settimana scorsa

Lunedi 25 Luglio 2022

Policitemia vera, con ropeginterferone alfa-2b miglioramento della qualità di vita confermato a oltre 7 anni. #EHA22

Dopo 6 anni di trattamento con ropeginterferone alfa-2b, i pazienti con policitemia vera hanno una qualità di vita migliore, con un basso carico di sintomi legati alla malattia e un ridotto fabbisogno di flebotomie rispetto al miglior trattamento dis[...]

Leucemia linfatica cronica ricaduta/refrattaria, vantaggio di acalabrutinib su combinazioni standard confermato a 4 anni. #EHA22

Il trattamento con l’inibitore della tirosin chinasi di Bruton (BTK) di nuova generazione acalabrutinib in monoterapia continua a mostrare un'efficacia elevata e un notevole beneficio in termini di sopravvivenza libera da progressione (PFS) rispetto [...]

Nefrite lupica, conferme di efficacia per voclosporina da analisi post-hoc #EULAR2022

Un’analisi post-hoc di due trial clinici randomizzati (lo studio AURORA 1 di fase 3 e lo studio AURA-LV di fase 2), presentata nel corso del Congresso EULAR, ha confermato l’efficacia di voclosporina nel raggiungimento dei target di trattamento della[...]

Italfarmaco acquisisce la spagnola Lacer, leader nella cura della salute e dell'igiene personale

La multinazionale italiana Italfarmaco ha acquisito il 100% di Lacer Pharmaceuticals, una delle principali aziende in Spagna nel segmento della salute e dell’igiene personale.

SMAck si gira: “Hai mai visto un unicorno?” Presentato a Giffoni Next Generation il cortometraggio dedicato alla SMA

Famiglie SMA e Osservatorio Malattie Rare, in collaborazione con Giffoni Innovation Hub e grazie al contributo incondizionato di Novartis Gene Therapies, hanno presentato oggi il cortometraggio “Hai mai visto un unicorno?”, uno spaccato sulla vita qu[...]

Per l'antivirale remdesivir parere positivo del Chmp per l'autorizzazione definitiva contro Covid-19

Il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP, Committee For Medicinal Products For Human Use) dell'EMA ha raccomandato il rilascio per remdesivir dell'Autorizzazione all'Immissione in Commercio (AIC) non più soggetta a specifici requisiti.

La doppia inibizione di IL-17A e IL-17F per un nuovo paradigma di trattamento della psoriasi

In un momento in cui la ricerca di nuovi trattamenti per la psoriasi è particolarmente fertile, al congresso della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST) 2022 sono stati discus[...]

La terapia genica eladocagene exuparvovec approvata in Europa come primo trattamento modificatore del deficit di AADC

Eladocagene Exuparvovec ha ottenuto l'autorizzazione all'immissione in commercio dalla Commissione europea. È il primo trattamento modificatore della malattia approvato per il deficit della decarbossilasi degli L aminoacidi aromatici (AADC) e la prim[...]

Neopharmed Gentili acquisisce Valeas e si rafforza in ambito neuropsichiatrico, respiratorio e pediatrico

Neopharmed Gentili, azienda farmaceutica italiana specializzata nella commercializzazione di soluzioni ad alto valore terapeutico, controllata da Ardian in partnership con la famiglia Del Bono, ha acquisito il 100% di Valeas, storica azienda italiana[...]

Granulomatosi eosinofila con poliangite, efficace terapia sequenziale rituximab-mepolizumab su manifestazioni sistemiche e respiratorie malattia

L'adozione di una terapia sequenziale basata sull'impiego di rituximab e mepolizumab potrebbe essere efficace nell'indurre e mantenere la remissione delle manifestazioni sistemiche e respiratorie della granulomatosi eosinofila con poliangite (EGPA). [...]

Martedi 26 Luglio 2022

Donne e psoriasi, ruolo del counseling per la pianificazione familiare. Importanza delle terapie biologiche

Fino a poco tempo fa la conoscenza delle differenze di genere tra uomini e donne affetti da psoriasi era scarsa. In realtà le differenze non sono poche, dalla genetica alle comorbidità. Se ne è parlato al congresso della Società Italiana di Dermatolo[...]

Bpco e ridotta funzione polmonare, studio documenta associazione con iperuricemia

Livelli elevati di uricemia (SUA) sono associati ad un deterioramento della funzione polmonare, soprattutto nei pazienti con Bpco. Questo il messaggio principale proveniente da uno studio recentemente pubblicato su International Journal of COPD. Lo s[...]

Psoriasi nella donna in età fertile, l’attività della task force SIDeMaST

L’attenzione nei confronti della donna affetta da psoriasi è molto cambiata negli ultimi anni. In questo contesto in evoluzione nasce la task force SIDeMaST (Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente [...]

Diabete di tipo 1, nuove scoperte potrebbero rendere obsolete le iniezioni di insulina

Un polipeptide isolato dal tè, noto come IMG-1, ha dimostrato di essere in grado di produrre effetti antidiabetici e, in condizioni specifiche, di provocare la crescita delle cellule insulari pancreatiche che producono insulina. Il lavoro svolto dall[...]

Ema

Colite Ulcerosa attiva da moderata a severa, approvazione europea per upadacitinib 

La Commissione Europea ha approvato upadacitinib (45 mg [dose d’induzione] e 15 e 30 mg [dosi di mantenimento]) per il trattamento della colite ulcerosa attiva da moderata a severa in pazienti adulti che hanno risposto in modo inadeguato, non hanno r[...]

Fda

Carcinoma della mammella avanzato, priority review dell’Fda per trastuzumab deruxtecan nel tumore HER2 low

Daiichi Sankyo e AstraZeneca hanno ricevuto dalla Food and drug administration (Fda) la notifica di accettazione della richiesta di una nuova indicazione per il coniugato anticorpo-farmaco trastuzumab deruxtecan: il trattamento di adulti con carcinom[...]

Tumore colon-retto, bloccare la riparazione DNA uccide cellule tumorali. Studio italiano

In un caso su tre i tumori del colon-retto, anche quelli più aggressivi e che non rispondono alle terapie a bersaglio molecolare note, potrebbero trovare beneficio dall’impiego di farmaci mirati ai sistemi di risposta al danno del DNA che nelle cellu[...]

Fda

SLA, Fda concede la revisione prioritaria alla domanda di Biogen per il tofersen

L'Fda ha accettato la domanda di registrazione di un nuovo farmaco (NDA) per tofersen, un farmaco sperimentale per la sclerosi laterale amiotrofica (SLA) da superossido dismutasi 1 (SOD1). Alla domanda è stata concessa la revisione prioritaria e la d[...]

Mieloma refrattario a CD38, con talquetamab più daratumumab alto tasso di risposta e risposte rapide, profonde e durature. #EHA22

L’aggiunta dell’anticorpo bispecifico talquetamab all’anti-CD38 daratumumab ha prodotto risposte precoci e durature, che nel tempo sono diventate più profonde, in pazienti con mieloma multiplo pesantemente pretrattati, la maggior parte dei quali refr[...]

Leucemia linfatica cronica, con aggiunta di venetoclax a ibrutinib in prima linea produce un alto tasso di MRD negatività. #EHA22

Nei pazienti con leucemia linfatica cronica, non trattata in precedenza, l'aggiunta di venetoclax a ibrutinib si è tradotta in un’alta percentuale di negatività della malattia minima residua (MRD) nel sangue e nel midollo, secondo i risultati di un'a[...]

Leucemia linfatica cronica, aggiunta di venetoclax a ibrutinib in prima linea produce un alto tasso di MRD negatività. #EHA22

Nei pazienti con leucemia linfatica cronica, non trattata in precedenza, l'aggiunta di venetoclax a ibrutinib si è tradotta in un'alta percentuale di negatività della malattia minima residua (MRD) nel sangue e nel midollo, secondo i risultati di un'a[...]

Leucemia mieloide acuta FLT3-ITD+, quizartinib associato a chemioterapia in prima linea raddoppia la sopravvivenza complessiva. #EHA22

Nei pazienti adulti con leucemia mieloide acuta FLT3-ITD-positiva di nuova diagnosi, l'aggiunta dell'inibitore orale di FLT3 quizartinib alla chemioterapia standard di induzione e alla terapia di consolidamento ha dimostrato di migliorare in modo sig[...]

Mercoledi 27 Luglio 2022

Carcinoma uroteliale avanzato: bene in prima linea l'associazione di enfortumab vedotin con pembrolizumab

Astellas Pharma e Seagen hanno appena annunciato i risultati positivi della coorte K dello studio clinico di fase 1b/2 EV-103 (noto anche come KEYNOTE-869) in cui si valuta il coniugato anticorpo-farmaco (ADC) enfortumab vedotin in combinazione con l[...]

Dermatite atopica, quale effetto dei livelli sierici di vitamina D e della sua supplementazione?

Livelli sierici più bassi di vitamina D sono risultati associati a una dermatite atopica più grave e la sua integrazione può aiutare a ridurre la gravità della malattia, secondo una metanalisi pubblicata sull'American Journal of Clinical Dermatology.[...]

Diabete di tipo 1, nuove scoperte potrebbero rendere obsolete le iniezioni di insulina

Un polipeptide isolato dal tè, noto come IMG-1, ha dimostrato di essere in grado di produrre effetti antidiabetici e, in condizioni specifiche, di provocare la crescita delle cellule insulari pancreatiche che producono insulina. Il lavoro svolto dall[...]

Cheratosi attinica, le terapie attuali e lo scenario futuro

Per la scelta di una strategia terapeutica appropriata per la cheratosi attinica sono rilevanti anche lo sviluppo dei sintomi cutanei locali associati alla malattia e i risultati estetici, quindi il trattamento deve essere sempre personalizzato in ba[...]

Prevenzione e trattamento del diabete di tipo 2, nuove linee guida Usa dedicate alla gestione del peso

Le nuove linee guida “Obesity and Weight Management for the Prevention and Treatment of Type 2 Diabetes: Standards of Medical Care in Diabetes - 2022”, sviluppate dall'American Diabetes Association (ADA) e pubblicate su JAMA, forniscono le raccomanda[...]

Diabete, rischio di complicanze più basso con un maggiore time in range

Nei pazienti anziani con diabete, il mantenimento della stabilità dei livelli di emoglobina glicata in precisi intervalli target è associato a una minore probabilità di sviluppare complicanze microvascolari e macrovascolari, secondo i risultati di un[...]

Giornata Mondiale delle Epatiti: fondamentale rinnovare i fondi per gli screening dell’HCV

Desta preoccupazione la non ammissibilità dell’emendamento che prevedeva il rinnovo del fondo per le regioni per gli screening dell’Epatite C. Le società scientifiche SIMIT e AISF auspicano che il prossimo Parlamento possa prevedere risorse sufficien[...]

Trauma cranico lieve, biomarcatori facilitano la diagnosi riducendo tempi e rischi della TAC

Per fare il punto sul percorso diagnostico-terapeutico e far emergere le criticità e i bisogni insoddisfatti in questo ambito nel nostro Paese è stato messo a punto il documento “Colpi di testa – L'importanza dei test diagnostici nell'individuazione [...]

Beta-talassemia, trattamento prolungato con luspatercept riduce la dipendenza dalle trasfusioni. #EHA22

Nei pazienti adulti con beta-talassemia che richiedono trasfusioni regolari di globuli rossi, il trattamento continuativo per 3 anni con luspatercept, un farmaco che regola la maturazione degli eritrociti, riduce il fabbisogno di trasfusioni di globu[...]

Artrite psoriasica, bimekizumab efficace e sicuro in due studi di fase 3 #EULAR2022

I pazienti con artrite psoriasica (PsA) trattati con bimekizumab hanno mostrato miglioramenti relativamente ai parametri articolari e cutanei rispetto al placebo. Queste le conclusioni di BE COMPLETE, un trial di fase 3 che ha impiegato l'inibitore d[...]

Linfoma di Hodgkin avanzato, brentuximab più regime AVD in prima linea sicuro ed efficace anche nei pazienti pediatrici. #EHA22

Nei pazienti pediatrici con linfoma di Hodgkin classico CD30+ in stadio avanzato, non trattati in precedenza, la terapia con il coniugato anticorpo-farmaco (ADC) brentuximab vedotin (A), in combinazione con la tripletta costituita da doxorubicina, vi[...]

Epatite C, poca conoscenza e grande sommerso. Per fermarla fare il test

 “Can't wait”: non possiamo aspettare per avere un mondo libero dall'epatite C. “Together we can make it happen”: insieme possiamo farlo accadere. È questo lo slogan scelto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità per la Giornata Mondiale di sensibi[...]

Dal PNRR €2,8 mld per la sanità digitale. Sei start up selezionate per l'Health&BioTech Accelerator

Oltre 200mila pazienti assistiti con la telemedicina, l'85% dei medici di base che alimenteranno il Fascicolo Sanitario Elettronico e la digitalizzazione di 280 ospedali entro il 2025. Sono questi alcuni degli obiettivi contenuti nel PNRR che, per la[...]

Leucemia linfatica cronica, acalabrutinib in prima linea conferma a 5 anni la superiorità sulla chemioimmunoterapia. #EHA22

I pazienti con leucemia linfatica cronica trattati in prima linea con l'inibitore di BTK acalabrutinib, in monoterapia o in associazione con l'anticorpo monoclonale anti-CD20 obinutuzumab, ottengono un beneficio prolungato rispetto a quelli trattati [...]

Giovedi 28 Luglio 2022

Continua la sorveglianza AIfa sui vaccini anti-COVID-19: febbre, cefalea, dolori muscolari gli eventi avversi più frequenti

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha pubblicato il dodicesimo Rapporto di farmacovigilanza sui vaccini anti-COVID-19. I dati raccolti e analizzati riguardano le segnalazioni di sospetta reazione avversa registrate nella Rete Nazionale di Farmacovigilanz[...]

Psoriasi, bimekizumab ben tollerato anche in caso di esposizione prolungata

In una coorte di pazienti con psoriasi moderata/grave provenienti da 8 studi clinici randomizzati, bimekizumab è risultato ben tollerato a parte una maggiore incidenza di candidosi orale lieve/moderata, senza nuovi segnali di sicurezza e senza un aum[...]

Mollusco contagioso, berdazimer in gel significativamente superiore al placebo in un trial di fase III

Nei pazienti affetti da mollusco contagioso, il trattamento topico con un gel a base dell’antivirale berdazimer, un nuovo agente che rilascia ossido nitrico, ha migliorato significativamente la clearance cutanea delle lesioni rispetto al placebo, sec[...]

Diabete, un farmaco sperimentale può aiutare a ripristinare le cellule che producono insulina

La scoperta che i geni che regolano l'espressione dell'insulina potrebbero essere riattivati ​​utilizzando un farmaco studiato in precedenza per il trattamento di pazienti con linfomi e mieloma multiplo, suggerisce la possibilità di una n[...]

Psoriasi a placche, deucravacitinib più efficace del placebo e di un comparatore attivo in uno studio di fase III

Nei pazienti adulti con psoriasi a placche da moderata a grave, l’inibitore orale selettivo della tirosina chinasi 2 deucravacitinib è stato associato a efficacia e sicurezza superiori rispetto a placebo e apremilast, secondo i risultati di uno studi[...]

Gimbe: Coronavirus, in discesa i nuovi casi, in crescita i decessi. Serve un piano per autunno-inverno

Il monitoraggio della Fondazione Gimbe rileva un calo dei nuovi casi per la seconda settimana consecutiva. Rallenta la crescita degli indicatori ospedalieri (+149 ricoveri in area medica, +21 in terapia intensiva) ed aumentano ancora i decessi (1.019[...]

Epilessia, in Europa le cure non sono omogenee. Rapporto “Headway Epilepsy”

Dal rapporto sull’epilessia intitolato “Headway: A new roadmap for Brain Health - Focus Epilepsy”, emerge che, a causa della diversa organizzazione dei Sistemi Sanitari europei, nel 2022 l'attuazione delle politiche sulla patologia in Europa è stata [...]

Belimumab approvato dall'AIFA anche nella nefrite lupica

Approvata in Italia la nuova indicazione per l'anticorpo monoclonale GSK.

Tumori femminili: parte la campagna di sensibilizzazione AIOM ‘neoplasiadonna'

Per sensibilizzare all'importanza dei corretti stili di vita e della diagnosi precoce dei tumori femminili, prende il via ‘Neoplasiadonna', la campagna di comunicazione ideata da AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica), resa possibile dall'e[...]

Università di Milano e l'azienda chimico farmaceutica OLON creano borsa di studio per nuovi processi di fotochimica

Olon e il Dipartimento di Chimica dell'Università di Milano annunciano la creazione di una Borsa di Studio di Dottorato di Ricerca finalizzata allo sviluppo di nuovi processi applicati alla produzione di principi attivi farmaceutici basati sulla foto[...]

Mieloma multiplo recidivato/refrattario, tripletta ixazomib-lenalidomide-desametasone efficace anche nei pazienti già esposti a lenalidomide. #EHA22

Nei pazienti con mieloma multiplo recidivato/refrattario trattati nella pratica clinica di routine, una precedente esposizione a lenalidomide non sembra impattare sull'efficacia di un trattamento successivo con la tripletta formata dall'inibitore del[...]

Lupus eritematoso cutaneo, risultati incoraggianti per litifilimab in fase 2

I risultati di un piccolo trial clinico randomizzato, recentemente pubblicato su NEJM, hanno dimostrato come Il trattamento con litifilimab, un anticorpo monoclonale sperimentale diretto contro il recettore dell'antigene 2 delle cellule dendritiche d[...]

Ipertensione nei bambini e negli adolescenti quasi sempre legata a stile di vita malsano 

Inattività, diete ricche di zuccheri e sale ed eccesso di peso sono alla base di nove casi su dieci di ipertensione arteriosa nei bambini e negli adolescenti, secondo un documento di consenso di esperti di salute cardiaca pubblicato su European Heart[...]

Venerdi 29 Luglio 2022

Spondiloartrite assiale, risultati positivi lungo tutto lo spettro di malattia con bimekizumab #EULAR2022

Nuovi dati ad interim provenienti dai trial clinici BE MOBILE 1 e BE MOBILE 2, presentati al Congresso EULAR, hanno documentato la capacità di bimekizumab di conseguire miglioramenti consistenti, rispetto al placebo, dei segni e dei sintomi lunto l'i[...]

Nelle donne, i cibi ricchi di potassio migliorano la salute del cuore 

Le donne che consumano banane, avocado e salmone potrebbero ridurre gli effetti negativi del sale presente nella dieta, secondo uno studio pubblicato su European Heart Journal, una rivista della Società Europea di Cardiologia (ESC). Lo studio ha rile[...]

Servizi di telemedicina in aumento fra i dermatologi italiani. Ricerca Telederma di Deloitte

Cresce il numero di dermatologi che si affidano alla telemedicina. Secondo il Report TeleDerma, realizzato da Deloitte Consulting in collaborazione con AbbVie e Galderma, gli ultimi anni hanno visto crescere esponenzialmente le pratiche di teledermat[...]

Fistole nella malattia di Crohn, le nuove linee guida americane

L'American Society of Colon and Rectal Surgeons ha pubblicato su Diseases of the Colon & Rectum le linee guida di pratica clinica per la gestione dei pazienti con fistole criptoghiandolari, fistole rettovaginali e fistole anorettali in presenza di ma[...]

Psoriasi, efficacia comparabile di due biosimilari anti-TNF in bambini e anziani in uno studio di real life italiano

In un campione di bambini e anziani con psoriasi, il trattamento con farmaci biologici biosimilari di adalimumab ed etanercept hanno mostrato risultati di efficacia sovrapponibili e un buon profilo di sicurezza. È quanto emerge da uno studio italiano[...]

Diabete di tipo 2, un trattamento ipotensivo diverso rispetto ai non diabetici non sembra essere giustificato

L'adozione di soglie differenziali di pressione sanguigna, di livelli differenti di riduzione della pressione o di una determinata classe di farmaci ipotensivi per la prevenzione delle principali malattie cardiovascolari nelle persone con e senza dia[...]

Dermatite atopica pediatrica, quale tipo di emolliente è più efficace per trattare la malattia?

Nei pazienti pediatrici affetti da dermatite atopica, il confronto tra quattro tipologie di comuni emollienti, lozioni, creme, gel e unguenti, ha rivelato che sono tutti ugualmente efficaci per il trattamento della malattia cutanea, secondo i risulta[...]

Sabato 30 Luglio 2022

Spondiloartrite assiale attiva non radiografica, l'uso di upadacitinib approvato dalla Commissione Europea

La Commissione Europea ha approvato upadacitinib (15 mg, una volta al giorno), una terapia orale, per il trattamento della spondiloartrite assiale attiva non radiografica (nr-axSpA) in pazienti adulti con segni oggettivi di infiammazione, come indica[...]

Rapporto OsMed su uso dei farmaci in Italia nel 2021: spesa di €32,2 mld (+3,5%)

Presentato il Rapporto Nazionale 2021 “L'uso dei Farmaci in Italia”, realizzato dall'Osservatorio Nazionale sull'impiego dei Medicinali (OsMed) dell'AIFA.  Giunto alla ventiduesima edizione, il Rapporto fornisce una descrizione sempre più completa e [...]

Malattie reumatiche: vademecum per una vacanza consapevole 

Per chi soffre di malattie reumatologiche, come artriti, artrite psoriasica, lupus e sclerosi sistemica, l’estate può offrire opportunità per prendersi cura di sé, condividere momenti sociali all’aperto, fare moderata attività fisica: sono però neces[...]

Sclerosi multipla recidivante, diroximel fumarato efficace e ben tollerato in base a indagine real-life sui pazienti

I pazienti con sclerosi multipla (SM) che hanno assunto diroximel fumarato hanno riportato benefici fisici, tra cui una rallentata progressione della malattia e una diminuzione delle recidive, secondo i dati presentati alla riunione annuale del Conso[...]

Domenica 31 Luglio 2022

Dapagliflozin sicuro ed efficace nel diabete di tipo 2, anche con altre terapie cardiovascolari concomitanti

Dapagliflozin migliora una serie di esiti cardiovascolari (CV) e renali nei pazienti con diabete di tipo 2 senza interagire negativamente con altri farmaci raccomandati dalle linee guida. È quanto conferma un'analisi dello studio DECLARE-TIMI 58, pub[...]

SM progressiva primaria, ridotto rischio di dipendenza da sedia a rotelle da terapie modificanti la malattia

Nei pazienti con sclerosi multipla (SM) primariamente progressiva (SMPP) che manifestano attività infiammatoria persistente, le terapie modificanti la malattia (DMT) sono state collegate a un rischio ridotto di diventare dipendenti dalla sedia a rote[...]

Rischio di infarto e ictus, nuovi cut-off lipidici per giovani adulti senza diabete. Linee guida da rivedere?

Un gruppo di ricercatori ha identificato i cut-off lipidici che possono indicare un rischio elevato di infarto miocardico (IM) e ictus tra i giovani adulti di età compresa tra 20 e 39 anni senza storia di diabete, secondo i risultati di uno studio pu[...]

Post-COVID, pazienti più protetti da rischi di infarto miocardico e ictus ischemico se in precedenza vaccinati

I rischi di infarto miocardico (IM) acuto o ictus ischemico fino a circa 4 mesi dopo aver contratto il COVID-19 sembrano essere più bassi nei pazienti che sono stati completamente vaccinati contro il SARS-CoV-2 rispetto ai soggetti  che non hanno ric[...]