oggi

Giovedi 8 Novembre 2018

Dolore episodico intenso da cancro, i fattori che ne influenzano il manifestarsi. Studio italiano IOPS-MS

E' stato presentato due giorni fa a Roma, presso il Ministero della Salute, il primo studio mondiale sul dolore episodico intenso da cancro (BTP, breakthrough cancer pain). Lo studio, interamente italiano, si chiama IOPS-MS, ed č stato pubblicato rec[...]

Mal di schiena peristente, potrebbe accorciare la durata della vita

I ricercatori del Boston Medical Center hanno scoperto che il dolore alla schiena frequente e persistente č associato a una morte precoce. Questa conclusione arriva da uno studio, pubblicato nel Journal of General Internal Medicine, su oltre 8.000 do[...]

Diabete, in Italia cure adeguate per il 50 percento dei pazienti e il numero č in crescita

Cosa significa ricevere una diagnosi di diabete oggi in Italia? Che si tratti del tipo 1 o del tipo 2, un paziente che deve affrontare questa patologia e si rivolge alla rete di servizi diabetologici sul territorio nazionale, ha buone probabilitā di [...]

Artrite reumatoide, metā dei pazienti non modifica la terapia come previsto dalla strategia treat-to-target #ACR2018

Tra i pazienti con artrite reumatoide con attivitā di malattia moderata/alta, da uno a due terzi non ha modificato la terapia nell'anno successivo all'inizio del trattamento per ottenere una bassa attivitā di malattia, come raccomandato dall'American[...]

Tosse acuta da sospetta polmonite o influenza, rilasciate le nuove linee guida CHEST

Nei pazienti adulti che si presentano negli ambulatori medici con tosse acuta, il gruppo internazionale di esperti che costituiscono il CHEST Expert Cough Panel, ha rilasciato nuove raccomandazioni per la diagnosi e il trattamento di polmonite e infl[...]

Bpco, teofillina aggiuntiva a basse dosi delude nel ridurre le riacutizzazioni

I pazienti adulti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) ad alto rischio di riacutizzazione e trattati con corticosteroidi inalatori e teofillina a basse dosi come terapia aggiuntiva non presentavano un minor numero di esacerbazioni rispetto[...]