questa settimana

Lunedi 9 Ottobre 2017

Dolore cronico nei soggetti obesi, servono trattamenti tagliati su misura del paziente

L'obesità ostacola il miglioramento delle funzioni nei giovani affetti da dolore cronico. E' quanto evidenziato da un lavoro pubblicato sulla rivista European Journal of Pain. Sulla base di questi risultati, gli interventi dovrebbero essere adattati [...]

Ca renale metastatico pretrattato, dati italiani confermano l'efficacia di cabozantinib nella pratica clinica

L'inibitore delle proteine VEGFR -2, MET e AXL cabozantinib è sicuro ed efficace nei pazienti con carcinoma renale metastatico non solo nelle popolazioni selezionate degli studi clinici, ma anche nei pazienti che l'oncologo incontra nella sua attivit[...]

Vivere con la psoriasi: i malati si raccontano in video

Hanno aderito con coraggio e generosità per raccontarsi davanti ad una telecamera o attraverso carta e penna i protagonisti del progetto di sensibilizzazione sulla psoriasi “SULLA MIA PELLE. Il racconto della mia psoriasi”.

Con il metodo ‘gentile' LISA i nati pretermine con distress respiratorio possono respirare

Da settembre di quest'anno è applicabile in Italia la metodologia LISA (Less Invasive Surfactant Administration) con un catetere dedicato, LISAcath, un nuovo approccio, meno invasivo rispetto alla tradizionale intubazione endotracheale, per la sommi[...]

SM, il trattamento con siponimod non influisce sull’efficacia delle vaccinazioni

Sono stati valutati gli effetti di siponimod, farmaco sperimentale in fase 3 per il trattamento della sclerosi multipla (SM) recidivante-remittente (RRSM) e in sviluppo per quello della SM secondariamente progressiva (SPSM), sulla risposta a vaccini [...]

Dronedarone, l’antiaritmico rivela anche proprietà antiaggreganti e anticoagulanti

In base ai risultati di una ricerca pubblicata online su “Atherosclerosis”, dronedarone esercita effetti anticoagulanti e antiaggreganti sul sangue umano in vitro indipendenti dalle sue azioni antiaritmiche. Ciò, secondo gli autori, suggerisce che la[...]

Scompenso cardiaco, per il beneficio da inibitori SGLT2 proposta una nuova spiegazione

Una ‘special communication' apparsa su “JAMA Cardiology” si sofferma sull'uso degli inibitori degli inibitori del cotrasportatore 2 sodio-glucosio (SGLT2), recente classe di ipoglicemizzanti orali che agiscono riducendo il riassorbimento tubulare di [...]

Dermatite atopica dell'adulto: per una malattia finora difficile da curare presto nuove terapie

C'è una patologia della pelle meno nota di altre, come l'acne o la psoriasi, ma decisamente più grave, almeno in certi casi, e in grado di condizionare pesantemente la qualità di vita dei pazienti. Parliamo della dermatite atopica, una patologia fino[...]

Diabete di tipo 2, l'importanza di un intervento multifattoriale nella prevenzione delle complicanze

Nonostante le cure standard attuali nel diabete di tipo 2 diano notevoli benefici ai pazienti, un intervento multifattoriale più intensivo, comprendente un attento controllo della pressione sanguigna, del glucosio e dei lipidi, determina ulteriori va[...]

La metformina nel 2017

Questo articolo prende le mosse partendo dalla relazione svolta a Milano da Carlo Maria Rotella, ordinario di Endocrinologia all'Università degli Studi di Firenze, in occasione del Congresso della Società Italiana dell'Obesità.

Testa a testa tra analoghi del GLP-1, semaglutide ne esce vincente

I pazienti con diabete di tipo 2 trattati con semaglutide una volta a settimana hanno mostrato una maggiore riduzione dell’emoglobina glicata (HbA1c) e del peso corporeo rispetto al trattamento con dulaglutide. È quanto ha annunciato la Novo Nordisk [...]

Lupus eritematoso sistemico, uno o tanti dolori diversi?

Un dolore continuo o intermittente, un dolore urente o crampiforme ma c'è anche chi parla di dolore sfumato o sordo. E' cosi che i pazienti con LES (lupus eritematoso sistemico) descrivono il dolore che sperimentano nella loro vita; non si può parlar[...]

SM: virus di Epstein-Barr fattore di rischio, citomegalovirus protettivo

L'esposizione al virus di Epstein-Barr (EBV) sembra essere un passo necessario permissivo nello sviluppo della sclerosi multipla (SM). È quanto risulta dai risultati di una ricerca pubblicata su “Neurology” nella quale è stata studiata l'associazione[...]

SMA tipo 1, accesso ampliato a nusinersen. Diario di un'esperienza italiana di successo

È stata riportata online su “Neuromuscular Disorders” la descrizione di un'esperienza di successo condotta in Italia con il programma di accesso ampliato (EAP) basata sull'uso di nusinersen in neonati e bambini con atrofia muscolare spinale di tipo 1[...]

Martedi 10 Ottobre 2017

Rivaroxaban, alt a studio vs aspirina in prevenzione secondaria di stroke

Delusione in casa Bayer. Lo studio di fase III NAVIGATE ESUS che confrontava rivaroxaban e aspirina a basso dosaggio in pazienti con un recente ictus embolico di origine indeterminata è stato interrotto prematuramente dopo che un'analisi intermedia h[...]

Ca renale metastatico, cabozantinib efficace nei pazienti già trattati con l'immunoterapia

L'inibitore delle proteine VEGFR -2, MET e AXL cabozantinib sembra essere molto attivo nei pazienti con carcinoma renale metastatico già trattati con l'immunoterapia, indipendentemente dal numero di trattamenti precedenti e dal gruppo di rischio IMDC[...]

La “Prevenzione Cardiovascolare sCorre in Italia”

Prevenire le patologie cardiovascolari attraverso il movimento e uno stile di vita sano nel nostro Paese si può e almeno in 86 modi diversi, tra cui 41 ritenuti in linea con i rigorosi criteri dell’iniziativa “La Prevenzione Cardiovascolare sCorre in[...]

Osteoporosi, nuovo metodo di allenamento cardiofitness efficace e sicuro?

Uno studio di recente pubblicazione su the Journal of Bone and Mineral Research ha documentato come un nuovo metodo di allenamento cardiofitness, eseguito due giorni alla settimana, sia in grado di indurre un miglioramento significativo della densit[...]

Artrite reumatoide, positivi i risultati in Fase II per inibitore recettore GM-CSF

I risultati di uno studio di Fase II pubblicati recentemente sulla rivista Arthritis Research & Therapy, hanno dimostrato come mavrilimumab, un anticorpo monoclonale umano diretto contro la subunità alfa del recettore per il fattore stimolante le col[...]

23 cessate commercializzazioni

23-cessate-commercializzazioni

Nuove specialità medicinali

Nuove specialità medicinali

28 variazioni di prezzo

28 variazioni di prezzo

Otto scatti d'autore contro il linfoma. Obiettivo sul valore del tempo per chi soffre di un tumore

Otto pensieri sul valore del tempo, su tutto quello che un tumore del sangue può sottrarre alla propria quotidianità. Otto pensieri trasformati in 8 scatti d'autore contro il linfoma dall'Istituto Italiano di Fotografia e in mostra nella Galleria Alb[...]

“È tempo di vita”. Prima campagna incentrata su chi sta accanto alle donne con tumore al seno avanzato

Sono i caregiver (partner, figli, genitori, amiche e amici stretti) a essere più impattati a livello psicologico rispetto alle stesse donne con tumore al seno. Lo rivela una ricerca presentata oggi a Milano e realizzata da GFK in collaborazione con S[...]

Mercoledi 11 Ottobre 2017

Iperplasia prostatica benigna, attenzione all'infiammazione. Aggiornate le raccomandazioni SIU

Per avere un'azione completa, a 360^, nei pazienti con iperplasia prostatica benigna (IPB), bisogna agire anche a livello infiammatorio. E' quanto emerso dalla 90° edizione del congresso nazionale della Società Italiana di Urologia (SIU), appena conc[...]

Premio Zanibelli – leggi in salute 2017: decretati i vincitori del premio letterario di Sanofi

Alla presenza del Ministro alla Salute Beatrice Lorenzin ieri sera, presso l'ambasciata di Francia in Roma, si è svolto l'evento finale della V edizione del Premio Zanibelli – Leggi in Salute. Sono stati dunque presentati i tre libri finalisti “Anam[...]

Malattie rare, approvato in Italia nusinersen, prima terapia al mondo per l'atrofia muscolare spinale (SMA)

L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha concesso l'autorizzazione all'immissione in commercio di nusinersen per il trattamento dell'atrofia muscolare spinale (SMA) causata da mutazioni o delezioni del gene SMN1 situato sul cromosoma 5q. La SMA-5q è [...]

Dolore post chirurgia minore nei bambini, ibuprofene o morfina?

L'utilizzo di ibuprofene è accompagnato da meno effetti collaterali e può essere migliore della morfina orale nel sollievo dal dolore nei bambini dopo un intervento chirurgico ortopedico ambulatoriale. E' quanto evidenziato dai risultati di uno studi[...]

Gotta iniziale, le recidive con febuxostat si riducono in Fase II

I pazienti con gotta all'esordio, sottoposti a terapia ipouricemizzante con febuxostat, sperimentano un miglioramento della sinovite documentata mediante imaging a risonanza magnetica (MRI) e una riduzione delle recidive di malattia rispetto ai pazie[...]

BPCO, con aclidinio/formoterolo migliora anche la performance fisica

La combinazione di aclidinio, un’antagonista muscarinico a lunga durata d'azione (LAMA), e formoterolo, un beta agonista a lunga durata d'azione (LABA), migliora la perfomance fisica dei pazienti con Bpco permettendo di superare il limite di migliora[...]

L'aderenza alla terapia anti BPCO non è più un problema. Ci pensa la tecnologia

Al congresso ERS di Milano è stato presentato il primo device elettronico in ambito respiratorio che, grazie alla combinazione con un'App per smartphone, permette il monitoraggio della terapia nei pazienti con asma.

Napoli, al via il 48° congresso della Società Italiana di Neurologia. Nel 2021 Roma ospiterà il mondiale

Dal 14 al 17 Ottobre prossimi gli oltre 1500 neurologi di tutta Italia si riuniranno a Napoli per il 48° Congresso Nazionale della Società Italiana di Neurologia (SIN) in programma presso il Centro Congressi Mostra d’Oltremare. E proprio il Congresso[...]

Fibrillazione atriale secondaria, nessun beneficio dagli anticoagulanti

Non solo gli anticoagulanti orali non riducono il rischio di ictus ischemico nei pazienti con fibrillazione atriale da sindrome coronarica acuta, malattie polmonari o sepsi, ma addirittura aumentano il rischio di sanguinamento. È quanto emerge da un [...]

A rischio obesità bimbi nati da madri con aumento pressorio in gravidanza

I disordini ipertensivi nelle donne in gravidanza, indipendentemente dalla statura corporea prima della fase gestazionale, sono fattori di rischio per l'obesità infantile della prole. Queste le conclusioni di uno studio di coorte prospettico pubblica[...]

Al via la giornata mondiale delle malattie reumatiche, colpiti 5 milioni di Italiani

Aumentare il livello di conoscenza e consapevolezza dei cittadini sui 150 disturbi reumatici che minano seriamente la qualità di vita e la salute di oltre 5 milioni di italiani. E insegnare ai pazienti l'importanza di segnalare tempestivamente i sint[...]

Giovedi 12 Ottobre 2017

MSD non chiederà la registrazione di anacetrapib, fine delle ricerche sul colesterolo buono

MSD ha annunciato che non cercherà di ottenere la registrazione di anacetrapib, il suo anticolesterolo sperimentale che agisce come inibitore dell'enzima CETP. "Dopo una valutazione approfondita, abbiamo concluso che il profilo clinico di anacetrapib[...]

Sindrome da dolore regionale complesso, scarsa efficacia delle immuglobuline iv a basso dosaggio

Il trattamento con immunoglobuline intravenose a basso dosaggio (IVIg) non è più efficace del placebo nei pazienti con sindrome da dolore regionale complesso (CRPS). E' quanto emerge da uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine.

Artrite reumatoide iniziale, innalzare il dosaggio di MTX in pazienti naive ai DMARD non serve

E' utile nei pazienti con artrite reumatoide all'esordio, naive al trattamento con DMARD, partire sin da principio con dosaggio elevati di MTX? Sembrerebbe di no stando ai risultati di una review di letteratura di recente pubblicazione sulla rivista [...]

Diagnosi 3D, resistenza agli antibiotici e novità terapeutiche: gli hot topics del 90^ congresso della SIU

Fusion biopsy, antibiotico-resistenza, novità sul trattamento del carcinoma della prostata resistente alla castrazione. Sono questi alcuni degli hot topics del 90° Congresso Nazionale della Società Italiana di Urologia appena conclusosi a Napoli.

Malattia di Gaucher, eliglustat a breve disponibile in Italia

Dopo l'approvazione da parte dell'EMA (European Medicine Agency) e con l'imminente pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, entro poche settimane per i pazienti adulti affetti da Malattia di Gaucher di tipo 1 sarà a disposizione anche in Italia, la te[...]

Asma severo, quali sono i pazienti che rispondono meglio a benralizumab?

Identificare i pazienti con asma severo che possono beneficiare maggiormente della terapia con l'anticorpo monoclonale benralizumab. E' stato questo l'obiettivo di un'analisi post hoc degli studi di fase III SIROCCO e CALIMA, presentata al Congresso [...]

Attenzione all’ematuria quando si assumono antitrombotici

I soggetti che assumono farmaci antitrombotici, rispetto a coloro che non li assumono, presentano tassi più elevati di complicanze legate all’ematuria comprendenti ricoveri, visite in reparti di emergenza e procedure urologiche per gestire l'ematuria[...]

Attività fisica protegge dagli eventi cardiovascolari, maggiori benefici in soggetti a rischio e sedentari

Nei pazienti con malattia coronarica stabile, una maggiore attività fisica è stata associata a una minore mortalità. Sono le conclusioni di un nuovo studio pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology, in cui gli autori hanno anche fa[...]

Pioglitazone vs sulfaniluree, quale farmaco prevale sull'altro? Lo svela un nuovo studio italiano

Nei pazienti con diabete di tipo 2 non adeguatamente controllato con metformina, l'aggiunta di pioglitazone o sulfaniluree (principalmente glimepiride e gliclazide), non presenta variazioni nell'incidenza degli eventi cardiovascolari. È la conclusion[...]

Sotagliflozin, antidiabetico efficace ma attenti alla chetoacidosi

L'aggiunta di sotagliflozin, nuovo doppio inibitore di SGLT-1 e SGLT-2, alla terapia insulinica nei pazienti con diabete di tipo 1, migliorare il controllo glicemico, la pressione sanguigna e il peso corporeo ma allo stesso tempo aumenta i rischi di [...]

Venerdi 13 Ottobre 2017

Digital Health Program di Gilead: premiata l'innovazione digitale per aiutare medico e paziente

App, chat bot, profili social, programmi di machine learning. Sono tanti i modi con cui la tecnologia digitale può aiutare i pazienti a vivere meglio, i medici a stare accanto ai loro assistiti, i ricercatori a trovare prima soluzioni per migliorare [...]

Acido ursodesossicolico più bezafibrato, meno prurito nei pazienti con colangite biliare primitiva

La terapia a lungo termine con acido ursodesossicolico combinato e bezafibrato consente la normalizzazione della fosfatasi alcalina in più del 50% dei pazienti con colangite biliare primaria (PBC) e sollievo dal prurito in un'alta percentuale di sogg[...]

Infezioni respiratorie: il decalogo della prevenzione dei pneumologi pediatri

Con l’arrivo del primo freddo aumenta il numero delle infezioni respiratorie infantili. Si calcola che ogni anno circa il 30% dei bambini italiani, in età pre-scolare, siano colpiti da polmoniti, bronchiti, faringiti, laringiti o tracheiti. La più gr[...]

Glecaprevir/pibrentasvir, efficace e ben tollerato in pazienti con HCV e malattia renale avanzata

E' di ieri la pubblicazione sulla prestigiosa rivista News England Journal of Medicine dei risultati dello studio di fase 3 EXPEDITON-4 riguardanti i pazienti con epatite C e malattie renali. Dallo studio emerge che il trattamento con glecaprevir/pib[...]

Tumore del rene: ancora troppe le differenze nelle cure anticancro fra le regioni

Per il 64% degli italiani il livello di assistenza offerto in campo oncologico dal nostro Sistema Sanitario Nazionale è buono (ottimo per l’8%). Ma il 76% ritiene che ci siano differenze nelle opportunità di cura per i malati oncologici nelle diverse[...]

Vaccini, priorità e azioni concrete per aumentare le coperture e migliorare la salute dei cittadini

Il Documento “Il Valore della vaccinazione antinfluenzale: priorità e azioni concrete per aumentare le coperture e migliorare la salute dei cittadini” viene presentato nell'ambito di una Conferenza Stampa organizzata da The European House-Ambrosetti,[...]

Sabato 14 Ottobre 2017

NOAC, considerare i potenziali rischi da interazione con altri farmaci

Secondo uno studio pubblicato su “JAMA”, i pazienti con fibrillazione atriale non valvolare (FANV) trattati con anticoagulanti orali non-vitamina K (NOAC) hanno un rischio maggiore di emorragie maggiori quando trattati anche con vari altri farmaci, t[...]

Ema

Tumore del polmone ALK+, alectinib raccomandato dal Chmp come prima linea di trattamento

Il comitato per i medicinali per uso umano dell'Agenzia europea per i medicinali (CHMP) ha raccomandato l' approvazione di alectinib per il trattamento di prima linea degli adulti con tumore polmonare avanzato non a piccole cellule, positivo all'ALK.

Ema

Cancro della prostata metastatico, abiraterone più ADT raccomandato dal Chmp come terapia iniziale

Via libera del Chmp per l'utilizzo di abiraterone acetato più prednisone / prednisolone in combinazione con la terapia di privazione androgenica (ADT) per il trattamento di uomini adulti con tumore della prostata metastatico e ad alto rischio sensib[...]

Ema

Cancro al seno ER+, per il Chmp fulvestrant anche in combinazione con palbociclib

Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha adottato un parere positivo che raccomanda una nuova indicazione per fulvestrant che ne amplierà l'uso per includere la terapia combinata con palbociclib[...]

Ipercolesterolemia familiare, alirocumab efficace a prescindere dal tipo di mutazione

In un ampio studio di coorte, soggetti con un vasto spettro di mutazioni genetiche alla base di una condizione di ipercolesterolemia familiare (FH) hanno risposto in modo consistente e allo stesso modo al trattamento con alirocumab. Lo dimostrano i r[...]

Transizione in menopausa, rischio aumentato di Alzheimer. Prime prove PET

Secondo una ricerca pubblicata su “PLoS One”, la menopausa è associata a cambiamenti del metabolismo cerebrale che possono aumentare il rischio di malattia di Alzheimer (AD). Rispetto alle donne in premenopausa, quelle in perimenopausa e in postmenop[...]

20 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Folifem, Proplex, Volutsa, Xeljanz, Xeomin. 15 nuovi farmaci equivalenti

Mayo Clinic: ridotto livello di calcio sierico, rischio maggiore di arresto cardiaco improvviso

Bassi livelli di calcio sierico, anche all'interno del range di normalità, possono aumentare il rischio di arresto cardiaco improvviso. Lo suggeriscono nuovi dati pubblicati online sui “Mayo Clinic Proceedings”.

2 farmaci revocati

Dimetilfumarato, alla barriera ematoencefalica doppio blocco per le cellule T

Uno studio – pubblicato online sul “Multiple Sclerosis Journal” – ha studiato gli effetti del dimetilfumarato (DMF), farmaco prescritto contro la sclerosi multipla recidivante-remittente (RRSM), e del monometilfumarato (MMF), suo metabolita in vivo, [...]

Gli eroi dei fumetti Marvel lottano contro le malattie infiammatorie croniche intestinali

I supereroi della Marvel per aiutare i più giovani (ma non solo) a contrastare lo stigma e le paure delle malattie infiammatorie croniche intestinali. L'idea, peraltro originale, è già stata proposta con successo in vari Paesi del mondo e adesso arri[...]

Domenica 15 Ottobre 2017

Sindrome dell'intestino irritabile con stipsi prevalente, efficacia di una nuova molecola che aumenta il sodio intestinale

Uno studio pilota di fase 3 su un inibitore dell'NHE3, tenapanor, ha mostrato buoni risultati di efficacia per questa molecola in pazienti con sindrome dell'intestino irritabile con stipsi prevalente (IBS-C). I risultati sono stati annunciati in un [...]

SM, con natalizumab qualità di vita relativa alla salute mantenuta a 3 anni

In pazienti con sclerosi multipla (SM) recidivante-remittente, valutati in un trial clinico a 3 anni, natalizumab ha migliorato la qualità della vita relativa alla salute (HRQoL) in modo rapido e sostenuto. Sotto questo profilo, natalizumab sembra po[...]

Premio Merck in neurologia per informatizzazione processi gestionali della Sclerosi Multipla e PDTA digitali

Giunge alla seconda edizione Premio Merck in Neurologia, un'iniziativa patrocinata dalla Società Italiana di Neurologia (SIN), che quest'anno andrà a finanziare progetti che hanno come principale obiettivo la creazione o il miglioramento di un colleg[...]

Il meglio di ESMO 2017, il congresso europeo di oncologia medica. Scarica il Quaderno di PharmaStar

Nuovo Quaderno di PharmaStar internamente dedicato al congresso europeo di oncologia medica conclusosi poche settimane fa a Madrid. I migliori studi dell'edizione 2017 racchiusi in 148 pagine, con 42 articoli e 22 video interviste. Scaricate il Quade[...]

Lunedi 16 Ottobre 2017

Antibioticoterapia e infezioni respiratorie, quanto contano i livelli di pro-calcitonina?

Nei pazienti affetti da infezioni acute a carico del tratto respiratorio, l'utilizzo dei livelli di pro-calcitonina per guidare le decisioni sul trattamento può non solo ridurre e razionalizzare l'impiego di antibiotici ma anche migliorare la sopravv[...]

Spondiloartrite assiale, OK trattamento per 2 anni con etanercept

Il trattamento con etanercept per 2 anni si associa a miglioramenti duraturi degli outcome clinici e di imaging in pazienti con spondiloartrite assiale non radiografica (nr-axSpA) attiva allo stadio iniziale, con risposta insoddisfacente ad almeno 2 [...]

Sclerosi multipla, ictus, demenze, emicrania: importanti novità dal congresso SIN di Napoli

Si chiude domani a Napoli il 48° Congresso Nazionale della Società Italiana di Neurologia. Da sabato 14 ottobre la SIN riunisce oltre 2.000 neurologi provenienti da tutta Italia nella splendida location del Centro Congressi Mostra d’Oltremare.

Artrite psoriasica, frequentemente disattesi i target di trattamento nella pratica clinica

Quasi due pazienti su tre con artrite psoriasica (PsA) sperimentano il permanere di attività residua di malattia. Ciò nonostante, solo in una minoranza dei casi, di procede ad un aggiustamento della terapia. Queste le conclusioni allarmanti di uno st[...]