oggi

Martedi 13 Marzo 2018

BPCO, esacerbazioni severe e ospedalizzazioni ridotte con azitromicina

L'utilizzo di azitromicina in cicli continui a lungo termine (LT-CC-A) si associa, in pazienti con BPCO severa, a riduzione sostenuta sia delle riacutizzazioni di malattia che dei tassi di ospedalizzazione (insieme ad un numero più contenuto di event[...]

Fibromi uterini, elagolix centra l'endpoint del secondo studio di fase III

Elagolix, un antagonista orale dell'ormone ipofisario di rilascio della gonadotropina (GnRH) ha raggiunto l'endpoint principale del secondo dei due studi cardine condotti nei fibromi uterini. Lo hanno reso noto AbbVie e Neurocrine Biosciences con una[...]

Osteoporosi, conferme di efficacia da analisi sottogruppi per abaloparatide

In donne ultraottuagenarie, il trattamento con abaloparatide si associa ad un incremento significativo della densità minerale ossea a livello della colonna lombare e del femore prossimale ed un numero ridotto di fratture vertebrali e non vertebrali. [...]

Andexanet migliora il controllo dei sanguinamenti nei pazienti in terapia con inibitori del fattore Xa

L'antidoto agli anticoagulanti che agiscono sul fattore Xa, andexanet, è associato a miglior controllo dei sanguinamenti severi nei pazienti in terapia con farmaci inibitori del fattore Xa.

Lupus, è tempo di riconsiderare il trattamento con rituximab?

Il trattamento con rituximab sembra essere associato a benefici nei pazienti con LES sistemico refrattario agli altri trattamenti: lo dimostrano i dati real-world provenienti dal registro britannico sull'impiego di farmaci biologici nel lupus (BILAG=[...]

Diabete, inibitori di SGLT-2 associati a minor rischio cardiovascolare

Nei pazienti con diabete di tipo 2, iniziare il trattamento con un inibitore si SGLT-2 risulta in una riduzione del rischio di decesso, ospedalizzazione per insufficienza cardiaca, infarto del miocardio e ictus, rispetto ad altri farmaci antidiabetic[...]

Malattie infettive, accordo Sanofi - Evotec per sviluppare nuovi antibiotici

La tedesca Evotec e la francese Sanofi stanno negoziando la creazione di una piattaforma di open innovation per la ricerca e sviluppo di nuovi antibiotici vicino a Lione, in Francia, guidata da Evotec. Secondo l'accordo, quest'ultima riceverà la lice[...]

HIV: MK-8591 potrebbe essere il primo farmaco orale a dosi ridotte, una volta a settimana, efficace anche per la PrEP

All'ultimo congresso CROI (Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections) che si è tenuto pochi giorni fa a Boston, sono stati presentati nuovi dati relativi al farmaco sperimentale MK-8591, noto anche come EFdA, in sviluppo da Merck per il[...]

Sostenibilità della sanità pubblica: nuova generazione di decisori alla scuola GIMBE

Nell'ambito del programma GIMBE4young, la Fondazione GIMBE ha lanciato un bando nazionale per l'erogazione di 25 borse di studio che consentiranno a 25 specializzandi in Igiene e Medicina Preventiva di partecipare alla prima edizione del corso avanz[...]

Deterioramento cognitivo associato a schizofrenia, Biogen acquisisce farmaco sperimentale di Pfizer

Biogen ha annunciato un accordo per acquisire da Pfizer il farmaco sperimentale PF-04958242, un prodotto in fase di sviluppo per il deterioramento cognitivo associato alla schizofrenia. L’accordo, del valore potenziale di $590 mln. prevede un pagamen[...]

L'acido bempedoico raggiunge l’obiettivo di riduzione del colesterolo

La società farmaceutica Esperion, specializzata in farmaci per il colesterolo LDL elevato, ha annunciato che uno studio di Fase III sull'acido bempedoico, in alcuni pazienti con malattia cardiovascolare aterosclerotica (ASCVD) o ad alto rischio di AS[...]