settimana scorsa

Lunedi 6 Maggio 2019

Fda

Amiloidosi mediata dalla transtiretina, Fda approva tafamidis per i danni cardiaci

L'Fda ha approvato le capsule di tafamidis per il trattamento degli adulti con cardiomiopatia causata dall'amiloidosi mediata dalla transtiretina (ATTR-CM). Si tratta del primo trattamento approvato dall'Fda per l'ATTR-CM.

Atrofia muscolare spinale di tipo 1, approvazione Fda vicina per la terapia genica di Novartis

I bambini pre-sintomatici con la forma più grave di atrofia muscolare spinale, la Sma 1, hanno mostrato un miglioramento continuo dopo il trattamento endovenoso con la terapia genica sperimentale onasemnogene abeparvovec (Zolgensma, Novartis). E' qua[...]

Martedi 7 Maggio 2019

Ema

Psoriasi, approvazione europea per risankizumab, nuovo anti IL-23 che si dà 4 volte l'anno

La Commissione europea ha approvato il nuovo farmaco biotecnologico risankizumab per il trattamento della psoriasi a placche da moderata a grave nei pazienti adulti candidati alla terapia sistemica. Sarà messo in commercio con il marchio Skyrizi.

Tumori: Italia leader nella ricerca in immuno-oncologia. L'impegno pionieristico di Bms

L'impegno di Bristol-Myers Squibb in oncologia e le nuove frontiere contro i tumori sono stati al centro di una conferenza stampa che si è svolta a Roma.

Sindrome di Tourette: Lundbeck acquisisce Abide Therapeutics. Affare da $250 mln

Lundbeck ha siglato un accordo definitivo per acquisire la biotech californiana Abide Therapeutics specializzata nello sviluppo di piccole molecole dirette contro una classe di enzimi coinvolti in alcuni disturbi neurologici. La transazione prevede i[...]

Ema

Fenilchetonuria, approvato in Europa pegvaliase, prima terapia di sostituzione enzimatica

La Commissione europea ha concesso l'autorizzazione alla commercializzazione del farmaco iniettivo pegvaliase nei pazienti di età pari o superiore a 16 anni con fenilchetonuria, una malattia genetica che determina l'accumulo di fenilalanina e che nel[...]

Emofilia, arrivano le prime raccomandazioni sulle vaccinazioni. Progetto HEVA – HaEmophilia and VAccination

Scientificamente riconosciute come strumenti di tutela della salute pubblica, le vaccinazioni hanno un ruolo chiave anche nella protezione delle persone con emofilia, sin dai primi mesi di vita, come da calendario vaccinale. Questo quanto stabilito d[...]

Mercoledi 8 Maggio 2019

Ema

Asma, approvazione europea per dupilumab nelle forme severe con infiammazione di tipo 2

La Commissione europea ha approvato l'utilizzo dell'anticorpo monoclonale dupilumab in pazienti adulti e adolescenti a partire dai 12 anni come trattamento aggiuntivo di mantenimento nell'asma grave con infiammazione di tipo 2. Sviluppato da Sanofi e[...]

Atrofia muscolare spinale, promette bene il farmaco orale risdiplam # AAN 2019

Due studi apprna presentati all'American Academy of Neurology danno una nuova speranza di cura per l'atrofia mnuscolare spinale. Il farmaco è il risdiplan, una terapia orale sviluppata da Roche.

Artrite reumatoide, attività fisica ne riduce il rischio nel sesso femminile

Livelli elevati di attività fisica potrebbero associarsi ad una riduzione del rischio di insorgenza di artrite reumatoide (AR) nel sesso femminile, stando ai risultati di uno studio pubblicato su Arthritis & Rheumatology.

Denosumab nell’artrite reumatoide? Primi dati da studio fase 3

La combinazione di denosumab con un DMARDcs (es: metotressato) sembra essere un trattamento promettente, in termini di rallentamento del danno radiografico associato ad artrite reumatoide (AR): lo dimostrato i risultati di DESIDERABLE, un trial di fa[...]

Secukinumab in reumatologia: conferme di safety a 5 anni per più condizioni patologiche

Psoriasi, artrite psoriasica (PsA), spondilite anchilosante (SA): queste, le 3 patologie che beneficerebbero del trattamento con secukinumab con un profilo di safety favorevole a 5 anni. Lo dimostrano i risultati di un'analisi di dati provenienti da [...]

Allarme complicanze diabete, oltre al cuore preoccupano i reni. Nuove soluzioni in arrivo

Preoccupano tanto i numeri attuali sul diabete. Nel nostro Paese questa patologia colpisce circa il 6,34% della popolazione, pari a 3,84 milioni, a cui si aggiunge un altro 2% circa di sommerso, sia per il rapido incremento previsto nei prossimi dece[...]

BPCO, studio suffraga utilità conta eosinofili

Utilizzare la stratificazione della conta di eosinofili nel sangue come biomarcatore nei pazienti ospedalizzati per esacerbazione acuta di BPCO cronica (AECOPD) potrebbe rivelarsi utile nella gestione di malattia, stando ai risultati di uno studio re[...]

Giovedi 9 Maggio 2019

Carcinoma mammario HER2 positivo refrattario, promette bene il farmaco anticorpo coniugato di AstraZeneca e Daiichi Sankyo

Ci ha visto giusto AstraZeneca quando nel mese di marzo ha siglato un accordo da $6,9 miliardi per acquisire da Daiichi Sankyo il 50 per cento dei diritti sul trastuzumab deruxtecan. Ieri le due aziende hanno annunciato i risultati topline di uno stu[...]

Takeda cede a Novartis la terapia per l’occhio secco. Affare da oltre $5 mld

Takeda ha accettato di vendere alla casa farmaceutica svizzera Novartis il primo e unico farmaco per la terapia dell’occhio secco per 3,4 miliardi di dollari e potenziali ulteriori pagamenti fino a 1,9 miliardi di dollari. E’ la prima cessione dall’a[...]

Malattia di Huntington, prime speranze di una terapia grazie a un oligonucleotide antisenso

Un farmaco sperimentale ha dimostrato di essere in grado di ridurre i livelli di una proteina tossica presente nei pazienti con malattia di Huntington. Si tratta del primo passo importante per sperare di arrivare in futuro a un trattamento per quest[...]

Idrosadenite suppurativa: arriva la prima app che traccia l'impatto della malattia sulla vita quotidiana

Nasce dalla collaborazione tra medici e pazienti HIDRAdisk, la prima app che permette di valutare l'impatto dell'idrosadenite suppurativa (HS) - una malattia infiammatoria cronica della pelle, dolorosa e invalidante, che colpisce circa l'1% della pop[...]

Sclerosi multipla recidivante e primariamente progressiva, ocrelizumab più si usa più riduce la disabilità #AAN19

Nella sclerosi multipla recidivante (SMR) e primariamente progressiva (SMPP), nuove analisi dimostrano che la capacità di ocrelizumab di ridurre il rischio di progressione della disabilità è associata a una esposizione più prolungata al trattamento e[...]

Trapianto di microbiota fecale, efficace e sicuro contro il Clostridium difficile anche nei bambini

E' da tempo appurato che il trapianto di microbiota fecale (FMT) è efficace nel trattamento dell'infezione da Clostridium difficile. Uno studio pubblicato su Clinical Gastroenterology and Hepatology ha evidenziato che tale terapia è efficace e sicura[...]

Ema

Chilomicronemia familiare, approvato in Europa l'oligonucleotidico antisenso volanesorsen

La Commissione europea ha concesso l'autorizzazione condizionata alla commercializzazione a volanesorsen in aggiunta alla dieta in pazienti adulti con sindrome da chilomicronemia familiare geneticamente confermata e ad alto rischio di pancreatite, in[...]

IBD, un punteggio per identificare i pazienti più a rischio di tromboembolismo venoso

Un gruppo di ricercatori canadesi ha sviluppato un punteggio di rischio che può aiutare a identificare quali pazienti con malattia infiammatoria cronica intestinale necessitano di protezione estesa contro il tromboembolismo venoso (TEV) dopo il ricov[...]

Piattaforma PITER, le terapie contro l'HCV sono efficaci anche nei pazienti con crioglobulinemia mista

Nei pazienti con crioglobulinemia mista e infezione da virus dell'epatite C, il trattamento di quest'ultima con farmaci antivirali ad azione diretta (chiamati DAA) è risultata efficace e sicuro. Sono i dati che emergono dalla piattaforma PITER (Piatt[...]

Asma, soddisfatti endpoint fase 3 con la triplice terapia a base di fluticasone, umeclidino e vilanterolo

Resi noti alla stampa da GSK i risultati principali dello studio registrativo di fase 3 CAPTAIN sull'impiego di una triplice terapia in monosomministrazione giornaliera a base di fluticasone furoato/umeclinidio/vilanterolo (FF/UMEC/VI) – ICS/LAMA/LAB[...]

Venerdi 10 Maggio 2019

Hai l’emicrania? Rischi meno il diabete

Le probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 sarebbero del 30% inferiori nelle donne con emicrania attiva, un disturbo ritenuto la seconda causa di disabilità a livello mondiale. Lo dicono i risultati di uno studio osservazionale francese su olt[...]

Malattie infiammatorie croniche intestinali, aumento delle ospedalizzazioni per Herpes zoster

I pazienti con malattia infiammatoria cronica intestinale (IBD) hanno tassi di ospedalizzazione più elevati per il virus dell'herpes zoster rispetto ad altre persone senza IBD. E' quanto emerge dai risultati di uno studio pubblicato su Inflammatory B[...]

Gilead, accordo fino a $2 mld per terapie innovative nella malattia renale diabetica

Nell’ambito della differenziazione della sua pipeline, Gilead ha avviato una collaborazione strategica con la piccola biotech Goldfinch Bio, focalizzata sullo sviluppo di terapie di precisione per pazienti con malattie renali, allo scopo di scoprire,[...]

Dolore, il passaggio da acuto a cronico non è solo questione di durata

Come avviene il passaggio da dolore acuto a dolore cronico? Il dott Jon Levine, dell'Università della California, a San Francisco, ha condotto un'analisi clinica e cellulare su come il dolore può passare dalla fase acuta alla fase cronica e ne ha dis[...]

Malattie muscoloscheletriche, seconda causa più comune di disabilità

Il peso delle malattie muscoloscheletriche è aumentato significativamente tra il 2000 e il 2015, e ora queste patologie sono la seconda causa più comune di anni vissuti con disabilità nel mondo. E' quanto emerge dai dati pubblicati su the Annals of t[...]

A 9 anni dalla Legge 38, tanti passi in avanti ma gestione del dolore non ancora adeguata

Presentata pochi giorni fa alla XII commissione della Camera una risoluzione che impegna il Governo a svolgere azioni concrete per le cure palliative e la terapia del dolore. A nove anni dall'attuazione della Legge 38/2010 l'argomento è in queste ore[...]

Lotta alle infezioni, al via l’alleanza tra 3M e ospedalità privata

Un corretto lavaggio delle mani, implementare un sistema di prevenzione lungo tutto il percorso assistenziale, partendo da una sicura e certificata sterilizzazione dello strumentario chirurgico. Un’ottima preparazione del campo operatorio e sistemi d[...]

Stop a nausea e vomito in gravidanza, arriva il primo farmaco approvato e studiato su 200mila donne

Colpisce fino l'80% delle donne in stato interessante e nel 50% dei casi è associata a episodi di vomito. Stiamo parlando della nausea in gravidanza, un fatto del tutto fisiologico nel primo trimestre della gravidanza, ma che può rendere questa fase [...]

Sabato 11 Maggio 2019

EXTEND, esiti positivi nell'ictus acuto con alteplase fino a 9 ore in pazienti selezionati mediante imaging

L'uso dell'imaging di perfusione per identificare i pazienti con tessuto cerebrale salvabile dopo ictus ischemico sembra essere la chiave per estendere la finestra per la trombolisi fino a 9 ore. Lo dimostrano i risultati dello studio EXTEND, pubblic[...]

Pfizer acquisisce Therachon per terapia sperimentale dell’acondroplasia, affare da $810 mln

Pfizer pagherà $340 mln in anticipo per acquisire la biotech svizzera Therachon e rilevare una terapia sperimentale contro l’acondroplasia, una condizione genetica e la forma più comune di nanismo a ossa corte, che andrà ad ampliare il suo portafogli[...]

Rischio di fascite necrotizzante con SGLT2 inibitori. Alert dai dati Fda

Dopo che lo scorso anno la Fda richiese l’inserimento di un avvertimento nel foglietto illustrativo degli antidiabetici inibitori SGLT2 riguardo al rischio di una rara infezione causata da un batterio che decompone i tessuti, un team di ricercatori h[...]

Diabete di tipo 2, un vecchio antimalarico efficace quanto i farmaci più recenti

Un vecchio farmaco antimalarico e generico da lungo tempo, l'idrossiclorochina, sembra avere effetti benefici nel diabete di tipo 2 a livelli paragonabili a canagliflozin, uno dei più moderni antidiabetici orali, secondo i risultati di uno studio pre[...]

Scoperte proprietà antibiotiche di ticagrelor, in vitro elimina batteri Gram-positivi multiresistenti

Un team di ricercatori italiani e belgi ha scoperto che ticagrelor, antiaggregante piastrinico inibitore P2Y12, ha proprietà antibatteriche contro gli stafilococchi e gli enterococchi multiresistenti ai farmaci. Lo studio è stato pubblicato online su[...]

Prevenzione dell'emicrania: atogepant, anti-CGRP per os, efficace e ben tollerato in fase IIb/III. #AAN 2019

Atogepant, un antagonista del recettore del recettore del peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP) per la prevenzione dell'emicrania per os, ha portato a un minor numero di giorni di emicrania mensile in pazienti con emicrania mensile episo[...]

Dolore cronico, rischio raddoppiato in caso di gotta

Un lavoro pubblicato su Clinical Rheumatology ha evidenziato che i pazienti con gotta hanno un rischio raddoppiato di diagnosi di dolore cronico. Gli autori sottolineano la necessità di un controllo ottimale della malattia con un approccio treat-to-t[...]

Domenica 12 Maggio 2019

SM, ibudilast ha efficacia differente nella forma primariamente o secondariamente progressiva. #AAN 2019

Nello studio di fase 2 “SPRINT-MS”, l'effetto del trattamento di ibudilast per la sclerosi multipla (SM) progressiva è stato principalmente guidato da pazienti con SM primariamente progressiva e non da pazienti con malattia progressiva secondaria. È [...]

Alti livelli di Lp(a) e fosfolipidi ossidati associati (OxPL), biomarker di stenosi aortica e target terapeutici

Pubblicato sul “Journal of American College of Cardiology” (JACC), uno studio che ha combinato diverse forme di imaging per monitorare la progressione della stenosi aortica (AS) nei pazienti anziani e la sua relazione con i biomarcatori delle lipopro[...]

NMOSD, numero di attacchi significativamente ridotto da inebilizumab, MoAb anti-CD19. #AAN 2019

Inebilizumab, un anticorpo monoclonale IgG umanizzato ad alta affinità per le cellule B CD19, riduce il rischio di attacchi dl disturbo dello spettro della neuromielite ottica (NMOSD), secondo i risultati presentati all'incontro annuale dell'American[...]

Predire il beneficio da MitraClip nello scompenso? Dipende dalla “proporzionalità” del rigurgito mitralico

Nell'ambito degli sforzi in corso per identificare il paziente con scompenso cardiaco che trarrà il massimo beneficio dalle terapie basate su dispositivi come la MitraClip, un esperto di insufficienza cardiaca si è affiancato a un esperto di imaging [...]

19 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Arbux, Ezelip, Vardamir.16 nuovi farmaci equivalenti

2 variazioni di prezzo

6 farmaci revocati

Uso di antibiotici per lungo tempo? Nella donna è associato ad aumentato rischio cardiovascolare

Le donne di mezza età o di età avanzata che fanno uso di antibiotici a lungo termine hanno un rischio più elevato di eventi cardiovascolare (CVD). Lo suggerisce una nuova ricerca pubblicata online sull'”European Heart Journal”.