabetica e le sue principali conseguenze cliniche, in particolare il dolore neuropatico, le ulcere del piede e la disfunzione del sistema nervoso autonomo, sono associate a una notevole morbilità, a un aumentato rischio di mortalità e [...]

Sabato 29 Settembre 2018

Asma grave eosinofilo, benefici di reslizumab confermati nella ‘real life’. #ERS 2018

L’anticorpo monoclonale anti-IL-5 reslizumab è un trattamento efficace e ben tollerato per i pazienti con asma grave eosinofilo, anche nella pratica clinica quotidiana e non solo nel setting ideale degli studi clinici. Lo dimostrano i dati uno studio[...]

Asma grave eosinofilo, mepolizumab si conferma sicuro ed efficace a lungo termine nello studio COSMEX. #ERS2018

L'anticorpo monoclonale anti-IL-5 mepolizumab è sicuro ed efficace anche a lungo termine, per almeno 4 anni e mezzo, come trattamento per l'asma grave eosinofilo, anche nei casi più gravi. A confermarlo sono i risultati dello studio di fase IIIb COSM[...]

Batteri materni e salute del feto in utero: un pericoloso legame facilmente trattabile

Alcuni batteri trasmessi nell'utero potrebbero essere legati a nascita prematura e a difficoltà respiratorie, ma potrebbero essere trattati in modo sicuro con antibiotici. È quanto emerge da una nuova ricerca presentata al Congresso Internazionale de[...]

Denervazione polmonare mirata, un aiuto in caso di BPCO in trattamento attivo

I pazienti con broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO) soffrono di minori problemi respiratori quando trattati con denervazione polmonare mirata, o Targeted Lung Denervation (TLD). A suggerirlo i primi risultati di fase II dello studio clinico AI[...]

Giovedi 27 Settembre 2018

Premio Galeno 2018: vincono Ocrevus, Spinraza, Alofisel e Januvia. Menzioni speciali a Dupixent, Vaxelis e Ilaris

Si è tenuta questa mattina, presso il Rosa Grand Hotel, la cerimonia finale del prestigioso Prix Galien Italia 2018, considerato alla stregua di un “Nobel” nel settore dei farmaci e dei dispositivi medici. All'evento hanno partecipato i rappresentant[...]

Martedi 25 Settembre 2018

Gotta e rischio perdita udito nell'anziano

I pazienti anziani affetti da gotta sono maggiormente suscettibili di andare incontro ad ipoacusia nel giro di 6 anni dall'esordio di malattia rispetto ai soggetti non gottosi. Questo il messaggio principale proveniente da uno studio pubblicato su BM[...]

Lunedi 24 Settembre 2018

Behcet, studio italiano: risultati preliminari promettenti per secukinumab

Uno studio retrospettivo italiano pubblicato sulla rivista Journal of Autoimmunity ha documentato il vantaggio derivante dall'impiego di un regime di trattamento farmacologico a base di secukinumab, inibitore di IL-17, nel migliorare le manifestazio[...]

Domenica 23 Settembre 2018

Meno di un'ora per distinguere tra infezione batterica e virale: un nuovo test contro ricoveri e terapie antibiotiche inappropriate

Un nuovo semplice test potrebbe permettere di ridurre l'uso scorretto di antibiotici e i ricoveri ospedalieri, perché in grado di riconoscere rapidamente le infezioni virali. È quanto emerso dai risultati di uno studio condotto nei Pronto Soccorso ne[...]

Sabato 22 Settembre 2018

Dal drenaggio linfatico cerebrale ‘messaggi' al sistema immunitario. Nuovo target contro la sclerosi multipla?

I vasi linfatici che drenano il cervello da materiale dannoso svolgono un ruolo cruciale nello sviluppo e nella progressione della sclerosi multipla (SM). Lo suggerisce una nuova ricerca – pubblicata online su “Nature Neuroscience” – condotta da rice[...]

Venerdi 21 Settembre 2018

Alto consumo di glutine in gravidanza associato al rischio di diabete di tipo 1 nella prole

Una dieta ad alto contenuto di glutine durante la gravidanza è risutata collegata a un aumentato rischio di diabete di tipo 1 nel bambino dopo la nascita, che raddoppiava nei figli di madri con la più alta assunzione di glutine rispetto alla più bass[...]

Domenica 23 Settembre 2018

Diabete di tipo 2, maggior rischio di insorgenza con alti livelli di aldosterone

Un aumento dei livelli di aldosterone è associato a un maggior rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, con effetti particolarmente rilevanti in alcuni gruppi etnici come afroamericani e soprattutto cinesi americani, nei quali il rischio è 10 volt[...]

Venerdi 21 Settembre 2018

Malattie infiammatorie croniche intestinali: il quadro sulla situazione italiana

"Le malattie infiammatorie croniche intestinali hanno il picco di incidenza tra i 20 e i 30 anni di età. Quello che è emerso ultimamente è che il 20% degli affetti da queste malattie hanno un esordio della malattia da giovanissimi, nella fascia d'età[...]

Mercoledi 19 Settembre 2018

Alopecia areata, speranze per una terapia da due nuovi JAK inibitori di Pfizer

Due candidati sperimentali sviluppati da Pfizer, l'inibitore orale della Janus chinasi 3 (JAK3) PF-06651600 e l'inibitore inibitore della tirosina chinasi 2 (TYK2/JAK1) PF-06700841, hanno centrato gli obiettivi in uno studio di fase II a 24 settiman[...]

Martedi 18 Settembre 2018

Artrite psoriasica, confermata safety ixekizumab

Il profilo di safety di ixekizumab nel trattamento dell'artrite psoriasica (PsA) è simile a quello osservato con il farmaco nel trattamento della psoriasi a placche, né sono stato documentati rischi per la salute aggiuntivi rispetto a quelli già noti[...]

Lunedi 17 Settembre 2018

Crohn, arriva in Italia l'anticorpo monoclonale ustekinumab. Bastano 4 iniezioni l'anno

Arriva in Italia una nuova terapia per la malattia di Crohn. Si tratta di ustekinumab, il primo di una nuova classe di anticorpi monoclonali indicati per questa patologia che rappresenta una doppia novità. Il farmaco colpisce contemporaneamente due t[...]

Paracetamolo in età pediatrica e rischio asma da adulti: coinvolti alcuni geni #ERS2018

L'impiego di paracetamolo durante i primi due anni di vita si lega ad un incremento del rischio si asma nella tarda adolescenza. Questa maggiore suscettibilità a problematiche di tipo respiratorio dipenderebbe da una particolare variante del gene de[...]

Domenica 16 Settembre 2018

Boehringer espande la pipeline immuno-oncologica grazie ai virus oncolitici di ViraTherapeutics

La farmaceutica tedesca Boehringer Ingelheim acquisirà la biotech austriaca ViraTherapeutics, impegnata nella ricerca di farmaci nell’area immuno-oncologia, per la cifra di $245 milioni, dando seguito a un’opzione che faceva parte dell’accordo di col[...]

Sabato 15 Settembre 2018

Fda

Emicrania, per fremanezumab (Teva) arriva l'attesa approvazione Fda

Per la prevenzione dell'emicrania cronica, l'Fda ha approvato fremanezumab, un farmaco che agisce bloccando il peptide correlato al gene della calcitonina (Cgrp), un vasodilatatore che interviene nella trasmissione del dolore e i cui valori risultano[...]

Venerdi 14 Settembre 2018

Azitromicina riduce mortalità e malattie respiratorie in neonati molto prematuri #ERS2018

I bambini nati molto prematuri hanno probabilità maggiori di ospitare batteri del genere Ureaplasma ma possono essere trattati in tutta sicurezza con azitromicina. Sono queste le conclusioni di uno studio che verrà presentato domenica nel corso dell'[...]

Giovedi 13 Settembre 2018

Diabete di tipo 2, la prevenzione passa dal consumo di cereali integrali

Il consumo quotidiano di cereali integrali, non importa quale, riduce le probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 negli adulti di mezza età. Anche chi segue una dieta a basso contenuto di carboidrati non dovrebbe evitare di assumerli. Sono ques[...]

Mercoledi 12 Settembre 2018

Cancro al polmone, prendere steroidi assieme ad anti-PD-L1 può ridurre l'efficacia dell'immunoterapia

Fare uso di corticosteroidi nel momento in cui si inizia un trattamento con inibitori del checkpoint immunitario (PD-L1) potrebbe portare a un peggioramento degli outcome nei pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule. A suggerirlo[...]

Martedi 11 Settembre 2018

Artrite psoriasica, quale legame con i meccanismi di turnover osseo?

L'artrite psoriasica (PsA) si associa per la presenza di variazioni cataboliche e anaboliche - entesiofiti – la cui frequenza aumenta con l'età. Questo il responso di uno studio recentemente pubblicato su Arthritis Research & Therapy che avvalora la[...]

Lunedi 10 Settembre 2018

Dermatite atopica: autorizzato anche in Italia dupilumab, prima terapia mirata per le forme moderate-gravi

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Determina che autorizza la commercializzazione in Italia di dupilumab, il primo farmaco biologico indicato per il trattamento di pazienti adulti con dermatite atopica da moderata a grave, idonei alla terapia sistem[...]

Venerdi 7 Settembre 2018

Asma grave, designazione di breakthrough therapy per tezepelumab, il primo di una nuova classe di farmaci

L'Fda ha concesso al farmaco biologico tezepelumab la designazione di farmaco “ breakthrough” per la cura dell'asma severo, accelerando cosi l'iter registrativo del farmaco. Le terapie biologiche attualmente disponibili mirano solo all'infiammazione[...]

Giovedi 6 Settembre 2018

L'inquinamento atmosferico aumenta il diabete. Studio su The Lancet

Una ricerca progettata per stimare gli effetti nocivi della scarsa qualità dell'aria mette in evidenza la correlazione tra i livelli di inquinamento atmosferico, in particolare il PM2,5 e il diabete, con un rischio significativo anche a livelli di in[...]

Martedi 4 Settembre 2018

Gotta e disfunzione erettile, legame accertato

Uno studio di popolazione di recente pubblicazione su the Journal of Rheumatology sembra suggerire l'esistenza di un'associazione tra la gotta e l'incremento del rischio di insorgenza di disfunzione erettile (DE), suffragando un possibile ruolo dell'[...]

Lunedi 3 Settembre 2018

Malattia di Behcet, aggiornate linee guida EULAR

Pubblicate, su ARD, le linee guida aggiornate EULAR sulla gestione e il trattamento della malattia di Behcet. La pubblicazione dell'update avviene a distanza di 10 anni dalla prima pubblicazione delle linee guida sulla malattia e, oltre a fornire in[...]

Giovedi 30 Agosto 2018

Fibrosi epatica in pazienti con epatite C, regredisce grazie agli antivirali ad azione diretta

La fibrosi epatica regredisce in alcuni pazienti con infezione cronica da epatite C che raggiungono una risposta virologica sostenuta (SVR) dopo trattamento orale con antivirali ad azione diretta (DAA). E’ quanto riportato da uno studio retrospettivo[...]

Ema

Asma severo eosinofilo, mepolizumab approvato anche in pediatria

La Commissione europea ha approvato mepolizumab (Nucala, GlaxoSmithKline) come trattamento per l'asma eosinofilo refrattario grave nei bambini e negli adolescenti di età compresa tra i 6 e i 17 anni.

Scompenso senza AF, rivaroxaban a basse dosi non migliora gli esiti. #ESC2018

In pazienti con insufficienza cardiaca cronica e senza fibrillazione atriale (AF), rivaroxaban a basso dosaggio non è riuscito a migliorare gli outcome in pazienti con insufficienza cardiaca peggiorata, frazione di eiezione ridotta e coronaropatia di[...]

Martedi 28 Agosto 2018

Artrite reumatoide, sieroconversione non basta per remissione sostenuta

Nei pazienti con artrite reumatoide (AR) sieropositiva, la sieroconversione entro un anno dall'inizio del trattamento non si associa a remissione sostenuta di malattia libera da farmaco. Sono queste le conclusioni di un trial randomizzato, condotto i[...]

Lunedi 27 Agosto 2018

Artrite idiopatica giovanile, consensus su impiego metotressato

Pubblicati i risultati di un consensus meeting italiano, nel corso del quale un gruppo di reumatologi italiani afferenti al MARAJIA (the Methotrexate Advice and RecommendAtions on Juvenile Idiopathic Arthritis) ha elaborato delle raccomandazioni clin[...]

Venerdi 24 Agosto 2018

Fda

Angioedema ereditario, l‘Fda approva lanadelumab, il primo inibitore della callicreina

La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha approvato lanadelumab, il primo farmaco del suo genere per il trattamento di pazienti di età pari o superiore a 12 anni affetti da angioedema ereditario, una rara malattia ereditaria che provoca ed[...]

Martedi 21 Agosto 2018

Dolore cronico da osteoartrosi, promettenti i risultati di fase III di fasinumab (anti Nerve Growth Factor)

Il farmaco sperimentale, fasinumab, ha raggiunto gli obiettivi di efficacia e sicurezza in uno studio di fase 3 in corso che sta valutando tale molecola nell' alleviare il dolore e migliorare la funzione in 646 pazienti con dolore cronico da artrosi [...]

Mercoledi 1 Agosto 2018

Cardiomiopatia dilatativa, nuova possibile cura con anakinra, potente antiinfammatoprio

I medici e i ricercatori dell'IRCCS Ospedale San Raffaele e dell'Università Vita-Salute San Raffaele hanno attestato l'efficacia del farmaco anakinra nel trattamento di un paziente con cardiomiopatia dilatativa. La relazione sul caso clinico, pubblic[...]

Martedi 31 Luglio 2018

Malattia di Huntington, un'altra delusione per laquinimod

Un’altra delusione per laquinimod, probabilmente l’ultima. Il farmaco non ha raggiunto l’end point in uno studio di fase II nella malattia di Huntington. Dopo gli insoddisfacenti risultati nella sclerosi multipla, che ne hanno precluso la registrazio[...]

Lunedi 30 Luglio 2018

Ema

Emicrania: approvazione europea per erenumab, capostipite degli anti-CGRP

La Commissione europea ha approvato erenumab per la prevenzione dell'emicrania negli adulti che presentano almeno quattro giorni mensili di emicrania. Sviluppato da Novartis, il farmaco sarà messo in commercio con il marchio Aimovig.

Domenica 22 Luglio 2018

Sindrome dell’occhio secco, nuovo trattamento in spray nasale ad azione rapida supera brillantemente la Fase II

Un nuovo farmaco per alleviare i sintomi dell’occhio secco, nell’inconsueta formulazione in spray nasale, ha dato buoni risultati di efficacia e tollerabilità al termine di uno studio di Fase II. Si tratta di OC-02, della compagnia Oyster Point, un a[...]

Sabato 21 Luglio 2018

Gli esperti: occhio secco non un semplice fastidio ma una vera e propria malattia

Una patologia cronica che richiede un approccio di cura ad ampio spettro ma soprattutto a lungo termine: ecco come la comunità scientifica considera oggi la problematica dell'occhio secco, in netta controtendenza rispetto all'opinione comunemente dif[...]

Giovedi 19 Luglio 2018

Vedolizumab sottocutaneo nella colite ulcerosa, ok per efficacia e sicurezza nel mantenimento alla settimana 52

Sono stati annunciati oggi i risultati dello studio clinico VISIBLE 1 che ha valutato l'efficacia e la sicurezza di una formulazione sottocutanea sperimentale (SC) di vedolizumab per la terapia di mantenimento in pazienti adulti con colite ulcerosa g[...]

Diabete di tipo 2 pediatrico, alti livelli di acido urico correlati a sviluppo di ipertensione e malattia renale

Nei bambini con diabete di tipo 2, la riduzione del livello di acido urico sierico potrebbe aiutare a prevenire la malattia renale. Sono i risultati di uno studio presentato al congresso dell’American Diabetes Association, a Orlando in Florida.

Mercoledi 18 Luglio 2018

Artrite reumatoide: disponibile anche in Italia sarilumab, anti-IL6 di nuova generazione

Disponibile da oggi anche in Italia, in classe H, sarilumab, un anticorpo monoclonale umano anti-interleuchina-6 di nuova generazione, indicato per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva da moderata a grave.

Lunedi 16 Luglio 2018

Malattie infiammatorie croniche intestinali, le nuove armi che bloccano le citochine

Un recente revisione sistematica della letteratura ha messo in evidenza che negli ultimi anni sono stati eseguiti numerosi studi su molecole che bloccano citochine pro-infiammatorie coinvolte nell'infiammazione intestinale o nella risposta immunitari[...]

Mercoledi 11 Luglio 2018

Artrite psoriasica, ixekizumab migliora outcome riferiti dai pazienti

Ixekizumab, in pazienti con artrite psoriasica (PsA) attiva, naive ai farmaci biologici, migliora in modo significativo la sintomatologia riferita dai pazienti a livello cutaneo, la qualità della vita legata allo stato di salute e la produttività al [...]