23 news PER "zuccherate"


NEWS

Martedi 4 Dicembre 2018

Sei un nottambulo? Attenzione alla salute del cuore e al diabete

Le persone che amano stare sveglie fino a notte inoltrata possono avere un rischio più elevato di soffrire di malattie cardiache e diabete di tipo 2 rispetto a quelle che si alzano di buon'ora, dato che tendono a nutrirsi in modo più irregolare e con[...]

Mercoledi 28 Novembre 2018

Bevande zuccherate possono compromettere la glicemia a digiuno. Attenzione nei diabetici

Le bevande zuccherate contenenti fruttosio influiscono negativamente sul diabete di tipo 2 rispetto alla maggior parte degli altri alimenti che contengono questo zucchero. Le evidenze suggeriscono che fonti di fruttosio come la frutta non sembrano av[...]

Domenica 16 Settembre 2018

Una dieta sana a 50 anni età preserva le funzioni cognitive e previene la malattia mentale

Nella mezza età, mantenere un’alimentazione sana e assumere poco alcol sono associati a un ippocampo più grande durante l’invecchiamento e possono proteggere dalla malattia mentale e dal declino cognitivo. Sono i risultati di un ampio studio osservaz[...]

Venerdi 18 Maggio 2018

Bevande zuccherate e malattie infiammatorie croniche intestinali, smentito il collegamento

Le bevande zuccherate non aumentano il rischio di sviluppare malattie infiammatorie croniche intestinali. E' quanto emerge da un lavoro pubblicato su Clinical Gastroenterology and Hepatology e che va in controtendenza con quanto finora mostrato da al[...]

Domenica 11 Marzo 2018

Cancro al colon avanzato, consumo di frutta secca correlato a migliore sopravvivenza

I pazienti con tumore al colon in stadio III che hanno mangiato almeno due porzioni di frutta secca alla settimana hanno mostrato una sopravvivenza libera da malattia (DFS) e una sopravvivenza globale (OS) significativamente superiori rispetto a colo[...]

Lunedi 15 Gennaio 2018

Obesità, chi ha un rischio genetico maggiore ottiene più vantaggi da una dieta sana

Uno studio pubblicato sul British Medical Journal suggerisce che i benefici derivanti da una dieta sana pensata per prevenire l'aumento di peso a lungo termine siano maggiori per le persone ad alto rischio genetico per l'obesità rispetto a quelle non[...]

Sabato 16 Dicembre 2017

SM, anche una dieta sana e corretti stili di vita aiutano a ridurre la disabilità e la gravità dei sintomi

I risultati di un'ampia indagine trasversale – pubblicati online su “Neurology” - suggeriscono che una dieta sana e uno stile di vita sano e composito sono associati a minore disabilità e carico di sintomi nella sclerosi multipla (SM).

Martedi 6 Dicembre 2016

Steatosi epatica nel bambino, arrivano le nuove linee guida americane

La società di Gastroenterologia Pediatria, Epatologia e Nutrizione e di esperti della NAFLD (NASPGHAN) dell'America del Nord ha aggiornato le proprie linee guida di pratica clinica per riflettere le nuove raccomandazioni sullo screening, la diagnosi [...]

Mercoledi 26 Ottobre 2016

Si rischia il diabete con troppi soft drinks

L'eccessivo consumo di bevande zuccherate è stato associato a un aumentato rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 e il diabete autoimmune dell'adulto (Lada), suggerendo percorsi comuni che coinvolgono la resistenza all'insulina. Queste le conclus[...]

Lunedi 12 Settembre 2016

Gotta, pubblicate nuove linee guida EULAR

Sono state pubblicate a fine luglio, sulla rivista Annals of the Rheumatic Disesases, le nuove linee guida EULAR relative al trattamento della gotta, a distanza di 10 anni dalla loro prima implementazione. Le nuove LG, che recepiscono le nuove conosc[...]

Sabato 7 Novembre 2015

Bevande zuccherate, uso prolungato aumenta del 20% rischio di scompenso cardiaco

Uno studio svedese i cui risultati sono stati pubblicati online il 2 Novembre 2015 sulla rivista Heart, ha messo in luce un'associazione tra l'assunzione prolungata di bevande zuccherate e effetti negativi a livello coronarico. Secondo questa nuova [...]

Lunedi 15 Giugno 2015

Fegato grasso, attenzione al consumo di bevande zuccherate

Il consumo regolare di bevande zuccherate è associato a una maggiore prevalenza di malattia del fegato grasso, anche dopo aggiustamento per indice di massa corporea. Questo è quanto mostrato da un ampio studio osservazionale pubblicato sulla rivista [...]

Domenica 7 Giugno 2015

46° congresso Anmco, gli italiani non seguono più la dieta mediterranea

«Con questa ricerca abbiamo scoperto che si mangia male e di fatto si è abbandonata la dieta mediterranea, – dice l'esperto – meno di cinque porzioni delle 8 raccomandate di frutta e verdura alla settimana, che le donne stanno ingrassando più degli u[...]

4 bambini su 100 ipertesi già alle elementari, ma il problema è sottostimato

La prevenzione deve cominciare nell'infanzia per ridurre i rischi cardiovascolari, prima causa di mortalità negli adulti. Al 71° Congresso Italiano di Pediatria, che si terrà a Roma dal 4 al 6 giugno, sarà presentato l'aggiornamento delle raccomandaz[...]

Domenica 8 Marzo 2015

Dieta sana sinonimo di polmoni in salute

Una dieta sana, ricca di cereali integrali, verdura, frutta secca, acidi grassi polinsaturi e povera di carni rosse, cereali raffinati e zuccheri, può ridurre il rischio di sviluppare la broncopneumopatia cronico ostruttiva

Martedi 3 Febbraio 2015

10 regole di vita per sconfiggere il cancro

L'AIOM promuove il progetto “10!!! Diamoci un dieci per sconfiggere il cancro”, una strategia che vuole coinvolgere oncologi, pazienti, istituzioni, associazioni e media.

Martedi 11 Novembre 2014

Non solo gotta: elevati livelli di acido urico fattore di rischio anche per infarto e diabete

Il ruolo dell'acido urico in diverse patologie è ormai confermato. Oltre a essere responsabile della gotta, la forma di artrite più frequente negli adulti, l'iperuricemia interviene anche nelle malattie cardiovascolari e nel diabete.

Sabato 8 Febbraio 2014

Linee guida anticolesterolo, le divergenze punto per punto tra Europa e USA

Le linee guida americane per ridurre la colesterolemia e il rischio cardiovascolare, uscite nel novembre scorso, hanno suscitato non poche critiche, negli USA ma soprattutto in Europa. Nell'intento di portare chiarezza, gli Annals of Internal Medicin[...]

Venerdi 22 Novembre 2013

I medici di famiglia: “italiani poco attenti alle calorie”

Il 40% degli uomini e il 32% delle donne in Italia non fanno mai attenzione alle calorie assunte con il cibo e le bevande durante la giornata. Solo quando l'ago della bilancia si sposta verso destra cambiano idea. Però il livello di zuccheri introdot[...]

Venerdi 15 Novembre 2013

Nuove linee guida Usa sulla prevenzione cv: addio al concetto dei target di colesterolo

L'American Heart Association (AHA) e l'American College of Cardiology (ACC) hanno appena diffuso quattro nuove linee guida incentrate sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari attraverso una migliore valutazione dei rischi e la gestione dei li[...]

Martedi 23 Luglio 2013

Raccomandazioni evidence-based sulla diagnosi e la gestione della gotta

Sono state pubblicate online ahead-of-print sulla rivista Annals of Rheumatic Diseases le nuove raccomandazioni multinazionali evidence-based relative alla diagnosi e alla gestione della gotta, una delle più comuni condizioni artritiche a base infiam[...]

Martedi 29 Gennaio 2013

Diabete di tipo 2, linee guida italiane (SID) a misura di bambino

Visto il rapido e continuo incremento dei casi di diabete di tipo 2 tra bambini e adolescenti, l'American Academy of Pediatrics emana le prime linee guida in assoluto dedicate alla diagnosi e al trattamento di questa condizione tipica dei grandi, a m[...]

Lunedi 22 Novembre 2010

C'è ancora un futuro dopo il tumore al seno

Sono oltre 37mila le donne che in Italia ogni anno si ammalano di tumore del seno, con una maggior prevalenza nell'età avanzata: la malattia colpisce, nell'80% dei casi, donne sopra i 50 anni. L'incidenza della malattia è, purtroppo, in crescita nel [...]