settimana scorsa

Lunedi 28 Ottobre 2019

Papillomavirus la minaccia è reale, al via #ioscelgo campagna social di sensibilizzazione 

Al via la nuova campagna social “Il Papillomavirus non sceglie, tu sì” che presenterà nell'hashtag #ioscelgo il proprio manifesto: un invito a genitori di figli adolescenti e a giovani donne ad agire con consapevolezza per il proprio futuro e quello [...]

Artrite reumatoide e infliximab: meglio la somministrazione standard o quella basata sui livelli sierici di farmaco?

Uno studio giapponese di recente pubblicazione su ARD ha stabilito che l’adozione di un regime terapeutico “personalizzato”, basato sui livelli sierici di infliximab, non assicura un outcome migliore di remissione sostenuta libera da farmaco rispetto[...]

Ipofosfatemia legata a cromosoma X, burosumab efficace in fase 3 #ASBMR

In pazienti con ipofosfatemia legata all'X (XLH) - una forma ereditaria di rachitismo - burosumab, un anticorpo monoclonale iniettabile completamente umano diretto contro l'ormone fosfaturico FGF23, si è dimostrato efficace e sicuro fino a 2 anni. Lo[...]

Carenza di Vitamina D: istituita la Nota AIFA 96 per la prescrizione a carico del SSN

L'Agenzia Italiana del Farmaco, con determinazione n. 1533/2019, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Della Repubblica Italiana Serie generale n. 252 del 26 ottobre 2019, rende nota l'istituzione della Nota 96 (allegata), che regolamenta la prescrizio[...]

Martedi 29 Ottobre 2019

Per GIMBE all'Aifa serve un cambio di rotta per designare chi gestisce oltre 29 miliardi l'anno

Il 24 ottobre il Ministero della Salute ha pubblicato un avviso pubblico per la manifestazione di interesse per l'incarico di direttore generale dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), certificando che il Ministro Speranza ha avviato lo spoils syst[...]

Giornata mondiale dell'ictus, serve più prevenzione e riorganizzazione: 120mila casi l’anno in Italia

Il 29 ottobre si celebra in tutto il mondo – ed anche nel nostro Paese – la Giornata mondiale dell'Ictus, che giunge alla sua 14° edizione dall'anno del suo avvio nel 2006. In questa occasione Osservatorio Ictus Italia vuole richiamare l'attenzione s[...]

Infezione polmonare da micobatteri non tubercolari, a Roma presentato il libro Bianco

Oggi a Roma è stato presentato il “Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari, una malattia rara e orfana” a cura di Osservatorio Malattie Rare, realizzato in stretta collaborazione con l'Associazione AMANTUM e grazie al con[...]

Ema

Rinosinusite cronica severa con poliposi nasale, approvazione europea per dupilumab

La Commissione europea ha approvato l'utilizzo di dupilumab come terapia aggiuntiva ai corticosteroidi intranasali per il trattamento di adulti con rinosinusiti croniche gravi con poliposi nasale (CRSwNP) per i quali la terapia con corticosteroidi si[...]

Mercoledi 30 Ottobre 2019

Quali sono le prossime sfide della Farmaceutica? Il punto in un convegno organizzato da SIFO e Università di Camerino

Si è svolto a Roma lo scorso 24 ottobre il convegno “Farmaceutica tra presente e futuro: Strategie di governance per la sostenibilità” che ha evidenziato le sfide che deve affrontare la farmaceutica oggi e quelle del prossimo futuro. L' evento nasce [...]

Nuovi farmaci antitumorali, valgono i costi extra? #ESMO19

Molti nuovi farmaci antitumorali avrebbero uno scarso valore aggiunto per i pazienti rispetto a quelli standard e raramente varrebbero i costi aggiuntivi che comportano. Queste le conclusioni di due studi che hanno analizzato il legame tra beneficio [...]

Malattie respiratorie terza causa di morte, il punto al XX Congresso Nazionale della Pneumologia Italiana. #AIPO2019

Cosa c'è di più globalizzante dell'aria che respiriamo? E, anche dell'inquinamento atmosferico, delle condivisioni, degli scambi, delle connessioni e delle informazioni scientifiche, tutte facce della globalizzazione. Uno sguardo ampio, questo vuole [...]

Tumori solidi avanzati e immunoterapia, efficacia diversa a seconda del sesso.#ESMO19

La risposta ai farmaci immunoterapici utilizzati per trattare tumori solidi in fase avanzata può variare a seconda del sesso del paziente. Lo evidenzia una metanalisi condotta su studi randomizzati di fase 3, presentata al congresso della Società eur[...]

Giovedi 31 Ottobre 2019

Tumore al seno, una donna su tre non viene curata in una Breast Unit. Le pazienti chiedono di più

A cinque anni dalla legge che stabilisce l’istituzione delle Breast Unit, quasi una paziente su tre riferisce di non essere stata curata in una Breast Unit, cioè in un Centro di Senologia Multidisciplinare. Né riceve le informazioni necessarie per po[...]

Diabete di tipo 2, benefici metabolici duraturi se la perdita di peso persiste nel tempo

Le persone con diabete di tipo 2 che mantengono la perdita di peso dopo un intervento intensivo sullo stile di vita hanno migliorato i fattori di rischio cardiometabolico, mentre quelle che riacquistano peso, non solo perdono i benefici, ma possono a[...]

Esposizione al bisfenolo A in gravidanza legata a problemi respiratori e ridotta funzionalità polmonare nei figli #ERS2019

Secondo una ricerca presentata al 29° congresso della European Respiratory Society, le donne incinte esposte ad alti livelli di bisfenolo A (BPA), un composto chimico presente in molti oggetti di uso comune, hanno una più elevata probabilità di parto[...]

Sigarette elettroniche: stop a presentazione studi sponsorizzati da aziende produttrici. Emendamento votato e inserito in statuto ERS #ERS2019

Ai ricercatori che ricevono fondi dalle compagnie di sigarette elettroniche sarà negato il permesso di presentare i loro studi. Questo l'obiettivo di un nuovo emendamento presentato e votato al 29° congresso della European Respiratory Society (ERS) t[...]

Infezioni gastriche, la resistenza agli antibiotici più che raddoppiata

La resistenza agli antibiotici comunemente usati per il trattamento di batteri nocivi legati a una varietà di condizioni gastriche è più che raddoppiata in 20 anni. E' quanto mostra una nuova ricerca presentata all'UEG week 2019 di Barcellona.

Helicabcter pylori, una singola capsula a base di bismuto per eradicare l'infezione

Una singola capsula che contiene sali di bismuto, tetraciclina e metronidazolo è efficace nella real life nell'eradicazione l'Helicobacter pylori, secondo uno studio presentato al meeting annuale della United European Gastroenterology (UEG).

Beta-bloccanti e Bpco: trial delude nei pazienti non affetti da comorbilità cardiovascolare

Il trattamento con metoprololo non è in grado di aumentare il tempo alla prima riacutizzazione dei Bpco e, anzi, si associa ad un tasso maggiore di ricoveri ospedalieri in quei pazienti che sono affetti dalla patologia polmonare ma privi di indicazio[...]

Venerdi 1 Novembre 2019

Uso di oppioidi, attenzione al rischio di iposensibilità rettale

Il recente uso di oppioidi è un fattore di rischio indipendente per l'iposensibilità rettale e la disfunzione nella defecazione nei pazienti con costipazione cronica indotta da questi farmaci. E' quanto mostrano i risultati di uno studio presentati a[...]

Amgen sigla accordo da $2,7 mld con BeiGene per ampliare la presenza in Cina  

La biotech Usa Amgen ha annunciato di aver accettato di acquisire una quota del 20,5% della società farmaceutica cinese BeiGene per circa 2,7 miliardi di dollari in contanti, allo scopo di "accelerare significativamente" i piani per espandere la sua [...]

Roche punta all'epatite B e sigla accordo con la biotech americana Dicerna basato sulla RNA interference

Roche ha siglato un accordo di collaborazione con Dicerna Pharmaceuticals per sviluppare terapie volte a curare l'epatite B cronica attraverso lo sviluppo di un farmaco sperimentale che si basa sulla tecnologia della RNA interference.

Tubercolosi, risultati positivi con nuovo vaccino sperimentale di GSK. Potrebbe evitare milioni di decessi

Un gruppo di sperimentatori di GlaxoSmithKline ha completato l'analisi di uno studio di fase IIb per quello che ritengono possa essere il primo grande passo avanti nel campo dei vaccini contro la tubercolosi in circa 100 anni, la più letale patologia[...]

Osteoporosi, romosozumab sicuro ed efficace indipendentemente dallo stadio di comorbilità renale #ASBMR

Il trattamento dell'osteoporosi con romosozumab, anticorpo monoclonale anti-sclerostina, non mostra differenze significative di efficacia e di sicurezza in relazione allo stadio di comorbilità renale. Lo dimostrano i risultati di un'analisi post-hoc [...]

Sabato 2 Novembre 2019

Hai un peso corporeo nella norma? Potresti comunque sviluppare il diabete

È noto che lo sviluppo del diabete di tipo 2 è spesso legato al sovrappeso o all'obesità ma, secondo quanto emerso da uno studio pubblicato sulla rivista Diabetes Care, sorprendentemente anche chi ha un peso nella norma o è addirittura sottopeso potr[...]

Le statine aumentano il rischio di sviluppare diabete e infezioni cutanee

L'uso di statine per un minimo di 91 giorni è associato a un maggior rischio di infezioni cutanee e dei tessuti molli, sia attraverso meccanismi diretti che, indirettamente, tramite il fatto di favorire il diabete di nuova insorgenza, a sua volta un [...]

Ema

Comunicazione Ema su alemtuzumab

Il Comitato per la Sicurezza dei medicinali dell' EMA (PRAC) ha raccomandato restrizioni all'uso di alemtuzumab per il trattamento di pazienti con sclerosi multipla recidivante remittente.

Ema

Comunicazione Ema su tofacitinib

La revisione del comitato di sicurezza dell'Ema (PRAC) ha concluso che tofacitinib può aumentare il rischio di sviluppare coaguli di sangue nei polmoni e nelle vene profonde in pazienti già ad alto rischio.

Domenica 3 Novembre 2019

Antirpentensivi? Meglio prenderli prima di andare a dormire

Le persone con pressione sanguigna elevata che assumono i farmaci antipertensivi in una sola volta al momento di andare a letto hanno una pressione sanguigna più controllata e un rischio significativamente più basso di morte o malattia causata da pro[...]

Per il cuore, l'assunzione regolare di alcolici è peggio di quella compulsiva

Il consumo regolare di piccole quantità di alcol è legato a una maggiore probabilità di fibrillazione atriale rispetto al binge drinking, cioè al consumo occasionale di 5-6 drink nella stessa serata. E' quanto emerge da una ricerca pubblicata su EP E[...]