82 news PER "spirometria"


NEWS

Giovedi 4 Aprile 2019

Per un allergico su due, acari della polvere causa di asma e rinite allergica. Disponibile nuova immunoterapia allergene specifica

L'allergia da acari della polvere è in assoluto l'allergia respiratoria più diffusa nei paesi occidentali e, per di più ha le caratteristiche di una condizione perenne. Gli acari della polvere infatti, a differenza dei pollini che causano sintomi con[...]

Mercoledi 13 Marzo 2019

Malattia polmonare da micobatteri non tubercolari: On. Carnevali (Pd) chiede inserimento nelle malattie rare

Per le persone affette da malattia polmonare da micobatteri non tubercolari (NTM-LD) l'ago della bussola è perennemente puntato sul polo delle difficoltà: la diagnosi è il primo grande ostacolo, la terapia – quando possibile – è lunga e pesante, la g[...]

Giovedi 6 Dicembre 2018

Declino rapido della funzione polmonare e rischio CV: esiste un legame?

Stando ai risultati di uno studio pubblicato su JACC, un deterioramento rapido della funzione polmonare sembrerebbe essere associato a una maggiore incidenza di malattia CV, in particolare scompenso cardiaco, indipendentemente dalla presenza di altri[...]

Martedi 4 Dicembre 2018

Obesità e asma pediatrico, legame accertato

L’obesità rappresenta il principale fattore di rischio prevenibile per l’asma pediatrico: lo sostengono i risultati di uno studio recentemente pubblicato su Pediatrics che confermano il legame esistente già documentato nell’adulto.

Domenica 2 Dicembre 2018

Dieci strategie per ridurre le riammissioni ospedaliere di pazienti affetti sia da HF che da BPCO

Migliorare la gestione clinica dei pazienti con insufficienza cardiaca (HF) e broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) può ridurre il costo delle cure. Lo dimostra una ricerca pubblicata su “Chest” in cui si elencano dieci strategie che riducono l[...]

Sabato 1 Dicembre 2018

Al via “Io respiro”, campagna sulla salute respiratoria per gli over 65: pneumologi e spirometrie gratuite nei centri anziani

Per informare le persone sulle patologie respiratorie e sull'importanza della prevenzione, per analizzare il livello di consapevolezza attualmente esistente, coinvolgendo al tempo stesso la popolazione senior in un grande studio epidemiologico, nasce[...]

Martedi 20 Novembre 2018

Giornata mondiale della BPCO: 21 novembre

In occasione della Giornata Mondiale della bronco-pneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), che si celebra il prossimo 21 novembre, Federasma e Allergie Onlus, ha indetto nei giorni passati due giornate di informazione ed educazione sulle malattie respi[...]

Mercoledi 14 Novembre 2018

BPCO, quasi un paziente su due non usa la terapia inalatoria in modo appropriato

La notizia non è di per sé inattesa, ma conferma un aspetto piuttosto sconfortante nella terapia della BPCO su cui occorre intervenire: nonostante gli innegabili avanzamenti della terapia farmacologica, ancora oggi, quasi un paziente su 2 affetto da [...]

Martedi 23 Ottobre 2018

BPCO e fumo, disfunzione proteina legata a fibrosi cistica peggiora esiti clinici

Una disfunzione a carico della proteina CFTR, implicata nella patogenesi della fibrosi cistica (FC), sembra essere responsabile del deterioramento della patologia respiratoria che affligge pazienti con BPCO e malattia polmonare associata al fumo di s[...]

Martedi 9 Ottobre 2018

BPCO e albuminuria: esiste un legame?

L’albuminuria, un marker di comune utilizzo nella misurazione del danno microvascolare in presenza di nefropatia – sarebbe associata anche ad un maggior declino della funzione polmonare e ad una maggiore incidenza di BPCO. Questi i risultati di uno s[...]

Mercoledi 3 Ottobre 2018

Micobatteriosi non tubercolari, agire ora per cambiare lo sviluppo di questa infezione. #ERS2018

Le micobatteriosi non tubercolari (NTM) polmonari rappresentano una malattia rara e negletta. Perfino il concetto di NTM è uno sviluppo relativamente recente e per lungo tempo non ci sono state linee guida che se ne occupassero, mentre quelle attualm[...]

Mercoledi 20 Giugno 2018

Presentato primo studio epidemiologico real life sulla salute respiratoria degli anziani in Italia

In Italia, le malattie respiratorie, dopo le malattie cardiovascolari e quelle neoplastiche, rappresentano la terza causa di morte e si prevede che, anche a causa dell’invecchiamento della popolazione, la prevalenza di tali patologie sia destinata ad[...]

Sabato 19 Maggio 2018

“A corto di fiato”, storie di pazienti con ipertensione polmonare

Sono storie di speranza, racconti del ritorno alla vita dei pazienti dopo la diagnosi con l'inizio delle terapie con un solo obiettivo: far conoscere la "malattia che toglie il respiro" affinché non sia mai più orfana di diagnosi. Sono i temi di “A c[...]

Giovedi 26 Aprile 2018

BPCO di mezza età, l'infezione da morbillo in età pediatrica ne innalza il rischio

Anche se l'infezione da morbillo in età pediatrica non si lega, in modo indipendente, al rischio di BPCO – o quanto meno di ostruzione del flusso delle vie respiratorie post-broncodilatazione – il morbillo contratto da piccoli può contribuire a raffo[...]

Martedi 13 Febbraio 2018

BPCO: 3,5 milioni gli italiani colpiti. I medici di famiglia chiedono di gestire la malattia

La patologia è in aumento e rappresenta la quarta causa di decesso nel nostro Paese. Per la prima volta, 9 associazioni di medici e pazienti promuovono un “Manifesto” con le proposte alle Istituzioni per la riorganizzazione della rete assistenziale. [...]

Lunedi 5 Febbraio 2018

Smog possibile causa di fibrosi polmonare idiopatica: studio italiano condotto con l'Università di Harvard

L'inquinamento da traffico potrebbe avere un ruolo attivo nello sviluppo della Fibrosi Polmonare Idiopatica. È quanto emerge da un'indagine pubblicata sull'European Respiratory Journal (1), condotta da ricercatori del Centro Studi Sanità Pubblica del[...]

Mercoledi 3 Gennaio 2018

Da frutta e pomodori un possibile rimedio contro il declino della funzione polmonare?

Stando ad uno studio di recente pubblicazione su European Respiratory Journal, il consumo regolare di pomodori e frutta (in particolare mele) potrebbe ritardare il naturale declino della funzione polmonare osservato negli adulti. Non solo: l'adozione[...]

Enfisema polmonare, uso regolare acido acetilsalicilico ne rallenta la progressione

L'utilizzo regolare di acido acetilsalicilico (ASA) si associa ad una riduzione superiore del 50% della progressione di enfisema/BPCO. Questo il responso del MESA Lung Study, di recente pubblicazione sulla rivista Chest. L'associazione tra ridotta pr[...]

Mercoledi 1 Novembre 2017

BPCO: la pneumologia italiana al lavoro per l'aggiornamento delle raccomandazioni

“Questo e il prossimo anno saranno importanti per definire al meglio la posizione italiana sulla gestione della BPCO.” Così Stefano Centanni, Professore Ordinario di Malattie dell'Apparato Respiratorio presso l'Università degli Studi di Milano e Dire[...]

Venerdi 6 Ottobre 2017

Associazione tiotropio-olodaterolo Respimat: posizionamento alla luce nuove linee guida GOLD

Due studi post-hoc relativi all’impiego dell’associazione tiotropio olodaterolo Respimat nella BPCO, presentati nel corso dell’ultimo congresso ERS (1-2), hanno rianalizzato l’efficacia (già nota) del trattamento alla luce delle nuove linee guida GOL[...]

Mercoledi 23 Agosto 2017

Diagnosi BPCO, una sola spirometria potrebbe non bastare

Una singola valutazione spirometrica post-broncodilazione potrebbe non essere sufficiente per diagnosticare la BPCO in pazienti con ostruzione di grado lieve-moderato delle vie respiratorie al basale. E' questo il dubbio sollevato da uno studio di re[...]

Domenica 18 Giugno 2017

Parkinson, nei periodi Off la levodopa inalatoria migliora l'attività motoria

La nuova formulazione di levodopa inalatoria è particolarmente efficace se indirizzata ai pazienti con malattia di Parkinson nei periodi off. È quanto emerso dallo studio di fase III, sulla formulazione sperimentale di levodopa, i cui dati sono stati[...]

Martedi 2 Maggio 2017

CONTROL’ASMA week, visite specialistiche gratuite per una cura migliore

In occasione della Giornata Mondiale dell’Asma, è stata presentata oggi in conferenza stampa la prima edizione di CONTROL’ASMA week, un evento nazionale di consulenze specialistiche gratuite per persone affette da asma che si svolgerà dal 5 al 9 giug[...]

Domenica 5 Marzo 2017

Asma e Bpco, la gestione si fa più facile. Nuovi dati dal convegno NOWAIR

Asma allergico grave (AAG) e Bpco sono stati al centro dell’attenzione del convegno NOWAIR – New Opportunities and Winning Approaches In Respiratory disease, appuntamento annuale per la pneumologia italiana organizzato a Roma con il sostegno di Novar[...]

Sabato 18 Febbraio 2017

Parkinson, conferme in fase 3 per la levodopa inalatoria anti-“periodi off”

Sono positivi i risultati top-line del trattamento sperimentale della malattia di Parkinson (PD) CVT301 nello studio di fase 3 SPAN-PD. Lo ha annunciato in un comunicato l'azienda produttrice, Acorda Therapeutics, che – come specifica la dichiarazion[...]

Venerdi 3 Febbraio 2017

Asma, errata una diagnosi su tre?

La letteratura scientifica è piena di studi che documentano problemi legati alla sotto-diagnosi di asma. Eppure, stando ad uno studio canadese di recente pubblicazione su JAMA, sembra che un paziente su 3 con diagnosi posta di asma non mostri più i s[...]

Giovedi 15 Dicembre 2016

Studio USA, concentrazione allergeni murini nelle scuole associata ad asma pediatrico

Una ridotta funzionalità polmonare e l'aumento della sintomatologia asmatica in età pediatrica si associano a livelli elevati di allergeni murini presenti nelle scuole primarie e medie, stando ai risultati di un recente studio USA pubblicato su Jama [...]

Martedi 13 Dicembre 2016

Menopausa e declino della funzione polmonare: quale relazione?

La menopausa è legata ad un'accelerazione del declino delle funzioni e delle dimensioni polmonari in misura equivalente a quanto osservato con l'accensione di 20 sigarette al giorno per 10 anni. E' quanto dimostrano i risultati di uno studio longitud[...]

Domenica 11 Dicembre 2016

Traffico e funzionalità polmonare, una stretta associazione nella Bpco

Nei soggetti con Broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bppco), la funzionalità polmonare è ridotta significativamente con l’aumentare del traffico veicolare. Lo mette in luce un nuovo studio pubblicato di recente sul Respiratory Research, i cui ricer[...]

Venerdi 9 Dicembre 2016

BPCO, pubblicate nuove Linee Guida GOLD

A distanza di 5 anni dall'ultimo aggiornamento, sono finalmente disponibili online le nuove raccomandazioni GOLD per la gestione e il trattamento della BPCO (1), che si caratterizzano per la presenza di alcune novità. Una sintesi delle principali.

Sabato 12 Novembre 2016

BPCO, in arrivo aggiornamento linee guida GOLD

Oltre tre milioni di pazienti italiani con BPCO, la maggior parte anziani, fragili, e affetti da malattie croniche concomitanti, attendono come un incubo l'arrivo di questi mesi freddi. Il 20% di loro, oltre seicentomila persone, in particolare gli o[...]

Lunedi 3 Ottobre 2016

Asma, promettente nuovo test diagnostico basato su campioni di saliva

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Analytical Methods mostra come sia possibile diagnosticare l'asma dalla saliva dei pazienti. Il metodo, che si avvale della spettrometria di massa per la ricerca di marker metabolici, si configura come una pro[...]

Lunedi 18 Luglio 2016

Nuovi LEA, il punto di vista degli Pneumologi. Intervista al Presidente AIPO

Con l´introduzione dei nuovi LEA viene rivisto completamente il tema dell´appropriatezza prescrittiva, nella logica di una medicina sempre più orientata alla personalizzazione delle cure. Gasparini: "se da un lato si notano alcuni miglioramenti, dall[...]

Martedi 12 Luglio 2016

Una App per sapere quali servizi offre ogni farmacia di Milano, Lodi e Monza

Elettrocardiogramma, spirometria, holter pressorio e cardiaco, sistemi di autoanalisi (emoglobina, colesterolo, glicemia, trigliceridi, ecc.), l'inalatore per le cure termali, consulenza nutrizionale e dietetica e test delle intolleranze alimentari, [...]

Mercoledi 22 Giugno 2016

Avere l'asma da piccoli aumenta il rischio di BPCO da adulti

Un'alterazione della funzione polmonare durante l'infazia, insieme all'essere appartententi al sesso maschile, sembrano essere i fattori in grado di predire in maniera più significativa lo sviluppo successivo nel corso della vita, di processi anomali[...]

Lunedi 13 Giugno 2016

BPCO, documentati tassi elevati di esacerbazione in pazienti sintomatici fumatori con funzione polmonare preservata

La defininizione clinica di BPCO potrebbe essere sottoposta, in un prossimo futuro, a revisione: stando ai risultati di uno studio condotto su 2.736 pazienti con BPCO, pubblicato su NEJM. è stata documentata la presenza di sintomi respiratori da BPCO[...]

Mercoledi 4 Maggio 2016

BPCO, disponibile terapia tripla “ad hoc” per i pazienti riacutizzatori sintomatici

L'armamentario terapeutico contro la broncopneumopatia cronico ostruttiva si è recentemente arricchito di una nuova opzione di trattamento. Parliamo dell'associazione tra umeclidinio - antagonista muscarinico a lunga durata d'azione (Lama), che si so[...]

Venerdi 15 Aprile 2016

Fibrosi cistica, ivacaftor migliora funzione muscolare liscia

La perdita della proteina regolatrice della conduttanza transmembrana della fibrosi cistica (CFTR) a seguito di una mutazione del gene CFTR (G551D-CFTR) nelle fibrocellule muscolari liscie delle vie respiratorie, è responsabile di alcuni sintomi ass[...]

Martedi 12 Aprile 2016

BPCO, ribadito il no allo screening dei pazienti asintomatici, anche se fumatori

Gli adulti asintomatici non dovrebbero essere sottoposti a screening per la BPCO, stando alle ultime raccomandanzioni pubblicate su Jama dalla US Preventive Services Task Force. Non solo: tale misura preventiva sembra non dare alcun beneficio anche t[...]

Lunedi 21 Marzo 2016

Piano Terapeutico e BPCO: una prescrizione accurata per alcuni farmaci

Con l'estensione del Piano Terapeutico alle associazioni di farmaci utilizzati nel trattamento della BPCO, cambia lo scenario per chi si occupa di gestire le malattie respiratorie croniche. La necessità di compilare il Piano Terapeutico riguarda le a[...]

Giovedi 25 Febbraio 2016

Reflusso gastroesofageo 7 volte più frequente nei bambini obesi. Spesso confuso con asma

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Thorax, i sintomi da reflusso gastroesofageo sono sette volte più comuni nei bambini obesi rispetto ai bambini magri e possono essere confusi con quelli dell'asma.

Giovedi 28 Gennaio 2016

BPCO, come cambia il rischio in base al sesso?

Uno studio svedese, pubblicato online sulla rivista European Respiratory Journal, ha documentato, mediante nuovo metodo diagnostico, la presenza di una differenza di genere relativa al rischio di sviluppo di broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO[...]

Giovedi 7 Gennaio 2016

BPCO, nuovo modello predittivo del rischio di esacerbazione

Età, sesso, storia di episodi pregressi di esacerbazione, esecuzione di vaccinazione influenzale o pneumococcica 23-valente, numero di visite presso i Reparti di Medicina Generale, severità della broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO): sarebber[...]

Lunedi 14 Dicembre 2015

Esacerbazioni di BPCO e deficit vitamina D, al via trial su efficacia supplementazione

La rivista BMC Pulmonary Medicine riferisce di un trial clinico randomizzato di fase III in partenza, lo studio PRECOVID, che sarà il primo studio di intervento ad esaminare gli effetti della supplementazione di vitamina D in pazienti affetti da bron[...]

Lunedi 2 Novembre 2015

Yoga efficace come la riabilitazione convenzionale nella Bpco

Seguire un programma di yoga con la supervisione di un esperto sembra avere la stessa efficacia della riabilitazione polmonare convenzionale nei pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) stabile, secondo i risultati di un piccolo studi[...]

BPCO, bloccanti del recettore per l'angiotensina potrebbero ridurre la progressione dell'enfisema

I pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco), con enfisema polmonare, sembrano beneficiare del trattamento con farmaci bloccanti del recettore per l'angiotensina (ARB), supportando le evidenze precliniche di efficacia di questi medicina[...]

Sabato 24 Ottobre 2015

Ai nastri di partenza la campagna Simri “dai un calcio al fumo”

Birilli a forma di sigaretta e un pallone per buttarli giù con un rigorista d'eccezione, Massimiliano Allegri. Un'area con più campi di gioco per ospitare oltre 250 bambini dai 6 ai 12 anni. Non solo. Un test della spirometria gratuito per i piccoli,[...]

Venerdi 10 Luglio 2015

Bpco live-moderata, imaging utile nel valutare i sintomi del paziente

Le analisi di imaging, come la risonanza magnetica (MRI) e la tomografia computerizzata (TC) sembrano più efficaci della FEV1 nel valutare i sintomi dei pazienti con Broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco), secondo uno studio pubblicato su Radiol[...]

Sabato 4 Luglio 2015

Bronchiolite obliterante post-infezione aumenta il rischio di ipossia notturna

I pazienti pediatrici affetti da bronchiolite obliterante presentano un incremento del rischio di ipossia notturna, il quale è correlato alla gravità della malattia polmonare. E' quanto emerso da uno studio pubblicato sulla rivista Pediatric Pulmonol[...]

Martedi 16 Giugno 2015

Enfisema, aspirina possibile freno alla progressione della malattia

L'aspirina potrebbe rallentare la progressione dell'enfisema polmonare. A suggerirlo è un'analisi dello studio MESA Lung, uno studio osservazionale appena presentato a Denver all''ultimo congresso dell'American Thoracic Society (ATS).

Lunedi 18 Maggio 2015

BPCO, anemia associata a ridotta capacità funzionale e bassa qualità di vita

Il presente studio intende valutare la diffusione dell'anemia nei pazienti con BPCO e la relazione tra i livelli di emoglobina e alcuni parametri come la mancanza di respiro, la capacità fisica, la forza muscolare e la qualità della vita in pazienti [...]

Domenica 19 Aprile 2015

Funzionalità polmonare, l’influenza del selenio e della vitamina E

Il selenio e/o la vitamina E non influiscono sulla percentuale di peggioramento della funzione respiratoria; tuttavia, questa percentuale sembrava ridursi nei fumatori randomizzati a ricevere il selenio.

Domenica 15 Marzo 2015

Asma, i test cutanei predicono i casi emergenti

La sensibilità ai gatti e agli acari della polvere, individuati mediante prick test cutanei nei bambini fino a 4 anni di età, potrebbe essere un indicatore del rischio di sviluppare l'asma a partire dai 7 anni.

Polmonite nei bambini e asma negli adulti: esiste un filo conduttore?

La polmonite precoce è associata con l'asma e compromette la funzionalità delle vie aeree, che è parzialmente reversibile grazie ai broncodilatatori ma persiste in età adulta. Lo affermano gli autori di un recente studio, che verrà pubblicato su Pedi[...]

Domenica 22 Febbraio 2015

Omega 3 a breve termine, flop nell'asma

Nell'asma da lieve a moderato, la supplementazione di omega 3 per tre settimane non migliora l'iperreattività bronchiale al mannitolo, non riduce la conta degli eosinofili nell'espettorato e non inibisce l'escrezione urinaria dei mediatori dei mastoc[...]

Venerdi 23 Gennaio 2015

Benefici a lungo termine con riduzione del volume polmonare attraverso spirali nell'enfisema grave

Il primo studio clinico a lungo termine sull'uso della riduzione del volume polmonare (Lvr), per via broncoscopica, mediante l'inserimento di piccole spirali (coil) nei pazienti con grave enfisema, ha stabilito che il trattamento è solo minimamente i[...]

Sabato 22 Novembre 2014

Alto rischio di asma nei bambini nati da mamme con scarsa vitamina D ed E

Se la mamma in gravidanza ha uno scarso apporto di vitamina D ed E, il neonato avrà un aumentato rischio di sviluppare l’asma nei primi 10 anni di vita. È quanto emerge da uno studio pubblicato di recente sul The European Respiratory Journal nel qual[...]

Mercoledi 5 Novembre 2014

Bpco, due terzi dei pazienti non diagnosticati. Al via progetto per favorire diagnosi precoce.

E' con l'intento di sensibilizzare i medici di medicina generale sulla diagnosi precoce della BPCO e sulla gestione globale del paziente, che il board scientifico composto dai Presidenti delle Società AIPO, SIMeR, AIMAR e SIMG, con il contributo non [...]

Domenica 26 Ottobre 2014

Attenzione al declinco delle risposte broncodilatatrici nella BPCO

Le risposte acute del FEV1 e della capacità vitale forzata (FVC) ai broncodilatatori si riduce significativamente nel tmpo nei pazienti con BPCO, sia che vengano espresse come cambiamenti assoluti, sia relativi o come percentuale del teorico.

Malattie respiratorie croniche: la parola all'alleanza

Il 15 Ottobre è stato un giorno importante per la lotta alla malattie respiratorie croniche. Infatti, delegati di Società Scientifiche italiane ed europee e rappresentanti delle Associazioni di Pazienti insieme ai responsabili di Gruppi di Lavoro del[...]