oggi

Venerdi 16 Aprile 2021

Intervento coronarico percutaneo in pazienti con fibrillazione atriale, meglio evitare la tripla terapia

Smettere l'aspirina subito dopo un intervento coronarico percutaneo (PCI) sembra essere la migliore strategia per prevenire il sanguinamento in pazienti ad alto rischio con fibrillazione atriale non valvolare (FANV), secondo un'analisi di riferimento[...]

Giornata Mondiale dell'Emofilia, da Takeda ampia gamma di servizi per il paziente 

In occasione della XVII Giornata Mondiale dell'Emofilia, Takeda rilancia il suo impegno a sostegno dei pazienti, anche alla luce del prolungamento dell'emergenza da Covid-19. I programmi di supporto vanno dall'infusione domiciliare, al prelievo di sa[...]

World haemophilia day: per far fronte al Covid, Novo Nordisk rafforza i propri servizi per pazienti e operatori sanitari

Per semplificare e migliorare la vita delle persone con emofilia, Novo Nordisk promuove un programma di sostegno infermieristico e fisioterapico sia domiciliare sia a distanza, che è stato intensificato già dall'anno scorso per portare un aiuto concr[...]

Alzheimer, promettente in fase 2 sargramostim, farmaco usato in oncologia per prevenire le infezioni

Un farmaco oncologico utilizzato in vari tipi di leucemia per prevenire le infezioni si sta mostrando promettente per il trattamento della malattia di Alzheimer (AD). È quanto suggeriscono i risultati di uno studio randomizzato di fase 2, pubblicati [...]

Malattie infiammatorie croniche intestinali, infliximab può indebolire la risposta al vaccino Covid-19? Attenzione all'interpretazione dei dati

Secondo uno studio pubblicato preprint su MedRxiv, i pazienti trattati con infliximab potrebbero avere una risposta immunitaria indebolita alla prima dose dei vaccini ChAdOx1 nCoV-19 (Oxford/AstraZeneca) e BNT162b2 (Pfizer/ BioNTech), rispetto ai paz[...]

Cancro dell'ovaio, cosa cambia con la rimborsabilità di olaparib in prima linea

Cambio di passo in Italia per la terapia di prima linea del carcinoma ovarico. Nel dicembre scorso, infatti, l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha approvato l'utilizzo in regime di rimborsabilità del PARP-inibitore olaparib come mantenimento dopo [...]

Artrite reumatoide, combinazione rituximab-leflunomide centra outcome secondari in trial AMARA

L'uso concomitante di leflunomide e rituximab è risultato associato a benefici clinici in pazienti con artrite reumatoide, stando ai risultati dello studio AMARA pubblicati su Rheumatology. Il trattamento di combinazione, tuttavia, non ha soddisfatto[...]

Tumore della prostata, una campagna per rompere l'omertà tra gli uomini. Audioguida di PharmaStar

Per rompere l'omertà tra gli uomini sulle patologie urologiche, parte la seconda edizione della campagna QUI PRO QUO Salute della prostata: stop agli equivoci, sì alla prevenzione”, promossa da Europa Uomo Italia Onlus e Fondazione ONDA - Osservatori[...]

Emorragie intracerebrali, anticoagulanti non rischiosi in assenza di malattia dei piccoli vasi

Un nuovo studio, pubblicato su “The Lancet Neurology”, ha esplorato le cause delle emorragie intracerebrali e i collegamenti al rischio di ictus associato a fibrillazione atriale (AF), suggerendo una nuova valutazione fondamentale degli effetti dell'[...]

Ema

Tumore della prostata metastatico, parere positivo del CHMP per enzalutamide in pazienti con sensibilità agli ormoni

Il Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) dell'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha espresso parere positivo raccomandando un'indicazione aggiuntiva per la terapia orale enzalutamide per i pazienti con tumore della prostata sensibile agl[...]

Artrite reumatoide, ulteriori conferme di efficacia a 5 anni per abatacept nella real world

Abatacept, nella pratica clinica reale, è in grado di assicurare nel lungo termine il mantenimento di efficacia nel trattamento dell'artrite reumatoide (AR) in termini di miglioramento del danno articolare, dell'attività di malattia e della funzione [...]