NEWS

Sabato 13 Aprile 2019

Ictus, trombectomia superiore a trombolisi per sopravvivenza. Meta-analisi su “JAMA Neurology”

La trombectomia endovascolare ha migliorato gli outcome in termini di sopravvivenza nei primi 90 giorni successivi a un ictus ischemico acuto, ma ha avuto scarso effetto sull'emorragia intracranica rispetto alla terapia medica standard. È quanto risu[...]

Domenica 3 Febbraio 2019

Ictus, benefici costanti dalla trombectomia endovascolare rispetto alla sola gestione medica. Studio su “JAMA Neurology”

L'età, la gravità dei sintomi e il glucosio sierico non influenzano il beneficio della trombectomia endovascolare nei pazienti con ictus, secondo un'analisi secondaria dello studio DEFUSE 3, pubblicata online su “JAMA Neurology”. La posizione della l[...]

Domenica 2 Dicembre 2018

Ictus ischemico, più fattori da considerare per decidere se ricorrere alla trombectomia endovascolare

Nell'ambito della gestione dell'ictus ischemico e nella valutazione degli esiti a distanza dei pazienti colpiti, la combinazione del volume del nucleo (core) ischemico con l'età del soggetto e il tempo atteso dall'imaging alla riperfusione migliorerà[...]

Sabato 30 Giugno 2018

Ictus ischemico acuto, qual è la pressione arteriosa sistolica ottimale per la trombectomia?

Sia la bassa che l'alta pressione arteriosa sistolica (PAS) al basale sono associate a un aumentato rischio di esito scarso in pazienti con ictus ischemico acuto sottoposti a terapia endovascolare, secondo i nuovi risultati di un ampio studio di regi[...]

Domenica 27 Maggio 2018

Trombolisi con alteplase efficace nell'ictus ischemico acuto con sospetta insorgenza recente

Secondo i risultati dello studio WAKE-UP, presentati all'European Stroke Organization Conference e pubblicati sul “New England Journal of Medicine”, nei pazienti con ictus acuto con tempo di esordio sconosciuto, ma con risultati di risonanza magnetic[...]

Domenica 12 Marzo 2017

Highlights del Congresso STROKE 2017

A Napoli dal 1 al 3 marzo 2017 si è svolta la quarta edizione del Congresso Nazionale sull'ictus Cerebrale "Stroke2017". Gli argomenti trattati hanno riguardato la prevenzione, la cura dell'ictus cerebrale e delle sue conseguenze, cercando di dare pa[...]

Domenica 23 Ottobre 2016

Malattie neurologiche, la condizione più diffusa nel mondo occidentale

In Italia sono oltre 1.000.000 le persone affette da demenza, di cui 600.000 quelle colpite da Alzheimer, mentre circa 930.000 sono i pazienti con conseguenze invalidanti dell'Ictus, patologia che ogni anno fa registrare 120.000 nuovi casi. A Venezia[...]

Domenica 19 Giugno 2016

MR CLEAN spazza via ogni dubbio sul beneficio prolungato della trombectomia nell’ictus acuto

I risultati 2 anni del trial MR CLEAN (Multicenter Randomized Clinical Trial of Endovascular Treatment for Acute Ischemic Stroke in the Netherlands) – presentati nel corso della recente European Stroke Organisation Conference (ESOC) 2016 - hanno dimo[...]

Sabato 27 Febbraio 2016

Ictus da occlusione di grandi vasi: trombectomia endovascolare efficace per metanalisi di 5 trial

La trombectomia endovascolare apporta benefici alla maggior parte dei pazienti colpiti da ictus ischemico acuto causato da occlusione del circolo anteriore prossimale, indipendentemente dalle caratteristiche del paziente o dalla popolazione di appart[...]

Sabato 7 Novembre 2015

Metanalisi da Oxford, nell'ictus trombectomia endovascolare superiore a trombolisi endovenosa

Da una revisione sistematica con metanalisi, i cui risultati sono stati pubblicati online sull'International Journal of Stroke, emerge una chiara evidenza che, nel trattamento dell'ictus ischemico acuto, si ottiene un miglioramento in termini di indi[...]

Lunedi 12 Ottobre 2015

Ictus: con trombolisi e trombectomia combinate meno disabilità e mortalità

Il binomio terapeutico di trombolisi farmacologica sistemica e trattamento endovascolare mediante trombectomia meccanica consente, in maniera meno invasiva, di ridurre in modo significativo la mortalità e la disabilità causate dall'ictus ischemico, p[...]

Giovedi 16 Luglio 2015

Ictus ischemico, trattamento precoce: stent retriever consigliati da nuove linee guida AHA/ASA

A 2 anni di distanza dalla precedente edizione, l'American Heart Association (AHA) e l’American Stroke Association (ASA) aggiornano le linee guida sulla gestione precoce del paziente con ictus ischemico acuto, con specifico riferimento al trattamento[...]

Sabato 28 Febbraio 2015

Ictus ischemico, terapia endovascolare precoce con TC di perfusione: outcome migliori del solo rt-PA

Nei pazienti con ictus ischemico e occlusione arteriosa cerebrale prossimale con tessuto salvabile individuato all’imaging di perfusione in tomografia computerizzata (TC), una trombectomia precoce mediante Solitaire FR stent retriever, rispetto a sol[...]

Domenica 21 Dicembre 2014

Stroke, nuovo trattamento interventistico di trombectomia previene l'invalidità, studio sul NEJM

I risultati di uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine indicano che la maggioranza dei pazienti colpiti da grave ictus si riprendono meglio e più rapidamente se l'arteria occlusa viene riaperta rapidamente utilizzando un piccolo ste[...]

Martedi 16 Dicembre 2014

Ictus ischemico: quanto costa non agire

9 centri di eccellenza collegati con le altre strutture sanitarie della regione in una logica “hub & spoke”, nei quali siano concentrate tutte le possibilità e opzioni di approccio terapeutico, oltre alle eccellenze cliniche e tecnologiche. Questa è[...]

Domenica 5 Ottobre 2014

Ictus ischemico acuto, outcome ottimali con trombolisi ponte diretto: pretrattamento IVT+EVT

Nei pazienti colpiti da ictus acuto con occlusione di grossi vasi, il pretrattamento con trombolisi endovenosa (IVT) mediante attivatore del plasminogeno ricombinante (rtPA) nel contesto dell’approccio ponte diretto, o direct bridging - ossia in comb[...]