settimana scorsa

Martedi 6 Agosto 2019

Ema

Dupilumab approvato in Europa per adolescenti con dermatite atopica da moderata a grave

La Commissione Europea ha esteso l'approvazione di Dupixent (dupilumab) per includere adolescenti dai 12 ai 17 anni di età con dermatite atopica da moderata a grave che siano candidati alla terapia sistemica. Sanofi e Regeneron Pharmaceuticals sottol[...]

Emicrania, galcanezumab funziona anche in pazienti resistenti ad altri trattamenti preventivi

Un mese dopo aver ottenuto l'approvazione per le cefalee a grappolo, galcanezumab, il farmaco per l'emicrania di Lilly, ha centrato l'end point in uno studio in fase avanzata in cui veniva utilizzato come trattamento preventivo per l'emicrania cronic[...]

Mercoledi 7 Agosto 2019

Cancro alla prostata metastatico con certe mutazioni, olaparib aumenta la sopravvivenza senza progressione

In pazienti con tumore della prostata metastatico e resistente alla castrazione (mCRPC) che presentavano certe specifiche mutazioni, olaparib ha dimostrato un miglioramento dell'end point primario costituito dalla sopravvivenza senza progressione rad[...]

Arrivano le CAR-T di Novartis, le prime disponibili in Italia

Novartis e Aifa hanno raggiunto il primo accordo sulla terapia a base di linfociti T modificati, le cosideette CAR-T, che consente l'accesso a tisagenlecleucel (Kymriah) su tutto il territorio italiano. Considerando i tempi tecnici necessari per la p[...]

CAR-T, Corradini (SIE): “Approvazione AIFA è grande passo del Paese”

“Siamo molto contenti per l’approvazione di una terapia che attendevamo da tempo, perché si tratta di una cura salvavita in pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B e leucemia linfoblastica acuta a cellule B, che hanno una malattia refrattaria[...]

AIFA approva la rimborsabilità della prima terapia CAR-T

L'Agenzia Italiana del Farmaco ha dato il via libera alla rimborsabilità della prima terapia a base di cellule CAR-T (Chimeric Antigen Receptor T-cell) disponibile in Italia.

Giovedi 8 Agosto 2019

Sindrome da chilomicronemia familiare, volanesorsen riduce i trigliceridi del 77%. Studio sul NEJM

Volanesorsen, un farmaco oligonucleotidico antisenso approvato da poco a livello europeo, ha ridotto i trigliceridi a meno di 750 mg/dL nel 77% dei pazienti con sindrome di chilomicronemia familiare. E' quanto emerge dallo studio APPROACH appena pubb[...]

Venerdi 9 Agosto 2019

Tumore del colon retto in aumento tra i giovani. In Usa screening sotto i 45 anni

Un elemento di preoccupazione è rappresentato dall'aumento di incidenza del tumore del colon retto nei giovani. A dimostrare questo trend arrivano i risultati di uno studio statunitense effettuato su circa 500 mila uomini e donne. Di fronte a questi [...]

Tumori cerebrali: il carboplatino migliora la sopravvivenza in pazienti con glioma recidivo. Studio del Regina Elena

Un team multidisciplinare di clinici dell’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena ha pubblicato di recente sulla rivista Journal of Neuro-Oncology, i risultati di uno studio di fase II che mostrano i benefici di un chemioterapico, per lo più utilizzat[...]

Fda

Prevenzione dell'Hiv, parere positivo Fda per Descovy, l'associazione con tenofovir alafenamide

Con uno schiacciante 16-2, gli esperti del Antimicrobial Drugs Advisory Committee dell'Fda ha votato favorevolmente per raccomandare Descovy, la combinazione a dose fissa di emtricitabina e tenofovir alafenamide (F/TAF), come profilassi pre-esposizio[...]

Cancro del polmone EGFR mutato, osimertinib aumenta la sopravvivenza in prima linea

Oggi AstraZeneca ha reso noto che nello studio FLAURA i dati adesso disponibili confermano l'efficacia del farmaco osimertinib nell'aumentare la sopravvivenza globale, l'end point più importante per i clinici e soprattutto per i pazienti. I dati comp[...]

Sabato 10 Agosto 2019

Bayer investe nelle staminali pluripotenti indotte e si compra il resto di BlueRock Therapeutics

Bayer ha reso noto che comprerà la quota di BlueRock Therapeutics che ancora non possiede, pari al 59,2%. L'operazione prevede il pagamento in contanti di circa 240 milioni di dollari e altri 360 milioni di dollari da pagare al raggiungimento di trag[...]

Le CAR-T rimborsate in maniera più ampia dal programma americano Medicare

Medicare ha deciso di rimborsare in maniera più ampia i trattamenti con le cellule CAR-T. Cambiando alcuni requisiti nella versione precedente, il governo federale ha eliminato una serie di restrizioni e oneri per gli operatori sanitari rendendo molt[...]