10453 news PER "medici"


NEWS

Martedi 21 Maggio 2019

Giornata internazionale dei trial clinici: per GIMBE più trasparenza tutela la salute e favorisce l’innovazione

Le sperimentazioni cliniche, in particolare quelle controllate e randomizzate rappresentano lo standard della ricerca per valutare l'efficacia di farmaci, dispositivi medici ed altri interventi sanitari, oltre che un'insostituibile strumento per il p[...]

Lunedi 20 Maggio 2019

Farmaceutica, un settore che per la crescita guarda ai giovani

L’incontro organizzato da SIF, Farmindustria e Università degli Studi di Milano dal titolo “Il farmaco dalla ricerca di base alla terapia: sinergie tra accademia e impresa realtà e prospettive occupazionali del settore farmaceutico” ha voluto dare ag[...]

Diabete di tipo 2 legato al rischio di cancro, soprattutto nelle donne. Studio cinese

Rispetto ai loro coetanei sani, gli uomini e le donne cinesi con diabete di tipo 2 hanno evidenziato un rischio maggiore di sviluppare il cancro rispettivamente del 32% e del 64%, secondo quanto emerso da un ampio studio condotto a Shanghai, in Cina [...]

Domenica 19 Maggio 2019

Market Access Award 2019: vincono lo screening neonatale della SMA e l'HTA del Crohn

Un progetto di screening neonatale per l'atrofia muscolare spinale condotto nel Lazio e in Toscana e uno di HTA per migliorare l'appropriatezza del trattamento di Crohn e colite ulcerosa. Sono, rispettivamente, il vincitore e il secondo classificato [...]

18 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Desadoc, Rosumibe, Vellofent. 8 nuovi farmaci equivalenti

Mal di schiena frequente per troppa sedentarietà, bisogna prendersi cura della colonna vertebrale

Secondo un recente sondaggio statunitense, l'incidenza del mal di schiena dopo i 30 anni è superiore al 90% e il 35% degli intervistati ha dichiarato di soffrirne quotidianamente. Le stime del Georgetown’s Health Policy Institute lo considerano il se[...]

La farmaceutica entra nel Kilometro Rosso di Bergamo: al via centro ricerche di Sofar sul microbioma

Con un investimento iniziale di 1,5 milioni di euro prende il via la partnership tra Sofar, azienda farmaceutica italiana, con il Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso, l'hub nazionale dedicato al mondo della ricerca e dell'innovazione.

Sindrome di Tourette e disturbi cronici da tic, nuove linee guida #AAN2019

L'American Academy of Neurology (AAN) ha pubblicato nuove linee guida (LG) sulla gestione della sindrome di Tourette e altri disturbi cronici da tic. Questo documento e la revisione sistematica della letteratura che supporta le raccomandazioni sono s[...]

Ema

Comunicazione Ema sulla sicurezza di tofacitinib 10 mg.

Il Comitato di Valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza (PRAC) dell'Ema ha raccomandato che i medici non prescrivano più tofacitinib nel dosaggio di 10 mg due volte al giorno in pazienti ad alto rischio di embolia polmonare. Tale categoria incl[...]

Ema

Agenzia europea chiede ritiro dal commercio dell'anti tosse fenspiride. E' dannoso per il cuore

Il Comitato di sicurezza dell'Ema (PRAC) ha raccomandato di revocare le autorizzazioni all'immissione in commercio dei medicinali a base di fenspiride, in modo che non possano più essere commercializzati nell'UE. Ciò fa seguito ad un riesame che ha c[...]

Emicrania, efficace in fase 3 rimegepant anti-CGRP in compresse per os solubili. #AAN2019

Nelle fasi acute dell'emicrania, una formulazione per via orale in compresse solubili di rimegepant ha effetti significativi sul sollievo dal dolore e sull'abilità funzionale a 60 minuti dopo l'assunzione della dose. Lo dimostrano i risultati di uno [...]

SM, lesioni RM enhancing ridotte con 75 mg/die di evobrutinib. #AAN2019

Sono stati presentati alla scorsa riunione annuale dell'American Academy of Neurology (AAN) 2019 e pubblicati contemporaneamente online sul “New England Journal of Medicine” i dati finali (dopo l'anticipazione di quelli preliminari l'anno scorso all'[...]

Sabato 18 Maggio 2019

Ipertensione resistente e CKD, semaforo verde per spironolattone più patiromer

La combinazione della terapia con spironolattone con può consentire ai pazienti con malattia renale cronica (CKD) e ipertensione resistente di gestire in sicurezza la propria pressione arteriosa senza aumentare il rischio di sviluppare iperkaliemia. [...]

Scompenso indotto da chemio, buona risposta a CRT. Il responso del MADIT-CHIC

La terapia di resincronizzazione cardiaca (CRT) migliora la funzione cardiaca e gli esiti per i pazienti con cardiomiopatia indotta da chemioterapia. Lo dimostrano i risultati dello studio MADIT-CHIC, presentati a San Francisco in una sessione del co[...]

AF in pazienti con CKD, apixaban può essere meglio del warfarin

Apixaban può essere migliore del warfarin nel ridurre l'incidenza di embolia sistemica, ictus e sanguinamento maggiore in pazienti con malattia renale cronica (CKD) in stadio 4 o 5 e fibrillazione atriale (AF). Lo evidenzia una meta-analisi presentat[...]

Venerdi 17 Maggio 2019

Obesità e diverticolosi, sono associate ma solo nelle donne

Le donne obese sono ad aumentato rischio di sviluppare diverticolosi. In questo collegamento avrebbero un ruolo importante anche gli ormoni. E' quanto mostrato da una ricerca pubblicata su Clinical Gastroenterology and Hepatology.

Entrectinib nei bambini e negli adolescenti riduce i tumori con riarrangiamento del gene NTRK, ROS1 o ALK #ASCO19

Annunciato i risultati positivi dallo studio di fase I/II STARTRK-NG in cui viene valutata l'efficacia di entrectinib, un farmaco in fase di sperimentazione nei pazienti pediatrici e adolescenti affetti da tumori solidi recidivanti o refrattari che p[...]

Giovedi 16 Maggio 2019

Diabete, l'eHealth 3.0 cambierà il futuro di pazienti e medici

La digitalizzazione in sanità stenta a decollare nel nostro Paese, anche per patologie come il diabete per le quali esistono già molti sistemi disegnati sulle necessità dei pazienti. Con appena 22 euro pro capite di spesa per la sanità digitale contr[...]

Venerdi 17 Maggio 2019

Diabete, solo un paziente su 20 in cura con le gliflozine

Si sono dimostrate efficaci nel diminuire gli eventi e la mortalità cardiovascolari. Parliamo delle gliflozine, una nuova classe di molecole in grado di ridurre i livelli plasmatici di glucosio inibendo una proteina responsabile del 90% del riassorbi[...]

Ictus embolico di origine indeterminata, pubblicato sul NEJM il confronto tra dabigatran e acido acetilsalicilico

Pubblicati sul NEJM i risultati dello studio che confronta dabigatran con Acido Acetilsalicilico (ASA) nei pazienti con ictus embolico di origine indeterminata (ESUS)

Diabete, un terzo dei pazienti sopra i 30 anni riceve una diagnosi errata

Oltre un terzo delle persone diabetiche sopra i 30 anni a cui era stato inizialmente diagnosticato il diabete di tipo 2, e che quindi non erano trattati con insulina, avevano di fatto il tipo 1. E' quanto emerge dai risultati di uno studio pubblicato[...]

Legge 38: ancora attuale o va aggiornata?

L'applicazione della legge 38/2010 è stata uno dei temi del II Congresso Nazionale della Società Italiana G.U.I.D.A. Società italiana per la gestione unificata ed interdisciplinare del dolore muscolo-scheletrico e dell'algodistrofia svoltosi recente[...]

Giovedi 16 Maggio 2019

Dipendenza da oppiacei per il dolore, tramadolo meno sicuro di quanto si creda

Le persone che assumevano tramadolo da solo dopo un intervento chirurgico avevano un rischio di farne un uso prolungato lievemente più elevato rispetto ai comuni oppiacei a breve durata d'azione. È quanto emerge dai risultati di uno studio retrospett[...]

La fibromialgia può essere causata dall’insulino-resistenza?

Nei pazienti affetti da fibromialgia il trattamento con l’antidiabetico metformina ha ridotto drasticamente il dolore, un risultato che potrebbe cambiare il modo di gestire una sindrome per la quale non esistono terapie specifiche. Sono i risultati d[...]

Malattie infiammatorie croniche intestinali, a Pisa un percorso multidisciplinare al servizio dei pazienti

Nelle gestione dei pazienti con malattie infiammatorie croniche intestinali è importante un approccio multidisciplinare. Per questo motivo presso dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana (AOUP) è stata istituita una "IBD unit" che coinvolge nume[...]

Mercoledi 15 Maggio 2019

Philogen, il biotech made in Italy da Siena alla conquista del mondo

Non c'è quasi giorno che non si parli di compagnie biotech che vengono acquisite da grandi aziende farmaceutiche o che stringono con esse accordi di collaborazione per lo sviluppo di farmaci innovativi. E per la quasi totalità si tratta di piccole-me[...]

Diabete di tipo 1, nuova tecnologia per il trapianto di isole pancreatiche microincapsulate

Nei pazienti con diabete di tipo 1 una nuova tecnica “magnetica” ha permesso di superare una serie di problemi legati al trapianto di isole pancreatiche microincapsulate, un nuovo potenziale trattamento per la malattia. Lo riportano i risultati di un[...]

Martedi 14 Maggio 2019

Bpco, quanto è efficace azitromicina su esacerbazioni malattia associate ad ospedalizzazione?

Il trattamento con dosi ridotte di azitromicina, durante e dopo ospedalizzazione a causa di episodi di esacerbazione da Bpco, si associa a riduzione di insuccessi terapeutici, numero ridotto di giorni di degenza ospedaliera e in Medicina d'Urgenza, n[...]

Orticaria cronica, lo stop a omalizumab dopo un anno di terapia è incostituzionale. Duro attacco degli specialisti di AAITO e ARCO

L’Associazione Allergologi e Immunologi Italiani Territoriali e Ospedalieri (AAIITO) e l’Associazione Ricerca e Cura dell’Orticaria (ARCO) esprimono una posizione congiunta sull’impossibilità di proseguire il trattamento con il farmaco biologico omal[...]

Diabete di tipo 2, minor rischio di morte con la terapia intensiva per l'ipertensione

Le persone con diabete di tipo 2 che hanno ricevuto un trattamento intensivo per mantenere i loro livelli di pressione arteriosa a 130/80 mmHg o meno avevano meno infarti, ictus e altre complicanze del diabete, secondo uno studio pubblicato sulla riv[...]

Domenica 12 Maggio 2019

19 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Arbux, Ezelip, Vardamir.16 nuovi farmaci equivalenti

Predire il beneficio da MitraClip nello scompenso? Dipende dalla “proporzionalità” del rigurgito mitralico

Nell'ambito degli sforzi in corso per identificare il paziente con scompenso cardiaco che trarrà il massimo beneficio dalle terapie basate su dispositivi come la MitraClip, un esperto di insufficienza cardiaca si è affiancato a un esperto di imaging [...]

Sabato 11 Maggio 2019

Prevenzione dell'emicrania: atogepant, anti-CGRP per os, efficace e ben tollerato in fase IIb/III. #AAN 2019

Atogepant, un antagonista del recettore del recettore del peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP) per la prevenzione dell'emicrania per os, ha portato a un minor numero di giorni di emicrania mensile in pazienti con emicrania mensile episo[...]

Rischio di fascite necrotizzante con SGLT2 inibitori. Alert dai dati Fda

Dopo che lo scorso anno la Fda richiese l’inserimento di un avvertimento nel foglietto illustrativo degli antidiabetici inibitori SGLT2 riguardo al rischio di una rara infezione causata da un batterio che decompone i tessuti, un team di ricercatori h[...]

EXTEND, esiti positivi nell'ictus acuto con alteplase fino a 9 ore in pazienti selezionati mediante imaging

L'uso dell'imaging di perfusione per identificare i pazienti con tessuto cerebrale salvabile dopo ictus ischemico sembra essere la chiave per estendere la finestra per la trombolisi fino a 9 ore. Lo dimostrano i risultati dello studio EXTEND, pubblic[...]

Venerdi 10 Maggio 2019

Malattie infiammatorie croniche intestinali, aumento delle ospedalizzazioni per Herpes zoster

I pazienti con malattia infiammatoria cronica intestinale (IBD) hanno tassi di ospedalizzazione più elevati per il virus dell'herpes zoster rispetto ad altre persone senza IBD. E' quanto emerge dai risultati di uno studio pubblicato su Inflammatory B[...]

Stop a nausea e vomito in gravidanza, arriva il primo farmaco approvato e studiato su 200mila donne

Colpisce fino l'80% delle donne in stato interessante e nel 50% dei casi è associata a episodi di vomito. Stiamo parlando della nausea in gravidanza, un fatto del tutto fisiologico nel primo trimestre della gravidanza, ma che può rendere questa fase [...]

A 9 anni dalla Legge 38, tanti passi in avanti ma gestione del dolore non ancora adeguata

Presentata pochi giorni fa alla XII commissione della Camera una risoluzione che impegna il Governo a svolgere azioni concrete per le cure palliative e la terapia del dolore. A nove anni dall'attuazione della Legge 38/2010 l'argomento è in queste ore[...]

Giovedi 9 Maggio 2019

Piattaforma PITER, le terapie contro l'HCV sono efficaci anche nei pazienti con crioglobulinemia mista

Nei pazienti con crioglobulinemia mista e infezione da virus dell'epatite C, il trattamento di quest'ultima con farmaci antivirali ad azione diretta (chiamati DAA) è risultata efficace e sicuro. Sono i dati che emergono dalla piattaforma PITER (Piatt[...]

IBD, un punteggio per identificare i pazienti più a rischio di tromboembolismo venoso

Un gruppo di ricercatori canadesi ha sviluppato un punteggio di rischio che può aiutare a identificare quali pazienti con malattia infiammatoria cronica intestinale necessitano di protezione estesa contro il tromboembolismo venoso (TEV) dopo il ricov[...]

Ema

Chilomicronemia familiare, approvato in Europa l'oligonucleotidico antisenso volanesorsen

La Commissione europea ha concesso l'autorizzazione condizionata alla commercializzazione a volanesorsen in aggiunta alla dieta in pazienti adulti con sindrome da chilomicronemia familiare geneticamente confermata e ad alto rischio di pancreatite, in[...]

Idrosadenite suppurativa: arriva la prima app che traccia l'impatto della malattia sulla vita quotidiana

Nasce dalla collaborazione tra medici e pazienti HIDRAdisk, la prima app che permette di valutare l'impatto dell'idrosadenite suppurativa (HS) - una malattia infiammatoria cronica della pelle, dolorosa e invalidante, che colpisce circa l'1% della pop[...]

Sclerosi multipla recidivante e primariamente progressiva, ocrelizumab più si usa più riduce la disabilità #AAN19

Nella sclerosi multipla recidivante (SMR) e primariamente progressiva (SMPP), nuove analisi dimostrano che la capacità di ocrelizumab di ridurre il rischio di progressione della disabilità è associata a una esposizione più prolungata al trattamento e[...]

Malattia di Huntington, prime speranze di una terapia grazie a un oligonucleotide antisenso

Un farmaco sperimentale ha dimostrato di essere in grado di ridurre i livelli di una proteina tossica presente nei pazienti con malattia di Huntington. Si tratta del primo passo importante per sperare di arrivare in futuro a un trattamento per quest[...]

Mercoledi 8 Maggio 2019

Allarme complicanze diabete, oltre al cuore preoccupano i reni. Nuove soluzioni in arrivo

Preoccupano tanto i numeri attuali sul diabete. Nel nostro Paese questa patologia colpisce circa il 6,34% della popolazione, pari a 3,84 milioni, a cui si aggiunge un altro 2% circa di sommerso, sia per il rapido incremento previsto nei prossimi dece[...]

Ema

Asma, approvazione europea per dupilumab nelle forme severe con infiammazione di tipo 2

La Commissione europea ha approvato l'utilizzo dell'anticorpo monoclonale dupilumab in pazienti adulti e adolescenti a partire dai 12 anni come trattamento aggiuntivo di mantenimento nell'asma grave con infiammazione di tipo 2. Sviluppato da Sanofi e[...]

Martedi 7 Maggio 2019

Ema

Fenilchetonuria, approvato in Europa pegvaliase, prima terapia di sostituzione enzimatica

La Commissione europea ha concesso l'autorizzazione alla commercializzazione del farmaco iniettivo pegvaliase nei pazienti di età pari o superiore a 16 anni con fenilchetonuria, una malattia genetica che determina l'accumulo di fenilalanina e che nel[...]

Emofilia, arrivano le prime raccomandazioni sulle vaccinazioni. Progetto HEVA – HaEmophilia and VAccination

Scientificamente riconosciute come strumenti di tutela della salute pubblica, le vaccinazioni hanno un ruolo chiave anche nella protezione delle persone con emofilia, sin dai primi mesi di vita, come da calendario vaccinale. Questo quanto stabilito d[...]

Tumori: Italia leader nella ricerca in immuno-oncologia. L'impegno pionieristico di Bms

L'impegno di Bristol-Myers Squibb in oncologia e le nuove frontiere contro i tumori sono stati al centro di una conferenza stampa che si è svolta a Roma.

Lunedi 6 Maggio 2019

Fda

Amiloidosi mediata dalla transtiretina, Fda approva tafamidis per i danni cardiaci

L'Fda ha approvato le capsule di tafamidis per il trattamento degli adulti con cardiomiopatia causata dall'amiloidosi mediata dalla transtiretina (ATTR-CM). Si tratta del primo trattamento approvato dall'Fda per l'ATTR-CM.

Domenica 5 Maggio 2019

51 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Cimzia, Circadin, Corvalgan, Cuprior, Cystadrops, Ezelip, Febuxen, Gliolan, Lecrosine, Roteruti, Sidomol, Slenyto, Valeriana Vemedia, Zevistat. 32 Nuovi farmaci equivalenti

Quale ruolo ha oggi la niacina in prevenzione secondaria cardiovascolare?

Già relegata alla periferia della pratica clinica, una nuova meta-analisi – pubblicata su “JAMA Network Open” - invita un comitato federale USA a riconsiderare un'indicazione residua per la monoterapia con niacina (vitamina B3) a rilascio prolungato [...]

Sanguinamenti maggiori? Rari con doppia terapia antiaggregante a breve termine post-TIA o ictus minore

Il rischio di sanguinamento maggiore nei pazienti trattati con clopidogrel e aspirina (ASA) è risultato basso nei pazienti trattati con terapia antiaggregante dopo un ictus ischemico minore o un attacco ischemico transitorio (TIA) acuto, sebbene il t[...]

Sabato 4 Maggio 2019

NEW HOPE, firibastat in fase 2 riduce la pressione arteriosa in pazienti ad alto rischio

Firibastat, il nuovo inibitore dell'aminopeptidasi A, è risultato associato a riduzione della Pressione arteriosa (BP) a 8 settimane in una popolazione diversificata di pazienti ad alto rischio, in base agli esiti dello studio NEW HOPE di fase 2, pub[...]

Venerdi 3 Maggio 2019

Artrite settica, due settimane di antibioticoterapia non inferiori a quattro settimane trattamento

Dopo iniziale lavaggio chirurgico per artrite settica, due settimane di antibiotico-terapia non sono inferiori a 4 settimane, sia in termini di tasso di guarigione, che di eventi avversi o sequele di malattia. Non solo: l'adozione di un regime di tra[...]

Giovedi 2 Maggio 2019

Ema

Diabete di tipo 1, approvazione europea per sotagliflozin, primo inibitore di SGLT 1 e 2

La Commissione europea ha concesso l'autorizzazione all'immissione in commercio per il farmaco antidiabetico sotagliflozin come aggiunta alla terapia insulinica per migliorare il controllo della glicemia di in pazienti adulti con diabete mellito di t[...]

Fibrosi polmonare idiopatica, conta monociti utile a fini prognostici?

Un incremento della conta di monociti si associa ad outcome sfavorevoli nei pazienti affetti da fibrosi polmonare idiopatica, stando ai risultati di uno studio multicentrico retrospettivo Usa, di recente pubblicazione su Lancet Respiratory Medicine. [...]

Sabato 4 Maggio 2019

Diabete di tipo 2, liraglutide efficace anche negli adolescenti. Studio ELLIPSE sul NEJM

In giovani pazienti tra 11 e 17 anni di età con obesità e diabete di tipo 2, liraglutide aggiunta a metformina ha ridotto in modo significativo rispetto al placebo i livelli di HbA1c a 1 anno, anche se ha causato più eventi avversi gastrointestinali [...]

Cancro al polmone EGFR +: atezolizumab migliora la sopravvivenza dopo fallimento con un TKI

Atezolizumab più bevacizumab, carboplatino e paclitaxel (ABCP) è un potenziale nuovo standard di cura per i pazienti con carcinoma del polmone non a piccole cellule metastatico (NSCLC) EGFR-positivo dopo il fallimento di un trattamento a base di TKI,[...]