questa settimana

Lunedi 18 Maggio 2020

Remdesivir vicino all'autorizzazione europea come anti Covid. Lo anticipa il Prof. Rasi (Ema)

Il direttore dell'agenzia dei medicinali dell'Unione Europea Guido Rasi ha dichiarato che l'autorizzazione per il remdesivir, in farmaco antivirale di Gilead studiato come trattamento anti Covid-19 potrebbe essere concessa già nei prossimi giorni. L'[...]

Luca Gentile Public Affairs & Communications Director di Takeda Italia

Takeda Italia annuncia la nomina di Luca Gentile nel ruolo di Public Affairs & Communications Director, carica che intende massimizzare il potenziale e il valore aggiunto della nuova Takeda nel settore biofarmaceutico, a conclusione dell'integrazione[...]

Tumore della prostata non metastatico: darolutamide migliora la sopravvivenza #ASCO 2020

L'anti cancro darolutamide ha dimostrato di migliorare significativamente la sopravvivenza globale (OS) e di ritardare l'insorgenza dei sintomi associati alla malattia, riducendo la tossicità legata al trattamento, negli uomini con tumore della prost[...]

Cure palliative pediatriche, in Italia le riceve solo il 5% dei bambini con malattia inguaribile

La Fondazione Maruzza rivolge un appello urgente al Ministro della Salute Roberto Speranza e avvia una petizione sulla piattaforma Change.org (https://bit.ly/2zuSvN8) per rendere effettiva la Legge 38 sulle cure palliative, a 10 anni dalla sua promul[...]

Malattie rare e farmacisti del Ssn: Instant Book sul progetto PRONTI

In questo Instant Book di PharmaStar, abbiamo cercato di fare il quadro della situazione normativa e gestionale in merito alle malattie rare e ai farmaci orfani a livello europeo, nazionale e locale, anche nell'ottica del complesso ruolo del farmacis[...]

Open innovation award, un premio di Takeda in ambito gastro intestinale alla ricerca e alle community

L'Open Innovation Award" è un concorso promosso da Takeda con lo scopo di premiare l'innovazione e l'originalità di progetti rivolti all'area terapeutica della gastroenterologia che hanno come obiettivo il miglioramento della gestione delle patologie[...]

Martedi 19 Maggio 2020

Amiloidosi hATTR: al via un progetto per la continuità terapeutica dei pazienti in epoca Covid- 19

La situazione sociosanitaria provocata dall'emergenza Covid 19, seppure di fatto ormai entrata nella Fase 2, continua a impattare sulla qualità di vita e sull'aderenza alle terapie dei pazienti con Amiloidosi hATTR. Per questo motivo Alnylam Italia h[...]

Coronavirus, gestione sanitaria fase 2. Analisi di GIMBE: “il governo abdica, pieni poteri alle Regioni”

L'agognata ripartenza del Paese si concretizza con una giravolta normativa senza precedenti nella storia della Repubblica.

Vaccino anti Covid-19, incoraggianti i primi dati nell'uomo del prodotto a base di RNA

La biotech americana Moderna ha riportato i primi e positivi dati di uno studio di fase I del suo candidato vaccino contro SARS-CoV-2, con risultati che mostrano che l'mRNA-1273 ha indotto al formazione di anticorpi neutralizzanti in otto partecipant[...]

Artrite reumatoide: se l’attività di malattia è ridotta, ridurre il dosaggio dei biologici si può

La riduzione della posologia dei farmaci biologici nei pazienti affetti da artrite reumatoide che hanno raggiunto una ridotta attività di malattia è un obiettivo fattibile nella pratica clinica. Lo dimostrano i risultati di uno studio belga, pubblica[...]

Linfoma diffuso a grandi cellule, positivi i dati del follow-up a lungo termine dallo studio L-MIND con tafasitamab 

I risultati aggiornati dello studio di Fase II L MIND in corso sulla combinazione di tafasitamab e lenalidomide in pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B (DLBCL r/r) recidivato o refrattario. I risultati, basati su un cut-off dei dati al 30 [...]

Ema

Atrofia muscolare spinale, approvazione europea per Zolgensma, prima terapia genica per la SMA

La Commissione europea ha concesso l'approvazione condizionale per onasemnogene abeparvovec per il trattamento di pazienti con atrofia muscolare spinale (SMA) 5q con una mutazione bi-allelica del gene SMN1 e una diagnosi clinica di SMA Tipo 1, oppure[...]

Infarto del miocardio, in 4 casi su 10 la colpa è del Covid

Uno studio apparso sulla prestigiosa rivista scientifica Circulation, condotto in sinergia tra le cardiologie Interventistiche della Lombardia, dimostra che nel 40% dei pazienti che hanno avuto un infarto nel periodo Covid-19, la causa non è stata l’[...]

Fda

Tumore del polmone, Fda approva atezolizumab in monoterapia come trattamento di prima linea

La Food and Drug Administration (Fda) ha approvato atezolizumab in monoterapia come trattamento di prima linea dei pazienti adulti con tumore del polmone non a piccole cellule (NSCLC) metastatico, con livelli elevati di espressione di PD-L1 e senza m[...]

Mercoledi 20 Maggio 2020

Carcinoma prostatico resistente alla castrazione non metastatico, apalutamide migliora la sopravvivenza 

Apalutamide, in combinazione con la terapia di deprivazione androgenica (ADT), prolunga la sopravvivenza complessiva (OS, overall survival) mediana di 14 mesi e riduce il rischio di morte del 22%, rispetto alla sola ADT, in pazienti con carcinoma pro[...]

Mieloma multiplo pluri-trattato, la terapia CAR-T anti BCMA di Janssen mostra risposte rapide, profonde e durature

Risposta clinica in tutti i pazienti con mieloma multiplo recidivato o refrattario, la maggior parte delle quali durature e profonde. Sono questi i risultati dello studio di fase 1b/2 CARTITUDE-1, che valuta l’efficacia e la sicurezza di JNJ-4528, un[...]

Hiv, conferma di cabotegravir long acting nella profilassi pre esposizione (PrEP) 

L’analisi ad interim dello studio HIV Prevention Trials Network (HPTN) 083 ha confermato la sicurezza e l’efficacia del regime sperimentale di cabotegravir iniettabile a lunga durata d’azione per la prevenzione dell’HIV. 

Asma severo non controllato, risultati promettenti con masitinib

Masitinib, primo inibitore di tirosin chinasi studiato nell'asma, è in grado di ridurre le riacutizzazioni di malattia in misura superiore al placebo nei pazienti con asma severo non controllato dagli steroidi orali. E' questo il responso incoraggian[...]

Diabete di tipo 2, dulaglutide più efficace a dosi più elevate senza incidere sulla tollerabilità

Gli adulti con diabete di tipo 2 scarsamente controllato assegnati a dosi sperimentali più elevate del GLP-1 agonista dulaglutide, hanno mostrato miglioramenti nella risposta glicemica e nel peso corporeo superiori rispetto a quelli trattati con la d[...]

Nei diabetici con COVID-19, la chiave per una buona salute è un buon controllo glicemico

È stato dimostrato in più occasioni che le persone con diabete di tipo 2 sono maggiormente a rischio di un esito sfavorevole qualora vengano infettate dal virus COVID-19, ma la buona notizia è che un buon controllo dei livelli glicemici migliora deci[...]

Covid-19, studio USA: dispnea sintomo chiave per la diagnosi differenziale

L’insorgenza di dispnea, in particolare insieme a rapido decremento della saturazione di ossigeno soprattutto dopo sforzo, potrebbe rivelarsi utile ai clinici per distinguere più facilmente il Covid-19 da altre patologie comuni e trattabili. Lo sotto[...]

Giovedi 21 Maggio 2020

Ma dove sono finiti i pazienti cronici? Le riflessioni del vice presidente SIMG

Secondo una recente ricerca di Medipragma, tra novembre 2019 e marzo 2020 la media quotidiana di visite ambulatoriali è calata tra il 50 e il 60%. Ciò ha aumentato il rischio di degrado nella qualità di cura dei pazienti cronici, particolarmente biso[...]

Artrite psoriasica, risultati promettenti di guselkumab in due studi di fase III

L'anticorpo monoclonale guselkumab, che lega la subunità p19 dell’interleuchina 23, ha raggiunto gli endopint primari di efficacia in due studi clinici di fase III, DISCOVER-1 e DISCOVER-2, su pazienti con artrite psoriasica. I risultati sono stati p[...]

Idrosadenite suppurativa in crescita con l’aumentare dell’obesità infantile

Nell’idrosadenite suppurativa il peso alla nascita e durante l'infanzia risulta predittivo dello sviluppo della malattia in età adulta, secondo quanto emerso da uno studio danese pubblicato sulla rivista Jama Dermatology.

Tumore polmonare metastatico, nivolumab e ipilimumab con poca chemio migliorano la sopravvivenza in prima linea

In anteprima dal congresso ASCO arrivano i primi risultati dello studio di fase 3 CheckMate -9LA, che ha mostrato un beneficio di sopravvivenza statisticamente significativo e clinicamente rilevante con nivolumab più ipilimumab somministrati in assoc[...]

Fda

Fda approva olaparib per alcuni pazienti con tumore della prostata metastatico

L'Fda ha approvato l'inibitore di PARP olaparib per il trattamento di pazienti affetti da tumore della prostata metastatico resistente alla castrazione (mCRPC), la cui malattia è progredita dopo terapia con enzalutamide o abiraterone acetato e che so[...]

Asma, l’età non influenza l’efficacia della terapia con tiotropio

Nei pazienti asmatici, l’età non sembra influenzare l’efficacia della monosomministrazione giornaliera di tiotropio, utlizzato come terapia add-on al trattamento con steroidi inalatori (ICS) o alla combinazione ICS/LABA. Lo dimostrano i risultati di [...]

Dolore, gestione più difficile in epoca Covid. Esperti concordi: no a interruzione terapie

La pandemia da COVID-19 ha rappresentato un problema sanitario serio per la gestione ambulatoriale delle condizioni morbose che comportano un dolore cronico muscolo-scheletrico. Secondo il professor Giovanni Iolascon, Ortopedico e Fisiatra e Direttor[...]

Vaccino Covid-19, AstraZeneca riceverà dall'ente Usa BARDA finanziamento da oltre $1mld

AstraZeneca ha annunciato di aver ricevuto un sostegno di oltre 1 miliardo di dollari dalla Biomedical Advanced Research and Development Authority (BARDA) degli Stati Uniti per lo sviluppo, produzione e consegna a partire dall'autunno del vaccino ant[...]

Covid 19, riduzione conta e funzionalità cellule T è precoce rispetto ai segni clinici, ed è stimolata da tempesta citochinica

La tempesta citochinica indotta dall'infezione da SARS-CoV-2 potrebbe influenzare la severità dei casi di Covid-19 attraverso la riduzione della conta delle cellule T, stando ai risultati di uno studio cinese pubblicato su Frontiers in Immunology. Lo[...]

Colite ulcerosa, filgotinib alla dose più alta centra tutti gli endpoint di induzione e mantenimento della remissione

Nei pazienti con colite ulcerosa da moderata a grave, il JAK1 inibitore filgotinib alla dose più alta ha raggiunto tutti gli endpoint primari di uno studio di fase IIb/III sia nell’induzione che nel mantenimento della remissione, come riportato da Gi[...]

Semaglutide, antidiabetico tuttofare: efficace anche contro l’obesità

Nei soggetti con sovrappeso o obesità, l’antidiabetico semaglutide a somministrazione settimanale per via sottocutanea ha dimostrato una riduzione significativa del peso corporeo rispetto al placebo in un periodo di 68 settimane. Sono i risultati pri[...]

Venerdi 22 Maggio 2020

Tumore al seno avanzato: ribociclib ottiene l'indicazione in pre-menopausa. Allunga la vita

Novità importante per le donne con tumore della mammella di un particolare sottotipo. Ribociclib, inibitore selettivo delle chinasi ciclina-dipendenti (CDK4/6), ha ottenuto da AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) l'approvazione per l'indicazione nel t[...]

Malattie del tessuto connettivo, la mancata interruzione della terapia non ha aumentato il rischio di Covid-19

I pazienti con malattia del tessuto connettivo che hanno continuato le cure reumatologiche non hanno presentato un innalzamento del rischio di Covid-19, stando ai risultati di uno studio italiano, pubblicato sotto forma di editoriale sulla rivista th[...]

Mieloma multiplo: ide-cel, la terapia CAR-T di Bms, centra endpoint primario e gli endpoint secondari chiave #ASCO2020

Come anticipazione del congresso ASCO che prenderà il via a breve oggi sono annunciati i risultati aggiornati dello studio di fase 2 KarMMa che ha valutato l'efficacia e la sicurezza di idecabtagene vicleucel (ide-cel; bb2121) immuno terapia sperimen[...]

Cistite, allarme della Fondazione Continenza: “Ne soffre una donna su due. Troppi antibiotici, si rischia l'inefficacia”

“Una donna su due ha sofferto di cistite almeno una volta nella vita e il farmaco che le è stato prescritto era quasi sempre un antibiotico e non sempre quello giusto. Il fenomeno dell'antibiotico-resistenza è però in preoccupante crescita e non semp[...]

Un solo esame, due obiettivi: rilevare Covid e Hcv: occasione imperdibile di sanità pubblica

Si è svolta oggi, venerdì 22 maggio la 1a Web Conference “Epatite C, una patologia invalidante da non dimenticare. Il need del paziente nell'era Covid-19: stato dell'arte dell'eliminazione del virus HCV e proposte operative aggiornate”, organizzata d[...]

Gotta, pubblicato aggiornamento delle linee guida americane ACR

E' stato finalmente pubblicato sulla rivista Arthritis Care & Research l'aggiornamento delle linee guida ACR sul trattamento della gotta. Il nuovo documento include 42 raccomandazioni (alcune delle quali fortemente indicate) e risponde ad alcuni que[...]

Sabato 23 Maggio 2020

Idrossiclorochina aumenta decessi e aritmie nei pazienti Covid-19. Studio su The Lancet

In un'analisi osservazionale di quasi 100mila pazienti ospedalizzati con Covid-19, i quasi 15mila che avevano ricevuto idrossiclorochina o clorochina hanno avuto esiti peggiori e hanno aumentato il rischio di aritmie ventricolari. I risultati del lav[...]

Dolore pelvico cronico, riduzione dei sintomi con l’uso regolare di tadalafil

In un piccolo gruppo di soggetti maschili, l'uso quotidiano dell'inibitore della fosfodiesterasi 5 (PDE5) tadalafil per una durata media di 1,3 anni ha ridotto in misura significativa i sintomi causati dalla prostatite cronica. I risultati dello stud[...]

Tre sindromi da dolore cronico condividono alcuni sintomi a carico delle vie aeree superiori

I pazienti che soffrono di una sindrome da dolore cronico come la fibromialgia, la sindrome dell'intestino irritabile e la sindrome da affaticamento cronico, hanno alterazioni della voce e sintomi a carico delle vie aeree simili tra loro, ma differen[...]

Vaccino anti Covid, il prodotto cinese supera la fase I. Sicuro e induce una risposta immunitaria

Un vaccino sperimentale contro il coronavirus sviluppato dalla cinese CanSino Biologics ha innescato risposte del sistema immunitario in adulti sani arruolati in uno studio clinico condotto a Wuhan, in Cina, l'epicentro iniziale della pandemia Covid-[...]

Memoria migliorata da esercizio aerobico per maggiore flusso sanguigno in due aree-chiave cerebrali

L'esercizio fisico aumenta il flusso sanguigno in due regioni chiave del cervello associate alla memoria. Lo rivela uno studio – pubblicato sul “Journal of Alzheimer's Disease” – che ha mostrato come tale flusso possa aiutare anche le persone anziane[...]

3 farmaci revocati

11 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali:Fusicutanbeta, Takhzyro, Trusopt, Vivotif. 6 Nuovi farmaci equivalenti

Un esame del sangue potrebbe prevedere il diabete anni prima che arrivi

Gli scienziati hanno identificato i metaboliti nel sangue che predicono accuratamente se una donna svilupperà il diabete di tipo 2 dopo aver sperimentato una forma transitoria di malattia durante la gravidanza. La firma metabolica identificata può pr[...]

Meno decessi per insufficienza cardiaca con gli antidiabetici inibitori SGLT2

Nei pazienti con insufficienza cardiaca, la terapia con gli inibitori del co-trasportatore sodio e glucosio di tipo 2 potrebbe apportare importanti benefici in termini di stato di salute generale, qualità della vita, ricoveri e necessità di nuove osp[...]

Tumore del polmone a piccole cellule, molto attiva la combinazione camrelizumab-apatinib

La combinazione di apatinib con l'inibitore dei checkpoint immunitari camrelizumab ha mostrato un’attività tumorale clinicamente significativa nel trattamento di pazienti con tumore del polmone a piccole cellule in fase avanzata, precedentemente trat[...]

Sclerosi multipla recidivante: evobrutinib, nell'estensione a 108 settimane, si conferma efficace e sicuro

Prosegue con successo lo sviluppo di evobrutinib, inibitore sperimentale orale altamente selettivo della tirosina di Bruton (BTK), che ha dimostrato di possedere un'efficacia elettiva e sostenuta in pazienti adulti con sclerosi multipla recidivane (R[...]

Tumori con fusioni di TRK, risposta duratura con larotrectinib

L’antitumorale larotrectinib si è dimostrato altamente efficace nel trattamento dei tumori caratterizzati da fusioni di TRK (tropomyosin receptor kinase), per i quali sono state registrate risposte cliniche durature sia negli adulti sia nella popolaz[...]

Risultati positivi nel trattamento acuto dell'emicrania con combinazione precostituita triptano/FANS

I risultati dello studio MOMENTUM di fase III, presentati al Congresso virtuale dell'American Academy of Neurology (AAN), hanno dimostrato che AXS-07, farmaco sperimentale per l'emicrania acuta, ha raggiunto entrambi i suoi endpoint co-primari in paz[...]

Linfoma periferico a cellule T recidivante, risultati promettenti con geptanolimab

L’anticorpo monoclonale anti-PD-1 geptanolimab è risultato efficace e sicuro nel trattamento di pazienti con linfoma periferico a cellule T recidivato o refrattario, in uno studio multicentrico di fase 2 presentato al meeting annuale virtuale dell’Am[...]

Pazienti COVID-19 in terapia intensiva, rilevate frequenti aritmie atriali con possibili complicazioni

Secondo un gruppo di ricerca in Alabama, è frequente nei pazienti con COVID-19 ricoverati per malattia grave sviluppare un'aritmia atriale. È quanto riferiscono in uno studio pubblicato online su “JACC: Clinical Electrophysiology”.

Polineuropatia da amiloidosi ereditaria mediata da transtiretina, conferme a lungo termine per patisiran, RNA interferente

Al Congresso virtuale della European Academy of Neurology (EAN) sono stati presentiti nuovi risultati positivi dello studio OLE (Global Open-Label Extension) condotto con patisiran, un RNA interferente (RNAi) terapeutico per il trattamento della poli[...]

Domenica 24 Maggio 2020

Osteoporosi in post-menopausa, alendronato effervescente migliora la persistenza alla terapia

Uno studio italiano, presentato come abstract all'ultimo World Congress on Osteoporosis, Osteoarthritis and Musculoskeletal Diseases (WCO-IOF-ESCEO) e in fase di pubblicazione, ha documentato la capacità di una formulazione effervescente e tamponata [...]

Icosapent etile utile anche in prevenzione secondaria, forte riduzione dei tassi di rivascolarizzazione

All'elenco dei benefici associati all'icosapent etile, nuovi dati dello studio REDUCE-IT mostrano che icosapent etile - formulazione di acidi grassi omega-3 da prescrizione - riduce costantemente il rischio di rivascolarizzazione, (sia come intervent[...]

Ictus, tassi ridotti ma casi più gravi nei pazienti con COVID-19. USA, Hong Kong, Cina e Francia: dati simili

Il tasso di ictus nei pazienti con COVID-19 appare relativamente basso, ma una percentuale più elevata di questi stroke si presenta nei giovani e sono spesso più gravi rispetto agli ictus che colpiscono persone non infette dal nuovo coronavirus, ment[...]

Regressione della massa ventricolare sinistra legata a migliori esiti clinici dopo sostituzione valvolare aortica transcatetere

I pazienti con grave stenosi aortica sintomatica a rischio intermedio e a alto di intervento chirurgico che, dopo sostituzione valvolare aortica transcatetere (TAVI), hanno una maggiore regressione della massa ventricolare sinistra (LV) a 1 anno, avr[...]

Lunedi 25 Maggio 2020

Luca Livraghi nominato Ethics & Compliance Director di Takeda Italia

Takeda Italia annuncia la nomina di Luca Livraghi a Ethics & Compliance Director.  Questo ruolo intende armonizzare e guidare la strategia aziendale nel rispetto di elevati standard etici.

Lipodistrofia, arriva in Italia metreleptina, primo farmaco per il trattamento delle complicanze da deficit di leptina

Per i bimbi a partire dai 2 anni e per gli adulti affetti da lipodistrofia, una malattia ultra-rara che colpisce meno di 200 persone in Italia, arriva un'importante novità. Da oggi è infatti disponibile a livello nazionale una terapia a base di metre[...]

Società Benefit, un modo nuovo e sostenibile di fare impresa. Instant Book di PharmaStar

Parola d'ordine “creare valore”, non solo per l'azienda, ma anche per l'ambiente, per i lavoratori e la collettività. Questa è la filosofia delle Società Benefit, o B Corporation, imprese che oltre al profitto hanno scelto di perseguire anche altri o[...]

Osteoporosi indotta da glucocorticoidi, denosumab conferma in metanalisi beneficio sulla massa ossea

Il trattamento con denosumab si associa ad miglioramenti significativi della densità minerale ossea in pazienti con osteoporosi indotta da glucocorticoidi dopo un anno di trattamento. Questo il responso di una rassegna sistematica della letteratura, [...]

Artrite idiopatica giovanile di nuova diagnosi ed efficacia dei biologici: è tutta una questione di timing

Nei pazienti con artrite idiopatica giovanile (AIG) poliarticolare di nuova diagnosi, l'efficacia dei farmaci biologici nel ridurre l'attività di malattia a 6 e a 12 mesi è massima quando il trattamento è tempestivo anziché spostato più in là nel tem[...]

Martedi 26 Maggio 2020

Epilessia, cenobamato migliora il controllo della malattia negli adulti con crisi focali non controllate. Studio su Neurology

Pubblicato su Neurology, il giornale scientifico ufficiale dell’American Academy of Neurology (AAN) uno studio nel quale una percentuale significativamente più elevata di adulti con crisi focali non controllate è stata in grado di raggiungere una tot[...]

Arriva in Italia la biotech Seattle Genetics, specializzata nei coniugati anticorpo-farmaco Alla guida  Rodrigo Fernandez-Baca

Da pochi giorni è attiva la filiale italiana di Seattle Genetics, una compagnia biotech statunitense con sede nello stato di Washington, impegnata nella scoperta, sviluppo e commercializzazione di farmaci antitumorali. In Italia, alla guida di Seattl[...]

Carcinoma polmonare non a piccole cellule, l’anticorpo bispecifico amivantamab promettente in fase I. #ASCO2020

Sono promettenti i risultati dello studio di fase 1 CHRYSALIS, che valuta amivantamab (JNJ-6372) nel trattamento dei pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) in stadio avanzato EGFR mutato con inserzione dell’esone 20. I risulta[...]

Ema

Ematologia, nasce WelCARe, la prima piattaforma di telemedicina al servizio della terapia CAR-T

Aiutare i clinici nella gestione della terapia CAR-T così che i pazienti italiani possano accedere in modo organizzato e corretto a questa innovazione terapeutica nell’ambito dell’immuno-oncologia, la terapia CAR-T. Oggi è possibile grazie ad una sol[...]

Ridurre il rischio di morte per diabete e cause cardiovascolari? Mangiare meno a cena e più a colazione

Le persone affette da diabete che mangiano abitualmente più a cena che a colazione sono risultate essere a maggior rischio di morte a causa del diabete e delle malattie cardiovascolari, ma sostituire il 5% dell'apporto energetico totale della cena as[...]

Covid-19, posizionamento paziente in posizione prona potrebbe rivelarsi utile in alcuni casi

Il ricorso alla posizione prona potrebbe rivelarsi utile e sortire miglioramenti in alcuni pazienti Covid-19 sottoposti a supporto respiratorio non invasivo. E' quanto emerge da due comunicazioni brevi di ricerca (letter), pubblicate recentemente sul[...]

Psoriasi pediatrica, la terapia sistemica non aumenta il rischio di infezioni gravi

I pazienti affetti da psoriasi pediatrica che sono stati trattati con farmaci biologici non hanno avuto un rischio maggiore di infezione grave rispetto a quelli trattati con immunomodulatori per via sistemica o con la fototerapia. È quanto emerge da [...]

Dermatite atopica, dupilumab e ciclosporina, i più efficaci nel breve periodo. Meta analisi su JAMA

Nel trattamento della dermatite atopica, ciclosporina e dupilumab hanno mostrato una maggiore efficacia fino a 16 settimane in vari parametri della malattia rispetto a metotrexato e azatioprina, secondo una revisione sistematica e una meta-analisi pu[...]

Da AIFA alt alla idrossiclorochina per il Covid-19 al di fuori degli studi clinici

Dopo gli sconcertanti risultati dello studio pubblicato pochi giorni fa su Lancet che ha in sostanza invalidato l'impiego del farmaco per ridurre gli effetti dell'infezione da Covid-19, l'Aifa ha sospeso l'autorizzazione all'utilizzo di idrossicloroc[...]

Bayer potrebbe chiudere il contenzioso sul Roundup con accordo collettivo da $10mld

Bayer avrebbe raggiunto accordi verbali con un'ampia percentuale dei querelanti statunitensi che sostengono che il Roundup abbia causato il cancro in alcune persone che lo hanno utilizzato senza protezioni. E' quanto sarebbe previsto da  un piano da [...]

Mercoledi 27 Maggio 2020

Corsa al vaccino Covid-19, arriva in forze anche MSD con due candidati e un potenziale antivirale

Nei giorni scorsi MSD ha annunciato una serie di iniziative volte ad affrontare la pandemia di Covid-19, che contemplano lo sviluppo di due vaccini contro il virus e l’ottenimento delle licenze per un candidato antivirale in forma orale al momento in[...]

Tumore del polmone: pembrolizumab riduce del 44% il rischio di morte e aumenta la sopravvivenza a lungo termine

Nell'analisi finale dello studio KEYNOTE-189, pembrolizumab in combinazione con la chemioterapia, nel NSCLC metastatico, ha dimostrato una sopravvivenza globale mediana raddoppiata rispetto alla sola chemioterapia: 22 mesi verso 10,6 mesi. I dati sar[...]

Covid-19, steroide inalatorio per asma attualmente allo studio in fase 3

Partita negli Usa la fase di reclutamento di un trial clinico di fase 3 che valuterà l'efficacia e la sicurezza di ciclesonide, uno steroide inalatorio per aerosol in pazienti non ospedalizzati di età superiore a 12 anni con Covid-19 sintomatico.

AIOM: “I pazienti ritornino con tranquillità nelle divisioni di oncologia. Per migliorare l'assistenza va potenziata la medicina territoriale”

Il Presidente Giordano Beretta: “Bisogna subito attivare la Reti Oncologiche Regionali. Così potremo gestire al meglio eventuali prossime emergenze sanitarie e garantire una reale ed effettiva collaborazione tra ospedale e territorio”. Il Presidente [...]

Oncologia, Gilead si allea con la biotech Arcus Biosciences per immunoterapie di nuova generazione 

Gilead Sciences ha reso noto di aver avviato una partnership decennale con Arcus Biosciences per lo sviluppo e la commercializzazione congiunta delle immunoterapie oncologiche di nuova generazione provenienti dalla pipeline di quest'ultima.

Giovedi 28 Maggio 2020

IBD in fase attiva e Covid-19, età, infiammazione e localizzazione possono aumentare la vulnerabilità all’infezione

Nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale, età, infiammazione e localizzazione della malattia hanno un impatto sull’espressione dei recettori a cui si lega il virus SARS-CoV-2, influenzando la vulnerabilità all’infezione. Sono i risultati d[...]

Ema

Sclerosi multipla, approvazione europea per ozanimod, è orale e si prende una volta al giorno 

La Commissione europea ha approvato ozanimod per il trattamento di adulti con forme recidivanti di sclerosi multipla (RMS), tra cui sindrome clinicamente isolata, malattia recidivante-remittente e malattia secondaria progressiva attiva. Ozanimod è at[...]

Coronavirus: Lombardia, Liguria e Piemonte non sono pronte alla riapertura  

Secondo quanto previsto dal DL 33/2020, dal 3 giugno saranno nuovamente autorizzati i movimenti di persone tra le Regioni italiane. Non tutte, però, potrebbero avere il via libera o le stesse modalità: il Ministro della Salute Speranza valuterà il mo[...]

Tumori: Aiom “oggi si vive di più, serve la prevenzione”. Al via campagna di screening

Parte la più grande campagna dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) mai realizzata per aumentare l’adesione ai programmi di screening, rivolta a tutti i cittadini. Per tre mesi la pandemia causata dal Covid ha determinato il blocco dei[...]

Ema

Sclerosi multipla: adesso bastano 2 ore per l'infusione di ocrelizumab

L'Agenzia europea dei medicinali ha approvato un nuovo tempo di infusione di ocrelizumab di durata inferiore, pari a due ore, con somministrazione due volte all'anno, nei pazienti con sclerosi multipla (SM) recidivante o primaria progressiva. L'appro[...]

Covid-19, in partenza trial clinico tocilizumab in combinazione con remdesivir nei pazienti severi ospedalizzati

E' ufficiale: Roche, in collaborazione con Gilead Sciences ha avviato uno studio di fase 3 per studiare l'efficacia del suo inibitore recettoriale di IL-6, tocilizumab, con remdesivir (antivirale) in pazienti ospedalizzati per polmonite da Covid-19.

Covid-19, Gsk produrrà 1 miliardo di dosi di adiuvante per potenziare i vaccini di vari produttori

GSK ha confermato l’intenzione di produrre 1 miliardo di dosi nel 2021 del suo adiuvante per un potenziale vaccino pandemico, per sostenere lo sviluppo di più candidati vaccini COVID-19 adiuvati.