ieri

Martedi 8 Ottobre 2019

Premio Galeno 2019,  ecco i vincitori del “Nobel” per l'innovazione dei farmaci e dei dispositivi medici

27° edizione italiana del Prix Galien, riconoscimento assegnato ai farmaci e ai dispositivi medici più innovativi, da molti considerato un “Nobel” di settore. I vincitori del premio, in ordine di categoria, sono i farmaci: Kisqali (ribociclib) di Nov[...]

Colesterolo alto, Pfizer compra nuovo farmaco antisenso. Affare da $ 1,5 miliardi

Pfizer e la biotech Akcea Therapeutics, affiliata di Ionis Pharmaceuticals, hanno sottoscritto un accordo di licenza esclusiva mondiale per una terapia antisenso sperimentale in fase di sviluppo per il trattamento di pazienti con alcune malattie card[...]

Tumore della prostata localizzato, evitare la radioterapia adiuvante si può.#ESMO19

La radioterapia adiuvante in pazienti operati di carcinoma prostatico localizzato può essere evitata, con vantaggi per il paziente e per il sistema sanitario. È quanto emerge dallo studio randomizzato RADICALS-RT, presentato a Barcellona in occasione[...]

Malattie croniche, per un'assistenza migliore bisogna puntare alla medicina di valore

È la medicina basata sul valore il tema centrale del Convegno “La Value Based Healthcare nel contesto della cronicità” che si è tenuto oggi a Roma, organizzato per stimolare il dibattito tra rappresentanti delle Istituzioni, clinici, manager e Associ[...]

Salute mentale: 10 ottobre giornata mondiale, servizi informativi gratuiti per le donne

In occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale, il 10 ottobre su tutto il territorio nazionale, Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, organizza la sesta edizione dell'(H)-Open day 

Meno cancro alla prostata con la dieta giapponese

“L'alimentazione giapponese presenta due vantaggi: il primo, la presenza di cibi con estrogeni deboli genera un'azione protettiva; il secondo, la scarsità di grassi saturi, che risultano dannosi per il colesterolo” spiega il Prof. Andrea Tubaro, Prof[...]

Diabete di tipo 2, la combinazione a rapporto fisso insulina glargine/lixisenatide migliora la glicemia e la mantiene per 52 settimane. Studio Lixilan G #EASD19

Nei pazienti con diabete di tipo 2 l'impiego della somministrazione combinata di insulina basale e di un analogo GLP-1 non solo migliora il controllo glicemico, ma consente di mantenerlo fino a 52 settimane. Sono i risultati dello studio Lixilan G pr[...]

Diabete, miglior controllo glicemico con insulina glargine U300 se la funzionalità renale è compromessa #EASD19

Nei pazienti con diabete di tipo 2 e funzionalità renale compromessa l'insulina glargine 300 U/ml è risultata associata a una maggiore riduzione dell'HbA1c rispetto a insulina degludec 100 U/ml, con incidenza e tassi di ipoglicemia comparabili, per l[...]

Bpco, con la triplice terapia FF/UMEC/VI nuove conferme di efficacia su riacutizzazioni, funzione polmonare e QoL #ERS2019

A distanza di più di un anno dalla pubblicazione dei risultati dello studio IMPACT (InforMing PAthway of COPD Treatment), che ha dimostrato la superiore efficacia e la sicurezza della triplice terapia FF/UMEC/VI (fluticasone furoato/umeclidinio/vilan[...]