settimana scorsa

Lunedi 2 Settembre 2019

Malattia epatica autoimmune, migliore salute delle ossa grazie a denosumab

Il trattamento a lungo termine con denosumab ha aumentato la densità minerale ossea senza effetti avversi nei pazienti con malattia epatica autoimmune, in particolare in quelli con colangite biliare primitiva. E' quanto evidenziano i dati di uno stud[...]

Osteoporosi, studio DATA-HD: con teriparatide a dosaggio elevato la combinazione teriparatide-denosumab è più efficace

Il ricorso ad una terapia di combinazione a base di teriparatide (a dosaggio elevato) e denosumab risulta associato ad un incremento della densità minerale ossea (DMO) del femore e del rachide in misura maggiore rispetto alla terapia di combinazione [...]

Infarto, rivascolarizzazione completa superiore all'intervento sulle lesioni culprit. Studio COMPLETE

In pazienti con infarto STEMI (infarto con sovraslivellamento del tratto ST), la completa rivascolarizzazione di tutte le lesioni significative è superiore al trattamento della sola lesione culprit (“colpevole”) in relazione agli outcome compositi di[...]

Fegato grasso e pre-diabete, sempre più stretto il collegamento anche in bambini e adolescenti

Una ridotta tolleranza al glucosio, in particolare quella che si verifica nel prediabete, sembra essere molto diffusa in bambini e adolescenti con la forma avanzata di malattia del fegato grasso, cioè la steatoepatite non alcolica. E' quanto evidenzi[...]

Spondiloartrite assiale, assunzione alcol legata a danno strutturale spinale

Il consumo di alcol è associato, in modo statisticamente significativo, con la progressione del danno strutturale spinale nei pazienti affetti da spondiloartrite assiale (axSpA). Queste le conclusioni di uno studio di recente pubblicazione su Arthrit[...]

Asma, metanalisi: doxofillina batte teofillina sia per efficacia che per sicurezza

Doxofillina è una metilxantina efficace e sicura nel trattamento dell’asma, con un profilo di efficacia e sicurezza superiori rispetto a quanto osservato con la teofillina. Sono queste le conclusioni di una rassegna sistematica della letteratura, con[...]

Martedi 3 Settembre 2019

Scompenso con frazione di eiezione conservata, sacubritril/valsartan non centra l'end point ma è di beneficio in alcuni sottogruppi#ESC19

L'associazione sacubritril/valsartan (rispettivamente un inibitore della neprilisina e un antagonista dei recettori dell'angiotensina II) non ha centrato l'obiettivo principale dello studio PARAGON-HF - la riduzione dei ricoveri per scompenso cardiac[...]

Fibrillazione atriale, edoxaban efficace e sicuro nei pazienti anziani anche nei dati real world del registro ETNA-AF

Edoxaban è risultato efficace e sicuro per il trattamento della fibrillazione atriale non valvolare anche nei pazienti anziani e molto anziani, con o senza una storia pregressa di emorragia intracranica (ICH), con comorbilità e ad alto rischio cardio[...]

Scompenso cardiaco, dapaglaflozin riduce ospedalizzazioni e decessi anche nei non diabetici. #ESC19

È uno di quei trial che possono realmente cambiare la pratica clinica. Stiamo parlando dello studio di fase 3 DAPA-HF, presentato all'ESC durante le Hot Session, che ha mostrato come l'inibitore di SGLT2 dapagliflozin, in aggiunta allo standard di cu[...]

Ticagrelor aggiunto all'aspirina migliora la prognosi in pazienti diabetici con malattia coronarica, meglio se dopo lo stent #ESC19

In pazienti diabetici con malattia coronarica stabile, somministrato in aggiunta all'aspirina, ticagrelor riduce gli eventi ischemici rispetto alla sola aspirina. I risultati completi dello studio THEMIS sono stati presentati in una Hot Line Session [...]

Oppioidi, quali impattano di più sulla motilità esofagea?

La disfunzione esofagea indotta dagli oppioidi è più frequente nei pazienti che assumono ossicodone o idrocodone rispetto al tramadolo. Questo è quanto riportano un gruppo di gastroenterologi americani in un lavoro pubblicato sulla rivista American J[...]

Marcello Cattani e Mauro Ninci al vertice di Sanofi Genzyme in Italia

Novità al vertice di Sanofi Genzyme, la divisione di Sanofi in Italia specializzata in malattie rare, sclerosi multipla, oncologia, immunologia e malattie rare del sangue. Dal 1° settembre 2019, infatti, è Marcello Cattani a ricoprire la carica di Ge[...]

Ipertensione arteriosa polmonare, bene ralinepag in fase 2 sulla resistenza vascolare

In pazienti con ipertensione arteriosa polmonare (PAH) moderatamente sintomatica, il trattamento con ralinepag, in formulazione orale, riduce la resistenza vascolare polmonare (PVR) rispetto al placebo. Lo studio, pubblicato su European Respiratory J[...]

Asma, un'alterata percezione del sintomo ostruttivo condiziona negativamente la terapia al bisogno

I pazienti asmatici di tutte le età possono andare incontro, molto frequentemente, ad alterata percezione della pervietà delle vie aeree respiratorie, stando ai risultati di una rassegna della letteratura pubblicata su the Journal of Allergy and Clin[...]

Sindrome coronarica acuta: la supplementazione di ossigeno non dimostra benefici. #ESC19

Lo studio NZOTACS, presentato durante il congresso ESC 2019, ha chiarito forse definitivamente come stanno le cose circa l'utilità della supplementazione di ossigeno dopo sindrome coronaria acuta.

Evolocumab riduce i livelli di colesterolo LDL in modo efficace e sicuro dopo sindrome coronarica acuta #ESC19

Il trattamento con evolocumab in associazione a un regime di statine ad alta intensità in seguito a un episodio di sindrome coronarica acuta è risultato sicuro e in grado di ridurre ampiamente i livelli di colesterolo LDL rispetto al trattamento con [...]

Mercoledi 4 Settembre 2019

Fibrillazione atriale, nei pazienti sottoposti a intervento coronarico conferme per la duplice terapia antitrombotica con edoxaban. #ES19

Annunciati in una Hot line al congresso ESC di Parigi  i risultati di ENTRUST-AF PCI, il primo ampio studio randomizzato condotto per valutare l’efficacia e la sicurezza di edoxaban in monosomministrazione giornaliera in associazione a un inibitore P[...]

Vino rosso, un consumo moderato migliora la diversità microbica intestinale

Il consumo moderato di vino rosso ha contribuito a promuovere una migliore diversità all'interno del microbioma intestinale, il che potrebbe contribuire ai numerosi benefici per la salute. E' quanto evidenziano i risultati di uno studio pubblicato su[...]

Dolore da sensibilizzazione centrale, in quali malattie reumatiche si manifesta?

La metà, o quasi, dei pazienti con disturbi reumatici da sponsiloartropatie, artrite reumatoide e osteoartrosi ha un dolore che dipende da una sensibilizzazione centrale e che se adeguatamente identificato potrebbe essere trattato tempestivamente. E'[...]

Sindrome Kawasaki, età avanzata gestazione legata ad outcome avversi

Un’età alla gestazione pari a 32 anni si associa in modo significativo, nella progenie, ad outcome avversi, comprendenti la formazione di lesioni coronariche. Inoltre, se l’età alla gestazione è ancora più avanzata (dai 35 anni in su), è possibile os[...]

Fibrosi cistica, dai ramnolipidi un aiuto per contrastare l'antibioticoresistenza di S. aureus a tobramicina

Sono indicate con il termine “ramnolipidi” quelle molecole utilizzate da specie batteriche contro altri microorganismi. Ora uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Cell Chemical Biology ha dimostrato come queste molecole siano in grado di ri[...]

Giovedi 5 Settembre 2019

Fibrillazione atriale: nella vita reale apixaban vince per sicurezza a parità di efficacia#ESC19

L'anticoagulante orale apixaban è risultato associato a tassi più bassi di sanguinamento maggiore rispetto agli altri farmaci della classe, offrendo allo stesso tempo una protezione comparabile contro ictus ed eventi tromboembolici nei pazienti con f[...]

Rischio di eventi cardiovascolari più alto nei sopravvissuti a un cancro in età pediatrica

I bambini che sopravvivono a un tumore hanno un rischio più elevato di sviluppare diverse malattie cardiovascolari in età molto più giovane rispetto a quelli che non lo hanno avuto e il rischio è ancora maggiore nei soggetti ipertesi e in quelli diab[...]

Artrite reumatoide all'esordio, metotressato meglio in combinazione con farmaci biologici che da solo

Una metanalisi di recente pubblicazione su J Gen Intern Med ha ribadito il vantaggio del trattamento di combinazione a base di MTX e un farmaco biologico (anti-TNF o di classe differente) rispetto alla monoterapia con MTX in pazienti adulti con AR al[...]

L'anti RNA inclisiran dimezza il colesterolo LDL, sarà in competizione con gli anti - PCSK9 #ESC19

Inclisiran, il farmaco sperimentale frutto della tecnologia della RNA-interference, somministrabile per via iniettiva due volte l'anno, ha superato un altro scoglio sulla strada della sua registrazione dimostrandosi in grado di ridurre il colesterolo[...]

Fibrillazione atriale, rivaroxaban da solo scelta migliore in caso di coronaropatia stabile #ESC19

Nei pazienti con fibrillazione atriale e coronaropatia (CAD) stabile che da almeno un anno non sono stati sottoposti a una qualsiasi procedura di rivascolarizzazione, la monoterapia con l’anticoagulante orale rivaroxaban è la scelta migliore rispetto[...]

Asma e fibromialgia, qual è il filo che le unisce?

L'asma non è solo una malattia del polmone ma è associata all'insorgenza di diversi disturbi a livello sistemico tra cui sintomi extrapolmonari, alcuni in comune con la fibromialgia. Questo è quanto evidenziano un gruppo di ricercatori inglesi dell'U[...]

Nuove linee guida ESC per la tachicardia sopraventricolare: ruolo chiave dell'ablazione transcatetere

Le nuove linee guida per la gestione della tachicardia sopraventricolare (SVT) forniscono raccomandazioni per la gestione di tutte le tipologie di SVT e consolidano il ruolo definito “rivoluzionario” dell'ablazione transcatetere. Sono state presentat[...]

Trombosi venosa cerebrale, pubblicati su JAMA Neurology i risultati del primo studio sui NOAC 

Pubblicati su JAMA Neurology i risultati dell'analisi primaria di RE-SPECT CVT, primo studio controllato, randomizzato, esplorativo, prospettico con un anticoagulante orale diretto, il dabigatran etexilato, in pazienti con trombosi ai seni venosi dur[...]

Fabrizio Caranci entra in Angelini Pharma come Head of Global Digital Medicines

New entry in Angelini Pharma: Fabrizio Caranci entra in azienda quale Head of Global Digital Medicines. Caranci ha avuto diverse e rilevanti responsabilità in multinazionali del Pharma a livello globale, nell’area della Digital Transformation e del C[...]

Venerdi 6 Settembre 2019

Linee guida AAN aggiornate, vaccini raccomandati da usare nella maggior parte dei casi di SM

La maggior parte dei pazienti affetti da sclerosi multipla (SM) dovrebbe ricevere le vaccinazioni raccomandate, compresi i vaccini antinfluenzali annuali. È quanto stabiliscono le linee guida aggiornate dell'American Academy of Neurology (AAN) su imm[...]

Grasso epatico, mortalità aumentata nei pazienti coinfetti HCV/HIV

La malattia del fegato grasso avanzata è un fattore di rischio indipendente di mortalità per tutte le cause in pazienti con infezione da epatite C e HIV, indipendentemente dalla fibrosi epatica o dalla risposta virologica sostenuta alla terapia dell'[...]

Artrite idiopatica giovanile, buona la sicurezza di adalimumab in analisi ad interim a 7 anni

I dati a 7 anni di uno studio Usa di fase 4, pubblicati su Arthritis Care & Research, hanno documentato la buona tollerabilità del trattamento con adalimumab, da solo o con l'aggiunta di MTX, nella maggior parte dei bambini affetti da artrite idiopat[...]

Emicrania pediatrica, quali sono le novità delle nuove linee guida AAN/AHS?

Dopo la prima edizione del 2004, l'American Academy of Neurology (AAN) e l'American Headache Society (AHS) hanno aggiornato due linee guida per il trattamento acuto e la prevenzione dell'emicrania nei bambini e negli adolescenti, pubblicate entrambe [...]

CLN2, la terapia enzimatica sostitutiva con cerliponase alfa mostra benefici durevoli a 3 anni

La cerliponase alfa bisettimanale ha continuato a mostrare benefici terapeutici durevoli e clinicamente importanti nei bambini con ceroidolipofuscinosi neuronale di tipo 2 (CLN2) a 3 anni in uno studio internazionale in corso. Il dato è stato riporta[...]

Ictus minore o TIA, qual è la durata ottimale di una doppia terapia antipiastrinica?

Il trattamento di persone che manifestano un ictus lieve o un attacco ischemico transitorio (TIA) ad alto rischio entro 24 ore e per 21 giorni con la doppia terapia antipiastrinica con clopidogrel e aspirina ha comportato un beneficio netto rispetto [...]

Tonsillectomia in adulti, come lenire il dolore post intervento?

Una recente revisione sistematica della letteratura pubblicata sul British Journal of Anaesthesia ha evidenziato che il solo desametasone come anche altri analgesici utilizzati in monoterapia forniscono un blando effetto antidolorifico post tonsillec[...]

Sabato 7 Settembre 2019

STEMI, trasferimento per PCI resta superiore alla fibrinolisi immediata. Follow-up DANAMI-2. #ESC19

Inviare pazienti con infarto STEMI a centri invasivi per intervento percutaneo (PCI) primario piuttosto che trattenerli e somministrare loro fibrinolitici ha avuto benefici clinici di lunga durata: lo dimostra il follow-up esteso del trial randomizza[...]

Cancro al polmone, Novartis riceve il fast-track Fda per l'anti MET capmatinib 

Novartis ha ottenuto della Food and Drug Administration la procedura di sviluppo accelerata (fast track) per il suo farmaco sperimentale capmatinib. L’azienda di Basilea, insieme a Merck KGaA, è in prima linea nella ricerca per trattare un tipo di c[...]

Ema

Cancro gastrico metastatico, approvazione europea per trifluridine/tipiracil

La Commissione Europea ha approvato  l'utilizzo del medicinale Lonsurf (trifluridine/tipiracil) come monoterapia per il trattamento di pazienti adulti affetti da neoplasia gastrica metastatica, includendo anche l'adenocarcinoma della giunzione gastro[...]

Ema

Cancro del polmone, due nuove indicazioni approvate in Europa per atezolizumab

La Commissione Europea ha approvato l'uso di atezolizumab per due nuove indicazioni. In combinazione con la chemioterapia per il trattamento di prima linea di adulti con carcinoma polmonare metastatico non squamoso non a piccole cellule (NSCLC) che [...]

Sclerodermia, Fda approva nintedanib per la riduzione del danno polmonare

L'Fda ha approvato l'impiego di nintedanib per rallentare il tasso di declino della funzione polmonare negli adulti con malattia polmonare interstiziale associata a sclerosi sistemica o sclerodermia, chiamata SSc-ILD. È il primo trattamento approvato[...]

19 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Ipokima, Kymriah, Locetar, Movymia, Palexia, Proctosoll. 11 Nuovi farmaci equivalenti

4 variazioni di classe

4 variazioni di prezzo

4 farmaci revocati

Domenica 8 Settembre 2019

Test hs-cTnT, esclusione più veloce dell'infarto miocardico con l'uso del protocollo 0/1 ore. #ESC19

Il ricorso a un protocollo di 0/1 ore (0/1-hour protocol) usando la troponina cardiaca T ad alta sensibilità (hs-cTnT) nei pazienti con dolore toracico che si presentano al pronto soccorso non aumenta il rischio di morte o infarto miocardico (IM) a 3[...]

Predizione di mortalità cardiovascolare, il BMI perde il primato di migliore opzione. #ESC19

Uno studio approfondito sulla popolazione ha scoperto che il rischio di mortalità per tutte le cause diminuisce con l'indice di massa corporea (BMI) ma che la riduzione non è necessariamente migliore. I risultati sono stati presentati a Parigi in occ[...]

Più decessi per malattie cardiovascolari nei paesi a medio e basso reddito con fattori di rischio poco considerati. #ESC19

Le malattie cardiovascolari (CV) rimangono la principale causa di morte in tutto il mondo, ma il cancro ha ormai superato le malattie cardiache come maggiore “big killer” in Canada, Svezia, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti, i quattro paesi ad al[...]

Milano, al via il congresso internazionale delle porfirine e porfirie. Una mostra di quadri per spiegare la malattia

Ha preso il via oggi a Milano presso l'Università Statale il Congresso Internazionale su Porfirine e Porfirie 2019 (ICPP 2019) un gruppo di disordini ereditari prodotti a partire da un errore nella catena di sintesi del gruppo eme, che è coinvolto in[...]

Cancro al polmone: AMG 510, primo agente contro mutazione di KRAS, riduce la massa tumorale in oltre la metà dei casi 

L'agente  sperimentale AMG 510, un farmaco orale sperimentale sviluppato da Amgen e diretto contro un specifica mutazione del gene KRAS, la mutazione G12C, ha ridotto le dimensioni del tumore in più della metà dei pazienti con carcinoma polmonare non[...]

Carcinoma prostatico avanzato, con  Sipuleucel-T sopravvivenza mediana di quasi quattro anni. Dati di real-world 

Il farmaco immunoterapico Sipuleucel-T, peraltro mai approvato in Europa, è risultato associato a una sopravvivenza globale (OS) mediana di 47,7 mesi nei pazienti con carcinoma prostatico metastatico resistente alla castrazione (mCRPC) asintomatico o[...]