oggi

Venerdi 10 Luglio 2020

Linfoma di Hodgkin avanzato, brentuximab vedotin conferma a lungo termine il vantaggio sulla chemio standard. #EHA2020

Nei pazienti con linfoma di Hodgkin classico in stadio avanzato, non trattati in precedenza, il regime con il coniugato anticorpo-farmaco brentuximab vedotin aggiunto a una chemioterapia standard a tre farmaci (doxorubicina, vinblastina, dacarbazina)[...]

Remdesivir riduce del 62% la mortalità da Covid. Dati da confermare

Sono positivi i nuovi dati riportati da Gilead Sciences sul remdesivir che includono un'analisi comparativa dello studio SIMPLE-Severe di fase 3 e quelli di una coorte retrospettiva reale di pazienti affetti da COVID-19 gravemente malati. I risultati[...]

Artrite reumatoide, remissione e comunicazione medico-paziente: un binomio inscindibile alla base del successo di qualsiasi terapia

L'avvento dei nuovi farmaci in reumatologia ha reso molto più agevole l'obiettivo del conseguimento della remissione o della ridotta attività di malattia rispetto al passato. Ma spesso, gli indici clinimetrici che misurano questi target della terapia[...]

Diabete di tipo 1, prevenzione più vicina? #ADA2020

Nei prossimi anni prevenire o ritardare l’insorgenza del diabete di tipo 1 potrebbero diventare realtà grazie all’anticorpo monoclonale anti-CD3 teplizumab, che ha le carte in regola per diventare il primo farmaco in grado di arrestare la progression[...]

Polineuropatia diabetica, la presenza di dolore prevede eventi vascolari e mortalità

Tra gli adulti con diabete di tipo 2, quelli che riportano dolore polineuropatico avevano un percentuale significativamente più elevata di eventi vascolari maggiori e il 42% di probabilità in più di morire per qualsiasi causa rispetto ai soggetti sen[...]

Ricerca italiana sul Covid-19 in reumatologia: nessun rischio aggiuntivo per i pazienti

L'incidenza di Covid-19 nei pazienti reumatologici lombardi è simile alla popolazione generale residente. Sono questi i risultati confortanti di uno studio italiano, pubblicato su Arthritis & Rheumatology, che ha coinvolto ricercatori dell'Istituto G[...]

Nei pazienti con Crohn e Colite ulcerosa il rischio da contagio da Covid-19 non è aumentato

La pandemia ha messo in allarme tutti i soggetti affetti da patologie croniche, ritenuti pazienti fragili e dunque maggiormente esposti al virus. L'ipotesi iniziale, poi smentita, è stata dunque che anche i pazienti affetti da MICI - Malattie Infiamm[...]

Tumore ovarico, le donne si raccontano nella campagna ‘manteniamoci informate’. Gerini testimonial

Per far conoscere meglio il tumore ovarico e cosa si può fare per la diagnosi precoce sono stati realizzati 6 video-racconti che fanno parte della campagna di sensibilizzazione “Tumore Ovarico, manteniamoci informate!” . Vengono rilasciati con cadenz[...]