questa settimana

Lunedi 14 Settembre 2020

Novo Nordisk lancia InsideMeDiabete, assistenza piscologica per stress e burnout

Per offrire un aiuto concreto agli operatori sanitari in diabetologia arriva InsideMeDiabete, promosso da Novo Nordisk con il patrocinio di SID - Società Italiana di Diabetologia e AMD - Associazione Medici Diabetologi. Un servizio di consulenza psic[...]

MSD ottiene da Seattle Genetics i diritti su ladiratuzumab vedotin. Affare da $1,6 mld

MSD ha accettato di pagare 600 milioni di dollari in anticipo come parte di un accordo per sviluppare e commercializzare ladiratuzumab vedotin, un coniugato anticorpo-farmaco (ADC, antibody-drug conjugate) sviluppato da Seattle Genetics, una delle so[...]

Emmanuelle Valentin alla guida della Business Unit General Medicines di Sanofi Italia

Emmanuelle Valentin è il nuovo General Manager della BU General Medicines di Sanofi in Italia, una dei quattro business in cui il Gruppo è organizzato a livello globale.

Dermatite Atopica e Covid-19, i rischi per i pazienti e le necessità di cure

La dermatite atopica, unitamente alle problematiche emerse durante la pandemia, è stata al centro della discussione aperta al webinar “Dermatite atopica, tra rischio Covid e necessità di cure. Strategie per la fase II”, promosso da Osservatorio Malat[...]

Malattie rare, il valore dei plasmaderivati spiegato in una tappa del progetto PRONTI 

È una figura sanitaria centrale e che si rapporta in maniera multidisciplinare con tutti i professionisti in ambito medico. Parliamo del farmacista ospedaliero che è coinvolto a tutto tondo nell'acquisto, dispensazione e follow up dei farmaci al pazi[...]

Martedi 15 Settembre 2020

Asma grave eosinofilico: disponibile in Italia la ‘penna' per l'autosomministrazione di benralizumab

Grazie al nuovo dispositivo auto-iniettore pre-riempito, semplice e intuitivo, Sarà più facile per i pazienti seguire la terapia prescritta dallo specialista a casa propria e in sicurezza, anche in considerazione dell'attuale situazione post emergenz[...]

Linfomi a grandi cellule B, alto tasso di risposte e bassa tossicità con le CAR T liso cel

Il trattamento con lisocabtagene maraleucel (liso-cel), un prodotto a base di cellule CAR T autologhe aventi come bersaglio l'antigene CD19, è associato a una bassa incidenza di sindrome da rilascio di citochine (CRS) ed eventi neurologici (sia di qu[...]

Bpco, studio INTREPID: nella terapia triplice FF/UMEC/VI è il singolo inalatore e non il trattamento pregresso a fare la differenza #ERS2020

I risultati di una sottoanalisi di INTREPID (1), uno studio randomizzato, in aperto, multicentrico, di efficacia di fase IV, che hanno documentato, nella pratica clinica reale, il miglioramento significativo dello stato di salute e della funzione pol[...]

Terapie avanzate: alleanza tra aziende biotech e Istituzioni per garantire un accesso rapido ed omogeneo alle cure

Sono 10 al momento le terapie avanzate a disposizione in Europa. La sfida è quella di lavorare in maniera condivisa per aumentarne il numero garantendo l'accesso e la sostenibilità, attraverso un'alleanza permanente tra tutti gli attori coinvolti.

Efficacia e sicurezza dell'acido obeticolico in pazienti italiani con colangite biliare primitiva. I dati real life dall'EASL2020

Durante il congresso dell'EASL (Associazione Europea Studio del Fegato) sono stati presentati importanti dati relativi all'utilizzo dell'acido obeticolico (OCA) in un'ampia casistica italiana di pazienti con PBC (colangite biliare primitiva). Questi [...]

Torna Asma Zero Week: un Numero Verde per prenotare una visita di controllo gratuita in oltre 40 Centri specializzati

Dal 12 al 16 ottobre torna la IV edizione di ASMA ZERO WEEK, evento nazionale di consulenze specialistiche gratuite per persone con asma. Un buon controllo della malattia passa attraverso la cura dell'infiammazione. No alla sola cura dei sintomi. Bro[...]

Mesotelioma: l’immunoterapia diventa ‘su misura’ per combattere il cancro

L’immunoterapia diventa personalizzata per combattere il mesotelioma pleurico, il cancro che colpisce la sottile membrana che riveste la pleura e che è associato all’esposizione, professionale o ambientale, all’amianto. La nuova frontiera è rappresen[...]

Asma non controllato, studio CAPTAIN: terapia triplice FF/UMEC/VI migliora funzione polmonare e conquista registrazione Fda #ERS2020

La triplice terapia FF/UMEC/VI (fluticasone furoato/umeclidinio/vilanterolo) in formulazione precostituita e somministrata mediante erogatore unico brevettato (Ellypta) ha migliorato la funzione polmonare in pazienti adulti nei quali l’asma no[...]

Mercoledi 16 Settembre 2020

Asma, terapia triplice IND/GLY/MF a dosaggio elevato più efficace su riacutizzazioni di malattia #ERS2020

Nel corso del congresso annuale ERS sono stati presentati i risultati di un'analisi post-hoc dello studio IRIDIUM sull'impiego della terapia triplice IND/GLY/MF (indacaterolo acetato, glicopirronio bromuro e mometasone furoato) in formulazione fissa [...]

Tumori del sangue: un mese per conoscerli meglio con la campagna promossa da Janssen e patrocinata da AIL

Settembre è il mese dei tumori del sangue. L'iniziativa di sensibilizzazione, originata negli Stati Uniti, con il nome di “Blood Cancer Month”, arriva oggi in Italia grazie al supporto dio Janssen Oncology, con il patrocinio di AIL-Associazione. La c[...]

Cannabis terapeutica, GW Pharmaceuticals annuncia l’apertura della sede in Italia

La britannica GW Pharmaceuticals, leader mondiale nella ricerca sui cannabinoidi e sui farmaci a base di cannabis muniti di autorizzazione rilasciata dalle autorità regolatorie, annuncia l’apertura della sua sede italiana, a Milano. La sede italiana[...]

Epidermolisi bollosa, risultati positivi per il primo gel topico specifico nello studio di Fase III “EASE”

Buone notizie per i pazienti affetti da epidermolisi bollosa (EB): sono positivi i risultati di “EASE”, il più grande studio di Fase III mai condotto in questa patologia. Il farmaco in sperimentazione è il gel topico Filsuvez (AP101/Oleogel-S10), svi[...]

Covid-19, promettenti i dati dell'anticorpo neutralizzante di Lilly

L'anticorpo neutralizzante SARS-CoV-2 messo a punto da Eli Lilly ha dimostrato di ridurre il tasso di ospedalizzazione e di visite al pronto soccorso rispetto al placebo. Lo fa sapere la multinazionale di Indianapolis annunciando i risultati provviso[...]

Grande riduzione del rischio di diabete con una modesta perdita di peso

Nelle persone obese la perdita media di solo il 13% del peso corporeo riduce il rischio relativo di sviluppare il diabete di tipo 2 di circa il 40%, oltre a comportare molti altri benefici per la salute. Sono i risultati di un ampio studio del mondo [...]

Acido obeticolico, miglioramento di fibrosi e danno epatico in persone con steatoepatite non alcolica. #EASL2020

L'acido obeticolico migliora rapidamente e in maniera sostenuta marcatori non invasivi di steatoepatite non alcolica e fibrosi avanzata oltre che i valori delle transaminasi. È quanto evidenziano due analisi secondarie dello studio REGENERATE (Random[...]

Nuove linee guida ADA, nel diabete di tipo 2 va considerata la terapia di combinazione precoce

La linee guida cliniche 2020 dell'American Diabetes Association (ADA) sottolineano l'importanza di considerare la terapia di combinazione precoce in alcuni pazienti con diabete di tipo 2, quando il trattamento di prima linea non è sufficiente a raggi[...]

Epilessia, Neuraxpharm acquisisce da Takeda farmaco di punta per le forme pediatriche

Neuraxpharm ha annunciato l'acquisizione del medicinale soggetto a prescrizione midazolam oromucosale da Takeda Pharmaceutical. L'accordo tra Neuraxpharm e Takeda include i diritti globali sul farmaco. La transazione dovrebbe concludersi entro la fin[...]

Rinosinusite cronica associata a polipi nasali, mepolizumab riduce, anche sottocute, polipi nasali e necessità ricorso chirurgia #ERS2020

Nei pazienti affetti da rinosinusite cronica associata a polipi nasali, la terapia add-on con mepolizumab è stata in grado di ridurre sia la dimensione dei polipi che la necessità di ricorrere alla chirurgia. Sono questi i risultati dello studio SYNA[...]

COVID-19, una sfida globale raccontata da 5 CEO di grandi aziende farmaceutiche

Non capita tutti i giorni di poter ascoltare dalla viva voce dei leader di alcune delle più importanti aziende farmaceutiche del mondo un aggiornamento sugli studi in corso sui farmaci per contrastare la pandemia di Covid-19. Ecco perché ci ha molto [...]

Giovedi 17 Settembre 2020

Ipertensione arteriosa polmonare, Moderna e Chiesi collaboreranno per nuovi farmaci con tecnologia mRNA 

Moderna, azienda biotecnologica pioniera nel campo della terapia e dei vaccini a base di RNA messaggero (mRNA) e Chiesi Farmaceutici hanno annunciato una collaborazione finalizzata alla scoperta e allo sviluppo della terapia con mRNA per il trattamen[...]

Carcinoma ovarico ricorrente, mantenimento con rucaparib ritarda la progressione senza minare la salute

Nelle donne che hanno una recidiva platino-sensibile di carcinoma ovarico epiteliale, la terapia di mantenimento con l'inibitore di PARP rucaparib prolunga in modo significativo la sopravvivenza libera da progressione) aggiustata per la qualità di vi[...]

Covid-19: nell'ultima settimana +26% di ricoveri, +41% di terapie intensive

Nella settimana 9-15 settembre si stabilizza l'incremento dei nuovi casi, ma cala di oltre 58.000 il numero dei tamponi. Continua ad allargarsi il bacino dei casi attualmente positivi (39.712) e rispetto al mese scorso risale l'età media dei contagia[...]

Asma severo eosinofilico ed efficacia di mepolizumab, nuove analisi dagli studi COMET e REALITI-A #ERS2020

Il trattamento ininterrotto a lungo termine con mepolizumab, inibitore di IL-5, protegge dal peggioramento dell'asma in misura maggiore rispetto all'interruzione del farmaco. Inoltre, in linea con osservazioni precedenti, il farmaco ha migliorato in [...]

Venerdi 18 Settembre 2020

Diabete, i cambiamenti epigenetici ne precedono l'insorgenza. Possibili nuovi marker diagnostici?

I cambiamenti epigenetici nelle isole di Langerhans nel pancreas possono essere rilevati nei pazienti diversi anni prima della diagnosi di diabete di tipo 2. Questi cambiamenti sono responsabili di un'alterata metilazione di specifici geni che differ[...]

Dermatite atopica, nei bambini l'applicazione cutanea di probiotici migliora la gravità della malattia

Nei bambini a partire dai 3 anni di età, un trattamento sperimentale per la dermatite atopica che mira a modificare il microbiota cutaneo ha ridotto in modo sicuro la gravità della malattia e migliorato la qualità della vita dei pazienti fino a otto [...]

Carcinoma ovarico avanzato con mutazioni di BRCA: olaparib in prima linea ritarda la progressione di 3 anni e mezzo. #ESMO20

Nelle donne che hanno un carcinoma ovarico avanzato e sono portatrici di mutazioni dei geni BRCA (BRCA 1 e 2), i benefici ottenuti con la terapia di mantenimento con olaparib per 2 anni, dopo la chemioterapia di prima linea, si mantengono ben oltre l[...]

Ema

Decisioni del Chmp dell'Ema nel meeting di settembre

Sette nuovi farmaci raccomandati per l'approvazione, 15 estensioni di indicazioni. Sono queste e molte altre le novità che arrivano dall'ultimo meeting del Chmp dell'Ema.

Carcinoma polmonare non a piccole cellule con EGFR mutato: positivi segnali dalla fase I per patritumab deruxtecan #ESMO20

Al Congresso virtuale della Società Europea di Oncologia Medica ESMO 2020,  sono stati presentati  i dati aggiornati della sperimentazione di fase 1 dell' anticorpo monoclonale coniugato (ADC) DXd anti-HER3 patritumab deruxtecan (U3-1402) in pazienti[...]

Tosse cronica, gefapixant efficace in fase 3 alla dose più alta #ERS2020

Gefapixant, antagonista selettivo del recettori P2X3, somministrato alla dose più elevata, ha ridotto in modo statisticamente significativo la frequenza della tosse rispetto al placebo in due trial di fase 3 (COUGH 1 e 2). Questi i risultati presenta[...]

Vaccino COVID-19, Sanofi e GSK siglano accordo con Unione Europea per 300 milioni di dosi

Sanofi e GSK hanno finalizzato e siglato oggi un accordo di preacquisto con la Commissione Europea (EC)  per la fornitura del vaccino adiuvato contro COVID-19 fino a 300 milioni di dosi, da quando il vaccino sarà approvato.

Sabato 19 Settembre 2020

Emicrania resistente al trattamento, più giorni al mese senza dolore con galcanezumab

Nei pazienti con emicrania resistente al trattamento che avevano anche altri disturbi del dolore, l’anticorpo monoclonale galcanezumab è stato più efficace del placebo nel prevenire l'emicrania riducendo il numero di giorni mensili con dolore, second[...]

Artrosi al ginocchio, meno dolore con l’estratto di curcuma in uno studio randomizzato

Negli anziani con dolore al ginocchio correlato all'osteoartrite l’estratto di Curcuma longa, comunemente noto come curcuma, ha performato meglio del placebo nel ridurre il dolore ma non ha avuto un impatto significativo sul versamento del ginocchio,[...]

Tumore del seno: con alpelisib 8 mesi di sopravvivenza aggiuntiva nella malattia avanzata HR+/HER2- con mutazione PIK3CA 

Annunciati oggi all’ESMO  i risultati dell’analisi finale di sopravvivenza globale (OS) dello studio SOLAR-1, che ha valutato alpelisib in combinazione con fulvestrant, paragonato al solo fulvestrant, nelle pazienti con tumore del seno avanzato posit[...]

Dolore nelle persone che vivono con l'HIV, variabile in intensità e localizzazione

Un articolo pubblicato sull'European Journal of Pain ha evidenziato una grande variabilità nell'intensità e nella localizzazione del dolore nelle persone che vivono con l'HIV (PLWH). Si tratta del più grande studio di coorte mai realizzato sul dolore[...]

Basalioma localmente avanzato, cemiplimab promettente nei casi già trattati con inibitori di hedgehog #ESMO2020

L'anticorpo monclonale anti-PD-1 cemiplimab ha mostrato un'attività clinica incoraggiante nei pazienti con carcinoma basocellulare (o basalioma) localmente avanzato, in progressione nonostante un trattamento con inibitori di hedgehog o risultati into[...]

Sclerosi multipla recidivante di nuova diagnosi naïve al trattamento,  ofatumumab supera teriflunomide

Nuovi dati post hoc presentati al MSVirtual2020 (8° meeting congiunto ACTRIMS, tenutosi dall’11 al 13 settembre 2020) supportano l’impiego di ofatumumab, una terapia diretta contro i linfociti B, in pazienti con nuova diagnosi di forme recidivanti di[...]

Sclerosi multipla secondariamente progressiva, siponimod ritarda la progressione della disabilità e migliora prestazioni cognitive

Le analisi dei dati di siponimod degli studi clinici EXCHANGE (un trial di di fase IIIb) ed EXPAND hanno dimostrato che la molecola è un'opzione di trattamento sicura, che produce benefici in termini di prestazioni cognitive e riduce il rischio di pr[...]

Tumore del colon-retto, cetuximab più avelumab  raddoppia la sopravvivenza in pazienti che non rispondono a cure

Due armi sono meglio di una, per combattere il tumore al colon-retto metastatico: l'associazione di due anticorpi monoclonali, un farmaco a bersaglio molecolare e un immunoterapico, può arrivare a raddoppiare la sopravvivenza nei malati che rispondon[...]

Tumori neuroendocrini, lanreotide dato ogni 2 settimane posticipa fino a 8,3 mesi le terapie di seconda linea più tossiche #ESMO2020

Annunciati all'ESMO o i primi dati di efficacia e di sicurezza dello studio CLARINET FORTE, uno studio esplorativo prospettico internazionale di Fase II, a singolo braccio, in aperto, che ha analizzato l'efficacia e la sicurezza dell'aumento della fr[...]

3 variazioni di prezzo

2 variazioni di classe

6 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Oxa, Xeljanz, Zykadia.2 nuovi farmaci equivalenti

Domenica 20 Settembre 2020

Cancro al rene metastatico, combinazione nivolumab e cabozantinib raddoppia la sopravvivenza. Nuova opzione di prima linea per il #ESMO20

I risultati dello studio di fase 3 CheckMate 9ER presentati all'ESMO 2020 forniscono una nuova opzione di trattamento di prima linea per i pazienti con carcinoma a cellule renali avanzato. La sperimentazione ha valutato due farmaci usati finora come [...]

Uso di antibiotici in età infantile e rischio di appendicite, quale collegamento?

Secondo i risultati di uno studio, pubblicato su Alimentary Pharmacology and Therapeutics, l'uso di antibiotici durante l'infanzia potrebbe essere associato, in maniera dose-dipendente, a un aumento del rischio di appendicite.

Cancro al seno triplo negativo, sacituzumab govitecan aumentala la sopravvivenza e si configura come nuovo standard of care #ESMO20

In pazienti con tumore al seno metastatico triplo negativo (TNBC) precedentemente trattato, la terapia con sacituzumab govitecan ha portato ad una riduzione del 59% del rischio di progressione della malattia o di morte rispetto alla scelta del medico[...]

Come è cambiata l'informazione medica dopo il Covid? Scoprilo nel Talk Show del 28 settembre. Save the date.

Come sta evolvendo il profilo professionale dell'informatore medico scientifico e, in generale, quali sono i cambiamenti di tutto il processo di informazione scientifica generati o enfatizzati dall'epidemia di Covid-19? Saranno cambiamenti temporanei[...]

Tumore al seno iniziale HR+/HER2- ad alto rischio, abemaciclib riduce del 25% il rischio di recidive. #ESMO20

Abemaciclib, in combinazione con la terapia endocrina adiuvante standard (ET), riduce del 25,3% il rischio di recidiva del cancro al seno rispetto alla sola ET in pazienti con carcinoma mammario in fase iniziale ad alto rischio di ricadute, positivo [...]

Acondroplasia: conferme di efficacia  in fase III per vosoritide, prima terapia specifica. Congresso ASBMR

Novità per i bambini dai 5 ai 18 anni affetti da acondroplasia, la forma più comune di bassa statura sproporzionata nell'uomo: un'iniezione giornaliera di vosoritide pare aumentare la velocità di crescita annuale. È quanto emerge dai risultati di uno[...]

Carcinoma polmonare non a piccole cellule in stadio III non resecabile. durvalumab mostra un beneficio di sopravvivenza a 4 anni senza precedenti 

Presentati al congresso dell'ESMO i risultati dello studio di Fase III PACIFIC che mostrano come circa il 50% dei pazienti in trattamento con durvalumab sopravviva a 4 anni e il 35% non sia andato incontro a progressione di malattia

La carenza di vitamina D correlata alla severità del Covid-19. Studio italiano al congresso ASBMR

Il livello di vitamina D pare predittivo della severità del Covid-19: in particolare, la sua carenza nei malati sarebbe collegata alla necessità di terapia intensiva e a scarse possibilità di sopravvivenza. Al contrario, buoni livelli di vitamina D p[...]

Ipercolesterolemia familiare eterozigote, conferme di efficacia e sicurezza per evolocumab

In pazienti pediatrici con ipercolesterolemia familiare, evolocumab ha ridotto significativamente il livello di colesterolo LDL di e altre variabili lipidiche. È quanto hanno dimostrato i risultati dello studio HAUSER-RCT, presentati al Congresso ESC[...]

Ipercolesterolemia, differenze tra le raccomandazioni delle linee guida e la pratica clinica reale

Al congresso Europeo di Cardiologia (ESC 2020), e precisamente dalla presentazione dello studio Heymans, arriva un’ulteriore conferma sulle possibilità offerte dagli inibitori del PCSK9 di raggiungere corretti livelli di colesterolo e conseguentement[...]

Lunedi 21 Settembre 2020

Sette società scientifiche contrarie alla sostituibilità automatica da farmaco originator al biosimilare

“Contestiamo profondamente la recente sentenza 465/20 del TAR del Piemonte sull'approvvigionamento dei farmaci biologici. E' una decisione che consentirà alle Regioni di porre le condizioni per una sostituibilità automatica da un farmaco originator a[...]

Melanoma: pembrolizumab riduce del 40% il rischio di metastasi a distanza o di morte nei pazienti in stadio III operati ad alto rischio

L’immuno-oncologia con pembrolizumab nel trattamento in fase precoce del melanoma, cioè dopo la chirurgia nei pazienti con questo tumore della pelle in stadio III, riduce il rischio di metastasi a distanza o morte del 40%. Lo dimostrano i nuovi risul[...]

Diabete e malattia multivasale, favorito a lungo termine il by-pass rispetto all'intervento percutaneo #ESC2020

Tra i pazienti con diabete e malattia multivasale, la mortalità a lungo termine e gli esiti MACCE (major adverse cardiovascular and cerebrovascular event) favoriscono la chirurgia CABG (by-pass aortocoronarico) rispetto alla PCI (intervento coronaric[...]

Ema

Il CHMP dell'EMA approva niraparib come trattamento di prima linea nel carcinoma ovarico

Il comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) si è espressa positivamente, raccomandando niraparib), un inibitore della poli (ADP-ribosio) polimerasi (PARP) orale, come trattamento di mantenimento di pr[...]

Tumore del polmone: sul NEJM la fase I di sotorasib, primo inibitore di KRAS

Sono stati pubblicati sul New England Journal of Medicine (NEJM) dei dati aggiornati dell'intera coorte dello studio clinico di fase 1 CodeBreaK 100, che ha valutato sotorasib (INN proposto per AMG 510) in 129 pazienti affetti da diversi tumori solid[...]

Studio ANANKE, conferme di efficacia real life per benralizumab nell'asma severo #ERS2020

Il trattamento con benralizumab nella real life ha confermato la capacità del farmaco di ridurre lil tasso di riacutizzazioni acute in più del 90% di pazienti reclutati in una coorte osservazionale italiana.±± Questo uno dei risultati preliminari eme[...]

Martedi 22 Settembre 2020

La ricerca internazionale sul diabete parla italiano #EASD2020

Edizione in formato virtuale quella del 57° congresso dell'EASD (EuropeanAssociation for the Study of Diabetes), ma memorabile per quanto riguarda la ricerca italiana e la Società Italiana di Diabetologia.

Tumore del polmone: la PORT, radioterapia post-operatoria, non aumenta la sopravvivenza #ESMO20

La radioterapia post-operatoria (PORT) utilizzata nei pazienti con tumore al polmone non a piccole cellule (NSCLC) dopo la resezione completa e dopo la chemioterapia (neo) adiuvante non fornisce miglioramenti statisticamente significativi a tre anni [...]

Carcinoma uroteliale, terapia di mantenimento con avelumab migliora la sopravvivenza in diversi sottogruppi. #ESMO20

Il trattamento di mantenimento di prima linea con avelumab in associazione alle migliori cure di supporto (best supportive care, BSC) ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione (PFS) e la sopravvivenza globale (OS) rispetto alle sole BSC i[...]

Tumore del rene: a 4 anni sopravvive oltre la metà dei pazienti trattati con nivolumab e ipilimumab

Arriva dall'ESMO la notizia che oltre il 50% dei pazienti trattati con la combinazione di due molecole immuno-oncologiche, nivolumab e ipilimumab, è vivo a 4 anni e la combinazione di nivolumab con una terapia mirata, cabozantinib, ha notevolmente mi[...]

Tumori gastrointestinali: le Associazioni dei pazienti lanciano la “Carta dei Diritti” per un’assistenza equa, omogenea e di qualità

 Arriva la prima Carta dei Diritti dei pazienti con tumori gastrointestinali – stomaco, pancreas e colon-retto – che in Italia colpiscono ogni anno circa 80.000 persone: 8 punti per migliorare la presa in carico e l’accesso equo e omogeneo a terapie [...]

Colangite biliare primitiva, parametri epatici migliorati con acido obeticolico #EASL2020

Nei pazienti con colangite biliare primitiva e risposta inadeguata alla terapia con acido ursodesossicolico o che non tollerano il farmaco, l'acido obeticolico ha comportato benefici e migliorato i parametri biochimici. E' quanto emerge dai risultati[...]

Ipercolesterolemia, per l'anti RNA inclisiran conferme di efficacia da analisi post-hoc degli studi di fase III. #ESC2020

Inclisiran, il farmaco ipocolesterolemizzante sperimentale continua a far parlare di sé. Sono stati presentati durante il Congresso ESC 2020 tre diversi poster riguardo i dati aggregati degli studi di fase III ORION 10 e 11. Oggetto di analisi sono s[...]

Bpco, studio ETHOS: nuovi dati da analisi post-hoc trial condotto con triplice terapia BUD/GLY/FOR #ERS2020

Un'analisi post-hoc dello studio di fase 3 ETHOS, presentata nel corso del congresso annuale ERS, ha documentato l'esistenza di un beneficio consistente derivante dalla somministrazione della triplice terapia budesonide/glicopirronio/formoterolo fuma[...]

Gli acidi grassi insaturi diminuiscono la progressione della stenosi coronarica? Lo studio Evaporate dice di si #ESC2020

Lo studio Evaporate ha coinvolto 80 pazienti di età compresa da 30 e 85 anni, in trattamento con statine, eventualmente ezetimibe, dieta ed esercizio fisico effettuato almeno quattro volte alla settimana nelle quattro settimane precedenti l'arruolame[...]

Il Covid-19 e i problemi cardiaci. Quali le correlazioni esistenti?

Che i fattori di rischio cardiovascolare siano associati a esiti peggiori nei pazienti con COVID-19 non è una novità – già i primi rapporti provenienti dalla Cina avevano stabilito questo collegamento - ma la misura in cui gli eventi cardiovascolari [...]

Speranza alle giovani donne dopo un attacco di cuore: hanno esiti favorevoli a lungo termine

Le donne in premenopausa hanno risultati a lungo termine buoni dopo un attacco di cuore; è quanto emerge da uno studio italiano presentato al Congresso ESC 2020.

Anticoagulanti per fibrillazione atriale, l'aderenza non si insegna inviando un solo messaggio postale #ESC2020

Un singolo invio di un messaggio postale per pazienti con fibrillazione atriale e i loro medici non ha aumentato l'assunzione dei farmaci per la prevenzione dell'ictus, secondo quanto riportato dai risultati dello studio IMPACT-AFib, presentato al Co[...]

Il rischio di attacco cardiaco nel paziente diabetico si è dimezzato nel corso di quindici anni grazie alla prevenzione farmacologica #ESC2020

La drastica riduzione del rischio di attacchi cardiaci nei pazienti con diabete coincide con un significativo aumento dell'uso di farmaci attivi sul sistema cardiovascolare usati a scopo profilattico. È questa la conclusione di una ricerca danese pre[...]

Malattie rare, premiati i magnifici 7 vincitori della VII edizione del Premio OMaR 

Sono 7 i vincitori della VII edizione del Premio OMaR per la comunicazione su malattie e tumori rari, per un totale di circa 20.000 euro di riconoscimenti distribuiti a giornalisti, comunicatori, associazioni e società scientifiche che nel 2019 si so[...]

Mercoledi 23 Settembre 2020

Covid-19, al via studio di fase III sul vaccino di Janssen

E' stato annunciato il lancio dello studio registrativo di fase 3 (ENSEMBLE), su ampia scala ed esteso a diversi Paesi, per il candidato vaccino contro il COVID-19, JNJ-78436735, sviluppato da Janssen. L'avvio del trial ENSEMBLE fa seguito ai risulta[...]

Epatite cronica B, efficacia e sicurezza di selgantolimod. A breve studi di combinazione. #EASL2020

Durante il congresso EASL 2020 sono stati presentati i risultati a 24 settimane di efficacia e sicurezza di selgantolimod nel trattamento di pazienti con epatite cronica B virologicamente soppressi. Lo studio di fase 2 ha evidenziato che tale farmaco[...]

Bpco, nuove linee guida sulla sospensione del trattamento con steroidi inalatori #ERS2020

Presentate al recente congresso ERS le linee guida della società scientifica europea (pubblicate a maggio su European Respiratory Journal) su quando e quanto sia opportuno sospendere il trattamento con steroidi inalatori (ICS) nel trattamento della B[...]

Giovedi 24 Settembre 2020

Nuovo approccio alla cura del paziente anziano in seguito al Covid. Si apre il congresso SIGOT

Al via la 34a edizione del Congresso Nazionale della SIGOT - Società Italiana di Geriatria Ospedale e Territorio dal titolo “La complessità clinica del paziente anziano e la transizione nei diversi setting di cura”. Nel Congresso SIGOT non si parlerà[...]

Cardiologia, aderenza terapeutica alla base di ogni cura. Al via la web serie ‘Impazienti Cronici’

Sono quasi 18 milioni le persone che ogni anno muoiono nel mondo a causa di malattie cardiovascolari, prima causa di morte nel nostro Paese: in Europa, i costi sanitari diretti e indiretti per queste patologie sono stimati in 125 miliardi di euro ann[...]

L'acido zoledronico efficace per mantenere aumenti di massa ossea ottenuti con teriparatide e denosumab #ASBMR

Nelle donne in post-menopausa con osteoporosi, una singola dose di zoledronato pare mantenere gli aumenti della densità minerale del collo femorale e dell'osso totale dell'anca ottenuti da un trattamento con la combinazione di teriparatide/denosumab [...]

Diabete di tipo 1, minore densità ossea e forza muscolare nei più giovani

I giovani con diabete di tipo 1 hanno ossa più deboli e una minore forza muscolare rispetto ai loro coetanei sani, una condizione che può potenzialmente esporli a un maggior rischio di osteoporosi e fratture ossee nel corso della vita. Sono i risulta[...]

Rughe glabellari, benefici fino a 6 mesi con la daxibotulinumtoxin A per iniezione

La tossina botulinica daxibotulinumtoxin A per iniezione ha dimostrato di essere efficace nel ridurre le rughe glabellari di grado moderato o grave, confermando i risultati già ottenuti nei precedenti trial registrativi e senza nuovi segnali di sicur[...]

Interrompere il ritmo circadiano può aumentare il rischio di malattia cardiometabolica e cancro

Il ritmo circadiano sonno-veglia è un meccanismo importante per mantenere le variazioni cicliche delle attività biologiche umane, e le sue interruzioni derivanti dall'esposizione alla luce, dalle difficoltà dietetiche e dai tempi dell'assunzione di c[...]

Sclerosi multipla, fingolimod rimborsato dal SSN per l'utilizzo pediatrico

L'Aifa ha approvato la rimborsabilità della nuova indicazione terapeutica pediatrica di fingolimod, per il trattamento della sclerosi multipla recidivante-remittente ad elevata attività nei pazienti pediatrici di 10 anni di età e oltre, in monoterapi[...]

Dieta ipoglicemizzante e metformina efficaci contro il tumore al seno? Al via studio italiano

Lo studio BREAKFAST è stato avviato a maggio 2020 presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano (INT) per dimostrare l'efficacia della dieta mima-digiuno ciclica, da sola oppure in associazione al farmaco antidiabetico metformina, in pazienti sott[...]

Melanoma avanzato, immunoterapia aggiunta alla doppietta dabrafenib-trametinib ritarda la progressione, ma non in modo significativo. #ESMO2020

Presentati al congresso virtuale della European Society for Medical Oncology (ESMO), in una late breaking session, risultati dettagliati dello studio di fase 3 COMBI-i, nel quale si è valutato il farmaco immunoterapico sperimentale spartalizumab (un [...]

Alessandro Aquilio Direttore Comunicazione Sanofi Italia

Alessandro Aquilio entra in Sanofi Italia alla guida della Direzione Comunicazione per la filiale italiana. Proprio in questa azienda,nello stabilimento di Scoppito (AQ) prima e negli uffici di Milano poi, Aquilio aveva mosso i primi passi della sua [...]

Venerdi 25 Settembre 2020

Premiati i progetti digitali per la lotta all'HIV: Instant Book di PharmaStar sull'iniziativa Devs For Health

In occasione di un evento virtuale che si è tenuto il 10 settembre 2020, sono stati selezionati e premiati i progetti vincitori dell'hackaton denominato Devs For Health, un'iniziativa promossa e organizzata da Gilead Sciences insieme a medici e pazie[...]

Malattia polmonare da micobatteri non tubercolari: i dati, ad oggi, del registro italiano IRENE #ERS2020

Sono stati presentati da Stefano Aliberti (Professore di Malattie dell'apparato respiratorio, Università degli Studi di Milano, Fondazione IRCCS Policlinico Milano), nel corso del primo virtual meeting annuale ERS, i dati presenti ad oggi nel Regis[...]

Epatite C: in Italia il ritardo di un anno nella cura ci costerà circa 7mila decessi per cirrosi 

“La pandemia ha rallentato in maniera assai significativa il programma di eliminazione dell'HCV. Si calcola che un ritardo di un anno nella cura per l'epatite C peserà fra 5 anni in aumento di circa 7mila morti per cirrosi da HCV, solo per l'Italia” [...]

Sintomi depressivi quintuplicati a causa del Covid-19. Centri di cura sottofinanziati, serve un cambio di rotta

La salute mentale sta pagando un prezzo altissimo alla pandemia. I sintomi depressivi nella popolazione sono quintuplicati, quelli gravi sono aumentati addirittura più di sette volte in pochi mesi. Cresce perciò la pressione sui centri di salute ment[...]

Tumore esofageo o della giunzione gastroesofagea, nel setting adiuvante nivolumab migliore la sopravvivenza libera da malattia

Annunciati all'ESMO i primi risultati dello studio di Fase 3 CheckMate -577 nel quale il trattamento adiuvante con nivolumab ha mostrato un miglioramento statisticamente e clinicamente significativo della sopravvivenza libera da malattia (DFS), endp[...]

Diabete tipo 2: 1 paziente su 3 ha una malattia cardiovascolare, nel 90 per cento di natura aterosclerotica. Studio CAPTURE a EASD

Una persona su 3 con diabete tipo 2 presenta una malattia cardiovascolare che nel 90 per cento dei casi è di natura aterosclerotica ossia causata dall'accumulo di colesterolo sulle pareti delle arterie, prima causa di infarto e ictus. Questi sono i p[...]

Matteo Medici è il nuovo BU Head della linea Uro-Onco e Neuro-PedEndo di Ipsen Italia

Ipsen Italia ha annunciato la nomina di Matteo Medici a BU Head della linea Uro-Onco e Neuro-PedEndo. Medici ha maturato importanti esperienze professionali in ambito biofarmaceutico ricoprendo incarichi di responsabilità manageriale in ambito nazion[...]

I flussi amministrativi e clinici come supporto alla programmazione sanitaria in onco-ematologia. L'esempio della regione Veneto

Nell'ambito di un progetto della regione Veneto coordinato dall'Unità di Ematologia dell'Azienda ospedaliera di Verona e condotto con l'Unità di HTA di Azienda Zero e CliCon s.r.l., è stato ideato e sviluppato un sistema di data linkage integrando le[...]

Infarto miocardico e anemia, trasfusione restrittiva superiore a liberale in termini clinici ed economici #ESC2020

Limitare la trasfusione di sangue nei pazienti anemici con attacco cardiaco a livelli di emoglobina molto bassi risparmia sangue senza alcun impatto negativo sugli esiti clinici. È questa la scoperta principale dello studio REALITY presentato al Cong[...]

Carcinoma polmonare non a piccole cellule ALK+ in fase avanzata, lorlatinib superiore a crizotinib nel migliorare la sopravvivenza libera da progressione. #ESMO20

Una analisi ad interim dello studio di fase 3 CROWN presentata al congresso virtuale della European Society of Medical Oncology (ESMO) ha mostrato che il farmaco sperimentale lorlatinib è in grado di migliorare significativamente, rispetto a crizotin[...]

La combinazione ipatasertib/chemioterapia fallisce nel tumore mammario avanzato HR+/HER2- #ESMO20

L’aggiunta di ipatasertib a paclitaxel non ha mostrato di offrire vantaggi, in termini di sopravvivenza libera da progressione (PFS) e tasso di risposta obiettiva (ORR), rispetto al solo paclitaxel, in pazienti con tumore del seno in fase avanzata HR[...]

Cannabis medica per trattare il dolore, protocolli internazionali per il suo utilizzo

Una task force internazionale di 20 professionisti sanitari ha sviluppato dei protocolli per l'utilizzo della cannabis medica per il trattamento del dolore neuropatico, infiammatorio, nociplastico e misto. "Ci sono dati limitati di studi randomizzati[...]

Menopausa, quando usare la terapia ormonale sostitutiva

Le donne non sono tutte uguali, così come non lo è la menopausa. C'è chi avverte a malapena il cambiamento, chi invece inizia a soffrire di vampate di calore e sudorazioni notturne, chi riporta un calo del desiderio sessuale e chi presenta tutti ques[...]

Trattamento dell’acne, Fda approva la prima crema a base di un inibitore degli androgeni

La Federal Drug Administration ha approvato la crema a base di clascoterone all’1% come trattamento topico per l'acne vulgaris nei pazienti di entrambi i sessi a partire dai 12 anni di età. Si tratta del primo nuovo tipo di terapia disponibile da 40 [...]

Diabete di tipo 2, relazione dose-risposta tra esercizio fisico e riduzione della glicemia

Quanto più i pazienti con diabete di tipo 2 fanno esercizio fisico tanto maggiore è la riduzione dei livelli di emglobina glicata. Sono gli esiti di una nuova analisi post-hoc dei dati raccolti durante 6 mesi di esercizio supervisionato, pubblicati n[...]

Nefrite lupica, risultati migliori da aggiunta belimumab allo standard of care

Sono stati pubblicati sulla rivista NEJM i risultati dello studio di fase 3 BLISS-LN (in parte anticipati nel corso del congresso EULAR all’inizio di giugno). Questi dimostrano come i pazienti con nefrite lupica (LN), trattati per 2 anni con belimuma[...]

Dolore, quali le possibili strategie di gestione nel prossimo futuro?

Nuove strategie di gestione del dolore come le cellule staminali e la stimolazione elettrica forniscono una speranza ai pazienti come mostrato durante il congresso Clinical Rheumatology-East 2020.

Artrite reumatoide, per il nuovo anti Jak1 filgotinib arriva l'approvazione europea 

La Commissione europea ha approvato filgotinib (compresse da 100 e 200 mg.), un inibitore selettivo di JAK1, da somministrarsi per via orale una volta al giorno, per il trattamento di adulti con artrite reumatoide da moderata a grave (RA) che hanno r[...]

Sabato 26 Settembre 2020

Fda

Sindrome ipereosinofila, Fda approva mepolizumab

L’Fda ha esteso l'approvazione per mepolizumab per includere il trattamento di pazienti adulti e pediatrici di età pari o superiore ai 12 anni con sindrome iperosinofila (HES), un gruppo eterogeneo di disturbi rari associati all'eosinofilia persisten[...]

Roche si rafforza nell'area dell'infiammazione e compra la biotech Inflazome per €380 mln

All'inizio di questa settimana, Inflazome, società biotech con sede a Dublino, Irlanda, e a Cambridge nel Regno Unito, ha annunciato che Roche ha accettato di acquistarla per 380 milioni di euro in cash più pagamenti successivi per le milestones conc[...]

Anziani con diabete 2 trattati con metformina, declino cognitivo rallentato e ridotto rischio di demenza

Secondo uno studio prospettico osservazionale, pubblicato su “Diabetes Care”, nei pazienti più anziani con diabete, l'uso di metformina è collegato a un declino cognitivo più lento e a un ridotto rischio di demenza.

Sclerosi multipla, primi risultati positivi con immunoterapia basata su cellule T mirata all'Epstein-Barr

Una nuova immunoterapia allogenica con cellule T mirata al virus di Epstein-Barr in pazienti con forme progressive di sclerosi multipla  (SM) in fase precoce è stata ben tollerata e ha portato a miglioramenti sostenuti della disabilità. È quanto hann[...]

Disturbo bipolare, si può prevedere l'insorgenza in anticipo mediante l'apprendimento automatico?

Uno strumento di apprendimento automatico (machine learning) unico mostra la promessa di prevedere l'insorgenza del disturbo bipolare (BD) anni prima che si verifichi. È quanto mostrano i risultati di un nuovo studio “proof-of-concept”, presentato al[...]

Sonnolenza diurna nel Parkinson alleviata dal trattamento combinato di flecainide più modafinil

Un nuovo studio – presentato all'MDS (Movement Disorders Society) Virtual Congress 2020 - suggerisce che l'aggiunta di una bassa dose del farmaco antiaritmico flecainide al modafinil ha alleviato l'eccessiva sonnolenza diurna (EDS) in alcuni pazienti[...]

Domenica 27 Settembre 2020

Dopo intervento coronarico percutaneo se il controllo della colesterolemia è scarso gli esiti sono peggiori

Dopo intervento coronarico percutaneo (PCI), solo circa la metà dei pazienti ha misurato il colesterolo LDL e, di quelli che lo fanno, meno del 60% ha livelli inferiori a 70 mg/dL, secondo uno studio – pubblicato sul “Journal of American College of C[...]

Prasugrel senza aspirina dopo stenting coronarico? Benefici al vaglio in pazienti a basso rischio

Pubblicato su “JACC: Cardiovascular Interventions”, un piccolo studio pilota che ha testato prasugrel senza aspirina dopo intervento coronarico percutaneo (PCI) in pazienti a basso rischio con malattia coronarica stabile suggerisce che la monoterapia[...]

Nevralgia del pudendo, quali terapie abbiamo a disposizione?

È un dolore che insorge all'improvviso, che non sempre viene diagnosticato prontamente e spesso è trattato in modo improprio. Parliamo della nevralgia del pudendo causata da intrappolamento del nervo omonimo (PNE). Uno speciale di Aggiornamenti Clini[...]

Malattia polmonare da micobatteri non tubercolari, per conoscerla meglio proseguono gli incontro del progetto NTM-DARE

Dopo l'emergenza sanitaria causata dall'epidemia di Covid-19, riprende la formazione medica con una rinnovata attenzione alle malattie croniche e rare, trascurate nel picco di emergenza, come la malattia polmonare da micobatteri non tubercolari (NTM-[...]

Evolocumab, in pazienti trattati con statine, limita la progressione dello spessore intima-media carotideo

Evolocumab -  anticorpo monoclonale completamente umano mirato alla proproteina convertasi subtilisina/kexina di tipo 9 (PCSK9) – non solo esercita una potente riduzione del colesterolo-LDL sierico, ma attenua anche la progressione dello spessore int[...]

Leucemia linfoblastica acuta, in Italia via libera a  blinatumomab anche nei pazienti pediatrici refrattari

Da oggi, i pazienti italiani con Leucemia Linfoblastica Acuta (LLA) da precursori delle cellule B, forma aggressiva di Leucemia che colpisce bambini e adulti, hanno nuove opportunità per beneficiare di periodi sempre più lunghi liberi da malattia, fi[...]

Neutropenia febbrile in pazienti trattati con chemioterapia citotossica: la terapia con pegfilgrastim diventa più patient friendly

E' disponibile in Italia una nuova formulazione di pegfilgrastim per il trattamento dei pazienti che ricevono chemioterapia citotossica. Si tratta del primo iniettore pre-riempito di pegfilgrastim, reso disponibile dall'azienda farmaceutica Accord He[...]

Tumore dell'esofago avanzato, pembrolizumab in prima linea associato alla chemio riduce il rischio di morte del 27% 

L'immunoterapia in combinazione con la chemioterapia è efficace nel trattamento in prima linea dei pazienti con tumore dell'esofago e della giunzione gastroesofagea. Lo dimostrano i dati, presentati per la prima volta al Congresso della Società Europ[...]

Talassemia trasfusione-dipendente, i pazienti italiani trattati con la terapia genica mantengono l'indipendenza dalle trasfusioni

In occasione dell'edizione virtuale del XI congresso nazionale della SITE, sono stati presentati i dati del sottogruppo di dieci pazienti italiani partecipanti allo studio di Fase 3 attualmente in corso con betibeglogene autotemcel (beti-cel), la ter[...]

5 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Fluarix Tetra, Gilenya, Influvac S Tetra. 1 nuovo farmaco equivalente

4 farmaci revocati

Prevenzione ictale in pazienti con fibrillazione atriale, quale scelta tra rivaroxaban e warfarin? La risposta

Dopo la diagnosi iniziale di fibrillazione atriale non valvolare (FANV), i pazienti trattati con rivaroxaban rispetto a warfarin hanno mostrato una significativa riduzione del rischio di ictus, soprattutto grave, e mortalità per tutte le cause dopo u[...]

Lunedi 28 Settembre 2020

Vaccino antinfluenzale: raccomandato per tutti, ma per 2 persone su 3 in farmacia non si trova

La Fondazione Gimbe quantifica le difficoltà di accesso per la popolazione generale al vaccino antinfluenzale. In molte Regioni, solo la decisione di escludere una o più categorie a rischio dall'offerta attiva e gratuita o quella di accontentarsi di [...]

Farmaci biologici per il SSN, Consip aggiudica la gara di acquisto nazionale

Consip, la centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana, ha aggiudicato la seconda edizione dell'Accordo quadro per la fornitura di farmaci biologici alle strutture sanitarie pubbliche.

Fotografia europea dell’uso degli ipolipemizzanti, insufficiente la riduzione del colesterolo secondo il target

Sono ancora troppo pochi i pazienti che dopo un infarto, un ictus o arteriopatia periferica raggiungono i valori di colesterolo LDL (c-LDL) raccomandati dalle Linee Guida internazionali. Hanno richiamato l’attenzione su questo aspetto fondamentale pe[...]

Salute: 1 italiano su 4 ha avuto difficoltà a seguire la terapia durante l’emergenza Covid-19

Una persona su 4 riferisce di avere difficoltà nel portare avanti la propria terapia in modo continuativo e 3 su 10 dichiarano di aver saltato almeno una somministrazione della terapia nella settimana precedente l’intervista.

Covid-19, dall'intelligenza artificiale un aiuto per diagnosi radiografica differenziale #ERS2020

La radiografia toracica convenzionale, combinata con l'intelligenza artificiale (AI), è in grado di identificare il danno polmonare da Covid-19 e di migliorare la diagnosi differenziale dei pazienti infettati da SARS-CoV-2. Lo dimostrano i risultati [...]

Amiloidosi cardiaca, diagnosticarla in tempo per gestirla al meglio. Presentato un documento di consenso tra associazioni di pazienti

Le cinque raccomandazioni delle associazioni: aumentare il livello di conoscenza della malattia; considerare la storia clinica del paziente; gestirla con un team multidisciplinare esperto; rendere tempestivamente disponibili le nuove terapie; adottar[...]

Asma, Risultati promettenti in fase 3 per masitinib nelle forme severe di malattia #ERS2020

Uno studio di fase 3 presentato nel corso di una sessione virtuale del congresso annuale ERS ha documentato che il tasso di riacutizzazioni di asma severo si riduce in modo significativo dopo 36 settimane di trattamento con masitinib per os. Masitini[...]

Glecaprevir/Pibrentasvir, efficace nella vita reale sull'HCV anche in pazienti con disturbi psichiatrici e che utilizzano droghe. #EASL2020

La combinazione di glecaprevir e pibrentasvir nel mondo reale somministrato per 8 o 12 settimane è stato altamente efficace e ben tollerato nei pazienti con HCV cronico con patologie singole o abbinate. I tassi di SVR12 sono risultati alti (98,0%), i[...]