NEWS

Domenica 1 Ottobre 2017

SM, gli effetti indesiderati cardiaci di fingolimod sono reversibili

Fingolimod, farmaco usato per trattare la sclerosi multipla recidivante-remittente (RRSM), è noto per ridurre la modulazione autonomica dell'attività cardiaca e la sensibilità barocettiva, nonché attenuare le risposte cardio-vagali agli stimoli auton[...]

Domenica 6 Luglio 2014

Azelnidipina: calcio-antagonista che riduce la frequenza cardiaca, oltre alla pressione arteriosa

Rispetto all'amlodipina, nei pazienti ipertesi l'azelnidipina, calcio-antagonista (CCB) diidropiridinico di terza generazione a lunga durata d'azione, esercita un effetto favorevole sull'attività del simpatico, riducendo la frequenza cardiaca (HR), s[...]