74 news PER "vedolizumab"


NEWS

Mercoledi 3 Aprile 2019

Colite ulcerosa, qual è la migliore scelta come terapia di seconda linea? La risposta da uno studio italiano

Uno studio di confronto diretto, cha ha coinvolto otto centri di riferimento italiani, pubblicato su Inflammatory Bowel Disease ha evidenziato che vedolizumab è la migliore scelta per la terapia di seconda linea per i pazienti con colite ulcerosa che[...]

Sabato 9 Marzo 2019

Colite ulcerosa, vedolizumab meglio dell'anti TNF nel primo studio head-to-head

Nel primo trial clinico prospettico che ha confrontato l'efficacia e la sicurezza di due terapie biologiche comunemente usate in pazienti con colite ulcerosa, a prevalere sul collaudato adalimumab è stato vedolizumab. Lo dimostrano i risultati dello [...]

Martedi 5 Marzo 2019

Colite ulcerosa, cosa dicono le nuove linee guida americane?

Una linea guida clinica aggiornata sulla gestione della colite ulcerosa (UC) sposta l'attenzione dal trattamento sintomatico alla gestione dei sintomi e alla guarigione della mucosa. Tale documento è stato pubblicato sull'American Journal of Gastroen[...]

Malattia infiammatoria cronica intestinale in pazienti giovani, antibiotici ok come terapia di salvataggio

Gli antibiotici in combinazione orale sembravano essere una terapia di salvataggio efficace nei bambini con malattia infiammatoria cronica intestinale che hanno fallito il trattamento con un biologico. E' quanto pubblicato su Inflammatory Bowel Disea[...]

Domenica 2 Dicembre 2018

Malattie infiammatorie croniche intestinali, in arrivo nuovi farmaci per i casi resistenti

La ricerca farmaceutica nell'ambito delle malattie infiammatorie croniche intestinali è molto attiva, e nuovi farmaci biologici sono attualmente in corso di sperimentazione clinica per la malattia di Crohn e per la rettocolite ulcerosa. Se ne è parla[...]

Martedi 20 Novembre 2018

Accordo Takeda Shire approvato anche dalla Commissione europea

Questa mattina Takeda ha reso noto di aver ricevuto dalla Commissione Europea l'autorizzazione per l’acquisizione di Shire, un affare da 62 miliardi di dollari. Come inizialmente previsto, l'autorizzazione della Commissione è subordinata all'eliminaz[...]

Mercoledi 24 Ottobre 2018

Colite ulcerosa, vedolizumab mantiene la remissione clinica nel lungo periodo

I risultati dello studio clinico di fase 3, VISIBLE 1, che valuta l'efficacia e la sicurezza di una formulazione sottocutanea sperimentale (SC) del farmaco biologico intestinale selettivo, vedolizumab, presentati al congresso della settimana europea [...]

Giovedi 11 Ottobre 2018

Colite ulcerosa moderata-severa, una sola infusione di ustekinumab induce remissione e risposta clinica dopo 8 settimane #ACG

Nei pazienti adulti con colite ulcerosa da moderata a severa che non hanno risposto o sono intolleranti alle terapie convenzionali o biologiche, una singola dose endovenosa di ustekinumab induce la remissione e la risposta clinica. I risultati dello [...]

Martedi 2 Ottobre 2018

Malattie infiammatorie croniche intestinali, ok all' allattamento anche in terapia farmacologica

L'allattamento ha molti effetti positivi sulla salute e sullo sviluppo del neonato, tanto che le Società di Pediatria internazionali raccomandano il latte materno come forma primaria di nutrizione per i primi 6 mesi di vita e come nutrimento compleme[...]

Giovedi 13 Settembre 2018

Combinazione di vedolizumab e calcineurina allontanano i rischio di colectomia

Più di due terzi dei pazienti con colite ulcerosa trattati con un inibitore della calcineurina in combinazione con vedolizumab mostrano una sopravvivenza libera da colectomia per un anno. E’ quanto evidenziato dai risultati di uno studio pubblicati s[...]

Giovedi 19 Luglio 2018

Vedolizumab sottocutaneo nella colite ulcerosa, ok per efficacia e sicurezza nel mantenimento alla settimana 52

Sono stati annunciati oggi i risultati dello studio clinico VISIBLE 1 che ha valutato l'efficacia e la sicurezza di una formulazione sottocutanea sperimentale (SC) di vedolizumab per la terapia di mantenimento in pazienti adulti con colite ulcerosa g[...]

Mercoledi 4 Luglio 2018

Colite ulcerosa, dalla coorte VICTORY conferme di efficacia e sicurezza per vedolizumab

Il vedolizumab si è mostrato sicuro ed efficace nel trattamento di una corte real life di pazienti con colite ulcerosa (UC). E' quanto evidenziano i risultati di uno studio pubblicato sull'American Journal of Gastroenterology.

Giovedi 28 Giugno 2018

Vedolizumab, aumento del dosaggio può ripristinare la risposta in pazienti con IBD

L'intensificazione della dose può contribuire a ripristinare la risposta a vedolizumab in pazienti con malattia infiammatoria cronica intestinale. E' quanto emerge da uno studio pubblicato su Clinical Gastroenterology and Hepatology .

Lunedi 4 Giugno 2018

Vedolizumab, conferme di sicurezza dal confronto real life con gli anti-TNF

Nuovi dati dalla real life presentati durante il meeting annuale DDW 2018 (Digestive Disease Week, 2-5 giugno Washington, DC) mostrano che il trattamento con vedolizumab in pazienti con IBD è accompagnato da un numero significativamente più basso di [...]

Mercoledi 7 Marzo 2018

Colite ulcerosa pediatrica, linee guida aggiornate presentate al 13° congresso ECCO

In una relazione al 13° congresso europeo della ECCO, Dan Turner, del Shaare Zedek Medical Center, a Gerusalemme, Israele, ha presentato le nuove linee guida per la colite ulcerosa pediatrica, che saranno presto pubblicate sul Journal of Pediatric Ga[...]

Lunedi 5 Marzo 2018

Malattie infiammatorie croniche intestinali: farmaci attuali sicuri anche in bambini e anziani?

I farmaci attualmente utilizzati per trattare le malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD) sono sicuri nelle popolazione pediatrica e negli anziani? Queste molecole possono essere utilizzate come negli adulti o sono necessari particolari acco[...]

Martedi 27 Febbraio 2018

Malattia infiammatorie croniche intestinali, parliamo di sicurezza delle terapie

La sicurezza dei nuovi farmaci per il trattamento delle malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD, colite ulcerosa e malattia di Crohn), è stata al centro di una interessante lettura al 13° congresso europeo della ECCO, ad opera di Miguel Regu[...]

Venerdi 23 Febbraio 2018

Crohn, quando iniziare il trattamento? Nuovi dati dal congresso ECCO

Servono terapie appropriate, al tempo opportuno e nel giusto paziente. Inoltre, il miglior momento per intervenire nel trattare i pazienti con malattia di Crohn con farmaci biologici è la finestra tra la diagnosi e la malattia iniziale; dopo questa f[...]

Mercoledi 21 Febbraio 2018

Crohn, con vedolizumab elevata guarigione della mucosa dopo 26 settimane di trattamento. Studio VERSIFY

Lo studio VERSIFY, i cui dati sono stati presentati da Vienna in occasione della 13^ edizione del congresso ECCO, mostra come vedolizumab sia efficace e sicuro nel permettere il raggiungimento della remissione endoscopica e della guarigione mucosale [...]

Venerdi 9 Febbraio 2018

Fistole perianali nei pazienti con Crohn, efficacia degli anti-TNF

I farmaci anti-TNF sono efficaci per l'induzione e il mantenimento della risposta e della remissione della fistola perianale in pazienti con malattia di Crohn. Ci sono pochi dati sugli effetti sulle fistole interne. E' quanto emerge da una revisione [...]

Malattie croniche infiammatorie intestinali, il futuro viene dalla personalizzazione del trattamento

Malattia di Crohn e colite ulcerosa sono patologie che in genere si sviluppano fin da giovani e che condizionano molto le relazioni interpersonali e la qualità di vita. Negli ultimi anni sono stati sviluppati numerosi nuovi farmaci, con meccanismi de[...]

Giovedi 8 Febbraio 2018

Farmaci biologici nelle malattie croniche infiammatorie intestinali, cosa comporta l'insorgenza di immunogenicità?

Le terapie biologiche possono essere accompagnate da problemi di immunogenicità. Una revisione sistematica della letteratura ha analizzato lo sviluppo degli anticorpi anti-farmaco per i principali farmaci biologici in commercio per le IBD evidenziand[...]

Lunedi 5 Febbraio 2018

Vedolizumab, correlazione tra livelli minimi iniziali del farmaco e guarigione della mucosa nelle IBD

Il monitoraggio del trattamento dei pazienti con malattie infiammatorie croniche intestinali è alla base di una corretta gestione del paziente. In particolare, uno studio pubblicato su Alimentary Pharmacology and Therapeutics ha evidenziato che se i [...]

Martedi 30 Gennaio 2018

Colite ulcerosa, quanto incide l'obesità sulla risposta alla terapia con biologici?

Un recente studio di coorte retrospettivo su singolo centro, presentato al Crohn's & Colitis Congress, ha dimostrato che un alto indice di massa corporea nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale, precisamente con colite ulcerosa, è indipen[...]

Giovedi 2 Novembre 2017

Vedolizumab, efficacia e sicurezza nel real world. I dati dall'UEG week 2017

Analisi real life presentate alla 25a settimana gastroenterologica europea (UEG) in Spagna hanno evidenziato il profilo di efficacia e sicurezza di vedolizumab in pazienti con colite ulcerosa e malattia di Crohn.

Martedi 17 Ottobre 2017

Vedolizumab, miglioramento precoce dei sintomi in pazienti con malattia infiammatoria intestinale

Nuove analisi post-hoc riportano un miglioramento precoce dei sintomi in pazienti con colite ulcerosa moderatamente o gravemente attiva e nei pazienti affetti da malattia di Crohn in trattamento con vedolizumab, in particolare nei soggetti naive ai f[...]

Martedi 26 Settembre 2017

Patologie autoimmuni osteo-articolari, rischio aumentato nei pazienti cronici con IBD

Nei pazienti con malattie infiammatorie intestinali, 20 anni dopo la diagnosi di questa malattia è molto alta la probabilità che si verifichino spondilite anchilosante, spondilite assiale e mal di schiena di tipo infiammatorio. E' quanto evidenziato [...]

Martedi 12 Settembre 2017

Biologici in gravidanza, nessuna interazione con le vaccinazioni nel neonato

Il trattamento con farmaci immunomodulatori o biologici nelle donne in gravidanza con malattia infiammatoria intestinale non comporta interazioni con le vaccinazioni per l'Haemophilus influenzae B e il tetano nel neonato. E' quanto evidenziato da uno[...]

Lunedi 28 Agosto 2017

Malattia infiammatorie intestinali, cosa dice l'aggiornamento delle linee guida americane

L'AGA (American Gastroenterology Association) ha pubblicato nuove raccomandazioni sul monitoraggio terapeutico dei farmaci in pazienti con malattia infiammatoria intestinale trattati con agenti anti-TNF e tiopurine. Tali linee guida sono state pubbli[...]

Giovedi 20 Luglio 2017

Vedolizumab, buone percentuali di risposta anche in pazienti pediatrici con IBD

L'anticorpo anti-integrina vedolizumab è risultato efficace anche nei bambini affetti da malattia infiammatoria intestinale (IBD) come mostrato dai risultati di uno studio retrospettivo pubblicato sulla rivista Journal of Crohn and Colitis.

Mercoledi 19 Luglio 2017

Trattamento delle IBD, cosa possiamo aspettarci nel prossimo futuro?

Per i pazienti con malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD) sono in fase di sperimentazione clinica numerose molecole che mirano a diversi pathway infiammazioni coinvolti nella patogenesi di queste malattie. Esperti internazionali, tra cui a[...]

Martedi 16 Maggio 2017

Inibitore delle JAK1-chinasi, efficace in pazienti con Crohn difficili da trattare

Upadacitinib, inibitore selettivo della janus chinasi 1 (JAK1-inhibitor) ha indotto efficacemente la remissione a vari livelli nei pazienti con malattia di Crohn in cui quasi tutti i farmaci anti fattore di necrosi tumorale, precedentemente, avevano [...]

Mercoledi 22 Marzo 2017

Malattie infiammatorie intestinali, vedolizumab sicuro ed efficace anche nell'anziano

L'anticorpo monoclonale vedolizumab è sicuro ed efficace anche nella popolazione anziana con malattie infiammatorie intestinali. Questo è quanto emerge da un piccolo studio real life pubblicato su Inflammatory Bowel Diseases.

Martedi 14 Marzo 2017

Crohn e colite ulcerosa: colpiti 4 mln di persone nel mondo. Costi per la sanità pubblica superano i 30 mld di euro

Confrontarsi sulle criticità e valutare i modelli virtuosi di gestione delle due patologie, per individuare il migliore e più appropriato percorso terapeutico. Con questi obiettivi si è tenuto a Roma, presso l'Istituto giapponese di cultura, il conve[...]

Venerdi 3 Marzo 2017

Malattie infiammatorie croniche intestinali, vedolizumab sicuro in gravidanza

Il trattamento con vedolizumab di pazienti in gravidanza con malattie infiammatorie intestinali croniche è sicuro. E' quanto emerge da un lavoro pubblicato su Alimentary Pharmacology and Therapeutics in cui gli autori sottolineano come i registri che[...]

Mercoledi 22 Febbraio 2017

Malattie infiammatorie intestinali, trattamento con vedolizumab sicuro ed efficace fino a 5 anni

Il trattamento a lungo termine con vedolizumab nei pazienti responder con colite ulcerosa (UC) e malattia di Crohn (CD) da moderata a grave è associato a una buona risposta clinica, alla remissione della malattia e a miglioramenti nella qualità di v[...]

Venerdi 20 Gennaio 2017

Colite ulcerosa, quali sono le manifestazioni orali della malattia e come occorre gestirle?

I pazienti con colite ulcerosa possono sviluppare problemi di salute orale. Gli odontoiatri devono essere a conoscenza di questi problemi per fornire una cura personalizzata con una particolare attenzione alla prevenzione. In casi complessi, deve ess[...]

Lunedi 12 Dicembre 2016

Malattia infiammatoria intestinale, vedolizumab riduce le ospedalizzazioni

In pazienti con malattia infiammatoria intestinale (IBD) che non avevano precedentemente ricevuto un trattamento con farmaco biologico i tassi di ospedalizzazione IBD-correlate sono diminuiti dopo l'inizio della terapia con Vedolizumab. E' quanto pre[...]

Lunedi 3 Ottobre 2016

Biologici nelle malattie infiammatorie intestinali, aumento delle infezioni opportunistiche ma non quelle gravi

Il trattamento della malattia infiammatoria intestinale con terapie biologiche aumenta il rischio di infezioni opportunistiche, ma non il rischio di infezioni gravi. E' quanto emerge da una revisione sistematica ed una meta-analisi riportate nel nume[...]

Giovedi 29 Settembre 2016

Vedolizumab, ecco i dati parziali che supportano l'utilizzo nel lungo periodo nella colite ulcerosa e nel Crohn

Il vedolizumab, trattamento a lungo termine pei pazienti con colite ulcerosa (UC) e malattia di Crohn (MC) attiva moderata-grave ha mostrato miglioramenti nella qualità di vita dei pazienti con UC e benefici clinici prolungati nel tempo a prescindere[...]

Mercoledi 20 Luglio 2016

Anti-TNF nel trattamento delle malattie infiammatorie intestinali, adalimumab e infliximab migliorano anche le manifestazioni extra-intestinali

Adalimumab e infliximab sembrano fornire un beneficio clinico per alcune manifestazioni extraintestinali delle malattie infiammatorie intestinali, tra cui problemi muscolo-scheletrici, cutanei e manifestazioni oculari, e in misura minore anche verso [...]

Domenica 12 Giugno 2016

Colite ulcerosa e Crohn, vedolizumab disponibile in Italia. Il primo farmaco biotecnologico a selettività intestinale.

Da pochi giorni anche nel nostro Paese è disponibilie in commercio l'anticorpo monoclonale vedolizumab, il primo farmaco biotecnologico a selettività intestinale. Sviluppato dalla casa farmaceutica Takeda, è disponibile con il marchio Entyvio. Il far[...]

Mercoledi 25 Maggio 2016

Vedolizumab, la remissione della colite ulcerosa correla con le concentrazioni iniziali circolanti del farmaco

Durante l'edizione 2016 del meeting annuale Digestive Disease Week, che si è concluso ieri a San Diego, sono stati presentati numerosi studi sul vedolizumab e il suo utilizzo nella malattia infiammatoria intestinale. Un'analisi post hoc, in particola[...]

Domenica 8 Maggio 2016

13 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Aerius, Entyvio, Esodor, Fostimon, Mictonorm. 2 nuovi farmaci equivalenti

Martedi 29 Marzo 2016

Linee guida ECCO-EFCCA sulle malattie infiammatorie croniche intestinali, quello che i pazienti devono sapere

Cosa vogliono sapere, della loro patologia, i pazienti con malattia infiammatoria intestinale? La European Crohn's and Colitis Organization (ECCO) e la European Federation of Crohn's and Ulcerative Colitis Associations (EFCCA) hanno presentato le lin[...]

Vedolizumab, dopo 3 anni di trattamento efficacia mantenuta nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale

Efficacia mantenuta anche dopo 152 settimane di trattamento. E' quanto mostrato durante l'11 ° congresso della ECCO-IBD (European Crohn's and Colitis Organisation, Inflammatory Bowel Diseases) che si è concluso da pochi giorni ad Amsterdam; i pazient[...]

Giovedi 3 Marzo 2016

Vedolizumab sicuro nelle IBD, ce lo dice una revisione di 6 studi clinici

Una recente revisione sistematica della letteratura pubblicata su Gut ha evidenziato il profilo di sicurezza favorevole di vedolizumab in pazienti con colite ulcerosa e malattia di Crohn. Questa “safety” comporta bassi tassi di incidenza di infezioni[...]

Martedi 2 Febbraio 2016

Vedolizumab, una consensus italiana aiuta al corretto utilizzo

Tra pochissimo anche in Italia avremo a disposizione una nuova arma terapeutica per la cura dei pazienti con morbo di Crohn e colite ulcerosa. Paliamo del vedolizumab che si è dimostrato efficace e sicuro in pazienti precedentemente trattati con farm[...]

Lunedi 7 Dicembre 2015

Malattie infiammatorie croniche dell’intestino: circa 10.000 euro il costo annuo a paziente

Gli esperti del Gruppo italiano per le malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI) chiedono più attenzione da parte delle Istituzioni. In occasione del loro VII Congresso hanno posto l’accento sull’importanza di una gestione più appropriata de[...]

Martedi 3 Novembre 2015

Premio Galeno Italia, scopriamo i candidati dell'edizione 2015

E' il più importante riconoscimento in ambito biomedico e farmaceutico del nostro paese. E' il premio Galeno che ogni anno identifica i farmaci più innovativi, quelli che possono contribuire di più a un reale avanzamento terapeutico. La cerimonia di [...]

Mercoledi 28 Ottobre 2015

IBD, con vedolizumab mantenimento remissione libera da corticosteroidi fino a 180 giorni

La terapia con vedolizumab (VDZ), in pazienti con colite ulcerosa e malattia di Crohn, è stata associata ad una percentuale più elevata di pazienti liberi da corticosteroidi, rispetto al placebo, e per un periodo di tempo più lungo. Questo è quanto m[...]

Giovedi 5 Febbraio 2015

Malattie infiammatorie immuno-mediate, a Bologna si fa il punto su farmaci biotech e biosimilari

Fare il punto della situazione sulla farmacologia, l'efficacia terapeutica e la sicurezza di impiego dei farmaci biotecnologici utilizzati per il trattamento delle malattie infiammatorie immuno-mediate (IMID). Sono questi gli obiettivi dell'evento in[...]

Sabato 24 Gennaio 2015

Malattie infiammatorie immuno-mediate, a Bologna focus su farmaci biotech e biosimilari

Fare il punto della situazione sulla farmacologia, l'efficacia terapeutica e la sicurezza di impiego dei farmaci biotecnologici utilizzati per il trattamento delle malattie infiammatorie immuno-mediate (IMID). Sono questi gli obiettivi dell'evento in[...]

Giovedi 13 Novembre 2014

Nasce all'Ospedale Fatebenefratelli di Milano un centro integrato per la cura delle malattie infiammatorie dell'intestino

E' Sandro Ardizzone, gastroenterologo riconosciuto per le sue importanti competenze nell'area delle Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino (MICI), il nuovo direttore della struttura di Endoscopia Digestiva e del centro dedicato alla gestione [...]

Domenica 5 Ottobre 2014

Crohn e colite ulcerosa, efficacia e tollerabilità di vedolizumab documentate fino a due anni

Un nuovo farmaco biologico indicato per il Crohn e la colite ulcerosa, il vedolizumab, è efficace nell'induzione della remissione e nel mantenimento della stessa fino alla settimana 104. Inoltre, il trattamento ogni 4 settimane anziché ogni 8 per i p[...]

Domenica 21 Settembre 2014

A Milano convegno internazionale su Crohn e Colite ulcerosa

Tra pochi giorni prenderà il via a Miano un importante convegno dal titolo: “The optimization of IBD management: where we are and where we go” tutto incentrato sulle malattie infiammatorie croniche dell'intestino. Organizzato dal prof. Maurizio Vecch[...]

Domenica 24 Agosto 2014

Trattamento delle malattie infiammatorie intestinali, cosa ci riserva il futuro?

La crescente comprensione della patogenesi delle malattie infiammatorie intestinali (IBD) ha portato all'identificazione di nuovi bersagli molecolari per la terapia. Nel prossimo decennio, il numero di trattamenti disponibili crescerà e avranno come [...]

Martedi 22 Luglio 2014

Aifa: su farmaci in Cnn e 100 giorni “sempre impegnati a rispettare termini”

Riportiamo in esteso un comunicato dell'Agenzia Italiana del Farmaco che fa il punto su come sta procedendo la negoziazione dei farmaci alla luce delle più recenti normative.

Martedi 27 Maggio 2014

Ema

Vedolizumab approvato in Europa per Crohn e colite ulcerosa

A pochi giorni dall'ok dell'Fda arriva anche il via libera della Commissione Europea che ha approvato l'impiego dell'anticorpo monoclonale vedolizumab per la terapia di pazienti con malattia di Crohn o colite ulcerosa, le malattie infiammatorie croni[...]

Mercoledi 21 Maggio 2014

Fda

Vedolizumab approvato da Fda per Crohn e colite ulcerosa

La Food and Drug Administration ha approvato l'impiego dell'anticorpo monoclonale vedolizumab per la terapia di pazienti con malattia di Crohn o colite ulcerosa, le malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI), non trattati con successo con un'[...]