ieri

Venerdi 28 Febbraio 2020

Ema

Vedolizumab, parere europeo positivo alla formulazione sottocute

Il Comitato per i prodotti medicinali per uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha raccomandato l'approvazione di una formulazione sottocutanea (SC) del biologico vedolizumab da utilizzare come terapia di mantenimento negli adu[...]

Ema

Malattia di Behçet, parere europeo positivo per apremilast

In arrivo una nuova indicazione per apremilast, l'inibitore della PDE4. Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'ampliamento delle indicazioni del farmaco per includere anche il trattamento delle ulcere orali negli adulti affetti dalla malattia d[...]

Polmoniti, inefficace trattamento iniziale con antibiotici ad ampio spettro?

L'impiego in prima battuta di antibiotici ad ampio spettro sembrerebbe non essere l'approccio migliore al trattamento iniziale delle polmoniti, stando ad un nuovo studio Usa condotto su più di 88.000 veterani di guerra ospedalizzati e pubblicato su J[...]

Etoricoxib, anche dosi più basse sono efficaci nel lenire il dolore da chirurgia facciale

L'antinfiammatorio non steroideo etoricoxib alla dose di 90 mg ha mostrato la stessa efficacia nel lenire il dolore durante e post intervento di chirurgia facciale rispetto alla dose di 120 mg con un profilo di effetti collaterali paragonabile. Quest[...]

Dolore da problematiche odontoiatriche, elevato consumo di oppiacei soprattutto in Usa

Uno studio americano pubblicato sull'American Journal of Preventive Medicine ha evidenziato che i pazienti adulti con problemi odontoiatrici fanno spesso uso di oppiacei per un tempo spesso superiore a quello raccomandato nella prescrizione medica e [...]

Sclerosi sistemica, parere europeo positivo per nintetanib per ridurre il declino polmonare

Il Comitato per i prodotti medicinali per uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha adottato un parere positivo che raccomanda la concessione dell'autorizzazione all'immissione in commercio del nintedanib per il trattamento dell[...]

Ema

Antibiotici, parere positivo europeo all’approvazione di cefiderocol, cefalosporina attiva contro i Gram-

Il Chmp dell’Ema ha dato parere positivo all’approvazione di Fetcroja, un farmaco a base del principio attivo cefiderocol, un antibiotico della classe delle cefalosporine, nel trattamento delle infezioni del tratto urinario (cUTI) sostenute dal batte[...]

Rosacea, possibile nuova opzione terapeutica con minociclina in schiuma

Contro la rosacea papulopustolare da moderata a grave, una nuova forma topica in schiuma a base dell’antibiotico minociclina all’1,5% (FMX103) si è dimostrata efficace, sicura e ben tollerata, secondo quanto emerso da due studi clinici randomizzati d[...]

L'obesità ci fa invecchiare prima. Lo dice studio canadese

L'obesità predispone l'individuo a problemi di salute e alle malattie legate all'età, infatti i meccanismi che favoriscono l'insorgenza precoce delle patologie croniche nell'obesità viaggiano parallelamente a quelli dell'invecchiamento. Sono i risult[...]

Ema

Carcinoma ovarico in stadio avanzato, depositata la domanda di registrazione per niraparib in prima linea

L'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha convalidato la variazione di tipo II (T2V) sottomessa da GlaxoSmithKline per niraparib come trattamento di mantenimento in prima linea per le donne con carcinoma ovarico avanzato, indipendentemente dello s[...]

BPCO: antibiotici e corticosteroidi aiutano anche nelle esacerbazioni lievi 

Anche i pazienti con lievi esacerbazioni croniche della broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) possono beneficiare di antibiotici e corticosteroidi sistemici, secondo una revisione sistematica e meta-analisi pubblicate su Annals of Internal Medi[...]

Ipertensione polmonare, bene la fase II per dispositivo portatile che eroga ossido nitrico

La società Bellerophon Therapeutics, con sede a Warren nel New Jersey, ha annunciato i dati positivi di uno studio di fase II condotto per valutare l'efficacia del dispositivo INOpulse che eroga ossido nitrico in modo pulsatile per il trattamento del[...]

Per combattere l'Alzheimer Biogen prova anche la terapia genica. Accordo (potenziale) da $2,4 mld con Sangamo 

In un affare che potenzialmente potrebbe svariati miliardi di dollari, Biogen e la società di gene-editing Sangamo Therapeutics hanno deciso di esplorare se la tecnologia di quest'ultima è in grado di trattare una serie di condizioni neurologiche, tr[...]

L’ipertensione arteriosa polmonare potrebbe nascere dall’intestino

Un team di ricercatori dell’Università della Florida ha osservato una correlazione tra il microbiota intestinale e l’ipertensione arteriosa polmonare. In particolare, gli esperti hanno previsto la presenza della malattia in un gruppo di persone con u[...]

Oncologia, Gilead alla conquista della biotech americana  Forty Seven?

Secondo quanto pubblica la rivista di economia Bloomberg, Gilead sarebbe in trattative per acquisire la biotech californiana Forty Seven. Per ora nulla è ancora definito e rimangono aperte tutte le opzioni. Gilead non commenta la notizia.