questa settimana

Lunedi 11 Giugno 2018

Patologie infettive e non, quanto costa “nutrire” un malato in ospedale? I dati dal congresso SINuC

Nel quadro attuale di sostenibilità del SSN e di appropriatezza dei trattamenti, l'attenzione allo stato nutrizionale dei pazienti nei diversi contesti assistenziali sta per fortuna crescendo, se pur lentamente. I clinici sanno bene che la malnutrizi[...]

Colite ulcerosa, raggiungimento della risposta e della remissione clinica più facile con l'anticorpo monoclonale mirikizumab

Sono stati annunciati pochi giorni fa i dati di efficacia dell'anticorpo sperimentale mirikizumab che consente il raggiungimento di elevati tassi di risposta clinica e remissione nei pazienti con colite ulcerosa. I risultati dettagliati dello studio[...]

Obesità negli adolescenti, quale collegamento con la composizione del microbiota intestinale?

Negli adolescenti obesi il microbiota ha caratteristiche uniche in termini di composizione microbica e metabolismo. Lo rivela lo studio italiano dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù pubblicato sulla rivista Frontiers in Microbiology del gruppo Natur[...]

Martedi 12 Giugno 2018

Asma, che ruolo hanno gli ormoni sessuali endogeni su controllo sintomi e funzione polmonare?

La produzione di ormoni androgeni nel corso della pubertà sembra conferire effetti protettivi sulla crescita polmonare negli adolescenti di ambo i sessi, mentre gli estrogeni, al contrario, sembrano essere associati a peggioramento della funzione pol[...]

Polmoniti, identificati predittori mortalità intra-ospedaliera

Quasi un paziente su 4, intubato o ventilato meccanicamente, affetto da polmonite da gram-negativi, muore durante l'ospedalizzazione: è questo il secco responso di un ampio studio retrospettivo, presentato nel corso dell'ultima edizione del congresso[...]

Ca al seno HR+/HER2- avanzato, aggiunta di ribociclib a fulvestrant allontana la progressione. #ASCO2018

L'aggiunta dell'inibitore delle chinasi ciclina-dipendenti 4 e 6 (CDK4/6) ribociclib a fulvestrant ha dimostrato di prolungare in modo significativo la sopravvivenza libera da progressione (PFS) in donne in post-menopausa con un carcinoma mammario av[...]

Quali saranno i 10 farmaci con il maggior fatturato nel 2024?

A livello mondiale, le vendite di farmaci su prescrizione nel 2024 raggiungeranno 1,2 trilioni di dollari, con una crescita annua del 6 percento e il mercato sarà ancora guidato dal blockbuster di AbbVie, Humira (adalimumab), che manterrà il primo po[...]

BPCO, esposizione professionale ad agenti nocivi aumenta il rischio

Uno studio spagnolo, di recente pubblicazione su Thorax, ha fornito nuove evidenze sul ruolo dell'esposizione professionale ad agenti nocivi come importante fattore di rischio di BPCO. Lo studio in questione, condotto su più di 3.300 partecipanti, ha[...]

Alzheimer, Eli Lilly e AstraZeneca interrompono gli studi su lanabecestat, un inibitore di BACE

Pare siano già oltre 100 i principi attivi che hanno fallito in studi clinici condotti sulla malattia di Alzheimer. A questo elenco adesso si aggiunge anche lanabecestat, un farmaco sviluppato da Eli Lilly e AstraZeneca che oggi hanno comunicato che [...]

Aldo Sterpone nuovo General Manager e Amministratore Delegato di Grünenthal Italia

Aldo Sterpone è il nuovo General Manager e Amministratore Delegato di Grünenthal Italia. Sterpone, che rivestirà l'incarico in Grünenthal dal prossimo 19 giugno, ha 52 anni, è originario di Tortona e vanta un'esperienza di più di venticinque anni ne[...]

Editing genico, la tecnologia CRISPR-Cas9 potrebbe aumentare il rischio di cancro

La tecnologia di editing genetico CRISPR-Cas9, esplorata dagli scienziati di tutto il mondo come un modo efficace per rimuovere e sostituire i difetti genetici, potrebbe inavvertitamente aumentare il rischio di cancro nelle cellule.

Emicrania, atogepant supera studio chiave ed entra in fase III. Sarà il primo anti CGRP orale

Una terapia orale con atogepant, un farmaco sperimentale di Allergan, si è dimostrata efficace nel ridurre i giorni di emicrania se somministrata a scopo preventivo. Questi dati, provenienti da uno studio di Fase 2b/3, aprono un percorso che consenti[...]

Mercoledi 13 Giugno 2018

Diabete di tipo 2, sostituire i carboidrati con le noci può ridurre glicemia e colesterolo LDL

Secondo scienziati canadesi l'assunzione di circa 70 g di noci al giorno al posto di carboidrati ricchi di amidi migliora il controllo glicemico ed è associato negativamente ai fattori di rischio lipidico per gli eventi cardiovascolari negli adulti c[...]

Clostridium difficile, bezlotoxumab efficace sulla prevenzione delle recidive

Le recidive delle infezioni batteriche sono abbastanza complicate da gestire. Un recente studio pubblicato sulla rivista Journal of Antimicrobial Chemotherapy ha evidenziato che l'anticorpo monoclonale bezlotoxumab è efficace nella prevenzione delle [...]

Lavoro stressante? Rischio di morte pari a quello del fumo in presenza di diabete o malattie cardiache

Tra gli uomini con malattia cardiometabolica - diabete, malattia coronarica o ictus - quelli con un lavoro impegnativo ma con poco potere decisionale (quindi sotto tensione lavorativa) hanno un rischio più elevato di morire precocemente. Un rischio c[...]

La sopravvivenza nel tumore del pancreas aumenta con la chemioterapia di combinazione dopo chirurgia#ASCO2018

Una chemioterapia di combinazione con 4 farmaci ha migliorato notevolmente la sopravvivenza rispetto a gemcitabina standard nella terapia post-operatoria di pazienti con tumore del pancreas resecato; questo è ciò che emerge dai risultati di uno studi[...]

Tumore del pancreas, chemioradioterapia neoadiuvante può migliorare l'OS rispetto a standard terapeutico adiuvante#ASCO2018

Il trattamento preoperatorio con chemioterapia e radioterapia ha migliorato i tassi di sopravvivenza globale (OS) per i pazienti con tumore del pancreas resecabile o resecabile borderline rispetto alla chirurgia immediata e alla successiva chemiotera[...]

Trapianto di microbiota fecale, risultati deludenti nella sindrome dell'intestino irritabile

Il trapianto di microbiota fecale (FMT) ha alterato il microbiota intestinale dei pazienti con sindrome dell'intestino irritabile, ma non è stato superiore al placebo nel miglioramento dei sintomi. E' quanto evidenziato da uno studio presentato al DD[...]

EULAR ridefinisce i propri obiettivi strategici per il prossimo quinquennio #EULAR2018

Presentati, nel corso della conferenza stampa di apertura dei lavori del congresso EULAR 2018, che quest'anno si tiene ad Amsterdam, gli obiettivi della strategia quinquennale di azione che la società scientifica europea intende perseguire nel prossi[...]

Sclerosi sistemica diffusa cutanea, dati promettenti in Fase 2 per lenabasum #EULAR2018

Lenabasum, agonista selettivo del recettore dei cannabinoidi di tipo 2, ha mantenuto efficacia e sicurezza in pazienti con sclerosi sistemica diffusa cutanea (dcSSc) nella fase di estensione in aperto di un trial di Fase II sul suo impiego. Queste le[...]

Ca renale metastatico, nessun vantaggio di sopravvivenza con i FANS diversi dall’aspirina

I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) sembrano ridurre la sopravvivenza globale (OS) e la sopravvivenza libera da progressione (PFS) nei pazienti con carcinoma a cellule renali metastatico. A suggerirlo è un'analisi retrospettiva pubblicata [...]

Sindrome di Lynch, possibile effetto preventivo di vaccini e inibitori dei checkpoint

Il sequenziamento di ultima generazione dei polipi del colon-retto associati alla sindrome di Lynch ha mostrato un profilo immunitario e un repertorio antigenico distinti che potrebbero consentire l'impiego di vaccini o inibitori dei checkpoint immun[...]

Leucemia linfatica cronica, dati a 5 anni su ibrutinib mostrano un approfondimento delle risposte

L’inibitore della tirosin chinasi di Bruton (BTK) ibrutinib in monoterapia ha un'efficacia che si mantiene nel tempo e la percentuale di risposte complete aumenta via via che si prosegue la terapia. Lo dimostrano i dati di follow-up a 5 anni di una c[...]

Linfoma non Hodgkin, interim PET predittiva della sopravvivenza nei pazienti trattati con R-CHOP

I risultati dell’interim PET possono essere predittivi della sopravvivenza, ma intensificare il trattamento sulla base di tali risultati sembra non migliorare gli outcome terapeutici tra i pazienti con linfoma non Hodgkin aggressivo, per lo meno fra [...]

Giovedi 14 Giugno 2018

Reumatologia, SIR: “I biosimilari? Una risorsa ma va lasciata la libertà prescrittiva allo specialista”. #EULAR2018

“In Europa, ogni anno spendiamo 200 miliardi di euro per l’assistenza socio-sanitarie ai malati reumatici. Oltre 4 miliardi l’anno solo in Italia. Si tratta di malattie in netta crescita in tutto il continente. L’obiettivo deve essere quello di incre[...]

Artriti infiammatorie, uso di oppioidi contro il dolore già un anno prima della diagnosi. #EULAR2018

Uno studio finlandese presentato oggi al congresso EULAR 2018 in corso ad Amsterdam ha evidenziato che pazienti con artriti di natura infiammatoria sono più propensi ad acquistare ed utilizzare oppioidi un anno prima e un anno dopo la diagnosi e la p[...]

“Eccellenza in Sanità”, il premio 2018 va ad Abiogen Pharma

Massimo Di Martino, Presidente e Amministratore Delegato di Abiogen Pharma, è stato premiato nella categoria Innovazione in Sanità del Premio Eccellenza In Sanità 2018 della Fondazione San Camillo-Forlanini di Roma per l'impegno profuso dall'Azienda [...]

Artrite reumatoide, trattamento precoce e intensivo mantiene efficacia nel lungo termine #EULAR2018

L'adozione di un trattamento precoce e intensivo, effettuata in pazienti con artrite reumatoide (AR), si associa a benefici a lungo termine, quali la normalizzazione della mortalità a livelli consistenti con la popolazione generale. Questi i risultat[...]

Infezioni batteriche, una partnership per contrastare l'antibiotico resistenza

Gli antibiotici, dalla loro introduzione circa settanta anni fa, hanno ridotto in maniera significativa il numero dei decessi causati dalle malattie infettive e migliorato lo stato di salute dei cittadini. Parallelamente allo sviluppo degli antibioti[...]

Dialogo costruttivo per i malati reumatici, l'appello di Antonella Celano al Ministro Giulia Grillo. #EULAR2018

“Ci aspettiamo che il nuovo Ministro, oltre che ad una ventata di novità, attraverso le sue esperienze, la sua professionalità e le sue conoscenze, possa condurre la Sanità italiana ai massimi livelli di eccellenza. Auguro a Giulia Grillo di lavorare[...]

Chirurgia sostituzione articolare, interventi dimezzati nello scorso decennio in pazienti con artrite reumatoide #EULAR2018

Due studi presentati nel corso del congresso annuale EULAR, in corso ad Amsterdan, hanno valutato la frequenza degli interventi di sostituzione articolare in pazienti affetti da artrite reumatoide (AR): il primo studio ha documentato come il numero d[...]

Venerdi 15 Giugno 2018

Ca al polmone non squamoso, aggiunta di atezolizumab a chemio più bevacizumab in prima linea migliora la sopravvivenza. #ASCO2018

L’aggiunta del farmaco immunoterapico atezolizumab a una terapia standard di prima linea per il carcinoma polmonare non a piccole cellule metastatico, con istologia non squamosa, cioè l’antiangiogenetico bevacizumab più la chemioterapia con carboplat[...]

Ca al polmone squamoso, in prima linea aggiunta di atezolizumab alla chemio ritarda la progressione. #ASCO2018

L’aggiunta del farmaco immunoterapico anti-PD-L1 atezolizumab alla chemioterapia di prima linea con carboplatino e nab-paclitaxel in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule avanzato, con istologia squamosa, ha ridotto del 29% il rischi[...]

Ca al polmone ALK+, con alectinib sopravvivenza senza progressione triplicata rispetto allo standard. #ASCO2018

Il nuovo inibitore di ALK alectinib continua a dimostrarsi meglio tollerato e associato a una sopravvivenza libera da progressione (PFS) più lunga rispetto all’attuale standard of care, crizotinib, come trattamento di prima linea per i pazienti con c[...]

Artrite reumatoide in gravidanza associata a nascite sottopeso e premature #EULAR2018

Notizie in parte confortanti per le donne affette da artrite reumatoide (AR) che vogliono avere un bambino: uno studio presentato nel corso del congresso annuale EULAR, pur documentando che le gravidanze portate a termine da donne affette da AR sono[...]

Ca ovarico recidivato, rischio di progressione dimezzato facendo un rechallenge con bevacizumab. #ASCO2018

Nelle donne con carcinoma ovarico recidivato già trattate in prima linea con l’anti-angiogenetico bevacizumab, una nuova somministrazione del farmaco in combinazione con la chemioterapia prolunga in modo significativo la PFS e praticamente dimezza il[...]

Lupus, bassi tassi di danno d'organo con l'uso a lungo termine di belimumab. #EULAR2018

I pazienti con LES rischiano di incorrere in danni irreversibili in più organi, sia a causa di malattia attiva che di tossicità del farmaco. La gravità e la frequenza del danno aumentano nel tempo e i pazienti che presentano danni hanno mostrato di e[...]

Leucemia linfatica cronica di nuova diagnosi, approvato ibrutinib, il primo trattamento chemio-free

Unica e prima terapia orale chemio free, ad assunzione giornaliera, a breve disponibile anche in Italia come prima linea per i pazienti anziani con leucemia linfatica cronica non precedentemente trattati. Recentemente si è conclusa la negoziazione co[...]

Generici: Aurobindo Italia chiude l'anno con un + 28%

"Un risultato eccezionale": così Massimo Versace, Country manager di Aurobindo Pharma Italia commenta il + 28% che la sua azienda ha fatto segnare sul mercato italiano al termine dell'anno 2018 (l'anno finanziario si è chiuso a marzo) se confrontato [...]

Sclerosi multipla, per ocrelizumab conferme a lungo termine in entrambe le forme di malattia

Nuove conferme per ocrelizumab saranno presentate al 4° Congresso della European Academy of Neurology (EAN) dal 16 giugno al 19 giugno a Lisbona, in Portogallo. I dati sull'efficacia e sulla sicurezza a lungo termine sono coerenti con il profilo risc[...]

Dolutegravir più lamuvidina, controllo dell'infezione da HIV nei pazienti naïve

Sono stati resi noti oggi i risultati positivi del programma di studi di fase III GEMINI (GEMINI-1 e GEMINI-2). Tali studi sono stati disegnati per valutare la sicurezza e l'efficacia di un regime a due farmaci (2DR) composto da dolutegravir e lamivu[...]

Tofacitinib, rapida e prolungata riduzione del dolore nei pazienti con artriti infiammatorie . #EULAR 2018

L'inibitore della Janus chinasi, tofacitinib, può fornire un effetto analgesico rapido e prolungato nei pazienti con artrite reumatoide (AR) e artrite psoriasica (PsA) che non rispondono ai farmaci antireumatici convenzionali sintetici modificanti la[...]

Cefalea a grappolo cronica, framezumab non centra l'end point in Fase III

Battuta d'arresto per Teva che ha reso noto di aver interrotto uno studio in cui veniva valutato il framezumab, un nuovo anti CGRP, in pazienti con cefalea a grappolo cronica. L'azienda invece proseguirà la parte di studio relativa alle forme episodi[...]

Lupus, primi risultati incoraggianti in fase 2 per baricitinib. #EULAR2018

Sono stati presentati ad Amsterdam, in occasione del congresso EULAR, i primi dati incoraggianti di un trial di Fase 2 sull'impiego di baricitinib nel LES dai quali è emerso che la sua somministrazione al dosaggio di 4 mg (ma non a quello di 2 mg), i[...]

Sabato 16 Giugno 2018

Diabete gestazionale, maggior rischio di insorgenza con alti livelli di ormoni tiroidei nella prima parte della gravidanza

La disfunzione tiroidea durante la prima metà della gravidanza è associata a un rischio maggiore di diabete gestazionale. Un livello più alto di triiodotironina libera (fT3), dovuto a nuova sintesi o alla maggiore conversione di tiroxina libera (fT4)[...]

Lombalgia e secrezioni vaginali, spie di altre problematiche?

La lombalgia e le secrezioni vaginali anomale possono svilupparsi ciascuna per una vasta gamma di motivi, ma quando si verificano insieme, possono indicare una condizione sottostante. Le principali cause di dolore lombare e perdite vaginali sono sett[...]

Lombalgia acuta, quali fattori influenzano l’efficacia dei FANS?#EULAR2018

I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) sono i principali strumenti per il trattamento della lombalgia acuta LBP (low back pain). Tuttavia, fino ad ora, non sono mai stati indagati i fattori che influenzano l'efficacia dei FANS. E’ quanto effe[...]

Leucemia linfatica cronica R/R, con venetoclax più rituximab possibile evitare la chemio e stoppare la cura dopo 2 anni. #EHA2018

La combinazione dell'anti-BCL2 venetoclax e l'anti CD-20 rituximab, oltre a migliorare la sopravvivenza libera da progressione (PFS) rispetto alla chemioimmunoterapia con bendamustina e rituximab, permette, a differenza di quest'ultima, di ottenere p[...]

Diabete di tipo 2, identificato nuovo target terapeutico e nuovo composto che agisce come la metformina

I ricercatori hanno identificato un nuovo composto chimico che potrebbe rivelarsi un'alternativa alla metformina, in grado di regolare la secrezione di insulina e abbassare i livelli di zucchero nel sangue nei diabetici con la stessa efficacia del fa[...]

Warfarin a bassa intensità, opzione anticoagulante dopo sostituzione valvolare aortica con protesi On-X

La duplice terapia antipiastrinica (DAPT) non supporta la terapia anticoagulante standard dopo la sostituzione chirurgica della valvola aortica (SAVR) con la protesi meccanica On-X (bileaflet di ultima generazione), ma per alcuni pazienti il warfarin[...]

Diagnosi e trattamento del lieve decadimento cognitivo modificabili con PET amiloide di routine

Le scansioni di tomografia ad emissione di positroni (PET) dell'amiloide, inserite come parte integrante di una routine di esami diagnostici, possono modificare la diagnosi e il trattamento in pazienti con lieve decadimento cognitivo (MCI), secondo u[...]

USPSTF, ribadito il no allo screening ECG in soggetti asintomatici a basso rischio CV

La Task Force dei Servizi Preventivi degli Stati Uniti (USPSTF) ha emesso un ‘recommendation statement' contrario all'uso dell'elettrocardiogramma (ECG) a riposo o da sforzo per screenare gli adulti asintomatici e a basso rischio di eventi di malatti[...]

Tumore prostatico metastatico alla diagnosi, effetti di abiraterone confermati all'avvio di una life-extending therapy #ASCO2018

I risultati dello studio di fase 3 LATITUDE - presentati a Chicago durante l'ASCO – hanno evidenziato, in pazienti con patologia prostatica con presenza di metastasi alla diagnosi (Metastatic Castration-Naive Prostate Cancer [NDx-HR mCNPC]) gli effet[...]

Domenica 17 Giugno 2018

L'ipertensione può provocare demenza secondo uno studio avanzato di neuroimaging dell'IRCCS Neuromed

Un nuovo studio, pubblicato online su “Cardiovascular Research”, indica che i pazienti con alti valori di pressione arteriosa sono a maggiore rischio di sviluppare demenza. Lo rivela una ricerca italiana che mostra anche (per la prima volta) come una[...]

Narcolessia e OSA, senza intoppi lo sviluppo di solriamfetolo per il trattamento della sonnolenza eccessiva

Il trattamento quotidiano con solriamfetolo, farmaco che promuove la veglia, nello studio TONES 5 ha ridotto la sonnolenza eccessiva (ES) in pazienti con narcolessia o apnea ostruttiva del sonno (OSA) fino a 1 anno. I risultati dello studio di fase 3[...]

Emorragia intracerebrale in pazienti sotto antiaggreganti. È sicuro riavviare la terapia alla dimissione?

Il riavvio della terapia antiaggregante in pazienti con emorragia intracerebrale (ICH) da lieve a moderata non è associato a esiti funzionali peggiori. Lo suggerisce un'analisi retrospettiva i cui risultati sono stati pubblicati online su “Neurology”[...]

ADHF, un nuovo dispositivo guida la titolazione del diuretico a un target di perdita di fluido

Una tecnica basata su un nuovo dispositivo per il dosaggio guidato di diuretici potrebbe evitare alcune insidie di diuresi aggressiva nei pazienti con insufficienza cardiaca acuta scompensata (ADHF). È quanto suggeriscono i risultati di un piccolo st[...]

Amisulpride, prove di efficacia nella “psicosi simile alla schizofrenia a insorgenza molto tardiva” (VLOSLP)

L'antipsicotico atipico amisulpride sembra efficace nel ridurre i sintomi della psicosi in pazienti con psicosi simile alla schizofrenia a insorgenza molto tardiva (VLOSLP). Lo suggerisce una nuova ricerca pubblicata online su “Lancet Psychiatry”.

16 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Benilexa, Hemlibra, Retacrit. 10 nuovi farmaci equivalenti

6 farmaci revocati

Lunedi 18 Giugno 2018

A Gloria Ravegnini, ricercatrice SIF e SITOX, il Premio L'Oréal-Unesco For Women in Science

La riminese Gloria Ravegnini ha vinto una delle sei borse di studio L'Oréal-Unesco da 20 mila euro per scienziate under 35 che si sono distinte per progetti di eccellenza in campo Stem (Scienze, tecnologia e matematica). La dott.ssa Ravegnini è ricer[...]

Artrite reumatoide, upadacitinib migliora numerosi outcome riferiti dai pazienti #EULAR2018

Upadacitinib, un inibitore selettivo selettivo JAK1 attualmente oggetto di valutazione clinica nell'artrite reumatoide (AR) nel programma di studi clinici di fase III SELECT, ha migliorato in modo significativo la maggior parte delle misure di PRO (o[...]

Carenza di sonno, depressione, dolore cronico e muscolo-scheletrico: dall'EULAR due studi che ne mostrano il collegamento

I risultati di due studi presentati all'Annual European Congress of Rheumatology (EULAR 2018) forniscono una panoramica del ruolo del sonno nel dolore cronico. Il primo studio dimostra un ruolo predittivo dei problemi del sonno sul dolore cronico e i[...]

Ca renale metastatico, pembrolizumab in monoterapia promettente in prima linea. #ASCO2018

Il farmaco immunoterapico anti-PD-1 pembrolizumab ha mostrato un’attività antitumorale promettente in monoterapia in pazienti con carcinoma a cellule renali a cellule chiare metastatico, non trattati in precedenza, nello studio multicentrico di fase [...]

Parkinson, per un massimo di $812 mln Axovant acquisisce i diritti per terapia genica

La compagnia biotech Axovant Sciences ha firmato un accordo per ottenere i diritti mondiali in esclusiva del candidato AXO-Lenti-PD di Oxford BioMedica, una terapia genica per la malattia di Parkinson.

Diabete, anche il cancro è un fattore di rischio, non solo il contrario

Non solo il diabete è un fattore di rischio per lo sviluppo di cancro, ma il cancro stesso è un fattore di rischio per il diabete per coloro che sopravvivono, specialmente il tumore al pancreas, al rene e al fegato. E’ quanto emerge da un’analisi re[...]

Tumore rettale in stadio yp II/III, FOLFOX in adiuvante dimostra un miglioramento della DFS

I pazienti con carcinoma del retto resecato presentano una sopravvivenza libera da malattia (DFS) più prolungata se al regime con fluorouracile/leucovorin (FL) viene aggiunto oxaliplatino. I dati a lungo termine dello studio ADORE sono stati present[...]

Mieloma multiplo recidivante/refrattario, carfilzomib meglio once a week

Una modalità di trattamento più efficace, ma anche più conveniente per i pazienti affetti da mieloma multiplo recidivante o refrattario, è rappresentata dalla somministrazione di carfilzomib a 70mg/m2 e desamentasone una volta alla settimana: con que[...]

Cancro al polmone EGFR mutato: in prima linea dacomitinib meglio di gefitinib anche nell’OS. #ASCO2018

All’ASCO dello scorso anno erano stati presentati i risultati dell’analisi della sopravvivenza libera da progressione (PFS) dello studio di fase III ARCHER 1050, poi pubblicati su Lancet Oncology1. Dimostravano come dacomitinib riducesse significativ[...]

Leucemia linfatica cronica, malattia residua minima ai minimi con la combinazione ibrutinib e venetoclax. #ASCO2018

Nei pazienti con leucemia linfatica cronica (LLC), la combinazione di ibrutinib e venetoclax in prima linea ha dimostrato un tasso di risposta obiettiva (ORR) del 100%, con il 77% dei pazienti negativi, dopo 6 cicli, al test per la malattia residua m[...]

Carcinoma epatocellulare, ramucirumab prolunga la sopravvivenza nelle forme avanzate. #ASCO2018

Il trattamento di seconda linea con ramucirumab, un anticorpo monoclonale che lega il dominio extracellulare del recettore 2 del fattore di crescita dell’endotelio vascolare (VEGFR2), ha dimostrato un significativo beneficio nei pazienti con carcinom[...]