oggi

Sabato 27 Febbraio 2021

Linee guida aggiornate per la gestione della pressione arteriosa nei pazienti con nefropatia cronica

La KDIGO (Kidney Disease: Improving Global Outcomes) - organizzazione globale senza scopo di lucro che sviluppa e implementa linee guida per la pratica clinica basate sull'evidenza nelle malattie renali - ha rivisto le sue linee guida sulla gestione [...]

Possibile declino cognitivo da fattori di rischio cardiovascolare a mezza età e aterosclerosi subclinica 

I fattori di rischio cardiovascolare (CV), in particolare l'ipertensione, sono legati a un metabolismo cerebrale compromesso  legato al declino cognitivo e sono identificabili a mezza età tra i pazienti asintomatici con aterosclerosi subclinica, seco[...]

Fda

Fda a un passo dall'approvazione del vaccino Covid di Johnson & Johnson

Un comitato di esperti della Fda ha votato all'unanimità a favore della raccomandazione che al candidato vaccino COVID-19 a dose singola di Johnson & Johnson, noto con il codice di Ad26.COV2.S, sia concessa un'autorizzazione per uso di emergenza (EUA[...]

Contrordine, metformina non ha affetti benefici su Covid-19 e relativa mortalità. Nuovo studio

L’utilizzo di metformina non influenza il rischio di Covid-19 e la mortalità correlata all’infezione, secondo quanto emerso da un ampio studio retrospettivo britannico sulle cure primarie pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolis[...]

Glicemia e peso corporeo ridotti con insulina per inalazione

Negli adulti con diabete di tipo 2, la terapia con una insulina somministrata per via inalatoria, in aggiunta alla terapia di base con insulina glargine, è risultata associata a riduzioni glicemiche simili a quelle raggiunte con insulina aspart, un m[...]

Un nuovo inibitore orale della Janus chinasi 1 efficace per l’idrosadenite suppurativa?

Un inibitore selettivo della Janus chinasi 1 (JAK1), per via orale e a singola somministrazione giornaliera, ha mostrato risultati interessanti di sicurezza ed efficacia per il trattamento dell'idrosadenite suppurativa da moderata a grave in due picc[...]

Anche il prediabete aumenta il rischio di declino cognitivo

I pazienti con prediabete hanno un rischio più elevato di sviluppare declino cognitivo e demenza vascolare, secondo quanto emerso da un'analisi osservazionale dei dati della coorte dell’UK Biobank, pubblicata sulla rivista Diabetes Obesity and Metabo[...]

Con dapagliflozin benefici rapidi sull'insufficienza cardiaca. Studio su Jama Cardiology

Nei pazienti con insufficienza cardiaca con frazione di eiezione ridotta l'aggiunta alla terapia standard dell'antidiabe dapagliflozin ha comportato benefici rapidi subito dopo l'inizio del trattamento, con i maggiori vantaggi osservati per i soggett[...]