367 news PER "parkinson"


NEWS

Sabato 4 Maggio 2019

Parkinson, opicapone (inibitore COMT di terza generazione) aumenta il tempo on senza discinesia. #AAN 2019

Una dose giornaliera di opicapone, un inibitore delle catecol-O-metiltransferasi (COMT), aggiunto alla levodopa, è risultato associato a miglioramenti fino a 2 ore di tempo “on” senza discinesia in pazienti con malattia di Parkinson (PD) e fluttuazio[...]

Domenica 14 Aprile 2019

Parkinson, riduzione dei tempi “off” con dosi maggiori di carbidopa associate a L-DOPA ed entacapone

L'aumento della dose di carbidopa in combinazione con levodopa ed entacapone dovrebbe essere considerato nel trattamento della malattia di Parkinson (PD) con fluttuazioni motorie per ridurre i tempi "off" giornalieri. È la conclusione alla quale giun[...]

Giovedi 11 Aprile 2019

Giornata mondiale del Parkinson, 300mila pazienti in Italia. Stimolazione cerebrale profonda fra le soluzioni terapeutiche più innovative

Oggi, 11 aprile, in tutto il mondo si parlerà di Parkinson, una malattia neurodegenerativa, caratterizzata da disturbi progressivi e cronici legati, principalmente, al controllo dei movimenti e dell'equilibrio. La Stimolazione Cerebrale Profonda (Dee[...]

Domenica 31 Marzo 2019

Scoperta una correlazione tra l'eccessiva esposizione al manganese e i sintomi della malattia di Parkinson

Un nuovo studio di ricercatori biomedici della Iowa State University di Ames fa luce sui processi biologici mediante i quali l'esposizione ad alcuni metalli può contribuire all'insorgenza di sintomi simili alla malattia di Parkinson (PD). Lo studio, [...]

Domenica 24 Marzo 2019

USA, combinazione destrometorfano-chinidina prescritta spesso off-label nell'Alzheimer o nel Parkinson

Solo il 15% dei pazienti ai quali è prescritta la combinazione destrometorfano idrobromuro-chinidina solfato ha una sindrome pseudobulbare (episodi incontrollabili di pianto o riso) a causa della sclerosi multipla (SM) o della sclerosi laterale amiot[...]

Domenica 17 Marzo 2019

Disturbi del comportamento del sonno REM predittori di progressione di malattia di Parkinson

Pubblicato su “Brain”, un ampio studio multicentrico condotto su oltre 1.200 pazienti fornisce importanti predittori della progressione della malattia di Parkinson (PD), che consentiranno una migliore selezione dei candidati per i trial clinici e lo [...]

Giovedi 28 Febbraio 2019

Rallentare, fermare o far regredire la malattia di Parkinson, le strategie terapeutiche più promettenti

La comprensione dei processi degenerativi coinvolti nella malattia di Parkinson (PD) è notevolmente aumentata negli ultimi 20 anni. In un'interessante review, pubblicata in un supplemento speciale del “Journal of Parkinson's Disease”, si cerca di pre[...]

Parkinson, potenziale risveglio delle cellule cerebrali danneggiate con nuova terapia sperimentale

Un farmaco sperimentale potrebbe offrire speranze per il ripristino delle cellule cerebrali danneggiate nei pazienti affetti da malattia di Parkinson, anche se i risultati dello studio pubblicato su Brain e sul Journal of Parkinson's Disease non sono[...]

Martedi 26 Febbraio 2019

Nuovo accordo AbbVie-Voyager, questa volta si punta al Parkinson

Dopo aver firmato un accordo di ricerca e sviluppo un anno fa per potenziali terapie contro l'Alzheimer, AbbVie e la biotech specializzata nella terapia genica Voyager Therapeutics hanno da poco annunciato di aver esteso la loro collaborazione in mod[...]

Domenica 24 Febbraio 2019

Parkinson, meno discinesie con dosi giornaliere più frequenti di levodopa. È la LPT (less pulsatile therapy)

Nei pazienti con malattia di Parkinson (PD), una terapia con levodopa meno pulsatile (LPT), ossia con dosi più frequenti (6 al giorno), risulta associata a una bassa incidenza di discinesia indotta da levodopa (LID). È quanto emerge da uno studio di [...]

Domenica 10 Febbraio 2019

Parkinson, sintomi motori migliorati da CVT-301, levodopa inalatoria autosomministrata. Ma restano quesiti aperti

La polvere per inalazione di levodopa auto-somministrata può migliorare significativamente la funzione motoria durante i periodi "off" in pazienti con malattia di Parkinson (PD). È quanto suggeriscono i risultati di uno studio di fase 3, pubblicato s[...]

Parodontite cronica fortemente correlata all'Alzheimer, sviluppate piccole molecole contro il P. gingivalis

Le infezioni gengivali possono giocare un ruolo centrale nello sviluppo della malattia di Alzheimer (AD). Lo suggerisce una nuova ricerca pubblicata online su “Science Advances”.

Sabato 9 Febbraio 2019

Parkinson, l'uso della levodopa non influisce sulla progressione. Dati rassicuranti per l'inizio del trattamento

L'uso della levodopa nella malattia di Parkinson (PD) in fase iniziale non ha alcun effetto modificante la malattia, né benefico né dannoso, secondo un nuovo studio pubblicato sul “New England Journal of Medicine”.

Parkinson, l'intestino come nuovo bersaglio della terapia?

Sta crescendo l'evidenza che la malattia di Parkinson possa avere origine a livello intestinale. Nei prossimi anni la ricerca potrebbe migliorare la comprensione di questa correlazione e portare a nuove terapie mirate che potrebbero migliorare la dia[...]

Mercoledi 30 Gennaio 2019

Malattia di Alzheimer, alt a due studi di fase III su anticorpo monoclonale di Roche

Interrotti per scarsa efficacia due studi di fase III su crenezumab, un anticorpo monoclonale anti-beta-amiloide sviluppato da Roche e dalla biotech AC Immune. Il farmaco sperimentale veniva valutato in persone con malattia di Alzheimer prodromica e [...]

Sabato 26 Gennaio 2019

Parkinson, identificati tre sottotipi associati a prognosi differenti. Punto di partenza per terapie più mirate?

Secondo un nuovo studio pubblicato online su “JAMA Neurology”, i pazienti con malattia di Parkinson (PD) possono essere classificati sulla base di specifici sottotipi che progrediscono in modo diverso e che sono associati a differenti prognosi.

Domenica 20 Gennaio 2019

Parkinson, il microbiota può interferire con la disponibilità di levo-dopa. Scoperta olandese

In uno studio pubblicato il 18 gennaio sulla rivista Nature Communications, gli scienziati dell'Università di Groningen, situata nel nord dei Paesi Bassi, hanno dimostrato che i batteri intestinali possono metabolizzare la levodopa in dopamina. Poich[...]

Lunedi 3 Dicembre 2018

Zcube assegna i premi di Open Accelerator 2018, 5 startup che stanno progettando le soluzioni di domani

Una sfera per ridurre il tremore essenziale delle mani e permettere ai pazienti di svolgere in tranquillità le attività quotidiane; scarpe con un dispositivo integrato che monitora l'andamento motorio dei pazienti affetti dal morbo di Parkinson e for[...]

Domenica 25 Novembre 2018

PCI per IMA, la fragilità del paziente aumenta il rischio di sanguinamento. Un metodo per misurarla

La fragilità aumenta il rischio di sanguinamento di oltre il 50% nei pazienti con infarto miocardico acuto (IMA) sottoposti a intervento coronarico percutaneo (PCI), secondo un nuovo studio pubblicato su “JACC: Cardiovascular Interventions”.

Sabato 27 Ottobre 2018

Schizofrenia resistente al trattamento, fallisce lo studio di fase III su farmaco sperimentale di Lundbeck

Nei pazienti con schizofrenia resistente al trattamento (TRS) il farmaco sperimentale Lu-AF35700 sviluppato dalla compagnia danese Lundbeck non è riuscito a migliorare in misura significativa la gravità dei sintomi rispetto alla terapia convenzionale[...]

Mercoledi 24 Ottobre 2018

Da una costola di Pfizer nasce Cerevel Therapeutics, nuova biotech per lo sviluppo di farmaci nel SNC

Pfizer e la società di investimento Bain Capital hanno fondato una nuova società biotech, Cerevel Therapeutics, con sede a Boston in Massachusetts, focalizzata sullo sviluppo di farmaci per il trattamento dei disturbi del sistema nervoso centrale (CN[...]

Venerdi 19 Ottobre 2018

Schizofrenia, arriva in Italia cariprazina, antipsicotico con ampia azione sui sintomi

I malati di schizofrenia italiani avranno presto una nuova opzione terapeutica. Arriverà a breve anche nel nostro Paese cariprazina, un nuovo antipsicotico per il trattamento della schizofrenia, in grado di agire su tutta la sintomatologia con effett[...]

Sabato 13 Ottobre 2018

Parkinson, pillole con ‘fisarmoniche' che si aprono e persistono nello stomaco rilasciando levodopa a livelli costanti

Novità di rilievo per i pazienti con malattia di Parkinson (PD). Una nuova tecnologia promette di rilasciare levodopa a livelli più costanti nel tempo. Se ne è parlato a Hong Kong, durante l'International Congress of Parkinson's Disease and Movement [...]

PD con demenza, frequente co-prescrizione di anticolinergici e ACEi, possibile peggioramento cognitivo

A quasi la metà dei pazienti con malattia di Parkinson (PD) che hanno assunto farmaci per la demenza sono stati anche prescritti «inappropriatamente» farmaci anticolinergici che potrebbero aver interferito con l'azione degli stessi farmaci contro la [...]

Venerdi 5 Ottobre 2018

10 biotech da tenere d’occhio

Le aziende biotech hanno dato un forte impulso alla ricerca e allo sviluppo di terapie innovative, tanto nelle patologie più gravi come il settore dell’oncologia quanto nei segmenti di nicchia meno presidiati dalle grandi compagnie farmaceutiche, com[...]

Domenica 30 Settembre 2018

Parkinson avanzato, sintomi non-motori migliorati da trattamento dopaminergico ottimizzato

I sintomi non motori sono comuni nella fase terminale della malattia di Parkinson (PD) poiché la frequenza e la gravità della maggior parte di questi sintomi aumentano con l'avanzare della malattia. Secondo quanto riportato in uno studio riportato su[...]

Domenica 23 Settembre 2018

Parkinson, ora l'apomorfina per ridurre il tempo off ha l'imprimatur dell'evidence-based medicine

I benefici nella malattia di Parkinson (PD) dell'apomorfina, molecola ad azione dopamino-agonista, sono stati finalmente confermati grazie ai risultati del primo trial randomizzato controllato sul farmaco per questa indicazione, lo studio TOLEDO, pub[...]

Lunedi 17 Settembre 2018

Paracetamolo in età pediatrica e rischio asma da adulti: coinvolti alcuni geni #ERS2018

L'impiego di paracetamolo durante i primi due anni di vita si lega ad un incremento del rischio si asma nella tarda adolescenza. Questa maggiore suscettibilità a problematiche di tipo respiratorio dipenderebbe da una particolare variante del gene de[...]

Venerdi 7 Settembre 2018

Cannabis medica, 3 mesi di terapia migliorano la qualità di vita nei pazienti con dolore cronico

Un recente lavoro apparso su Mental Health Clinician ha evidenziato che dopo tre mesi di trattamento con cannabis medica i pazienti con dolore cronico migliorano la loro qualità di vita, hanno dolore ridotto e consumano meno oppioidi. Anche i costi s[...]

Giovedi 6 Settembre 2018

Alzheimer, le disfunzioni mitocondriali possono essere riparate da un farmaco per le malattie epatiche

L'acido ursodesossicolico (UDCA), un farmaco usato da oltre 30 anni per il trattamento di alcune malattie epatiche, ha migliorato la funzione mitocondriale nei fibroblasti di pazienti con Alzheimer.

Malattia di Parkinson, disponibile in Italia opicapone, nuovo COMT-inibitore di terza generazione

I malati di Parkinson italiani potranno avere a disposizione un nuovo farmaco per migliorare il controllo dei sintomi nelle fasi più avanzate della malattia. Si tratta di opicapone, un inibitore orale delle COMT (catecol-O-metiltransferasi) di terza [...]

Mercoledi 29 Agosto 2018

Parkinson, linee guida del NICE tradotte da Fondazione GIMBE. Pazienti e familiari al centro di percorsi assistenziali condivisi

In Italia sono circa 250.000 i pazienti affetti da malattia di Parkinson, numero destinato ad aumentare in maniera consistente visto che ogni anno si registrano circa 6.000 nuovi casi, con un'incidenza maggiore negli uomini rispetto alle donne. Il 70[...]

Sabato 21 Luglio 2018

Anticorpo monoclonale mirato all'alfa-sinucleina. Una possibile terapia eziologica per il Parkinson?

Uno studio clinico iniziale con un anticorpo monoclonale mirato all'alfa-sinucleina - o meglio agli accumuli delle forme aggregate della proteina che potrebbero essere una delle cause alla base della malattia di Parkinson (PD) - ha mostrato alcuni ri[...]

Sabato 14 Luglio 2018

SLA, rasagilina in add-on a riluzolo sicura in fase II. Rallentata la malattia a progressione veloce

Rasagilina, inibitore della monoamino ossidasi B con potenziale neuroprotettivo nella malattia di Parkinson, si è dimostrata sicura nei pazienti con sclerosi laterale amiotrofica (SLA) in aggiunta a riluzolo. Non si è registrata nessuna differenza tr[...]

Domenica 8 Luglio 2018

Cure palliative, neurologi in prima linea. Linee guida specifiche per i pazienti con SM. #EAN2018

L'European Academy of Neurology (EAN) ha sviluppato – e presentato durante il Congresso 2018 della società scientifica, a Lisbona (Portogallo) - un nuovo documento con specifiche linee guida (LG) sulle cure palliative nei pazienti affetti da sclerosi[...]

Sabato 30 Giugno 2018

Parkinson, dopaminoagonisti da sospendere in caso di disturbi del controllo degli impulsi

Quasi la metà dei pazienti con malattia di Parkinson (PD) che assumono dopaminoagonisti (DA) sviluppa disturbi del controllo degli impulsi (ICD) a 5 anni. Lo dimostra una nuova ricerca pubblicata online su “Neurology”. Gli autori dello studio, in par[...]

Venerdi 22 Giugno 2018

Parkinson, MoAb mirato all'alfa-sinucleina aggregata sicuro in fase Ib. Al via la fase II

Un agente biologico sperimentale è apparso sicuro e ben tollerato e ha portato a marcate riduzioni di alfa-sinucleina nel siero ei pazienti affetti da malattia di Parkinson (PD). È il risultato di uno studio clinico di fase Ib, pubblicato online su “[...]

Mercoledi 20 Giugno 2018

Gotta e demenza senile: relazione accertata #EULAR2018

Uno studio presentato nel corso del congresso EULAR ad Amsterdam suggerisce l'esistenza di un'associazione tra la gotta e il rischio di demenza: stando ai risultati, la gotta sarebbe associata ad un innalzamento del rischio di demenza nell'anziano, s[...]

Martedi 19 Giugno 2018

Diabete di tipo 2, uno studio lo associa a un maggior rischio di sviluppare il Parkinson

Le persone con diabete di tipo 2 sembrano avere un maggiore rischio di sviluppare in futuro la malattia di Parkinson, rispetto a quelle senza diabete. L'aumento era maggiore nei pazienti con complicanze diabetiche e nei soggetti più giovani con diabe[...]

Lunedi 18 Giugno 2018

Parkinson, per un massimo di $812 mln Axovant acquisisce i diritti per terapia genica

La compagnia biotech Axovant Sciences ha firmato un accordo per ottenere i diritti mondiali in esclusiva del candidato AXO-Lenti-PD di Oxford BioMedica, una terapia genica per la malattia di Parkinson.

Domenica 17 Giugno 2018

Narcolessia e OSA, senza intoppi lo sviluppo di solriamfetolo per il trattamento della sonnolenza eccessiva

Il trattamento quotidiano con solriamfetolo, farmaco che promuove la veglia, nello studio TONES 5 ha ridotto la sonnolenza eccessiva (ES) in pazienti con narcolessia o apnea ostruttiva del sonno (OSA) fino a 1 anno. I risultati dello studio di fase 3[...]

Sabato 9 Giugno 2018

Pfizer insiste con le neuroscienze, investirà $150 mln in aziende emergenti

Pfizer ha comunicato che investirà 600 milioni di dollari in biotecnologie e altre società emergenti attraverso il suo braccio di investimento di venture capital, con un 25% circa del finanziamento dedicato alle neuroscienze. Supporterà un'ampia gamm[...]

Parkinson, una possibile protezione dai farmaci che sopprimono il sistema immunitario?

I pazienti che assumono farmaci immunosoppressori hanno minore probabilità di sviluppare la malattia di Parkinson (PD). Lo sostiene uno studio della Washington University School of Medicine di St. Louis, pubblicati online sugli “Annals of Clinical an[...]

Giovedi 24 Maggio 2018

Noi Parkinson: la prima App multidisciplinare per le persone con Malattia di Parkinson

Ogni anno si ammalano di Parkinson dalle 5 alle 20 persone ogni 100.000 e il numero totale di pazienti in Italia si stima superi i 250.000, mentre nel mondo sono circa 4 milioni, cifra che potrebbe raddoppiare entro il 2030, con un impatto significat[...]

Sabato 19 Maggio 2018

Alzheimer di origine infettiva, molte prove. Call to action per avviare studi clinici in questa direzione

Un gruppo di scienziati e clinici ha redatto un editoriale che indica come alcuni microbi - un virus e due batteri, in particolare - siano la principale causa della malattia di Alzheimer (AD). Questo editoriale, pubblicato online sul “Journal of Alzh[...]

Domenica 6 Maggio 2018

Parkinson, riduzione del rischio dell'80% con una terapia precoce anti-TNF nei pazienti con IBD

Il fatto di aggiungere un rischio potenzialmente più basso di malattia di Parkinson (PD) rende maggiore ragione all'avvio precoce di una terapia antinfiammatoria anti-TNF (fattore di necrosi antitumorale) nei pazienti con malattia infiammatoria intes[...]

Sabato 5 Maggio 2018

Sonnolenza diurna nella narcolessia, conferme di efficacia e sicurezza per solriamfetolo in RCT di fase 3

Il trattamento sperimentale solriamfetolo (JZP-110) si è dimostrato efficace nel trattamento di pazienti con narcolessia di tipo 1 e 2, secondo quanto riportato da un gruppo di ricercatori a Los Angeles, in occasione dell'American Academy of Neurolog[...]

Trovato un legame tra l'uso di alcuni anticolinergici e la comparsa di demenza in età avanzata

I risultati di uno studio caso-controllo pubblicato sul “BMJ” hanno trovato «una robusta associazione» tra alcune classi di farmaci anticolinergici e un aumentato rischio di sviluppare in futuro demenza negli anziani. I dati suggeriscono che il risch[...]

Giovedi 3 Maggio 2018

Benefici a lungo termine dal trapianto di microbiota fecale nell'encefalopatia epatica. #EASL2018

I risultati a lungo termine (più di 1 anno) di uno studio su uomini affetti da cirrosi ed encefalopatia epatica (HE), hanno dimostrato riduzioni durature e statisticamente significative nel numero di episodi di HE e di ospedalizzazioni, nonché miglio[...]

Lunedi 9 Aprile 2018

Italia, sempre più anziana. Aumentano le demenze e le patologie legate all'invecchiamento

In Italia si registra la percentuale più alta di popolazione anziana, ovvero gli over 65: il 21,7% della popolazione contro una media europea del 18,9%. Con l'avanzare dell'età si registrano anche aumento degli ictus, delle lesioni del midollo spinal[...]

Venerdi 6 Aprile 2018

Ictus: in Italia 120mila nuovi casi ogni anno, uno su 3 avrà gravi disabilità

Secondo una recente indagine l'incidenza dell'ictus passa dallo 0,2% nella fascia 55-64 anni allo 0,8% nella fascia 65-74. Si sale al 2,2% nella fascia 75-84 sino al 3,2% degli over 84. L'incidenza tra sessi è similare oltre i 75 anni, mentre sotto q[...]

Giovedi 22 Marzo 2018

Malattia di Alzheimer, la piccola Denali Therapeutics ci riprova con un anti BACE

Dopo le battute d'arresto e gli insuccessi della ricerca sulla malattia di Alzheimer negli ultimi 15 anni, una azienda giovane, con una nuova tecnologia per veicolare i farmaci direttamente nel cervello, sta cercando di sviluppare un nuovo trattament[...]

Martedi 20 Marzo 2018

Parkinson, Lundbeck ottiene i diritti su foliglurax, un affare potenziale da oltre un miliardo di dollari

La danese Lundbeck ha annunciato la firma di un accordo definitivo per l’acquisizione della compagnia biotech Prexton Therapeutics. Lundbeck pagherà in anticipo 100 milioni di euro e si è impegnata a pagarne in seguito fino ad altri 805, a raggiungim[...]

Giovedi 15 Marzo 2018

Parkinson, terapia genica promettente in studio preliminare

L'azienda biotech Voyager Therapeutics, ha annunciato risultati positivi nello studio clinico in corso di Fase Ib con terapia genica in pazienti con malattia di Parkinson in fase avanzata. I dati hanno evidenziato miglioramenti duraturi, dose-dipende[...]

Martedi 13 Marzo 2018

Deterioramento cognitivo associato a schizofrenia, Biogen acquisisce farmaco sperimentale di Pfizer

Biogen ha annunciato un accordo per acquisire da Pfizer il farmaco sperimentale PF-04958242, un prodotto in fase di sviluppo per il deterioramento cognitivo associato alla schizofrenia. L’accordo, del valore potenziale di $590 mln. prevede un pagamen[...]

Sabato 24 Febbraio 2018

Da pimavanserina in fase 2 la promessa di ridurre i fenomeni psicotici che accompagnano l'Alzheimer

La pimavanserina riduce la psicosi correlata al morbo di Alzheimer (AD). È quanto suggeriscono i risultati di un nuovo studio di fase 2 pubblicato su “Lancet Neurology”. C'è ora attesa sull'avanzamento della sperimentazione in fase 3, già in corso, e[...]

Takeda, accordo da $2 miliardi per farmaci per il SNC

Takeda ha stretto un'alleanza strategica globale con la biotecnologica Wave Life Sciences, per scoprire, sviluppare e commercializzare terapie con acidi nucleici per i disturbi del sistema nervoso centrale, con un accordo del valore potenziale di 2 m[...]

Domenica 4 Febbraio 2018

Parkinson: evoluzioni e criticità dei PDTA. Un nuovo Quaderno di PharmaStar

Per conoscere le novità sui PDTA del Parkinson leggete il nuovo Quaderno di PharmaStar incentrato sull'evento che si è svolto a Firenze durante il 12 Risk Forum in Sanità. Scaricate il Quaderno, contiene 65 pagine, 14 articoli e 13 video interviste.

Sabato 3 Febbraio 2018

Parkinson, un procinetico gastrico in fase 2 migliora sia l'assorbimento di L-dopa sia i sintomi motori

Nei pazienti con malattia di Parkinson (PD) in trattamento con L-dopa, un ritardato svuotamento gastrico può alterare l'assorbimento del precursore della dopamina, contribuendo alla comparsa di fluttuazioni motorie. Uno gruppo di ricercatori britanni[...]

Giovedi 1 Febbraio 2018

Roche Italia centra gli obiettivi 2017: ricavi in crescita a €957 mln

Per il quarto anno consecutivo, Roche Italia chiude in crescita con un fatturato complessivo che raggiunge i 957,5 milioni di Euro (+0,7% rispetto all'anno precedente). Un risultato che va considerato positivamente anche alla luce dell'arrivo sul mer[...]