296 news PER "pronto soccorso"


NEWS

Domenica 15 Dicembre 2019

AF, prescrivere in PS ai più anziani a basso rischio un anticoagulante orale spinge all'uso a lungo termine

Un nuovo studio, pubblicato sul “Canadian Medical Association Journal” (CMAJ), indica che la prescrizione di un anticoagulante orale (OAC) agli adulti più anziani a basso rischio con fibrillazione atriale (AF) nel dipartimento di emergenza (pronto so[...]

Domenica 1 Dicembre 2019

Stato epilettico benzodiazepina-resistente: in seconda linea efficaci levetiracetam, fosfenitoina e valproato

Tre farmaci anticonvulsivanti utilizzati nello stato epilettico convulsivo refrattario alle benzodiazepine hanno mostrato livelli di efficacia molto simili. L'uso di levetiracetam, fosfenitoina e valproato ha portato ciascuno alla sospensione delle c[...]

Lunedi 25 Novembre 2019

Registro italiano asma grave, Aipo e Aaiito presentano i dati a 16 mesi

Si terrà a Milano il 29 e 30 novembre prossimi il III Workshop Nazionale sul Registro Asma Grave durante il quale verranno presentati i risultati a 16 mesi dall’avvio di questo prestigioso studio di ricerca no profit volto a raccogliere dati che cons[...]

Martedi 12 Novembre 2019

Overodose da oppioidi negli adolescenti, quali i fattori che aumentano il rischio?

Il rischio di overdose da oppioidi è un problema che può essere presente anche negli adolescenti anche se ad oggi i casi reali sono stati pochi. Secondo i risultati di uno studio pubblicati su Pediatrics alcune condizioni potrebbero aumentare tale ri[...]

Venerdi 8 Novembre 2019

Asma grave, non lasciare soli i pazienti che arrivano in pronto soccorso 

Per avere una fotografia fedele del setting del paziente con asma grave nel suo percorso di accesso, presa in carico e dimissione dal Pronto Soccorso nel nostro Paese la testata Italian Health Policy Brief ha sviluppato la ricerca qualitativa “Asma g[...]

Giovedi 31 Ottobre 2019

Sigarette elettroniche: stop a presentazione studi sponsorizzati da aziende produttrici. Emendamento votato e inserito in statuto ERS #ERS2019

Ai ricercatori che ricevono fondi dalle compagnie di sigarette elettroniche sarà negato il permesso di presentare i loro studi. Questo l'obiettivo di un nuovo emendamento presentato e votato al 29° congresso della European Respiratory Society (ERS) t[...]

Venerdi 18 Ottobre 2019

Gestione della criticità in ambito di malattie rare. Ci viene in aiuto il “Play Decide”

Sappiamo tutti che la corretta comunicazione tra medico e paziente è importantissima ai fini di una presa in carico ottimale del paziente e dell'aderenza alle terapie. Nel caso delle malattie rare ha ancora più valore anche perchè le figure coinvolte[...]

Martedi 15 Ottobre 2019

Pronto Soccorso, il dolore dei bambini è troppo spesso ignorato

Lo studio Piper ha mostrato che può essere semplice cambiare le cose, formando il personale dei pronto soccorso italiani e dando peso a un elemento ancora trascurato del benessere dei bambini e delle loro famiglie. Se ne è parlato a Matera durante il[...]

Martedi 8 Ottobre 2019

Diabete, miglior controllo glicemico con insulina glargine U300 se la funzionalità renale è compromessa #EASD19

Nei pazienti con diabete di tipo 2 e funzionalità renale compromessa l'insulina glargine 300 U/ml è risultata associata a una maggiore riduzione dell'HbA1c rispetto a insulina degludec 100 U/ml, con incidenza e tassi di ipoglicemia comparabili, per l[...]

Lunedi 7 Ottobre 2019

Depressione maggiore, verso un piano nazionale per la gestione della malattia

In occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale - che si celebrerà il 10 ottobre – si svolge oggi a Milano “Depressione sfida del secolo, verso un piano nazionale per la gestione della malattia” organizzato da Janssen, farmaceutica del grup[...]

Asma severo eosinofilico e mepolizumab: REALITI-A conferma, nella real world, l'efficacia e la sicurezza del trattamento osservata negli studi registrativi #ERS2019

Sono stati presentati a Madrid, nel corso del congresso annuale dell'ERS (European Respiratory Society) i risultati ad interim a 12 mesi di REALITI-A, uno studio condotto nella pratica clinica reale, che hanno confermato la capacità di mepolizumab, i[...]

Domenica 6 Ottobre 2019

Aumentato rischio di fibrillazione atriale da infezione da HIV secondo un ampio database in California

L'infezione da HIV aumenta significativamente il rischio di fibrillazione atriale (AF) - una delle cause più importanti di battiti cardiaci irregolari e tra le principali cause di ictus - allo stesso tasso (o superiore) di fattori di rischio noti qua[...]

Sabato 21 Settembre 2019

Dolore cronico? La top list delel cause secondo il sistema sanitario britannico

Il dolore cronico è una delle esperienze più debilitanti. Il sistema sanitario britannico ha stilato un elenco delle 20 condizioni di salute note per causare un dolore così invalidante da impedire di svolgere qualsiasi attività quotidiana.

Giovedi 19 Settembre 2019

Sicurezza in ospedale,  buona percezione ma 4 italiani su 10 scettici sulla corretta esecuzione delle procedure 

Una ricerca realizzata da Doxapharma dimostra che gli italiani hanno una buona percezione delle procedure di sicurezza nei propri ospedali, ma 4 su 10 sono scettici sulla corretta esecuzione di queste procedure.

Domenica 15 Settembre 2019

Dolore post-chirurgico, per la maggior parte dei bambini non servono gli oppiacei

A circa un bambino statunitense su cinque vengono prescritti oppioidi dopo i comuni interventi chirurgici pediatrici, ma un nuovo studio pubblicato sulla rivista JAMA Surgery suggerisce che si può ottenere un soddisfacente sollievo dal dolore anche u[...]

Domenica 8 Settembre 2019

Milano, al via il congresso internazionale delle porfirine e porfirie. Una mostra di quadri per spiegare la malattia

Ha preso il via oggi a Milano presso l'Università Statale il Congresso Internazionale su Porfirine e Porfirie 2019 (ICPP 2019) un gruppo di disordini ereditari prodotti a partire da un errore nella catena di sintesi del gruppo eme, che è coinvolto in[...]

Test hs-cTnT, esclusione più veloce dell'infarto miocardico con l'uso del protocollo 0/1 ore. #ESC19

Il ricorso a un protocollo di 0/1 ore (0/1-hour protocol) usando la troponina cardiaca T ad alta sensibilità (hs-cTnT) nei pazienti con dolore toracico che si presentano al pronto soccorso non aumenta il rischio di morte o infarto miocardico (IM) a 3[...]

Giovedi 5 Settembre 2019

Rischio di eventi cardiovascolari più alto nei sopravvissuti a un cancro in età pediatrica

I bambini che sopravvivono a un tumore hanno un rischio più elevato di sviluppare diverse malattie cardiovascolari in età molto più giovane rispetto a quelli che non lo hanno avuto e il rischio è ancora maggiore nei soggetti ipertesi e in quelli diab[...]

Lunedi 26 Agosto 2019

Asma, mepolizumab riduce riacutizzazioni di malattia indipendentemente dal peso e dall'indice di massa corporea

Il trattamento con mepolizumab si associa a miglioramenti clinici nei pazienti con asma severo eosinofilico appartenenti ad un ampio range di categorie di peso corporeo e di indice di massa corporea (BMI). Queste le conclusioni di un'analisi post-hoc[...]

Sabato 27 Luglio 2019

Malattia coronarica non ostruttiva all'angio-TC, segnale per avviare una terapia con statine

Un nuovo studio – pubblicato online su “JACC Cardiovascular Imaging” - dimostra che l'aterosclerosi subclinica identificata all'angiografia con tomografia computerizzata (CT) coronarica (CTA) nel dipartimento di emergenza (DE) si traduce in un aument[...]

Giovedi 25 Luglio 2019

Ticket sanitari nel 2018 per 3 miliardi di euro: il 38% per farmaci di marca

Integrando i dati del Rapporto 2019 sul coordinamento della finanza pubblica della Corte dei Conti con quelli del Rapporto OSMED 2018 sull’utilizzo dei farmaci in Italia, il report dell’Osservatorio GIMBE analizza in dettaglio composizione e differen[...]

Sabato 20 Luglio 2019

Vescica iperattiva, nessun aumento di rischio CV con mirabegron. Rassicurazioni real world dall'Ontario

I pazienti che assumono mirabegron per il trattamento della sindrome da vescica iperattiva (OAB) non hanno un aumentato rischio di eventi cardiovascolari (CV) rispetto a quelli che assumono altri farmaci per la stessa condizione. Lo indicano i risult[...]

Sabato 6 Luglio 2019

Infarto, si cambia: stop al tempo limite dei 120 minuti. Ogni minuto conta

In caso di infarto ogni minuto conta, letteralmente. E molto più di quanto si supponesse in passato: nuovi dati discussi oggi a Matera durante il convegno di presentazione della campagna nazionale sulla gestione dell'infarto ‘Ogni minuto conta', dimo[...]

Cannabis come alternativa ai farmaci contro dolore e insonnia?

La cannabis potrebbe rappresentare un'opzione di trattamento efficace sia per alleviare il dolore che contro l'insonnia per coloro che vogliono evitare di utilizzare i farmaci da banco o da prescrizione, oppiacei inclusi. È quanto emerge da uno studi[...]

Venerdi 5 Luglio 2019

Bambini e ingestione di prodotti per la cura personale, in Usa allarme intossicazione

I bambini di età inferiore ai 5 anni frequentemente ingeriscono prodotti per la cura personale. Negli Stati Uniti si calcola che quasi 70.000 bambini vengono portati d'urgenza al pronto soccorso a causa di queste ingestioni (un bambino ogni 2 ore). E[...]

Lunedi 10 Giugno 2019

Telemedicina, Veneto prima regione a rimborsarla nei pazienti con dispositivi cardiaci impiantabili

La Regione Veneto è la prima in Italia a riconoscere formalmente il monitoraggio remoto dei dispositivi cardiaci impiantabili attribuendo alla prestazione una codifica e una modalità di rimborso.

Sabato 8 Giugno 2019

Batteri resistenti ai farmaci, un ‘souvenir' indesiderato e pericoloso per quasi 500mila viaggiatori l'anno

Sono un souvenir poco gradito, ma molto diffuso: i batteri resistenti agli antibiotici sono fra i ricordi di viaggio più comuni per gli italiani. Poco meno di 2 milioni di connazionali quest'anno sceglieranno un Paese tropicale o subtropicale per le [...]

Lunedi 3 Giugno 2019

Ictus: si prolunga fino a 9 ore la finestra temporale per la trombolisi. Congresso Esoc 2019 di Milano

Avere più tempo per somministrare il trattamento che può salvare dall’ictus cerebrale: il Congresso dell’European Stroke Organisation evidenzia un notevole passo avanti in questa direzione. In certe condizioni, il trattamento trombolitico può essere [...]

Domenica 26 Maggio 2019

Chetoacidosi diabetica in aumento nei bambini, diabete sottodiagnosticato

Il numero di bambini con diabete di tipo 1 che si presentano in ospedale con chetoacidosi diabetica è in aumento del 2% ogni anno e la causa potrebbe essere una diagnosi insufficiente del diabete_ E’ quanto emerge dai risultati di uno studio di coort[...]

Mercoledi 22 Maggio 2019

Fda

Epilessia, Fda approva midazolam spray nasale come terapia di salvataggio per le crisi a grappolo

La Food and Drug Administration statunitense ha approvato la formulazioni in spray nasale di midazolam della belga UCB per il trattamento acuto degli episodi intermittenti e stereotipati di frequente attività convulsiva che si differenziano dal consu[...]

Venerdi 10 Maggio 2019

A 9 anni dalla Legge 38, tanti passi in avanti ma gestione del dolore non ancora adeguata

Presentata pochi giorni fa alla XII commissione della Camera una risoluzione che impegna il Governo a svolgere azioni concrete per le cure palliative e la terapia del dolore. A nove anni dall'attuazione della Legge 38/2010 l'argomento è in queste ore[...]

Mercoledi 8 Maggio 2019

Ema

Asma, approvazione europea per dupilumab nelle forme severe con infiammazione di tipo 2

La Commissione europea ha approvato l'utilizzo dell'anticorpo monoclonale dupilumab in pazienti adulti e adolescenti a partire dai 12 anni come trattamento aggiuntivo di mantenimento nell'asma grave con infiammazione di tipo 2. Sviluppato da Sanofi e[...]

Venerdi 26 Aprile 2019

Crisi acute di nuova insorgenza, l'antiepilettico più usato è levetiracetam fino a un follow-up di 1 anno

Vi è una tendenza a utilizzare nuovi farmaci antiepilettici (AED), in particolare levetiracetam, come prima opzione per le crisi di nuova insorgenza in pronto soccorso. Tuttavia, l'uso di levetiracetam diminuisce significativamente nel corso del foll[...]

Domenica 31 Marzo 2019

Diabete, nella real life empagliflozin ha migliore impatto cardiovascolare degli anti DPP-4

I risultati iniziali dello studio EMPRISE (EMPagliflozin compaRative effectIveness and SafEty) su evidenze di real life dimostrano come empagliflozin sia associato a una riduzione relativa del 22 per cento del rischio di ospedalizzazioni per tutte le[...]

Martedi 5 Marzo 2019

Ema

Malattie respiratorie, il Chmp raccomanda l'approvazione di dupilumab nell'asma

Dupilumab si avvia all'ottenimento di una seconda indicazione. Il Chmp ne ha appena dato il via libera all'approvazione nell'Unione Europea per l'utilizzo in pazienti adulti e adolescenti a partire dai 12 anni come trattamento aggiuntivo di mantenime[...]

Venerdi 22 Febbraio 2019

Asma pediatrico, metanalisi Cochrane: autogestione in ambito scolastico riduce le ospedalizzazioni

L'apprendimento di interventi di autogestione degli attacchi d'asma in ambito scolastico sembra ridurre il numero di ospedalizzazioni pediatriche nonché quello dei giorni nei quali i bambini sofferenti di asma sperimentano i sintomi della malattia. N[...]

Venerdi 15 Febbraio 2019

Emofilia: Fondazione Roche premia con 120mila euro sei progetti assistenziali

Sono stati annunciati oggi i sei vincitori del Bando “Fondazione Roche per le persone con emofilia” che ha premiato, con un contributo di 120.000 euro, l'impegno e l'innovatività di progetti assistenziali di associazioni di pazienti e realtà no profi[...]

Mercoledi 6 Febbraio 2019

Lesioni agli arti nei bambini, ketamina intranasale efficace e sicura sul dolore

I bambini saltano, corrono, giocano per strada ed è facile che possano subire un trauma degli arti, specialmente quelli inferiori. Un recente studio pubblicato su JAMA Pediatrics ha evidenziato che la ketamina intranasale è non inferiore al fentanil [...]

Mercoledi 30 Gennaio 2019

Dolore da pancreatite cronica? Per lenirlo può essere utile la cannabis

La cannabis medica potrebbe essere un'efficace terapia aggiuntiva per il trattamento del dolore associato a pancreatite cronica. E' quanto emerge da un recente lavoro pubblicato su Clinical Gastroenterology and Hepatology.

Venerdi 25 Gennaio 2019

Polmonite acquisita in comunità, esiti legati ai livelli del fattore di crescita dei fibroblasti FGF21

I pazienti con polmonite acquisita in comunità (community-Acquired Pneumonia, CAP) di gravità da moderata a grave hanno un maggior rischio di instabilità clinica, ospedalizzazione prolungata e mortalità per tutte le cause a 30 giorni se, al momento d[...]

Sabato 12 Gennaio 2019

Sufentanil sublinguale, sicuro nel trattamento del dolore acuto moderato/severo

Un'analisi congiunta di studi clinici ha evidenziato la sicurezza della compressa sublinguale di sufentanil per la gestione a breve termine del dolore acuto da moderato a severo in contesti medici controllati. I risultati sono stati pubblicati su Pai[...]

Martedi 18 Dicembre 2018

Trapianti: Aderisco perché, una graphic novel per raccontare l'importanza dell'aderenza terapeutica

Presentata a Milano la seconda edizione di ‘Aderisco Perché, Storie vissute per chi ha una vita ancora tutta da vivere' la prima Graphic Novel per chi ha ricevuto in dono un organo, che è stata realizzata per promuovere l'aderenza alla terapia come p[...]

Lunedi 17 Dicembre 2018

Rivaroxaban riduce il rischio di tromboembolismo venoso nei pazienti oncologici. #ASH2018

L’anticoagulante orale rivaroxaban può ridurre in modo significativo il rischio di tromboembolismo venoso (TEV) nei pazienti oncologici sottoposti a terapia sistemica in ambito ambulatoriale. A dimostrarlo sono i risultati dello studio multicentrico [...]

Venerdi 30 Novembre 2018

Automazione del percorso del farmaco in ospedale. A che punto siamo?

Ridurre di oltre l’80 per cento gli errori nella dispensazione dei farmaci in ospedale; ridurre di più del 50 per cento gli errori di somministrazione dei medicinali ai pazienti – come oggi si riesce a fare in alcune strutture ospedaliere in altri Pa[...]

Martedi 27 Novembre 2018

Al via la campagna di informazione e sensibilizzazione sull'asma grave “CHIAMALA COL SUO NOME”

Realizzata e promossa da Respiriamo Insieme Onlus, la campagna vuole fare chiarezza su una patologia che in Italia colpisce 300.000 persone, ma che è ancora oggi sotto diagnosticata

Domenica 25 Novembre 2018

Porfirie, quando la luce del sole fa paura. La ricerca avanza, nuove terapie in arrivo

Per fare il punto sulla ricerca in atto nella cura alle porfirie, l'Associazione Italiana Malati di Porfiria Domenico Tiso ha organizzato il primo incontro fra medici e pazienti, che si è svolto a Roma presso il Centro Congressi Multimediale IFO “Raf[...]

Venerdi 23 Novembre 2018

Probiotici, inefficaci nella gastroenterite. I dati dal New England Journal of Medicine

Dolori addominali, nausea, diarrea sono questi i sintomi che accompagnano la gastroenterite, problematica infettiva molto frequente nei bambini in età scolare. Cosa fare? Oltre ai consigli basilari di bere molto, evitare cibi poco digeribili o lattic[...]

Mercoledi 14 Novembre 2018

Diabete di tipo 1, la Cannabis aumenta il rischio di chetoacidosi diabetica

Nei pazienti con diabete di tipo 1 l'uso di Cannabis è stato associato a un rischio raddoppiato di chetoacidosi diabetica, oltre a un livello medio di emoglobina glicata significativamente superiore. Sono i risultati di uno studio appena pubblicato s[...]

Venerdi 2 Novembre 2018

Asma nei bambini, ben controllato anche nei casi più gravi se si seguono le linee guida #CHEST2018

I bambini con asma persistente, indipendentemente dal livello di gravità della malattia al basale, sono migliorati in misura significativa in numerosi parametri della malattia quando la loro condizione è stata gestita nel rispetto delle linee guida. [...]

Domenica 23 Settembre 2018

Meno di un'ora per distinguere tra infezione batterica e virale: un nuovo test contro ricoveri e terapie antibiotiche inappropriate

Un nuovo semplice test potrebbe permettere di ridurre l'uso scorretto di antibiotici e i ricoveri ospedalieri, perché in grado di riconoscere rapidamente le infezioni virali. È quanto emerso dai risultati di uno studio condotto nei Pronto Soccorso ne[...]

Alt alla confusione su come diagnosticare l’infarto. Nuove definizioni #ESC2018

Stop alla confusione che fino ad oggi ancora regnava sul come diagnosticare un attacco cardiaco. In occasione del congresso annuale della European Society of Cardiology (ESC), a Monaco, è stato infatti presentato e pubblicato contestualmente sullo Eu[...]

Al congresso #ESC 2018 nuove linee guida sulla sincope

Presentate in sessione plenaria al congresso annuale della European Society of Cardiology (ESC), a Monaco, le nuove linee guida sulla diagnosi e la gestione della sincope prodotte da una task force coordinata dall’italiano Michele Brignole, del Dipar[...]

Sabato 15 Settembre 2018

La valutazione della troponina cardiaca ad alta sensibilità migliora i risultati in pazienti con sospette sindromi coronariche acute?

Risultati contraddittori e inaspettati per il primo studio randomizzato che ha testato i criteri utilizzati per diagnosticare un attacco cardiaco: per un anno è stata studiata la troponina ad alta sensibilità nella valutazione dei pazienti con sindro[...]

Lunedi 23 Luglio 2018

Pronti per le ferie, tutti i farmaci utili in vacanza e come conservarli

Agosto è alle porte e milioni di italiani si stanno preparando per le vacanze. Oltre ai teli da spiaggia, le creme solari e un buon libro non potranno mancare in valigia anche alcuni farmaci. Per chi già segue terapie croniche, ma anche per la preven[...]

Domenica 8 Luglio 2018

Scompenso cardiaco acuto, più dimissioni di successo se si somministra subito la furosemide endovena

I pazienti con scompenso cardiaco acuto (AHF), in particolare quelli con minore gravità, possono trarre beneficio dalla rapida somministrazione per via endovenosa (IV) di furosemide nel dipartimento di emergenza (ED). È questo il risultato e il conce[...]

Sabato 7 Luglio 2018

Cautela nel prescrivere antidepressivi serotoninergici a pazienti con BPCO. Un avviso dal Canada

Secondo un'analisi retrospettiva i cui risultati sono stati pubblicati online sull' “European Respiratory Journal”, tra i pazienti più anziani con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) il nuovo uso di antidepressivi serotoninergici appare asso[...]

Domenica 10 Giugno 2018

Febbre e dolore nel bambino, quando usare l'antipiretico e quale scegliere

I bambini, soprattutto nella prima infanzia, hanno spesso innalzamento della temperatura che preoccupa le mamme. Quando bisogna realmente preoccuparsi della febbre? Quando va abbassata e con quali farmaci? Se ne è parlato a Siracusa in occasione dell[...]

Venerdi 1 Giugno 2018

Diabete, il programma alimentare Fresh Food riduce emoglobina glicata e il bisogno di farmaci. Un esempio da imitare

Il programma alimentare del sistema sanitario Geisinger in Pennsylvania fornisce ai pazienti con diabete di tipo 2 l'accesso a cibo sano senza alcun costo, e può portare a grandi miglioramenti nella malattia e nella qualità di vita.

AIOM: “in Italia i tumori costano 19 miliardi di euro ogni anno”. Bisogna razionalizzare le cure

I tumori costano circa 19 miliardi di euro (18,9) ogni anno nel nostro Paese, le uscite per i farmaci equivalgono a 4,5 miliardi (il 25% del totale) con un incremento annuo di 400 milioni. Il sistema sanitario italiano finora è riuscito a garantire a[...]

Giovedi 17 Maggio 2018

Emofilia, le associazioni di pazienti presentano la Carta dei Diritti

A pochi giorni dal congresso mondiale della World Federation of Haemophilia (WFH 2018) che si terrà a Glasgow dal 20 al 24 maggio, la Federazione delle Associazioni Emofilici (FedEmo) lancia la Carta dei Diritti della Persona con Emofilia (la Carta).[...]