NEWS

Mercoledi 18 Luglio 2018

Epatite C, sappiamo proprio tutto? Identificato un nuovo genotipo

La classificazione dei genotipi virali dell’epatite C si amplia. Ad oggi conoscevamo 7 genotipi in base alla cui struttura sono stati perfezionati gli antivirali ad azione diretta che oggi consentono la guarigione dell’infezione a più del 98% dei paz[...]

Venerdi 26 Gennaio 2018

Elbasvir/grazoprevir, elevata efficacia contro l’HCV di genotipo 1b da un’analisi su più di 1000 pazienti

Un’ampia analisi di dati proveniente da studi di fase 2 e 3 su 1070 pazienti con infezione da epatite C di genotipo 1 ha evidenziato che il trattamento per 12 settimane con elbasvir/grazoprevir garantisce il raggiungimento della risposta virologica s[...]

Martedi 19 Settembre 2017

Antivirali ad azione diretta, efficaci e sicuri contro l'HCV anche in pazienti trapiantati di cuore

Le terapie antivirali ad azione diretta ledipasvir più sofosbuvir e daclatasvir più sofosbuvir si sono mostrate sicure e altamente efficaci nei pazienti con infezione da virus dell'epatite C cronica che hanno ricevuto trapianti di cuore. E' quanto em[...]

Giovedi 7 Settembre 2017

Ledipasvir più sofosbuvir, conferme di efficacia contro l'HCV in pazienti pediatrici

L'associazione di ledipasvir e sofosbuvir è efficace e sicura anche per i pazienti adolescenti affetti da virus dell'epatite C di genotipo 1. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato su Hepatology in cui i ragazzi trattati hanno raggiunto una [...]

Venerdi 21 Aprile 2017

Nuovi farmaci anti epatite C, potrebbero causare epatocarcinoma?

I farmaci antivirali ad azione diretta contro il virus dell'epatite C aumentano il rischio di epatocarcinoma? Otto studi presentati all'International Liver Congress in corso ad Amsterdam hanno cercato di dare una risposta a questa domanda, ma con ris[...]

Martedi 29 Novembre 2016

Coinfezione HIV/HCV, efficacia degli antivirali ad azione diretta paragonabile ai soggetti monoinfetti

Più del 90% delle persone sieropositive nella vita reale in trattamento con farmaci antivirali ad azione diretta per l'epatite C, tra cui numerosi pazienti con cirrosi epatica, possono ottenere una risposta virologica sostenuta elevata e con pochissi[...]

Lunedi 21 Novembre 2016

Ledipasvir/sofosbuvir, efficacia e sicurezza anche in pazienti con HCV sottoposti a trapianto di rene

I pazienti sottoposti a trapianto di rene e infetti da virus dell'epatite C di genotipo 1 o 4 sono stati trattati in modo sicuro ed efficace con la combinazione di ledipasvir più sofosbuvir, per un massimo di 24 settimane. Questo è quanto riportato i[...]

Martedi 15 Novembre 2016

Epatite cronica C, 8 settimane di trattamento con la tripletta MK3 per dire addio al virus

Dopo 8 settimane di trattamento il 95% dei pazienti di genotipo 1 e 3, trattati con la tripletta orale MK-3682/grazoprevir/ruzasvir, ha raggiunto la risposta virologica sostenuta (SVR12). E’ quanto annunciato nel corso del congresso annuale AASLD, me[...]

Mercoledi 5 Ottobre 2016

Antivirali ad azione diretta contro l'HCV, warning dell'FDA in caso di coinfezione da HBV

In pazienti che hanno avuto in passato infezione da virus dell'epatite B (HBV) o che attualmente hanno questo problema è possibile una riattivazione dell'HBV, a volte fatale, se assumono uno qualsiasi dei nove farmaci antivirali ad azione diretta per[...]

Martedi 14 Giugno 2016

Ledipasvir/sofosbuvir, dalla real life nuovi dati di efficacia sull'HCV

Dal mondo reale arrivano nuovi dati di efficacia della combinazione di ledipasvir più sofosbuvir. In una coorte di pazienti veterani americani con virus dell'epatite C di genotipo 1, la terapia a base di LED/SOF ha prodotto tassi di risposta virologi[...]

Mercoledi 30 Marzo 2016

Ledipasvir/sofosbuvir, elevata efficacia e tollerabilità nei pazienti anziani con HCV cronica di genotipo 1

La combinazione di ledipasvir più sofosbuvir (LDV/SOF) con o senza ribavirina (RBV) è risultato altamente efficace per il trattamento di pazienti anziani con epatite cronica da virus C di genotipo. L'aggiunta di RBV non ha aumentato i tassi di rispos[...]

Mercoledi 16 Marzo 2016

Antivirali ad azione diretta in anziani con epatite C, terapia individualizzata contro gli eventi avversi

Necessità di maggiori dati sui possibili effetti collaterali dei farmaci antivirali ad azione diretta nei pazienti più anziani con epatite C. E' quanto si evince da uno studio presentato due giorni fa all' International Conference on Viral Hepatitis [...]

Venerdi 29 Gennaio 2016

Fda

Approvazione Fda di elbasvir/grazoprevir, le possibilità di cura per l'HCV si allargano

A due anni dall'arrivo del sofosbuvir che ha sconvolto il paradigma di trattamento dei pazienti con infezione da virus dell'epatite C e che ha fatto da apripista alle tante combinazioni interferon-free sbarcate sul mercato americano, europeo e anche [...]

Mercoledi 25 Novembre 2015

Ledipasvir/sofosbuvir più GS-9451, 6 settimane di trattamento non bastano per una buona risposta

In uno studio di fase 2a, una combinazione di antivirali ad azione diretta, composta da ledipasvir/sofosbuvir e GS-9451, ha indotto una risposta virologica sostenuta moderata in pazienti con malattia epatica avanzata. Questo è quanto emerge da uno st[...]

Martedi 3 Novembre 2015

Premio Galeno Italia, scopriamo i candidati dell'edizione 2015

E' il più importante riconoscimento in ambito biomedico e farmaceutico del nostro paese. E' il premio Galeno che ogni anno identifica i farmaci più innovativi, quelli che possono contribuire di più a un reale avanzamento terapeutico. La cerimonia di [...]

Lunedi 2 Novembre 2015

Sofosbuvir/ledipasvir, nella “real life” solo 8 settimane per guarire dall'HCV

La maggior parte delle persone affette da virus dell'epatite C (HCV) (94% dei casi) della coorte GECCO German hepatitis C, trattate con sofosbuvir/ledipasvir per 8 settimane in un ambiente “real word” hanno raggiunto la risposta virologica sostenuta.[...]

Sabato 19 Settembre 2015

Epatite C, quali sono gli spazi di miglioramento nella lotta al virus HCV?

La rivoluzione nella cura dell'epatite C è realmente iniziata solo di recente, con la disponibilità delle combinazioni interferon free. Attualmente, i cocktail registrati sono quattro. Apparentemente, dunque, saremmo già di fronte a soluzioni ottima[...]

Mercoledi 20 Maggio 2015

Johnson & Johnson e Achillion collaborazione globale per l'epatite C, affare da $1,1 miliardi

Da un pò di tempo Achillion era alla ricerca di un partner o di un acquirente. Per ora ha trovato il primo. Janssen Pharmaceuticals, la parte farmaceutica del gruppo Johnson & Johnson, oggi ha annunciato di aver stipulato un accordo globale in esclus[...]

Sabato 9 Maggio 2015

Terapie ultrashort per l'epatite C, una speranza concreta?

Adesso che l'epatite C si può curare con tassi di guarigione del 95%, anche nella vita reale e in situazioni cliniche molto avanzate, la nuova frontiera della ricerca e della competizione tra le aziende farmaceutiche impegnate in questo settore è div[...]

Martedi 24 Marzo 2015

Epatite C, potenzialmente pericolosa l'associazione tra sofosbuvir e l'antiaritmico amiodarone

Un problema di interazioni farmacologiche. E' questo che ha spinto Gilead Sciences a mettere in guardia circa i pericoli cui possono incorrere i pazienti in trattamento con i farmaci più venduti per l'epatite C, sofosbuvir da solo o con ledispavir, [...]

Lunedi 23 Marzo 2015

Sofosbuvir, RNA per l'epatite C non rilevabile anche dopo due anni

Una percentuale altissima di pazienti con infezione da virus dell'epatite C (HCV) o con coinfezione HIV/HCV ha raggiunto la risposta virologica sostenuta (SVR) in seguito al trattamento con sofosbuvir più ribavirina o sofosbuvir/ledipasvir e dopo due[...]

Lunedi 5 Gennaio 2015

Fda

Nel 2014 registrati dall'Fda 41 nuovi farmaci, anno record per l'innovazione farmaceutica

Lo scorso anno, l'Fda ha dato il via libera a 41 nuovi farmaci, il livello più alto per l'agenzia dal 1996, quando ne furono approvati ben 53. Il dato del 2014 è decisamente migliore rispetto al numero di farmaci approvato dall'agenzia nel 2013, sol[...]

Domenica 4 Gennaio 2015

Epatite C, in Usa è iniziata la guerra dei prezzi. Si fermerà lì?

Poco prima di Natale, AbbVie ha siglato un accordo che potrebbe modificare per sempre i rapporti di forza tra le grandi corporation farmaceutiche e il sistema americano di erogazione dei farmaci. In pratica, la multinazionale di Chicago ha concesso c[...]

Domenica 7 Dicembre 2014

Sofosbuvir adesso disponibile per i pazienti italiani con epatite C

Con la pubblicazione della Determina di Aifa sulla Gazzetta Ufficiale del 5 dicembre (GU Serie Generale n.283 del 5-12-2014) contenente il regime di rimborsabilità e il prezzo sofosbuvir si chiude l'iter burocratico e autorizzativo del farmaco che di[...]

Lunedi 8 Dicembre 2014

Daclatasvir più sofosbuvir, combinazione vincente contro il genotipo 3 dell’HCV

La combinazione orale di Daclatasvir più Sofosbuvir, assunta per 12 settimane, ha permesso il raggiungimento della risposta virologica sostenuta nel 90% dei pazienti precedentemente non trattati e nell’86% dei soggetti precedentemente non-responder c[...]

Martedi 28 Ottobre 2014

Gilead nel trimestre raddoppia il fatturato, Sovaldi rallenta

Oggi Gilead Sciences ha annunciato i dati del terzo trimestre del 2014: fatturato a 6,04 miliardi di dollari più del doppio dei $2,8 miliardi registrati lo scorso anno e in linea con le aspettative degli analisti. Il titolo è sceso di quasi il 3%.

Martedi 7 Ottobre 2014

Epatite C, da Bristol stop alla domanda di registrazione in Usa per asunaprevir

Alt alla domanda di registrazione in Usa per asuprenavir. Bristol-Myers Squibb oggi ha reso noto che non perseguirà più l'approvazione Fda del duplice regime a base di daclatasvir e asunaprevir per il trattamento di pazienti con Hcv di genotipo 1b. [...]

Martedi 17 Giugno 2014

Ema

Epatite C, approvazione UE accelerata per il regime di AbbVie

E' una gara al fulmicotone quella tra Gilead e AbbVie per portare in terapia il primo regime anti epatite C tutto orale e senza interferone. Gilead è in leggero vantaggio ma AbbVie non sta perdendo tempo. Oggi le autorità regolatorie europee hanno va[...]

Lunedi 28 Aprile 2014

Epatite C, nuovo inibitore di NS5A più sofosbuvir efficace contro sei genotipi di HCV

Un nuovo inibitore sperimentale del complesso di replicazione NS5A, noto per ora con la sigla GS-5816, si dimostrato sicuro ed efficace in combinazione con sofosbuvir nei pazienti con epatite C da virus di genotipo da 1 a 6 in uno studio di fase II p[...]

Venerdi 18 Aprile 2014

Epatite C, nuovo inibitore di NS5A più sofosbuvir efficace contro sei genotipi di HCV

Un nuovo inibitore sperimentale del complesso di replicazione NS5A, noto per ora con la sigla GS-5816, si dimostrato sicuro ed efficace in combinazione con sofosbuvir nei pazienti con epatite C da virus di genotipo da 1 a 6 in uno studio di fase II p[...]

Giovedi 6 Marzo 2014

Sofosbuvir/Ribavirina, buon controllo della doppia infezione HCV/HIV

Il trattamento con sofosbuvir più ribavirina, in soggetti con epatite C genotipo 1 e coinfettati con HIV, per 24 settimane porta al raggiungimento della risposta virologica sostenuta in tre quarti dei pazienti precedentemente non trattati. Questo ri[...]

Sabato 18 Gennaio 2014

Ema

Sofosbuvir approvato in Europa, si apre una nuova via alla cura dell'epatite C

A poche settimane dal via libera dell'Fda arriva adesso anche l'approvazione dell'agenzia europea dei medicinali per sofosbuvir, il nuovo antiepatite C disponibile per via orale che consentirà una cura più rapida, più efficace della malattia, in molt[...]

Martedi 30 Aprile 2013

Epatite C, daclatasvir più sofosbuvir efficace al 100% nei pazienti già trattati con genotipo 1

Un regime interferon-free contenente gli antivirali sperimentali daclatasvir più sofosbuvir, con o senza ribavirina, ha guarito il 100% dei pazienti con epatite C già trattati, che non avevano risposto alla terapia tripla con interferone e ribavirina[...]