oggi

Martedi 22 Settembre 2020

Malattie rare, premiati i magnifici 7 vincitori della VII edizione del Premio OMaR 

Sono 7 i vincitori della VII edizione del Premio OMaR per la comunicazione su malattie e tumori rari, per un totale di circa 20.000 euro di riconoscimenti distribuiti a giornalisti, comunicatori, associazioni e società scientifiche che nel 2019 si so[...]

Anticoagulanti per fibrillazione atriale, l'aderenza non si insegna inviando un solo messaggio postale #ESC2020

Un singolo invio di un messaggio postale per pazienti con fibrillazione atriale e i loro medici non ha aumentato l'assunzione dei farmaci per la prevenzione dell'ictus, secondo quanto riportato dai risultati dello studio IMPACT-AFib, presentato al Co[...]

Il rischio di attacco cardiaco nel paziente diabetico si è dimezzato nel corso di quindici anni grazie alla prevenzione farmacologica #ESC2020

La drastica riduzione del rischio di attacchi cardiaci nei pazienti con diabete coincide con un significativo aumento dell'uso di farmaci attivi sul sistema cardiovascolare usati a scopo profilattico. È questa la conclusione di una ricerca danese pre[...]

Speranza alle giovani donne dopo un attacco di cuore: hanno esiti favorevoli a lungo termine

Le donne in premenopausa hanno risultati a lungo termine buoni dopo un attacco di cuore; è quanto emerge da uno studio italiano presentato al Congresso ESC 2020.

Il Covid-19 e i problemi cardiaci. Quali le correlazioni esistenti?

Che i fattori di rischio cardiovascolare siano associati a esiti peggiori nei pazienti con COVID-19 non è una novità – già i primi rapporti provenienti dalla Cina avevano stabilito questo collegamento - ma la misura in cui gli eventi cardiovascolari [...]

Gli acidi grassi insaturi diminuiscono la progressione della stenosi coronarica? Lo studio Evaporate dice di si #ESC2020

Lo studio Evaporate ha coinvolto 80 pazienti di età compresa da 30 e 85 anni, in trattamento con statine, eventualmente ezetimibe, dieta ed esercizio fisico effettuato almeno quattro volte alla settimana nelle quattro settimane precedenti l'arruolame[...]

Ipercolesterolemia, per l'anti RNA inclisiran conferme di efficacia da analisi post-hoc degli studi di fase III. #ESC2020

Inclisiran, il farmaco ipocolesterolemizzante sperimentale continua a far parlare di sé. Sono stati presentati durante il Congresso ESC 2020 tre diversi poster riguardo i dati aggregati degli studi di fase III ORION 10 e 11. Oggetto di analisi sono s[...]

Bpco, studio ETHOS: nuovi dati da analisi post-hoc trial condotto con triplice terapia BUD/GLY/FOR #ERS2020

Un'analisi post-hoc dello studio di fase 3 ETHOS, presentata nel corso del congresso annuale ERS, ha documentato l'esistenza di un beneficio consistente derivante dalla somministrazione della triplice terapia budesonide/glicopirronio/formoterolo fuma[...]

Colangite biliare primitiva, parametri epatici migliorati con acido obeticolico #EASL2020

Nei pazienti con colangite biliare primitiva e risposta inadeguata alla terapia con acido ursodesossicolico o che non tollerano il farmaco, l'acido obeticolico ha comportato benefici e migliorato i parametri biochimici. E' quanto emerge dai risultati[...]

Tumore del rene: a 4 anni sopravvive oltre la metà dei pazienti trattati con nivolumab e ipilimumab

Arriva dall'ESMO la notizia che oltre il 50% dei pazienti trattati con la combinazione di due molecole immuno-oncologiche, nivolumab e ipilimumab, è vivo a 4 anni e la combinazione di nivolumab con una terapia mirata, cabozantinib, ha notevolmente mi[...]

Tumori gastrointestinali: le Associazioni dei pazienti lanciano la “Carta dei Diritti” per un’assistenza equa, omogenea e di qualità

 Arriva la prima Carta dei Diritti dei pazienti con tumori gastrointestinali – stomaco, pancreas e colon-retto – che in Italia colpiscono ogni anno circa 80.000 persone: 8 punti per migliorare la presa in carico e l’accesso equo e omogeneo a terapie [...]

Carcinoma uroteliale, terapia di mantenimento con avelumab migliora la sopravvivenza in diversi sottogruppi. #ESMO20

Il trattamento di mantenimento di prima linea con avelumab in associazione alle migliori cure di supporto (best supportive care, BSC) ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione (PFS) e la sopravvivenza globale (OS) rispetto alle sole BSC i[...]

Tumore del polmone: la PORT, radioterapia post-operatoria, non aumenta la sopravvivenza #ESMO20

La radioterapia post-operatoria (PORT) utilizzata nei pazienti con tumore al polmone non a piccole cellule (NSCLC) dopo la resezione completa e dopo la chemioterapia (neo) adiuvante non fornisce miglioramenti statisticamente significativi a tre anni [...]

La ricerca internazionale sul diabete parla italiano #EASD2020

Edizione in formato virtuale quella del 57° congresso dell'EASD (EuropeanAssociation for the Study of Diabetes), ma memorabile per quanto riguarda la ricerca italiana e la Società Italiana di Diabetologia.