oggi

Sabato 30 Maggio 2020

Tumore del seno triplo negativo: pembrolizumab in prima linea con la chemio riduce di un terzo progressione di malattia. #ASCO2020

Ogni anno in Italia circa 8.000 donne ricevono la diagnosi di tumore della mammella triplo negativo (il 15% del totale delle diagnosi di carcinoma mammario), la forma più aggressiva e difficile da curare. L'immunoterapia sta aprendo prospettive impor[...]

Significativa riduzione del numero mensile di giorni di emicrania con galcanezumab in pazienti refrattari. #AAN2020

Galcanezumab, anticorpo monoclonale diretto al peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP), è apparso favorito in un confronto con il placebo nel ridurre il numero di giorni medi mensili di emicrania in un nuovo studio open-label di fase 3 (CO[...]

Aneurisma aortico addominale, inefficace la prevenzione chirurgica mediante trattamento con doxiciclina

I pazienti con aneurisma aortico addominale sottorenale non hanno tratto beneficio dell'assunzione per due anni di un comune antibiotico, la doxiciclina, allo scopo di ridurre l'aneurisma rispetto a quanti hanno preso un placebo, secondo lo studio ra[...]

Dolore da mucosite orale, gabapentin ad alte dosi alternativa efficace agli oppioidi

Nei pazienti con carcinoma della testa e del collo, gabapentin ad alte dosi ha dimostrato di poter ridurre il ricorso agli analgesici oppiacei per controllare il dolore associato alla mucosite orale causata dal trattamento chemio/radioterapico. Sono [...]

Melanoma resecato, con dabrafenib-trametinib oltre metà dei pazienti senza recidive dopo 5 anni. #ASCO2020

Dopo rimozione chirurgica del melanoma, la cosiddetta terapia adiuvante, la combinazione di due terapie a bersaglio molecolare formata da dabrafenib e trametinib, offre un beneficio di sopravvivenza libera da recidiva (RFS) prolungato e duraturo a pa[...]

Nintedanib, parere positivo europeo per terza indicazione nella fibrosi polmonare

Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha adottato un parere positivo che raccomanda un'indicazione aggiuntiva per il nintedanib negli adulti per il trattamento di malattie polmonari interstizial[...]

Cosa ci ha insegnato la pandemia nello scenario post-Covid?

Il Covid-19 ha provocato conseguenze ben oltre l'ambito sanitario, travolgendo il sistema socioeconomico del nostro Paese sotto molteplici aspetti. Tutti gli sforzi infatti sono andati nella direzione del contenimento dell'infezione e nell'individuaz[...]