questa settimana

Lunedi 18 Febbraio 2019

Artrite reumatoide, abatacept e artroplastica: quando sospendere il farmaco per ridurre rischio infettivo post-operatorio?

Sospendere il trattamento endovena con abatacept a meno di un mese dall’intervento di artroplastica dell’anca o del ginocchio in pazienti con artrite reumatoide (AR) non riduce il rischio di infezioni post-operatorie rispetto ad una sospensione più p[...]

Addio al marchio Medimmune, vittima della riorganizzazione di AstraZeneca

Dopo 30 anni di vita il marchio MedImmune cesserà di esistere. AstraZeneca ha deciso di ritirarlo come parte dei cambiamenti organizzativi intesi a rafforzare la propria attività di ricerca e sviluppo e gli sforzi commerciali.

Proliferazione batterica intestinale, netto aumento nei pazienti con IBD

Una recente meta-analisi pubblicata su Alimentary Pharmacology and Therapeutics ha evidenziato un aumento di nove volte della prevalenza della proliferazione batterica nell'intestino tenue di pazienti con malattia infiammatoria cronica dell'intestino[...]

Martedi 19 Febbraio 2019

Pioglitazone utile nella prevenzione dell'ictus secondario nei prediabetici. Analisi post-hoc dello studio IRIS

I pazienti con un precedente ictus o un attacco ischemico transitorio (TIA) e diagnosi di prediabete sembrano trarre benefici cardiovascolari dall'uso di pioglitazone. È quanto suggeriscono i risultati dell'analisi post-hoc dello studio IRIS presenta[...]

Carcinoma della prostata non metastatico: darolutamide riduce il rischio di metastasi e punta sulla tollerabilità. Studio sul NEJM

Nella serrata competizione dei farmaci per la cura del carcinoma della prostata, che vede schierate in prima linea Astellas e Janssen, sta per arrivare un nuovo player. Si tratta di Bayer il cui farmaco darolutamide ha appena superato brillantemente [...]

Bayer si assicura pieni diritti su larotrectinib di Loxo Oncology, acquisita da Eli Lilly

Nei giorni scorsi Bayer ha ottenuto i pieni diritti sull'antitumorale larotrectinib e sul candidato LOXO-195 della biotech Loxo Oncology, esercitando un'opzione stabilita ai tempi dell'accordo di collaborazione stipulato nel 2017 e precedente all'acq[...]

Epatite C, l'uso dei antivirali ad azione diretta riduce anche mortalità e cancro epatico

Il trattamento con antivirali ad azione diretta (DAA) sembra ridurre il rischio di decesso e cancro del fegato tra i pazienti con infezione da virus dell'epatite C cronica (HCV), compresi quelli con cirrosi. E' quanto mostrato da un nuovo studio pubb[...]

Diabete di tipo 1, glicemia elevata associata a maggior rischio di fratture

Le persone con diabete di tipo 1 e livelli ematici di emoglobina glicata superiori all'8% hanno un rischio significativamente maggiore che una qualsiasi caduta dalla posizione eretta o da un'altezza inferiore si traduca in una frattura ossea, secondo[...]

Tumori: per contenere i costi percorsi di cura uniformi e riduzione sprechi. Nasce l'alleanza All.Can, changing cancer care together

Soluzioni concrete al crescente aumento dei costi delle terapia oncologiche vengono proposte oggi in una conferenza stampa a Roma da All.Can, coalizione che include associazioni di pazienti, clinici, università e industria, con l'obiettivo di ridefin[...]

Diabete, nuovi progressi nella produzione di cellule beta dalle staminali

Dopo i recenti successi nella produzione di cellule beta, a breve giro di posta altri ricercatori statunitensi sono riusciti ad ottenere nei topi degli agglomerati di cellule beta capaci di secernere insulina a partire da cellule staminali. Ora la nu[...]

Danno renale acuto e cronico, l'uso di FANS aumenta il rischio del 20% anche nei giovani

I rischi di malattia renale acuta o cronica associati all'uso regolare di farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) in adulti giovani e di mezza età possono essere maggiori di quanto precedentemente stimato. E' quanto evidenzia uno studio pubbli[...]

Carcinoma metastatico della prostata pre-trattato e resistente alla castrazione: buoni risultati con nuova radioterapia

Una nuova terapia target con radionuclide (Lutetium-177 (177Lu)-PSMA-617) ha mostrato un’efficacia clinica promettente e una bassa tossicità in un gruppo di pazienti pesantemente pretrattati (e con poche ulteriori opzioni terapeutiche) con carcinoma [...]

Mercoledi 20 Febbraio 2019

Artrite reumatoide: tofacitinib efficace e sicuro, dati a 2 anni

Uno studio pubblicato recentemente su Arthritis & Rheumatology ha dimostrato l'efficacia e la sicurezza di tofacitinib (associato a MTX) in pazienti affetti da artrite reumatoide (AR) fino a due anni dall'inizio del trattamento, suffragandone l'impie[...]

Asma, frequenza riacutizzazioni predetta da panel espressione genica 6 marker biologici

E' identificato con la sigla 6GS: rappresenta un panel di espressione genica di 6 marker biologici rilevati in pazienti asmatici – CLC, CPA3, DNASE1L/3, ALPL, CXCR2 e IL1B - che, stando ad uno studio recentemente pubblicato su The Journal of Allerg[...]

Con la vitamina C glicemia e pressione ridotte nel diabete di tipo 2

Nelle persone con diabete di tipo 2, l'assunzione di vitamina C due volte al giorno per 4 mesi è associata a una riduzione del picco ematico di glucosio postprandiale, a un tempo inferiore in condizioni di iperglicemia e alla riduzione della pression[...]

Per ridurre la glicemia meglio fare esercizio fisico nel pomeriggio

Nei pazienti con diabete di tipo 2 l'esercizio fisico viene abitualmente prescritto come parte integrante della terapia, senza indicazioni sul momento della giornata più adatto per trarne il massimo beneficio. Secondo uno studio svedese pubblicato su[...]

Steatoepatite non alcolica, in fase III acido obeticolico centra un end point ma rimangono aspetti da chiarire

Buone notizie in tema di terapia della steatoepatite non alcolica (NASH). Intercept Pharmaceuticals ha annunciato i risultati ad interim di un ampio studio clinico, REGENERATE, da cui si evince che l'acido obeticolico dopo 18 mesi di trattamento ridu[...]

Dolore nei neonati prematuri, quando il cervello inizia a discriminarlo?

Le nostre espressioni facciali sono le specchio di ciò che proviamo, dolore, rabbia, felicità. Questo accade anche nei bambini prematuri che riescono a differenziare tra eventi nocivi e innocui dopo la 33esima settimana di gestazione. E' quanto emerg[...]

Diabete, esiti cardiovascolari ridotti con liraglutide. Analisi post-hoc dello studio LEADER

Liraglutide ha ridotto gli esiti cardiovascolari sia in pazienti con storia di infarto miocardico/ictus che in quelli con malattia cardiovascolare aterosclerotica stabilita senza infarto miocardico/ictus, ma non ha avuto effetti nei pazienti con soli[...]

Giovedi 21 Febbraio 2019

Carcinoma metastatico refrattario del rene: tivozanib superiore a sorafenib nella PFS ma la sopravvivenza non aumenta

I pazienti con carcinoma metastatico refrattario del rene (mRCC) hanno un outcome migliore se trattati con tivozanib rispetto a sorafenib. E’ quanto emerge dai dati di uno studio presentato durante il Genitourinary Cancers Symposium del 2019.

Artrite psoriasica e perdita udito, accertata esistenza associazione

L'artrite psoriasica (PsA) è associata, in modo indipendente, ad un incremento significativo del rischio di perdita dell'udito, che media parzialmente un'associazione con il peggioramento di alcuni outcome psichiatrici. Questo il responso di uno stud[...]

Oncologia, approvazione europea per il biosimilare di bevacizumab prodotto da Pfizer

La Commissione Europea ha approvato Zirabev, biosimilare del farmaco antiangiogenesi bevacizumab, per il trattamento del carcinoma metastatico del colon o del retto, del cancro metastatico al seno, del carcinoma avanzato non resecabile, metastatico o[...]

Cellule beta del pancreas dalle staminali, nuova tecnica più efficace e sicura con i "geni suicidi"

Nel pancreas, la produzione di cellule beta a partire dalle staminali sta inondando la letteratura scientifica sul diabete, ma uno dei maggiori problemi è gestire la loro differenziazione nelle popolazioni cellulari effettivamente desiderate dopo il [...]

Diabete gestazionale, nelle donne obese nessun vantaggio con lo screening precoce

Nelle donne obese lo screening precoce per il diabete gestazionale non è associato a una diminuzione del rischio di esiti avversi perinatali, secondo una ricerca presentata in una relazione al congresso annuale della Society for Maternal-Fetal Medici[...]

Tonsillectomia nei bambini, quali farmaci assumere in fase intra e post operatoria?

I bambini sottoposti a tonsillectomia non dovrebbero assumere antibiotici perioperatori e neanche la codeina, ma dovrebbero essere trattati con una singola dose intraoperatoria di desametasone per via endovenosa. Questo è quanto raccomandano le linea[...]

Cancro al fegato pembrolizumab delude in studio in fase avanzata in pazienti pretrattati

Incidente di percorso nel cammino altrimenti quasi trionfale di pembrolizumab. MSD ha annunciato i dati preliminari dello studio di Fase III KEYNOTE-240 condotto in pazienti con carcinoma epatocellulare avanzato (HCC) precedentemente trattati con una[...]

Esercizio fisico mattutino abbinato a brevi camminate aiuta a controllare la pressione arteriosa negli anziani in sovrappeso o obesi

In uomini e donne anziani e in sovrappeso o obesi, trenta minuti di esercizio fisico mattutino hanno l'effetto di ridurre la pressione sanguigna per il resto della giornata. E le donne che durante il resto del giorno fanno brevi e frequenti camminate[...]

Tumore del seno, +10% nuovi casi in cinque anni in Italia, ma cala la mortalità

Cresce il numero di nuovi casi l'anno di tumore del seno nel nostro Paese. Lo scorso anno la patologia ha colpito 52.800 persone mentre nel 2013 erano state "solo" 48.000. La neoplasia, che risulta in assoluto la più diffusa tra la popolazione femmin[...]

Lupus e microbioma intestinale: le relazioni pericolose

Stando ai risultati di uno studio di recente pubblicazione su Annals of the Rheumatic Diseases, esisterebbe una fortissima associazione tra l'insorgenza di lupus e la presenza di quadri di forte alterazione della composizione della flora batterica in[...]

Gravidanza e malattie reumatiche, un binomio oggi possibile

Grazie al progredire delle conoscenze, oggi le donne affette da una malattia reumatica possono intraprendere una gravidanza.Nella gran parte dei casi, la terapia antireumatica dovrà essere proseguita durante tutta la gravidanza, con lo scopo di mante[...]

Venerdi 22 Febbraio 2019

M. pneumoniae e artrite reumatoide: esiste un legame?

I pazienti con infezione sostenuta da mycoplasma pnumoniae si caratterizzano per un maggior rischio di sviluppo di artrite reumatoide (AR), stando ai risultati di uno studio pubblicato online su PlosOne. Nello specifico, è emerso che tale rischio è p[...]

Per debellare il cancro dell'utero fondamentali screening e vaccinazione. Studio su Lancet

Un'ampia e rapida diffusione dello screening e del vaccino per il papillomavirus umano (HPV) potrebbero prevenire fino a 13 milioni di casi di cancro del collo dell'utero entro il 2050 e la malattia potrebbe smettere di essere un grave problema di sa[...]

Pembrolizumab attivo nel carcinoma renale non a cellule chiare

Nei pazienti con il poco frequente carcinoma renale non a cellule chiare, il trattamento con pembrolizumab in monoterapia ha mostrato un'attività promettente. Lo suggeriscono i risultati dello studio KEYNOTE-427 presentati al Genitourinary Cancers Sy[...]

AF, dal sottodosaggio off-label dei DOAC nessun beneficio in termini di sicurezza (e rischio di outcome peggiori)

L'uso di una dose inferiore a quella indicata sul foglietto illustrativo è comune nei pazienti con fibrillazione atriale (AF) che assumono anticoagulanti orali diretti (DOAC) e questa pratica può peggiorare gli esiti clinici senza far ottenere benefi[...]

Epatite C, i database degli ospedali per la ricerca del sommerso

Le nuove terapie per le epatiti B e C hanno portato risultati straordinari, ma resta il sommerso. Se ne è discusso a Roma presso l'Università La Sapienza durante il meeting precongressuale “Lifestyle and the Liver” organizzato dall’Associazione Itali[...]

PCI post-ACS, infusione a dose piena di bivalirudina porta a migliori esiti rispetto a dosi ridotte. Analisi da MATRIX

Tra i pazienti con sindrome coronarica acuta (ACS) che hanno ricevuto un'infusione di bivalirudina dopo intervento coronarico percutaneo (PCI), quelli che avevano ricevuto una dose completa hanno mostrato esiti migliori rispetto a quelli che avevano [...]

Oncologia, MSD si espande nell'immunoterapia. Doppio accordo con società biotech

MSD e la biotech specializzata nell'immunoterapia Immune Design hanno annunciato di aver stipulato un accordo definitivo in base al quale MSD, attraverso una società controllata, acquisirà Immune Design per $5,85 per azione in contanti, per un valore[...]

Janssen collabora con Morphic Therapeutic per sviluppare terapie basate sulle integrine

Janssen Biotech, ramo farmaceutico di Johnson & Johnson, ha stipulato un accordo del valore potenziale di oltre 725 milioni di dollari con Morphic Therapeutic per la scoperta e lo sviluppo di terapie integriniche per i pazienti con condizioni non ade[...]

Acido soppressori e antitumorali, una associazione da tenere d'occhio

I farmaci acido-soppressori, come gli inibitori della pompa protonica, possono interagire con i farmaci antitumorali somministrati per via orale e compromettere la loro efficacia comportando un avanzamento della malattia e un aumento del rischio di m[...]

Vaccino contro l'AIDS, la SIMIT avverte "non serve per la cura, bisogna continuare a prendere i farmaci"

"Nonostante le molte aspettative e gli sforzi compiuti in tutto il mondo per mettere a punto una cura funzionale per l'HIV, nessun vaccino terapeutico o combinazione di farmaci ha finora raggiunto questo obiettivo", è la precisazione che arriva dagli[...]

CAR-T, ora si punta a quelle allogeniche derivate da cellule staminali

Non sono ancora passati 2 anni da quando l'Fda ha dato il suo via libera a tisagenelecleucel e axi-cel, i primi due prodotti a base di CAR T-cells approvati da un'agenzia regolatoria, e già potrebbe esserci una nuova rivoluzione dietro l'angolo. Biot[...]

Diabete, lombalgia e dolore al collo: quale collegamento?

Le persone con diabete hanno un rischio maggiore del 35% di soffrire di lombalgia e del 24% di soffrire di dolore al collo rispetto alle persone senza diabete, secondo una meta analisi dell'Università di Sydney. Lo studio è stato pubblicato sulla riv[...]

Ema

Trombocitopenia grave, autorizzazione dall'Unione Europea per l'immissione in commercio di lusutrombopag

La Commissione europea ha autorizzato l'immissione in commercio di lusutrombopag per il trattamento della trombocitopenia grave nei pazienti adulti con epatopatia cronica (CLD) che dovranno sottoporsi a procedure invasive. Il prodotto è stato svilupp[...]

Asma pediatrico, metanalisi Cochrane: autogestione in ambito scolastico riduce le ospedalizzazioni

L'apprendimento di interventi di autogestione degli attacchi d'asma in ambito scolastico sembra ridurre il numero di ospedalizzazioni pediatriche nonché quello dei giorni nei quali i bambini sofferenti di asma sperimentano i sintomi della malattia. N[...]

Sabato 23 Febbraio 2019

Nefropatia cronica, l'uso di statine in assenza di ASCVD o diabete è ridotto. Così il rischio CV resta alto

Vari studi clinici hanno dimostrato che le statine, abbassando i livelli sierici di colesterolo-LDL, possono ridurre significativamente il rischio di malattie cardiovascolari (CV) nei pazienti con nefropatia cronica (CKD) non in dialisi. Ma un nuovo [...]

CAD stabile, estensione della DAPT post-PCI oltre 6 mesi. Validato score predittivo di rischio/beneficio

È stato messo a punto da un gruppo di ricercatori israeliani un punteggio di rischio (risk score) per eventi ischemici o emorragici in grado di identificare, in pazienti con malattia coronarica stabile (SCAD) che hanno completato sei mesi di duplice [...]

Domenica 24 Febbraio 2019

Carcinoma uroteliale avanzato: nuove speranze da sacituzumab govitecan, nuovo anticorpo coniugato

Nel corso del Genitourinary Cancers Symposium del 2019 sono stati presentati i dati dello studio IMMU 132-01, uno studio basket di fase I/II in aperto a braccio singolo, in cui 14 dei 45 pazienti con tumore uroteliale metastatico refrattario/recidiva[...]

Ocrelizumab, reazioni da infusione? Dati rassicuranti: di entità lieve-moderata e facilmente gestibili

Pubblicata online su “Multiple Sclerosis and Related Disorders”, un'analisi dei risultati degli studi di fase III OPERA I, OPERA II e ORATORIO – condotti con ocrelizumab su pazienti con sclerosi multipla (MS) recidivante (RMS) [i primi due] o primari[...]

SM, con fingolimod riduzione duratura e sostenuta dei tassi di recidiva a 3 anni. Dati real-world su ampia scala

I pazienti con sclerosi multipla (SM) sottoposti a terapia continua con fingolimod hanno sperimentato una riduzione sostenuta dei tassi di recidiva (> 50% rispetto al basale) nel corso di ogni anno durante un periodo di follow-up di 3 anni. Questa la[...]

Genitori si può, anche con la sclerosi multipla. Prosegue e cresce il programma di Merck

Più di un sito, un vero e proprio progetto di affiancamento pratico per rispondere ai principali interrogativi che si pongono le coppie che desiderano avere un figlio e nelle quali uno dei due partner ha la sclerosi multipla. Parliamo della campagna [...]

Parkinson, meno discinesie con dosi giornaliere più frequenti di levodopa. È la LPT (less pulsatile therapy)

Nei pazienti con malattia di Parkinson (PD), una terapia con levodopa meno pulsatile (LPT), ossia con dosi più frequenti (6 al giorno), risulta associata a una bassa incidenza di discinesia indotta da levodopa (LID). È quanto emerge da uno studio di [...]

14 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Atrocom, Imfinzi, Lasca. 10 Nuovi farmaci equivalenti

2 farmaci revocati

Lunedi 25 Febbraio 2019

Terapia genica, Roche compra Spark Therapeutics per $4,3 mld

Roche ha raggiunto un accordo da $4,3 miliardi per l'acquisizione della società biotech americana Spark Therapeutics. Spark è all'avanguardia nelle ricerche sulle terapie geniche e ha sviluppato Luxturna, un farmaco in grado di curare, forse per semp[...]

Spondilite anchilosante e farmaci anti-TNF: attenzione alle fratture vertebrali nel lungo termine

Il trattamento a lungo termine con i farmaci anti-TNF è in grado di migliorare in modo efficace la densità minerale ossea e di ridurre l'attività di malattia nei pazienti affetti con spondilite anchilosante (SA). Uno studio di recente pubblicazione s[...]

Ipsen acquisisce Clementia Pharmaceuticals e si rafforza nelle malattie rare delle ossa, affare da $1,3 mld

La farmaceutica francese Ipsen ha acquistato la statunitense Clementia Pharmaceuticals in un affare del valore di 1,31 miliardi di dollari, secondo quanto hanno comunicato le società, rafforzando il proprio portafoglio prodotti per il trattamento del[...]

Artrite reumatoide e cessazione fumo sigaretta, quale relazione?

Tra i tanti benefici associati all'abbandono definitivo del fumo di sigaretta sembra aggiungersene un altro: la riduzione del rischio di andare incontro ad artrite reumatoide! Stando, infatti, ai risultati di uno studio osservazionale prospettico di [...]

Malattie infiammatorie croniche intestinali, importanza del primo anno di vita

Un lavoro pubblicato su Gastroenterology ha evidenziato che i primi eventi che accadono alla nascita e nel primo anno di vita (es. infezioni) e alcuni fattori, come avere una madre con malattia infiammatoria cronica intestinale (IBD), sono associati [...]

Ema

Costipazione indotta da oppioidi, approvazione europea per naldemedina negli adulti precedentemente trattati con lassativo

La Commissione europea ha concesso l’autorizzazione all’immissione in commercio per naldemedina, farmaco destinato a pazienti adulti con costipazione indotta da oppioidi precedentemente trattata con lassativo. Sviluppato da Shonogi sarà messo in comm[...]

Malattia di Crohn, la calprotectina predice la progressione di malattia

Misurando periodicamente i livelli di calprotectina fecale è possibile identificare i pazienti a rischio di progressione della malattia di Crohn indipendentemente dai sintomi. E' quanto riporta uno studio pubblicato su Clinical Gastroenterology and H[...]