questa settimana

Lunedi 18 Marzo 2019

Spondiloartrite assiale ed erosioni all'articolazione sacroiliaca, risonanza magnetica batte tomografia computerizzata

L'imaging a Risonanza magnetica (RM) si caratterizza per una maggiore sensibilità, rispetto alla tomografia computerizzata (TC), nel rilevare le erosioni articolari a carico dell'articolazione sacroiliaca nei pazienti affetti da spondiloartrite assia[...]

Un comune anti ipertensivo associato ad aumento del rischio di arresto cardiaco improvviso

Un farmaco comunemente usato per trattare l'ipertensione e l'angina è risultato associato a un aumento del rischio di arresto cardiaco improvviso. E’ quanto emerge dai risultati della rete europea di arresto cardiaco improvviso (ESCAPE-NET) presentat[...]

Crohn, perdita di risposta a ustekinumab recuperabile accorciando l'intervallo tra le somministrazioni

I pazienti con malattia di Crohn in trattamento con ustekinumab che hanno perso la risposta al farmaco o non hanno risposto in maniera adeguata sono stati in grado di riprendere la risposta grazie al dimezzamento dell' intervallo di dosaggio. E' quan[...]

Fratture in età scolastica: la loro prevalenza non varia in base al sesso di appartenenza

I bambini di etnia Caucasica, in età scolastica, mostrano un rischio più elevato di fratture indipendentemente da alcuni fattori di rischio, come la composizione corporea e la densità minerale ossea. Non esistono, invece, differenze in termini di pre[...]

Bpco e altitudine, desametasone contrasta efficacemente ipossiemia

Il ricorso ad un trattamento profilattico con desametasone è in grado di migliorare l'ossigenazione notturna (e quindi la qualità del sonno) in alcuni pazienti con Bpco che effettuano viaggi ad altitudini elevate. Lo dimostrano i risultati di uno stu[...]

Innovazione digitale in ambito salute: Roche premia i progetti vincitori di Healthbuilders

Si è tenuta oggi, lunedì 18 marzo, la cerimonia di premiazione della prima edizione di Roche HealthBuilders, il primo programma di Open Innovation di Roche Italia dedicato alla salute.

Martedi 19 Marzo 2019

Apple Watch può rilevare la fibrillazione atriale, siamo all'inizio di una rivoluzione?

Una nuova app per smartwatch ha consentito di rilevare con una discreta precisione le anormalità del ritmo cardiaco, compresa la fibrillazione atriale, in persone che non avevano diagnosi di questa patologia.I risultati dell'Apple Heart Study sono s[...]

Ema

Pemfigo volgare, approvazione europea per rituximab

La Commissione europea ha approvato ritixumab per il trattamento delle forme da moderate a severe di pemfigo volgare, una rara malattia autoimmune che porta alla formazione di vesciche e piaghe cutanee gravi, per lo più negli adulti e negli anziani.

Polmonite da S. aureus resistente a meticillina, nuovo test rapido potrebbe ottimizzare uso antibiotici

L'impiego di un test diagnostico rapido, basato su reazione PCR, per la rilevazione della presenza di ceppi di S. aureus resistenti alla meticillina (MRSA) riduce il ricorso a vancomicina e linezolid in pazienti ventilati meccanicamente per polmonite[...]

Diabete di tipo 2, maggior rischio di insorgenza con l'uso di statine, soprattutto in caso di sovrappeso

Un nuovo studio corrobora le evidenze di una connessione tra l'uso di statine e l'aumento del glucosio ematico, l'insulino resistenza e il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, in particolare nei maschi in sovrappeso/obesi. I risultati di un tr[...]

Nelle donne lo stress lavorativo favorisce lo sviluppo di diabete di tipo 2

Nelle donne un lavoro particolarmente stancante dal punto di vista mentale, come ad esempio l'insegnamento, può aumentare il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. E' quanto emerge da uno studio francese pubblicato sulla rivista European Journa[...]

Sepsi, mortalità legata ad allungamento tempi inizio antibiotici

Più si procrastina nel tempo l'avvio della terapia antibiotica in Medicina d'Urgenza, maggiore risulta essere la mortalità ad un anno per sepsi. Questo il responso di uno studio di recente pubblicazione su Chest, che si aggiunge alla schiera di studi[...]

Priorità di Salute Globale e innovazione, se ne parla a “Inventing for life”

Le grandi priorità della sanità pubblica a livello globale nella prospettiva della centralità dei pazienti e del difficile equilibrio tra innovazione e sostenibilità sono gli argomenti centrali di “Inventing for Life – Health Summit", evento istituzi[...]

Diabete, in nuove sottoanalisi dapagliflozin migliora i benefici per il cuore dello studio DECLARE-TIMI 58

Due nuove sotto-analisi dello studio di Fase III DECLARE-TIMI 58 hanno dato risultati positivi per dapagliflozin che ha mostrato una riduzione del rischio relativo di eventi avversi cardiovascolari maggiori del 16% rispetto al placebo negli adulti co[...]

L'anti PD-1 di Glaxo ha un effetto positivo nel cancro dell'endometrio

L'acquisizione di Tesaro da parte di Gsk incomincia a dare i suoi frutti. Oggi l'azienda britannica ha reso noto che i dati preliminari di uno studio clinico di fase 1/2, GARNET, che ha valutato l'anti PD-1 dostarlimab in pazienti con tumori solidi a[...]

MolMed, nel 2018 ricavi in crescita e perdite dimezzate. Le CAR T cell entrano in clinica

MolMed chiude il 2018 con risultati in miglioramento rispetto al 2017 e perdite in discesa. L’anno scorso i ricavi della società di biotecnologie sono arrivati a quota 28,5 milioni, in salita del 23,7% rispetto ai 23 milioni del 2017. Fiducia nel fut[...]

Mercoledi 20 Marzo 2019

Ema

Alirocumab approvato nell'Unione Europea per la riduzione del rischio cardiovascolare

La Commissione europea ha approvato una nuova indicazione per alirocumab: la riduzione del rischio cardiovascolare in pazienti adulti con malattia aterosclerotica accertata (ASCVD) mediante la riduzione del colesterolo LDL in associazione alla correz[...]

Spondiloartrite assiale, bene combinazione DMARD - farmaco anti-TNF in pazienti sovrappeso/obesi

L'utilizzo concomitante di un DMARDcs (ad esempio metotressato) e di un inibitore di TNF-alfa (adalimumab o infliximab) si associa ad una risposta clinica positiva in pazienti in sovrappeso/obesi con spondiloartrite assiale (axSpA). Questo il respons[...]

CAR-T cell, MolMed riceve autorizzazione Aifa alla sperimentazione clinica di fase I/II di farmaco sviluppato in Italia

MolMed comunica di aver ottenuto da AIFA l'autorizzazione ad avviare in Italia la sperimentazione clinica di fase I/II first in man con il proprio CAR-T CD44v6 per il trattamento di pazienti con leucemia mieloide acuta (“AML”) e mieloma multiplo (“MM[...]

Ablazione transcatetere della fibrillazione atriale: con edoxaban in trattamento non interrotto bassa incidenza di eventi tromboembolici ed emorragici

Il trattamento non interrotto con edoxaban 60 mg è efficace e sicuro nei pazienti affetti da fibrillazione atriale e sottoposti a procedura di ablazione transcatetere. A dimostrarlo sono i risultati di ELIMINATE –AF, uno studio prospettico, randomizz[...]

Ema

Nintedanib, depositata domanda a Ema e Fda per uso nella sclerosi sistemica associata a malattia interstiziale polmonare

Boehringer Ingelheim ha depositato all'Fda e all'Ema la domanda di autorizzazione all'immissione in commercio per nintedanib, quale trattamento della sclerosi sistemica associata a malattia interstiziale polmonare.

Artrite reumatoide, anticorpi anti-nucleari predittivi di cattiva risposta ai farmaci biologici

Lo sviluppo di anticorpi anti-nucleari (ANA) potrebbe essere predittivo di una cattiva risposta alla terapia con DMARDb in pazienti affetti artrite reumatoide (AR): è quanto sostiene uno studio di recente pubblicazione su Seminars in Arthritis and R[...]

Epatite C dopo trapianto epatico, virus ko grazie alla combinazione di sofosbuvir e inibitori dell'NS5A

Dodici settimane di combinazione tra sofosbuvir e inibitori dell'NS5A senza ribavirina consente il raggiungimento di alti tassi di risposta virologica sostenuta per l'epatite C ricorrente dopo trapianto di fegato. E' quanto evidenzia uno studio pubbl[...]

Malattie infiammatorie croniche intestinali, ansia e depressione complicano il quadro

Ansia e depressione rimangono non diagnosticate in ampie porzioni di pazienti con malattia infiammatoria intestinale (IBD). E' quanto mostra uno studio pubblicato sulla rivista Inflammatory Bowel Diseases, in cui gli autori sottolineano l'importanza [...]

Oppioidi e benzodiazepine, meglio evitarli nel dolore da osteoartrosi

Durante il meeting annuale dell'American Academy of Orthopaedic Surgeons è stato evidenziato che nonostante le linee guida pubblicate avvertano che il trattamento dell'osteoartrosi (OA) con oppioidi e benzodiazepine può aumentare il rischio di caduta[...]

Artrite idiopatica giovanile sistemica, bene anakinra come trattamento monoterapico di prima linea

L'adozione di un trattamento T2T, basato sull'impiego di anakinra come trattamento monoterapico di prima linea, rappresenta una strategia terapeutica di elevata efficacia nell'indurre e mantenere lo stato di malattia inattiva e nel prevenire il danno[...]

Giovedi 21 Marzo 2019

Apixaban più inibitore P2Y12, combinazione ottimale in pazienti AF con ACS o sottoposti a PCI. #ACC2019

Presentati a New Orleans in occasione del meeting annuale dell'American College of Cardiology (ACC) e pubblicati contemporaneamente sul “New England Journal of Medicine”, i risultati del trial randomizzato AUGUSTUS svolto su 4.614 pazienti dimostrano[...]

Vaccini, grazie all'obbligo le coperture aumentano ma mai abbassare la guardia. L'analisi dell'Osservatorio GIMBE

L'analisi indipendente dell'Osservatorio GIMBE dimostra che l'introduzione dell'obbligo vaccinale è associato ad un aumento delle coperture, sia per i vaccini obbligatori sia per quelli consigliati. Tuttavia diverse regioni devono ancora raggiungere [...]

Nasce il primo Codice etico della Società Italiana di Ematologia

Corradini “Il nostro documento chiama alla responsabilità i professionisti ematologi e mette al centro un'idea di medicina che ha a cuore la tutela della salute”.

Ancora uno stop nell'Alzheimer, Biogen blocca per inefficacia due studi in fase avanzata con aducanumab

Cade anche l'ultima speranza di avere una soluzione in tempi rapidi per l'Alzheimer. Biogen e il partner Eisai hanno comunicato l'intenzione di interrompere gli studi di fase III con il farmaco sperimentale aducanumab in pazienti con lieve decadiment[...]

Venerdi 22 Marzo 2019

RARE MENTI, gli eroi della rarità si raccontano a Milano

Storie di ordinaria rarità sono andate in scena il 21 marzo a Milano nello spazio post industriale delle Officine del volo. L'occasione è la seconda edizione di RareMenti, evento organizzato dal Corriere della Sera attraverso la testata «Buone Notizi[...]

Emicrania, i test che evidenziano alterazioni muscolo-scheletriche

Persone con emicrania in alcuni casi lamentano dolore al collo. Non è ancora chiaro se problematiche muscolo-scheletriche sono loro stesse all'origine degli attacchi di emicrania o se al contrario i ripetuti attacchi lasciano segni dolorosi al collo.[...]

Linfoma follicolare: obinutuzumab approvato e rimborsato in Italia in prima linea per i pazienti a rischio intermedio e alto

Approvata anche in Italia l'indicazione in prima linea di obinutuzumab in associazione a chemioterapia seguito da obinutuzumab in mantenimento per il trattamento del linfoma follicolare avanzato non pretrattato, con rimborsabilità per i pazienti a ri[...]

Anche Pfizer sale sul carro della terapia genica. Compra 15 per cento di Vivet Therapeutics e opziona il resto

Nessuna grande azienda farmaceutica vuole rischiare di perdere il treno della terapia genica. Dopo gli accordi di Novartis, Roche e Biogen, solo per citarne alcune, anche Pfizer ha fatto la sua mossa e ha acquisito il 15% delle azioni di Vivet Therap[...]

Fake news in cardiologia: la SIPREC lancia l’allarme, sono altamente nocive alla salute

Il problema delle fake news, vecchio come il mondo della comunicazione, ai tempi dei social media ha assunto una diffusione e delle peculiarità inedite anche nel campo della salute. Per questo medici ed esperti di comunicazione devono attrezzarsi per[...]

Carcinoma del colon retto BRAF+: tripletta a base di encorafenib/binimetinib inserita nelle Linee Guida NCCN

Nell’ultimo aggiornamento delle Linee Guida dell’NCCN (National Comprehensive Cancer Network) sul trattamento dei pazienti con carcinoma del colonretto (CRC) è stata inserita la triplice associazione a base di encorafenib (inibitore di BRAF) più bini[...]

Carcinoma ovarico: risposta duratura con l’associazione pembrolizumab/bevacizumab

Secondo i risultati di uno studio in aperto di fase II effettuato su donne con carcinoma ovarico recidivante, l’impiego dell’associazione a base di pembrolizumab, bevacizumab e ciclofosfamide metronomica ha permesso di ottenere il controllo della mal[...]

Sabato 23 Marzo 2019

Steatoepatite non alcolica, farmaco di Novartis non centra obiettivi in fase 2

Fallisce un altro studio su un farmaco in sviluppo per i pazienti con steatoepatite non alcolica (NASH). Parliamo di un trial di fase 2b su emricasan che non ha dato i risultati sperati. L'azienda Conatus Pharmaceuticals sta sviluppando il farmaco in[...]

HF e rigurgito mitralico, nuovi dati COAPT: QoL significativamente migliorata con MitraClip. #ACC2019

Nello studio COAPT, i pazienti con insufficienza cardiaca (HF) sintomatica e rigurgito mitralico (MR) severo/moderato-severo si sono sentiti meglio, con punteggi di qualità della vita (QoL) più elevati, se trattati con MitraClip in aggiunta alle cure[...]

Device impiantabili, infezioni ridotte da nuova “busta” assorbibile a eluizione di antimicrobici. #ACC2019

L'uso aggiuntivo di un involucro in rete completamente assorbibile a eluizione di antimicrobici può essere uno strumento importante nella riduzione del rischio di infezioni per i pazienti che ricevono dispositivi elettromedicali impiantabili (CIED). [...]

Periodontite cronica, possibile aumento del rischio di demenza anche in soggetti con stili di vita sani

Per la prima volta, uno studio condotto da ricercatori della Corea del Sud e pubblicato online sul “Journal of the American Geriatric Society” ha dimostrato che la periodontite cronica (CP) può essere collegata a un più alto rischio di demenza anche [...]

Dolore da artrosi al ginocchio, farmaco a base di capsaicina efficace e sicuro

Iniezioni intra-articolari di trans capsaicina sintetica, in sigla CNTX-4975, hanno ridotto significativamente il dolore per 24 settimane in pazienti con artrosi. I risultati dello studio, che ha portato a tali conclusioni, sono stati pubblicati sull[...]

Chiusura di aneurismi cerebrali, spirali di idrogel di 2a generazione superano il filo standard di platino puro

Una spirale di idrogel di seconda generazione, già approvata per la commercializzazione negli Stati Uniti, si è rivelata superiore al filo di platino puro per embolizzare gli aneurismi cerebrali in uno studio multicentrico randomizzato con 600 pazien[...]

Fda

Diabete di tipo 1, Fda nega approvazione a uso di sotagliflozin con insulina

Sanofi e Lexicon Pharmaceuticals hanno annunciato che la Fda ha dato parere negativo alla richiesta di approvazione di sotagliflozin, un doppio inibitore SGLT1 e SGLT2, per il quale era stata richiesta l'indicazione per il trattamento di adulti con d[...]

Domenica 24 Marzo 2019

Stenosi aortica, suggellato il ruolo della TAVI in alternativa alla chirurgia in pazienti a basso rischio. #ACC2019

Nuovi studi clinici randomizzati che hanno testato la sostituzione transcatetere della valvola aortica (TAVI) in pazienti a basso rischio, per i quali la chirurgia rappresenta lo standard, forniscono una forte evidenza che la TAVI ha guadagnato il po[...]

Nuove linee guida ACC/AHA di prevenzione primaria, in evidenza i determinanti sociali di salute. #ACC2019

L'American College of Cardiology e l'American Heart Association (ACC/AHA) ribadiscono che uno stile di vita sano è il modo più importante per prevenire l'insorgenza di malattia cardiovascolare (CVD) aterosclerotica, insufficienza cardiaca e fibrillaz[...]

USA, combinazione destrometorfano-chinidina prescritta spesso off-label nell'Alzheimer o nel Parkinson

Solo il 15% dei pazienti ai quali è prescritta la combinazione destrometorfano idrobromuro-chinidina solfato ha una sindrome pseudobulbare (episodi incontrollabili di pianto o riso) a causa della sclerosi multipla (SM) o della sclerosi laterale amiot[...]

Mieloma multiplo, avanza velocemente lo sviluppo di GSK916, anticorpo coniugato diretto contro il BCMA

Si preannuncia in grande stile il ritorno di GlaxoSmithKline in oncologia. Accanto al niraparib e all'anticorpo anti – PDL1 portati in dote da Tesaro, società acquisita di recente per 5 miliardi di dollari, anche la ricerca interna della multinaziona[...]

Ema

Comunicazione Ema su tofacitinib: non superare la dose raccomandata di 5 mg

L'Ema raccomanda agli operatori sanitari e ai pazienti di non superare la dose raccomandata di tofacitinib nel trattamento dell'artrite reumatoide. Nell'UE, 5 mg due volte al giorno è la dose autorizzata per l'artrite reumatoide e l'artrite psoriasic[...]

19 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Cleviprex, Clodronato Disodico Teva, Cortivis, Ghemaxan, Lenirit Ungueale, Mavenclad. 7 nuovi farmaci equivalenti

3 farmaci revocati

3 variazioni di classe

8 variazioni di prezzo

Diabete di tipo 2, nuovo studio nega il maggior rischio di amputazione con SGLT-2 inibitori #ACC2019

Il rischio di amputazione che in alcuni trial clinici è stato associato agli inibitori del co-trasportatore sodio-glucosio di tipo 2 (SGLT-2) utilizzati nel trattamento dei pazienti con diabete di tipo 2, non è stato confermato da uno studio internaz[...]

Test del peptide C può correggere una diagnosi errata di diabete di tipo 1 dopo alcuni anni di malattia

Il test del peptide C pochi anni dopo una diagnosi di diabete di tipo 1 dovrebbe essere una procedura di routine, perché può aiutare a individuare i pazienti che hanno ricevuto una diagnosi errata e che di fatto hanno il diabete di tipo 2 o una forma[...]

Dieta a base vegetale, possibile ruolo terapeutico per il diabete di tipo 2?

Nei pazienti con diabete di tipo 2 una dieta a base vegetale migliora la secrezione di insulina e ormoni incretinici, suggerendo un potenziale ruolo terapeutico di una alimentazione vegetariana. È quanto emerge dai risultati di una nuova ricerca pubb[...]

Diabete gestazionale associato ad alterato metabolismo del glucosio nell'infanzia

I bambini di madri con diabete gestazionale non trattato sono a rischio di insulino-resistenza e compromissione del metabolismo del glucosio, secondo i risultati dello studio HAPO-FUS pubblicati sulla rivista Diabetes Care, che si aggiungono a quelli[...]

Alzheimer, dopo il fallimento di aducanumab, Eisai ci riprova con BAN2401

Un giorno dopo la notiza del fallimento di aducanumab, Eisai ha deciso di portare in Fase III il farmaco sperimentale BAN2401, che agisce anch'esso sulla amiloide. Il farmaco sarà studiato in Clarity AD, uno studio registrativo che arruolerà 1.566 so[...]

Carcinoma ovarico e dell'endometrio: risposte favorevoli con lenvatinib e paclitaxel

Secondo quanto emerso da uno studio di fase I presentato nel corso del 50° SGO Annual Meeting, tenutosi il 16-19 marzo a Honolulu, Hawaii, Lenvatinib associato a paclitaxel è settimanale è risultato attivo in pazienti con carcinoma dell'endometrio re[...]

Cancro alla prostata resistente alla castrazione: abiraterone con prednisone efficace anche senza terapia di privazione degli androgeni. #EAU18

In pazienti naive alla chemioterapia e resistente alla castrazione (CRPC), la terapia con abiraterone associato a prednisone senza la terapia di deprivazione androgenica (ADT) fornisce benefici significativi paragonabili a quelli ottenuti con l’aggi[...]

Cancro al pancreas, nab-paclitaxel e gentamicina in adiuvante danno risultati misti

In pazienti con tumore del pancreas, la combinazione adiuvante di nab-paclitaxel e gemcitabina non è risultata in grado di migliorare la sopravvivenza libera da malattia (DFS) rispetto alla sola gemcitabina, come confermato da una revisione radiologi[...]

Fda

Fibrosi polmonare idiopatica, Fda concede a saracatinib la designazione di farmaco orfano

L’Fda ha concesso l'Orphan Drug Designation (ODDD) a saracatinib, un potenziale nuovo farmaco per il trattamento della fibrosi polmonare idiopatica (IPF), un tipo di malattia polmonare che provoca cicatrici (fibrosi) dei polmoni. Saracatinib è un ini[...]

Leucemia mieloide acuta, importanza dell'inibizione di FLT3. Ruolo di quizartinib

La leucemia mieloide acuta (LAM) rappresenta il 30 per cento di tutte le leucemie dell'adulto, con un'incidenza annuale in Europa pari a 2-4 casi su 100mila abitanti. Ogni anno si stima che vengano diagnosticati in Italia circa 3mila nuovi casi di LA[...]

Conferme per la sicurezza di tocilizumab, nei pazienti con artrite nessun aumento del rischio di cancro

In pazienti con artrite reumatoide trattati con tocilizumab non c'è stato un aumento del rischio di sviluppo di tumori rispetto alle terapia standard a base di anti TNF. Lo conferma un'analisi di tre database di sinistri assicurativi statunitensi. Tr[...]

Se il futuro papà fuma il rischio di difetti cardiaci nel nascituro aumenta

I futuri padri se sono fumatori possono aumentare il rischio di difetti cardiaci congeniti nella loro prole, secondo uno studio pubblicato oggi nell'European Journal of Preventive Cardiology, una rivista della European Society of Cardiology (ESC). Pe[...]

Endocardite infettiva, passare dal trattamento antibiotico iniettivo a quello orale migliora i risultati terapeutici

I dati a lungo termine dello studio POET confermano che nei pazienti con endocardite infettiva, il passaggio dalla terapia antibiotica endovenosa a quella orale migliora l'efficacia e la sicurezza del trattamento, forse anche grazie a una minor durat[...]

Lunedi 25 Marzo 2019

Ema

Dapagliflozin, primo farmaco orale indicato nel diabete di tipo 1

La Commissione europea ha approvato l'impiego di dapagliflozin negli adulti con diabete di tipo 1 che soddisfino determinati criteri. Il farmaco, un inibitore selettivo del cotrasportatore sodio-glucosio di tipo 2 (SGLT2), è già approvato per l'uso n[...]

Società Italiana di Reumatologia “bene la sentenza del Tar sui farmaci biologici” che ha ribadito la non sostituibilità automatica

“Accogliamo con grande soddisfazione la recente sentenza del Tar della Toscana sui farmaci. Il tribunale ha ribadito la non sostituibilità automatica tra un farmaco biologico di riferimento e il suo biosimilare, né tra diversi biosimilari. E' quanto,[...]

Bpco e rischio fratture vertebrali: esiste un legame?

Dai risultati di uno studio recentemente pubblicato su Respiratory Medicine, un rapido declino dei valori di densità minerale ossea (DMO), osservato in pazienti anziani con Bpco, si associa ad un rischio maggiore di insorgenza di fratture vertebrali.[...]

Artrite reumatoide, abatacept vince in sicurezza nei pazienti affetti anche da BPCO

Artrite reumatoide, abatacept vince in sicurezza nei pazienti affetti anche da BPCO

Spondiloartrite assiale non radiografica, bene trattamento add-on con certolizumab pegol

L'aggiunta di certolizumab pegol alla terapia standard per il trattamento della spondiloartrite assiale non radiografica (nr-axSpA) è superiore al placebo, stando ai risultati di uno studio pubblicato su Arthritis & Rheumatology che suggerisce come l[...]

Martedi 26 Marzo 2019

Celiachia, la budesonide può essere d’aiuto nelle reazioni acute

La budesonide orale a rilascio intestinale ha un potenziale ruolo come trattamento delle reazioni acute dovute all’esposizione al glutine in soggetti con celiachia. E’ quanto mostra uno studio pubblicato sulla rivista Clinical Gastroenterology and He[...]

Bpco, come variano i fattori di rischio di esacerbazione in base al sesso?

I fattori di rischio di riospedalizzazione a 30 giorni da un evento di esacerbazione di Bpco differiscono in base al sesso di appartenenza. Lo dimostrano i risultati di uno studio di recente pubblicazione su the Annals of the American Thoracic Societ[...]

Asma, il consumo di pesce può aiutare?

La composizione di acidi grassi polinsaturi nella dieta avrebbe un diverso impatto sulla condizione asmatica: gli acidi grassi omega 3 sarebbero associati ad una riduzione del rischio di iperreattività bronchiale (tipico dell'asma), mentre alcuni aci[...]

Gotta e nefropatia cronica, confermato legame

I pazienti affetti da gotta sono a rischio elevato di nefropatia cronica. E' quanto suggerisce un nuovo studio pubblicato su Arthritis Research & Therapy che conferma precedenti osservazioni in tal senso.

Mercoledi 27 Marzo 2019

Fda

Sclerosi multipla, via libera Fda per siponimod, il primo farmaco orale approvato per le forme secondariamente progressive

L'Fda ha approvato le compresse di siponimod per il trattamento di pazienti adulti con forme recidivanti di sclerosi multipla, che includono la sindrome clinicamente isolata, la malattia recidivante-remittente-remittente e la malattia attiva secondar[...]

Sanità digitale: in Europa l'Italia fanalino di coda per spesa pro-capite

L'Italia investe in sanità digitale solo 22 euro pro-capite contro i 60 delle Gran Bretagna o i 40 della Francia, secondo i dati 2018 dell'Osservatorio Innovazione in Sanità Digitale del Politecnico di Milano. Sono questi alcuni dei dati emersi dal c[...]

Parlare di Crohn ai giovani con un video dei "The Pills". Al via campagna “Aspettando Crohn. L'agenda impossibile”

Parte nel Lazio, con il patrocinio della Regione, la campagna di sensibilizzazione “Aspettando Crohn. L'Agenda Impossibile” patrocinata dalle associazioni pazienti A.M.I.C.I. Onlus e A.M.I.C.I. Lazio e dalla società scientifica IG-IBD (Italian Group [...]

Esofagite eosinofila, efficacia della budesonide orale e del fluticasone inalatorio

Il trattamento iniziale dell' esofagite eosinofila (EoE) con budesonide viscosa orale o fluticasone da un inalatore multidose ha prodotto una diminuzione della conta degli eosinofili, oltre a un miglioramento della disfagia e delle caratteristiche en[...]

Asma grave, arriva benralizumab, una nuova arma terapeutica per le forme eosinofiliche

I 200mila pazienti italiani affetti da asma grave eosinofilico, da oggi, potranno beneficiare di una nuova soluzione terapeutica e, grazie a questa, ritornare a condurre una vita normale. Si tratta di benralizumab, anticorpo monoclonale umanizzato ch[...]

Ricerca clinica, da Bristol-Myers Squibb una piattaforma mondiale dei trial in corso

È la prima piattaforma digitale “aperta”, che permette a pazienti e medici di accedere a informazioni su tutti gli studi clinici in corso, in Italia e nel mondo, condotti da Bristol-Myers Squibb in ambito oncologico, cardiovascolare e autoimmune, are[...]

Diabete negli anziani, nuove linee guida della Endocrine Society dedicate a una popolazione in crescita

Aumentare l’attenzione al paziente anziano con diabete. Semplificare i regimi terapeutici e personalizzare gli obiettivi glicemici migliora l'aderenza alla terapia ed evita le complicanze correlate al trattamento. È questo il messaggio chiave delle n[...]

Diabete, studio rileva una pericolosa sottodiagnosi con il test dell'emoglobina glicata

Il test ematico per l'emoglobina glicata (HbA1c) è ampiamente utilizzato per diagnosticare il diabete di tipo 1 e di tipo 2 ma in realtà non è in grado di rilevare la malattia nella maggior parte dei pazienti, sottostimando la prevalenza della malatt[...]

Giovedi 28 Marzo 2019

Diabete di tipo 1, gli anziani sono ipoglicemici per più di un'ora al giorno

I pazienti con diabete di tipo 1 di età superiore ai 60 anni hanno in genere bassi livelli glicemici per più di un'ora al giorno, ma spesso ne sono inconsapevoli, aumentando così il rischio di convulsioni, perdita di coscienza e persino morte. Sono i[...]

Obesità, possibile ruolo nei problemi riproduttivi nelle donne con diabete di tipo 1

Diversi studi hanno dimostrato che il diabete di tipo 1 è associato a irregolarità mestruali e a una minore fertilità, e una nuova ricerca australiana ha rivelato che anche l'obesità può giocare un ruolo nei problemi riproduttivi di queste pazienti. [...]

Acido obeticolico, efficace e sicuro a 3 anni nella colangite biliare primitiva. I dati su The Lancet

Un nuovo studio pubblicato su The Lancet Gastroenterology and Hepatology ha confermato l'efficacia a lungo termine e la sicurezza dell'acido obeticolico nei pazienti con colangite biliare primitiva intollerante o inadeguatamente reattiva all'acido ur[...]

Antibiotici in gravidanza, rischio raddoppiato di malattie infiammatorie croniche intestinali

Uno studio svedese recentemente pubblicato sulla rivista ‘Gut' della ‘British Society of Gastroenterology' potrebbe aggiungere un nuovo tassello al quadro delle nostre conoscenze, in particolare sulla relazione tra malattie infiammatorie croniche int[...]

Politica sanitaria, da oggi online un nuovo blog

Da oggi online il nuovo blog di Francesca Bariggi www.bariggi.com, che avrà l’obiettivo di divulgare informazioni su temi afferenti alla sfera medico scientifica e in particolare alla politica e all’economia sanitarie.

Carcinoma avanzato della mammella ormono positivo: fulvestrant più anastrozolo, associazione vincente

Le pazienti con carcinoma metastatico della mammella ormono positivo possono vivere circa 8 mesi più a lungo se vengono trattate con l'associazione di due farmaci anti-estrogeni, fulvestrant e anastrozolo, rispetto al trattamento con il solo anastroz[...]

Morbo di Paget, pubblicate nuove linee guida su diagnosi e gestione malattia

Sono state recentemente pubblicate sulla rivista JBMR le nuove linee guida sulla diagnosi e la gestione del morbo di Paget, frutto del lavoro congiunto dell'associazione britannica sulla malattia, l'ECTS (the European Calcified Tissues Society) e l'I[...]

Venerdi 29 Marzo 2019

IBSA Foundation fellowship, premiati quattro giovani ricercatori

La sesta edizione delle IBSA Foundation fellowship ha premiato quattro giovani ricercatori che si sono distinti per i loro progetti. Tra questi un ricercatore italiano che studia una rara malattia genetica.

AstraZeneca e Sankyo insieme per nuovo anticancro, affare da $7 mld

AstraZeneca e Daiichi Sankyo hanno siglato un accordo per lo sviluppo e la vendita congiunti del farmaco antitumorale trastuzumab deruxtecan. La multinazionale britannica effettuerà un pagamento anticipato di $ 1,35 miliardi a Daiichi, l'azienda che [...]

Psoriasi da moderata a grave, disponibile in Italia il dimetilfumarato

Per i pazienti italiani con psoriasi a moderata a grave che richiedono una terapia con un farmaco sistemico adesso è disponibile una nuova terapia. Si tratta del dimetilfumarato, un farmaco con un buon equilibrio di efficacia e sicurezza, soprattutto[...]

La qualità della dieta è fondamentale per ridurre il rischio di diabete di tipo 2

Una dieta di alta qualità, definita da un basso apporto di alimenti di origine animale come la carne rossa, e un'elevata assunzione di alimenti vegetali come verdure, frutta e cereali integrali, insieme a un ridotto consumo di bevande zuccherate, sem[...]

Minor rischio di diabete e di morte precoce nelle donne se riducono il consumo di bibite zuccherate

La riduzione del consumo di bevande zuccherate, che nella aree urbane non accenna a diminuire, è stato collegato a un minor rischio di morte prematura nelle donne, secondo i risultati di uno studio statunitense appena pubblicato sulla rivista Circula[...]

Artrite reumatoide, nuovi risultati positivi per filgotinib in fase 3. Bene anche la sicurezza

Gilead Sciences e Galapagos hanno reso noto che uno studio di Fase III (FINCH 1) che valutava filgotinib in soggetti adulti con artrite reumatoide di grado moderato-severo ha soddisfatto il suo endpoint primario di efficacia e alcuni endpoint seconda[...]

Diabete di tipo 2, semaglutide orale mostra dati positivi anche nello studio PIONEER-3

Ancora dati positivi per semaglutide orale. Nei pazienti con diabete di tipo 2 il farmaco GLP-1 agonista ha ridotto i livelli di HbA1c in misura superiore al DPP-4 agonista sitagliptin. Sono i risultati del trial PIONEER-3 presentati al congresso ann[...]

Dolore in pazienti oncologici, nasce la App per monitorarlo

Visite, monitoraggio e consulto a distanza. E' su questa base che nasce NexTelemed l'applicazione di telemedicina strutturata dal Dipartimento per le Cure Palliative e per la Terapia del Dolore dell'Asst Rhodense di Garbagnate Milanese, con il sosteg[...]

Artrosi del ginocchio, quattro fenotipi di sensibilità al dolore

In pazienti anziani con osteoartrosi del ginocchio o a rischio sono stati identificati 4 differenti fenotipi correlati alla sensibilità al dolore. E' quanto evidenziato in un lavoro pubblicato sulla rivista Arthritis and Rheumatology.

Vaccini, GSK investe a Siena €42 mln sul controllo di qualità. Da qui vaccini per tutto il mondo

Importante investimento di GlaxoSmithKline nel sito produttivo di Rosia, vicino a Siena, uno dei centri leader al mondo nella produzione di vaccini. La multinazionale britannica ha inaugurato il nuovo edificio per il controllo qualità con un investim[...]

Sabato 30 Marzo 2019

HF avanzato. A 2 anni esiti pari al trapianto dopo impianto di LVAD a levitazione magnetica. #ACC2019

Tra i pazienti con scompenso cardiaco (HF) avanzato che necessitavano di una pompa cardiaca o di un trapianto, il dispositivo di assistenza ventricolare sinistra (LVAD) HeartMate 3 dotato di pompa centrifuga priva di attrito a levitazione magnetica ([...]

La chirurgia nelle malattie infiammatorie croniche intestinali, a Roma un convegno col paziente al centro

L'incontro, “La chirurgia nelle Mici. Approfondimenti medico scientifici si inseriscono sulla testimonianza di real life”, si è tenuto il 30 marzo a Roma con l'obiettivo rendere meglio conosciute le opportunità terapeutiche della chirurgia addominale[...]

Forse sarà presto disponibile un agente di inversione per ticagrelor? Positivi risultati di fase 1. #ACC 2019

Un antidoto per ticagrelor, inibitore P2Y12, potrebbe presto essere disponibile dopo che i risultati di un nuovo studio hanno mostrato un'inversione immediata e prolungata degli effetti antipiastrinici del farmaco. Il nuovo studio, condotto in volont[...]

INFINITY, una terapia intensiva dell'ipertensione può rallentare i danni cerebrali nell'anziano. #ACC2019

Una terapia farmacologica intensiva per abbassare la pressione arteriosa (BP), rispetto a un trattamento per un obiettivo BP meno stringente, sembra rallentare la progressione delle lesioni cerebrali sottocorticali alla risonanza magnetica (RM). Lo s[...]

Post hoc del trial WAKE-UP, trombolisi con alteplase efficace anche nei pazienti colpiti da ictus lacunare

Anche i pazienti colpiti da ictus con infarti lacunari (ictus lacunari) possono beneficiare della riperfusione farmacologica con alteplase, secondo i risultati di un'analisi post hoc dello studio WAKE-UP, pubblicati online su “JAMA Neurology”.

L'infusione di cellule T virus BK-specifiche può sconfiggere la PML. Casi riportati sul “NEJM”

L'infusione di cellule T allogeniche virus BK-specifiche può essere un trattamento efficace per i pazienti con leucoencefalopatia multifocale progressiva (PML), secondo quanto riporta un articolo pubblicato sul “New England Journal of Medicine" (NEJM[...]

Domenica 31 Marzo 2019

Scoperta una correlazione tra l'eccessiva esposizione al manganese e i sintomi della malattia di Parkinson

Un nuovo studio di ricercatori biomedici della Iowa State University di Ames fa luce sui processi biologici mediante i quali l'esposizione ad alcuni metalli può contribuire all'insorgenza di sintomi simili alla malattia di Parkinson (PD). Lo studio, [...]

Beta talassemia, via libera europeo preliminare alla prima terapia genica

Il comitato di esperti dell'Ema (Chmp) ha dato il via libera preliminare all'approvazione del primo farmaco per la terapia genica della beta talassemia trasfusione dipendente. Sviluppato dalla biotech americana bluebirdbio, una volta ottenuto il via [...]

SM a esordio recidivante, trend di progressione più lento grazie ai DMT. Studio svedese di popolazione

La progressione della sclerosi multipla (SM) a esordio recidivante e la disabilità associata potrebbero essere in via di rallentamento, come suggerito da un ampio studio basato sulla popolazione condotto in Svezia e i cui risultati sono stati pubblic[...]

Soffri di emicrania? L'esercizio aerobico può aiutare a diminuire gli attacchi

L'esercizio aerobico può essere associato a una riduzione del numero di giorni di emicrania. E' quanto evidenziato da prove di qualità moderata derivanti da una revisione sistematica e una meta-analisi pubblicata sul Journal of Headache and Pain.

DAPT post-PCI più breve poi monoterapia con inibitore P2Y12, due trial concordi sui vantaggi. #ACC2019

Alcuni pazienti possono sospendere in sicurezza l'aspirina (acido acetilsalicilico, ASA) dopo un breve periodo di duplice terapia antipiastrinica (DAPT) a seguito dl un impianto di stent a rilascio di farmaco (DES). Su questo punto convergono due stu[...]

Menopausa e dolore cronico, quale collegamento?

I sintomi della menopausa sono associati a dolore cronico nelle donne di mezza età, secondo quanto riportato in uno studio pubblicato su Menopause.

I farmaci anti-TB possono aumentare il rischio di reinfezione da micobatterio

Gli attuali trattamenti per la tubercolosi (TB) sono molto efficaci nel controllo dell'infezione da TB causata da Mycobacterium tuberculosis (Mtb). Tuttavia, non sempre impediscono la reinfezione. Il motivo per cui questo accade è una delle questioni[...]

18 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali:Bactrim Perfusione, Codex, Hyrimoz, Verzenios.11 Nuovi farmaci equivalenti

Diabete, nella real life empagliflozin ha migliore impatto cardiovascolare degli anti DPP-4

I risultati iniziali dello studio EMPRISE (EMPagliflozin compaRative effectIveness and SafEty) su evidenze di real life dimostrano come empagliflozin sia associato a una riduzione relativa del 22 per cento del rischio di ospedalizzazioni per tutte le[...]

Carcinoma uroteliale, enfortumab vedotin attivo dopo fallimento di chemio e immunoterapia

Il nuovo coniugato farmaco-anticorpo (ADC) enfortumab vedotin è risultato molto attivo in pazienti con carcinoma uroteliale localmente avanzato o metastatico pretrattato con chemioterapia a base di derivati del platino e immunoterapia. I risultati po[...]

Ema

Mieloma multiplo, approvazione UE preliminare in nuovi setting di malattia per triplette a base di lenalidomide e pomalidomide

Il Chmp dell'Ema ha espresso il parere positivo per l'approvazione dell'uso clinico di due triplette a base di farmaci immunomodulatori (IMiD) per il trattamento di pazienti con mieloma multiplo, una patologia ematica caratterizzata dalla proliferazi[...]

Leucemia linfoblastica acuta: il trapianto di cellule staminali ematopoietiche rimane lo standard of care

Il trapianto di cellule staminali ematopoietiche (HSCT) deve essere ancora considerato lo standard of care per i bambini con leucemia linfoblastica acuta (ALL). Nononostante i risultati promettenti, l’efficacia della terapia a cellule T con recettore[...]

Leucemia linfoblastica acuta a cellule B (B-ALL) recidivata/refrattaria: la CAR-T sequenziale anti CD19 e CD22 migliora la remissione a lungo termine

La somministrazione in sequenza della terapia CAR T che ha come bersaglio gli antigeni CD19 e CD22 ha permesso di ottenere elevate percentuali di remissione completa (CR) e di migliorare la sopravvivenza a lungo termine di pazienti con leucemia linfo[...]

1 variazione di prezzo

Malattie infiammatorie intestinali: biosimilare CT-P13 non inferiore all'infliximab di riferimento. Studio su The Lancet

La celebre rivista The Lancet ha pubblicato i dati completi di uno studio controllato e randomizzato denomicato PLANETCD condotto con CT-P13 (infliximab biosimilare) sulla malattia di Crohn (MC). I risultati di fase III dello studio hanno dimostrato [...]

Burosumab più efficace della terapia standard per ipofosfatemia legata all'X

In pazienti con rachitismo pediatrico, burosumab, un anticorpo monoclonale iniettabile completamente umano diretto contro l'ormone fosfaturico FGF23, ha dimostrato un miglioramento superiore rispetto alla terapia convenzionale in uno studio clinico d[...]

Lunedi 1 Aprile 2019

TAVI sicura e praticabile nella stenosi aortica da bicuspidia in pazienti real-world selezionati. #ACC2019

La TAVI in pazienti del mondo reale con stenosi aortica (AS) da bicuspidia è associata a esiti in gran parte simili per metriche-chiave di successo a 30 giorni e 1 anno rispetto a una coorte di pazienti trattati con TAVI con malattia della tricuspide[...]

PCI in STEMI, sorpresa dal SAFARI: l'accesso radiale non dà vantaggi rispetto a quello femorale. #ACC2019

Gli operatori che eseguono l‘intervento coronarico percutaneo (PCI) attraverso l'arteria femorale possono essere certi che la procedura non causa più danni rispetto alla PCI primaria eseguita attraverso l'arteria radiale, secondo i risultati di un nu[...]

Fondazione GIMBE, no alla cancellazione dell’obbligo di certificazione vaccinale

La Fondazione GIMBE esprime profondo sconcerto sull’emendamento che propone di cancellare l’obbligo di certificazione quale requisito di accesso scolastico appena dopo la pubblicazione del report GIMBE che ha dimostrato sua che l’introduzione dell’ob[...]

La sfida della cronicità per il Sistema Sanitario Nazionale: nasce la Linea Embrace di Novartis

E' uno scenario complesso quello che il mondo della sanità si troverà ad affrontare nei prossimi anni, a partire dalla grande sfida della gestione del paziente cronico. Ad oggi, nel nostro Paese, sono 24 milioni i cittadini che presentano una patolog[...]

Silvia Tonolo nominata dalla SIR coordinatrice rete associazioni pazienti

Silvia Tonolo è stata nominata oggi Coordinatore della Rete Associazioni Pazienti presso la Società Italiana di Reumatologia (SIR). Già presidente dell'ANMAR, sarà affiancata da Maddalena Pelagalli (Vice Presidente APMAR)

Esofagite eosinofila e malattie infiammatorie croniche intestinali, sono collegate?

Da una recente ricerca pubblicata su Gut, esofagite eosinofila e malattie infiammatorie croniche intestinali sembrerebbero collegate. Dunque, i pazienti con una di queste malattie sono a rischio più elevato di sviluppare anche l'altra.

Epatite C, glecaprevir/pibrentasvir efficace e sicuro su tutti i genotipi anche in caso di malattia renale cronica

L'associazione glecaprevir/pibrentasvir è sicura ed efficace nei pazienti con epatite C (HCV) e malattia epatica compensata. E' quanto evidenzia una revisione di nove studi clinici di fase 2 e 3 pubblicata su Clinical Infectious Diseases in cui sono [...]

Novartis acquisisce tre nuovi farmaci sperimentali in grado di modificare il sistema immunitario

Novartis espande il suo portafoglio di farmaci contro l'infiammazione con acquisizione di IFM Tre, una start-up con sede a Boston e consociata della compagnia statunitense IFM Therapeutics, specializzata nello sviluppo di piccole molecole per il trat[...]

Terapia genica della talassemia, cosa è e come agisce. Intervista al direttore medico di bluebird bio

Per una parte dei pazienti con beta talassemia si sta per aprire la possibilità di una cura definitiva. Il comitato di esperti dell'Agenzia europea dei medicinali ha dato parere positivo all'approvazione della prima terapia genica che agisce sulla ca[...]